Tirando le somme

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Stefano Rosso
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 03/12/2015, 15:08

Tirando le somme

Messaggio da Stefano Rosso » 25/04/2016, 14:45

A questo punto della stagione possiamo tirare le somme e fare 2+2 Il risultato sportivo sara',punto piu punto meno, sotto del 5° posto, risultato non soddisfacente le dichiarazioni della vigilia,risultato non raggiunto. Ma il punto peggiorativo è, stando alle ultime dichiarazioni della societa', che neanche in futuro ci sara' possibilita' di migliorare per mancanza di liquidi.
Quindi, la societa' che avrebbe voluto diventare la squadra principale della citta' ha dimostrato di non essere all'altezza del ruolo che ha assunto in nome del bene e della tradizione della citta' e bla bla blaaaa.
Vi pongo un quesito: vi sentite realmente rappresentati da questa squadra-societa'? rispondete in maniera onesta, senza che il vostro giudizio venga condizionato dall'odio e dal rancore (sacrosanto) della vecchia gestione fotiana.
A me sembra obiettivamente di no, i tifosi non sono tornati in massa allo stadio pur essendosi "liberati" del vecchio presidente mangia tutto.
La mia soluzione è di fare a meno di questo tipo di calcio dilettantistico per il tempo necessario affinche' qualcuno predisponga le basi solide per riportare Reggio nel professionismo, attendere, evitare di andare a fare continue cattive figure in giro per la calabria e la sicilia, basta con le umiliazioni, fermate tutto, voglio scendere.
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2752
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Tirando le somme

Messaggio da io2 » 25/04/2016, 16:04

Stefano Rosso ha scritto:A questo punto della stagione possiamo tirare le somme e fare 2+2 Il risultato sportivo sara',punto piu punto meno, sotto del 5° posto, risultato non soddisfacente le dichiarazioni della vigilia,risultato non raggiunto. Ma il punto peggiorativo è, stando alle ultime dichiarazioni della societa', che neanche in futuro ci sara' possibilita' di migliorare per mancanza di liquidi.
Quindi, la societa' che avrebbe voluto diventare la squadra principale della citta' ha dimostrato di non essere all'altezza del ruolo che ha assunto in nome del bene e della tradizione della citta' e bla bla blaaaa.
Vi pongo un quesito: vi sentite realmente rappresentati da questa squadra-societa'? rispondete in maniera onesta, senza che il vostro giudizio venga condizionato dall'odio e dal rancore (sacrosanto) della vecchia gestione fotiana.
A me sembra obiettivamente di no, i tifosi non sono tornati in massa allo stadio pur essendosi "liberati" del vecchio presidente mangia tutto.
La mia soluzione è di fare a meno di questo tipo di calcio dilettantistico per il tempo necessario affinche' qualcuno predisponga le basi solide per riportare Reggio nel professionismo, attendere, evitare di andare a fare continue cattive figure in giro per la calabria e la sicilia, basta con le umiliazioni, fermate tutto, voglio scendere.
Uno deve essere tifoso nella buona e nella cattiva sorte. È troppo facile essere tifosi solo quando le cose vanno bene.
I tifosi che non sono tornati allo stadio, sono gli stessi tifosi che dicevano: "meglio in terza categoria senza Foti che in lega pro con lui".
Quelli come me che dicevano che il fallimento è una tragedia e che bisognava evitarlo in qualunque modo, venivamo tacciati di filofotiani.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Stefano Rosso
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 03/12/2015, 15:08

Re: Tirando le somme

Messaggio da Stefano Rosso » 25/04/2016, 16:27

piuttosto che cercare alibi e motivazioni che non esistono piu' sarebbe piu' giusto rispondere alla domanda che ho posto
Stefano Rosso
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 03/12/2015, 15:08

Re: Tirando le somme

Messaggio da Stefano Rosso » 25/04/2016, 16:42

ma poi sarebbe ora di smetterla di chiamare Reggina una squadra che si chiama A.S. Reggio Calabria, ma dov'è il titolo??? Lo dico anche a nome dei sostenitori di questa squadra che meriterebbero anche loro rispetto.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Tirando le somme

Messaggio da Mave » 25/04/2016, 17:56

Qual è il parametro per sentirsi rappresentati? dalla tua domanda sembra che dipenda solo dal risultato sportivo...

Io mi sento rappresentato da chi d'estate ha deciso di prendersi oneri e onori per rappresentare il calcio reggino, allo stesso tempo e senza paraocchi sono deluso da come hanno gestito quest'anno della rinascita e non sono contento di quelle che sono le prospettive ma l'augurio è che, imparando dagli errori, possano l'anno prossimo condurre diversamente la stagione perchè prima del super budget serve organizzazione a qualsiasi livello ed è ciò che è mancato di più quest'anno!
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Tirando le somme

Messaggio da ago » 25/04/2016, 18:05

É Dall'inizio dell'anno che sento questi discorsi.... Il tuo o quello di solo amaranto...sono frasi dettate dalla delusione e dalla mancanza di risultati.
Malgrado tutto io personalmente preferisco avere un qualcosa nella speranza che presto ci sia una svolta che il nulla assoluto dal quale é ancora più difficile risalire. Ti ricordo che ripartire dall'eccellenza o ancor peggio dalla promozione sarebbe più complicato. Chi può e vuole ha la possibilità di acquistare questa società senza debiti ed in serie d e impostare un programma. Per quanto riguarda il nome ripeto che non sento alcun tipo di crisi di identità e per quanto riguarda il tuo discorso invito te e chi la pensa come te di scendere tranquillamente e democraticamente. Basta non leggere o sentire della Reggina ma prego te ed altri come te di non tediare chi già vive con grande tormento questa situazione....
Scendi da questo carro vai tranquillamente a fare quello che vuoi, ma non ti azzardare a risalirci sopra come tanti altri quando I risultati arriveranno..... io soffro in silenzio con grande dignità e seguo questo straccio di squadra nel bene e nel male....come adesso.
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2243
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Tirando le somme

Messaggio da reggino91 » 25/04/2016, 18:11

Io fino ad oggi mi sono sentito più o meno rappresentato. Però la mia fiducia è a tempo determinato,affinche continui ad esserci mi aspetto:

1) Ottenimento denominazione ufficiale Reggina

2) Progetti seri e costruzione squadra per poter vincere il campionato.

Il tempo delle chiacchere è finito,ora ci vogliono i fatti. Va bene il primo anno di transizione,ma ora basta,servono risultati e riappropriazione del nome storico.

Se questi due punti,come mi auguro che sia,verranno rispettati, allora mi sentirò degnamente rappresentato da questa società, in caso contrario invece,se dobbiamo fare altre stagioni anonime in serie D a quel punto il discorso cambia. La reggina non può stare in serie d,se deve vivacchiare nei dilettanti allora questa società non potrà mai essere la reggina.
Devi dimostrare,coi fatti,di meritarti di poter ereditare l'eredità della reggina. Tuttavia questo non vuol dire che non seguirò più l'asd reggio calabria,la seguirò lo stesso ma con meno trasporto e passione,ma sicuramente non riuscirò mai ad abbandonarla,nel bene o nel male ci tiferò sempre. Il tifoso si vede in questi momenti,facile tifare quando eravamo in serie a e le cose andavano bene.
Solo amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3499
Iscritto il: 11/05/2011, 16:12

Re: Tirando le somme

Messaggio da Solo amaranto » 25/04/2016, 18:23

Si perde da 10 anni... Mi son rotto i coglioni..
Il cuore oltre l'ostacolo
Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: Tirando le somme

Messaggio da unico » 25/04/2016, 19:26

Solo amaranto ha scritto:Si perde da 10 anni... Mi son rotto i coglioni..

:clap:
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!
reggiocal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 568
Iscritto il: 15/05/2011, 15:11

Re: Tirando le somme

Messaggio da reggiocal » 25/04/2016, 20:06

unico ha scritto:
Solo amaranto ha scritto:Si perde da 10 anni... Mi son rotto i coglioni..

:clap:
Una generazione ha visto finora la Reggina solo fallire tutti i possibili obiettivi, retrocedere, annaspare nei vari campionati, venire penalizzata, fallire. Unica vera soddisfazione lo spareggio con il Messina poi in parte vanificato, anche se il risultato sul campo RESTA SEMPRE.
Avatar utente
Rhegion
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 123
Iscritto il: 24/03/2016, 21:09

Re: Tirando le somme

Messaggio da Rhegion » 25/04/2016, 20:34

Quanto alla questione di essere o meno rappresentati da questa reggina, la risposta è per forza si. La Reggina non ti rappresenta solo se vinci e la rinneghi se perdi . Il tifoso si rivede nella sua squadra comunque.
Quanto al resto, mi pare siamo tutti daccordo sul fatto che ci siamo rotti i coglioni di perdere continuamente da 10 anni.
La soluzione?
Mettere sul piatto, a giugno, un budget adeguato. Se lo deve mettere in testa la società. E questa volta, quando dico società, mi riferisco a tutti i soci (escluso Praticò) che pensano di mettere quote ridicole sperando nel miracolo di San Giorgio. Chi non dispone di liquidità sufficiente si faccia un abbonamento o se ne stia a casa, purchè non pretenda di fare il dirigente di una piazza come Reggio.
Umiltà please.
toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Re: Tirando le somme

Messaggio da toffoli » 25/04/2016, 22:18

Mi sento rappresentato così come lo ero con l'A S Reggina e con la Reggina Calcio. Si perde da 10 anni? Si è vero....Anch'io mi sono rotto i coglioni....però va dato tempo a questa società. Il Benevento che è ad un passo dalla B, dal 2004 ad oggi ha perso ben 8 play off!!!! Questo significa che, ad ogni batosta, la squadra e la società sannita hanno reagito con grande forza. Certo è che il risultato è stato raggiunto, oltre che con gli investimenti, con la capacità manageriale dei dirigenti sportivi. Siamo sicuri che Martino, al quale diciamo grazie comunque, dopo 20 anni sia ancora la persona giusta?
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Tirando le somme

Messaggio da OronzoPugliese » 25/04/2016, 23:41

Stefano Rosso ha scritto:A questo punto della stagione possiamo tirare le somme e fare 2+2 Il risultato sportivo sara',punto piu punto meno, sotto del 5° posto, risultato non soddisfacente le dichiarazioni della vigilia,risultato non raggiunto. Ma il punto peggiorativo è, stando alle ultime dichiarazioni della societa', che neanche in futuro ci sara' possibilita' di migliorare per mancanza di liquidi.
Quindi, la societa' che avrebbe voluto diventare la squadra principale della citta' ha dimostrato di non essere all'altezza del ruolo che ha assunto in nome del bene e della tradizione della citta' e bla bla blaaaa.
Vi pongo un quesito: vi sentite realmente rappresentati da questa squadra-società?rispondete in maniera onesta, senza che il vostro giudizio venga condizionato dall'odio e dal rancore (sacrosanto) della vecchia gestione fotiana.
A me sembra obiettivamente di no, i tifosi non sono tornati in massa allo stadio pur essendosi "liberati" del vecchio presidente mangia tutto.
La mia soluzione è di fare a meno di questo tipo di calcio dilettantistico per il tempo necessario affinche' qualcuno predisponga le basi solide per riportare Reggio nel professionismo, attendere, evitare di andare a fare continue cattive figure in giro per la calabria e la sicilia, basta con le umiliazioni, fermate tutto, voglio scendere.
Sì, mi sento rappresentato da questa squadra-società.

Adesso, visto che credo di aver risposto in maniera chiara e precisa, chiedo a te di fare altrettanto a questa domanda: se questa squadra-società avesse vinto il campionato, ti saresti sentito rappresentato?
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Tirando le somme

Messaggio da NinoMed » 26/04/2016, 9:00

Stefano Rosso ha scritto:A questo punto della stagione possiamo tirare le somme e fare 2+2 Il risultato sportivo sara',punto piu punto meno, sotto del 5° posto, risultato non soddisfacente le dichiarazioni della vigilia,risultato non raggiunto. Ma il punto peggiorativo è, stando alle ultime dichiarazioni della societa', che neanche in futuro ci sara' possibilita' di migliorare per mancanza di liquidi.
Quindi, la societa' che avrebbe voluto diventare la squadra principale della citta' ha dimostrato di non essere all'altezza del ruolo che ha assunto in nome del bene e della tradizione della citta' e bla bla blaaaa.
Vi pongo un quesito: vi sentite realmente rappresentati da questa squadra-società?rispondete in maniera onesta, senza che il vostro giudizio venga condizionato dall'odio e dal rancore (sacrosanto) della vecchia gestione fotiana.
A me sembra obiettivamente di no, i tifosi non sono tornati in massa allo stadio pur essendosi "liberati" del vecchio presidente mangia tutto.
La mia soluzione è di fare a meno di questo tipo di calcio dilettantistico per il tempo necessario affinche' qualcuno predisponga le basi solide per riportare Reggio nel professionismo, attendere, evitare di andare a fare continue cattive figure in giro per la calabria e la sicilia, basta con le umiliazioni, fermate tutto, voglio scendere.
Sì, mi sento rappresentato da questa squadra-società.

Adesso, visto che credo di aver risposto in maniera chiara e precisa, chiedo a te di fare altrettanto a questa domanda: se questa squadra-società avesse vinto il campionato, ti saresti sentito rappresentato?

quoto OronzoPugliese, mi sento rappresentato dall'inizio, non decido di essere rappresentato in base ai risultati.
Have a Nice Day
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Tirando le somme

Messaggio da ManAGeR78 » 26/04/2016, 9:15

Si mi sento rappresentato da questa società.
E li ringrazio.
Però è anche vero che ingoiamo rospi da 10 anni ormai....
Non biasimo chi tentenna, io per primo onestamente.
Non voglio ammazzare i campionati, ma voglio che ci sia programmazione, serietà e voglia di vincere.
Pretendo che ci si migliori sempre. in seno alla società e, come conseguenza, sul campo
E lo pretendo da subito
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Jack
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 276
Iscritto il: 31/07/2015, 11:29

Re: Tirando le somme

Messaggio da Jack » 26/04/2016, 10:48

Mi dispiace dirlo ma, secondo me, chi non si sente rappresentato dalla Reggina attuale fa parte di quella fascia di tifosi che si avvicina alla squadra solo nei momenti di splendore. E' normale ed è sempre stato così. La Reggina degli anni bui della C2 dei primi anni '80 aveva uno zoccolo duro di poche migliaia di tifosi, salvo poi arrivare ai 18.000 di Perugia e ai 25.000 di Pescara solo qualche anno dopo. C'è da dire anche che le generazioni più giovani non hanno vissuto i lunghi anni di C1 e C2 quando la dimensione della Reggina era più o meno quella attuale (fatte le dovute proporzioni con i cambiamenti che nel frattempo ci sono stati nella struttura dei campionati) e quindi non riescono ad accettare quella che invece è la realtà che storicamente più rispecchia la nostra squadra. Secondo me bisogna ripartire con umiltà da questa consapevolezza. Purtroppo gli anni di Foti e della Reggina 1986 sono stati una lunga bolla speculativa le cui fondamenta erano purtroppo di materiale poco solido e corrotto. Una volta crollato tutto, e se costruisci sul losco e sulla sabbia è inevitabile che prima o poi succeda, bisogna ripartire dalle macerie con le poche forze che la città possiede. Non siamo una città che in questo momento può attirare investitori da fuori né che possiede una classe imprenditoriale ampia e facoltosa. Dobbiamo accontentarci dei pochi che ci sono pretendendo che siano onesti e che sappiano ben gestire la squadra dal punto di vista sportivo. Sotto questo aspetto le critiche sono legittime, anzi doverose per i veri tifosi, ma non possiamo pensare che a Reggio come per magia appaiano imprenditori capaci di investire milioni di euro nel calcio riportandoci di colpo in B o addirittura in A. E' meglio togliersi definitivamente questa illusione.
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2072
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Tirando le somme

Messaggio da mohammed » 26/04/2016, 11:24

Ci siamo aggrappati a una speranza che per quanto mi riguarda è svanita non appena ho conosciuto le modalità attraverso le quali si è arrivati alla fondazione dell'asd. Quindi già dall'inizio ho perso la fiducia nell'operazione di Praticò e soci. Attualmente i fatti confermano sostanzialmente che "non c'è nenti", il problema non è che si arrivi o si vincano o meno i play off ma la mancanza di volontà di andare oltre una certa quota di investimento da parte della ora Ssd. Chiaramente non si può che prendere atto della cosa come non si può pretendere che altri sborsino soldi che non hanno intenzione di rischiare. Però quello che mi sfiducia è, come qualcuno ha accennato, la mancanza di una progettualità. In sostanza Praticò ci dice che loro sono pronti a continuare così anche l'anno prossimo se nessuno si fa avanti per accollarsi l'onere di un investimento appropriato per la piazza. Avrebbero potuto organizare un tentativo di azionariato popolare così come, a mio parere, sarebbero potuti essere un pó più aperti ad aiuti esterni perché qualche interessamento c'è stato. Invece il nulla, comunicazioni alla stampa contraddittorie per tutto il campionato, provocazioni (?) che non si capisce cosa dovrebbero provocare, forse una pioggia di biglietti da cento direttamente dal cielo per grazia divina. Si è arrivati a parlare di Bocale e cose del genere come se si parlasse di un giocattolo di proprietà privata da poterci giocare a piacimento e non la Reggina. Dire che sono nauseato è troppo poco. Qui da noi mancano le persone con gli attributi prima che i danari ed è questo che mi rende pessimista sulla mia Squadra e sulla mia Città.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Tirando le somme

Messaggio da OronzoPugliese » 26/04/2016, 11:24

ManAGeR78 ha scritto: Non voglio ammazzare i campionati, ma voglio che ci sia programmazione, serietà e voglia di vincere.
Pretendo che ci si migliori sempre. in seno alla società e, come conseguenza, sul campo
E lo pretendo da subito

Questo è giusto e condivisibile. Ma è un'altra cosa rispetto al "sentirsi rappresentati", che non può essere vincolato ai risultati.

Altrimenti non è tifo, ma solo opportunismo
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
Avatar utente
SoloOcchi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 302
Iscritto il: 10/07/2012, 22:54

Re: Tirando le somme

Messaggio da SoloOcchi » 26/04/2016, 12:20

Personalmente mi sento rappresenstato dalla ssd.

Si discute come se la ssd o reggina o quello che è ......sia istituzionalmente obbligatoria, ma non è cosi.
Non E' obbligo essere tifosi
Non è obbligo che una città abbia una squadra di calcio
Non è obbligo che la squadra (se c'è) sia competitiva.

NESSUNO COSTRINGE NESSUNO.
Quindi grande libertà, l'importante è essere coerenti con le proprie scelte... :salut
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Tirando le somme

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 26/04/2016, 12:59

quando si dice che si scende e si sale nel carro dei vincitori,ecco la conferma......


SI MI SENTO RAPPRESENTATO..............ma se vedrò ai prox nastri di partenza ancora Martino e Cozza,non esiterò a protestare il mio disappunto anche perché credo che con un altro allenatore o un altro dirigente,saremmo vicini alla vetta,se non primi.

Il prox anno?non serviranno li stessi soldi investiti quest anno,e speriamo ci sia più gente a poter investire.....se investi come quest anno,l anno prox,non vuoi solo vince,ma distruggere un campionato
Rispondi