Pagina 2 di 2

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 16:53
da TifosodellaReggina
Intanto Catanzaro avanti sul Siracusa (1-0). Anche questo risultato non ci viene proprio d'aiuto, o meglio magari non ci tocca ma aumenta visibilmente la bagarre considerando anche la vittoria del Melfi. Si prospetta un finale turbolento là sotto...la nostra speranza é di non essere coinvolti :salut
EDIT: Il Catanzaro andrebbe a 35 , dunque a -3 da noi...salvo suicidi almeno nella lotta all'ultimo posto non dovremmo essere coinvolti, ma rischiamo comunque a causa del Monopoli e dello stesso Catanzaro che si riavvicinerebbe...

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 17:00
da mohammed
Mmà, per me il 5-5-1 dall'inizio non esiste, la partita te la giochi, perdere 1-0 o 3-1 è uguale, ma da Zeman me lo aspettavo, è l'allenatore più prevedibile che ci sia stato mai.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 17:35
da Paolino
mohammed ha scritto:Mmà, per me il 5-5-1 dall'inizio non esiste, la partita te la giochi, perdere 1-0 o 3-1 è uguale, ma da Zeman me lo aspettavo, è l'allenatore più prevedibile che ci sia stato mai.
Era 5-5-5

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 17:36
da nick
C'è poco da dire, il tabellino dell'incontro parla chiaro. Siamo andati palesemente per lo 0 a 0 quasi impossibile con questo Foggia nettamente superiore a tutti in questo campionato. La squadra però è in salute e la salvezza ce la giochiamo nelle prossime due partite, vedremo...

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 17:45
da Ultimo
Per me avete buone possibilità di salvarvi. Ho visto di peggio quest'anno. Non condannatelo Karel, non poteva metterla su un altro piano la partita. Tutti in difesa e ripartenza in contropiede, può sempre portare qualcosa di buono a volte. In bocca al lupo, forza Reggina. Un saluto da Foggia

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 18:28
da chicugino
Paolino ha scritto:
mohammed ha scritto:Mmà, per me il 5-5-1 dall'inizio non esiste, la partita te la giochi, perdere 1-0 o 3-1 è uguale, ma da Zeman me lo aspettavo, è l'allenatore più prevedibile che ci sia stato mai.
Era 5-5-5
ahahahaha w Oronzo

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 19:11
da ago
Che notizie ci sono per la presunta penalizzazione del Messina? Si parla di sicuri 2 punti per stipendi non pagati (ma quando arriveranno?) e forse di altri 2 per la vicenda fideiussione. I cugini sarebbero quindi a 37 o ancor peggio a 35 con due trasferte su tre molto complicate a Lecce e vibo.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 20:09
da mubald
A Foggia potevamo sperare poco.Ora forza per l'ultimo sprint salvezza

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 20:12
da onlyamaranto
Ultimo ha scritto:Per me avete buone possibilità di salvarvi. Ho visto di peggio quest'anno. Non condannatelo Karel, non poteva metterla su un altro piano la partita. Tutti in difesa e ripartenza in contropiede, può sempre portare qualcosa di buono a volte. In bocca al lupo, forza Reggina. Un saluto da Foggia

Grazie amico foggiano, speriamo. Intanto mi fa molto piacere il vostro ritorno nel calcio che conta dopo vent'anni, c'è stato un periodo che avete segnato al serie A col vostro gioco e i vostri risultati, il tridente Rambaudi Baiano Signori ha fatto la storia.
Un saluto a te e ai foggiani.

PS in che rapporti siete con le altre tifoserie pugliesi?

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 21:18
da Ultimo
Non abbiamo più rapporti con nessuno in Puglia. C era un gemellaggio una volta coi leccesi. Poi anni fa si sono gelati i rapporti anche con loro e finì tutto. Con loro adesso c è solo indifferenza, non cantiamo cori contro di loro. Diciamo che c è una finta stima. Per dover di cronaca però, io sono solo tifoso, non sono ultrà.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 21:42
da supergreg
HIGHLIGHTS FOGGIA-REGGINA 1-0
https://www.youtube.com/watch?v=uqpMvoc ... e=youtu.be" onclick="window.open(this.href);return false;

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 15/04/2017, 23:29
da reggino91
Purtroppo si sapeva già in partenza che questa partita era persa. Di positivo c'è il fatto di aver salvato la faccia ed aver perso con un solo gol di scarto,meglio non si poteva fare. La squadra ha giocato la partita sulla difensiva sperando di portare a casa lo 0-0,giustamente non c'era altro da fare inoltre senza Coralli e Porcino. Nel primo tempo tutto sommato ci siamo difesi con ordine,abbiamo subito qualche tiro ma solo Mazzeo ha avuto un'occasione importante per segnare,il Foggia non ha spinto così tanto, me lo aspettavo più arrembante.

Nel secondo tempo il canovaccio è stato lo stesso del primo tempo:noi chiusi dietro e loro a cercare la giocata vincente. Purtroppo il nostro fortino ha ceduto e siamo andati sotto. Nell'occasione abbiamo perso la marcatura e secondo me il tiro non era così angolato e potente,Sala poteva fare qualcosa in più. Resta il rammarico di aver preso gol in maniera stupida su un banale traversone anche perchè fino a quel momento i loro cross in area li prendevamo tutti noi.
Una volta aver preso il gol la partita è finita,non siamo riusciti a passare neanche il centrocampo.

Di positivo c'è il fatto che almeno il Lecce ha pareggiato rinviando la loro festa di 1 settimana,mi sarebbe dispiaciuto vederli festeggiare la B proprio contro di noi.
Purtroppo la classifica si è fatta nuovamente preoccupante ed il risultato del Monopoli ha fatto saltare il banco ma anche il Catanzaro che ha vinto una gara,oserei dire "dubbia" contro il Siracusa. Senza contare l'Akgragas che vinto anch'essa un altra gara altrettanto "dubbia" contro la Casertana. Adesso siamo ad 1 solo punto dai playout.
Purtroppo prevedevo già la scorsa settimana che ci saremmo trovati così oggi. Non avevo accettato le dicharazioni rilasciate dai giocatori (soprattutto Coralli) e Zeman che si sentivano già salvi ed addirittura qualcuno di loro parlava di playoff. Questo l'ho trovato assurdo e senza alcun senso.

Non siamo affatto salvi,anzi secondo me in questo momento siamo la squadra maggiormente indiziata per fare i playout perchè abbiamo il calendario più difficile. E ringraziamo che il melfi la settimana scorsa ha pareggiato contro il monopoli perchè se il monopoli avesse vinto oggi saremmo stati dentro la griglia playout. Secondo me la squadra ha ventuto la pelle dell'orso prima di averlo ammazzato,come diceva Trapattoni:"non dire gatto se non c'è l'hai nel sacco".

Ho letto dichiarazioni troppo rilassate in settimana. L'avevo detto che la partita contro il Francavilla sarebbe stata decisiva,lì ci giocheremo il campionato,se non vinciamo al 99% siamo ai playout visto che giocheremo contro andria e paganese che stanno lottando per i playoff. A noi nessuno ci regalerà nulla,il francavilla verrà qui a fare la partita della vita,questo sia chiaro,con noi nessuno se le vende. Oggi ho letto che la partita foggia-reggina ha avuto un forte afflusso di scommesse con la vittoria della reggina pagata poco,infatti poi si è visto come è andata a finire la partita,col foggia che ha vinto.

L'akragas la prossima gioca contro il cosenza che oggi ha blindato i playoff quindi ha già vinto,il monopoli contro il catania ed ha già vinto.
Una nostra vittoria contro il Francavilla potrebbe non bastare,forse ne dovremo vincere un'altra. Se dovessimo fare i playout sarebbe una mazzata perchè la squadra si sentiva già salva e non credo che riusciremo a salvarci agli spareggi.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 16/04/2017, 19:25
da rombodituono
reggino91 ha scritto:Purtroppo si sapeva già in partenza che questa partita era persa. Di positivo c'è il fatto di aver salvato la faccia ed aver perso con un solo gol di scarto,meglio non si poteva fare. La squadra ha giocato la partita sulla difensiva sperando di portare a casa lo 0-0,giustamente non c'era altro da fare inoltre senza Coralli e Porcino. Nel primo tempo tutto sommato ci siamo difesi con ordine,abbiamo subito qualche tiro ma solo Mazzeo ha avuto un'occasione importante per segnare,il Foggia non ha spinto così tanto, me lo aspettavo più arrembante.

Nel secondo tempo il canovaccio è stato lo stesso del primo tempo:noi chiusi dietro e loro a cercare la giocata vincente. Purtroppo il nostro fortino ha ceduto e siamo andati sotto. Nell'occasione abbiamo perso la marcatura e secondo me il tiro non era così angolato e potente,Sala poteva fare qualcosa in più. Resta il rammarico di aver preso gol in maniera stupida su un banale traversone anche perchè fino a quel momento i loro cross in area li prendevamo tutti noi.
Una volta aver preso il gol la partita è finita,non siamo riusciti a passare neanche il centrocampo.

Di positivo c'è il fatto che almeno il Lecce ha pareggiato rinviando la loro festa di 1 settimana,mi sarebbe dispiaciuto vederli festeggiare la B proprio contro di noi.
Purtroppo la classifica si è fatta nuovamente preoccupante ed il risultato del Monopoli ha fatto saltare il banco ma anche il Catanzaro che ha vinto una gara,oserei dire "dubbia" contro il Siracusa. Senza contare l'Akgragas che vinto anch'essa un altra gara altrettanto "dubbia" contro la Casertana. Adesso siamo ad 1 solo punto dai playout.
Purtroppo prevedevo già la scorsa settimana che ci saremmo trovati così oggi. Non avevo accettato le dicharazioni rilasciate dai giocatori (soprattutto Coralli) e Zeman che si sentivano già salvi ed addirittura qualcuno di loro parlava di playoff. Questo l'ho trovato assurdo e senza alcun senso.

Non siamo affatto salvi,anzi secondo me in questo momento siamo la squadra maggiormente indiziata per fare i playout perchè abbiamo il calendario più difficile. E ringraziamo che il melfi la settimana scorsa ha pareggiato contro il monopoli perchè se il monopoli avesse vinto oggi saremmo stati dentro la griglia playout. Secondo me la squadra ha ventuto la pelle dell'orso prima di averlo ammazzato,come diceva Trapattoni:"non dire gatto se non c'è l'hai nel sacco".

Ho letto dichiarazioni troppo rilassate in settimana. L'avevo detto che la partita contro il Francavilla sarebbe stata decisiva,lì ci giocheremo il campionato,se non vinciamo al 99% siamo ai playout visto che giocheremo contro andria e paganese che stanno lottando per i playoff. A noi nessuno ci regalerà nulla,il francavilla verrà qui a fare la partita della vita,questo sia chiaro,con noi nessuno se le vende. Oggi ho letto che la partita foggia-reggina ha avuto un forte afflusso di scommesse con la vittoria della reggina pagata poco,infatti poi si è visto come è andata a finire la partita,col foggia che ha vinto.

L'akragas la prossima gioca contro il cosenza che oggi ha blindato i playoff quindi ha già vinto,il monopoli contro il catania ed ha già vinto.
Una nostra vittoria contro il Francavilla potrebbe non bastare,forse ne dovremo vincere un'altra. Se dovessimo fare i playout sarebbe una mazzata perchè la squadra si sentiva già salva e non credo che riusciremo a salvarci agli spareggi.
Oh mamma mia reggino91! ma che vigilia di Resurrezione hai avuto? sei un panetto di burro di pessimismo puro! possiamo essere salvi con una vittoria è un pareggio oppure con soli tre pareggi. Entrambe le griglie sono ampiamente fattibili. Non bisogna farsi abbattere così' dalla sconfitta di Foggia, team alla 10' vittoria consecutiva. Riconosci che c'è la siamo giocata al massimo delle nostre possibilità di questo campionato e se non abbiamo mai superato la metà campo e' stato per scelta non per incapacità, sia sullo 0-0 che sullo 0-1. Il calcolo era di evitare ammonizioni e goleador dopo il loro vantaggio. Se non avessimo fatto 9 punti nelle 3 prima avremmo visto un'altra Reggina a Foggia. Certamente. Ma ieri non era affatto il caso. Punto

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 16/04/2017, 21:39
da Solo amaranto
Non credo che il francavilla verra' a fare la partita della vita, non hanno motivo.. ma deve essere sempre piu' Brava la reggina a vincerla..per l'obbiettivo da conquistare.. loro sono gia' apposto.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 19/04/2017, 15:26
da ago
TARANTO – PAGANESE 0-2 (9′ Firenze, 45′ Cicerelli) fine primo tempo. Taranto in 10

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 19/04/2017, 16:32
da reggino91
Risultato finale: Taranto 0 - Paganese 4.

Taranto ormai allo sbando totale.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 21/04/2017, 11:58
da reggino91
rombodituono ha scritto: Oh mamma mia reggino91! ma che vigilia di Resurrezione hai avuto? sei un panetto di burro di pessimismo puro! possiamo essere salvi con una vittoria è un pareggio oppure con soli tre pareggi. Entrambe le griglie sono ampiamente fattibili. Non bisogna farsi abbattere così' dalla sconfitta di Foggia, team alla 10' vittoria consecutiva. Riconosci che c'è la siamo giocata al massimo delle nostre possibilità di questo campionato e se non abbiamo mai superato la metà campo e' stato per scelta non per incapacità, sia sullo 0-0 che sullo 0-1. Il calcolo era di evitare ammonizioni e goleador dopo il loro vantaggio. Se non avessimo fatto 9 punti nelle 3 prima avremmo visto un'altra Reggina a Foggia. Certamente. Ma ieri non era affatto il caso. Punto
http://www.reggionelpallone.it/2017/04/21/121229/" onclick="window.open(this.href);return false;

Reggina, Martino avverte la squadra: "Vedo troppo rilassamento, non va bene" | ReggioNelPallone


Due giorni al fondamentale match contro il Francavilla: il DG Martino "sgrida" i suoi

Tre, erano gli scontri diretti che la Reggina non avrebbe dovuto fallire prima della proibitiva trasferta di Foggia. Tre, sono le sfide che attendono gli amaranto da qui alla fine del torneo dopo la sconfitta in terra pugliese. Se prima della gara contro la capolista, le cose sono andate più che bene, occorre ora non sprecare quanto di buono fatto ed ottenere più punti possibili per brindare alla salvezza.

Si comincia domenica, quando gli amaranto ospiteranno al Granillo una delle sorprese del girone C: la Virtus Francavilla. A suonare la carica, oltre che la sveglia, è il Direttore Generale Gabriele Martino, che da persona esperta sa come gestire queste situazioni. Infatti, come emerge dalle colonne odierne di Gazzetta del Sud, il dirigente del club dello Stretto avrebbe percepito un rilassamento generale che non gli è andato giù: “Percepisco – le sue parole al collega Cristofaro Zuccalà – un calo di attenzione e di tensione generali che non mi piace per niente. Viceversa, tutti (società, tecnici e giocatori con la “G” maiuscola) dovremmo sapere benissimo che gli ultimi 270’, sono utili e vitali per la Reggina e per il calcio in questa città”.

“Dopo il derby vinto col Catanzaro – prosegue – tutti hanno pensato che ormai la meta fosse stata più vicina, mentre io avevo avvertito che nelle tre partite dei 9 punti, per uscire dalla zona playout era stato fatto tanto sì, ma non tutto. Adesso sarà indispensabile l’apporto della nostra gente ancor più che contro il Catanzaro. Dal canto suo, la squadra dovrà lottare con maggiore slancio, senza deconcentrarsi. L’apporto finale vale di più rispetto a tutte le 38 gare del campionato. Insomma, ci accingiamo a disputare le più importanti gare dell’anno, che richiedono uguale volontà fra tutti i giocatori ripartendo appunto da una vittoria sul Francavilla. Società, tifosi e atleti, in definitiva, devono ancora saper soffrire assieme per poi gioire assieme”.

Re: FOGGIA-REGGINA SABATO 15 APRILE ORE 14,30

Inviato: 21/04/2017, 17:40
da mohammed
reggino91 ha scritto:
rombodituono ha scritto: Oh mamma mia reggino91! ma che vigilia di Resurrezione hai avuto? sei un panetto di burro di pessimismo puro! possiamo essere salvi con una vittoria è un pareggio oppure con soli tre pareggi. Entrambe le griglie sono ampiamente fattibili. Non bisogna farsi abbattere così' dalla sconfitta di Foggia, team alla 10' vittoria consecutiva. Riconosci che c'è la siamo giocata al massimo delle nostre possibilità di questo campionato e se non abbiamo mai superato la metà campo e' stato per scelta non per incapacità, sia sullo 0-0 che sullo 0-1. Il calcolo era di evitare ammonizioni e goleador dopo il loro vantaggio. Se non avessimo fatto 9 punti nelle 3 prima avremmo visto un'altra Reggina a Foggia. Certamente. Ma ieri non era affatto il caso. Punto
http://www.reggionelpallone.it/2017/04/21/121229/" onclick="window.open(this.href);return false;

Reggina, Martino avverte la squadra: "Vedo troppo rilassamento, non va bene" | ReggioNelPallone


Due giorni al fondamentale match contro il Francavilla: il DG Martino "sgrida" i suoi

Tre, erano gli scontri diretti che la Reggina non avrebbe dovuto fallire prima della proibitiva trasferta di Foggia. Tre, sono le sfide che attendono gli amaranto da qui alla fine del torneo dopo la sconfitta in terra pugliese. Se prima della gara contro la capolista, le cose sono andate più che bene, occorre ora non sprecare quanto di buono fatto ed ottenere più punti possibili per brindare alla salvezza.

Si comincia domenica, quando gli amaranto ospiteranno al Granillo una delle sorprese del girone C: la Virtus Francavilla. A suonare la carica, oltre che la sveglia, è il Direttore Generale Gabriele Martino, che da persona esperta sa come gestire queste situazioni. Infatti, come emerge dalle colonne odierne di Gazzetta del Sud, il dirigente del club dello Stretto avrebbe percepito un rilassamento generale che non gli è andato giù: “Percepisco – le sue parole al collega Cristofaro Zuccalà – un calo di attenzione e di tensione generali che non mi piace per niente. Viceversa, tutti (società, tecnici e giocatori con la “G” maiuscola) dovremmo sapere benissimo che gli ultimi 270’, sono utili e vitali per la Reggina e per il calcio in questa città”.

“Dopo il derby vinto col Catanzaro – prosegue – tutti hanno pensato che ormai la meta fosse stata più vicina, mentre io avevo avvertito che nelle tre partite dei 9 punti, per uscire dalla zona playout era stato fatto tanto sì, ma non tutto. Adesso sarà indispensabile l’apporto della nostra gente ancor più che contro il Catanzaro. Dal canto suo, la squadra dovrà lottare con maggiore slancio, senza deconcentrarsi. L’apporto finale vale di più rispetto a tutte le 38 gare del campionato. Insomma, ci accingiamo a disputare le più importanti gare dell’anno, che richiedono uguale volontà fra tutti i giocatori ripartendo appunto da una vittoria sul Francavilla. Società, tifosi e atleti, in definitiva, devono ancora saper soffrire assieme per poi gioire assieme”.
Ultimamente pigghiau sciatu... :see: