I migranti al Granillo

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1607
Iscritto il: 12/07/2011, 15:26

I migranti al Granillo

Messaggio da Pietro » 27/10/2016, 14:49

Da inizio campionato, credo visti anche i disordini che ci sono stati, i migranti dello scatolone vengono fatti entrare al granillo sicuramente gratuitamente riservandogli un settore, come la pensate? vi sembra giusto? Io il biglietto lo pago e mi devo fare tre ore di fila ogni volta.

Tra l'altro io nel derby mi sono sentito trattato come una bestia ai tornelli ed ho perso i primi dieci minuti di partita. loro probabilmente non hanno neanche il posto nominale
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da Mave » 27/10/2016, 15:41

La scena festante all'ingresso di bangu è stata bella, credo che la maggior parte siano minorenni...ma comunque se gli si possono concedere 2 ore di svago personalmente non ci vedo nulla di male.
il problema vero è che non si riesca a trovare una sistemazione adeguata e da mesi occupano una delle poche strutture sportive che abbiamo in città con tante piccole società che fanno i salti mortali per trovare una struttura dove continuare la loro attività
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1607
Iscritto il: 12/07/2011, 15:26

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da Pietro » 27/10/2016, 16:04

Comunque preciso prima che mi diate del "razzista", anche io quando li ho visti uscire festanti dal granillo ero divertito anche per loro, il mio dubbio riguarda il fatto che gli ultrà vengono squalificati e dati daspo per cazzate, i messinesi non sono potuti venire a Reggio, e poi il prefetto fa entrare delle persone allo stadio senza biglietto?
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da Mave » 27/10/2016, 16:20

Pietro ha scritto:Comunque preciso prima che mi diate del "razzista", anche io quando li ho visti uscire festanti dal granillo ero divertito anche per loro, il mio dubbio riguarda il fatto che gli ultrà vengono squalificati e dati daspo per cazzate, i messinesi non sono potuti venire a Reggio, e poi il prefetto fa entrare delle persone allo stadio senza biglietto?
Non mi permetterei mai di darti del razzista e capisco ciò che dici, ma parliamo dello stessa prefettura che non trova una struttura più adeguata dello scatolone per ospitare i migranti da più di 2 anni a questa parte
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da ago » 27/10/2016, 19:15

Pietro ha scritto:Comunque preciso prima che mi diate del "razzista", anche io quando li ho visti uscire festanti dal granillo ero divertito anche per loro, il mio dubbio riguarda il fatto che gli ultrà vengono squalificati e dati daspo per cazzate, i messinesi non sono potuti venire a Reggio, e poi il prefetto fa entrare delle persone allo stadio senza biglietto?
Non capisco...
che potenziale pericolo possono dare 20 ragazzi migranti che vedono la partita?
Non puoi considerare questi ragazzi come dei tifosi. Non hanno nessun legame con il nostro calcio e con tutte le sue storture.
Si da a loro la possibilità di guardare uno sport nuovo a certi livelli così per distrarli un po'.... azione meritoria.
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1607
Iscritto il: 12/07/2011, 15:26

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da Pietro » 27/10/2016, 19:59

ago ha scritto:
Pietro ha scritto:Comunque preciso prima che mi diate del "razzista", anche io quando li ho visti uscire festanti dal granillo ero divertito anche per loro, il mio dubbio riguarda il fatto che gli ultrà vengono squalificati e dati daspo per cazzate, i messinesi non sono potuti venire a Reggio, e poi il prefetto fa entrare delle persone allo stadio senza biglietto?
Non capisco...
che potenziale pericolo possono dare 20 ragazzi migranti che vedono la partita?
Non puoi considerare questi ragazzi come dei tifosi. Non hanno nessun legame con il nostro calcio e con tutte le sue storture.
Si da a loro la possibilità di guardare uno sport nuovo a certi livelli così per distrarli un po'.... azione meritoria.
Non mi danno nessun fastidio loro, il fastidio mi viene quando devo aspettare 3 ore per fare il biglietto portare il documento e pensare che c'è gente che entra senza il posto nominale. Anche io entro per guardare la partita non per fare la guerriglia. Comunque loro li fanno entrare perché hanno causato disagi prima della partita col Messina
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da DoubleD » 27/10/2016, 20:34

Questi ragazzi non sono quelli che hanno causato disordini (che poi quelli dei disordini presunti ma era solo una protesta per farsi cambiare città o stato è stata al 95% una montatura di sceccoueb)
infatti se tu passi durante il giorno
Sono seduti tranquillamente fuori o giocano acalcio nella piazzetta della pace)
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da ManAGeR78 » 28/10/2016, 7:22

Mave ha scritto:La scena festante all'ingresso di bangu è stata bella, credo che la maggior parte siano minorenni...ma comunque se gli si possono concedere 2 ore di svago personalmente non ci vedo nulla di male.
il problema vero è che non si riesca a trovare una sistemazione adeguata e da mesi occupano una delle poche strutture sportive che abbiamo in città con tante piccole società che fanno i salti mortali per trovare una struttura dove continuare la loro attività
:thumright

Per non parlare di quanto hanno festeggiato al gol di Bangu con la Juve Stabia
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3369
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da onlyamaranto » 28/10/2016, 14:15

Iniziativa lodevolissima, che mi rende orgoglioso di essere reggino! mentre a Goro si fanno le barricate per non accogliere donne e bambini, nella nostra Reggio ma anche in tutta la Calabria ci si mobilita e si accoglie, è questa la differenza di cuore e di civiltà!

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2065
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da mohammed » 28/10/2016, 18:47

Pietro ha scritto:Da inizio campionato, credo visti anche i disordini che ci sono stati, i migranti dello scatolone vengono fatti entrare al granillo sicuramente gratuitamente riservandogli un settore, come la pensate? vi sembra giusto? Io il biglietto lo pago e mi devo fare tre ore di fila ogni volta.

Tra l'altro io nel derby mi sono sentito trattato come una bestia ai tornelli ed ho perso i primi dieci minuti di partita. loro probabilmente non hanno neanche il posto nominale
Massima comprensione per i tuoi problemi, che sono i "problemi" di tutti i tifosi, pensa però che questi sono stati in mezzo al mare a rischiare la morte e sono dei ragazzini, non c'è paragone...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
ILY
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 957
Iscritto il: 11/05/2011, 22:46
Località: BOIA CHI MOLLA...!!!

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da ILY » 29/10/2016, 15:53

Non capisco per quale motivo dobbiate fare sempre i samaritani e per di più con motivazioni che non c'entrano niente.
Avete girato intorno senza centrare il vero motivo per cui questi ragazzi non possono entrare in uno stadio.

Le vostre motivazioni sarebbero legittime qualora ciò non esistesse e cioè 7 anni fa.

La tessera del tifoso è uno strumento di fidelizzazione adottato dalle società di calcio italiane, dopo l'emanazione, il 14 agosto 2009
ecc ecc.

Farli entrare significa violare una regola ben precisa che ha creato tante difficoltà ma visto che è una regola è giusto, anzi obbligatorio rispettarla.

E vale per tutti...in questo caso no!

W l'Italia
Amaranto Alé
non tifo per gli squadroni ma tifo te
Amaranto è una passione non è un color
la maglia che porti addosso è un'ossession...

Ciao Filippo...

U Catania na teni...!!!
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2733
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da io2 » 29/10/2016, 16:56

ILY ha scritto:Non capisco per quale motivo dobbiate fare sempre i samaritani e per di più con motivazioni che non c'entrano niente.
Avete girato intorno senza centrare il vero motivo per cui questi ragazzi non possono entrare in uno stadio.

Le vostre motivazioni sarebbero legittime qualora ciò non esistesse e cioè 7 anni fa.

La tessera del tifoso è uno strumento di fidelizzazione adottato dalle società di calcio italiane, dopo l'emanazione, il 14 agosto 2009
ecc ecc.

Farli entrare significa violare una regola ben precisa che ha creato tante difficoltà ma visto che è una regola è giusto, anzi obbligatorio rispettarla.

E vale per tutti...in questo caso no!

W l'Italia
aspetta, la tessera del tifoso è obbligatoria per fare gli abbonamenti e per andare in trasferta. Non è affatto obbligatoria per andarmi a vedere una partita nella mia città.
In più, non è la prima volta che le questure fanno entrare gente senza biglietto in trasferta per motivi di ordine pubblico.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2065
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da mohammed » 29/10/2016, 17:54

io2 ha scritto:
ILY ha scritto:Non capisco per quale motivo dobbiate fare sempre i samaritani e per di più con motivazioni che non c'entrano niente.
Avete girato intorno senza centrare il vero motivo per cui questi ragazzi non possono entrare in uno stadio.

Le vostre motivazioni sarebbero legittime qualora ciò non esistesse e cioè 7 anni fa.

La tessera del tifoso è uno strumento di fidelizzazione adottato dalle società di calcio italiane, dopo l'emanazione, il 14 agosto 2009
ecc ecc.

Farli entrare significa violare una regola ben precisa che ha creato tante difficoltà ma visto che è una regola è giusto, anzi obbligatorio rispettarla.

E vale per tutti...in questo caso no!

W l'Italia
aspetta, la tessera del tifoso è obbligatoria per fare gli abbonamenti e per andare in trasferta. Non è affatto obbligatoria per andarmi a vedere una partita nella mia città.
In più, non è la prima volta che le questure fanno entrare gente senza biglietto in trasferta per motivi di ordine pubblico.
Io posso capire chi si lamenta perché lo stato spende soldi per i migranti ma chi si lamenta per una cosa come questa che non costa nulla mi fa calare la depressione.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2065
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da mohammed » 29/10/2016, 17:56

comunque questo topic è indecente, senza nulla di personale, mi rendo conto che l'atmosfera è questa.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
Flea
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/01/2015, 17:47

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da Flea » 29/10/2016, 20:16

:oo: :oo: :oo: :oo: :oo: :oo: :oo: :oo: :oo: :oo:
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2733
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da io2 » 29/10/2016, 21:29

mohammed ha scritto:
io2 ha scritto: aspetta, la tessera del tifoso è obbligatoria per fare gli abbonamenti e per andare in trasferta. Non è affatto obbligatoria per andarmi a vedere una partita nella mia città.
In più, non è la prima volta che le questure fanno entrare gente senza biglietto in trasferta per motivi di ordine pubblico.
Io posso capire chi si lamenta perché lo stato spende soldi per i migranti ma chi si lamenta per una cosa come questa che non costa nulla mi fa calare la depressione.
A me non danno fastidio anzi per me è un modo di integrazione.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2238
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da reggino91 » 29/10/2016, 23:02

Su questo argomento non mi esprimo perchè mi dilungherei troppo ed andrei fuori dal topic, sono questioni che vanno aldilà del calcio ed influenzano gravemente la vita sociale degli italiani.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2065
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da mohammed » 30/10/2016, 0:03

io2 ha scritto:
mohammed ha scritto:
io2 ha scritto: aspetta, la tessera del tifoso è obbligatoria per fare gli abbonamenti e per andare in trasferta. Non è affatto obbligatoria per andarmi a vedere una partita nella mia città.
In più, non è la prima volta che le questure fanno entrare gente senza biglietto in trasferta per motivi di ordine pubblico.
Io posso capire chi si lamenta perché lo stato spende soldi per i migranti ma chi si lamenta per una cosa come questa che non costa nulla mi fa calare la depressione.
A me non danno fastidio anzi per me è un modo di integrazione.
che è appunto un valore che esprimono il tifo e la passione per il calcio, il senso di comunione e di appartenenza, una lingua comune per cui se vai in capo al mondo c'è qualcuno che sicuramente condivide con te l'amore per questo sport, almeno in questo caso certe posizioni si potrebbero evitare, considerando pure che si tratta di ragazzini perlopiù.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
ILY
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 957
Iscritto il: 11/05/2011, 22:46
Località: BOIA CHI MOLLA...!!!

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da ILY » 30/10/2016, 9:07

Continuate a non capire...ma proprio neanche una virgola di quello che ho scritto...

La tessera non serve per le partite in casa, certo lo so benissimo, ma solo per i residenti vi ricordo e questi non lo sono...addirittura
non sono neanche cittadini italiani...e non mi sembra poco.

Nanche a me danno fastidio cari samaritani...e non c'entra niente se ho speso soldi o meno...state
solo farneticando e sviando la motivazione reale.

Il punto è un altro...qui le regole secondo loro e secondo voi sono state fatte per essere violate.

Voi che predicate aggregazione, fratellanza, ecc. ecc. elementi seesenziali del vivere civile...e per vivere civile
si intende rispettare le regole vi piaccia o no.

Dimenticate che non stiamo parlando di un ingresso a teatro o al cinema...qui si sono inventati questa tessera
pensando che avrebbero risolto chissà che e invece non credo proprio purtroppo.

Questa tessera per finire non è una scelta ma un obbligo altrimenti non entri.... :fifi: :fifi:

Cari miei potete anche scandalizzarvi o deprimervi ma senza motivo perché a limite lo farà chi vi legge...

Ed io che vi ho letto, risposto e voi continuate a non capire e parlare di altro...

Vi saluto...non vorrei rischiare di deprimermi insieme a voi...:zip:

:offtopic:
Amaranto Alé
non tifo per gli squadroni ma tifo te
Amaranto è una passione non è un color
la maglia che porti addosso è un'ossession...

Ciao Filippo...

U Catania na teni...!!!
Napoletanoreggino
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 71
Iscritto il: 11/05/2011, 17:23

Re: I migranti al Granillo

Messaggio da Napoletanoreggino » 30/10/2016, 12:21

ILY ha scritto:Non capisco per quale motivo dobbiate fare sempre i samaritani e per di più con motivazioni che non c'entrano niente.
Avete girato intorno senza centrare il vero motivo per cui questi ragazzi non possono entrare in uno stadio.

Le vostre motivazioni sarebbero legittime qualora ciò non esistesse e cioè 7 anni fa.

La tessera del tifoso è uno strumento di fidelizzazione adottato dalle società di calcio italiane, dopo l'emanazione, il 14 agosto 2009
ecc ecc.

Farli entrare significa violare una regola ben precisa che ha creato tante difficoltà ma visto che è una regola è giusto, anzi obbligatorio rispettarla.

E vale per tutti...in questo caso no!

W l'Italia
E vi è venuta in mente tutta ora l'inflessibilità sulle regole da rispettare? Domanda che mi viene così spontanea: se al posto di questi 20 ragazzini stranieri, uomini neri, avessero lasciato entrare 20 ragazzini terremotati provenienti direttamente da Accumoli, Visso, o Ussita si sarebbe pretesa la stessa inflessibilità nel rispetto della regola? Mai sentito parlare di buon senso? A volte bisognerebbe usarlo e tacere prima di parlare.
Rispondi