Occorre un'impresa

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Non avrei mai e poi mai immaginato di aprire un post, dopo appena 13 partite di campionato disputate, per evidenziare una situazione disperata.

Numeri alla mano, l’attuale compagine amaranto rappresenta una delle peggiori in assoluto di tutti i tempi.

Al momento, vista la situazione sotto tutti gli aspetti, nulla fa presagire in un epilogo positivo.

La crisi è grave e strutturale, si versa in un coma profondo e neanche il più ottimista tra i tifosi scommetterebbe sulla salvezza della Reggina.

Troppi errori commessi, troppa supponenza palesata, troppa inesperienza da confonderla con l’incompetenza, hanno determinato questa situazione ingestibile, dove il vuoto assoluto regna sovrano.

Mai visto, in tantissimi anni di Reggina, niente di simile.

La società, come ci ha regalato una grande gioia, pare che ci stia per far tornare nella disperazione, quei pochi momenti di felicità calcistica regalataci li stiamo scontando con gli interessi, in un campionato fin qui da incubo, altro che sogni di gloria.

Stiamo vivendo un’agonia che sta sfociando nel peggiore degli incubi per i tifosi, dopo il fallimento della vecchia Reggina 1986, una retrocessione amarissima che rischia di far disaffezionare tutta la città.

Naturalmente da tifoso mi auguro che ciò non accada, ma se dovesse accadere l’irreparabile, il signor Gallo abbia almeno la decenza e il pudore di restituire la cittadinanza onoraria in quanto non avrà dimostrato fino in fondo di meritarla.

Lo sconforto è dettato dalla contingenza, però, nonostante tutto, sempre come tifoso malato, spero nel miracolo, dato che, durante la nostra lunga storia, abbiamo vissuto anche imprese memorabili :salut
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Per tentare l'impresa, a gennaio taglierei tutti gli stranieri, specie quelli che non danno alcuna garanzia di rendimento e che potrebbero contribuire alla causa, in quanto fraciti.

Liberare almeno due posti in difesa, due a centrocampo e due in attacco, più qualche scartina inutile, mandando qualche giovane (tipo Mastour) a cercare di giocare in C.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Toto B.
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 34
Iscritto il: 02/11/2020, 19:47

Si, ci vorrebbe un'autentica impresa, per etimologia già difficile da sè , se poi si aggiunge che giornata dopo giornata si sono perse sempre più certezze allora si dovrà parlare di vera e propria azione eroica. Si può tutto aggiustare ovviamente, ma ad oggi persa la certezza della panchina lunga, dell'imbattibilità (viva sino alla 4°giornata), la certezza Menez, la certezza Charpentier, la certezza dell'implacabilità di Denis, la certezza comunque di un organico competitivo per la zona playoff, etc. etc. Pertanto l'unica vera certazza oggi, unico e consueto imperativo è trovare cinque squadre "chiu' fissa i nui"
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4775
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Le ultime 5 del girone di andata

Reggiana Reggina
Reggina Cremonese
Ascoli Reggina
Reggina Lecce
Frosinone Reggina

Dobbiamo farne almeno 10 di punti cioè 3 vittorie 1 pareggio e 1 sconfitta.
21 punti a fine girone di andata per sperare nella salvezza.
Senno inutile parlare di mercato
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Checco77
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 36
Iscritto il: 07/11/2020, 18:22

Gallo ne ha soldi da cacciare per giocatori giovani e forti ? Io mi auguro di si.
Se deve prendere altra gente svincolata over 30 a poco prezzo, direi anche di no grazie, ci teniamo questi che abbiamo
Avatar utente
Tifoso58
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 276
Iscritto il: 14/12/2020, 20:33

Checco77 ha scritto: 23/12/2020, 23:34 Gallo ne ha soldi da cacciare per giocatori giovani e forti ? Io mi auguro di si.
Se deve prendere altra gente svincolata over 30 a poco prezzo, direi anche di no grazie, ci teniamo questi che abbiamo
In teoria son d'accordo, meglio giovani e forti, ma se si rimpiazzano i Vasic e i Faty, giusto per fare due nomi, con altri trentenni, magari tecnicamente validi e non fracidi fisicamente, non sarebbe male. Del resto al mercato di gennaio difficilmente si trovano campioni e prime scelte, chi ce li ha se li tiene...
alexio22
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 152
Iscritto il: 11/05/2011, 13:09

Le prossime partite saranno decisive sia per la classifica sia per la testa dei giocatori e tifoseria.
Cosi da poter dare la scossa in positivo.

Baroni mi sembra adatto a dare tranquillità ai giocatori. L'unica cosa che mi da fiducia, é il fatto che siamo andati spesso in vantaggio.
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1181
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Il nostro vero problema, al di là degli orrori tecnici di Plizzari e Vasic, è la tenuta psico fisica dei 90 minuti. Se tutte le partite si fossero concluse al 45 esimo avremmo 11 punti in più e quindi in piena lotta promozione. A Vicenza si è visto qualche lieve progresso e sembra che Baroni sia consapevole di questo grave limite, speriamo riesca a lavorarci con profitto....
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Ma vi rendete conto perché serve un'impresa ?

Oggi, dopo aver fatto accomodare Plizzari in panchina, grazie a Dio, abbiamo giocato senza attaccanti di ruolo sebbene avessimo un certo Vasic abile ed arruolabile, facendo giocare la mezza pugnetta di Rivas, che Dio l'abbia in gloria.

Il fallimento totale della campagna acquisti, specie all'attacco, è purtroppo sotto gli occhi di tutti: mi chiedo ma quando potrà mai giocare Vasic nel suo ruolo naturale, visto che non entra manco quando non ci sono attaccanti da schierare, Taibi in merito ha da che riflettere, avendo fatto sottoscrivere un contratto di ben tre anni, scadenza giugno 2023.

Spero che metà dell'ingaggio glielo paghi col suo stipendio, dopo le cazzate che ha fatto il primo anno, mi dispiace per lui, ma viste le cose, credo che abbia perso moli punti nei confronti della proprietà.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 582
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Taibi non ha la dignità di dimettersi eprchè non conosce la parola dignità.

Ma è commissariato...in pratica deve chiedere il eprmesso pure per andare a fare la pipì...
Avatar utente
Tifoso58
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 276
Iscritto il: 14/12/2020, 20:33

Non credo che Taibi abbia più un futuro da ds alla Reggina, restando questa proprietà. Poi nel calcio tutto è possibile... o quasi tutto.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Incredibile ! Leggo che Lafferty stia fuori addirittura per scelta tecnica, no per indisposizione o infortunio.

Lafferty si è già sciarriato col nuovo mister, Vasic manco è preso in considerazione, come se non esistesse, Charpentier è rotto: è fermo ormai da un anno e chissà quando riprenderà a regime, dovendo tra l'altro dimostrare di che pasta è fatto, Menez è fracito e svogliato e credo che prima o poi si sciarrerà anche lui col nuovo Mister, resta Denis 40enne che avrebbe dovuto già stare in pensione da un pezzo :oo:

Mi sa che Baroni, se la società non interverrà massicciamente sul mercato di riparazione, giocherà senza attaccanti per il resto del campionato :ooh:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Sarà già un'impresa riuscire a rinforzare questa manica di cazzari, che stanno sputtanando un'intera città e una grande tifoseria.

Stu cazzu i Taibi si è mangiato un anno di sacrifici e un ottimo lavoro fatto in serie C.

Si è dimostrato ancora inesperto lui, come tutta la società, a certi livelli.

Dov'è il buccazzarro di Gallo: è scomparso da tutti i radar, ancora sotto choc dopo la figura di grande merdaccia fatta con le iene :evil:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10341
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Per come la vedo io queste ultime partite ci hanno illuso anche troppo, ma la premessa era (doveva essere) che affrontavamo le squadre più deboli del campionato. L'ho detto e ripetuto, anche dopo la vittoria di Reggio Emilia, quando c'era gente che si scagliava contro il solo Toscano a suon di "avevo ragione io". Guardate nel frattempo dove è finita la Reggiana, che oggi ha perso in casa contro un Pescara ridotto in 9 alla fine.

La Reggina ha dominato sul piano del gioco 3 delle ultime 4 partite, come aveva dominato sul piano del gioco le prime 4 giornate, in cui avevamo affrontato altre squadre oggettivamente deboli. E anche in quel caso avevamo raccolto meno di quanto avremmo meritato.

Ora mi auguro che dopo questa batosta la luce non si spenga di nuovo come accaduto dopo le prime giornate, ma inevitabilmente il calendario adesso non ci aiuta più. Bisogna battere squadre più forti e senza un intervento pesante sul mercato (tradotto: 5 giocatori nuovi) io non credo che questa squadra sia in grado di farlo.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Mi domando ancora, dopo più di venti anni, perché a Reggio dobbiamo sempre fare gli stessi discorsi, nonostante sulla carta la società pare sia sana e forte economicamente.

Ricorrere ai discorsi dei pezzenti, quali tra l'altro forse lo siamo sempre stati a livello calcistico: trovare le solite tre squadre cchiù fissa i nui.

Io personalmente mi suddiai, non so voi. Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa. Questa società, questa estate ha dimostrato di essere in bolletta, ha risparmiato anche sulla carta igienica del Sant'Agata, la campagna acquisti ha palesato le solite difficoltà oggettive di cui speravo che non si sentisse più parlare :muro:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4775
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Purtroppo questa società si sta dimostrando inaffidabile appena siamo saliti di categoria.
Il ds era il primo a dover saltare e invece è ancora li.
La. Prima cosa da fare era presentarsi già da domani con almeno una punta che segni in B e un difensore di prim'ordine .
Invece siamo ancora qui a chiederci cosa ne sarà di noi
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1094
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Ripeto ancora una volta, quest'anno mi è sembrato di rivivere dei dejà-vu.

Vi ricordate quando Foti ogni anno smontava tutta la squadra e ripartiva daccapo ?

In quei casi lo si faceva per sopravvivere, infatti venivano venduti i migliori pezzi per poi arrabattarsi, ma quest'anno perché lo si è fatto, dato che questa società apparentemente pare di vantare disponibilità economiche congrue ?

Complessivamente siamo meno forti dell'anno scorso eppure hanno spacciato questo inganno come qualcosa di buono.

Siamo rimasti tutti zitti, nessuno ha azzardato qualche critica altrimenti rischiavamo di non essere veri tifosi e perché, diciamolo sinceramente, l'acquisto di Denis ci aveva tratto in inganno, non considerando la nuova realtà che si chiama serie B con piazze molto più prestigiose della nostra.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4775
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Beh oggi ho visto di sfuggita tutti figli di Gallo... Mamma mia uno per caso ha provato a fare una critica in diretta a Taibi gli hanno staccato il telefono in faccia tra un po.
Una radio di lecchini specchio della società Reggina
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3708
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Non sono d'accordo col paragone con Foti, il Foti degli anni belli sapeva come e cosa vendere e come e cosa comprare, c'era uno staff di gente competente e preparata, vendeva per guadagnare lui e ci mancava, ma rafforzava anche la squadra.
La società sapeva come essere presente nei confronti della squadra, c'era una gestione efficientissima e infatti i risultati eccellenti ci sono stati.
Non c'è il minimo paragone con la società attuale.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4775
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

onlyamaranto ha scritto: 05/01/2021, 20:03 Non sono d'accordo col paragone con Foti, il Foti degli anni belli sapeva come e cosa vendere e come e cosa comprare, c'era uno staff di gente competente e preparata, vendeva per guadagnare lui e ci mancava, ma rafforzava anche la squadra.
La società sapeva come essere presente nei confronti della squadra, c'era una gestione efficientissima e infatti i risultati eccellenti ci sono stati.
Non c'è il minimo paragone con la società attuale.
A livello di conoscenza calcistica e di come ha creato dal nulla un modello societario che è stato 9 anni in A... Non c'è paragone
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Rispondi