Questione Sant'Agata

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Paolino
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 415
Iscritto il: 19/07/2011, 13:25

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da Paolino » 15/08/2015, 0:22

Lillo sei uno ha scritto:
HRD Reggio Calabria ha scritto:Beh si ma andrebbe tutto in liquidazione, la società ha speso soldi per realizzare il centro, il bene ( non il suolo che e' demaniale) dovrebbe quanto meno andare all'asta, non lo si può concedere a titolo gratuito alla nuova società che seppur rappresentativa della città perché lo ha deciso il sindaco e' comunque un operatore economico e non l'unico in città
Non conosco i termini dell'accordo di concessione, ma se la società non è più in grado di pagare il canone, allora potrebbe verificarsi anche la confisca dei beni che insistono sull'area demaniale.

La cosa più logica sarebbe quella che la nuova società comprasse all'asta il complesso e la somma ricavata andrebbe a far parte del patrimonio in liquidazione.
Ne vedremo delle belle
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da DoubleD » 17/08/2015, 14:12

fonte febea (gianni e altri al telefono)

pare e dico pare
che lillo's stia formando una scuola calcio reggina per utilizzare il sant'agata
(hanno gia contattato allenatori e genitori dei bimbi)

chistu faci non mi putimu usari u nomu reggina
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
HRD Reggio Calabria
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 91
Iscritto il: 14/08/2015, 9:41

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da HRD Reggio Calabria » 17/08/2015, 14:39

DoubleD ha scritto:fonte febea (gianni e altri al telefono)

pare e dico pare
che lillo's stia formando una scuola calcio reggina per utilizzare il sant'agata
(hanno gia contattato allenatori e genitori dei bimbi)

chistu faci non mi putimu usari u nomu reggina
L'ho sentito anch'io, allora vedete che i miei dubbi erano fondati! Lillo non molla l'osso, questo dimostra che si 'ndi futti della asd Reggio Calabria, e secondo voi come si chiamerà la scuola calcio se non Reggina '86?
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da DoubleD » 17/08/2015, 14:44

ma il tutto se non fallirà credo
altrimenti come farebbe?

comunque questo disonesto sta cercando di mettercela nel popò
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
HRD Reggio Calabria
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 91
Iscritto il: 14/08/2015, 9:41

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da HRD Reggio Calabria » 17/08/2015, 14:59

DoubleD ha scritto:ma il tutto se non fallirà credo
altrimenti come farebbe?

comunque questo disonesto sta cercando di mettercela nel popò
Beh se si permette di chiamare i genitori dei bimbi vuol dire che e' sicuro di quello che fa altrimenti lascia 'mpendute le famiglie? Ve lo dico Foti non ha mai sposato l'idea di una nuova società al posto della Reggina Calcio, lo dimostrano i fatti, non un comunicato, non una dichiarazione a riguardo dopo che e' andato pure a Roma, col busto, e si e' seduto accanto a Pratico' in conferenza stampa, questo finché si e' parlato di salvare la Reggina dopo di che e' sparito. E' chiaro che c'è stato uno strappo, Pratico' e' andato dritto per la sua strada in maniera autonoma non curandosi si Foti, ciò spiega le difficoltà nel trovare un accordo per il Sant'agata dopo che i due erano fianco a fianco fino a qualche istante prima. Il dubbio degli ultra's, e del sottoscritto, e' piu che legittimo finché ci sarà mancanza di chiarezza.
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da OronzoPugliese » 17/08/2015, 15:17

Essere vero è vero, conosco personalmente chi ha ricevuto telefonate in tal senso.

Questo però nulla c'entra col nome: lui comunque l'affiliazione la perderà in quanto non è iscritto (né potrà farlo) ad alcun campionato FIGC. Tutt'al più, e sempre se non fallisce, può creare (legittimamente) una scuola calcio privata, come ce ne sono tante altre in provinvia, e a poti chiamari comu voli, ma non potrebbe impedire a nessuno di usare il nome Reggina, in quanto non più affiliato alla Federazione.

Sul S.Agata è un altro discorso
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da OronzoPugliese » 17/08/2015, 15:19

HRD Reggio Calabria ha scritto:che fa altrimenti lascia 'mpendute le famiglie?
Per quel che ne so io le famiglie gliela stanno crescendo nelle mani
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
HRD Reggio Calabria
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 91
Iscritto il: 14/08/2015, 9:41

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da HRD Reggio Calabria » 17/08/2015, 15:26

Vi ricordo poi una cosa, Foti non ha mai parlato di debiti insolvibili ma di una "temporanea e contingente" mancanza di liquidita'. Ora se e' così vuol dire che la società ha dei crediti in giro (per esempio il cartellino di Stuani?) che potrebbero essergli riconosciuti dal tribunale e la società non fallirebbe. Certo per iscriverla in Lega Pro occorrevano proprio quei liquidi che inizialmente si e' cercato di reperire anche con l'azionariato popolare ma poi e' stata quella liberatoria dei giocatori che ha visto saltare il banco perché sarebbero occorsi altri soldi per formare una squadra. Le alternative allora per Pratico' &co erano due, o aspettare un anno o forse due per risolvere i problemi di liquidità e ripartire con la Reggina Calcio e con Foti magari lasciando la città senza calcio per tutto il tempo necessario o rifondare ex novo una nuova società sfruttando il momento propizio della contemporanea scomparsa delle due massime espressioni calcistiche della città (ci metto dentro anche l'Hinterreggio che ha lasciato un altrettanto non trascurabile vuoto). Ovviamente hanno scelto la seconda e li e' avvenuto lo strappo con Foti.
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2787
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da io2 » 17/08/2015, 16:31

HRD Reggio Calabria ha scritto:Vi ricordo poi una cosa, Foti non ha mai parlato di debiti insolvibili ma di una "temporanea e contingente" mancanza di liquidita'. Ora se e' così vuol dire che la società ha dei crediti in giro (per esempio il cartellino di Stuani?) che potrebbero essergli riconosciuti dal tribunale e la società non fallirebbe. Certo per iscriverla in Lega Pro occorrevano proprio quei liquidi che inizialmente si e' cercato di reperire anche con l'azionariato popolare ma poi e' stata quella liberatoria dei giocatori che ha visto saltare il banco perché sarebbero occorsi altri soldi per formare una squadra. Le alternative allora per Pratico' &co erano due, o aspettare un anno o forse due per risolvere i problemi di liquidità e ripartire con la Reggina Calcio e con Foti magari lasciando la città senza calcio per tutto il tempo necessario o rifondare ex novo una nuova società sfruttando il momento propizio della contemporanea scomparsa delle due massime espressioni calcistiche della città (ci metto dentro anche l'Hinterreggio che ha lasciato un altrettanto non trascurabile vuoto). Ovviamente hanno scelto la seconda e li e' avvenuto lo strappo con Foti.
i crediti sportivi sono bloccati in quanto c'è un'ingiunzione fallimentare da parte di Unicredit. Se non paga Unicredit e tutti debitori quei soldi non può toccarli.
Il fatto della scuola calcio la conoscevo già, ha telefonato anche allo staff della scuola calcio per farli tornare. So che molti dello staff gli hanno detto di no perché avanzano soldi.
Questo comunque non c'entra niente con il campionato. Lui non essendo iscritto perderà l'affiliazione entro sei mesi. Dopo di che tra un anno la asd Reggio Calabria potrà chiamarsi tranquillamente AS Reggina.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Margio
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 125
Iscritto il: 11/05/2011, 16:47

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da Margio » 17/08/2015, 16:46

Forse a qualcuno non è chiara una cosa
LF ha perso per svincolo l'unico patrimonio che una squadra di calcio come la nostra possiede: i calciatori...
E contestualmente la squadra non si è potuta iscrivere
La fu Reggina 1986 ha debiti a breve per oltre 2 mln di euro e complessivi per 20 mln di euro...
L'istanza di fallimento deriva appunto dallo stato di insolvenza
E non ci sono speranze che nel futuro prossimo possano prodursi dei ricavi che permettano in qualche modo di soddisfare i creditori...
Mi dite come capperi si può pensare che la situazione cambi?
Non è abbastanza chiaro chi finiu u film?
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da riggiuriggiu » 17/08/2015, 16:47

DoubleD ha scritto:fonte febea (gianni e altri al telefono)

pare e dico pare
che lillo's stia formando una scuola calcio reggina per utilizzare il sant'agata
(hanno gia contattato allenatori e genitori dei bimbi)

chistu faci non mi putimu usari u nomu reggina
baccellieri da circa una settimana è inascoltabile
con la sua nuova versione della trasmissione stile "mulinobiancovolemosebene quasifilomartinopraticò" non si può davvero ascoltare
consiglio a tutti di ascoltare tutti figli di pianca che lo è sempre stato buonista e filosocietario che almeno è l'originale invece della brutta copia di antenna febea
con questa impostazione buonista perderà tutti gli ascoltatori che ha conquistato l'anno scorso
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
HRD Reggio Calabria
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 91
Iscritto il: 14/08/2015, 9:41

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da HRD Reggio Calabria » 17/08/2015, 17:13

io2 ha scritto:
HRD Reggio Calabria ha scritto:Vi ricordo poi una cosa, Foti non ha mai parlato di debiti insolvibili ma di una "temporanea e contingente" mancanza di liquidita'. Ora se e' così vuol dire che la società ha dei crediti in giro (per esempio il cartellino di Stuani?) che potrebbero essergli riconosciuti dal tribunale e la società non fallirebbe. Certo per iscriverla in Lega Pro occorrevano proprio quei liquidi che inizialmente si e' cercato di reperire anche con l'azionariato popolare ma poi e' stata quella liberatoria dei giocatori che ha visto saltare il banco perché sarebbero occorsi altri soldi per formare una squadra. Le alternative allora per Pratico' &co erano due, o aspettare un anno o forse due per risolvere i problemi di liquidità e ripartire con la Reggina Calcio e con Foti magari lasciando la città senza calcio per tutto il tempo necessario o rifondare ex novo una nuova società sfruttando il momento propizio della contemporanea scomparsa delle due massime espressioni calcistiche della città (ci metto dentro anche l'Hinterreggio che ha lasciato un altrettanto non trascurabile vuoto). Ovviamente hanno scelto la seconda e li e' avvenuto lo strappo con Foti.
i crediti sportivi sono bloccati in quanto c'è un'ingiunzione fallimentare da parte di Unicredit. Se non paga Unicredit e tutti debitori quei soldi non può toccarli.
Il fatto della scuola calcio la conoscevo già, ha telefonato anche allo staff della scuola calcio per farli tornare. So che molti dello staff gli hanno detto di no perché avanzano soldi.
Questo comunque non c'entra niente con il campionato. Lui non essendo iscritto perderà l'affiliazione entro sei mesi. Dopo di che tra un anno la asd Reggio Calabria potrà chiamarsi tranquillamente AS Reggina.
Ma dove lo hai letto che i crediti sono bloccati? Da quando in qua prima si pagato i debiti e poi si riscuotono i crediti? Hai mai sentito parlare di transazioni? Come mai hanno rinviato l'udienza se la situazione è così disperata e chiara come la descrivi? Che per caso il giudice si e' fondato sulle chiacchiere dei giornali o forse hanno portato delle carte che lasciano traccia di qualcosa di 'concreto'? Per favore finiamola di emettere sentenze basate sul sentito dire o sull'immaginazione ma cerchiamo di non allontanarci dai fatti, ed i fatti dicono che c'è una società ancora attiva ed addirittura in fermento.
Margio
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 125
Iscritto il: 11/05/2011, 16:47

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da Margio » 17/08/2015, 17:22

HRD Reggio Calabria ha scritto:
io2 ha scritto:
HRD Reggio Calabria ha scritto:Vi ricordo poi una cosa, Foti non ha mai parlato di debiti insolvibili ma di una "temporanea e contingente" mancanza di liquidita'. Ora se e' così vuol dire che la società ha dei crediti in giro (per esempio il cartellino di Stuani?) che potrebbero essergli riconosciuti dal tribunale e la società non fallirebbe. Certo per iscriverla in Lega Pro occorrevano proprio quei liquidi che inizialmente si e' cercato di reperire anche con l'azionariato popolare ma poi e' stata quella liberatoria dei giocatori che ha visto saltare il banco perché sarebbero occorsi altri soldi per formare una squadra. Le alternative allora per Pratico' &co erano due, o aspettare un anno o forse due per risolvere i problemi di liquidità e ripartire con la Reggina Calcio e con Foti magari lasciando la città senza calcio per tutto il tempo necessario o rifondare ex novo una nuova società sfruttando il momento propizio della contemporanea scomparsa delle due massime espressioni calcistiche della città (ci metto dentro anche l'Hinterreggio che ha lasciato un altrettanto non trascurabile vuoto). Ovviamente hanno scelto la seconda e li e' avvenuto lo strappo con Foti.
i crediti sportivi sono bloccati in quanto c'è un'ingiunzione fallimentare da parte di Unicredit. Se non paga Unicredit e tutti debitori quei soldi non può toccarli.
Il fatto della scuola calcio la conoscevo già, ha telefonato anche allo staff della scuola calcio per farli tornare. So che molti dello staff gli hanno detto di no perché avanzano soldi.
Questo comunque non c'entra niente con il campionato. Lui non essendo iscritto perderà l'affiliazione entro sei mesi. Dopo di che tra un anno la asd Reggio Calabria potrà chiamarsi tranquillamente AS Reggina.
i fatti dicono che c'è una società ancora attiva ed addirittura in fermento.
:muro:
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 921
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da Lillo sei uno » 17/08/2015, 19:34

Se il terreno su cui sorge il Sant’Agata costituisce oggetto di concessione amministrativa, quindi di un bene appartenente al demanio, ciò presuppone quantomeno che in caso di fallimento della società, la concessione possa essere revocata.

L’eventuale esercizio di un’attività differente (scuola calcio) rispetto a quello che era l’oggetto della concessione (attività sportiva professionistica), dovrebbe essere oggetto di concordato non solo con l’Ente concedente, bensì con l’autorità giudiziaria che ne cura il fallimento.

Le notizie riportate in alcuni siti mi sembrano superficiali, grossolane se non addirittura fuorvianti.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2083
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da mohammed » 18/08/2015, 0:16

Si dice che Foti se lo siano giocati l'ultimo giorno utile facendo mancare i soldi e tenendo pronti un paio di giocatori che vanzavano soldi per bloccare con un pignoramento ogni caso il finanziamento anche lo avesse uscito foti di tasca sua, a me la faccenda mi ha fatto schifo, mi fa schifo Foti ma anche questi nuovi "imprenditori" che rischiano poco o nulla e si preparano ad anni di D quando potevamo essere in lega pro. A questo punto se Foti se li incula fa bene, se il calcio ormai è uno schifo il calcio a Reggio con questa vicenda tocca il fondo.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
miguelito
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/05/2011, 15:38

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da miguelito » 18/08/2015, 8:33

Pratico' ed il suo gruppo hanno fatto semplicemente quello che Foti ha fatto 25 anni fa: prendersi la Reggina a costo zero o quasi e secondo me ha fatto pure bene. Oppure ci eravamo illusi che veramente sarebbe venuto Scali a gettare una vago nata di milioni per ripianare i debiti che aveva fatto Foti non pagando niente da 20 anni? Ma pensate che esistano imprenditori talmente sprovveduti da rischiare di mettere a repentaglio le loro aziende e famiglie per coprire i buchi e gli imbrogli fatti da altri?
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da riggiuriggiu » 18/08/2015, 9:19

mohammed ha scritto:Si dice che Foti se lo siano giocati l'ultimo giorno utile facendo mancare i soldi e tenendo pronti un paio di giocatori che vanzavano soldi per bloccare con un pignoramento ogni caso il finanziamento anche lo avesse uscito foti di tasca sua, a me la faccenda mi ha fatto schifo, mi fa schifo Foti ma anche questi nuovi "imprenditori" che rischiano poco o nulla e si preparano ad anni di D quando potevamo essere in lega pro. A questo punto se Foti se li incula fa bene, se il calcio ormai è uno schifo il calcio a Reggio con questa vicenda tocca il fondo.
questo non lo so non ho dati per dirlo
quel che è sicuro è che nessuno fa niente per niente
è ovvio che se io mi prendo l'impegno per mettere assieme gente per una nuova società voglio essere presidente
avete mai visto gente che mette soldi per il calcio e vuole rimanere nascosto?
quindi non è che praticò fa beneficenza perché essere presidente di una squadra comunque porta dei vantaggi anche di immagine
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2083
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da mohammed » 18/08/2015, 11:38

riggiuriggiu ha scritto:
mohammed ha scritto:Si dice che Foti se lo siano giocati l'ultimo giorno utile facendo mancare i soldi e tenendo pronti un paio di giocatori che vanzavano soldi per bloccare con un pignoramento ogni caso il finanziamento anche lo avesse uscito foti di tasca sua, a me la faccenda mi ha fatto schifo, mi fa schifo Foti ma anche questi nuovi "imprenditori" che rischiano poco o nulla e si preparano ad anni di D quando potevamo essere in lega pro. A questo punto se Foti se li incula fa bene, se il calcio ormai è uno schifo il calcio a Reggio con questa vicenda tocca il fondo.
questo non lo so non ho dati per dirlo
quel che è sicuro è che nessuno fa niente per niente
è ovvio che se io mi prendo l'impegno per mettere assieme gente per una nuova società voglio essere presidente
avete mai visto gente che mette soldi per il calcio e vuole rimanere nascosto?
quindi non è che praticò fa beneficenza perché essere presidente di una squadra comunque porta dei vantaggi anche di immagine
L'idea che mi son fatto io, supportata da voci raccolte in giro, è che appunto Praticò sia semplicemente un uomo di facciata. Chi sta gestendo la cosa è la cordata rappresentata dall'avvocato Giuffrè dietro cui probabilmente c'è Scopelliti che è evidente in questo momento non vuole scoprirsi. Non c'è nulla di chiaro, non si sa chi siano gli imprenditori. Continuo a ritenere la salita a Roma di Praticò, Foti e Falcomatà una buffonata alla quale i primi due hanno partecipato per motivazioni personali opposte, Praticò per faccia lavata, Foti nella speranza di prendere tempo e anche lui per questioni di immagine. Il sindaco ha dimostrato quanto sia sprovveduto e facile da manipolare da qualsiasi parte. Reggio è la Reggina e la Reggina è Reggio. Questa nuova società mi pare esattamente nebulosa, intricata, intrallazzante come la precedente. Che uno come Mariotto si sia tenuto alla larga è significativo come il fatto che uno come Cozza ci si sia buttato a pesce. Io aspetto e francamente spero che Foti, per quanto schifo faccia, si cacci qualche pietra dalla scarpa perché attorno alla Reggina si stanno verificando situzioni di squallido interesse e di giochi di potere di bassa lega. Da parte di gente che ha il coraggio di dirsi tifosa ma con la maglia della Reggina è pronta a pulirsi il culo.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2789
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da goldenboy » 18/08/2015, 11:59

cmq...la Reggina di Foti ha avuto il terreno dal demanio in concessione per 99 anni, ma i lavori per la struttura li ha fatto Lillo...ora fatemi capire, dovrebbe darli gratis alla nuova società?
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2083
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Questione Sant'Agata

Messaggio da mohammed » 18/08/2015, 12:07

goldenboy ha scritto:cmq...la Reggina di Foti ha avuto il terreno dal demanio in concessione per 99 anni, ma i lavori per la struttura li ha fatto Lillo...ora fatemi capire, dovrebbe darli gratis alla nuova società?
Gliela cresce nelle mani e fa bene, non si ruba in casa dei ladri.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Rispondi