SI PROFILA UN'EQUILIBRATA SERIE B

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

miguelito
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/05/2011, 15:38

Solo amaranto ha scritto:In questo momento la Reggina e' tra le 4/6 squadre peggio.. Per fare un campionato di vertice bisogna comprare in ogni reparto.. E non dimenticatevi che non abbiamo piu' comi.. Mah.. Sto iniziando a vedere nero per il quinto anno consecutivo.. Tutta questa per un allenatore non la capisco.. Penso che se dopo tutta questa attesa si presenta con vecchi cozza o uno simile anche i 3 mila abbonati gli volteranno le spalle..
in quest'ultimo campionato alla fine non venivano più neanche gli abbonati. Sentire parlare di Vecchi mi fa inorridire.
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

miguelito ha scritto:
Solo amaranto ha scritto:In questo momento la Reggina e' tra le 4/6 squadre peggio.. Per fare un campionato di vertice bisogna comprare in ogni reparto.. E non dimenticatevi che non abbiamo piu' comi.. Mah.. Sto iniziando a vedere nero per il quinto anno consecutivo.. Tutta questa per un allenatore non la capisco.. Penso che se dopo tutta questa attesa si presenta con vecchi cozza o uno simile anche i 3 mila abbonati gli volteranno le spalle..
in quest'ultimo campionato alla fine non venivano più neanche gli abbonati. Sentire parlare di Vecchi mi fa inorridire.
ora arrivano Novellino, Buscè, Volpi, Cacia, etc... etc...
secondo me sperare in acquisti eclatanti o mercato scoppiettante si sbaglia.

esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giusti sono diventate protagoniste questa stagione.

la prossima è tutta da decifrare, ancora nulla di eclatante, a Palermo ad esempio c'è il fuggi fuggi, chi può scappa,chi è in scadenza non rinnoverà con contratti da serie B a 150.000 euro di massimale compresi i premi.
a Siena non sanno si riescono ad iscriversi,
a Bari, Brescia, non si sa che fine faranno
Have a Nice Day
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9864
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

NinoMed ha scritto: esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giusti sono diventate protagoniste questa stagione.
Ogni anno ritorniamo sugli stessi discorsi, ogni anno si possono fare esempi diversi, ma alla fine rimane il fatto che normalmente le squadre protagoniste sono anche le più forti. L'Empoli ha fatto un ottimo campionato, trascinata soprattutto da alcuni giocatori chiave (Regini, Valdifiori, Saponara, Maccarone, Tavano), ma alla fine ha dovuto cedere il passo a squadre oggettivamente più complete...Sassuolo, Verona e Livorno nel complesso erano le squadre meglio attrezzate della serie B e giustamente hanno ottenuto la promozione

Lo Spezia è probabilmente l'unica squadra ad aver deluso le attese (e una-due squadre che non rispettano i pronostici ci sono più o meno sempre), ma per il resto la classifica finale del campionato rispecchia abbastanza fedelmente i valori in campo
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Diabolik
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 440
Iscritto il: 11/05/2011, 14:17
Località: Lontano dai terùn

Lilleuro ha scritto:
NinoMed ha scritto: esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giusti sono diventate protagoniste questa stagione.
Ogni anno ritorniamo sugli stessi discorsi, ogni anno si possono fare esempi diversi, ma alla fine rimane il fatto che normalmente le squadre protagoniste sono anche le più forti. L'Empoli ha fatto un ottimo campionato, trascinata soprattutto da alcuni giocatori chiave (Regini, Valdifiori, Saponara, Maccarone, Tavano), ma alla fine ha dovuto cedere il passo a squadre oggettivamente più complete...Sassuolo, Verona e Livorno nel complesso erano le squadre meglio attrezzate della serie B e giustamente hanno ottenuto la promozione

Lo Spezia è probabilmente l'unica squadra ad aver deluso le attese (e una-due squadre che non rispettano i pronostici ci sono più o meno sempre), ma per il resto la classifica finale del campionato rispecchia abbastanza fedelmente i valori in campo
ogni anno iniziano a difendere l'indifendibile e a mettere le mani avanti. Manco Mazzarri riuscirebbe a trasformare questo branco di somari in una squadra da metà classifica, figuriamoci a lottare per la promozione. Mi raccomando poi sparite per tutto il campionato per poi ripresentarvi a fine anno
va mangiati a bufala stortu
Zappia Goal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:49

Diabolik ha scritto:
Lilleuro ha scritto:
NinoMed ha scritto: esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giusti sono diventate protagoniste questa stagione.
Certo che affermare che il Livorno, senza acquisti, è riuscito ad essere protagonista......ci vuole proprio coraggio !!!
Effettivamente Emerson, Siligardi, Luci, Belingheri, Dionisi, Paulihno, Schiattarella sono allo stesso livello dei nostri !!!!
Vabbè, da uno che afferma che Maccarone non lo cambierebbe con nessuno dei nostri attaccanti che commenti ti puoi aspettare ?????

E niu iucamu cu D'alessandro, Di Bari, armellino, Antonazzo, Melara, Bombagi, Bergamelli , il meglio che la serie B 2012/2013 ha offerto !!!!!!
NN gabbu e nn maravigghia !!!!
04/05/1971 - 15/01/2007 punto e a capo.
16/01/2007 .............niente sarà più come prima.
Mi manchi sempre più.
Avatar utente
Les G
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 847
Iscritto il: 11/05/2011, 15:02
Località: Milano

Il Livorno aveva Paulinho davanti da cui ripartire e già questo dice molto e ha fatto una campagna acquisti mirata (Emerson e Duncan a gennaio pedine fondamentali), l'Empoli aveva Tavano e Maccarone e Saponara che è esploso. Noi non abbiamo nessun giocatore di questo calibro (ok 1 si, ed è l'unico del quale sono sicuro che sarà titolare l'anno prossimo) e nemmeno una giovane promessa alla Saponara da cui ripartire, la squadra deve essere rifatta se si vuole essere competitivi: come hanno già detto altri i valori delle grandi rose in B (Sassuolo-Verona-Torino-Sampdoria-Atalanta-Siena per rimanere agli ultimi anni) alla lunga escono, se hanno anche un manico perlomeno decente, cosa che noi nel 2010 e Spezia quest'anno non avevamo.
Il Pescara l'anno scorso ha azzeccato tutto: allenatore, giovani e in più aveva in casa un centrocampista non di categoria, ma di livello assoluto come Verratti...

La B non è "strana", se si vuole stare al vertice servono i giocatori forti, esattamente come in qualsiasi altro campionato.

(Basta pensare alla Reggina 2010/2011 ad un minuto dalla finale PO con Puggioni, Acerbi, Costa -ora titolari in A-, Tedesco, Bonazzoli da 20 gol...)
...
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Certo che affermare che il Livorno, senza acquisti, è riuscito ad essere protagonista......ci vuole proprio coraggio !!!
Effettivamente Emerson, Siligardi, Luci, Belingheri, Dionisi, Paulihno, Schiattarella sono allo stesso livello dei nostri !!!!
Vabbè, da uno che afferma che Maccarone non lo cambierebbe con nessuno dei nostri attaccanti che commenti ti puoi aspettare ?????

E niu iucamu cu D'alessandro, Di Bari, armellino, Antonazzo, Melara, Bombagi, Bergamelli , il meglio che la serie B 2012/2013 ha offerto !!!!!!
NN gabbu e nn maravigghia !!!![/quote]







la squadra forte centra eccome...ma non basta ..... perchè se guardiamo i nomi del livorno ...e li confrontiamo con quelli del varese ..o dello spezia ...nessuno si immaginava tutto quel distacco in classifica.... prendi il varese ebagua ..carrozzieri ...neto pereira ...martinetti ,juan antonio...ferreira pinto rea ...ecc. o lo spezia ...di gennaro .. musacci sammarco ...romagnoli...goian ...sansovini antenucci okaka pichelmann.... siamo quasi sullo stesso livello del livorno...( SOLO SULLA CARTA ) ...perchè a livorno hanno un signor allenatore che nessuno conosceva ...... eppure sono in serie A ... quindi puoi' avere la squadra piu' forte che vuoi...ma se hai l'allenatore e la società scarsa non vai da nessuna parte. a padova in questi anni di b è passato il meglio , sia come allenatori che come calciatori ...eppure sono sempre li ...campionati anonimi e senza raggiungere i playoff .. ci vuole un mix di tutto.... poi ovvio se anche quest'anno andiamo avanti con le difficoltà oggettive organici pieni e minkiate varie allora .......
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9864
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Il fatto è che si vuole far passare il concetto che non servono grandi giocatori per fare una grande squadra...un concetto fondamentalmente sbagliato, che peraltro viene smentito puntualmente ogni anno dai fatti

Le squadre composte dai giocatori più forti vincono, la squadre più deboli perdono...al netto delle eccezioni, la realtà è questa. Possiamo sperare nelle capacità dell'allenatore, possiamo sperare di pescare il jolly in serie C, ma tutto questo normalmente non basta...alla lunga i valori vengono fuori e la squadra che prende Cacia o Missiroli va in serie A, quella che pesca a muzzo nelle serie inferiori o che chiede l'elemosina finisce inesorabilmente per arrancare. Chiaramente oggi nessuno spende più "i milioni" in serie B, ma la regola dei valori in campo non è cambiata...se non puoi permetterti di prendere 7-8 giocatori in una volta, ti accontenti di 2-3...2-3 un anno, 2-3 un altro anno, magari un paio ti vengono fuori dalla primavera, un altro paio li vai a prendere in serie C (ma in maniera mirata) ed ecco che in un paio di stagioni la squadra di livello è fatta

Il Livorno è un esempio calzante...due anni fa presero Dionisi, Schiattarella, Bernardini e Lambrughi, l'anno scorso Siligardi, Belingheri e tornò Paulinho, quest'anno Duncan, Emerson, Gemiti e Gentsoglou...a questo aggiungete l'allenatore giusto (che ha comunque la sua importanza) e il gioco è fatto...ci sono voluti un paio d'anni, ma alla fine il Livorno è tornato in A
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Zappia Goal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 642
Iscritto il: 11/05/2011, 13:49

Lilleuro ha scritto:Il fatto è che si vuole far passare il concetto che non servono grandi giocatori per fare una grande squadra...un concetto fondamentalmente sbagliato, che peraltro viene smentito puntualmente ogni anno dai fatti

Le squadre composte dai giocatori più forti vincono, la squadre più deboli perdono...al netto delle eccezioni, la realtà è questa. Possiamo sperare nelle capacità dell'allenatore, possiamo sperare di pescare il jolly in serie C, ma tutto questo normalmente non basta...alla lunga i valori vengono fuori e la squadra che prende Cacia o Missiroli va in serie A, quella che pesca a muzzo nelle serie inferiori o che chiede l'elemosina finisce inesorabilmente per arrancare. Chiaramente oggi nessuno spende più "i milioni" in serie B, ma la regola dei valori in campo non è cambiata...se non puoi permetterti di prendere 7-8 giocatori in una volta, ti accontenti di 2-3...2-3 un anno, 2-3 un altro anno, magari un paio ti vengono fuori dalla primavera, un altro paio li vai a prendere in serie C (ma in maniera mirata) ed ecco che in un paio di stagioni la squadra di livello è fatta

Il Livorno è un esempio calzante...due anni fa presero Dionisi, Schiattarella, Bernardini e Lambrughi, l'anno scorso Siligardi, Belingheri e tornò Paulinho, quest'anno Duncan, Emerson, Gemiti e Gentsoglou...a questo aggiungete l'allenatore giusto (che ha comunque la sua importanza) e il gioco è fatto...ci sono voluti un paio d'anni, ma alla fine il Livorno è tornato in A
Ma come ti permetti di contraddire l'operato di Foti e Giacchetta, che in 2 anni hanni portato a Reggio gente del calibro di D'ALESSANDRO ( LO RIBADISCO, il giocatore più scarso che abbia mai calcato i campi di calcio, da me visto ), antonazzo, di Bari, Armellino, Melara, Bergamelli, Burzigotti, Bombagi, Antonio e Pietro Marino.
Gli acquisti fatti dal Livorno negli ultimi due anni sono ESATTAMENTE UGUALI AI NOSTRI,
Come ti permetti di paragonare i nostri campioni ai vari cessi del Livorno ??????
Fazzu bonu chi nn scrivu cchiùùùù.....
Saluti Lilleuro :wink :salut
04/05/1971 - 15/01/2007 punto e a capo.
16/01/2007 .............niente sarà più come prima.
Mi manchi sempre più.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9864
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Zappia a me non frega niente di contraddire Foti o Giacchetta, io sono un tifoso depresso...mi giro da una parte, mi giro dall'altra, ma non vedo vie d'uscita...e quando leggo certe cose la mia depressione aumenta inesorabilmente

La cosa più grave, a mio parere, è che non solo c'è gente che si è convinta del fatto che non è più possibile prendere giocatori validi...ma siamo arrivati al punto che sono gli stessi tifosi a sostenere che i giocatori validi non servono...in una situazione del genere, un presidente come Foti cosa può fare se non sguazzarci?

Andiamo avanti, prima o poi finirà...speriamo solo di arrivarci in salute :D
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
goodfellow

Lilleuro ha scritto:Zappia a me non frega niente di contraddire Foti o Giacchetta, io sono un tifoso depresso...mi giro da una parte, mi giro dall'altra, ma non vedo vie d'uscita...e quando leggo certe cose la mia depressione aumenta inesorabilmente

La cosa più grave, a mio parere, è che non solo c'è gente che si è convinta del fatto che non è più possibile prendere giocatori validi...ma siamo arrivati al punto che sono gli stessi tifosi a sostenere che i giocatori validi non servono...in una situazione del genere, un presidente come Foti cosa può fare se non sguazzarci?

Andiamo avanti, prima o poi finirà...speriamo solo di arrivarci in salute :D

Negli ultimi due campionati ho messo in pratica quello che dicevo da qualche altro campionato, ovvero spensierarmi e passare i sabato pomeriggio in modo più rilassante e produttivo.

Sono un finto tifoso nordista reggino rinnegato, ma ho qualche ruga in meno intorno agli occhi.

Il problema della Reggina é Foti, ma i suoi scudieri e soprattutto le sue pedine da sacrificio sono molto peggio.

@ Saverio: ancora aspetto la telefonata per farci un bello spiedo alla bresciana annaffiato di Franciacorta! :thumleft
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Sono venti anni (20 anni) tra serie A e serie B, chi si accontenta gode :fifi:
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
goodfellow

Paolo_Padano ha scritto:Sono venti anni (20 anni) tra serie A e serie B, chi si accontenta gode :fifi:
Ma chi gode è più contento! :mrgreen:
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Lilleuro ha scritto:
NinoMed ha scritto: esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giusti sono diventate protagoniste questa stagione.
Ogni anno ritorniamo sugli stessi discorsi, ogni anno si possono fare esempi diversi, ma alla fine rimane il fatto che normalmente le squadre protagoniste sono anche le più forti. L'Empoli ha fatto un ottimo campionato, trascinata soprattutto da alcuni giocatori chiave (Regini, Valdifiori, Saponara, Maccarone, Tavano), ma alla fine ha dovuto cedere il passo a squadre oggettivamente più complete...Sassuolo, Verona e Livorno nel complesso erano le squadre meglio attrezzate della serie B e giustamente hanno ottenuto la promozione

Lo Spezia è probabilmente l'unica squadra ad aver deluso le attese (e una-due squadre che non rispettano i pronostici ci sono più o meno sempre), ma per il resto la classifica finale del campionato rispecchia abbastanza fedelmente i valori in campo
che dirti? concordo, ma il mio discorso era diverso :D
la squadra non basta, l'allenatore neanche, serve la giusta sinergia, il livorno e l'empoli li ho menzionati perchè la scorsa stagione una si è salvata all'ultima giornata l'altra ha fatto i playout, eppure c'erano tutti i giocatori che quest'anno sono andati in serie A, come ad empoli c'erano i nomi che hai scritto.

secondo me in questa serie B poche squadre potranno fare il mercato dei nomi.
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Diabolik ha scritto: ogni anno iniziano a difendere l'indifendibile e a mettere le mani avanti. Manco Mazzarri riuscirebbe a trasformare questo branco di somari in una squadra da metà classifica, figuriamoci a lottare per la promozione. Mi raccomando poi sparite per tutto il campionato per poi ripresentarvi a fine anno
sempre il plurale generalizzato :D
Sparite chi? io sempre qui sono, e credo che non mi tiro indietro dal discutere.
difendere l'indifendibile non mi risulta, poi ognuno è libero di interpretare le parole degli altria suo piacimento.

tornando ai fatti, questa squadra scarsa, che secondo me è una delle più scarse Reggine viste in serieB, è arrivata contando i punti sul campo al 13 posto, a due punti dalla metà classifica.
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Zappia Goal ha scritto:
NinoMed ha scritto: esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giustisono diventate protagoniste questa stagione .
Certo che affermare che il Livorno, senza acquisti, è riuscito ad essere protagonista......ci vuole proprio coraggio !!!
Effettivamente Emerson, Siligardi, Luci, Belingheri, Dionisi, Paulihno, Schiattarella sono allo stesso livello dei nostri !!!!
Vabbè, da uno che afferma che Maccarone non lo cambierebbe con nessuno dei nostri attaccanti che commenti ti puoi aspettare ?????

E niu iucamu cu D'alessandro, Di Bari, armellino, Antonazzo, Melara, Bombagi, Bergamelli , il meglio che la serie B 2012/2013 ha offerto !!!!!!
NN gabbu e nn maravigghia !!!!
basterebbe leggere senza interpretare cose non scritte per evitare certi errori.

il livorno che si è salvato all'ultima giornata un anno fa quest'anno è andato in serie A, ho descritto i fatti non c'è bisognu i iabbu e maravigghia, come lo stesso Empoli che ha fatto i playout e pensa che hanno fatto meno punti di quanto questi scarsoni della Reggina 2013 sono riusciti a fare.

ricordando che il livorno è andato in A con in porta Fiorillo.... tanto per fare altri nomi, ma dimmi paulinho due anni fa chi lo conosceva? segnava a Sorrento, Emerson magari era ancora a farsi le ossa in legapro, Siligardi è esploso a 25 anni dopo stagioni di panchine in giro per l'Italia...

concordo con te che i nostri d'alessandro, DiBari, Bombagi non sono giocatori di B, ma questo l'abbiamo scritto più volte.

ora parlando della serie B che si profila, cioè di quell oche si sta discutendo, leggo che a Padova non si sa come finisce la società, Cestaro lascia anche a zero, basta che chi viene si accola i debiti fatti in queste stagioni, il Siena deve trovare 8 milioni entro 20 giorni e sperare di potersi iscrivere, a Bari anche questa stagione tira brutta aria, il Modena ridimensiona, c'è da sorridere.


PS - per maccarrone chiedi a empoli :P se non si mangiava due go la porta vuota forse ora racconteremmo di un empoli in serie A.
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5430
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Lilleuro ha scritto:Zappia a me non frega niente di contraddire Foti o Giacchetta, io sono un tifoso depresso...mi giro da una parte, mi giro dall'altra, ma non vedo vie d'uscita...e quando leggo certe cose la mia depressione aumenta inesorabilmente

La cosa più grave, a mio parere, è che non solo c'è gente che si è convinta del fatto che non è più possibile prendere giocatori validi...ma siamo arrivati al punto che sono gli stessi tifosi a sostenere che i giocatori validi non servono...in una situazione del genere, un presidente come Foti cosa può fare se non sguazzarci?

Andiamo avanti, prima o poi finirà...speriamo solo di arrivarci in salute :D
cosa intendi per giocatori validi?
i giocatori validi servono, ma non sempre hanno un nome, ad esempio te ne faccio alcuni Marco Baldan, Matteo Bianchetti, Dario Maltese, Matteo Politano
Have a Nice Day
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9864
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

NinoMed ha scritto: cosa intendi per giocatori validi?
i giocatori validi servono, ma non sempre hanno un nome, ad esempio te ne faccio alcuni Marco Baldan, Matteo Bianchetti, Dario Maltese, Matteo Politano
E tornamu a coppi, il "non sempre" non rappresenta una base solida, conta il "mediamente"...non puoi costruire una squadra di livello basandoti esclusivamente sul fatto che "non sempre" servono i nomi...il Verona è andato in A perchè in squadra c'erano i vari Cacciatore, Bacinovic, Moras, Rivas, Hallfredsson, Martinho, Gomez, Cacia....non perchè c'era Bianchetti
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
goodfellow

Oh Nino... Hai a finiri mi jochi a manager! :bash:
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4512
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

NinoMed ha scritto:[quote

ora arrivano Novellino, Buscè, Volpi, Cacia, etc... etc...
secondo me sperare in acquisti eclatanti o mercato scoppiettante si sbaglia.

esempio possono essere Empoli e Livorno che senza acquisti o con pochi elementi e allenatori giusti sono diventate protagoniste questa stagione.

la prossima è tutta da decifrare, ancora nulla di eclatante, a Palermo ad esempio c'è il fuggi fuggi, chi può scappa,chi è in scadenza non rinnoverà con contratti da serie B a 150.000 euro di massimale compresi i premi.
a Siena non sanno si riescono ad iscriversi,
a Bari, Brescia, non si sa che fine faranno
Buscè è quello che l'anno dopo è andato in serie a al bologna,giocando titolare per tutta la stagione,e l'anno ancora dopo ha contribuito alla salvezza dell'empoli in b.Meglio uno come lui che il d'alessandro o il melara di turno.
cacia è quello che una volta andato via da reggio,ha fatto delle ottime prestazioni con padova e verona.
capelli è quello che ora gioca titolare in a con l'atalanta.
E volpi con tutti i limiti che aveva ti dava un briciolo di qualità,che nessun centrocampista in questa squadra ti dà.
Quallo che non capisco è come mai in quell'annata,con tanti dei giocatori presi in estate,si è stati impazienti tant'è che ne siamo sbarazzati dopo neanche quattro mesi,mentre con molti altri giocatori,che ancora teniamo sul gruppone diamo ancora a loro tantissime chances??
la samp due anni fa ha adottato una politica totalmente diversa dalla nostra,non è che si è sbarazzata subito di quei giocatori che potevano dare un contributo alla squadra,ma anzi gli hanno dato fiducia(cacia noi lo tenevamo in panchina,e molti altri li abbiamo regalati nel mercato invernale ad altre squadre),e nonostante un pessimo girone d'andata,nella fase finale,sono riusciti a far emergere le loro qualità individuali,vincendo da sesti,i play off.
A dimostrazione di come prima o poi la qualità paghi.
Ultima modifica di reggino il 06/06/2013, 12:44, modificato 1 volta in totale.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Rispondi