Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calabria?

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2765
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da io2 » 18/08/2015, 12:25

riggiuriggiu ha scritto:secondo il tuo ragionamento allora i nostri ultra quando dicevano peloro as etc ai buddaci avevano torto?
perché allora l'as la peloro rappresentava la città e l'acr aveva perso la rappresentatività
devi metterti nei loro panni prima dicevano che avevano cambiato squadra ai buddaci e li prendevano per il culo e secondo loro fanno anche loro così adesso?

per io2:
no se la reggina si iscrive anche ad un campionato juniores mantiene affiliazione e la dicitura reggina calcio la potra usare la reggio calabria solo se l'acquista
La storia del Messina è molto diversa.
Lì non ci fu una società nata appositamente dopo il fallimento ed incaricata del sindaco a rappresentare la città.
Il peloro era una squadra esistente della provincia di Messina a cui fu cambiato nome e tutti seguirono quella perché era nella categoria più alta rispetto alle altre due società già esistenti.
Come se, noi prendessimo il Roccella, gli cambiamo nome e iniziamo a tifare per il Roccella. Oppure per esempio sarebbe come se la Hellas Verona fallisce ed il Chievo cambia nome e tutti iniziano a tifare Chievo. Sono due cose diverse.
Da noi, a Firenze, a Salerno, a Padova sono state create società apposite per raccogliere l'eredità delle vecchie fallite.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da riggiuriggiu » 18/08/2015, 16:39

no non è così ricopio un messaggio che avevo scritto qualche gg fa
"mi sono andato a guardare su internet
ha ragione a sostegno di una fede
nei primi anni 90 i massimino non iscrivono l'acr messina in serie c dopo una clamorosa salvezza ad ischia e i tifosi scelgono quindi di fondare un'altra società per odio verso i massimino e la società rappresenterà la città da allora
i club organizzati scelgono di lasciare l'acr e andare con la nuova società"

comunque foti conferma quanto si pensava
http://www.strettoweb.com/2015/08/reggi ... ta/312312/" onclick="window.open(this.href);return false;

Lillo Foti non si è mimetizzato, tantomeno è andato a rifugiarsi in un’isola felice. E’ andato incontro a mille difficoltà in passato e ancor di più in quest’ultimo periodo con la Spada di Damocle sul collo, visto che è chiamato alla partita più difficile il 25 agosto che non si giocherà su uno dei tanti manti erbosi calpestati nei quasi 30 anni al timone della Reggina Calcio, ma davanti ad un Tribunale che dovrà emettere una sentenza di fallimento o di concordato come auspica la società. Non ce l’ha fatta a tenere in vita la squadra in Lega Pro nonostante l’aiuto degli amici Mimmo Praticò e Fortunato Martino ed è pronto a continuare con un progetto che avrà sicuramente una risonanza a carattere nazionale, poiché coinvolge anche la FIGC.

fotiIl suo stato di salute non è ottimale, anche perché stretto dentro una morsa con due busti a sorreggerle la schiena. “Fino a quando c’è sta l’opportunità di permettere alla Reggina di mantenere la categoria, mi sono prodigato al massimo pur in condizioni di salute precarie a cercare quelle risorse utili alla causa. Purtroppo gli eventi non lo hanno permesso”. Inizia cosi il maggiore azionista della Reggina Calcio 1986, il quale ci riceve nel suo studio al centro della città. “Mi auguro e auspico che il 25 agosto il Tribunale accolga le richieste dei nostri legali, evitando un fallimento che nuocerebbe anche ai creditori”.

Foti non si arrende nemmeno davanti ad un ostacolo che si presenta insormontabile, ma se dovesse riuscire a superarlo ha già pronta la macchina per esibirla. “Come Reggina Calcio andremo svolgere una attività sociale di formazione utile a tutto il sistema calcistico, forgiando giovani nei vari settori tecnici e dirigenziali. La Reggina (e non Foti, ci tiene a rimarcare ndr) si avvale di una struttura come il Sant’Agata che può rappresentare grazie al materiale abbastanza numeroso al sud un segnale di vitalità all’intero panorama del calcio. Sarà un lavoro improntato sulla Formazione e non ci sarà Attività Agonistica, con tanti rami della scuola calcio fino alla categoria Giovanissimi”.

Foti egoista. Perché non lascia il Sant’Agata alla Asd Reggio Calabria? “Perché l’intera struttura non è di mia proprietà tantomeno dovrò lasciarla in dote alle mie figlie, ma è un patrimonio della Reggina Calcio Spa con un percorso in atto legato con il Tribunale di Reggio Calabria e, quindi, non può assumersi decisioni in merito perché dovrà tutelare tutti i creditori”.

Scompare, momentaneamente, il nome Reggina. Poi tra un anno deciderà la Figc se accettare o meno una nuova denominazione che potrebbe essere anche Reggina Football 2015 o AS Reggina o qualsiasi altro. “La Reggina non entrerà in concorrenza con nessun altro club della città, così come non l’ha fatto fino alla scorsa stagione quando militava nella serie inferiore l’Hinterreggio e non è successo niente di traumatico. Non vedo adesso questo accanimento contro Lillo Foti”.

Gli errori commessi e un grande rimpianto. “Credevo molto al progetto australiano , per il grande rilancio della Reggina, ma il territorio ha avuto tante difficoltà. Il loro rifiuto è circoscritto a fattori ambientali. Se ho chiesto una buona uscita per farmi da parte? Tutte illazioni di cattivo gusto. Anche perché come avevo detto agli amici Mimmo Praticò e Fortunato Martino che in caso di iscrizione alla Lega Pro avrei messo gratuitamente a loro disposizione davanti ad un notaio, le mie azioni, avevo detto anche a Nick Scali e a qualsiasi altro interlocutore”.

Scampato il pericolo, ritorna in pista Foti. Con Laiacona, Geretto, la signora Fazzari e i diversi istruttori, già in preallarme e pronti a tornare operativi subito dopo la sentenza del 25 agosto, se sarà positiva. “Il progetto – chiosa Foti – è attuale e nei prossimi giorni partiremo. C’è la volontà da parte della Figc di creare nelle 20 Regioni un Centro Federale con il conseguimento di vari Master che coinvolgerebbe non solamente la nostra società, ma l’intera città, tutto il suo territorio”.

Per chiudere, Foti lancia un grande in bocca al lupo alla Asd Reggio Calabria. “Ho apprezzato e apprezzo l’impegno di Mimmo Praticò, Fortunato Martino e degli altri soci i quali si sono proposti per dare continuità come espressione calcistica. Reggio Calabria ha bisogno di essere rappresentata a livello calcistico e il sostegno va sostenuto e supportato”.

riassumendo
conferma di rimanere in adesione alla fgci
con sottile (e fuori luogo ironia) equipara la reggio calabria all'hinterreggio e altrta squadra che nasce in città
ps: la reggina non è squadra della città perché il sindaco ha scelto altro foti lo sa benissimo.altro è quel che scelgono i tifosi ma formalmente l'unica squadra della città è la reggio calabria
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
Avatar utente
reggiocapoluogo
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 469
Iscritto il: 01/06/2011, 16:14
Località: reggio calabria

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da reggiocapoluogo » 18/08/2015, 16:58

...non molla l'osso fin quando non ha + niente da spolpare...ci sono i soldi dei genitori degli aspiranti calciatori da fregare...oltre ai contributi della figc...mica è fissa...come volevasi dimostrare, la reggina è di sua proprietà, altro ke patrimonio di reggio e dei reggini...p.s....qualcuno dica al giornalista ke damocle aveva una spada ke penzolava sopra la sua testa e non sopra il suo collo...
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da riggiuriggiu » 18/08/2015, 17:01

ah ah ah vero non avevo notato ah aha
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da riggiuriggiu » 18/08/2015, 17:28

comunque ieri alla trasmissione prima di "calcioemercato" su sportitalia nei 30 minuti con i telespettatori a pedulla da parte di un telespettatore e stato chiesto chi sceglie tra la reggina e la reggio calabria e lui ha detto che fa il tifo per tutte le squadre della sua città
solo che la reggina non è la squadra formalmente della città
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
HRD Reggio Calabria
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 91
Iscritto il: 14/08/2015, 9:41

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da HRD Reggio Calabria » 18/08/2015, 20:51

Ma che dite, quello del sindaco e' un modo per conferire un titolo sportivo ad una squadra che non lo ha ottenuto sul campo, una città può avere più squadre e la dimostrazione e' la serie A che per metà e' costituite da squadre a due a due nella stessa città, così anche il titolo sportivo per fare la d ce lo aveva anche l'Hinterreggio nonostante l'esistenza della Reggina Calcio in città
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da riggiuriggiu » 19/08/2015, 8:55

si il sindaco fa una scelta amministrativa poi i tifosi scelgono chi tifare
come mi sembra a trieste e forse a piacenza i tifosi non tifano la squadra formale della città
comunque qui unica squadra formalmanete della città per scelta del sindaco e la reggio calabria non più la reggina
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da riggiuriggiu » 19/08/2015, 17:02

oggi ad antenna febea era presente Iacopino grande esperto di normative federali
dice che la reggina esiste,che è pericoloso per la nuova società questa divisione in città specie se prolungata nel tempo e che comunque però lui è dalla parte de la Reggio Calabria
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
peas!
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 525
Iscritto il: 12/05/2011, 21:05

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da peas! » 19/08/2015, 18:55

io2 ha scritto:Ma cosa dite?
Il Titolo della Reggina calcio è stato affidato dal sindaco alla nuova società come a Firenze e Salerno
Ma non diciamo eresie.
La città - a seguito della mancata iscrizione della Reggina Calcio - si è trovata a non esser rappresentata in alcun campionato professionistico, ed, in base alle norme vigenti, aveva il diritto ad indicare una propria squadra (scelta dal Sindaco) da inserire (anche in sovrannumero) nel campionato di serie D.
Il Sindaco ha ricevuto solo una proposta da parte del gruppo rappresentato da Praticò, quindi non ha avuto il problema di dover scegliere.

Questa società non è la Reggina, ma semplicemente la nuova prima squadra di Reggio Calabria (che, un domani, potrebbe chiamarsi come la Reggina, il giorno che la Reggina Calcio dovesse smettere di esistere).
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2247
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da reggino91 » 20/08/2015, 10:30

Domanda tratta dal "L'angolo dei tifosi" rubrica su tuttoreggina.com in cui la gente invia delle email e la redazione di tuttoreggina.com pubblica e risponde sul loro sito:

http://www.tuttoreggina.com/l-angolo-de ... mail-26473" onclick="window.open(this.href);return false;



Cara redazione, leggo che la vecchia reggina calcio ha ancora l'intenzione di evitare il fallimento. Pertanto vorrei chiedervi se la reggina calcio uscisse indenne dal tribunale giorno 25 agosto, e farebbe solo calcio giovanile come lo stesso foti ha annunciato, manterrebbe l'affiliazione alla figc anche se non partecipa a nessun campionato? E la nuova asd Reggio Calabria potrà appropriarsi del nome Reggina e prendere il titolo sportivo, con tutta la sua storia e continuare i 101 anni precedenti? Grazie

Tullio

LA REDAZIONE RISPONDE: Naturalmente l'affiliazione alla Figc c'è, tanto che l'attuale ASD Reggio Calabria ha dovuto usare questo nome e quindi la Reggina può partecipare ai campionati giovanili FIGC e persino potrebbe ancora prendere parte alla Seconda o alla Terza Categoria. La nuova ASD Reggio Calabria, sino al prossimo anno, non potrà assumere la denominazione Reggina. E con un'altra società denominata Reggina affiliata alla Figc, difficilmente potrà farlo. Cogliiamo l'occasione per dire a chi fa opera di lecchinaggio mediatico, che fare attività giovanile equivale a fare attività agonistica, quindi altro che disinteresse ste barzellette le potete raccontare solo a pochi creduloni.


Quindi in sintesi se foti non fallisce non perderà assolutamente l'affiliazione alla figc e quindi resterà in vita anche se farà solo settore giovanile. A quel punto l'asd reggio calabria sarà di fatto un'altra società e non potrà ereditare la storia della reggina1986 nè il nome "reggina" nè il logo ed inoltre senza sant'agata. Insomma se la reggina1986 non fallisce il prossimo 25 agosto tiferemo per un'altra squadra ed io a quel punto non la sosterrò,se la reggina1986 fallisce io tifero la reggio calabria ma se non fallisce per me quella di praticò è un'altra squadra come l'hinterreggio e da parte mia non avrà sostegno. Secondo me andrà a finire che foti per quest'anno farà il calcio giovanile ed a partire dal prossimo anno iscriverà una squadra senior in terza categoria e ripartirà la reggina1986,la nostra vera ed unica REGGINA che non c'entra niente con altre squadre che vogliono prendere il suo posto.
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da ago » 20/08/2015, 10:59

reggino91 ha scritto:Domanda tratta dal "L'angolo dei tifosi" rubrica su tuttoreggina.com in cui la gente invia delle email e la redazione di tuttoreggina.com pubblica e risponde sul loro sito:

http://www.tuttoreggina.com/l-angolo-de ... mail-26473" onclick="window.open(this.href);return false;



Cara redazione, leggo che la vecchia reggina calcio ha ancora l'intenzione di evitare il fallimento. Pertanto vorrei chiedervi se la reggina calcio uscisse indenne dal tribunale giorno 25 agosto, e farebbe solo calcio giovanile come lo stesso foti ha annunciato, manterrebbe l'affiliazione alla figc anche se non partecipa a nessun campionato? E la nuova asd Reggio Calabria potrà appropriarsi del nome Reggina e prendere il titolo sportivo, con tutta la sua storia e continuare i 101 anni precedenti? Grazie

Tullio

LA REDAZIONE RISPONDE: Naturalmente l'affiliazione alla Figc c'è, tanto che l'attuale ASD Reggio Calabria ha dovuto usare questo nome e quindi la Reggina può partecipare ai campionati giovanili FIGC e persino potrebbe ancora prendere parte alla Seconda o alla Terza Categoria. La nuova ASD Reggio Calabria, sino al prossimo anno, non potrà assumere la denominazione Reggina. E con un'altra società denominata Reggina affiliata alla Figc, difficilmente potrà farlo. Cogliiamo l'occasione per dire a chi fa opera di lecchinaggio mediatico, che fare attività giovanile equivale a fare attività agonistica, quindi altro che disinteresse ste barzellette le potete raccontare solo a pochi creduloni.


Quindi in sintesi se foti non fallisce non perderà assolutamente l'affiliazione alla figc e quindi resterà in vita anche se farà solo settore giovanile. A quel punto l'asd reggio calabria sarà di fatto un'altra società e non potrà ereditare la storia della reggina1986 nè il nome "reggina" nè il logo ed inoltre senza sant'agata. Insomma se la reggina1986 non fallisce il prossimo 25 agosto tiferemo per un'altra squadra ed io a quel punto non la sosterrò,se la reggina1986 fallisce io tifero la reggio calabria ma se non fallisce per me quella di praticò è un'altra squadra come l'hinterreggio e da parte mia non avrà sostegno. Secondo me andrà a finire che foti per quest'anno farà il calcio giovanile ed a partire dal prossimo anno iscriverà una squadra senior in terza categoria e ripartirà la reggina1986,la nostra vera ed unica REGGINA che non c'entra niente con altre squadre che vogliono prendere il suo posto.
non si capisce perché quelli che come te vogliono seguire le sorti della reggina di Foti continuano a spendere tempo su questo forum....ti potrai apprestare a seguire gli allenamenti della scuola calcio e poi l'anno prox la terza categoria.... io non mi dilanio e faccio di tutto per mantenere in vita l'unica espressione calcistica reggina iscritta ad un campionato....chi non ci crede si dedichi ad altro
Avatar utente
riggiuriggiu
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/07/2015, 17:18

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da riggiuriggiu » 20/08/2015, 16:19

non vorrei difendere reggino91 e tutti quelli che non vogliono seguire la reggio calabria
però lui ti potrebbe rispondere che questo forum si chiama reggina life e tifo amaranto non reggio calabria life
“Ciccio Cozza, Reggio ti ha adottato. Qui nessuno ha dimenticato. Ma attento.. il nostro il rispetto non va disonorato” Ultrà ASD Reggio Calabria 25.10.2015 in risposta a cozza che diceva di non curarsi troppo delle contestazioni della tifoseria
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da OronzoPugliese » 20/08/2015, 16:45

riggiuriggiu ha scritto:non vorrei difendere reggino91 e tutti quelli che non vogliono seguire la reggio calabria
però lui ti potrebbe rispondere che questo forum si chiama reggina life e tifo amaranto non reggio calabria life
https://www.youtube.com/watch?v=bLwj83hNlQk" onclick="window.open(this.href);return false;
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2247
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da reggino91 » 20/08/2015, 16:49

ago ha scritto: non si capisce perché quelli che come te vogliono seguire le sorti della reggina di Foti continuano a spendere tempo su questo forum....ti potrai apprestare a seguire gli allenamenti della scuola calcio e poi l'anno prox la terza categoria.... io non mi dilanio e faccio di tutto per mantenere in vita l'unica espressione calcistica reggina iscritta ad un campionato....chi non ci crede si dedichi ad altro

Io inizialmente ero per il non fallimento della reggina1986,lottavo per la sua sopravvivenza perchè immaginavo che se fossimo falliti la situazione sarebbe addirittura peggiorata rispetto a prima e così è stato:è nata questa reggio calabria,per carità ci mettono l'anima ma non hanno i mezzi economici per rilanciare la reggina almeno in lega pro,tanti buoni propositi ma senza soldi non si canta messa, stanno costruendo una squadra che non potrà mai vincere il campionato,pretendono abbonamenti della gente ma secondo me in questa fase non è il tifoso che deve fare la sua parte bensì deve essere la nuova società a dimostrare di avere intenzioni serie e di rilancio,deve essere la squadra coi risultati a trascinare la gente al campo dopo un fallimento,prima mi costruisci un organico all'altezza eppoi mi abbono,non ci si può abbonare così a scatola chiusa senza progetti. A salerno dopo il fallimento si sono abbonati perchè c'era lotito con progetti seri e che ha costruito lo squadrone per salire subito ed in 2-3 anni sono già in b,stessa cosa a firenze ed ora a parma,è chiaro che con queste premesse la gente si abbona in massa,anche a reggio calabria sarebbe successo lo stesso se venivano poste certe basi solide su cui ripartire,ma non puoi pretendere che la piazza delusa da un fallimento si abboni a scatola chiusa allestendo una squadra mediocre cercando di arrivare a metà classifica in serie d,devono essere loro a riconquistare il tifoso non viceversa. Secondo me 700-800 abbonati sono pure tanti considerato la mancanza di progettualità ed investimenti economici. Poi questa nuova squadra è senza sant'agata,senza logo originario ed addirittura senza la denominazione reggina. Per me è un altro club,nei primi giorni mi stavo convincendo a tifarci ma quando ho letto che la reggina1986 potrebbe restare in vita mi sto un pochino distaccando da questa nuova realtà perchè la vera reggina è la reggina1986 squadra che è la prosecuzione della as reggina1914 e fin quando sarà iscritta io tiferò per quella. Se la reggina86 non ci sarà più allora tiferò la reggio calabria perchè a quel punto sarebbe la prosecuzione naturale della reggina ma fin quando esisterà la reggina storica io tiferò per quella,credo anzi spero che lillo faccia qualcosa ed iscriva la squadra pure in terza categoria. In questo momento prima di tifare reggio calabria voglio aspettare il 25 agosto per capire come finirà con l'istanza di fallimento di unicredit. A catania quando è fallito il catania storico è successa la stessa cosa,alcuni tifavano la nuova squadra dell'atletico catania che giocava in serie c1 mentre la maggior parte rimase legata alla squadra storica ossia il catania 1946 che una volta radiata ripartì dall'eccellenza perchè per loro tifare atletico significava abbandonare la squadra storica.
HRD Reggio Calabria
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 91
Iscritto il: 14/08/2015, 9:41

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da HRD Reggio Calabria » 20/08/2015, 23:20

reggino91 ha scritto:
ago ha scritto: non si capisce perché quelli che come te vogliono seguire le sorti della reggina di Foti continuano a spendere tempo su questo forum....ti potrai apprestare a seguire gli allenamenti della scuola calcio e poi l'anno prox la terza categoria.... io non mi dilanio e faccio di tutto per mantenere in vita l'unica espressione calcistica reggina iscritta ad un campionato....chi non ci crede si dedichi ad altro

Io inizialmente ero per il non fallimento della reggina1986,lottavo per la sua sopravvivenza perchè immaginavo che se fossimo falliti la situazione sarebbe addirittura peggiorata rispetto a prima e così è stato:è nata questa reggio calabria,per carità ci mettono l'anima ma non hanno i mezzi economici per rilanciare la reggina almeno in lega pro,tanti buoni propositi ma senza soldi non si canta messa, stanno costruendo una squadra che non potrà mai vincere il campionato,pretendono abbonamenti della gente ma secondo me in questa fase non è il tifoso che deve fare la sua parte bensì deve essere la nuova società a dimostrare di avere intenzioni serie e di rilancio,deve essere la squadra coi risultati a trascinare la gente al campo dopo un fallimento,prima mi costruisci un organico all'altezza eppoi mi abbono,non ci si può abbonare così a scatola chiusa senza progetti. A salerno dopo il fallimento si sono abbonati perchè c'era lotito con progetti seri e che ha costruito lo squadrone per salire subito ed in 2-3 anni sono già in b,stessa cosa a firenze ed ora a parma,è chiaro che con queste premesse la gente si abbona in massa,anche a reggio calabria sarebbe successo lo stesso se venivano poste certe basi solide su cui ripartire,ma non puoi pretendere che la piazza delusa da un fallimento si abboni a scatola chiusa allestendo una squadra mediocre cercando di arrivare a metà classifica in serie d,devono essere loro a riconquistare il tifoso non viceversa. Secondo me 700-800 abbonati sono pure tanti considerato la mancanza di progettualità ed investimenti economici. Poi questa nuova squadra è senza sant'agata,senza logo originario ed addirittura senza la denominazione reggina. Per me è un altro club,nei primi giorni mi stavo convincendo a tifarci ma quando ho letto che la reggina1986 potrebbe restare in vita mi sto un pochino distaccando da questa nuova realtà perchè la vera reggina è la reggina1986 squadra che è la prosecuzione della as reggina1914 e fin quando sarà iscritta io tiferò per quella. Se la reggina86 non ci sarà più allora tiferò la reggio calabria perchè a quel punto sarebbe la prosecuzione naturale della reggina ma fin quando esisterà la reggina storica io tiferò per quella,credo anzi spero che lillo faccia qualcosa ed iscriva la squadra pure in terza categoria. In questo momento prima di tifare reggio calabria voglio aspettare il 25 agosto per capire come finirà con l'istanza di fallimento di unicredit. A catania quando è fallito il catania storico è successa la stessa cosa,alcuni tifavano la nuova squadra dell'atletico catania che giocava in serie c1 mentre la maggior parte rimase legata alla squadra storica ossia il catania 1946 che una volta radiata ripartì dall'eccellenza perchè per loro tifare atletico significava abbandonare la squadra storica.
La tua e' un'analisi corretta ma io non credo che Foti meriti la tua considerazione, sarebbe stato più onesto da parte sua soddisfare le tue speranze annunciando l'intenzione di far ripartire la squadra anche dalla terza categoria, ma dire le cose a metà e lasciare il tifoso nel dubbio e' subdolo, vuoi mantenere in vita la Reggina Calcio? Benissimo ma iscrivi la squadra, a quel punto hai il dovere di farlo altrimenti fatti da parte definitivamente e lascia il Sant'agata alla sua proprietaria che e' la Reggina, la squadra, quella agonistica come la chiami tu, non puoi utilizzare il nome e la storia di una squadra che, attenzione, non e' solo la Reggina '86 ma porta con sé la sua antenata che e' l'as Reggina 1914, per i tuoi scopi ma devi lasciarla alla storia.
Avatar utente
LoZio
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 561
Iscritto il: 11/05/2011, 14:26
Località: Barcelona (España)
Contatta:

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da LoZio » 20/08/2015, 23:49

Ma come fate a sostenere ancora Foti? Nn v è bastato vivere umiliazioni a nn finire? BAH.....
"Ho girato il mondo intero, dalla Calabria fino o Nilu, per scoprire per davvero, che mi piace sulu u PILU!"
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2247
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da reggino91 » 21/08/2015, 0:10

HRD Reggio Calabria ha scritto:La tua e' un'analisi corretta ma io non credo che Foti meriti la tua considerazione, sarebbe stato più onesto da parte sua soddisfare le tue speranze annunciando l'intenzione di far ripartire la squadra anche dalla terza categoria, ma dire le cose a metà e lasciare il tifoso nel dubbio e' subdolo, vuoi mantenere in vita la Reggina Calcio? Benissimo ma iscrivi la squadra, a quel punto hai il dovere di farlo altrimenti fatti da parte definitivamente e lascia il Sant'agata alla sua proprietaria che e' la Reggina, la squadra, quella agonistica come la chiami tu, non puoi utilizzare il nome e la storia di una squadra che, attenzione, non e' solo la Reggina '86 ma porta con sé la sua antenata che e' l'as Reggina 1914, per i tuoi scopi ma devi lasciarla alla storia.
Sono d'accordo con te secondo me o foti iscrive una squadra in terza categoria e fa continuare la storia della VERA reggina oppure fallisce e si toglie dai piedi definitivamente perchè fare solo calcio giovanile non ha senso perchè lasci il tifoso in un limbo e non saprà cosa fare e chi tifare:perchè a quel punto la Reggio Calabria diventa un'altra società che non può ereditare il nome,logo,storia e strutture della reggina1986,però dall'altra parte non c'è cosa tifare visto che non esiste una squadra senior della reggina1986 ma solo squadre di ragazzini iscritte nei tornei giovanili. A quel punto o non tifi niente oppure devi tifare un'altra squadra come la Reggio Calabria che non potrà mai ereditare la reggina1986. Io spero che foti crei una squadra senior a questo punto,pure in terza categoria altrimenti che si levi dalle palle! Soluzioni intermedie non ne voglio. Comunque secondo me alla fine foti farà una squadra senior in terza categoria a partire dal prossimo anno,altrimenti non avrebbe senso.
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da DoubleD » 21/08/2015, 9:52

reggino91 ha scritto: o foti iscrive una squadra in terza categoria e fa continuare la storia della VERA reggina oppure fallisce e si toglie dai piedi definitivamente perchè fare solo calcio giovanile non ha senso perchè lasci il tifoso in un limbo e non saprà cosa fare e chi tifare
è qua che vuole arrivare il baffo
lasciare nel limbo
tanto a lui dei tifosi non gli fotte nulla
e ancora andate appresso a lui
tifate e sostenete questa squadra

basta foti
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
Mimmo Catona
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 68
Iscritto il: 01/07/2011, 9:45
Località: Podargoni - Sambatello

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da Mimmo Catona » 21/08/2015, 10:56

riggiuriggiu ha scritto:
OronzoPugliese ha scritto:
riggiuriggiu ha scritto: la viola è venuta immediatamente dopo il fallimento della fiorentina che non esisteva piu (qui da noi invece trattasi solo di non iscrizione)

comunque oggi baccellieri ,sollecitato da molti sms sulla posizione dei club organizzati che non hanno ancora comunicato di volere supportare la reggio calabria, gli ha detto in pratica di tenersi la maglia (quindi la reggina) dato che loro sono quelli "per la maglia" che lui invece se ne frega della faccenda peloro etc e che è senza se e senza ma dalla parte della reggio calabria
sempre coerente... si aspetti telefonate con LAREGGIOCALABRIA detto tutto di un fiato
Mimmo Catona
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 68
Iscritto il: 01/07/2011, 9:45
Località: Podargoni - Sambatello

Re: Dubbio:I club organizzati non supportano la Reggio Calab

Messaggio da Mimmo Catona » 21/08/2015, 11:02

riggiuriggiu ha scritto:mi sono andato a guardare su internet
ha ragione a sostegno di una fede
nei primi anni 90 i massimino non iscrivono l'acr messina in serie c dopo una clamorosa salvezza ad ischia
fu una partita dove uscirono le pistole! non fu non iscritta, per problemi di fidejussione venne esclusa dai campionati
e i tifosi scelgono quindi di fondare un'altra società per odio verso i massimino e la società rappresenterà la città da allora
i club organizzati scelgono di lasciare l'acr e andare con la nuova società
i tifosi non hanno fondato nulla è stata la lega che ha dato l'opportunità alla città di avere una squadra in D vista l'esclusione dai campionati... mi ricorda qualcosa
Rispondi