CALCIOMERCATO REGGINA

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Solo amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3501
Iscritto il: 11/05/2011, 16:12

Sono così nauseato che non ho voglia di commentare!
Il cuore oltre l'ostacolo
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Sono d'accordo manager.... Nino continuerà con questa tiritera all'infinito.... Ma non é il problema.
Il vero problema é che questa reggina ormai non esiste più. Ormai è completamente scollata dalla realtà cittadina e ha perso qualsiasi connotato di squadra o società che dir si voglia... Foti ormai svuota il negozio perché non vuole più pagare nulla e consegnare una squadra iscritta alla lega pro ad un eventuale venditore. E' come colui che si porta il parquet della casa che vuole vendere o scrosta dai muri la carta da parati. E' un atteggiamento squallido, completamente irrispettoso e mortificante per il tifoso ma anche per il semplice cittadino.
Mi si dice che deve risolvere contratti per non avere pendenze.... Ma mi chiedo questo salvatore della patria soldi suoi non ne ha? Non sarebbe stato un affare anche per lui pagare quattro soldi di stipendio ad adejo, viola, gerardi, foglio, lucioni età.... Gente che ha un minimo di mercato anticiparli lui, che ama tanto la reggina e Reggio, che ha conosciuto ricchezza e visibilità con questa squadra, e poi incassarne 20 volte di più svendendoli durante il mercato?
Ma che me ne faccio di una squadra che non c'è? Che cosa è questa cosa che è rimasta al posto della mia reggina....
Io dico che al peggio non c'è mai fine e che foti ha ormai da tempo cancellato quanto fatto in passato ma soprattutto ha mortificato Reggio ed i reggini. Dovrebbe avere vergogna ad uscire per le strade di Reggio.... Dovrebbe chiudere i suoi negozi che odorano di reggina ed andar via da Reggio.... Via!!!!!! Quanto male ci stai facendo!
Zappia Goal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:49

ago ha scritto:Sono d'accordo manager.... Nino continuerà con questa tiritera all'infinito.... Ma non é il problema.
Il vero problema é che questa reggina ormai non esiste più. Ormai è completamente scollata dalla realtà cittadina e ha perso qualsiasi connotato di squadra o società che dir si voglia... Foti ormai svuota il negozio perché non vuole più pagare nulla e consegnare una squadra iscritta alla lega pro ad un eventuale venditore. E' come colui che si porta il parquet della casa che vuole vendere o scrosta dai muri la carta da parati. E' un atteggiamento squallido, completamente irrispettoso e mortificante per il tifoso ma anche per il semplice cittadino.
Mi si dice che deve risolvere contratti per non avere pendenze.... Ma mi chiedo questo salvatore della patria soldi suoi non ne ha? Non sarebbe stato un affare anche per lui pagare quattro soldi di stipendio ad adejo, viola, gerardi, foglio, lucioni età.... Gente che ha un minimo di mercato anticiparli lui, che ama tanto la reggina e Reggio, che ha conosciuto ricchezza e visibilità con questa squadra, e poi incassarne 20 volte di più svendendoli durante il mercato?
Ma che me ne faccio di una squadra che non c'è? Che cosa è questa cosa che è rimasta al posto della mia reggina....
Io dico che al peggio non c'è mai fine e che foti ha ormai da tempo cancellato quanto fatto in passato ma soprattutto ha mortificato Reggio ed i reggini. Dovrebbe avere vergogna ad uscire per le strade di Reggio.... Dovrebbe chiudere i suoi negozi che odorano di reggina ed andar via da Reggio.... Via!!!!!! Quanto male ci stai facendo!
Sei, come sempre, obiettivo ed equilibrato.
NN ho altro da aggiungere se non che, il prossimo anno avrà di che lamentarsi del fatto che allo stadio ci saranno 1000 persone.
E magicamente la frittata sarà girata e si dira che la tifoseria ha abbandonato la Reggina.
Ma di quale Reggina stiamo parlando ???
Di quella che fino a 7/8 anni fa ( anche grazie ai meriti innegabili di Foti, ma nn solo ) era l'orgoglio di tutti ( soprattutto nostro, emigrati, che la seguivamo con orgoglio in giro per l'italia ) o di quella che è diventata il bancomat personale di una persona il cui unico scopo è salvare l'azienda, la sua azienda , pur nn di rimetterci nemmeno un euro ?????
10 ANNI DI DEBITI IN LEGA PRO COSTITUIRANNO L'ALIBI CERTIFICATO DI LILLO FOTI.
TI ABBRACCIO :salut :wink
04/05/1971 - 15/01/2007 punto e a capo.
16/01/2007 .............niente sarà più come prima.
Mi manchi sempre più.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

lo so che di mercato c'è ben poco da parlare, però cerchiamo di non andare OT per favore, della situazione societaria ci sono tanti altri topic per parlarne
grazie :wink:
trentaprile

ago ha scritto: Mi si dice che deve risolvere contratti per non avere pendenze.... Ma mi chiedo questo salvatore della patria soldi suoi non ne ha? Non sarebbe stato un affare anche per lui pagare quattro soldi di stipendio ad adejo, viola, gerardi, foglio, lucioni età.... Gente che ha un minimo di mercato anticiparli lui, che ama tanto la reggina e Reggio, che ha conosciuto ricchezza e visibilità con questa squadra, e poi incassarne 20 volte di più svendendoli durante il mercato?

L'unica cosa che ci era rimasta era un minimo patrimonio economico costituito dai calciatori sotto contratto, smantellato questo ci sono rimasti solo i debiti.
Ps oltre a regalare il cartellino ai giocatori, nel caso di Adejo avrà sicuramente dovuto pagare qualcosa per gli altri anni di contratto, roba che neanche un principiante di football manager
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Reggina, un altro talento spicca il volo: Camilleri jr verso la Juventus

di Paolo Ficara - In rampa di lancio. Forse ancor prima di vendere Mauro Coppolaro (Fiorentina e Roma su di lui), la Reggina potrebbe trarre un discreto profitto dalla cessione di un altro fiore all'occhiello del proprio vivaio. Si tratta del centrocampista Marco Camilleri, classe 2000, che già da qualche anno ha iniziato la trafila al Sant'Agata. Si sta per concretizzare l'interesse della Juventus nei suoi confronti, la trattativa è ormai nel vivo.

Marco è fratello minore di Vincenzo Camilleri, difensore che rientra alla Reggina per fine prestito dopo un anno e mezzo al Barletta. Lui ha già conosciuto il centro sportivo di Vinovo, in virtù dell'esperienza maturata nella stagione 2010-11, quando faceva la spola tra la Juventus Primavera e la prima squadra allenata da Gigi Del Neri, con tanto di esordio in Coppa Uefa.

A differenza del fratellone, per Marco Camilleri si parla di trasferimento a titolo definitivo. La Juventus sta per spuntarla su altri club di prima fascia che si erano mossi per il centrocampista, convincendo la Reggina con un'offerta che si aggira attorno ai 100 mila euro.



http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... a-juventus" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

minchia 100k per un quattordicenne...grande Lillo continua così!
Avatar utente
possanzini78
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 658
Iscritto il: 12/05/2011, 14:26

NinoMed ha scritto:Con il giornalista Ficara condivido la crociata contro Giacchetta, ma non il discorso sui figli del S.Agata, visto che su 33 giocatori attualmente in rosa 22 provengono dalle nostre giovanili.
Caro Nino, ti consiglio solo di non esagerare, altrimenti rischi di perdere qualsiasi credibilità qui dentro.

Il discorso sui figli del S. Agata fatto da Ficara è sacrosanto per una serie di motivi:

A) Dichiarazioni di Foti in data 28.4.2014: "I primi che mi hanno creato disagio, sono stati proprio loro, i figli del Sant'Agata, come se la Reggina avesse impedito loro di crescere e pensano che la Reggina si è approfittata di loro" (http://www.tuttoreggina.com/tuttoreggin ... arli-21271" onclick="window.open(this.href);return false;).

2) E' vero, nell'attuale rosa ci sono molti "figli del S. Agata". Vediamo quali sono e come sono stati trattati:
1. Leone Daniel - Non può certo considerarsi un giocatore simbolo della "Officina S. Agata"
2. Kovacsik Adam - Trattato come un lebbroso (gli è stato preferito Benassi :D ), si è sperato fino all'ultimo che il Carpi lo riscattasse, anche ad un prezzo inferiore rispetto a quello concordato l'anno scorso
3. Camilleri Vincenzo - Dopo aver smosso mari e monti in occasione del suo passaggio al Chelsea, è stato piazzato in ogni dove, senza alcuna logica, acquistando bidoni assoluti al suo posto, tipo Ipsa. Anche in tal caso, Lill€ ha patito il mancato riscatto del Barletta.
4. Carroccio FIladelfio - V. Leone
5. Cernuto Francesco - V. Leone
6. Coppolaro Mauro - Uno dei pochi prospetti interessanti, in attesa del miglior offerente
7. Di Lorenzo Giovanni - V. Coppolaro
8. Giosa Antonello - Trattato come un appestato anche lui, cui sono stati preferiti scarsoni impresentabili. Anche in tal caso, la Reggina sperava nel riscatto da parte del Como. E' comunque in odore di taglio anche lui.
9. Akrapovic Aaron - Ammesso che abbia ancora un contratto valido, v. Leone
10. Barillà Antonino - Capitano della squadra, gli è stata promessa la cessione per un piatto di lenticchie nei primi giorni del calciomercato (probabilmente al Pescara)
11. Bontà Francesco - Ammesso che abbia ancora un contratto valido, v. Leone
12. Catanese Giovanni
13. Condemi Marco - V. Coppolaro (http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... fiorentina" onclick="window.open(this.href);return false;)
14. Dall'Oglio Jacopo - V. Coppolaro
15. Maicon da Silva Moreira - V. Coppolaro
16. Maita Mattia - V. Leone
17. Pambou Yves Simon - V. Coppolaro
18. Porcino Antonio - V. Leone
19. Rizzo Giuseppe - V. Coppolaro
20. Cherillo Antonio - V. Leone
21. Picone Andrea - V. Leone

Insomma, i ragazzi del S. Agata ancora sotto contratto o sono in attesa di essere (s)venduti al miglior offerente o potrebbero essere svincolati come gli altri oppure sono dei carneadi che certamente non rappresentano un affidamento della società sulla Officina S.Agata.

Ah, dimenticavo, a fronte di ciò, è stato venduto Bochniewicz mentre sono stati risolti o non rinnovati i contratti di Adejo e Viola (oltre a quelli di altri comprimari della Primavera).
Zappia Goal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:49

possanzini78 ha scritto:
NinoMed ha scritto:Con il giornalista Ficara condivido la crociata contro Giacchetta, ma non il discorso sui figli del S.Agata, visto che su 33 giocatori attualmente in rosa 22 provengono dalle nostre giovanili.
Caro Nino, ti consiglio solo di non esagerare, altrimenti rischi di perdere qualsiasi credibilità qui dentro.

Il discorso sui figli del S. Agata fatto da Ficara è sacrosanto per una serie di motivi:

A) Dichiarazioni di Foti in data 28.4.2014: "I primi che mi hanno creato disagio, sono stati proprio loro, i figli del Sant'Agata, come se la Reggina avesse impedito loro di crescere e pensano che la Reggina si è approfittata di loro" (http://www.tuttoreggina.com/tuttoreggin ... arli-21271" onclick="window.open(this.href);return false;).

2) E' vero, nell'attuale rosa ci sono molti "figli del S. Agata". Vediamo quali sono e come sono stati trattati:
1. Leone Daniel - Non può certo considerarsi un giocatore simbolo della "Officina S. Agata"
2. Kovacsik Adam - Trattato come un lebbroso (gli è stato preferito Benassi :D ), si è sperato fino all'ultimo che il Carpi lo riscattasse, anche ad un prezzo inferiore rispetto a quello concordato l'anno scorso
3. Camilleri Vincenzo - Dopo aver smosso mari e monti in occasione del suo passaggio al Chelsea, è stato piazzato in ogni dove, senza alcuna logica, acquistando bidoni assoluti al suo posto, tipo Ipsa. Anche in tal caso, Lill€ ha patito il mancato riscatto del Barletta.
4. Carroccio FIladelfio - V. Leone
5. Cernuto Francesco - V. Leone
6. Coppolaro Mauro - Uno dei pochi prospetti interessanti, in attesa del miglior offerente
7. Di Lorenzo Giovanni - V. Coppolaro
8. Giosa Antonello - Trattato come un appestato anche lui, cui sono stati preferiti scarsoni impresentabili. Anche in tal caso, la Reggina sperava nel riscatto da parte del Como. E' comunque in odore di taglio anche lui.
9. Akrapovic Aaron - Ammesso che abbia ancora un contratto valido, v. Leone
10. Barillà Antonino - Capitano della squadra, gli è stata promessa la cessione per un piatto di lenticchie nei primi giorni del calciomercato (probabilmente al Pescara)
11. Bontà Francesco - Ammesso che abbia ancora un contratto valido, v. Leone
12. Catanese Giovanni
13. Condemi Marco - V. Coppolaro (http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... fiorentina" onclick="window.open(this.href);return false;)
14. Dall'Oglio Jacopo - V. Coppolaro
15. Maicon da Silva Moreira - V. Coppolaro
16. Maita Mattia - V. Leone
17. Pambou Yves Simon - V. Coppolaro
18. Porcino Antonio - V. Leone
19. Rizzo Giuseppe - V. Coppolaro
20. Cherillo Antonio - V. Leone
21. Picone Andrea - V. Leone

Insomma, i ragazzi del S. Agata ancora sotto contratto o sono in attesa di essere (s)venduti al miglior offerente o potrebbero essere svincolati come gli altri oppure sono dei carneadi che certamente non rappresentano un affidamento della società sulla Officina S.Agata.

Ah, dimenticavo, a fronte di ciò, è stato venduto Bochniewicz mentre sono stati risolti o non rinnovati i contratti di Adejo e Viola (oltre a quelli di altri comprimari della Primavera).
Sei stato preciso, puntuale, esaustivo e soprattutto OGGETTIVO.
Ma stai tranquillo, anche qui troverà il modo di dare ragione al padrone. :wink :thumright
04/05/1971 - 15/01/2007 punto e a capo.
16/01/2007 .............niente sarà più come prima.
Mi manchi sempre più.
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4151
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

si sta rasentando il ridicolo..vendere un 14 enne per 100mila euro..VERGOGNA....stile prendi i soldi e scappa....
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
u frati i raggi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 104
Iscritto il: 09/10/2011, 17:48

...ho sentito che sta facendo fare il computometrico degli edifici del sant'agata.
Prossima vendita, porte e infissi.
Per ultimi saranno venduti i sanitari.

Edit NinoMed
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

ago ha scritto:Sono d'accordo manager.... Nino continuerà con questa tiritera all'infinito.... Ma non é il problema.
Il vero problema é che questa reggina ormai non esiste più. Ormai è completamente scollata dalla realtà cittadina e ha perso qualsiasi connotato di squadra o società che dir si voglia... Foti ormai svuota il negozio perché non vuole più pagare nulla e consegnare una squadra iscritta alla lega pro ad un eventuale venditore. E' come colui che si porta il parquet della casa che vuole vendere o scrosta dai muri la carta da parati. E' un atteggiamento squallido, completamente irrispettoso e mortificante per il tifoso ma anche per il semplice cittadino.
Mi si dice che deve risolvere contratti per non avere pendenze.... Ma mi chiedo questo salvatore della patria soldi suoi non ne ha? Non sarebbe stato un affare anche per lui pagare quattro soldi di stipendio ad adejo, viola, gerardi, foglio, lucioni età.... Gente che ha un minimo di mercato anticiparli lui, che ama tanto la reggina e Reggio, che ha conosciuto ricchezza e visibilità con questa squadra, e poi incassarne 20 volte di più svendendoli durante il mercato?
Ma che me ne faccio di una squadra che non c'è? Che cosa è questa cosa che è rimasta al posto della mia reggina....
Io dico che al peggio non c'è mai fine e che foti ha ormai da tempo cancellato quanto fatto in passato ma soprattutto ha mortificato Reggio ed i reggini. Dovrebbe avere vergogna ad uscire per le strade di Reggio.... Dovrebbe chiudere i suoi negozi che odorano di reggina ed andar via da Reggio.... Via!!!!!! Quanto male ci stai facendo!
Come sempre quoto pure le virgole!
:salut
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Reggina: Bombagi rientra dal Grosseto, ma c’è il Perugia sul centrocampista

29 partite e sei reti con la maglia del Grosseto nell’ultimo campionato di Prima Divisione. Uno score interessante che non ha lasciato indifferente il Perugia, neopromosso in Serie B, che, a breve, potrebbe bussare in maniera convinta alla porta della Reggina per chiedere il prezzo di Francesco Bombagi.
La Reggina, si sa, non vive una florida condizione economica e dovesse ricevere una proposta interessante difficilmente si opporrebbe alla cessione di del ventiquattrenne sardo, arrivato a parametro zero dalla Villacidrese nel 2012 e parcheggiato in Maremma nello scorso campionato.
In amaranto per lui solo sedici presenze nel 2012-2013 e con Davide Dionigi unico allenatore che ha creduto nelle sue capacità. Ha un contratto in scadenza nel 2015, la Reggina non ci tiene a perdere il centrocampista a parametro zero.


http://sport.strill.it/citta/pianeta-am ... ocampista/" onclick="window.open(this.href);return false;
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

http://www.reggionelpallone.it/home/24- ... vo-beffata" onclick="window.open(this.href);return false;

La storia si ripete. Nel 2008 il Chelsea soffiava Vincenzo Camilleri alla Reggina, adesso il fratello Marco (classe 2000) è a un passo dall'accordo con la Juventus. La beffa è doppia, considerato che in caso di fumata bianca la società amaranto riceverebbe un indenizzo irrisorio. Stando agli attuali parametri infatti, la Reggina riceverebbe dal trasferimento di Marco Camilleri alla Juventus circa 10 mila euro, una cifra praticamente simbolica.



Il promettente centrocampista, classe 2000, non avendo ancora compiuto 14 anni non è contrattizabile dalla società amaranto, da qui il passaggio ai bianconeri quasi gratuito. Un pieno d'amarezza per la Reggina, già alle prese con un momento complicatissimo. La speranza per il giovane Camilleri, è che la prestigiosa occasione nel club vincitore degli ultimi 3 campionati sia un trampolino di lancio, diversamente da quanto capitato al fratello Vincenzo, nelle ultime stagioni al Barletta in Lega Pro.

GODO.
Sui Generis
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 541
Iscritto il: 03/06/2014, 8:46

Non ci rimane quasi nulla.. I più promettenti, i più forti, tutti stanno piano piano andando via tra rescissioni e cessioni folli, alcune per di più a cifre irrisorie.

Affrontare il Cosenza , il Messina e via dicendo in queste condizioni sarà qualcosa di tragico... :redface
Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 784
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

secondo me se riuscirà a iscrivere la squadra assisteremo ad un cambio di proprietà. magari, spero di no, mi sbaglio.
R E G G I N A
Avatar utente
possanzini78
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 658
Iscritto il: 12/05/2011, 14:26

Dinamik ha scritto:secondo me se riuscirà a iscrivere la squadra assisteremo ad un cambio di proprietà. magari, spero di no, mi sbaglio.
Temo purtroppo che se la Reggina si iscriverà diventerà automaticamente non appetibile. Brutalmente, chi sarebbe così pazzo da accollarsi una squadra con circa 500.000 € di mutuo da pagare ogni anno per 12 anni, se si considera che in lega pro il budget complessivo per una stagione (diritti tv, sponsor, biglietti) - stando a quanto si dice - si aggira su 1-2 milioni di euro (con cui occorre pagare giocatori, staff, stadio, trasferte, ecc.)?
Avatar utente
SWAN
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 114
Iscritto il: 03/06/2011, 10:20

E non c'è più nulla, ma proprio nulla, di cui andare orgogliosi nella Reggina Calcio 1986
Potrà pure iscriversi e procedere col calciatorificio, ma di sport neanche l'ombra![/quote]

E' proprio qua il punto focale della questione. A questo personaggio non interessa fare sport (forse non è mai interessato)
Il comportamento e le azioni di questo signore fanno intuire un SUO progetto ben preciso che è sconosciuto ai più e noi tifosi continuiamo a llattariarci in una spirale senza uscita...un gioco al massacro!
Lasciatelo fare quello che vuole (anche perchè mi pare di capire non ci sia modo di fermarlo). Solo quando e se iscriverà una squadra (pardon un'azienda) e nessuno, dico nessuno, si presenterà a tifarla, allora FORSE capirà che la sua figura non è più necessaria (tanto meno come manager del nulla)
Vorrei chiedere a tutti voi: ma questa è la RReggina che vorrete tifare?
Personalmente stimo tutti voi perchè penso che ogni vs intervento sia dettato da ragioni di cuore (anche quando strumentalizzati, in fondo in fondo si ha davanti il colore amaranto), ma, come si fa a pensare di sostenere un "soggetto calcistico" privato di qualsiasi anima e di qualsiasi etica?
Quanto visto a Bari dovrebbe essere l'esempio!!
FA FOCU E FIAMMI UNDI VAI VAI!!
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Fiorentina: Empereur alla Reggina, lo segue anche Semplici?

Futuro in terra calabrese per il centrale difensivo della Fiorentina Primavera Alan Empereur che è ad un passo dal trovare l'accordo con la Reggina, con trasferimento che avverrebbe con la formula del prestito. I passaggi al club guidato da Lino Foti però potrebbero non essere finiti qui visto che anche il tecnico della prima squadra del settore giovanile gigliato, Leonardo Semplici, starebbe dialogando con i dirigenti della Reggina per guidare gli amaranto nel loro ritorno a disputare il campionato di Lega Pro. Fra l'altro il legame fra lo stesso Semplici ed Empereur è molto forte, testimoniato anche dall'abbraccio di quest'ultimo al proprio tecnico nella Fiorentina Primavera dopo il momentaneo gol del due a uno viola nel quarto di finale della recente Final Eight scudetto contro il Palermo.

http://www.calciomercato.com/news/emper ... ici-730790" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

possanzini78 ha scritto:
Dinamik ha scritto:secondo me se riuscirà a iscrivere la squadra assisteremo ad un cambio di proprietà. magari, spero di no, mi sbaglio.
Temo purtroppo che se la Reggina si iscriverà diventerà automaticamente non appetibile. Brutalmente, chi sarebbe così pazzo da accollarsi una squadra con circa 500.000 € di mutuo da pagare ogni anno per 12 anni, se si considera che in lega pro il budget complessivo per una stagione (diritti tv, sponsor, biglietti) - stando a quanto si dice - si aggira su 1-2 milioni di euro (con cui occorre pagare giocatori, staff, stadio, trasferte, ecc.)?

io lo vado dicendo,x me è completamente l opposto...aver pattuito una tale cifra è qualche cosa di importante,dal quale ripartire...........e solo con l entusiasmo si potrebbe partire.
E se guardiamo Bari,l entusiasmo lo porta una sola cosa.......... :salut :salut :salut
Rispondi