Patrimonio di foti

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
Pirandello
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 303
Iscritto il: 10/11/2011, 22:32

fuorisede ha scritto:Quanto a patrimoni personali, credetemi, l'esempio della Samp è imbarazzante. La società fa fatica a tirare fuori i soldi e più che cascittuni non prende, ma i Garrone hanno più soldi di Moratti.

Quindi ok, Foti i soldi non li tira fuori, ma è una tendenza generalizzata. E col fair play finanziario sarà sempre peggio.

il fair play finanziario è un'aiuto alle società in quanto rispettando delle regole sugli ingaggi dei calciatori si può usufruire di agevolazioni riguardanti le tasse della stato....
quindi le squadre che hanno i soldi cmq sottoscriveranno contratti maggiori del salary cup.
vorrei fare un'analisi con voi, ipotesi: la reggina calcio ha degli entroiti per la maggior parte derivanti dalle cessioni dei calciatori (secondo voi questa affermazione è corretta?) oppure la maggior parte degli entroiti deriva da altre fonti ( diritti tv,sponsor,abbonamenti ecc.)
secondo il mio modesto parere è giusta la prima affermazione.
Quest'anno a livello economico è stato disastroso in quanto non si è valorizzato alcun giocatore di proprietà tranne qualcuno nelle categorie inferiori e tranne (COMI in prestito secco)
Molti affermano che Foti è molto ricco ed abbia una grande disponibilità economica, la società reggina calcio di cui Foti è il presidente è una società per azioni in cui il maggiore azionista è Foti fanno parte della proprietà altri soggetti che io non conosco ma che ogni anno oppure ogni tot di anni investono o dividono gli utili societari( dovrebbe essere così detto alla molto buona), in virtù del fatto che non è l'unico proprietario e che un aumento del capitale di investimento deve essere approvato dalla maggioranza dei proprietari della reggina calcio io mi domando con quale modalità Foti dovrebbe fare un'investimento aggiuntivo(?) e nel caso facesse questo investimento essendo un imprenditore è giusto che alla fine qualora l'investimento da lui(come presidente della società) effettuato si rivelasse fruttuoso proceda ad appropiarsi di una parte dell'utile.Negli ultimi 4 anni solo nell'anno in cui c'è stato Atzori la società reggina calcio ha potuto attuare la sua politica di entroiti derivanti dalla vendita di calciatori(ACERBI;PUGGIONI;COSTA ecc) negli altri tre anni abbiamo assistito ad una disastrosa gestione manageriale e sportiva in quanto non sono arriviti i risultati sia economici che sportivi.
Quest'anno dopo il campionato appena concluso il Presidente Foti ha dichiarato in vista del centenario di voler ritornare a vincere ognonu può interpretare la parola vincere come vuole c'è chi ha pensato a vincere il campionato chi invece a vincere nel senso di ricominciare a giocare al calcio chi invece crede siano solo parole dette da un ladriceddu ecc... Io credo che il presidente abbia voluto racchiudere nella parola vincere tante altre come passione giocare a calcio entusiasmo umiltà gruppo.Cmq tornando al ragionamento di cui prima parlavo dopo l'annata disastrosa per poter tornare a giocare al pallone con dignità bisognerà sicuramente fare degli investimenti oculati ma senza destabilizzare (come accadde nel 2009 novelino & C.) le casse della società.La Reggina fortunatamente può già contare su alcuni giocatori di esperienza( di michele,Colucci) e su altri giocatori meno esperti ma giovani di prospetiva ( Di lorenzo,Camilleri,Cernuto,Leone,Kovacsik) se è vero che il futuro sono i giovani possiamo avere un pò di speranza in quanto il centro s.agata è un buon vivaio calcistico.Bisognerà cmq fare degli investimenti se verranno eseguiti saranno stati effettuati dalla società nel suo complesso e non dalla persona Lillo Foti.
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

Principe Amaranto ha scritto:Secondo me se molti di voi avessero i dati ufficiali, ci rimarrebbero male...e forse molti di voi odierebbero anche meno Foti.
I presidenti di società calcistiche, soprattutto quelle non molto importanti, è molto difficile che abbiano un grosso guadagno. Foti avrà sicuramente messo un pò di soldi da parte, ma molti meno di quelli che pensate.

Lungi da me voler difendere i presidenti, che tanto milione più, milione meno, stanno tutti da Dio e di certo non gli mancano i soldi, però gran parte del loro guadagno non deriva dalla squadra di calcio, ma dai loro affari.
non prendertela se mi ci faccio una sonora risata...fai di tutta l'erba un fascio,se parli di gente come camilli ti dico che hai ragione ,ti potrei fare altri 10 nomi come lui ,ma foti no ,e' un altra pasta quello,fatti convincere,fidati,so' quello che dico!
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
Rispondi