Avviso importante a tutti gli iscritti

Comunicati, regolamenti e avvisi vari dallo staff...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Bloccato
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2857
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Avviso importante a tutti gli iscritti

Messaggio da io2 » 15/03/2012, 13:52

Ultimamente lo staff ha notato un clima di sfida, si continuano a non rispettare le opinioni degli altri utenti, si discute non tanto sulle notizie quanto sugli schieramenti "di opinione", si denotano da più parti provocazioni a livello personale, che più volte hanno causato richiami e sospensioni.
La cosa non va bene, sopratutto nelle sezioni Attualità e Tifo Amaranto.
Non siamo educatori e non abbiamo alcuna intenzione di diventarlo, quindi dipende da voi utenti rispettare le regole e di conseguenza rispettare il forum, la "giustizia" privata non è contemplata, esiste il pulsante segnalazione, lo staff rimane sempre disponibile per ogni chiarimento, evitiamo le crociate pubbliche che generano solo altra polemica, oppure se c'è da discutere in merito si fa nella sezione specifica e non su ogni singola discussione.
come scritto sulle FAQ delle regole alla domanda - E se vengo provocato?
la risposta è che Ci sono due tipi di provocazione.
Il messaggio positivamente provocatorio e' quello che individua un aspetto particolarmente trascurato di un particolare argomento o di una discussione in corso, al quale magari altri non hanno pensato prima, o che pur non essendo OT sposta una discussione su binari non "convenzionali". Questo tipo di messaggi sono tollerati, in quanto possono contribuire ad allargare il campo della discussione.
Il messaggio negativamente provocatorio e' invece quello che abbandona l'argomento della discussione per diventare "personale", direttamente od indirettamente, nei confronti di uno o piu' interlocutori senza altro scopo apparente che istigare chi legge il messaggio a perdere le staffe ed a reagire, rischiando cosi' di far degenerare la discussione in un flame. Questo e' il tipo di messaggio che viene inteso come "provocatorio" dal regolamento e percio' non tollerabile. Qualsiasi gruppo di discussione su Internet, soprattutto se ad alto traffico, inevitabilmente prima o poi incontra dei troll o dei provocatori incalliti. Si presume che tutti gli iscritti siano persone adulte, vaccinate e responsabili: tutti, soprattutto gli iscritti piu' esperti, non possono e non devono reagire a questo tipo di provocazioni perdendo le staffe e scatenando cosi' un flame. Moderare situazioni di tensione e' compito (appunto) dei moderatori oltre che della responsabilita' degli iscritti. Se un iscritto ravvisa un comportamento negativamente provocatorio in una discussione, puo' intervenire/rispondere civilmente senza perdere le staffe, senza fare considerazioni di carattere personale verso il provocatore, e cercando di smorzare i toni, può cercare di chiarirsi in privato, oppure riportare la cosa all'attenzione degli admin di sezione o dei moderatori, che faranno le valutazioni del caso. L'iscritto che invece perde le staffe e reagisce alla provocazione infilandosi in un flame, se ne assume tutte le responsabilita' al pari del provocatore e ne sopportera' le relative conseguenze ai sensi del regolamento.


Detto questo, si avvisano tutti gli iscritti che, non saranno più tollerati comportamenti di questo genere e di conseguenza saranno presi duri provvedimenti nei confronti di chi si renderà responsabile di tali violazioni senza nessun ulteriore avviso.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Bloccato