Pagina 1 di 2

Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 14:38
da io2
Urbs Reggina: squadra consegnata al sindaco Falcomatà

di Paolo Ficara - All'indomani dell'assemblea dei soci della Urbs Reggina, tenuta la sera del 12 novembre, i rappresentanti della P&P Sport hanno incontrato il sindaco Giuseppe Falcomatà. Non è chiaro se il vertice sia stato convocato dall'una o dall'altra parte. Sta di fatto che la squadra è passata in mano al primo cittadino, che adesso dovrà individuare la figura imprenditoriale ritenuta adatta a proseguire il cammino sportivo, con annessi costi di gestione.

In via ufficiale, dovrebbe essere la proprietà della Urbs Reggina a chiedere pubblicamente una manifestazione d'interesse a qualsivoglia soggetto potenzialmente interessato.

http://ildispaccio.it/primo-piano-2/194 ... -falcomata

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 15:23
da RegginAmaranto
Spero solo non sia il preludio di un fallimento e che il sindaco trovi i giusti investitori per poter tornare dove ci compete.

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 15:55
da mubald
Ma il campionato attuale continua o non vi sono i presupposti?

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 15:56
da Jack
Aldilà della parte di verità, che dovrebbe essere il coinvolgimento del sindaco per individuare nuovi investiotri per la Reggina, l'articolo del Dispaccio è l'ennesima brutta operazione per atitrare clic e screditare la società. Ma io mi chiedo: c'è un direttore responsabile della testata che vigila? Non c'è proprio pudore e rispetto per la professione pur di acchiappare qualche spicciolo di pubblicità? Veramente inqualificabile secondo me....

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 15:59
da mubald
Jack ha scritto:
14/11/2018, 15:56
Aldilà della parte di verità, che dovrebbe essere il coinvolgimento del sindaco per individuare nuovi investiotri per la Reggina, l'articolo del Dispaccio è l'ennesima brutta operazione per atitrare clic e screditare la società. Ma io mi chiedo: c'è un direttore responsabile della testata che vigila? Non c'è proprio pudore e rispetto per la professione pur di acchiappare qualche spicciolo di pubblicità? Veramente inqualificabile secondo me....
Il tempo di scrivere il mio post precedente e leggo un articolo di smentita che posto sotto.Fermo restando che cosi' com'e' la societa' credo non puo' andare avanti

https://www.calabriapost.net/sport/regg ... al-sindaco

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 17:34
da io2
Il Club smentisce la consegna della squadra al Sindaco
Ufficio Stampa

La Società URBS Reggina 1914 smentisce categoricamente che la squadra sia stata consegnata al Sindaco, come può confermare lo stesso Primo Cittadino.

La società è rammaricata, ancora una volta, di sconfessare notizie false e tendeziose che certamente creano danno


https://reggina1914.it/il-club-smentisc ... l-sindaco/

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 18:40
da RegginAmaranto
Ho aperto in merito un topic, non cagato da nessuno, ripropongo qui sinteticamente a forma di quesito. Ma Paolo Ficara che problemi ha? A che gioco sta giocando?

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 14/11/2018, 23:59
da InGinocchioSi

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 8:49
da afrikamaranto
Dei problemi di Paolo Ficara me ne fotto!!!
Praticò non mette più soldi poi ognuno pensa e scrive quello che vuole.

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 9:51
da spirito libero
E alla.fine aveva ragione Ficara

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 9:52
da Jack
Ficara è uno pseudo giornalista che utilizza una tecnica molto spregiudicata e poco professionale per acchiappare clic. Si inventa le notizie o enfatizza quelle vere allo scopo di attirare più lettori possibili. Dell'amore per la verità se ne fotte, al contrario di quanto sbandiera il sito cu cui scrive. Dei suoi rancori personali non posso dire, di certo da l'impressione è quella che scriva per favorire qualcuno interessato alla disfatta della società di Praticò. In questa attività meretricia è bravo ma il giornalismo è un'altra cosa....

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 9:54
da Jack
spirito libero ha scritto:
15/11/2018, 9:51
E alla.fine aveva ragione Ficara
Ma cosa dici? Un conto è dire che la squadra è stata consegnata al sindaco che ne conduce la gestione e sopporta i costi (come ha scritto lui) altro è quello che è successo già anticipato dalla società nel comunicato ante assemblea. io penso che Praticò si sia dimesso anche perché si è rotto i cogl... di queste continue buffonate....

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 10:20
da spirito libero
Si è dimesso perche non ha più un euro per mandare avanti la società

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 10:31
da Jack
spirito libero ha scritto:
15/11/2018, 10:20
Si è dimesso perche non ha più un euro per mandare avanti la società
Anche. Fossi stato io al posto di Praticò avrei mollato tutto molto prima, ai primi segnali di insofferenza dell'ambiente. A costo di rimetterci soldi. In questa città non si è capaci di unire le forze e fare sistema. Ognuno pensa al suo orticello e basta, salvo incolpare gli altri se le cose vanno male. Questa è la triste realtà

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 10:44
da afrikamaranto
Se chiudi una stagione con 326 mila euro di perdita (dati certi di bilancio) e una salvezza come risultato sportivo.
Per cui non avevamo bisogno degli scoop e degli articoli di Ficara per capire che la situazione
stava prendendo una brutta piega. Abbiamo avuto l'esempio di Koppolino con la Viola grande manager
e imprenditore che ha preso per il culo sindaco e giornalisti.

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 12:09
da spirito libero
Lasciamo.perdere ficara che fa il suo lavoro bene o male sono fatti suoi non deve dar conto a me o ad altri...il problema è che praticò non si dimette di sicuro per colpa di ficara o qualche pseudo giornalista pro o contro reggina.
Praticò non era e non è in grado di mantenere in vita la Reggina , per salvarci ogni anno in serie C meglio sparire e aspettare momenti migliori

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 14:41
da afrikamaranto
Praticò doveva dichiararlo prima che non era in grado di continuare a mantenere la Reggina
La situazione e le perdite erano conosciute per cui invece di presentarsi con lo slogan che voleva alzare l'asticella,
Taibi e Belardi, contratti di 2 anni, settore giovanile ed altro, era meglio consegnare le targhe all'ACI.

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 15:40
da Jack
Per la verità sono 3 anni che la dice questa cosa. Anzi ogni volta gli veniva rimproverato che così dicendo si deprime la piazza e bla bla bla vari. Umanamente (razionalmente ancora di più) lo capisco. Si è rotto i coglioni. Saranno contenti ora quelli che sostengono che è meglio sparire. Ma vedrete che poi diranno che era meglio sopravvivere....

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 15/11/2018, 16:31
da afrikamaranto
Quello che dicono gli altri ribadisco onestamente me ne fotto !!!! Stessa cosa vale se i Praticò si sono rotti i coglioni nessuno li ha obbligati.
Quando decidi di fare il Presidente e lo devi fare nel bene e nel male.
Non è la Pro Loco e per uno come lui che è stato nel giro sapeva benissimo che se ti prendi l 87% delle quote
devi cacciare a pila se le cose non vanno. Arrivare a novembre e lasciare la nave dopo aver fatto scelte, preso impegni con le persone e con i tifosi
non è elegante. Questo è il mio punto di vista da tifoso !!!!

Re: Reggina, Squadra consegnata al sindaco Falcomatà

Inviato: 16/11/2018, 10:04
da Jack
afrikamaranto ha scritto:
15/11/2018, 16:31
Quello che dicono gli altri ribadisco onestamente me ne fotto !!!! Stessa cosa vale se i Praticò si sono rotti i coglioni nessuno li ha obbligati.
Quando decidi di fare il Presidente e lo devi fare nel bene e nel male.
Non è la Pro Loco e per uno come lui che è stato nel giro sapeva benissimo che se ti prendi l 87% delle quote
devi cacciare a pila se le cose non vanno. Arrivare a novembre e lasciare la nave dopo aver fatto scelte, preso impegni con le persone e con i tifosi
non è elegante. Questo è il mio punto di vista da tifoso !!!!
Come nessuno li ha obbligati a prenderla, nessuno li può obbligare a tenerla, soprattutto se manca il sostegno di tifosi, stampa, istituzioni e soci di minoranza. Il loro progetto era chiaro ma quasi tutti hanno storto il naso, perché accettare umilmente un periodo di sofferenza scarsi risultati per ripartire dal basso non è stato ritenuto opportuno dalla maggioranza degli interssati reggini. A questo punto, giusto mollare, sono stati fin troppo eleganti a tenere in piedi la baracca fino ad ora. Vediamo ora cosa succede