ENTELLA-REGGINA SABATO 17 OTTOBRE ORE 14

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Bud, Lilleuro

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

I cambi erano giusti, anche Folorunsho ha fatto bene, al di là del gol sbagliato. Molto meglio lui in questi 45 minuti che il pasticcione Faty nelle precedenti due partite.

Mastour non è una novità, anche ha Salerno ha fatto bene quando è entrato in campo, ma oggi ancora di più. Il problema è quell'inutilitá che dobbiamo sorbirci ogni partita, sempre titolare e sempre senza uno straccio di motivo valido. Sembra una tassa che dobbiamo pagare puntualmente e io, per la terza volta consecutiva, sono qui a chiedermi perché.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 436
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Sono troppo incazzato, troppo.

Non puoi farti pareggaire al 90° una partita così.

Allora parliamoci chiaro...se l'obiettivo è la permanenza allora ok per il punto.
Ma se vogliamo salire, siamo a 4 punti persi...e inizieranno a pesar quando giocherai con squadre forti (oggi si è visto quanto vale il Pescara e attenzione che alla prima la Salernitana giocava con mezza squadra in meno).

Forse non sarà vero che siamo da terza fascia, ma nemmeno da prima
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2283
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Per come si era messa la partita oggi sono sicuramente 2 punti persi. C'è molta amarezza,la squadra ha giocato bene specialmente nel secondo tempo e meritavamo sicuramente di vincere. E' difficile da mandare giù,cerchiamo di guardare agli aspetti positivi e pensiamo alla prossima.

Analizzando nello specifico la gara di oggi nei primissimi minuti siamo partiti bene con un gran pressing sui portatori di palla dell'Entella. Abbiamo avuto subito una palla gol con un tiro di Liotti di poco a lato.

Poi pian piano loro sono venuti fuori ed hanno alzato il baricentro e costruendo qualcosina in avanti ricordo un tiro-cross respinto da Guarna oltre ad un altro cross con un uscita a farfalle del nostro portiere per fortuna senza esisti nefasti. Nel mezzo un tiro di Bellomo finito fuori. Primo tempo 0-0 e risultato giusto.

Nel secondo tempo siamo partiti bene complice anche l'ingresso di Folorunsho e Mastour che hanno dato freschezza e dinamismo a centrocampo. Siamo passati in vantaggio con l'ottima punizione di Crisetig.

A questo punto abbiamo praticamente giocato solo noi e l'entella è letteralmente scomparsa dal campo. Menez si è mangiato un gol a tu per tu col portiere,sulla ribattuta Liotti non è riuscito a ribadire in rete. Poi loro sono rimasti in 10 per doppio giallo a Crimi.

Eravamo in totale controllo della partita,l'Entella era quasi rassegnata a perdere. Abbiamo preso completamente il pallino del gioco e li abbiamo chiusi nella loro metà campo costruendo un altro paio di occasioni fra cui la punizione di Denis finita fuori per un soffio,un tiro di Situm a botta sicura parato,ed un'azione di Folorunsho che ha sbagliato un gol a tu per tu col portiere.
Stavamo letteralmente dominando.

Purtroppo nel calcio c'è la regola che se non approfitti del momento e non chiudi la gara rischi di subire la beffa cosa che purtroppo è successa con lo sciocco fallo di Rossi in area di rigore a pochi minuti dalla fine:rigore per loro e gol del pari assolutamente insperato per loro,ancora l'entella non ha capito come hanno fatto a pareggiare questa partita.

Finale 1-1 e gara gettata al vento. Due punti persi.

La squadra meritava di vincere ma è mancata l'esperienza e la fame sottoporta per chiudere la partita. Abbiamo peccato di furbizia ed esperienza.

Sui singoli bene Crisetig,oltre Mastour nella ripresa. Male Rossi:sono 2 partite che commette due falli da rigore,sicuramente c'è qualcosa che non va. Il reparto difensivo desta qualche perplessità,si commettono errori veniali ad ogni partita. Male anche Toscano perchè nel finale ha fatto cambi senza senso, (vedi uscita di crisetig)cambiando l'assetto della squadra,altre volte gli ho dato meriti,stavolta ha sbagliato e bisogna dirlo.

Adesso ci sarà questo derby col Cosenza,speriamo che la beffa subita oggi non lasci strascichi sul piano mentale. Speriamo di reagire subito. Di certo se si vuole fare un torneo di vertice,come molti aspirano,non bisogna gettare al vento 2 punti come abbiamo fatto oggi. Bisogna crescere.

Pensiamo a fare 50 punti e raggiungere la salvezza che non sarà affatto semplice se si regalano punti,poi si vedrà.
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 436
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

La cessione di Sounas si poteva evitare...oggi sarebbe stato comodissimo...per tenerci Bellomo...mah
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

reggino91 ha scritto: 17/10/2020, 18:08

Pensiamo a fare 50 punti e raggiungere la salvezza che non sarà affatto semplice se si regalano punti,poi si vedrà.
Come fai a parlare di salvezza , non ti vergogni? Confondi la Reggina con l'Entella?
Bisogna avere il coraggio di ammettere che il problema è di Toscano, non all'altezza della serie B
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 975
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Abbiamo gente troppo leziosa, se non vinci queste gare perdi fiducia nei tuoi mezzi.

Sebbene siamo una squadra esperta (vedi l'età media) commettiamo errori grossolani ed ingenui.

L'attacco mi preoccupa molto più della difesa, devono essere più concreti. L'Entella è scarsa, ma noi abbiamo dimostrato al momento di non essere meritevoli di occupare i primi posti.

Toscano russigghili, fatti sentire e comincia ad epurare qualcuno, quanto meno mina cacchi scorci i coddu :evil:

Meno male che abbiamo cominciato con squadre soft, altrimenti oggi saremmo nei bassi fondi della classifica.

Mimmu fatti sintiri i viu troppu rilassati :muro:
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Napoleone ha scritto: 17/10/2020, 18:35 Come fai a parlare di salvezza , non ti vergogni? Confondi la Reggina con l'Entella?
Bisogna avere il coraggio di ammettere che il problema è di Toscano, non all'altezza della serie B
Ma basta per favore, che non hai mai mezzo argomento. Perché dovrebbe vergognarsi? Finiscila veramente.

Ogni volta se vinciamo è merito della squadra, se non vinciamo è colpa di Toscano. In pratica non riesci a scrivere altro, è da prima che iniziasse il campionato che hai messo le mani avanti su questa cosa.

La corazzata invincibile, il mercato da 8 in pagella, la squadra più forte del campionato. E un allenatore che in pratica è destinato a prendersi tutte le colpe di ogni eventuale passo falso. Lo abbiamo capito come la pensi, lo hai già detto, per cui se devi continuare a ripeterlo ogni sabato, ti dico che puoi fare a meno. È già chiaro a tutti.

La Reggina ha dei difetti e il suo allenatore ha dei difetti. Ma la Reggina di Toscano gioca a calcio, ci prova sempre almeno. Lo ha fatto in tutte e tre le partite giocate finora. E non lo dico solo io, tifoso della Reggina, lo dicono gli altri. Perfino Mancosu oggi a fine partita ha sottolineato come gioca bene la Reggina. Poi arrivi tu e sentenzi che Toscano non sa dare un gioco. Nel tuo perfetto stile ... "Abbiamo vinto, siamo fortissimi / Non abbiamo vinto, Toscano fa schifo".

Abbiamo capito, grazie. Lascia gli altri liberi di avere un pensiero diverso, senza doversi vergognare.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 436
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Anche io la vedo come Lillo sei uno di noi...

...mi preoccupa l'attacco. Denis non tira mai in porta. Ci si basa molto sugli inserimenti delle seconde punte e dei centrocampisti ma se non la butti dentro stenti.

Ora obbligatorio vincere con il Cosenza. In casa non si possno lasciare punti
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Che alla Reggina mancasse un centravanti forte, di categoria, sembrava evidente un po' a tutti credo, con Denis 39enne e un parco attaccanti privo di una punta dal gol facile. Probabilmente questo potenziale problema è stato sottovalutato dalla società, visto che in pratica nessun grosso nome è stato mai neanche accostato alla Reggina (mi viene in mente solo Forte, ma non credo ci sia mai stata una vera trattativa).

Dispiace sinceramente, come ho già scritto nel tipic sul calciomercato penso si sia persa l'occasione per fare un piccolo salto di qualità. Un'occasione tutto sommato alla portata.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2898
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Quando non chiudi la partita è così.
Secondo me, il risultato di oggi può essere utile per far capire che bisogna mantenere la grinta e la cattiveria agonistica con chiunque e non sottovalutare nessuno.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4089
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Se avesse segnato folorunsho da solo davanti al portiere la partita era finita.
Comunque mastour è fortissimo ragazzi
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Io non penso che oggi la squadra abbia sottovalutato l'avversario. Semplicemente non abbiamo concretizzato quelle 2-3 palle gol clamorose che abbiamo avuto, ma è una cosa indipendente dalla voglia o dal rispetto dell'avversario.

Penso sia più un fatto di uomini in campo, Menez e Mastour insieme hanno tanta qualità e si lasciano andare a giocate di classe che in qualche momento potrebbero far pensare a leziosità o poca cattiveria. Ma è semplicemente il loro modo di giocare, non sarebbe stato diverso sullo 0-0.

Il pareggio finale non è venuto per quello, ma perchè non abbiamo concretizzato le occasioni avute e perchè Rossi ha fatto un'altra caxxata alla fine.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

Lilleuro ha scritto: 17/10/2020, 19:41
Napoleone ha scritto: 17/10/2020, 18:35 Come fai a parlare di salvezza , non ti vergogni? Confondi la Reggina con l'Entella?
Bisogna avere il coraggio di ammettere che il problema è di Toscano, non all'altezza della serie B
Ma basta per favore, che non hai mai mezzo argomento. Perché dovrebbe vergognarsi? Finiscila veramente.

Ogni volta se vinciamo è merito della squadra, se non vinciamo è colpa di Toscano. In pratica non riesci a scrivere altro, è da prima che iniziasse il campionato che hai messo le mani avanti su questa cosa.

La corazzata invincibile, il mercato da 8 in pagella, la squadra più forte del campionato. E un allenatore che in pratica è destinato a prendersi tutte le colpe di ogni eventuale passo falso. Lo abbiamo capito come la pensi, lo hai già detto, per cui se devi continuare a ripeterlo ogni sabato, ti dico che puoi fare a meno. È già chiaro a tutti.

La Reggina ha dei difetti e il suo allenatore ha dei difetti. Ma la Reggina di Toscano gioca a calcio, ci prova sempre almeno. Lo ha fatto in tutte e tre le partite giocate finora. E non lo dico solo io, tifoso della Reggina, lo dicono gli altri. Perfino Mancosu oggi a fine partita ha sottolineato come gioca bene la Reggina. Poi arrivi tu e sentenzi che Toscano non sa dare un gioco. Nel tuo perfetto stile ... "Abbiamo vinto, siamo fortissimi / Non abbiamo vinto, Toscano fa schifo".

Abbiamo capito, grazie. Lascia gli altri liberi di avere un pensiero diverso, senza doversi vergognare.
Scusami Lilleuro, ma credo che tu ti contraddica quando sostieni "lascia gli altri liberi di avere un pensiero diverso...". Poi accusi me perchè esprimo un pensiero diverso. Non capisco perchè tu prenda le difese di un altro forumino, che penso sia in grado di difendersi e di ribattere da solo sul mio intervento critico.. Siamo qui per confrontarci. Un forum di qualunque tipo esso sia, è una "piazza" un "luogo pubblico" per lo scambio di idee.

Inoltre è inesatto quando dici che se la reggina vince, io abbia sostenuto che il merito è di Toscano. Non è cosi, perchè l'ho criticato anche sulla vittoria contro il Pescara, dove ho lasciato intendere il merito è di Menez e compagni. Segno della mia coerenza su quelle che sono le mie convinzioni in proposito. Il mio concetto sulla critica verso l'allenatore scaturisce dal fatto che - uso questa metafora - "se hai una ferrari in mano e non vinci la corsa contro una fiat 500, è evidente che il problema è del pilota e non della macchina".

Poi ognuno è libero di esprimere le proprie idee. Altrimenti che senso ha confrontarsi? Ribadisco il mio pensiero. Paragonare la Reggina come se fosse l'Entella, è semplicemente ridicolo. Una cosa che non sta nè in cielo e nè in terra..
Avatar utente
quilor
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 436
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

La sostanza è che non la buttiamo dentro.
Denis tira su punizione
Lafferty non gioca e quanto gioca non vede palla
Charpentier è scomparso
Lo svedese entra al 94°

Non abbiamo attacco figghioli...se non signa Menez o se è in giornata no...non la buttiamo dentro

Taibi, e mi assumo le responsabilità di quello che scrivo come sempre...non ci ha capito una mazza di come si vince la serie B
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 45
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Io la vedo esattamente come quilor. Già nelle due precedenti partite, ma ancor più ieri, il problema dell'attacco si è evidenziato in tutta la sua drammaticità.
Con la qualità e le giocate di Menez e Mastour, la logica soluzione sarebbe stata quella di un attaccante centrale forte... di categoria... e soprattutto fisicamente adatto.
Così è davvero un'opera incompiuta...
Avatar utente
merighi
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 45
Iscritto il: 12/05/2011, 21:21

Comunque. Nota di colore.
Questo è quanto scrive un tifoso dell'Entella su facebook: "Abbiamo ottenuto un pareggio meritatissimo contro una vergognosa Reggina aiutata dall’arbitro Pairetto! Se avessimo ottenuto la massima punizione nel primo tempo probabilmente i calabresi avrebbero perso. ....".
Ora, premesso che di quanto pensano i tifosi avversari mi frega poco..o niente..,( ma mi diverto a leggere le minc...te che scrivono ei i loro deliri..,) ma dico io...come si fa a scrivere una ca..ata del genere dopo che , per metà della partita, l'avversaria non ti ha fatto vedere la palla e ti ha sovrastato da tutti i punti di vista? ... Boh... :oo:
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Napoleone ha scritto: 18/10/2020, 9:21 Scusami Lilleuro, ma credo che tu ti contraddica quando sostieni "lascia gli altri liberi di avere un pensiero diverso...". Poi accusi me perchè esprimo un pensiero diverso. Non capisco perchè tu prenda le difese di un altro forumino, che penso sia in grado di difendersi e di ribattere da solo sul mio intervento critico.. Siamo qui per confrontarci. Un forum di qualunque tipo esso sia, è una "piazza" un "luogo pubblico" per lo scambio di idee.

Inoltre è inesatto quando dici che se la reggina vince, io abbia sostenuto che il merito è di Toscano. Non è cosi, perchè l'ho criticato anche sulla vittoria contro il Pescara, dove ho lasciato intendere il merito è di Menez e compagni. Segno della mia coerenza su quelle che sono le mie convinzioni in proposito. Il mio concetto sulla critica verso l'allenatore scaturisce dal fatto che - uso questa metafora - "se hai una ferrari in mano e non vinci la corsa contro una fiat 500, è evidente che il problema è del pilota e non della macchina".

Poi ognuno è libero di esprimere le proprie idee. Altrimenti che senso ha confrontarsi? Ribadisco il mio pensiero. Paragonare la Reggina come se fosse l'Entella, è semplicemente ridicolo. Una cosa che non sta nè in cielo e nè in terra..
Tu vai solo di preconcetti, avere idee e pensieri concreti è una cosa ben diversa. E come il discorso di diversi giocatori che hai definito campioni, ma che in realtà non hai mai visto giocare. E io non sto qui a spiegare la differenza tra un'idea, un pensiero motivato, e un preconcetto.

Inoltre non fai neanche attenzione alle cose che scrivo, visto che io ho detto esattamente quello che adesso hai voluto ribadire ancora una volta (e di cui non c'era nessun bisogno, come ho già detto) ... per te Toscano ha sempre e solo delle colpe, a prescindere. E la squadra è fortissima, sempre e comunque. A prescindere. Queste non sono idee, sono solo preconcetti. E il dialogo per preconcetti non è possibile, mi dispiace ;) .

Nonostante i miei suggerimenti comunque, tu sei libero di continuare a scrivere le stesse identiche cose da qui a fine campionato, a pappardella. Va benissimo. Quello che non puoi fare, e chi ti invito a non fare più. è dire ad un altro utente che deve vergognarsi per le cose che pensa e dice, peraltro argomentandole a differenza tua.

Io non prendo le difese di nessuno, ma se leggo qualcosa che non va, poichè ho anche un ruolo che va anche oltre quello del semplice forumino, sono tenuto a sottolinearlo. Tutto qua.

Buona domenica :salut
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9532
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

quilor ha scritto: 18/10/2020, 10:15 La sostanza è che non la buttiamo dentro.
Denis tira su punizione
Lafferty non gioca e quanto gioca non vede palla
Charpentier è scomparso
Lo svedese entra al 94°

Non abbiamo attacco figghioli...se non signa Menez o se è in giornata no...non la buttiamo dentro
Tu pensa che c'è chi sostiene che abbiamo il miglior attacco di sempre ... :D

Comunque che ti devo dire, è così. Possiamo solo sperare che Denis ritrovi la vena giusta e che Charpentier si riveli una scommessa vinta. Altrimenti faremo inevitabilmente tanta fatica, almeno fino a gennaio.
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Napoleone
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 30/01/2020, 6:37

quilor ha scritto: 18/10/2020, 10:15 La sostanza è che non la buttiamo dentro.
Denis tira su punizione
Lafferty non gioca e quanto gioca non vede palla
Charpentier è scomparso
Lo svedese entra al 94°

Non abbiamo attacco figghioli...se non signa Menez o se è in giornata no...non la buttiamo dentro

Taibi, e mi assumo le responsabilità di quello che scrivo come sempre...non ci ha capito una mazza di come si vince la serie B
Se in attacco giochiamo solo con una punta di ruolo (Denis) senza l'appoggio di 2 mezze punte laterali, e dietro a lui schieriamo trequartista Bellomo che rallenta la manovra, per cui non riusciamo ad aprire gli spazi per l'azione offensiva di Denis, ecco che siamo prevedibili e le difese avversarie (anche quelle scarse come l'Entella) chiudono in anticipo gli spazi rendendo evenascenti le nostre azioni. Salvo quando Menez fa tutto da solo, comè è successo a Salerno e contro il Pescara, risolvendo da solo la partita. Nel momento in cui viene meno l'azione individuale di Menez, ecco che il gioco offensivo viene meno. Abbiamo Lafferty che è un nazionale, e la settimana scorsa è stato determinante alla qualificazione a Euro 2021 con la sua Irlanda del Nord, e noi lo lasciamo marcire in panchina, preferendo Bellomo. E ho detto tutto
de stefano
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 161
Iscritto il: 28/08/2016, 20:32

Condivido su Toscano, ci vorrebbe un allenatore capace veramente, il suo gioco è scontato e poi troppe scelte di mercato fallate ... Corazza ... Bertoncini erano da tenere e mandare via Bellomo
Rispondi