IL CALCIO A REGGIO E' FINITO

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

ago ha scritto:Penso che nessuno si sarebbe aspettato che nel giro di qualche anno saremmo retrocessi dalla A alla D senza fallimento. Oggi in leg pro siamo ultimi staccati e mortificati da un record infamante di sconfitte consecutive. I risultati parlano chiaro ed ormai anche tutte le imprecazioni, maledizioni, figlie di una rabbia non più contenibile, sono finite! Oggi in seno a questa pseudo società si è creato un meccanismo di autodistruzione che ci porterà alla scomparsa dalla scena del calcio per tantissimi anni. Oggi c'è un presidente non in grado ormai di controllare la spirale che lui stesso ha creato. Oggi ci sono degli indegni che oltre ad essere scarsi giocano, si fa per dire, a perdere. Oggi c'è un ambiente per gran parte disinteressato che di tale situazione se ne fotte. Lo zoccolo duro soffre ma la gran parte della città, istituzioni comprese, si disinteressa.
Siamo in pieno dramma sportivo, condito da balle spaziali, da boutade inimmaginabili con continue mortificazioni che fanno da sfondo.
Forse è il momento di far capire che non se ne può più con qualche tipo di iniziativa.... Civile certo.... Ma convincente.
Non si può stare mani nelle mani cari amici.... La situazione ormai è oltremodo umiliante.

Non ne posso più di vedere questo scempio senza fine.....
Via da reggio questi escrementi, via foti dalla società..... Se non ci sono soluzioni....Meglio chiudere e diventare una X in classifica che subire ogni santa domenica un'onta di siffatta dimensione.
Disertare lo stadio, deve restarci lui moglie e figlie. Ma i complici di Lillo tutto questo non lo permettono
Avatar utente
Bud
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2493
Iscritto il: 02/05/2011, 17:23

se un giocatore come Insigne che nelle pime partite faceva quello che faceva segnando anche tanti gol improvvisamente lo vedi impreciso, stanco, deconcentrato, etc io la domanda me la porrei eccome, considerato che è uno di quelli che non conosceva l'ambiente

ora che invece lo ha conosciuto si è rimbrocchito anche lui

io continuo a sostenere che la rosa non è una rosa scarsa, soprattutto non lo era all'inizio

sostengo invece che sia esclusivamente l'ambiente a rovinare chi viene a giocare qui, ovviamente il responsabile numero 1 è Foti perchè per la sua immensa e spropositata tirchieria (l'avaro di Molière impallidirebbe di fronte a lui) non ha mai speso un solo euro per porvare a costuire un progetto con uno staff professionale e competente, sarebbe bastato solo questo per fa cambiare il corso della storia, indipendentemente da chi sarebbe venuto a giocare, perchè uno staff adeguato e ben pagato avrebbe di sicuro portato dei buoni giocatori, motivati e senza neanche spendere più di tanto

invece questo qui cosa fa? O non fa nulla o se li convoca per parlargli lo fa solo per chiedere loro una diminuzione dello stipendio, ora, capisco che magari la professionalità non dovrebbe comunque mai mancare, tuttavia cosa pretendi da chi non è motivato, da chi sa che non ci sono progetti futuri, da chi vede che non c'è nessuno che è in grado di dirigere ambiente e spogliatoio e quindi vige la più completa e totale anarchia? Ok possiamo dare loro la qualifica di mercenari, ci può stare, ma in queste condizioni sinceramente e considerato che è quello il loro lavoro e il loro mezzo di sostentamento qualcuno può dare torto a chi viene non per la Reggina o perchè sente sua la squadra o per altre cose del genere?

Si sta andando verso il fallimento, forse però neanche in quarta serie mollerà, finchè ci sarà una mezza rapa da spremere lui continuerà a farlo, forse tra 2-3 anni si potrà ripartire da zero, una buona eccellenza e poi sperare piano piano che si possa risalire la china
Avatar utente
Sciabolata_morbida
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 928
Iscritto il: 17/06/2011, 11:10

Quando cantavo e portavo la croce che desideravo fallire piuttosto che tutto qst (ampiamente previsto, non ci voleva la sfera magica), sono stato sbeffeggiato. Ora guarda caso chi sbeffeggiava non scrive più o se scrive ha corretto il tiro.

Rivincita che non avrei voluto prendermi.. Ah! E c'era chi sperava nel ripescaggio in B.
Ohh risate st'estate!!!

Ma non avete ancora capito che tutti i tifosi non sono solo le marionette di pezza di Foti? È tutto un piano, quello nei momenti difficili di creare false notizie per spostare l'attenzione dell'opinione pubblica dai problemi reali.
Vi butto li qualche tappa recente, così molti si svegliano:

- stiamo per fallire e lui esce fuor la storiella che è grazie a sua figlia che decide di salvare la Reggina, insomma la storiella strappalacrime per intenerire i fissa e sciuppare abbonamenti, volendo far credere che lui la sua parte l'ha fatta rimettendoci del suo, ora voi tifosi che dite di amarla più di me, mettetevi una mano sulla coscienza e una al portafogli;
- si apre il circo del ripescaggio in B, e lui che fa.. Per tentare ancoragli indecisi, ovviamente grazie alla classe giornalistica locale asservita, fa credere che ci siano buone possibilità e riapre il S.Agata per gli abbonamenti.
- mette Cozza in panchina, il solito parafulmine a scadenza.
- ci propina l'azionariato da st'estate e lo ufficializza solo ora che si vociferava l'arrivo di investitori stranieri. Chi ha studiato economia sa che voglio dire. E sempre servendosi di giornalai a libro paga..
Devo continuare? Basterebbe andare non troppo indietro con la memoria per trovare momenti fotiani atti proprio a confondere le acque, intorbidirle ad arte ed usare la confusione sempre a proprio vantaggio.

Detto ciò, basta spendere ancora parole su qst individuo squallido.. Buon Natale a tutti!
Art. 1
La Reggina è un' Azienda, fondata sull' arricchimento del suo Presidente.
La sovranità appartiene al Presidente, che la esercita nelle forme e nei limiti delle Difficoltà Oggettive.
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Il calcio a Reggio finito?

Ma non è finito a Messina, non è finito a Catania, non è finito a Palermo dove fino a pochi anni fa marcivano in C, non è finito da nessuna parte e finisce A REGGIO?

Non finisce, ricomincia. In un altro modo, con altri presidenti, forse addirittura dopo fallimenti. Ma niente finisce senza ricominciare, anche dal basso. Dopo una dipartita si va sempre avanti.

La Viola è il simbolo di tutto questo: ha passato due anni nei quali non è esistita. Ora fa il mazzo a tutte.
Non siate pessimisti, è bello crogiolarsi nell'eterno dolore ma non è vero niente. Si ricomincia sempre.
Occasionale porti male (cit.)
Avatar utente
Sciabolata_morbida
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 928
Iscritto il: 17/06/2011, 11:10

Si ma il problema è che non fallisce mai, io ho fretta di fallire per togliermi sto baffo fracito, farmi 2/3 campionati con Cotroneo, Romeo, Tripepi e Scappatura (con tutto il rispetto) in squadra, per poi tornare nel professionismo, ritrovare una curva con 3000 presenze ogni domenica rumorosissime, e le altre squadre che dovranno di nuovo fare i conti con la vecchia legge del Granillo.
Art. 1
La Reggina è un' Azienda, fondata sull' arricchimento del suo Presidente.
La sovranità appartiene al Presidente, che la esercita nelle forme e nei limiti delle Difficoltà Oggettive.
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

fuorisede ha scritto:Il calcio a Reggio finito?

Ma non è finito a Messina, non è finito a Catania, non è finito a Palermo dove fino a pochi anni fa marcivano in C, non è finito da nessuna parte e finisce A REGGIO?

Non finisce, ricomincia. In un altro modo, con altri presidenti, forse addirittura dopo fallimenti. Ma niente finisce senza ricominciare, anche dal basso. Dopo una dipartita si va sempre avanti.

La Viola è il simbolo di tutto questo: ha passato due anni nei quali non è esistita. Ora fa il mazzo a tutte.
Non siate pessimisti, è bello crogiolarsi nell'eterno dolore ma non è vero niente. Si ricomincia sempre.
Concordo, però l'entusiasmo secondo me non lo si ritroverebbe neanche se cambia tutto radicalmente..e iniziamo a vincerle tutte..
La gente per avere di nuovo fame di Reggina non vuole più vedere Foti, vuole vedere cose nuove, il risultato oramai non interessa più a nessuno, siamo arrivati a perderle quasi tutte e non ho visto rivolte, un tempo quando ne perdevamo due di fila c'era già un processo sui calciatori, sui dirigenti ecc..
Siamo passati da un estremo all'altro.

A me personalmente è calato l'interesse generale sul calcio, complice anche queste ultime 3-4 annate nostre, ma nella Reggina attuale oramai non si identifica più quasi nessun tifoso. Poi si tifa, ma non è più quel tifo acceso e ripeto, per me i risultati incidono, ma in piccolissima parte. C'è un problema di fondo, inutile negarlo.
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Ma ti dirò. Non è da oggi che la società non è più nei cuori dei tifosi. Per me risale addirittura alla serie A, come faccenda.
Gli ultimi anni di serie A dava l'impressione di tirare a campare, di essere senza alcuna ambizione. Poi il riggitano medio di natura vuole la coppa uefa coi soldi di qualcun altro, e quindi là è cominciato il disinteresse della piazza. Un misto tra legittime aspirazioni e realtà del territorio che non è stata capita, credo io.

Alla fine la A era qualcosa di grande che non è stato capito. Cioè, è stato capito il primo anno, poi ci siamo abituati tutti. Era qualcosa di straordinario.

Però tornerà, non so quando ma tornerà. Ormai la mentalità della città non è più da serie C. Dove siamo adesso ci fa schifo, una volta eravamo abituati al fango, ora siamo quelli che vogliono prendere la metropolitana. E quand'è così, prima o poi la metropolitana la ripigli. Il calcio a Reggio non finirà mai, ragazzi, smettetela col pessimismo.
Occasionale porti male (cit.)
1914love
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 113
Iscritto il: 30/09/2014, 15:21

La Reggina non morirà mai ma Foti sarà sempre il proprietario chissa per quanto tempo. Qualsiasi club normale in questa situazione sarebbe già fallito, il Padova è fallito per molto meno. È proprio Foti che non vuole lasciare neanche con 200 milioni di euro di debiti.
Buon Natale a tutti i reggini, tranne uno.
Ale85
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 501
Iscritto il: 15/05/2011, 18:33

A quando l' istanza di fallimento ?
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

fuorisede ha scritto:Ma ti dirò. Non è da oggi che la società non è più nei cuori dei tifosi. Per me risale addirittura alla serie A, come faccenda.
Gli ultimi anni di serie A dava l'impressione di tirare a campare, di essere senza alcuna ambizione. Poi il riggitano medio di natura vuole la coppa uefa coi soldi di qualcun altro, e quindi là è cominciato il disinteresse della piazza. Un misto tra legittime aspirazioni e realtà del territorio che non è stata capita, credo io.

Alla fine la A era qualcosa di grande che non è stato capito. Cioè, è stato capito il primo anno, poi ci siamo abituati tutti. Era qualcosa di straordinario.

Però tornerà, non so quando ma tornerà. Ormai la mentalità della città non è più da serie C. Dove siamo adesso ci fa schifo, una volta eravamo abituati al fango, ora siamo quelli che vogliono prendere la metropolitana. E quand'è così, prima o poi la metropolitana la ripigli. Il calcio a Reggio non finirà mai, ragazzi, smettetela col pessimismo.
Sposo nuovamente questo tuo discorso. Le mie sensazioni sono le medesime.
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2281
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Questo è stato,per i tifosi della reggina,dal punto di vista sportivo,il peggiore natale di sempre.
Scarrone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 77
Iscritto il: 30/12/2013, 23:05

fuorisede ha scritto:Il calcio a Reggio finito?

Ma non è finito a Messina, non è finito a Catania, non è finito a Palermo dove fino a pochi anni fa marcivano in C, non è finito da nessuna parte e finisce A REGGIO?

Non finisce, ricomincia. In un altro modo, con altri presidenti, forse addirittura dopo fallimenti. Ma niente finisce senza ricominciare, anche dal basso. Dopo una dipartita si va sempre avanti.

La Viola è il simbolo di tutto questo: ha passato due anni nei quali non è esistita. Ora fa il mazzo a tutte.
Non siate pessimisti, è bello crogiolarsi nell'eterno dolore ma non è vero niente. Si ricomincia sempre.
Certo esiste il calcio anche nella terza categoria. Potrebbe esseci una squadra in terza categoria che si chiama Reggina e non sarebbe finito il calcio, allora.

E' finito il calcio di livello a Reggio.

Giocheremo in quella che una volta si chiamava Interregionale: sai che goduria.

Con questi chiari di luna e con Foti che sta ancora tirando sul prezzo perchè non gli è bastato ancora quello che ha distrutto e quello che ha già incassato siamo a posto.
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Non credo Scarrone, e ti spiego perchè.

Una società comunque non seguita, o molto poco seguita come l'Hinterreggio solo con la professionalità della gente che la compone è arrivata in Seconda Divisione, l'anno scorso. Poi non si è salvata, ma i problemi non sono questi. I presupposti per fare bene la Reggina ce li ha tutti. Serve fare una grande pulizia, e come sempre il pesce puzza dalla testa.

Ma che mi dici che il calcio di livello finisca a Reggio, è una tua opinione che rispetto ma non condivido.

Al di là di questo e non riferendomi a te, come considerazione generale... certo che l'Italia è un posto proprio strano: prima diciamo che Schettino è un codardo perché ha abbandonato la nave e poi vogliamo che Foti scappi mentre la nostra nave sta affondando! Non c'è furtuna, figghioli mei! :D
Occasionale porti male (cit.)
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

fuorisede ha scritto:Non credo Scarrone, e ti spiego perchè.

Una società comunque non seguita, o molto poco seguita come l'Hinterreggio solo con la professionalità della gente che la compone è arrivata in Seconda Divisione, l'anno scorso. Poi non si è salvata, ma i problemi non sono questi. I presupposti per fare bene la Reggina ce li ha tutti. Serve fare una grande pulizia, e come sempre il pesce puzza dalla testa.

Ma che mi dici che il calcio di livello finisca a Reggio, è una tua opinione che rispetto ma non condivido.

Al di là di questo e non riferendomi a te, come considerazione generale... certo che l'Italia è un posto proprio strano: prima diciamo che Schettino è un codardo perché ha abbandonato la nave e poi vogliamo che Foti scappi mentre la nostra nave sta affondando! Non c'è furtuna, figghioli mei! :D
Un paragone che non c'entra nulla. Foti è il boia della Reggina, augurarsi che vada più lontano possibile è il minimo
toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Paragonare la Viola alla Reggina non ha senso.
La Viola aveva la struttura ed i valori ( fondata dal giudice Viola.......non certo da Lillo Foti) per ritornare in alto.
La Reggina con Foti avrà soltanto umiliazioni.
Dopo il fallimento certo, anche prima della fine della stagione, il calcio a Reggio subirà una battuta d'arresto per diversi anni.
Era accaduto soltanto alla fine della stagione 34-35 e durò per nove lunghi anni, tragedia bellica compresa.
Cosa aspettarsi? due o tre anni di oblio ( senza dubbio da preferire a queste continue umiliazioni) e poi la ripartenza con una nuova società dall'eccellenza regionale per sperare di ritornare tra i professionisti in 5 o sei anni, situazione già vissuta da Cosenza o Messina.
E guardate che sto facendo delle previsioni ottimistiche perchè non vedo in città imprenditori che a breve possano rilevare la Reggina e ripartire da livelli dilettantistici.
Il fallimento della Reggina è frutto di un disegno preciso del baffo che nel corso degli anni ha fatto fuori tutti coloro che con passione ed amore avevano contribuito ai successi amaranto.
Perchè ha pensato soltanto al profitto aziendale e mai all'aspetto sportivo?
Come fa la Reggina AD AVERE DEBITI SE LA GESTIONE FOTI E' STATA SEMPRE FLORIDA A LIVELLO DI PLUSVALENZE ECC....?
dove sono i soldi?
Perchè questo tracollo sportivo ed economico dopo l'arresto di Remo?
Cosa vuole dire Foti quando dice che la Reggina non è la sua ?
Che tristezza!!!!!!!!!!!!!!!
Che sia maledetto, oltre a Foti, chiunque si è arricchito alla spalle ed alle spese della Reggina e di noi tifosi!!!!!!!!
Rispondi