Ormai vengo di rado su questo Forum

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
carolus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 248
Iscritto il: 11/05/2011, 18:50

Vado sempre allo stadio e rinnovo annualmente il mio abbonamento (faccio parte degli irriducibili 3200 che non si arrendono) ma ormai vengo sempre più di rado su questo Forum un po' per l'età avanzata (102 anni), un po' perché la nostra Reggina è allo sbando e non c'è molto da dire e molto perché questo Forum è cambiato dai tempi della sua fondazione.
Dei vecchi utenti son rimasti ben pochi oltre ai moderatori Bud e Ninomed. Sono ancora attivi Paulus Padanus, raramente caronte e rondo, nonché quelli della seconda ondata come ad es. zappiagoal, cozzina, onlyamaranto etc. etc., ma sono scomparsi forumini storici come Doddi, Pompa, Giusva, Daryan, un vero tifoso, Naka, Fonteamaranto, Pasdaran, Giada, Robybaggio, rc tanto per ricordare qualcuno. E' cambiato pure lo stile. Non c'è più alcun entusiasmo (e come potrebbe) e si fa ricorso ad argomenti spiccatamente tecnici molto più di prima. Molti forumini assomigliano più ad aspiranti allenatori che a tifosi della Reggina. Sinceramente non mi trovo a mio agio, non sono un allenatore, sono un semplice, se pur centenario, tifoso che va al "campo" (come si diceva una volta) sin dal 1944-45. Naturalmente sono in grado di "vedere" la partita e farmi una idea delle positività e dei punti neri, di valutare grosso modo un calciatore, avere un'opinione su manchevolezze e positività. Ma sostituirmi all'allenatore, al Presidente, al DT non oso, anche se un'opinione è fatale che io ce l'abbia. Purtroppo a quanto pare siamo alla conclusione di un ciclo positivo e sembrerebbe che il centenario della Reggina si debba festeggiare con una amarissima retrocessione. La squadra non è l'ultima della categoria ma purtroppo al momento non si vede alcuna luce. Razionalmente dovremmo dire che è finita, ma io sono un tifoso e sono ottimista, voglio crederci fino all'ultimo minuto. :zip:
Ultima modifica di carolus il 30/12/2013, 19:52, modificato 1 volta in totale.
Carolus
Immagine
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Don Carolus colgo l'occasione di questo post per inviarti tanti saluti, hai citato il vecchio forum e tanti colleghi ed amici, ma tutto nella vita ha un ciclo: la stessa durata della vita terrena, i governi e non rimane eslcuso neanche il calcio. Retrocedere nell'anno del centenario è terribile a posteriori avrei barattato la serie A pur di non retrocedere nel centenario per una squadra gloriosa come la nostra che negli ultimo 48 anni ha fatto la serie C solo 17-18 volte. Per tornare al calcio giocato secondo me ci sono non più del 25% di probabilità di salvezza. Molto dipende dalle tre candidate alla retrocessione diretta oggi identificabili in Reggina e Juve Stabia in un eventuale riassesto nella seconda parte del tabellone. Cari saluti :salut
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Gibran
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 212
Iscritto il: 23/05/2011, 22:31

Colgo l'occasione di salutarla anch'io e le dico che condivido in pieno il suo sentimento rispetto al forum .... ho anche la sensazione che esiste una responsabilità collettiva per questo fallimento sportivo di cui il forum è testimone. Pessimismo e mancanza di amore ed entusiasmo. D'altronde viviamo in una realtà in cui le vittorie sono di tutti e le sconfitte solo degli altri ...Non so come finirà ... ma di certo gente come noi non smetterà di lottare ... :salut
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3445
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Ti saluto Carolus, spero tu non abbandoni il forum perchè c'è bisogno dei tuoi saggi interventi, sia in ambito calcistico, sia in ambito storico-dialettale e culinario reggino... :salut

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
AMOMARANTO
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1264
Iscritto il: 11/05/2011, 20:54

carolus ha scritto:Vado sempre allo stadio e rinnovo annualmente il mio abbonamento (faccio parte degli irriducibili 2300 che non si arrendono) ma ormai vengo sempre più di rado su questo Forum un po' per l'età avanzata (102 anni), un po' perché la nostra Reggina è allo sbando e non c'è molto da dire e molto perché questo Forum è cambiato dai tempi della sua fondazione.
Dei vecchi utenti son rimasti ben pochi oltre ai moderatori Bud e Ninomed. Sono ancora attivi Paulus Padanus, raramente caronte e rondo, nonché quelli della seconda ondata come ad es. zappiagoal, cozzina, onlyamaranto etc. etc., ma sono scomparsi forumini storici come Doddi, Pompa, Giusva, Daryan, un vero tifoso, Naka, Fonteamaranto, Pasdaran, Giada, Robybaggio, rc tanto per ricordare qualcuno. E' cambiato pure lo stile. Non c'è più alcun entusiasmo (e come potrebbe) e si fa ricorso ad argomenti spiccatamente tecnici molto più di prima. Molti forumini assomigliano più ad aspiranti allenatori che a tifosi della Reggina. Sinceramente non mi trovo a mio aggio, non sono un allenatore, sono un semplice, se pur centenario, tifoso che va al "campo" (come si diceva una volta) sin dal 1944-45. Naturalmente sono in grado di "vedere" la partita e farmi una idea delle positività e dei punti neri, di valutare grosso modo un calciatore, avere un'opinione su manchevolezze e positività. Ma sostituirmi all'allenatore, al Presidente, al DT non oso, anche se un'opinione è fatale che io ce l'abbia. Purtroppo a quanto pare siamo alla conclusione di un ciclo positivo e sembrerebbe che il centenario della Reggina si debba festeggiare con una amarissima retrocessione. La squadra non è l'ultima della categoria ma purtroppo al momento non si vede alcuna luce. Razionalmente dovremmo dire che è finita, ma io sono un tifoso e sono ottimista, voglio crederci fino all'ultimo minuto. :zip:
Vorrei intervenire e fare alcune osservazioni:
Innanzitutto dico che l'entusiasmo è alla base di ogni cosa... e quando viene a mancare è fisiologico che l'interesse per una determinata cosa (soprattutto quando si tratta di una passione) diminuisca... Noi tifosi abbiamo "solo" il diritto di tifare, gioire, demoralizzarci, e giudicare il calcio giocato e i risultati... Noi tifosi, a livello economico, ci rimettiamo sempre, perchè non abbiamo un tornaconto se non quello emotivo. Quindi è normale che ci si "incaxxa" quando anno dopo anno si vedeno sempre le stesse cose, si sentono sempre le stesse solfe senza che mai nessuno si prenda le sue responsabilità... Da tifoso trentennale, dico che non era questo il modo di proseguire, perseverando in errori che hanno avuto la conseguenza di allontanare una città intera dalla propria squadra, o meglio dall'orgoglio della propria città... Si doveva lavorare in maniera molto diversa... Ciò non è stato fatto e adesso si pagano amaramente le conseguenze.

Io scrivo e leggo il forum dal 2006, quindi non un vecchio ma un "giovane-adulto"... Tante persone sono uscite dal forum non perchè come si dice "non è più leggibile" ma per pure questioni personali e di ego superlativo... Ma non voglio entrare in merito a questioni passate...

3) se mi permetto il lusso di fare disamine tecniche e tattiche delle partite è perchè chi segue ed ha giocato a calcio per trent'anni, non è che si senta allenatore, ma perchè forse ha un minimo di competenza e si può permettere di giudicare prestazioni e scelte tecniche... Tante volte mi è stato detto che "critico a prescindere"... Bhè visti i risultati tante volte è meglio criticare a prescindere invece che rimanere sempre con una mano davanti e una dietro...
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Un caro saluto a Don Carolus, colonna storica del forum! E' sempre un piacere leggerti. Sempre in gamba! :salut :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

AMOMARANTO ha scritto: Vorrei intervenire e fare alcune osservazioni:
Innanzitutto dico che l'entusiasmo è alla base di ogni cosa... e quando viene a mancare è fisiologico che l'interesse per una determinata cosa (soprattutto quando si tratta di una passione) diminuisca... Noi tifosi abbiamo "solo" il diritto di tifare, gioire, demoralizzarci, e giudicare il calcio giocato e i risultati... Noi tifosi, a livello economico, ci rimettiamo sempre, perchè non abbiamo un tornaconto se non quello emotivo. Quindi è normale che ci si "incaxxa" quando anno dopo anno si vedeno sempre le stesse cose, si sentono sempre le stesse solfe senza che mai nessuno si prenda le sue responsabilità... Da tifoso trentennale, dico che non era questo il modo di proseguire, perseverando in errori che hanno avuto la conseguenza di allontanare una città intera dalla propria squadra, o meglio dall'orgoglio della propria città... Si doveva lavorare in maniera molto diversa... Ciò non è stato fatto e adesso si pagano amaramente le conseguenze.
.
Concordo.
e Premettendo che le colpe di tutto quello che sta succedendo ricadono tutte su Foti, che sia il DS a sbagliare, l'allenatore o i giocatori, a curpa è i Foti, a noi rimane da chiacchierare, anche su idee diverse.
AMOMARANTO ha scritto:Io scrivo e leggo il forum dal 2006, quindi non un vecchio ma un "giovane-adulto"... Tante persone sono uscite dal forum non perchè come si dice "non è più leggibile" ma per pure questioni personali e di ego superlativo... Ma non voglio entrare in merito a questioni passate...

3) se mi permetto il lusso di fare disamine tecniche e tattiche delle partite è perchè chi segue ed ha giocato a calcio per trent'anni, non è che si senta allenatore, ma perchè forse ha un minimo di competenza e si può permettere di giudicare prestazioni e scelte tecniche... Tante volte mi è stato detto che "critico a prescindere"... Bhè visti i risultati tante volte è meglio criticare a prescindere invece che rimanere sempre con una mano davanti e una dietro...
e avvolte sei anche condivisibile, ma il solo fatto che segui ed hai giocato a calcio per 30 anni, non può essere giustificativo ad affermare che quell oche dici tu è giusto e quelli che la pensano diversamente non capisciunu nenti ;)

comiu si rici ogni testa un tribunali, quindi i giudizi sulle prestazioni e sulle scelte tattiche siamo bravi tutti a farli ;) tutti abbiamo ragione e tutti torto.
Have a Nice Day
Avatar utente
AMOMARANTO
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1264
Iscritto il: 11/05/2011, 20:54

NinoMed ha scritto:
e avvolte sei anche condivisibile, ma il solo fatto che segui ed hai giocato a calcio per 30 anni, non può essere giustificativo ad affermare che quell oche dici tu è giusto e quelli che la pensano diversamente non capisciunu nenti ;)

comiu si rici ogni testa un tribunali, quindi i giudizi sulle prestazioni e sulle scelte tattiche siamo bravi tutti a farli ;) tutti abbiamo ragione e tutti torto.
Nino quando ho sbagliato sono stato il primo ad ammetterlo (parlo di valutazioni "calcistiche") e ho fatto 1000 passi indietro...
Ma spesso esistono i fatti... E i fatti sono sotto gli occhi di tutti... Possiamo vedere in modo diverso l'impostazione tattica, l'evolversi di una partita e tutto ciò che concerne il campo... Ma il lavoro di una società si poteva giudicare il 2 di settembre e non ora che (finisse oggi il campionato) siamo in serie C.
Non voglio tornare sulla scelta dell'allenatore (che per me era sbagliata), ma sulla costruzione dell'organico: l'anno passato la difesa faceva pietà e la società è stata in grado di indebolirla ulteriormente... Centrocampo completamente da rivedere e si punta su 3 ragazzi che avevano fatto in 2 anni 10 partite (sommate quelle di tutti e 3 i giocatori)... Fascia destra inguardabile (rimembri D'alessandro, Antonazzo, Melara) che viene affidata a un ragazzino che fino all'altro ieri giocava con i pulcini... Attacco: per gli obiettivi sbandierati il solo Cocco non poteva bastare: tutti chiedevano una punta che sapesse far gol... Morale della favola: erano fatti EVIDENTI che era una squadra costruita alla meno peggio, e bastava aprire un solo occhio per rendersene conto...
Ma cmq... Tornando all'argomento del topic: dico che se allo stadio non vanno nemmeno gli abbonati vuol dire che per ritrovare gli stimoli e l'interesse di un tempo, è arrivato il momento che qualcuno si faccia da parte: che si riparta dall'inferno non importa, l'importante è che una città ritrovi il suo orgoglio... La Reggina non può essere una Società per Azioni: è questo il punto...
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

AMOMARANTO ha scritto:
NinoMed ha scritto:
e avvolte sei anche condivisibile, ma il solo fatto che segui ed hai giocato a calcio per 30 anni, non può essere giustificativo ad affermare che quell oche dici tu è giusto e quelli che la pensano diversamente non capisciunu nenti ;)

comiu si rici ogni testa un tribunali, quindi i giudizi sulle prestazioni e sulle scelte tattiche siamo bravi tutti a farli ;) tutti abbiamo ragione e tutti torto.
Nino quando ho sbagliato sono stato il primo ad ammetterlo (parlo di valutazioni "calcistiche") e ho fatto 1000 passi indietro...
Ma spesso esistono i fatti... E i fatti sono sotto gli occhi di tutti... Possiamo vedere in modo diverso l'impostazione tattica, l'evolversi di una partita e tutto ciò che concerne il campo... Ma il lavoro di una società si poteva giudicare il 2 di settembre e non ora che (finisse oggi il campionato) siamo in serie C.
Non voglio tornare sulla scelta dell'allenatore (che per me era sbagliata), ma sulla costruzione dell'organico: l'anno passato la difesa faceva pietà e la società è stata in grado di indebolirla ulteriormente... Centrocampo completamente da rivedere e si punta su 3 ragazzi che avevano fatto in 2 anni 10 partite (sommate quelle di tutti e 3 i giocatori)... Fascia destra inguardabile (rimembri D'alessandro, Antonazzo, Melara) che viene affidata a un ragazzino che fino all'altro ieri giocava con i pulcini... Attacco: per gli obiettivi sbandierati il solo Cocco non poteva bastare: tutti chiedevano una punta che sapesse far gol... Morale della favola: erano fatti EVIDENTI che era una squadra costruita alla meno peggio, e bastava aprire un solo occhio per rendersene conto...
Ma cmq... Tornando all'argomento del topic: dico che se allo stadio non vanno nemmeno gli abbonati vuol dire che per ritrovare gli stimoli e l'interesse di un tempo, è arrivato il momento che qualcuno si faccia da parte: che si riparta dall'inferno non importa, l'importante è che una città ritrovi il suo orgoglio... La Reggina non può essere una Società per Azioni: è questo il punto...
condivido :thumleft

non sono propenso a riprendere cose scritte, il CERCA potremmo usarlo tutti prima diaffibiare etichette ;)
a settembre? a giugno scrivevo http://www.regginalife.com/forum/viewto ... &start=260" onclick="window.open(this.href);return false;
ed ad agosto http://www.regginalife.com/forum/viewto ... 00#p194998" onclick="window.open(this.href);return false;

poi mi ero convinto che tatticamente e tecnicamente ce la potevamo giocare con molte altre squadre, sicuramente non per la sere A, se poi litigi interni di società, l'addio di tolentino a me è dispiaciuto molto, giocatori che non hanno reso per quello che ci si aspettava, lacune di giocatori che fino a ieri reputavamo idonei o almeno discreti, mettici anche sfortuna, arbitri e ci ritroviamo oggi in questa situazione.
Have a Nice Day
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

la crisi del forum, la crisi degli stadi vuoti, la gente che non va a votare etc. derivano dallo stesso contesto. sono daccordo con l'analisi di Michele. Riguardo la piazza di Reggio aggiungo che anche nel calci antico il reggino gremiva il vecchi comunale quando la squadra lottava nei quartieri alti mentre il numero degli spettatori si dimezzava per altri obiettivi. A parte che a parte Genova, Verona, Atalanta e qualche altra più o meno c'è crisi di bubblico nei momenti di magra. Riguardo al forum, la diminuzione degli utenti è dovuto alla concorrenza ad esempio di Facebook che consente la creazione di grupppi virtuali. Anche la sezione politica è stata forse condizionata dalla nascita del PD più elle e la loro allenza ...
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
RONDO
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 244
Iscritto il: 12/05/2011, 11:12

Quando leggo carolus mi assale la canaglia nostalgia di cos'era il forum un decennio addietro: una bellissima palestra di dispute, discussioni tecniche, cazzate, ma soprattutto una comunità di amici che amavano divertirsi e incontrarsi anche nella vita reale. Oggi è solo un cumulo di nick che criticano, che giudicano, che parlano in modo asettico e talvolta spietato, quasi stessero parlando di messina e cosenza anzichè di Reggina. Da tempo anche io non mi ci riconosco più: vuoi perchè una volta, a dispetto dei nick, sapevo con chi parlavo (quasi sempre). Vuoi perchè i contenuti sono degradati: tutti allenatori, tutti saccenti. Tanta, forse troppa vanagloria calcistica, in barba a passione, tifo e pathos.
Anche il forum, come dice il Padano, è figlio dei tempi. E forse proprio per questo amerò sempre più gli anni 90 ed il primo decennio del 2000: quando la curva era curva, la passione era passione, la Reggina era Reggina, il forum era forum. Piccole cose, ma importanti. Oggi, amaramente, diventate dettagli pressochè insignificanti, quasi fastidiosi.
Un abbraccio, Carolus! :wink
Avatar utente
carolus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 248
Iscritto il: 11/05/2011, 18:50

Che piacere leggere i vecchi amici che mi riportano alla memoria gli indimenticabili anni del primo Forum. I nuovi non ci possono capire. Quella atmosfera è stato un momento magico, irripetibile. Mi da grande gioia il semplice ricordo. Si era sempre allegri e quasi sempre ottimisti, si scherzava, si rideva, si battagliava, si incazzava, si sfotteva ache sui form degli a vversari. Che tempi quelli! Ringtazio Dio che me li ha fatti vivere, proprio così! Forse i migliori anni del mio essere tifoso insieme ai primi appriocci a 14 anni ed ai tempi di Pugliese, Maestrelli e Segato. Ma tutto cambia ed a noi il ricordo deve bastare. I motivi per cui gli stadi si vuotano èrogressivamente isono tanti, in primis Skay e la fame di soldi dei padroni del vapore che finirà, se continua così, a distruggere il gioco più bello del mondo.
Per chi vuole ripartire da zero voglio ricordare quelli che volevano la Reggina in B per gli stessi motivi: se retrocediamo nell'anno del centanario del calcio a Reggio rimarrà solo il ricordo.
Carolus
Immagine
Caronte
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 329
Iscritto il: 14/05/2011, 19:27

Carolus si 'u megghjiu. E' sempre un grande piacere leggerti.
Bellissimi i tempi del primo forum. Eravamo proprio un bel gruppo di amici.
C'era un mix di condizioni favorevoli al contorno che rende quell'epoca irripetibile. Noi che siamo nati dalle incursioni al forum dell'Hellas (dove abbiamo trovato anche degli amici cari)... Noi eravamo giovanotti, ma tu anche all'epoca avevi 102 anni se non ricordo male
Paolino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 415
Iscritto il: 19/07/2011, 13:25

Caronte ha scritto:Carolus si 'u megghjiu. E' sempre un grande piacere leggerti.
Bellissimi i tempi del primo forum. Eravamo proprio un bel gruppo di amici.
C'era un mix di condizioni favorevoli al contorno che rende quell'epoca irripetibile. Noi che siamo nati dalle incursioni al forum dell'Hellas (dove abbiamo trovato anche degli amici cari)... Noi eravamo giovanotti, ma tu anche all'epoca avevi 102 anni se non ricordo male
Incursioni all hellas! sono ststo bannato dopo 3 minuti, ma quante glie ne ho dette! ragazzi quanti di voi hanno ancora la sciarpa forumalocchio? un abbraccio a tutti.
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

le incursioni all'hellas, quando avevo 13 anni e mi prendevo a botte di merda con loro...che tempi....
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
carolus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 248
Iscritto il: 11/05/2011, 18:50

Paolino ha scritto:
Caronte ha scritto:Carolus si 'u megghjiu. E' sempre un grande piacere leggerti.
Bellissimi i tempi del primo forum. Eravamo proprio un bel gruppo di amici.
C'era un mix di condizioni favorevoli al contorno che rende quell'epoca irripetibile. Noi che siamo nati dalle incursioni al forum dell'Hellas (dove abbiamo trovato anche degli amici cari)... Noi eravamo giovanotti, ma tu anche all'epoca avevi 102 anni se non ricordo male
Incursioni all hellas! sono ststo bannato dopo 3 minuti, ma quante glie ne ho dette! ragazzi quanti di voi hanno ancora la sciarpa forumalocchio? un abbraccio a tutti.
Io conservo ancora la sciapa del "Forumalocchiu" e conservo pure tante battute in rima che scambiavo con i tifosi dell'Hellas tra i quali abbiamo fatto, come dice Caronte, tanti amici. Ricordate Romoletto, Paoletta, Bandito, Maio etc.? Tempi irripetibili ma belli. Si avevo già 102 anni ma mi sono fermato. E dire che nel 2008 sono andato all'altro Mondo e son tornato avendo ottenuto una proroga. Felice sempre di sentirvi. :cheers :thumleft :thumright :wink :okok: :beer:
Carolus
Immagine
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Mentre leggevo Carolus pensavo al fatto che sono 10 anni che scrivo in questo forum, l'unico sul quale scrivo(pur essendo tifoso di un'altra squadra).Questo forum e'cambiato nella misura in cui e'cambiato il calcio e, allargando il contesto, la societa'tutta.I primi anni c'era molta piu'spensieratezza(ricordo con piacere gli sfotto'con utenti storici come resistencia amaranto), adesso ci si prende troppo sul serio.Ma sono legato a questo forum, e seppur meno di prima quando posso scrivo volentieri.
Rispondi