Voglio Vincere!!! - campagna abbonamenti

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 784
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

è in corso la conferenza stampa del presidente Foti....

LA STAGIONE CHE VERRA' - "Non ci saranno grandi rivoluzioni dell'organigramma. Guardo con attenzione alle cose e magari ci saranno ruoli diversi e scelte ancor più precise. Credo che la Reggina non sta facendo altro che esportare calciatori, negli ultimi anni sta portando avanti tutta una serie di dirigenti: il Sant'Agata sta diventando una scuola, sotto questo aspetto, ed è qualcosa di molto positivo. Se c'è qualcosa che funziona meno, bisognerà apportare i dovuti correttivi".

"Vivo la Reggina con quella passione che mi è appartenuta da sempre. La dizione manager, ricomprende più significati. Forse mi sono spiegato male, volevo dire di un tecnico che abbia esperienza e capacità della categoria con le quali ci dovremo confrontare e vedere le sue idee tecniche e quelle riguardanti gli obiettivi della Reggina".

OBIETTIVO VINCERE - "L'obiettivo è quello di vincere, non dico che sarà la promozione, ma vogliamo vincere. Questo concetto deve appartenere a tutti, al pubblico, alla stampa, alla squadra, al tecnico che andrà a guidarla. C'è grande convinzione da parte mia, conosco esattamente il percorso. Voglio vincere alla mia maniera, con sacrificio, voglio puntare a qualcosa d'importante. Non è la reazione di chi ha sofferto sino al 95esimo dell'ultima partita, ma la reazione di chi vuole e può dare ancora qualcosa e vuole darla con i suoi mezzi, non economici ma con i mezzi dell'esperienza, della competenza e del sacrificio. La mia squadra deve lottare e cercare in tutti i modi la vittoria e questo dirò alla mia squadra. Tutti devono viverlo e tutti devono dare il contributo alla causa. Queste sono state le convinzioni maturate da tutta una serie di riflessioni di questi ultimi giorni. Sarà fatta una scelta, sia di uomini che di tecnico, che abbia questo tipo di caratteristiche, ma non dichiarate ma sotto il profilo dei fatti. Sò già dove andare, avrò una serie di incontri. Alla Reggina si sono proposti tre-quattro allenatori che nelle ultime stagioni hanno fatto la massima categoria: questo vuole dire che la piazza di Reggio riscontra un discreto appeal.

IL CENTENARIO - "La Reggina del 1986 è espressione di quella del 1914. E il centenario appartiene a questa Reggina e non esiste una distinzione tra la Reggina di una volta e quella di ora. Voglio coinvolgere tutti coloro che hanno indossato la gloriosa maglia amaranto, saremo un esercito, voglio riempire le piazze ed è giusto che la città viva di storia e di passione. Per svegliare chi guarda la Reggina in modo distaccato, ho predisposto subito una campagna abbonamenti con prezzi dimezzati, che si aprirà e si chiuderà in pochi giorni. Vado incontro alla gente, ma voglio la gente con me. Come la gente ha scommesso in questa società dieci anni fa, voglio che si possa scommettere anche adesso sulla Reggina".

B FUTURA - "La Lega di B, grazie all'impegno importante del presidente Abodi, ha portato avanti iniziative radicali, alcune delle quali molto dolorose. Tra queste iniziative, c'è l'iniziativa B Futura, portata avanti da cinque espressioni di questo paese (Anci, Finmeccanica, Credito Sportivo, Kmg), che prevede la possibilità di portare avanti una proposta di impianti accoglienti per i tifosi. E' anche da tempo che volevo proporre una casa più accogliente per i tifosi amaranto e adesso sono appoggiato dalla proposta della Lega di B e ci sono già 11 realtà che hanno appoggiato questa proposta. La Reggina ha già un progetto definito e devo ringraziare il Commissario prefettizio al Comune di Reggio, che mi ha ricevuto a palazzo San Giorgio. Mi ha riferito che il progetto che la Reggina ha messo in piedi, è fattibile. Era previsto un incontro ieri, poi slittato per impegni di Sua Eccellenza. L'appuntamento è stato rinviato a giovedì prossimo alle ore 9.30. E' un impegno che può dare un piccolo aiuto all'intera comunità, se realizzato. E' un'operazione da guardare con grande attenzione, dove esistono poche realtà dove c'è gente che investe".

IL MESSAGGIO PER I TIFOSI - "Lo slogan è: Voglio vincere! Ma deve essere una cosa che deve appartenere a tutti e le sfide nella vita mi sono sempre appartenute. Il calcio è principalmente sfida. Passati questi momenti di difficoltà e questa situazione, la Reggina vuole riproporsi, in base alle proprie forze, in una veste più aggressiva".

GLI ERRORI - "Tutti gli errori sono da addebitare alla società. Io credevo in determinate situazioni, nonostante non sia più giovane, ero innamorato di certe situazioni. Quando sono stato lucido, ho preso decisioni corrette e giuste per la società. Quali idee? La scelta di un tecnico osservato e scelto magari in un contesto diverso, non ci sono state quelle risposte immediate che forse davamo per scontate. Alcune scelte fatte dalla società che vengono esaltate, ad esempio la rinuncia a certi giocatori per motivi economici e la Reggina ha anticipato certe scelte poi adottate in linea generale. La Reggina ha stata antesignana e tutti ce lo riconoscono. La cosa che più mi è dispiaciuta, è stata quella di non aver creato un gruppo: i successi della Reggina, sono arrivati quando si sono trasferiti valori tecnici e umani".

LA PARTE SPORTIVA - "Dopo un percorso tortuoso, abbiamo mantenuto la categoria. Abbiamo fatto delle scelte che credevamo giuste e corrette, abbiamo corretto in corso e abbiamo condiviso una continua sofferenza, sopratutto negli ultimi due mesi, sino a Vicenza. Devo ringraziare il signor Pillon e il suo staff, per la disponibilità e l'impegno messo in un momento non facile. Al di là degli errori che ci appartengono e che ci assumiamo. Nei 27 anni da dirigente sportivo, questo dell'ultima annata è stato uno dei peggiori risultati conseguiti dalla Reggina. Sono consapevole che è costato tantissimo in termini di impegno mentale, risorse per tutti quanti. Credo che il risultato sia stato gradito a tutti e mi dispiace che qualcuno l'abbia gradito di meno. Questo ci permette di guardare con attenzione e impegno al futuro".

" Ero consapevole di dover soffrire e che nulla ci sarebbe stato regalato, ma volevo soffrire nella compatezza, non nell'isolamento".

"Non mi piace buttare soldi e qualsiasi tecnico che arriva a Reggio, arriva a fronte di un contratto da sottoscrivere e un impegno economico che la Reggina deve andare a rispettare".

"I numeri dicono che la gestione Dionigi è stata fallimentare. Ho contattato Pillon all'indomani della gara persa contro il Cesena. L'ho conosciuto durante l'esperienza breve precedente e forse avrebbe meritato una ulteriore opportunità e poi mi sono confrontato con lui in altre circostanze. L'ho ritenuto utile alla causa Reggina".

LA STAGIONE CONCLUSA - "A prescindere dalle prestazioni sportive della Reggina, mi soffermo su due aspetti che mi hanno rammaricato, vale a dire la penalizzazione di 5 punti poi ridotta a due, una situazione che non ho mai accettato. Non mi va di adattarmi, ho cercato di combatterla, riconoscendo alla Reggina la massima lealtà e la massima esperienza. Anche i due punti che abbiamo dovuto subire e accettare li considero un fatto scorretto. La seconda situazione riguarda la squalifica personale (caso Agentopoli, ndr), successivamente nei vari gradi di giudizio, c'è stato un ridimensionamento ed è stata riconosciuta alla Reggina la massima lealtà, così come al suo presidente. Sono state due situazioni che mi hanno toccato parecchio e mi hanno portato ad un determinato comportamento.

Foti commette degli errori, su questo non c'è dubbio, gli errori ci appartengono. Ma credo che tutti quanti possano testimoniare, quello che è il desiderio, la passione, l'umiltà, con il quale ci poniamo ogni giorno, attraverso il nostro lavoro, per riuscire a conseguire dei risultati. Può darsi che Lillo Foti e la Reggina diano fastidio, ma non posso esimersi dal salvaguardare qualcosa più grande di me, come la Reggina. La Reggina ha grande rispetto a tutti i livelli. Poi magari se in qualche ambiente esiste qualcuno che ha antipatia per la persona Lillo Foti, problemi loro".

"E' una conferenza dovuta da parte della società, per chiudere una stagione e per trasmettere il pensiero e i programmi della stagione 2013-2014.

Il presidente Foti si scusa per il ritardo, causato dalla normale visita degli addetti Covisoc.


http://WWW.TUTTOREGGINA.COM" onclick="window.open(this.href);return false;
R E G G I N A
Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 784
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

B FUTURA - "La Lega di B, grazie all'impegno importante del presidente Abodi, ha portato avanti iniziative radicali, alcune delle quali molto dolorose. Tra queste iniziative, c'è l'iniziativa B Futura, portata avanti da cinque espressioni di questo paese (Anci, Finmeccanica, Credito Sportivo, Kmg), che prevede la possibilità di portare avanti una proposta di impianti accoglienti per i tifosi. E' anche da tempo che volevo proporre una casa più accogliente per i tifosi amaranto e adesso sono appoggiato dalla proposta della Lega di B e ci sono già 11 realtà che hanno appoggiato questa proposta. La Reggina ha già un progetto definito e devo ringraziare il Commissario prefettizio al Comune di Reggio, che mi ha ricevuto a palazzo San Giorgio. Mi ha riferito che il progetto che la Reggina ha messo in piedi, è fattibile. Era previsto un incontro ieri, poi slittato per impegni di Sua Eccellenza. L'appuntamento è stato rinviato a giovedì prossimo alle ore 9.30. E' un impegno che può dare un piccolo aiuto all'intera comunità, se realizzato. E' un'operazione da guardare con grande attenzione, dove esistono poche realtà dove c'è gente che investe".
R E G G I N A
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 997
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

OBIETTIVO VINCERE - "L'obiettivo è quello di vincere, non dico che sarà la promozione, ma vogliamo vincere. Questo concetto deve appartenere a tutti, al pubblico, alla stampa, alla squadra, al tecnico che andrà a guidarla. C'è grande convinzione da parte mia, conosco esattamente il percorso. Voglio vincere alla mia maniera, con sacrificio, voglio puntare a qualcosa d'importante. Non è la reazione di chi ha sofferto sino al 95esimo dell'ultima partita, ma la reazione di chi vuole e può dare ancora qualcosa e vuole darla con i suoi mezzi, non economici ma con i mezzi dell'esperienza, della competenza e del sacrificio. La mia squadra deve lottare e cercare in tutti i modi la vittoria e questo dirò alla mia squadra. Tutti devono viverlo e tutti devono dare il contributo alla causa. Queste sono state le convinzioni maturate da tutta una serie di riflessioni di questi ultimi giorni. Sarà fatta una scelta, sia di uomini che di tecnico, che abbia questo tipo di caratteristiche, ma non dichiarate ma sotto il profilo dei fatti. Sò già dove andare, avrò una serie di incontri. Alla Reggina si sono proposti tre-quattro allenatori che nelle ultime stagioni hanno fatto la massima categoria: questo vuole dire che la piazza di Reggio riscontra un discreto appeal.



Stu cristianu mi faci moriri, non cambia mai :okok:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

e intanto parte con una campagna abbonamenti con prezzi dimezzati per pochi giorni ..e mangia sempre lui!!!!
zimbatorc
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 300
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Ma questi edit NinoMed di touring perchè tagliare il collegamento proprio sul più bello....
L'unica via d'uscita passa sempre attraverso una strettoia!
Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 784
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

IL NUOVO ALLENATORE - "Ho tre-quattro soluzioni, devo fare le verifiche dirette e capire i programmi della Reggina e i loro obiettivi. Con Atzori c'è stima, cobosci la persona, sai già quello che ti ha dato. Non so se in questi suoi due anni di percorso in due realtà e in due contesti sulla carta più ricchi, se il mio mister abbia mantenuto quelle caratteristiche con il quale si è approcciato nel primo anno, con quella determinazione e cattiveria mostata sino alla gara dei playoff contro il Novara.

Tra i quattro, solo uno possiamo dire che è emergente. L'allenatore che sarà, deve aver conseguito dei risultati, ma voglio anche sentire le giuste parole da lui.

fine conferenza stampa

tuttoreggina.com
R E G G I N A
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

non lo so...ma mi sembra un Foti diverso :)
Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Aspettiamo i fatti
Comunque dalla lettura della conferenza mi pare che bocci Atzori
. Non so se in questi suoi due anni di percorso in due realtà e in due contesti sulla carta più ricchi, se il mio mister abbia mantenuto quelle caratteristiche con il quale si è approcciato nel primo anno, con quella determinazione e cattiveria mostata sino alla gara dei playoff contro il Novara.
E qua invece cosa vuole, i soldi dalle altre squadre? :lol: (lui è virtuoso)
C'è un codice di autoregolamentazione per rispettare il tetto salariale e in caso di mancato rispetto, ci sarà un fondo da destinare al 50% alle società virtuose e sono stato forse il promotore di questo accordo, pagandolo sulle spalle della Reggina, penalizzando l'aspetto tecnico, rinunciando a calciatori ad ottobre, ottendo l'unanimità in Assemblea.
...
zimbatorc
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 300
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

zimbatorc ha scritto:Ma questi edit NinoMed di touring perchè tagliare il collegamento proprio sul più bello....
Chiedo venia per l'espressione, ma mi hanno fatto incavolare, per 10 minuti poi!
L'unica via d'uscita passa sempre attraverso una strettoia!
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

"Si sono proposti quattro tecnici, anche gente che ha allenato nella massima categoria di recente: significa che c'è sempre attenzione nei confronti della squadra e della società"


Addirittura si sarebbero proposti loro?
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

parla di quattro tecnici che conoscono anche la serie A .... così mi pare di aver capito.... chi possono essere??? uno STROPPA....capirai 3 mesi a pescara...e poi ? COSMI? non credo... CORINI ? potrebbe essere anche BUCCHI.....
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Dinamik ha scritto:è in corso la conferenza stampa del presidente Foti....
......
GLI ERRORI - "Tutti gli errori sono da addebitare alla società. Io credevo in determinate situazioni, nonostante non sia più giovane, ero innamorato di certe situazioni. Quando sono stato lucido, ho preso decisioni corrette e giuste per la società.

...............

Foti commette degli errori, su questo non c'è dubbio, gli errori ci appartengono. Ma credo che tutti quanti possano testimoniare, quello che è il desiderio, la passione, l'umiltà, con il quale ci poniamo ogni giorno, attraverso il nostro lavoro, per riuscire a conseguire dei risultati. Può darsi che Lillo Foti e la Reggina diano fastidio, ma non posso esimersi dal salvaguardare qualcosa più grande di me, come la Reggina. La Reggina ha grande rispetto a tutti i livelli. Poi magari se in qualche ambiente esiste qualcuno che ha antipatia per la persona Lillo Foti, problemi loro".

"E' una conferenza dovuta da parte della società, per chiudere una stagione e per trasmettere il pensiero e i programmi della stagione 2013-2014.

Il presidente Foti si scusa per il ritardo, causato dalla normale visita degli addetti Covisoc.

Era ura che anche lui si rendesse conto che non è onnipotente e che si sbaglia. L'importante ora è non perseverare. ma già ammetterlo è un passo avanti rispetto al passato.
Have a Nice Day
Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Principe Amaranto ha scritto:"Si sono proposti quattro tecnici, anche gente che ha allenato nella massima categoria di recente: significa che c'è sempre attenzione nei confronti della squadra e della società"


Addirittura si sarebbero proposti loro?
Magari gente che non allena (giustamente) da anni tipo Giampaolo
...
trentaprile

mi raccomando mbuccate
Avatar utente
Pirandello
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 303
Iscritto il: 10/11/2011, 22:32

Volevamo un obiettivo adesso c'è , la faccia la mette sempre anche quando si fanno le cagate, adesso vedremo cosa diranno sul forum....
che Lillo deve andarsene che mangia sempre lui si faci i palazzi i negozi ecc...
Fossero come foti i nostri amati politici a tutti i livelli ossia metterci la faccia ed ammettere i propri errori invece di dare la colpa a chi ha governato prima di loro!
Prezzi dimezzati un programma a breve un allenatore ......andate a farvi l'abbonamento!
Più abbonamenti si faranno e più la squadra sarà competitiva(secondo il mio modesto parere).
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

ZENGA E MALESANI
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

ma è vero che c'è un progetto "FATTIBILE" di un nuovo stadio a reggio ???
trentaprile

Pirandello ha scritto:Volevamo un obiettivo adesso c'è , la faccia la mette sempre anche quando si fanno le cagate, adesso vedremo cosa diranno sul forum....
che Lillo deve andarsene che mangia sempre lui si faci i palazzi i negozi ecc...
Fossero come foti i nostri amati politici a tutti i livelli ossia metterci la faccia ed ammettere i propri errori invece di dare la colpa a chi ha governato prima di loro!
Prezzi dimezzati un programma a breve un allenatore ......andate a farvi l'abbonamento!
Più abbonamenti si faranno e più la squadra sarà competitiva(secondo il mio modesto parere).

quale sarebbe l'obiettivo?
trentaprile

NinoMed ha scritto:
Dinamik ha scritto:è in corso la conferenza stampa del presidente Foti....
......
GLI ERRORI - "Tutti gli errori sono da addebitare alla società. Io credevo in determinate situazioni, nonostante non sia più giovane, ero innamorato di certe situazioni. Quando sono stato lucido, ho preso decisioni corrette e giuste per la società.

...............

Foti commette degli errori, su questo non c'è dubbio, gli errori ci appartengono. Ma credo che tutti quanti possano testimoniare, quello che è il desiderio, la passione, l'umiltà, con il quale ci poniamo ogni giorno, attraverso il nostro lavoro, per riuscire a conseguire dei risultati. Può darsi che Lillo Foti e la Reggina diano fastidio, ma non posso esimersi dal salvaguardare qualcosa più grande di me, come la Reggina. La Reggina ha grande rispetto a tutti i livelli. Poi magari se in qualche ambiente esiste qualcuno che ha antipatia per la persona Lillo Foti, problemi loro".

"E' una conferenza dovuta da parte della società, per chiudere una stagione e per trasmettere il pensiero e i programmi della stagione 2013-2014.

Il presidente Foti si scusa per il ritardo, causato dalla normale visita degli addetti Covisoc.

Era ura che anche lui si rendesse conto che non è onnipotente e che si sbaglia. L'importante ora è non perseverare. ma già ammetterlo è un passo avanti rispetto al passato.
è la prima volta che leggi queste frasi?

io le ricordo dall'anno ficcadenti ulivieri orlandi
Avatar utente
Pirandello
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 303
Iscritto il: 10/11/2011, 22:32

trentaprile ha scritto:
Pirandello ha scritto:Volevamo un obiettivo adesso c'è , la faccia la mette sempre anche quando si fanno le cagate, adesso vedremo cosa diranno sul forum....
che Lillo deve andarsene che mangia sempre lui si faci i palazzi i negozi ecc...
Fossero come foti i nostri amati politici a tutti i livelli ossia metterci la faccia ed ammettere i propri errori invece di dare la colpa a chi ha governato prima di loro!
Prezzi dimezzati un programma a breve un allenatore ......andate a farvi l'abbonamento!
Più abbonamenti si faranno e più la squadra sarà competitiva(secondo il mio modesto parere).

quale sarebbe l'obiettivo?
vincere! e vinceremo!
Rispondi