CALCIOMERCATO 2013-2014

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Lilleuro » 23/04/2013, 11:34

Il Bayern Monaco ha già messo a segno il primo colpo, aggiudicandosi Mario Gotze per una cifra pari a circa 37 milioni di euro. Falcao sembra vicino al Chelsea e l'Atletico Madrid ha già individuato il sostituto: Muriel dell'Udinese, pronti 28 milioni per lui

Quando leggo certe cifre mi domando: ma come potranno mai competere le squadre italiane?
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da rca » 23/04/2013, 11:50

Smettendola di fare le italiane.
Il calcio è stato solo uno specchio o, se si preferisce, l' anteprima di quello che è successo poi nella vita vera.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Lilleuro » 23/04/2013, 12:01

Si ma, per quelli come me che non riescono a cogliere, un pò più di concretezza non sarebbe male :mrgreen:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Panda
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 210
Iscritto il: 11/05/2011, 22:09

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Panda » 23/04/2013, 12:28

Lilleuro ha scritto:Quando leggo certe cifre mi domando: ma come potranno mai competere le squadre italiane?
Comprando giocatori svincolati o provenienti dalle categorie inferiori.Non devono necessariamente saper giocare a calcio :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Nei momenti più dolci ed in quelli più amari
Urlo felice: Forza Ferrari
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da rca » 23/04/2013, 12:53

Lilleuro ha scritto:Si ma, per quelli come me che non riescono a cogliere, un pò più di concretezza non sarebbe male :mrgreen:
:mrgreen:

Non credere che io sia tutta 'sta cima :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Leggendo un pò in giro, si vede come tutti i nostri introiti sono basati quasi totalmente sui diritti tv. E se Sky o chi per lei decidesse che lo spettacolo non vale più quei soldi, sarebbero tutti a mare. Altra alternativa è il ricorso sistematico alle plusvalenze, quelle vere, tipo udinese che compra illustri sconosciuti e li fa diventare colpacci o milan che prende thiago silva e/o kakà giovanissimi e li rivende al momento del loro massimo valore.
Non ci sono introiti degni di questo nome derivanti dal merchandising, da strutture di proprietà (lo stato vuiole sempre essere il socio occulto, non scordiamolo mai) e tutto il resto che altrove è prassi ormai consolidata. Italia 90 doveva essere un' occasione per fare passi in avanti prima degli altri, invece si è rivelata l' ennesima occasione di fottersi i soldi e fare le cose nemmeno a metà.

Come nel mondo reale, servono riforme.

Spero di essere stato un pelo più chiaro.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
_naka
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 5084
Iscritto il: 11/05/2011, 15:01

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da _naka » 23/04/2013, 13:29

legge sugli stadi ....se non si parte dallo stadio di proprietà il calcio in italia chiude.
PIU' VIVO PIU' TI AMO ! Tu sempre tu ,canterò sempre di più !! Ho visto la reggina mi sono innamorato e non la lascerò mai più !
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Lilleuro » 23/04/2013, 14:25

rca ha scritto:
:mrgreen:

Non credere che io sia tutta 'sta cima :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Leggendo un pò in giro, si vede come tutti i nostri introiti sono basati quasi totalmente sui diritti tv. E se Sky o chi per lei decidesse che lo spettacolo non vale più quei soldi, sarebbero tutti a mare. Altra alternativa è il ricorso sistematico alle plusvalenze, quelle vere, tipo udinese che compra illustri sconosciuti e li fa diventare colpacci o milan che prende thiago silva e/o kakà giovanissimi e li rivende al momento del loro massimo valore.
Non ci sono introiti degni di questo nome derivanti dal merchandising, da strutture di proprietà (lo stato vuiole sempre essere il socio occulto, non scordiamolo mai) e tutto il resto che altrove è prassi ormai consolidata. Italia 90 doveva essere un' occasione per fare passi in avanti prima degli altri, invece si è rivelata l' ennesima occasione di fottersi i soldi e fare le cose nemmeno a metà.

Come nel mondo reale, servono riforme.

Spero di essere stato un pelo più chiaro.

Un pelino te lo concedo dai :D

Comunque, come già sottolineato, credo che un punto di partenza importante siano gli stadi di proprietà...leggevo che Real Madrid, Barcellona, Bayern, Man United, Chelsea e Arsenal solo dai propri stadi hanno ricavato (su base annuale) tra i 125 e gli 85 milioni, mentre i principali club italiani non vanno oltre la trentina di milioni...guardando poi le percentuali, la Premier League ha il 25% di ricavi da stadio, così come Bundesliga e Liga...Serie A e Ligue 1 sono al 12%

Differenze sostanziali direi
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Lilleuro » 23/04/2013, 14:56

A tal proposito, notizia della settimana scorsa: http://www.corrieredellosport.it/serie_ ... ra+un+mese" onclick="window.open(this.href);return false;

ROMA - Nuovo stadio Friuli. Si marcia a tambur battente. Gianpaolo Pozzo dà i tempi: «L'opera di ristrutturazione dello Stadio Friuli inizierà il lunedì successivo a Udinese-Atalanta»

STANDARD EUROPEI - Il nuovo Stadio Friuli si farà e i lavori partiranno tra circa un mese. L'Udinese sarà il secondo club in Italia, dopo la Juventus, a godere di una casa propria e a regalare ai tifosi un impianto sportivo in linea con i migliori servizi offerti negli stadi più all'avanguardia d'Europa.

LE ISTITUZIONI - «Stiamo portando a compimento un'azione straordinaria all'insegna della sostenibilità e dell'innovazione - sostiene Furio Honsell, sindaco di Udine -. Ogni anno il Comune doveva investire circa un milione di euro per la manutenzione dell'impianto, ma grazie alla formula della vendita del diritto di superficie, l'amministrazione comunale verrà sollevata da questa spesa che sarà a carico dell'Udinese per molti anni. Il club potrà gestire in perfetta autonomia l'intera struttura per riconsegnarla nelle mani della città al termine della concessione. Si tratta di un' operazione molto proficua in un momento di recessione economica, realizzata dalla lungimiranza e dalla forza motrice di Gianpaolo Pozzo. Udine può diventare un modello per tutte le città italiane che vogliono dotarsi di uno stadio moderno».

L'ARCO RESTERA' - L'ingegnere Roberto Regni dello Studio Area Progetto Associati, parla del nuovo impianto che sorgerà sulle ceneri di parte dell'attuale stadio: «Sarà un impianto sportivo moderno e sostenibile mantenendo l'immagine storica dell'arco. Si tratta di un progetto a bassissimo impatto ambientale che permetterà a tutti gli spettatori di creare quel clima da dodicesimo uomo in campo. In ogni settore il pubblico si troverà notevolmente più vicino al bordo del terreno di gioco e più coinvolto nello spettacolo. La capienza offrirà 25 mila posti a sedere e i bar saranno tutti riscaldati. Si presterà la massima attenzione alle esigenze delle persone diversamente abili. Sarà uno stadio a servizio della tifoseria in grado di vivere non solo il giorno della partita ma anche durante la settimana».

Biagio Angrisani - corrieredellosport.it
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Lilleuro » 23/04/2013, 17:56

http://it.eurosport.yahoo.com/notizie/c ... 39188.html" onclick="window.open(this.href);return false;

Calciomercato - Barcellona: pronti 30 milioni per Handanovic
Perso Valdes, in scadenza di contratto, il club blaugrana ha deciso di puntare sul numero uno sloveno dell'Inter. Un'offerta che Moratti potrebbe accettare facendo una plusvalenze di circa 15 milioni. E spunta, a sorpresa, il nome di Julio Cesar che potrebbe tornare 'gratis'

Brutte notizie per l’Inter. Il Barcellona è pronto a portare l’assalto a Samir Handanovic, portierone sloveno nerazzurro.

Con Valdes che lascerà il Barça a luglio (è in scadenza di contratto), il club di Tito Vilanova è alla disperata ricerca di un nuovo numero uno. Ufficialmente, il club blaugrana cercherà esclusivamente portieri spagnoli, ma fonti iberiche sostengono che Rosell ha messo il nome di Handanovic in cima alla lista dei portieri più forti al mondo.

Per questo nelle prossime settimane, il Barça potrebbe anche presentare a Moratti un assegno da 30 milioni di euro per aggiudicarsi le prestazioni di uno dei migliori portieri della Serie A, e non solo.

Arrivato l’anno scorso dall’Udinese per ereditare la maglia di Julio Cesar, il numero uno sloveno non avrebbe problemi ovviamente ad accettare un contratto con il prestigioso club spagnolo, mentre Moratti riuscirebbe a fare una plusvalenza di circa 15 milioni di euro rispetto al prezzo sborsato esattamente un anno fa per strapparlo alla famiglia Pozzo.

Nella trattativa potrebbe anche rientrare il nome di Alexis Sanchez, attaccante cileno da sempre nel mirino del club interista, che potrebbe così tornare in Italia dopo l’esperienza proprio a Udine. Solo voci di mercato, anche perché Rosell non ha ancora presentato un’offerta ufficiale a Moratti. E alcuni rumors dall’Inghilterra parlano addirittura di un possibile clamoroso ritorno proprio di Julio Cesar ad Appiano Gentile. L’estremo difensore brasiliano, infatti, potrebbe svincolarsi a parametro zero in caso di retrocessione del QPR e tornare così a ‘casa’. Ipotesi remota, a oggi, ma se il Barcellona dovesse veramente strappare Handanovic all’Inter, potrebbe innescarsi un clamoroso effetto domino che coinvolgerebbe diversi estremi difensori dei maggiori club europei.

Eurosport
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Andy
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 874
Iscritto il: 11/05/2011, 13:45

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Andy » 25/04/2013, 20:29

rca ha scritto: Italia 90 doveva essere un' occasione per fare passi in avanti prima degli altri, invece si è rivelata l' ennesima occasione di fottersi i soldi e fare le cose nemmeno a metà.
Il declino del calcio italiano è cominciato proprio lì.I mondiali '90 arrivarono in un momento in cui il calcio italiano scoppiava di salute: per dare un'idea, quell'anno ci fu una finale di coppa UEFA tutta italiana (Juve-Fiorentina) e il Milan vinse la coppa Intercontinentale. Sfruttando al meglio la vetrina mondiale ricostruendo gli stadi avremmo ulteriormente allargato il divario con gli altri movimenti calcistici.Invece molti soldi sono spariti, altri sono stati utilizzati per costruire orrende cattedrali nel deserto (vedi il San Nicola di Bari, mai riempito del tutto in 23 anni).
Il percorso inverso ha fatto la Germania: nel 2006 il movimento calcistico tedesco era a pezzi ( all'Europeo 2004 non arrivarono nemmeno ai quarti), dopo il Mondiale ha avviato una scalata inarrestabile che porterà presumibilmente, per la prima volta nella sua storia, due squadre tedesce in finale di Champions.
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da rca » 26/04/2013, 9:07

Andy ha scritto:
rca ha scritto: Italia 90 doveva essere un' occasione per fare passi in avanti prima degli altri, invece si è rivelata l' ennesima occasione di fottersi i soldi e fare le cose nemmeno a metà.
Il declino del calcio italiano è cominciato proprio lì.I mondiali '90 arrivarono in un momento in cui il calcio italiano scoppiava di salute: per dare un'idea, quell'anno ci fu una finale di coppa UEFA tutta italiana (Juve-Fiorentina) e il Milan vinse la coppa Intercontinentale. Sfruttando al meglio la vetrina mondiale ricostruendo gli stadi avremmo ulteriormente allargato il divario con gli altri movimenti calcistici.Invece molti soldi sono spariti, altri sono stati utilizzati per costruire orrende cattedrali nel deserto (vedi il San Nicola di Bari, mai riempito del tutto in 23 anni).
Il percorso inverso ha fatto la Germania: nel 2006 il movimento calcistico tedesco era a pezzi ( all'Europeo 2004 non arrivarono nemmeno ai quarti), dopo il Mondiale ha avviato una scalata inarrestabile che porterà presumibilmente, per la prima volta nella sua storia, due squadre tedesce in finale di Champions.
E' questione di cultura, tutto qui.
Come dicevo prima, la Germania ha messo a posto anche altre cose prima di noi, soprattuto nel mondo reale.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9195
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Lilleuro » 15/05/2013, 15:10

E continuiamo...

http://it.eurosport.yahoo.com/notizie/c ... os-neymar-" onclick="window.open(this.href);return false;è-bayern-monaco-123832916.html

Calciomercato - Dal Santos: “Neymar è del Bayern Monaco”
L’attaccante brasiliano avrebbe già firmato un contratto di 5 anni da 7 milioni di euro a stagione: 60 milioni il costo del suo cartellino

Prima lo mandano al Real Madrid, poi viene fuori che ha già un pre-accordo con il Barcellona e che è pronto a trasferirsi in blaugrana nel 2014, dopo il Mondiale in Brasile, oppure già al termine di questa stagione. Il futuro di Neymar, nuovo talento del calcio brasiliano, sembrava già scritto, gli operatori di mercato nemmeno ci pensavano più.

E invece nelle ultime ore è circolata con insistenza un’altra indiscrezione: Neymar al Bayern Monaco. Anzi, di più: stando a quanto riporta la stampa tedesca, l’attaccante brasiliano avrebbe anche già firmato il contratto con la squadra tedesca.

Un’ulteriore conferma arriva dall’ex vice-presidente del Santos, la squadra in cui attualmente milita Neymar. “Ha già firmato per il Bayern” - conferma Vicente Cascone -. Da agosto Neymar farà parte della rosa del Bayern Monaco. Si è parlato spesso di Spagna, ma la destinazione sarà Monaco di Baviera. Ha firmato per il Bayern”.

Ci sarebbero anche le cifre: i tedeschi pagheranno al Santos 60 milioni di euro. Al giocatore un contratto di 5 anni da 7 milioni a stagione. Il Barcellona, che in mano ha un pre-accordo con il Santos per acquistare il ragazzo dopo il Mondiale 2014, rischia di farsi anticipare dal Bayern Monaco, che per convincere Neymar ad anticipare il suo arrivo in Europa ha deciso di investire 60 milioni di euro.

NEYMAR SI’, ROONEY NO – Mentre si fanno passi avanti per il colpo a sorpresa Neymar, si allontana Wayne Rooney. L'attaccante inglese potrebbe lasciare il Manchester United, ma non arriverà alla corte di Pep Guardiola, secondo quanto riferito dal ds dei bavaresi, Mathhias Sammer, che ha smentito le indiscrezioni della stampa tedesca. "Abbiamo grande rispetto per il giocatore, ma non c'è stato e non ci sarà alcun contatto con lui perché non rientra nei nostri programmi" ha spiegato Sammer secondo quanto riportato dal "The Guardian".

EUROSPORT


http://www.corrieredellosport.it/calcio ... +Falcao%3F" onclick="window.open(this.href);return false;

Monaco scatenato: arriva Tevez con Falcao?
Potrebbe arrivare un altro top player in attacco dopo il colombiano

MONACO - Dopo il colombiano Falcao il Monaco (che non bada a spese dopo la promozione in Ligue 1) è sul punto di prendere anche l'argentino Carlitos Tevez dal Manchester City. Il magnate russo Dimitri Rybolovlev, padrone della squadra monegasca, avrebbe convinto Tevez (il cui contratto con il City scade nel giugno del 2014) con un'offerta di 10 milioni netti a stagione di ingaggio. Ora il Monaco punterebbe al portoghese Joao Moutinho e all'ex romanista Jeremy Menez, che nella squadra monegasca ha già giocato in passato, prima di andare alla Roma.

corrieredellosport.it



:???:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho
Avatar utente
Yureggino
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 731
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43
Località: Torino - Russia

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Yureggino » 15/05/2013, 18:45

a me fanno paura, ma tanto; difficilmente qualcuno potrà competere
Neuer
Alaba Dante Badstuber Lahm
Sweinsteiger LuziGustavo
Muller Gotzek Neymar
Lewandoski (Gotze)
La legge sul Bavaglio limita la liberta di stampa
Forza Reggina!
La reggina è unicAAAAAAA,insostitubile,sempre nel mio cuore amaranto

http://www.youtube.com/watch?v=hOFwNeZzI94
http://www.youtube.com/watch?v=OPOCL7OXmFs
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Mave » 15/05/2013, 22:54

Neymar non vale manco la metà secondo me
suonatore Jones

Re: R: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da suonatore Jones » 16/05/2013, 8:43

Mave ha scritto:Neymar non vale manco la metà secondo me
quoto. Finalmente qualcuno lo dice
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da rca » 16/05/2013, 10:55

Sembra che il Milan abbia preso o sia molto vicino a prendere Poli dalla Samp.

Ecco a cosa mi riferisco quando parlo di progetto. Tra loro e Fiorentina secondo me l' anno prossimo ci saranno le "sorprese".
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Dylaniato
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 297
Iscritto il: 11/05/2011, 14:28
Località: Lecco

Re: R: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Dylaniato » 17/05/2013, 12:46

suonatore Jones ha scritto:
Mave ha scritto:Neymar non vale manco la metà secondo me
quoto. Finalmente qualcuno lo dice
vedremo l'anno prossimo, in un campionato vero, quanto veramente vale.. Per quello che ha fatto vedere fino ad ora nelle competizioni internazionali, di certo non 60 milioni...
Dottore, dottore, dottore del buco del cu*! Vaffanc*l! Vaffanc*l!
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da rca » 25/05/2013, 12:34

Primi effetti dell' ingaggio di Mazzarri. Assalto ad Isla, il volpone di Marotta chide in cambio Ranocchia.
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da Mave » 26/05/2013, 13:15

Neymar ha annunciato che andrà al Barça...si parla di 35-40 mln per il cartellino più 7mln a stagione per lui, continuo a ritenerle cifre assurde soprattutto l'ingaggio per uno che ancora deve dimostrare tutto
suonatore Jones

Re: CALCIOMERCATO 2013-2014

Messaggio da suonatore Jones » 26/05/2013, 13:17

ieri leggevo di joaquim alla fiorentina.

ci ho sempre smaniato, per questo. spero di vederlo in italia.
Rispondi