Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze''

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

reggina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 42
Iscritto il: 23/11/2012, 15:38

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da reggina » 05/09/2013, 0:39

04.09.2013 23:55 di Danilo Mancuso
© foto di Federico De Luca

Lanciano bestia nera. Sia sul campo, che fuori. L'anno scorso, le sconfitte rimediate contro i rossoneri abruzzesi lasciarono pesanti strascichi, all'andata così come al ritorno. Quest'anno, la scialba prestazione offerta dalla Reggina al “Biondi”, da dove si è comunque strappato un punto, sembra aver trasmesso una negatività tale da abbassare le soglie della diplomazia e dunque da scoperchiare una pericolosa inconciliabilità di vedute, della quale (ahinoi) qualche sintomo avevamo già avvertito. Di cosa stiamo parlando? Semplice: il presidente Foti, dalla conferenza ormai arcinota a arci-citata del “Vogliamo vincere” in poi, non ha fatto mistero di avere un sogno, lo stesso che accomuna tutti i tifosi amaranto. Anzi, un obiettivo: tornare nell'Olimpo del calcio. E tutti i riflettori locali e nazionali puntati sulla Reggina. Un modo per ricreare entusiasmo, probabilmente anche ridare appeal alla società, rendendo più appetibile a tanti calciatori la destinazione amaranto. Forse anche un obbligo calcistico per una società come la Reggina nell'anno del suo Centenario, in serie B. Un incomparabile “amor di patria” ci sollecita a non mettere nel calderone anche gli 85 punti dichiarati da Giacchetta: li etichettiamo come battuta forse poco riuscita (chi ha avuto modo di scambiare due chiacchiere col dirigente marchigiano sa che l'ironia non gli difetta), senza mettere limiti alla Provvidenza calcistica.

E Atzori? Fino a qualche settimana fa, tendeva a stemperare l'ottimismo, rifugiandosi in un «bisogna rimanere con i piedi per terra, non voglio illudere nessuno». Che già strideva con quanto espresso pubblicamente dalla società, ma pur sempre “politically correct”: che il tecnico cerchi un profilo un po' più basso perché ritiene inopportuno che il gruppo si esalti, rientra pur sempre nelle sue mansioni di mental coach. Ai balletti relativi agli obiettivi stagionali siamo ormai abituati. Quando però la società punta ai quartieri alti della classifica e il tecnico alla salvezza, la dicotomia è tale da rendere il quadro unico e decisamente originale, almeno se parliamo di professionismo. Leggere per credere le dichiarazioni rilasciate oggi da Gianluca Atzori ai microfoni di Radio Touring, che tanto stanno facendo discutere: «Se possiamo stare nella parte sinistra della classifica? Bisogna lavorare... Questa squadra non è paragonabile ad altre 12 compagini. Mi dà fastidio quando si creano delle aspettative che i ragazzi non sono in grado di sopportare. Non sono contento quando qualcuno dice che questa squadra deve vincere il campionato». Ma questo “qualcuno”, chi è? La stampa, nell'analisi di quanto il mercato ha portato in dote, ha sottolineato sì gli sforzi della società rispetto agli anni precedenti, ma non ha mai parlato di “corazzata” che deve vincere il campionato. Ad aver parlato esplicitamente di serie A (a torto o a ragione lo dirà il campo) è stato Lillo Foti. E che presidente e allenatore non si trovino d'accordo sulle potenzialità dell'organico non è un aspetto da poter mettere sotto il tappeto. Quell'amalgama, da sempre invocata dalla società a proposito della squadra, sembra mancare proprio in via delle Industrie.

Non è chiaro se Atzori abbia voluto lanciare una frecciatina alla società piuttosto che alla squadra, o se ritiene davvero che ci siano 12 squadre più attrezzate della Reggina o che questa Reggina non sia migliore di quella che, la scorsa stagione, sudò letteralmente fino all'ultimo minuto per portare a casa la salvezza. Qualche lacuna, effettivamente, rimane: il centrale mancino, l'esterno a destra, il centravanti da 15 gol. Ma con questi tasselli, sarebbe davvero una Reggina da vertice. Anche così, però, sembrano esserci i mezzi per ambire a un piazzamento playoff (dal terzo all'ottavo posto). La spina dorsale, da sempre invocata su queste pagine come base portante per un organico competitivo, non è affatto male: Benassi in porta, Adejo e Lucioni in difesa, Strasser e Colucci a centrocampo, Di Michele e Cocco in avanti. Il mercato ha inoltre portato in dote elementi di qualità, come Rigoni in mediana, Sbaffo, Maza e Falco sulla trequarti. Lo stesso Foglio sembra in grado di dare qualcosa in più rispetto a Barillà sulla fascia sinistra, considerato che quest'ultimo dava equilibrio ma poca spinta. Squadre come Palermo, Pescara, Siena, Spezia e Novara sono magari, sulla carta, una spanna sopra, ma per il resto la Reggina è in grado di dare fastidio e giocarsela con tutte. Ecco, giocarsela: il tecnico dovrebbe preoccuparsi di dare gioco, schemi e idee alla squadra (tutto ciò che non si è visto a Lanciano), creare una mentalità vincente. Mettere le mani avanti vuol dire non accettare la sfida, con tutti gli oneri e gli onori che questa può comportare.
Avatar utente
AMOMARANTO
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1264
Iscritto il: 11/05/2011, 20:54

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da AMOMARANTO » 05/09/2013, 2:08

Leggo solo adesso tutto il burdellino successo dopo le dichiarazioni di Atzori e faccio le mie considerazioni...
A TANTI DI VOI PIACE ESSERE PRESI PER IL CULO...

Foti: "Voglio Vincere" "Voglio la serie A"
Foti: "Prenderemo un allenatore-manager che sappia gestire tutto, dalla prima squadra fino al settore giovanile. Ci confronteremo con lui per attrezzare una squadra competitiva."
Foti: "Prenderemo 2 difensori di caratura"
Foti:" voglio riportare l'entusiamo e i tifosi al Granillo. Voglio 9000 abbonati."
Foti: "questo è il centenario di tutti e vogliamo festeggiarlo nel miglior modo."

Queste sono dichiarazioni fatte da una persona che dal 2006 ha fatto solo danni, soprattutto perchè HA ALLONATANATO TIFOSI SUPERPASSIONALI E quasi una città intera da quello che è stato il suo amore e il suo orgoglio... E per cosa??? PER LA MALEDETTISSIMA PILA!!!
Ieri e soprattutto oggi TUTTI e dico TUTTI siamo daccordo che l'uomo con i baffi HA SPARATO UNA MAREA DI MINCHIATE...
Non ho letto NESSUN FORIMINO che abbia dato credito alle parole del baffo, perchè sono fantascienza... E allora, cari amici, di che stiamo parlando???
OGGI, TUTTI STAMPA E TIFOSI, dovevamo unirci facendo capire a questo ignobile individuo, che le CAZZATE non si dicono solo per illudere e per spillare soldi... Qui c'è di mezzo una passione e un amore infinito x una squadra... PEZZENTE...

Detto questo, torniamo ad Atzori: già tutti sapete come la penso... Già il fatto che sia stato preso lui voleva dire tanto, ma solo gli illusi non ci potevano arrivare... Chi tiene gli occhi aperti ci arriva subito... Se voglio andare in serie A non prendo un perdente...
Però...
1) Foti: "ci confronteremo con l'allenatore e vedremo il da farsi"... Atzori: "spero che Rizzato rimanga"... "Campagnacci è un giocatore su cui punto molto"... Come è andata??? E' andata che il PEZZENTE, comincia a fare il contrario di quello che dice... Rizzato CACCIATO da Reggio (perchè proporre quella miseria a un professionista affermato e ottimo x la categoria è da PEZZENTI e vuol dire vai e trovati squadra) e Campagnacci venduto (ci sta tutta, ma evita di fare certe dichiarazioni) ad una squadra di C1 (che bastava poco per prendersi uno dei due difensori discreti che abbiamo)...
2) Foti "prenderemo 2 difensori di caratura" IPSA e GENTILI... Ipsa proveniente da Tale MITTLAND, scarto di tante squadre e finito a giocare in danimarca per opera e virtù che ha dimostrato che se va nel Santo Stefano può solo mettersi ad imparare come si fa il difensore... E Gentili, che detto tra noi ndi tinni in serie B, ma alla fine CU E'??? Dove sono sti difensori... Ed ecco che Atzori comincia a trovarsi in difficoltà perchè con tutto il bene, ma i difensori che può mandare in campo sono quelli...
3) Rizzato lo cacci... Giacchetta dice che Barillà farà l'esterno (IO DICEVO CHE NON ERA COSA SUA, ma sordi non ndi nesci e bisogna adeguarsi)... Atzori prova per tutto il ritiro Barillà esterno sinistro lasciano da parte il tanto CITATO CONTESSA (mi pare anche lui (CIT.) giovane di grandi prospettive e di CATEGORIA SUPERIORE, che arriverà in alto)... Alle ore 21 dell'ultimo giorno di mercato, Atzori si vede orfano di un altro tassello...
4) a destra meglio lasciar perdere perchè gli insulti al baffo si perderebbero... Menomale che si doveva confrontare con il mister... Buffuniiiiii...
5) Maza, Sbaffo, Falco... Tutti buonissimi, tutti grandi colpi, tutti a dire che finalmente Lillo aveva preso il meglio del meglio... Ma alla fine... Cu su??? Maza chi l'ha visto mai giocare??? Panchinaro nel Barcellona B che lo presta al Betis B dove fa anche li panchina... Cu E'??? L'avete mai visto giocare per dire è sto gran fenomeno??? Va bene che viene dal barcellona B... Ma chistu fici panchina puru nto Betis (o non mi ricordu quali squadra) B... dove le squadre in difesa hanno difensori che a confrontu IPSA faciva u prufessuri... Falco: avi 3 anni che sento parlare di questo giocatore... Talento, fenomeno, spettacolo... L'unica cosa che si non era pi Foti ancora jocava (almeno per un altr'anno in serie C)... Sbaffo... 1 anno fermo...
6) Attacco: voi pensate che coll solo DiMichele si possa vincere il campionato??? O che si trasformi in Usain Bolt e faccia 42 partite su 42??? Io lo spero perchè altrimenti in attacco siamo poca poca cosa...

Stesse cose le avrà pensate Atzori... Che giustamente ha voluto portare i tifosi (illusi) con i piedi per terra... Ci vuole lavoro e dobbiamo crescere sono cose SACROSANTE, che non siamo al livello di tante altre è anche vero e sfido chiunque di voi a dire il contrario...
Atzori ha voluto smentire (giustamente) le parole del Baffo... Perchè dopo tutte quelle dichiarazioni se a giugno non siamo in serie A, Lillo Foti poti iri mi vindi pisci o portu... E il mister ha messo le mani avanti prima...

Atzori sei un perdente, ma stavota mi piacisti... I buccazzari prima mi parrunu hannu a fari i fatti...
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da goldenboy » 05/09/2013, 8:33

Mi sono sembrate dichiarazioni fuori luogo, da fare all'interno con la società....prima di lanciano vai a dire che la reggina va ovunque per vincere, poi dici che questa reggina non può vincere a lanciano( :sad: comu cazzu ndi cumbinammu :sad: ) , se non con il giusto spirito..ma lo spirito in campo lo devi dare tu caro mister atzori!!!!
Posso capire le sue perplessità, ma te la devi vedere con la società...e se la società è convinta che la squadra non è inferiore a ben 12 squadre, lillo dopo due giornate deve avere la coerenza di esonerarlo!!!
così facendo ha creato un alibi ai giocatori(e non l'effetto contrario, se perdono avranno sempre la giustificazione di giocare con una delle 12 più forti di noi) e si è buttato avanti lui, soprattutto quando si arriva al punto di rimpiangere due esterni come barillà e rizzato ..e cmq, scarsi o non scarsi deve riuscire a dare un gioco, e questo gioco in due partite ancora non si è visto per niente :salut
sergio
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 446
Iscritto il: 15/05/2011, 12:08

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da sergio » 05/09/2013, 8:47

Intanto certe considerazioni si fanno in privato,se non ti piace ci sono le dimissioni come fece gautieri a Bari.Lo avrà fatto foto ma tutti sappiamo che non è così contrariamente al tuo livore nei confronti della società abbiamo sottolineato il fatto che foto dopo novellino ha fatto un mercato decente,lo stesso foti dopo la fine del mercato ha detto che qualche lacuna è rimasta.Quando atzori dice quelle cose,soddisfacendo quelli come te,si deve assumere le SUE responsabilità.Perfino Dionigi le prime tre giornate ha dato un gioco.A lanciano,come lui ha detto,si è visto l'anticalcio pertanto la colpa è della società e della squadra?Qualcosa non mi torna.Stimo molto atzori,ma stavolta ha cannato di brutto
reggina
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 42
Iscritto il: 23/11/2012, 15:38

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da reggina » 05/09/2013, 9:29

Atzori e le dichiarazioni avventate. Questa squadra è molto meglio di quella dell’anno scorso!
Inserito da Francesco Mortara on 5 settembre 2013 – 02:38No Comment

0


Nella giornata di ieri, Gianluca Atzori è intervenuto ai microfoni di Radio Touring, radio ufficiale della Reggina Calcio, per parlare della brutta prestazione di Lanciano, e per commentare il mercato che ha visto finalmente una Reggina e un presidente Foti assoluti protagonisti, con l’acquisto di calciatori interessanti per questa stagione, ma anche in prospettiva futura.


Con gli acquisti di questo calciomercato, ma anche e soprattutto con le cessioni, la Reggina ammette implicitamente molti degli errori dello scorsa stagione, togliendo dalle spalle di Davide Dionigi, una buona parte delle responsabilità attribuitegli a vario titolo per la classifica deficitaria che è quasi costata una tragica retrocessione in Lega Pro.

Noi pensiamo che la rosa a disposizione di Atzori, sia ben assortita, anche se non completa in tutti i reparti, ma soprattutto pensiamo che sia nettamente superiore a quella che l’anno scorso aveva a disposizione Dionigi. Gli inserimenti in squadra di Strasser, Rigoni, Falco, il portiere Benassi, Foglio, Maza, Sbaffo e Cocco, sono certamente migliorativi della rosa. Pensiamo che il solo portiere, con le sue parate, ha dato alla squadra due punti che altrimenti non avrebbe avuto, mentre lo scorso anno, nelle prime giornate, Baiocco ne aveva fatti perdere almeno 4.

Quello che ancora manca a questa squadra è un’idea di gioco corale, che preveda il movimento dei reparti, e non si appoggi solo all’iniziativa dei singoli.

Analizziamo nel dettaglio le parole del tecnico, che dopo tanto (troppo) tempo aveva riportato l’entusiasmo a Reggio intorno alla Reggina.
“Non mi sembra che ci sia una differenza di qualità rispetto l’anno scorso. Ho una buona rosa a disposizione, ma vincere a Lanciano non è nelle nostre possibilità.Sicuramente non possiamo farlo sottovalutando l’avversario. Bisogna correre e sudare per 90 minuti. Non sono contento che si creino aspettative intorno alla mia squadra, non possiamo vincere il campionato e non mi va che qualcuno crei così tante attese intorno a noi. Si può pretendere la prestazione, non il risultato. Ha difficoltà il Palermo, figuriamoci noi”.

Da queste parole si evince che non c’è accordo tra la società, che per bocca del presidente e del direttore sportivo parla di campionato da vincere, e il mister, che già nel dopo partita di Lanciano aveva parlato di obbiettivo salvezza. Questa volta al presidente Foti, non si può imputare nulla dal punto di vista dell’impegno e della voglia di coinvolgere al massimo la città e i tifosi. Gli vanno riconosciuti gli sforzi fatti per portare a Reggio i giocatori migliori per la Reggina. La caparbietà con la quale è stato voluto Strasser è da manuale. Sarebbe interessante a questo punto capire se il mister ha chiesto qualche giocatore che poi non è arrivato, o se ci sono altre indicazioni non ascoltate dalla società. E anche capire cosa intende esattamente il tecnico, quando dice che non vede la differenza tra la Reggina di quest’anno e quella della stagione scorsa. Non possiamo credere che l’allenatore non sia in grado da solo di vederle.

L’intervista di Atzori continua poi parlando del prossimo impegno della Reggina in campionato, contro la Juve Stabia, analizza dal punto di vista della volontà e del carattere la prestazione di Lanciano, e lancia qualche frecciatina a società e giocatori, ribadendo il concetto già espresso dopo Lanciano. Questa squadra non può giocare così male e con così poca voglia:
“Noi abbiamo ampi margini di miglioramento, dobbiamo crescere per poter ambire a risultati importanti: tre anni fa crescemmo ad aprile/maggio, bisogna avere tempo. Ce la giocheremo con tutti, ma senza pretendere di dominare. Lanciano ci insegna che non si deve abbassare la guardia. dovremo stare attenti soprattutto contro la Juve Stabia, che non è la compagine rossonera, sono più bravi, è un impegno difficile, contro una squadra che lo scorso anno ha sfiorato la zona playoff. In casa con Carpi e Crotone abbiamo fatto un’ottima gara, con il Bari solo un tempo, non voglio creare allarmismi. Sapevo che la società non ha la disponibilità economica di un Palermo e non pretendevo acquisti costosi.

Nel corso del campionato, succederà che la squadra non giochi come vorrei, è nella normalità delle cose. Quando vi è un blackout da parte di tutta la rosa a disposizione, c’è da preoccuparsi; è diverso dall’errore del singolo, è stata una prestazione da dimenticare per tutta la squadra. Io sabato non ho visto il vero Colucci, né dietro le punte, né davanti la difesa, da lui mi aspetto molto di più. Della gara di Lanciano conservo la voglia di voler recuperare la gara, anche se è stato Benassi a tenerci in vita. Non è stato il presidente a parlare con la squadra, sono stato io a strigliare i miei ragazzi per più di un’ora. La società mi sta appoggiando in pieno, sono responsabile di tutto ciò che accade in prima squadra. Vorrei sottolineare come ancora non abbiamo conosciuto la sconfitta, avendo pareggiato e vinto. Abbiamo fatto due passi indietro rispetto le prime uscite, è sotto gli occhi di tutti. I regali di Lanciano non li vedremo più, ci mancherebbe, già a partire con la Juve Stabia. In Abruzzo abbiamo subito il gol dopo 40” e abbiamo avuto troppo nervosismo, siamo diventati lenti nel fraseggio, senza tirar fuori scusanti come condizione fisica e quant’altro. Io alibi non ne do a nessuno, abbiamo nelle nostre corde la possibilità di fornire prestazioni al di sopra di ciò che abbiamo visto. Quest’organico non è alla pari di altre dodici squadre”.

Poi Atzori parla dei giovani, e un’ultimo rimpianto lo esprime per due ex amaranto, partiti in questo calciomercato di agosto:
“Maicon e Louzada lo scorso anno non c’erano in squadra, quindi va dato tempo loro. Mi aspetto di più dai senatori. Lo scorso anno c’erano Rizzato e Barillà, elementi che io non ho. Con la Juve Stabia? Meglio il risultato anche con brutta prestazione”.

Non sappiamo da cosa siano dettate queste dichiarazioni, e a cosa mirino. Certo è che contribuiranno ad un calo dei presenti allo stadio contro la Juve Stabia, e potranno portare scompiglio all’interno dello spogliatoio. E questo non fa mai bene. Noi ci auguriamo che la squadra riprenda a girare come ha dimostrato di poter fare, e che gli inserimenti dei nuovi arrivati sia il più indolore possibile. Per quanto riguarda eventuali polemiche possiamo benissimo farne a meno, per adesso. Oggi sarebbe un peccato dilapidare quel patrimonio di 20 mila tifosi che hanno gremito il Granillo nella prima giornata di campionato.
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da ago » 05/09/2013, 9:29

Solo su una cosa sono d'accordo... sono dichiarazioni da fare in privato... a meno che non lo abbia già fatto senza ottenere ascolto.
Sono meravigliato invece che molti si stupiscano di alcuni contenuti di questa intervista.... non sarà da 12° posto ma questa squadra non ha le caratteristiche tecniche per andare in A... avesse avuto tre elementi: un difensore, un attaccante ed un esterno destro probabilmente sarebbe rientrata nelle prime 5 ma così no... ci sono lacune importanti.
Queste dichiarazioni sono comunque frutto dello scollamento che esiste tra allenatore e società (il collante dovrebbe farlo giacchetta.... ma non è ca**u u soi...) perchè la società non ha lavorato sulle direttive del tecnico che aveva chiesto espressamente rizzato a sinistra ed un esterno destro.... la partenza di barillà dopo 2 mesi di costruzione atzori non se l'aspettava così come mazzarri non si aspettava la cessione di leon....
Probabilemente atzori non crede in maza (mistero anche l'ultimo problema burocratico) e non vede la grande utilità di altri acquisti....
Figghioli atzori sbaglia a dare in pasto alla stampa queste dichiarazioni ma queste sono la reazione a qualcosa che non conosciamo......o meglio immaginiamo!!!
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 912
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da Lillo sei uno » 05/09/2013, 9:51

Atzori dice quello che ha detto perché si è sentito tradito dalla società, la quale, come al solito, pretende il massimo risultato con il minimo sforzo.

Siccome è consapevole che con questa squadra sarà molto difficile raggiungere l'obiettivo fissato dalla società, ecco che per tutelare la propria professionalità, ricordo che viene da due pessime annate e bucare anche questa significa uscire quasi definitivamente dal giro che conta, si sfoga in maniera plateale.

Atzori è incazzato, non vuole rischiare la propria carriera per assecondare le carenti manovre societarie fatte sul mercato.

Non pretendeva certo che gli facessero una campagna ricca come quella del Palermo, ma almeno accontentarlo per poter esprimere l'attuale suo "non gioco" per il quale è giustamente preoccupato.

Foti scommette ogni anno che può azzeccare il biglietto della lotteria, ma di Mazzarri ce n'é uno solo :lol:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
chicugino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4610
Iscritto il: 13/10/2012, 18:23

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da chicugino » 05/09/2013, 10:04

aspettiamo almeno un mese per sputare sentenze.
atzori queste cose le deve dire in società non pubblicamente, i tifosi sono già abbastanza umorali senza dichiarazioni da Pilato...
ritengo che la reggina arriverà tranquillamente ai play off....

scommetto che se a gennaio ci troviamo in zona play off foti compra gli elementi per provarci a salire, intanto vuole vedere
se le scommesse fatte sono state azzeccate
19 FEBBRAIO 2012 - 23 NOVEMBRE 2014
Carnovali-Paesano-Fallucca-Fall-Alessandri-Vitale-Nobile-Grgurovic-Agbogan-X Coach: M. Mecacci

"QUI NON SI MUORE MAI" (A. Santoro)
10 EMANUEL GINOBILI 27/09/1998 - 27/08/2018
"let'swinthisfuckin'game" (F. Frates)
2019 - LA VIOLA VIVE
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da goldenboy » 05/09/2013, 11:14

Lillo sei uno ha scritto:Atzori dice quello che ha detto perché si è sentito tradito dalla società, la quale, come al solito, pretende il massimo risultato con il minimo sforzo.

Siccome è consapevole che con questa squadra sarà molto difficile raggiungere l'obiettivo fissato dalla società, ecco che per tutelare la propria professionalità, ricordo che viene da due pessime annate e bucare anche questa significa uscire quasi definitivamente dal giro che conta, si sfoga in maniera plateale.

Atzori è incazzato, non vuole rischiare la propria carriera per assecondare le carenti manovre societarie fatte sul mercato.

Non pretendeva certo che gli facessero una campagna ricca come quella del Palermo, ma almeno accontentarlo per poter esprimere l'attuale suo "non gioco" per il quale è giustamente preoccupato.

Foti scommette ogni anno che può azzeccare il biglietto della lotteria, ma di Mazzarri ce n'é uno solo :lol:
fatta di 3 esoneri in 5 anni
Avatar utente
nik_piede_caldo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 28
Iscritto il: 11/05/2011, 16:25
Località: Cosenza (Reggino puro sangue)

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da nik_piede_caldo » 05/09/2013, 11:15

Reggina, Cozza: “Non è una squadra da play off”
5 settembre 2013 10:13 | Giuseppe Praticò

“La Reggina è una squadra che può fare un buon campionato, ma non le vedo tra le prime 7/8”. Esordisce cosi l’ex tecnico del Catanzaro Francesco Cozza ai microfoni di SerieBnews.com. “Siena, Novara ed Empoli sono le più attrezzate per il salto di categoria – aggiunge Cozza – il Palermo può inserirsi tra queste, ma deve calarsi nella mentalità della serie B. “Secondo me quest’anno è una stagione in cui non c’è la squadra che possa ammazzare il campionato come l’anno scorso che c’erano tre squadre che facevano un campionato a sè. Sono del parere che oggi ci siano più squadre tutte equilibrate senza grossi campioni quindi saranno in 8-9 a giocarsi i primi due posti.”. Tornando alla Reggina, Cozza aggiunge: “E’ una squadra che lotta più sul piano della corsa che non su quello dei singoli che possono risolvere la partita in qualsiasi momento, tranne Di Michele non ha giocatori bravi a saltare l’uomo a 30 metri e calciare in porta. Alla lunga è un grosso errore perchè se non c’è un giocatore che nelle partite difficile ti risolve il match la vedo dura.”
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da goldenboy » 05/09/2013, 11:20

http://www.tuttoreggina.com/punto-di-vi ... trie-16890" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da goldenboy » 05/09/2013, 11:22

nik_piede_caldo ha scritto:Reggina, Cozza: “Non è una squadra da play off”
5 settembre 2013 10:13 | Giuseppe Praticò

“La Reggina è una squadra che può fare un buon campionato, ma non le vedo tra le prime 7/8”. Esordisce cosi l’ex tecnico del Catanzaro Francesco Cozza ai microfoni di SerieBnews.com. “Siena, Novara ed Empoli sono le più attrezzate per il salto di categoria – aggiunge Cozza – il Palermo può inserirsi tra queste, ma deve calarsi nella mentalità della serie B. “Secondo me quest’anno è una stagione in cui non c’è la squadra che possa ammazzare il campionato come l’anno scorso che c’erano tre squadre che facevano un campionato a sè. Sono del parere che oggi ci siano più squadre tutte equilibrate senza grossi campioni quindi saranno in 8-9 a giocarsi i primi due posti.”. Tornando alla Reggina, Cozza aggiunge: “E’ una squadra che lotta più sul piano della corsa che non su quello dei singoli che possono risolvere la partita in qualsiasi momento, tranne Di Michele non ha giocatori bravi a saltare l’uomo a 30 metri e calciare in porta. Alla lunga è un grosso errore perchè se non c’è un giocatore che nelle partite difficile ti risolve il match la vedo dura.”

secondo me cozza se l'è sentita per il giorno del'inaugurazione, quando è stato acclamato poli e lui no :fifi: :fifi:
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da goldenboy » 05/09/2013, 11:30

http://www.strill.it/index.php?option=c ... Itemid=218" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 912
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da Lillo sei uno » 05/09/2013, 11:46

Ad ogni modo, come tifosi dovremmo essere contenti, nel senso che finalmente, dopo tanti anni, un mister dimostra di non essere in tutto e per tutto "aziendalista" :lol:

Se nel prosieguo del campionato, cosa che naturalmente non mi auguro come tifoso, non dovesse funzionare qualcosa, i tifosi non possono chiedere le dimissioni del tecnico perché sanno come stanno effettivamente le cose. Atzori non è affatto contento della società :cry:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da DNAamaranto » 05/09/2013, 11:49

nik_piede_caldo ha scritto:
tranne Di Michele non ha giocatori bravi a saltare l’uomo a 30 metri e calciare in porta. Alla lunga è un grosso errore perchè se non c’è un giocatore che nelle partite difficile ti risolve il match la vedo dura
stesso identico ragionamento che facevo io , in serie B molto spesso la differenza te la fa un episodio... il giocatore che te la mette dentro risolevendoti la partita, dove moltissime gare saranno bloccate e ci saranno squadre che si chiuderanno accontentandosi di un punticino.... noi li davanti se andiamo a guardare LIVORNO SASSUOLO VERONA .. ma anche EMPOLI O NOVARA ...PALERMO.. siamo messi male, per rendere questa squadra competitiva ..bastavano davvero altri due innesti soltanto, un buon esterno destro e una punta con le caratteristiche sopra riportate.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 912
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da Lillo sei uno » 05/09/2013, 11:56

Prima che qualcuno mi obietti perché allora non si dimette ?

Io penso che aspetti la reazione della squadra, se non corrispondesse ai suoi desiderata, forse sarà lui a rinunciare all'incarico prima che gli diano il benservito.

Ovviamente è solo una mia personalissima opinione che mi auguro non si avveri.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
AMOMARANTO
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1264
Iscritto il: 11/05/2011, 20:54

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da AMOMARANTO » 05/09/2013, 11:58

chicugino ha scritto:aspettiamo almeno un mese per sputare sentenze.
atzori queste cose le deve dire in società non pubblicamente, i tifosi sono già abbastanza umorali senza dichiarazioni da Pilato...
ritengo che la reggina arriverà tranquillamente ai play off....

scommetto che se a gennaio ci troviamo in zona play off foti compra gli elementi per provarci a salire, intanto vuole vedere
se le scommesse fatte sono state azzeccate
I tifosi non su fissa...
Se oggi io ti chiedo quali dichiarazioni sono più veritiere tu quali mi rispondi???
X me sono reali quelle di Atzori mentre quelle di Foti sono GRANDISSIME MINCHIATE...

Non sei il primo che dice se ci troviamo in alto Foti a gennaio rinforzerà la squadra...
Certo come no... Come quando l'anno dei play off diede Missiroli in PRESTITO...
E poi a chi prende??? Sforzini??? Sansovini??? Ardemagni??? E come si sordi non di caccia??? Facendo l'onda energetica???

Edit Lilleuro
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da DNAamaranto » 05/09/2013, 12:02

Lillo sei uno ha scritto:Prima che qualcuno mi obietti perché allora non si dimette ?

Io penso che aspetti la reazione della squadra, se non corrispondesse ai suoi desiderata, forse sarà lui a rinunciare all'incarico prima che gli diano il benservito.

Ovviamente è solo una mia personalissima opinione che mi auguro non si avveri.
bo.... in genere esistono 1000 modi per caricare una squadra, puo' darsi che sia una strategia così complessa che noi non possiamo capire... ma restano forti dubbi.

la squadra vede nell'allenatore un punto di riferimento importante...anzi dicono che un gruppo in campo rispecchia proprio quello che il mister trasmette in settimana , questo ambiente ha bisogno di serenità di gente positiva ( nei limiti del reale ovvio ).... non possiamo già alla seconda giornata iniziare a creare queste situazioni poco chiare, è se comunque fosse un modo per caricare la squadra non capisco perchè rischiare di spaccare un ambiente già depresso di suo... infatti ci sono state critiche di numerosi tifosi leggendo i vari siti ...
Avatar utente
Regginaismylife
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 788
Iscritto il: 10/08/2012, 17:25
Località: Jonica

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da Regginaismylife » 05/09/2013, 13:20

Atzori non dovrebbe permettersi di dire queste cose in publico, ne davanti alla squadra ne ai tifosi, già l'entusiasmo è sotto 0.
è inutile che ci prendiamo in giro, lo sappiamo tutti che è difficilissimo salire in A con la nostra squadra, per salire ci vogliono i gol, chi li segna i gol a noi? Di Michele riuscirà a fare più di 20 gol? e gli altri chi li segna?
IL GIGANTE BUONO
InGinocchioSi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 770
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: Atzori gela Foti : "Non è squadra da prime dodici piazze

Messaggio da InGinocchioSi » 05/09/2013, 13:31

Una semplice considerazione, a prescindere dalla condivisibilità o meno di quello che ha dichiarato atzori.
Leggevo proprio ieri che in settimana la società ha (ri)aperto una mini campagna abbonamenti valida per tutto il girone di andata (prezzi 60 euri la curva mi pare..).
Poi Ieri il mister se ne esce con quelle dichiarazioni pessimistiche.
Le conclusioni traetele voi, ma io ho pochi dubbi sul fatto che a Foti le dichiarazioni di Atzori non siano proprio andate giù, non fosse altro pechè hanno creato un danno oggettivo all'immagine e, conseguentemente, alle entrate della società.
Secondo me, conoscendo Foti, se faglia le prox 2-3 partite, lo manda a casa EASY.
E, sinceramente, non sarebbe poi tutta sta grande perdita...
Rispondi