La ragion di stato e le non colpe di Atzori.

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Gibran
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 212
Iscritto il: 23/05/2011, 22:31

amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Questa resta una tua ipotesi ... a nessuno passerebbe per la testa di menarsi la zappa sui co..ni non schierando la migliore squadra possibile ....
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Gibran ha scritto:
amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Questa resta una tua ipotesi ... a nessuno passerebbe per la testa di menarsi la zappa sui co..ni non schierando la migliore squadra possibile ....
E' ovvio che è una mia ipotesi, altrimenti avrei scritto che era di un altro.
Zappia Goal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:49

amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Effettivamente era la partita giusta per giocare con Dall'Oglio, Fischnaller e Louzada e VISTO IL RUSULTATO, SONO stati tutti e tre valorizzati.
A DISTANZA di 48 ore ancora nn capisco le scelte di questo pazzo.
Cioè, rinunciare contemporaneamente a Di Michele, Cocco, Colucci e Strasser è da autentici sporvveduti e pazzi.
Lo ribdisco, la squadra nn è da prime 6 posizioni, ma quella qualità di cui dispone nn puòe nn deve essere messa da parte, soprattutto quando incontri squadre organizzate.
é come se la Juve rinunciasse contemporaneamente a TEVEZ, PIRLO, Pogba e Vucinic ( chiaramente nel nostro piccolo ).,
I QUATTRO GIOCATORI MESSE DA PARTE SONO GLI UNICI ( A CUI AGGIUNGEREI FOGLIO) CHE SANNO TRATTARE E GIOCARE LA PALLA CON I PIEDI e a scanso di equivoci, nn è che ce ne siano tanti in serie B con queste caratteristiche.
ATZORI RUSSIGGHIATI !!!!
04/05/1971 - 15/01/2007 punto e a capo.
16/01/2007 .............niente sarà più come prima.
Mi manchi sempre più.
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
ci vorrebbe una bella contestazione.....
Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Quindi Lillo vuole valorizzare i giovani mettendoli in campo senza una logica e facendo fare prestazioni orribili alla squadra in modo da retrocedere, in questo modo sicuramente il valore della rosa crescerà e sicuramente la Reggina e il suo proprietario in Lega Pro navigherebbero nell'oro

Cioè prima prende i vari Strasser e Cocco e poi impone al mister di lasciarli fuori perchè così aumenterebbe il valore di mercato di Dall'Oglio o Louzada? mandandoli allo sbaraglio con prestazioni da 4-4,5?
...
Gibran
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 212
Iscritto il: 23/05/2011, 22:31

amar1914 ha scritto:
Gibran ha scritto:
amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Questa resta una tua ipotesi ... a nessuno passerebbe per la testa di menarsi la zappa sui co..ni non schierando la migliore squadra possibile ....
E' ovvio che è una mia ipotesi, altrimenti avrei scritto che era di un altro.
E' ovvio che intendevo fantasiosa e senza alcun fondamento ... sopratutto senza alcuna "logica aziendale" di cui parli ...
Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

L'unico nostro giovane della rosa che sta avendo un po' di esposizione è Di Lorenzo con l'under21, uno dei pochi ancora a 0 minuti in campionato (magari legittimamente se non è al livello degli altri)
...
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

non sono d'accordo....altrimenti non avrebbe acquistato gente come strasser e cocco in prestito secco...
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Pedro61
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 30
Iscritto il: 28/12/2012, 0:13

amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Senza offesa, ma sei fuori strada. Non è lui a mandare "i primavera" (allo sbaraglio) in campo?!Ma è un uomo o un cachiella?!Non scherziamo. Che non abbia "le palle"(coraggio)è risaputo, ma esporsi a questo livello (mega-figure barbine )per compiacere la direzione....mah.Cerchiamo di essere realisti. Non è colpa sua la catastrofe di Trapani-stellare? Non è cosa sua allenare a questi livelli. E lo ha già dimostrato ampiamente anche lontano da Reggio. Punto. :salut
Pedro61
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 30
Iscritto il: 28/12/2012, 0:13

Zappia Goal ha scritto:
amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.
Effettivamente era la partita giusta per giocare con Dall'Oglio, Fischnaller e Louzada e VISTO IL RUSULTATO, SONO stati tutti e tre valorizzati.
A DISTANZA di 48 ore ancora nn capisco le scelte di questo pazzo.
Cioè, rinunciare contemporaneamente a Di Michele, Cocco, Colucci e Strasser è da autentici sporvveduti e pazzi.
Lo ribdisco, la squadra nn è da prime 6 posizioni, ma quella qualità di cui dispone nn puòe nn deve essere messa da parte, soprattutto quando incontri squadre organizzate.
é come se la Juve rinunciasse contemporaneamente a TEVEZ, PIRLO, Pogba e Vucinic ( chiaramente nel nostro piccolo ).,
I QUATTRO GIOCATORI MESSE DA PARTE SONO GLI UNICI ( A CUI AGGIUNGEREI FOGLIO) CHE SANNO TRATTARE E GIOCARE LA PALLA CON I PIEDI e a scanso di equivoci, nn è che ce ne siano tanti in serie B con queste caratteristiche.
ATZORI RUSSIGGHIATI !!!!
Saverio, "mina ca cruci" supra o profeta i Collepardu!!!!E' un vincente nato! Comunque lui l'ha detto: "siamo da 15° posto". Quindi, è ovvio che deve fare di tutto per fare un campionato mediocre, così alla fine potrà dire: "visto che avevo ragione?" :mrgreen:
Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

.....io dico semplicemente una cosa, Atzori nn é folle e nemmeno stupido, non ho competenze per dire se e quanto è bravo o se e qnt é scarso. Quando ha guidato la squadra 3 anni fa lo fece in maniera dignitosa tanto da portarla ai Play Off, poi purtroppo finiti male.
La formazione di sabato é stata quella perché quella DOVEVA ESSERE, ma davvero qualcuno pensa che lui ha impiegato Fish, Louzada e Dall'Oglio con il fermo convincimento che gli stessi avrebbero fatto meglio dei vari Colucci, Di Michele e Strasser e Cocco???? Assolutamente ritengo che nn sia cosí. Ed allora dico da semplici tifosi ci chiediamo il perché di queste esclusioni, ma le stesse per noi erano, sono e resteranno un mistero.
Ognuno é libero fi farsi l'idea che pensa possa essere la piú verosimile, ma nessuno, al.di fuori dello staff tecnico e dirigenziale, potrá mai avere la certezza sulle motivazioni reali di queste scelte.
Ribadisco, a mio modesto avviso, Atzori nn é pazzo né, seppur scarso (per me nn lo é), nn é capace di capire che quella formazione non andava fatta, anche perché sa bene che squadra che vince nn si cambia e, ancora di piú, perché avrebbe dovuto dare spiegazioni a Foti per le scelte fatte. Al contrario Foti sull'accaduto non ha profferito parola.
Come mai???
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

fabio69 ha scritto:.....io dico semplicemente una cosa, Atzori nn é folle e nemmeno stupido, non ho competenze per dire se e quanto è bravo o se e qnt é scarso. Quando ha guidato la squadra 3 anni fa lo fece in maniera dignitosa tanto da portarla ai Play Off, poi purtroppo finiti male.
La formazione di sabato é stata quella perché quella DOVEVA ESSERE, ma davvero qualcuno pensa che lui ha impiegato Fish, Louzada e Dall'Oglio con il fermo convincimento che gli stessi avrebbero fatto meglio dei vari Colucci, Di Michele e Strasser e Cocco???? Assolutamente ritengo che nn sia cosí. Ed allora dico da semplici tifosi ci chiediamo il perché di queste esclusioni, ma le stesse per noi erano, sono e resteranno un mistero.
Ognuno é libero fi farsi l'idea che pensa possa essere la piú verosimile, ma nessuno, al.di fuori dello staff tecnico e dirigenziale, potrá mai avere la certezza sulle motivazioni reali di queste scelte.
Ribadisco, a mio modesto avviso, Atzori nn é pazzo né, seppur scarso (per me nn lo é), nn é capace di capire che quella formazione non andava fatta, anche perché sa bene che squadra che vince nn si cambia e, ancora di piú, perché avrebbe dovuto dare spiegazioni a Foti per le scelte fatte. Al contrario Foti sull'accaduto non ha profferito parola.
Come mai???

Fabio, qui si deve vincere, i giocatori li valorizzi nel tempo e durante il campionato, c'è tempo, qui si deve vincere, se non ricordo male così ha detto Foti. e i giocatori li ha portati per provare a vincere, se poi il genio incompreso fa una formazione per me scellerata, convinto di far bene perchè ha studiato il trapani.... allora io lo considero, in questa partita presuntuoso nel fare quelle scelte.

e a maggior ragione sentendo le interviste di Di Michele, che tra le righe ha ironizzato sulle parole dello stesso Atzori a Lanciano quando parlava di un bagno d'umiltà... risentiti l'intervista di DiMichele, capirai che lo spogliatoio è bollente e che qualcuno sta pensando a se stesso, e secondo me si sta bruciando da solo.

pochi l'avete forse notato Di Michele sul 4-0 che cazzia un compagno non ricordo chi.... "zitto e pedala", dicendo dopo che anche sul 4-0 si deve correre e dimostrare di meritare di giocare.

Atzori ha sbagliato completamente partita, u buffaru, e almeno si è assunto le colpe... ora però faccia squadra come ha detto lui stesso, "abbiamo perso perchè il trapani è squadra, noi ancora no"
Have a Nice Day
Avatar utente
fabio69
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 165
Iscritto il: 14/05/2011, 9:53
Località: Gioia Tauro

Nino io nn conosco i motivi dello scempio di sabato. Penso concretamente che anche un allenatore dilettante nn avrebbe combinato un pasticcio simile e fin qua siamo tutti d'accordo.
Rimane da capirne il o i motivi e nn penso che riusciremo mai a capirli, a meno che, se lo spogliatoio é una caldaia in ebollizione quanto prima esploderá, a quel punto si capiranno le vere motivazioni.
Chiaramente é un mio modo di vedere opinabilissimo e magari sbagliato
"ogni giorno che viviamo è un giorno che ci viene concesso di vivere"
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Ha ragione Fabio, le scelte di Atzori sono apparentemente incomprensibili e lui non è scemo quindi ci deve essere una spiegazione. Cerco di spiegare meglio il concetto perchè alcuni non lo hanno capito: se noi facciamo un campionato di media alta classifica e valorizziamo i giovani di nostra proprietà garantiamo alla società la possibilità di poterli cedere guadagnandoci. Se invece, facciamo un campionato di media alta classifica con i vari Colucci, Di Michele, Cocco, Strasser e altri personaggi simili l'anno prossimo saremo certamente alla canna del gas perchè non avremo nessuno da cedere.
Il valore di un calciatore (specie se giovane) è funzione anche delle presenze che colleziona, ecco perchè si cerca di far aumentare questo numero il più possibile.
Ovviamente non c'è nessun masochismo e pertanto penso che dalla prossima in casa col Novara vedremo una formazione "normale" perchè nessuno è "fissa" e quindi non si tira troppo la corda perchè si rischia di retrocedere.
Allo stesso modo, qualora per pura casualità ci trovassimo nelle zone alte della classifica, giocherebbe sempre la migliore formazione perchè sarebbe praticabile l'ipotesi della promozione che sarebbe un vero affare.
suonatore Jones

amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.

se atzori ha scelto la formazione, ha sbagliato per vari motivi già detti da altri (non puoi lasciare fuori i più forti a discapito di "chi si allena meglio in settimana", non puoi presentarti con elementi esordienti nei ruoli di primo ordine e non puoi mettere in campo una squadra male assortita dal punto di vista tattico)

se atzori ha seguito le indicazioni di scuderia, ha sbagliato di più perchè:

-ne va della sua carriera;
-ne va del campionato della squadra;
-ne va della valutazione dei giovani;
-ne va della sua dignità e del rispetto che i tifosi possono avere di chi fa determinate scelte.

quindi non è vero che non c'entra nulla con la sconfitta. direi, anzi, che è il primo colpevole.
Pedro61
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 30
Iscritto il: 28/12/2012, 0:13

suonatore Jones ha scritto:
amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.

se atzori ha scelto la formazione, ha sbagliato per vari motivi già detti da altri (non puoi lasciare fuori i più forti a discapito di "chi si allena meglio in settimana", non puoi presentarti con elementi esordienti nei ruoli di primo ordine e non puoi mettere in campo una squadra male assortita dal punto di vista tattico)

se atzori ha seguito le indicazioni di scuderia, ha sbagliato di più perchè:

-ne va della sua carriera;
-ne va del campionato della squadra;
-ne va della valutazione dei giovani;
-ne va della sua dignità e del rispetto che i tifosi possono avere di chi fa determinate scelte.

quindi non è vero che non c'entra nulla con la sconfitta. direi, anzi, che è il primo colpevole.
Bravo Suonatore. Quoto anche le virgole. Mi rivolgo a Fabio: ma secondo te è da uomini agire da marionetta?!Per un professionista, essere pagati per fare "l'osservatore" in panchina è gratificante? Giusto come dice Suonatore Jones: ne và della sua dignità, ne và della sua carriera e manca di rispetto ai tifosi e a se stesso. Non dimenticare i risultati negativi ottenuti lontano Reggio Calabria(e la Reggina di allora era un'ottima squadra). Adesso, dopo le affermazioni fatte a Radio Touring, manco più i giocatori(screditati da lui) lo seguono: ha perso il rispetto di molti e non è più credibile. :salut
leoreggino
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 287
Iscritto il: 29/09/2012, 20:31

suonatore Jones ha scritto:
amar1914 ha scritto:Atzori non c'entra nulla con la sconfitta di Trapani e mi sorprende che tutti gli diano contro. La formazione messa in campo riflette precise indicazioni di scuderia dove l'ordine è far giocare calciatori di proprietà che possano consentire la loro valorizzazione a fine campionato. L'esempio emblematico è Fischnaller a cui non difetta certo la volontà e lo spirito di sacrificio ma è chiaramente acerbo per giocare a certi livelli, putroppo però è nostro e rappresenta un investimento (al momento sbagliato) della società. Come lui ci sono altri esempi evidenti. Ormai da anni è così: non si mette in campo la migliore formazione ma quella che può far aumentare maggiormente il valore della rosa. Per questo Cocco sta seduto e Di Michele (ormai a fine carriera) non parte titolare.
L'unica colpa di Atzori è di essere il braccio operativo di questa strategia.

se atzori ha scelto la formazione, ha sbagliato per vari motivi già detti da altri (non puoi lasciare fuori i più forti a discapito di "chi si allena meglio in settimana", non puoi presentarti con elementi esordienti nei ruoli di primo ordine e non puoi mettere in campo una squadra male assortita dal punto di vista tattico)

se atzori ha seguito le indicazioni di scuderia, ha sbagliato di più perchè:

-ne va della sua carriera;
-ne va del campionato della squadra;
-ne va della valutazione dei giovani;
-ne va della sua dignità e del rispetto che i tifosi possono avere di chi fa determinate scelte.

quindi non è vero che non c'entra nulla con la sconfitta. direi, anzi, che è il primo colpevole.
Esattamente così. Ed è una cosa che già avevo detto l'anno scorso quando si accusava puntualmente Dionigi di farsi fare le formazioni da Foti e Giacchetta.
Farsi scavalcare dalla dirigenza nelle scelte tecniche per me è tutto fuorchè un alibi e denoterebbe la più totale inedeguatezza di qualsiasi allenatore.
Detto ciò, da parte mia penso che lo spettacolo visto in campo sabato sia esclusivamente opera di Atzori e mi sembra di capire, anche dai toni delle interviste del dopo partita, che il motivo di tali esclusioni eccelenti vada ricercato all'interno dello spogliatoio, ma spero di sbagliarmi del tutto.
Io spero veramente che lo spogliatoio non sia compromesso e che non ci siano asti di nessun tipo perchè sennò la situazione potrebbe anche peggiorare con conseguenze che dopo questi ultimi due campionati non vorrei rivivere per nessun motivo.
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

io veramente resto sorpreso di come ogni santo campionato ci sia sempre questa teoria che giri costantemente...

fosse vera anche solo in parte Colomba, De Canio, Mazzarri, Pillon, Ulivieri, Novellino, Atzori, Breda, Gregucci, Orlandi (chi dimentico?) sarebbero il campionario di una colonna di imbecilli senza frontiere capaci solo di farsi dettare formazioni con la conseguenza anche di farsi una nomea di incapaci anche di fronte ai calciatori che allenano

Beato chi ci crede!!!

Quella di sabato è solo farnina del sacco di Atzori e, post scriptum, se la formazione sabato l'avesse fatta Foti forse avremmo portato a casa punti da Trapani visto che lui di calcio ne mastica e non poco e una ciofecata del genere non gli sarebbe nemmeno passata per l'anticamera del cervello!!!
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
miguelito
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/05/2011, 15:38

poiché mi sto scervellando da sabato pomeriggio senza riuscire a trovare il "perché?", provo a dare una spiegazione logica del non utilizzo di calciatori: Strasser: è tornato stanco ed ingrassato di 5 chili( che cazzo si è mangiato per ingrassare 5 chili in tre giorni?); Colucci e Di Michele: in ritardo di preparazione e non idonei a sostenere i ritmi e la fisicità di avversari più in palla; Cocco: boh, non lo so; Falco: ancora non inserito negli schemi ( minchia che schemi!) della squadra. Ma pur dando per buone tutte queste giustificazioni, ancora mi chiedo: perché? Perché Fishnaller a regista? Perché Louzada e non Cocco? Perché Dall'Oglio e non Stasser o Colucci? E continuo a chiedermelo.
Rispondi