Tennis: Australian Open 2012/2013

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da _naka » 26/01/2012, 15:20

ma i servizi di nadal solo io li vedo ? o i suoi colpi a effetto con le palle cariche di rotazione ? ragazzi nadal è un fenomeno.... poi ha una tenuta mentale assurda.... quella è fuori dal comune... il fisico lo aiuta molto ma tante partite le vince con la testa...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 26/01/2012, 19:36

_naka ha scritto:ma i servizi di nadal solo io li vedo ? o i suoi colpi a effetto con le palle cariche di rotazione ? ragazzi nadal è un fenomeno.... poi ha una tenuta mentale assurda.... quella è fuori dal comune... il fisico lo aiuta molto ma tante partite le vince con la testa...

La palla carica di rotazione è solo un aspetto dello stile e della tecnica...scommetti che se facciamo una partita io e te riesco a farlo pure io l'arrotino? :wink

Non ci sono dubbi che Nadal vinca grazie al fisico, su questo non è proprio possibile ammettere repliche, è una cosa talmente evidente...poi è chiaro, è più bello vedere Nadal che uno che tira piattissimo, ma la differenza la fa il fisico...se Nadal e Federer avessero una tenuta fisica simile, lo svizzero vincerebbe sempre tre set a zero. Ma è chiaro che non è così...e non si tratta neanche di disprezzare Nadal, alla fine conta vincere, se lo fai grazie alla tecnica, grazie al fisico, grazie alla fortuna...poco importa

Poi se mi chiedi quale tennista preferisco, beh non esito un attimo a dirti Roger...per me lui ha dato lustro al tennis più di quanto non abbiano fatto Sampras e Agassi (e parlo di giocatori assolutamente fuori dal comune)...non posso ammirare nessuno come ammiro lui, anche dovesse perdere altre 100 finali :thumright
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da rca » 27/01/2012, 8:53

Lilleuro ha scritto:
_naka ha scritto:ma i servizi di nadal solo io li vedo ? o i suoi colpi a effetto con le palle cariche di rotazione ? ragazzi nadal è un fenomeno.... poi ha una tenuta mentale assurda.... quella è fuori dal comune... il fisico lo aiuta molto ma tante partite le vince con la testa...

La palla carica di rotazione è solo un aspetto dello stile e della tecnica...scommetti che se facciamo una partita io e te riesco a farlo pure io l'arrotino? :wink
Pe essere ancora più precisi e pignoli, è il movimento finale del colpo, dritto o rovescio che sia: la rotazione del polso per dare potenza, velocità e rotazione alla palla. (ora 'rriva pompa e mi cazzia :mrgreen: )
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da pompa » 27/01/2012, 9:49

Guardo da troppo e gioco da abbastanza questo sport per capire che Roger, nelle condizioni in cui è, non può battere Rafa in certe condizioni... :sad:

Condizioni base: campo non particolarmente veloce, palline particolarmente dure, forma fisica di Rafa accettabile.
Quando queste condizioni sono verificate, Rafa batterà Roger 10 volte su 10. Perchè alle condizioni base si sommano due condizioni, una tecnica e l'altra psicologica, che fanno la differenza.
Tecnicamente, il problema di Roger è la diagonale (rovescio suo contro diritto di Rafa, che tra le altre cose è mancino): Roger colpisce a una mano il rovescio, e quindi si trova nel 90% degli scambi lunghi a colpire la palla di Nadal (arrotata, potente e sporca come quella della maggior parte dei giocatori da fondo campo) con il braccio all'altezza del suo naso. Lì o hai sempre un timing perfetto, oppure accorci/sbagli, e se accorci Rafa mette i piedi in campo ed è finita. L'arma che Roger avrebbe è il diritto (che usa poco nelle partite contro Rafa, ed è quindi meno sollecitato e più soggetto all'errore), oltre al servizio. Ma per la seconda componente (variabile psicologica c.d. della depressione del non sapere bene cosa fare), le sue armi funzionano al 50%, contro Rafa.
Pertanto, una partita che Roger vincerebbe comodamente tre set a zero facili (come per esempio fa con un giocatore identico a Nadal tecnicamente, tale Almagro, che non soffre psicologicamente), finisce per perderla perchè sciupa occasioni e perde i punti importanti.

Detto questo, Rafa Nadal è un campione, che merita i risultati che ha fatto: è un bravo ragazzo, un esempio da seguire come uomo di sport, uno che lavora, suda e si guadagna le cose. Non credo alle voci sul doping che lo riguardano, mi sembra uno che non imbroglia. Il suo tennis non mi piace, non mi entusiasma, ed adesso che Nole (rovescio bimane e superiorità psicologica) lo batte 10 volte su 10 mi rendo anche conto che pure lui non è nè eterno nè marziano, come Roger. Perciò me la prendo di mano, quando batte il mio Roger. Finia. :mrgreen:

FINUTI SALUTI POMPIANI
Ultima modifica di pompa il 27/01/2012, 12:55, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da pompa » 27/01/2012, 9:53

Sara Errani e Roberta Vinci vicinissime alla vittoria contro Kuznetsova-Zvonareva, vincono il primo e conducevano nel secondo, ma poi le russe tornano in partita e si aggiudicano l'incontro: 5/7 6/4 6/3. Peccato, ma grandissimo torneo delle nostre ragazze! :cheers

CRONACALI SALUTI POMPIANI
Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da pompa » 27/01/2012, 12:59

Intanto Nole si sta facendo una gran sudata contro Murray, un set pari e tie break (con controbreak del serbo sul 5/6) nel terzo, potrebbe essere il set decisivo.

Nel doppio misto, in finale Bracciali e Vinci che hanno vinto il primo contro Leander Paes e la Vesnina 7/5, ma sono sotto 1/0 nel secondo.

Temo che Rafa stia pregando perchè Murray faccia 'o miracolo... :mrgreen:

CRONACALI SALUTI POMPIANI
Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da pompa » 27/01/2012, 13:12

Il terzo set va allo scozzese, intanto... :mrgreen:


CRONACALI SALUTI POMPIANI
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da rca » 27/01/2012, 13:42

mi pare chi mi scansai 'na cazziata :mrgreen:
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 27/01/2012, 15:38

Vince Nole, 7-5 al quinto, una maratona di 5 ore...speriamo che il serbo riesca a recuperare le energie per la finale
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
st4rsky
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 380
Iscritto il: 11/05/2011, 19:42
Località: RC

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da st4rsky » 27/01/2012, 15:43

Gran bella semifinale.. Certo ormai è un vero peccato non vedere Roger giocare per il titolo, ma questo Nole fa proprio divertire...
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 27/01/2012, 15:46

st4rsky ha scritto:Gran bella semifinale.. Certo ormai è un vero peccato non vedere Roger giocare per il titolo, ma questo Nole fa proprio divertire...
Per me in realtà è un robot :oo:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da suonatore Jones » 27/01/2012, 16:45

Lilleuro ha scritto:
st4rsky ha scritto:Gran bella semifinale.. Certo ormai è un vero peccato non vedere Roger giocare per il titolo, ma questo Nole fa proprio divertire...
Per me in realtà è un robot :oo:

anche secondo me. ogni volta che lo vedo giocare, vince sbagliando poco (oggi qualcosa l'ha sbagliata, per la verità).
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 27/01/2012, 18:18

suonatore Jones ha scritto:anche secondo me. ogni volta che lo vedo giocare, vince sbagliando poco (oggi qualcosa l'ha sbagliata, per la verità).

E' un grandissimo, dopo Roger il mio tennista preferito...c'è ancora qualcosa di "meccanico" in lui che non mi piace moltissimo, ma ormai da un anno è assolutamente il miglior giocatore al mondo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
suonatore Jones

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da suonatore Jones » 27/01/2012, 19:23

Lilleuro ha scritto:
suonatore Jones ha scritto:anche secondo me. ogni volta che lo vedo giocare, vince sbagliando poco (oggi qualcosa l'ha sbagliata, per la verità).

E' un grandissimo, dopo Roger il mio tennista preferito...c'è ancora qualcosa di "meccanico" in lui che non mi piace moltissimo, ma ormai da un anno è assolutamente il miglior giocatore al mondo

e di murray che mi dici? dal poco che l'ho visto giocare (nettamente quello dei prmi 4 che conosco meno) mi pare abbia più colpi di djokovic o nadal. oggi, immagino abbia fatto una partita al di sopra dei suoi standard, non credo faccia troppo testo.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 27/01/2012, 19:55

suonatore Jones ha scritto:
e di murray che mi dici? dal poco che l'ho visto giocare (nettamente quello dei prmi 4 che conosco meno) mi pare abbia più colpi di djokovic o nadal. oggi, immagino abbia fatto una partita al di sopra dei suoi standard, non credo faccia troppo testo.

Si, ha fatto più di quanto mi aspettassi, ma rispetto agli altri tre ha qualcosa in meno...è un giocatore da cemento, infatti praticamente ha vinto solo su quella superficie

Li chiamano Fab four, ma va detto che Murray non si è mai avvicinato realmente alla vittoria di uno Slam...anche le uniche tre finali giocate, le ha perse nettamente. Siamo mezzo gradino sotto gli altri tre insomma

Uno da monitorare in questa stagione è Del Potro...se non avesse subito quel brutto infortunio al polso due anni fa, oggi sarebbe insieme ai primi tre
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 28/01/2012, 12:24

Sharapova spazzata via dalla Azarenka, 6-3 6-0...non c'è stata partita, Azarenka troppo in forma. La bielorussa è la nuova numero 1 del mondo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
stefano
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 815
Iscritto il: 11/05/2011, 19:25

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da stefano » 28/01/2012, 16:22

rca ha scritto:
stefano ha scritto:
pompa ha scritto:Vika Azarenka e Kim Clijsters sono le prime semifinaliste del femminile, dopo due combattute e belle partite.
La bielorussa batte in tre set Agnezka Radwanska (6/7 6/0 6/2), mentre Kim supera la numero uno (mah!) del mondo Caroline Wozniacki in due set 6/3 7/6.

Partitone di Roger contro Delpotro, schiantato in tre set, semifinale meritata per re Roger: 6/4 6/3 6/2 con una sensazione di dominio che non avevo mai visto.

Per la gioia di Stefano :mrgreen: , in questo momento in campo Rafa e Berdich. Grandissimo ieri Lleyton Hewitt, splendida partita contro Nole, persa in 4 ma lottata, come ai bei tempi. :cheers

CRONACALI SALUTI POMPIANI
caro Pompa,
la cosa piu' grave che imputo a Dopal e' quella di avermi rovinato il piacere di guardare il tennis.
Vieni a vedere un match pompa-rca..il piacere di guardare il tennis ti tornerà istantaneamente :mrgreen:
ragazzi, ditemi solo quando giocate che prenoto il volo!
fate un sabato o una domenica, cosi ci attacco anche un bella sconfitta della Reggina dal vivo
:twisted:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 28/01/2012, 19:39

Nadal: "la pressione è tutta su Nole"


:lol:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Lilleuro » 29/01/2012, 11:04

E' iniziata la finale, Nadal ha vinto il primo set 7-5, Djokovic un pò sottotono finora...lo spagnolo va avanti 4-2, si fa rimontare (4-5) e poi rimonta a sua volta, portando a casa il set
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Tennis: Australian Open 2012

Messaggio da Mave » 29/01/2012, 11:57

niente, ormai mi annoio a guardare il tennis...poi per fare un servizio c'è Djokovic che sta 3 ore :lol:
Rispondi