Giocatori amaranto festeggiano cantando l'inno!

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4886
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

http://sport.strill.it/citta/pianeta-am ... ano-linno/" onclick="window.open(this.href);return false;

Onore all attaccamento.di questi ragazzi
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2347
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Maesano e Cucinotti sono essenziali per questa squadra. Anche se non giocano molto sono importantissimi per gestire lo spogliatoio. Io non li cederei mai. Sono rimasto sorpreso da Zeman me lo immagimavo più freddo e distaccato invece è uno del gruppo,devo dire che mi dispiace tanto se va via,vorrei tanto che rimanesse.
1solareggina
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 279
Iscritto il: 05/07/2016, 18:58

spirito libero ha scritto:http://sport.strill.it/citta/pianeta-am ... ano-linno/

Onore all attaccamento.di questi ragazzi
a mio parere quelli che hanno fatto questa carnevalata non dovrebbe esser loro rinnovato il contratto
forse pensano di essere a melfi (con tutto il rispetto) o cava dei tirreni?
Siamo a Reggio la squadra è la gloriosa Reggina
è come se l 'inter festeggiasse i preliminari di europa League o il barcelona il terzo posto in liga
con questa mentalita (perdente) non andiamo da nessuna parte
toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Complimenti 1solaReggina......
È l'atteggiamento giusto per tornare grandi.....
1solareggina
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 279
Iscritto il: 05/07/2016, 18:58

questi sono i 30 aprile da festeggiare

https://www.facebook.com/Super7219/vide ... 972153094/" onclick="window.open(this.href);return false;


non quelli per non essere stati sorpassati dal melfi in classifica nell ultima serie prima dei dilettanti
Avatar utente
chicugino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4723
Iscritto il: 13/10/2012, 18:23

la serie A ha spasciato troppe teste...fino al '99 disputati 41 campionati di 3a serie in 85 anni di storia.
Per questa salvezza viste le condizioni iniziali, c'è solo da festeggiare.
www.trustviola.it
19 FEBBRAIO 2012 - 23 NOVEMBRE 2014
Barrile-Balic-Ingrosso-Fall-Klacar-Besozzi-Gaetano-Valente-Duranti-Lazzari Coach: D. Bolignano

"QUI NON SI MUORE MAI" (A. Santoro)
10 EMANUEL GINOBILI 27/09/1998 - 27/08/2018
"let'swinthisfuckin'game" (F. Frates)
2019 LA VIOLA VIVE
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2208
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Immagino quanta pressione avessero, fanno bene a festeggiare perché per loro è un difficile obiettivo raggiunto. Bisognerebbe capire il contesto invece di trollare a sproposito.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
earthquake
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 125
Iscritto il: 29/08/2012, 10:10

1solareggina ha scritto:
spirito libero ha scritto:http://sport.strill.it/citta/pianeta-am ... ano-linno/

Onore all attaccamento.di questi ragazzi
a mio parere quelli che hanno fatto questa carnevalata non dovrebbe esser loro rinnovato il contratto
forse pensano di essere a melfi (con tutto il rispetto) o cava dei tirreni?
Siamo a Reggio la squadra è la gloriosa Reggina
è come se l 'inter festeggiasse i preliminari di europa League o il barcelona il terzo posto in liga
con questa mentalita (perdente) non andiamo da nessuna parte
Mai contenti vero?

Relax...siamo salvi
Goditi 30 aprile e 1 maggio

Supposizioni e polemiche a data da destinarsi...grazie!
Avatar utente
Bud
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2493
Iscritto il: 02/05/2011, 17:23

spirito libero ha scritto:http://sport.strill.it/citta/pianeta-am ... ano-linno/

Onore all attaccamento.di questi ragazzi
Firmerei per disputare decine di campionati di serie C a patto di vedere sempre questo attaccamento alla maglia e questi festeggiamenti

la Serie A ha prodotto tanti anzi tantissimi danni soprattutto ai più giovani che sono nati con questa e che non sanno nulla della storia e di cosa era ed ha rappresentato la Reggina ben prima dell'entrata nel nuovo millennio e persino ben prima dell'era Foti e Benedetto

ma questo vale anche per qualche anziano che a mio parere ha dimenticato e dovrebbe rinfrescarsela un pò

Si stanno commettendo gli errori che furono a suo tempo commessi con il Catanzaro, con i loro tifosi ancora attaccati ad una storia vecchia ormai di quasi 40 anni

no no io non ci casco quindi bene così :cheers :cheers :cheers
Avatar utente
nzalatera
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/12/2014, 16:37

1solareggina ha scritto:Siamo a Reggio la squadra è la gloriosa Reggina
Loro la salvezza l'hanno conquistata sul campo, prendendosi i meritati complimenti dopo un mucchio di critiche, altrettanto meritate, per tutta la stagione; tu invece in che modo hai contribuito alla gloria di cui vai ciarlando? A chiacchiere? Ma per cortesia.
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Alle provocazioni del forumino non rispondo. Mi sembra uno che prende per il culo.

La salvezza di quest'anno non deve certamente esaltare ma fa parte di un percorso che é cominciato due anni addietro dopo l'azzeramento post-foti.
Ricordo che questi signori hanno iniziato dall'acquisto dei palloni e poco a poco hanno portato a casa dei risultati, non da urlo visto il ns recente passato, ma hanno ottenuto dei successi che ci consentono di vivere in una categoria professionistica.
Il risultato di ieri, si somma al ripescaggio dell'anno scorso dopo aver ottenuto l'ingresso ai play-off, al recupero del nome, del sant'agata e via dicendo, steps che ci hanno consentito di recuperare una normalità, base essenziale sulla quale costruire. Ma qui viene il problema? Chi é deputato a costruire? Praticò e soci non hanno la forza economica per andare oltre delle salvezze un po' tormentate e nemmeno poi per tanto tempo. Si può tirare avanti con la vendita di qualche buon elemento valorizzato ma insomma basta un'annata no e si rischia di scomparire... Chiaro!
Ma deve apparire ulteriormente chiaro che questa situazione di precarietà non può essere colpa dell'attuale dirigenza ma del disinteresse e della povertà del territorio e della città. É intuibile che questa dirigenza non può svendere la Reggina al primo che passa perché almeno bisogna rientrare con le spese ma sarebbe auspicabile che venga fuori una qualche cordata o un singolo imprenditore attendibili che possano rafforzare la società o rilevarla dando la leggitima soddisfazione economica agli attuali padroni.
Insomma questi signori hanno fatto fino ad adesso il percorso giusto non senza alcuni errori che hanno messo a repentaglio il raggiungimento dell'obiettivo ma adesso c'è bisogno di altro se si vuole il salto di qualità ma se ciò non arriva per cortesia non c'è la possiamo prendere con chi fino ad adesso bene o male ha consentito una dignitosa sopravvivenza.
rombodituono
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 220
Iscritto il: 11/05/2011, 16:17

[quote="ago"]Alle provocazioni del forumino non rispondo. Mi sembra uno che prende per il culo.

La salvezza di quest'anno non deve certamente esaltare ma fa parte di un percorso che é cominciato due anni addietro dopo l'azzeramento post-foti.
Ricordo che questi signori hanno iniziato dall'acquisto dei palloni e poco a poco hanno portato a casa dei risultati, non da urlo visto il ns recente passato, ma hanno ottenuto dei successi che ci consentono di vivere in una categoria professionistica.
Il risultato di ieri, si somma al ripescaggio dell'anno scorso dopo aver ottenuto l'ingresso ai play-off, al recupero del nome, del sant'agata e via dicendo, steps che ci hanno consentito di recuperare una normalità, base essenziale sulla quale costruire. Ma qui viene il problema? Chi é deputato a costruire? Praticò e soci non hanno la forza economica per andare oltre delle salvezze un po' tormentate e nemmeno poi per tanto tempo. Si può tirare avanti con la vendita di qualche buon elemento valorizzato ma insomma basta un'annata no e si rischia di scomparire... Chiaro!
Ma deve apparire ulteriormente chiaro che questa situazione di precarietà non può essere colpa dell'attuale dirigenza ma del disinteresse e della povertà del territorio e della città. É intuibile che questa dirigenza non può svendere la Reggina al primo che passa perché almeno bisogna rientrare con le spese ma sarebbe auspicabile che venga fuori una qualche cordata o un singolo imprenditore attendibili che possano rafforzare la società o rilevarla dando la leggitima soddisfazione economica agli attuali padroni.
Insomma questi signori hanno fatto fino ad adesso il percorso giusto non senza alcuni errori che hanno messo a repentaglio il raggiungimento dell'obiettivo ma adesso c'è bisogno di altro se si vuole il salto di qualità ma se ciò non arriva per cortesia non c'è la possiamo prendere con chi fino ad adesso bene o male ha consentito una dignitosa sopravvivenza/quote
Quoto assolutamente TUTTO. In più' dico che 9 anni di serie A e 1di B con ritorno immediato ci hanno si dato delle enormi soddisfazioni e gioie ma hanno anche cresciuto una categoria di pseudo tifosi dal palato fino che ignorano le umiliazioni e i sacrifici del quarantennio precedente quando trascorrevamo i nostri migliori anni della gioventù sui gradoni della curva sud e della gradinata (solo di tanto in tanto quando avanzava qualche spicciolo in casa) del " Comunale" tifare a più non posso negli epici scontri contro il trani, il potenza (all'epoca il Matera chi l'aveva mai sentito nominare), la Salernitana, il marsala, il trapani, la nocerina, la paganese e persino il campania puteolana. Ogni tanto e' bene ricordarlo a questi saccenti ragazzotti cresciuti al Granillo e che Granillo non sanno neanche chi sia stato per Reggio e la reggina. Si vergognino e facciano un bagno di umiltà. Reggio non ha mai venduto grano ne' in tempi antichi ne' oggi. E se qualcuno mai dovesse riuscire' a riportare la reggina in alto sarà dal dal basso che lo farà come e' sempre avvenuto nella storia di Reggio Calabria.
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2347
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Ma che discorsi sono? Ieri c'era la serie A,oggi la Lega pro,non possiamo vivere nel passato. Dopotutto siamo una squadra di provincia,non siamo nè il barcellona nè il chelsea. Questi giocatori hanno fatto benissimo a festeggiare,anzi io sono rimasto contento per il loro attaccamento,mi fa piacere che cantano e conoscono il nostro inno. E' stato un siparietto divertente. Ripeto Maesano e Cucinotti non si toccano,devono rimanere!
La squadra è stata costruita per la salvezza e quindi è giusto che si festeggi. Potevo capire se avessimo avuto la rosa milionaria del foggiacon obiettivo la B e ci saremmo salvati solo all'ultima giornata,lì si che si sarebbero dovuti vergognare e avrei condannato i festeggiamenti,ma così sono assolutamente in diritto di farlo,anzi sarebbe stato da deficenti non festeggiare.
Ieri anche a Messina,se vedi il video della partita sintesi su sportube,al triplice fischio anche loro si sono messi ad esultare in mezzo al campo e pure loro vengono dalla serie A.
Ogni cosa è una critica,andate a trovare problemi anche dove non esistono.

Questa società ad oggi ha fatto i FATTI. Lega Pro dopo 1 anno e mantenuta.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8416
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Forse non banno da troppo tempo, la mano mi prude :mrgreen:

Grandi ragazzi, fanno bene a cantare e festeggiare...un gruppo di giovani che è maturato durante l'anno e ha capito, grazie anche a cucinotti e agli "esperti", cosa significa giocare a Reggio
Avatar utente
mike31mt
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 48
Iscritto il: 24/08/2016, 2:38

finale incredibile della partita e del campionate....festeggiamento meritata

il prossimo anno, spero per un abbonamento sull'internet or fan shop online! So che ci sono tifosi lontani da Reggio come Io che sarebbe lieto da aiutare
Rispondi