Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

pincoPallo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 61
Iscritto il: 10/06/2017, 14:55

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da pincoPallo » 04/10/2017, 17:25

[quote="ago"]Devo dirvi che mi aspettavo questa sconfitta. Il cosenza mostrava segni di ripresa, seppur perdendo l'ultima col catania, e la reggina qualche segno di involuzione. Bisognava metterla sul piano del ritmo e dell'aggressione, come col catanzaro, ma un pò sono mancate le forze ed un pò la convinzione... ha vinto la paura di perdere.
Pazienza. Questa squadra se ritrova gli infortunati al più presto e quindi qualche variabile in più e se non si abbatte per le possibili sberle con squadre più attrezzate può centrare la salvezza con qualche giornata di anticipo.
.............ECCCCCCC...

Belle parole, ma chi ti dice che dopo che li valorizza fa una squadra migliore? Io credo che di imprenditori che investono parecchio nel calcio non ce sono, tanto meno qui a Reggio, quindi si va avanti cosi, di anno in anno senza nessun vero progetto, si sta li nella speranza di guadagnare qualcosa, si cerca di salvare il salvabile per valorizzare qualcosa ma anche a discapito del risultato sportivo.
Oramai vedo solo rassegnazione da tutte le parti, la squadra non ha un gran seguito, la squadra è quella che è, ma guai a fare critiche, vietato!
la cosa che piu' colpisce è la desolazione, la gente non crede piu' nella Reggina, tolta la parentesi foti (lasciando perdere come e perche') non si vede nemmeno una piccola luce di speranza, mi spiace dire queste cose fanno male prima a me, ma è la triste realta'

Avatar utente
nzalatera
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 415
Iscritto il: 12/12/2014, 16:37

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da nzalatera » 04/10/2017, 17:28

Più che un altro attaccante, comunque, servirebbe un altro esterno, quantomeno per dare un senso tattico a queste soluzioni d'emergenza.
Il problema però, se ce n'è uno, è la difesa: da uno, come Maurizi, che passa per quello che appena può si copre, ci si aspetterebbe una retroguardia più arcigna, eppure manca qualcuno che detti la linea e di conseguenza vengono meno le ripartenze fatte con ordine e ritmo. Giocano a respingerla ma balliamo troppo comunque, talvolta serve anche qualcosa di diverso. Non c'è verso di vedere una linea a quattro che funzioni dalle nostre parti...

Sarebbe interessante inoltre valutare la logica di chi attribuisce il culo ai risultati positivi, e poi però pretende il risultato contro una squadra meglio attrezzata, derby o non derby, ma con certi soggetti è tempo perso. A lavare la testa all'asino si perde tempo, acqua e sapone.

pincoPallo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 61
Iscritto il: 10/06/2017, 14:55

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da pincoPallo » 04/10/2017, 17:34

ci vorrebbe un allenatore e 7-8 giocatori almeno di categoria, assemblata con equilibrio, un Presidente con la P maiuscola, il pubblico degli anni passati
ecco, questo servirebbe

pincoPallo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 61
Iscritto il: 10/06/2017, 14:55

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da pincoPallo » 04/10/2017, 17:40

disamina della partita di ieri.
Il Cosenza ha una squadra di categoria, con un discreto allenatore.
La Reggina no.
Servivano energie per colmare il divario, ma erano finite pure quelle.

stop.

pincoPallo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 61
Iscritto il: 10/06/2017, 14:55

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da pincoPallo » 04/10/2017, 17:47

La prossima partita sara' a trapani, ... :na:
si preannuncia un altra disfatta.
Ma aprite gli occhi ragazzi, di cosa parliamo?! oramai ci si accontenta pure del niente, ma secondo voi questa societa' come sta lavorando?
criticarla è normale e giusto, non bisogna adeguarsi per forza" al pensiero unico" dite liberamente quello che pensate senza nessuna remora che non fate peccato

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Mave » 04/10/2017, 17:51

pincoPallo ha scritto:La prossima partita sara' a trapani, ... :na:
si preannuncia un altra disfatta.
Ma aprite gli occhi ragazzi, di cosa parliamo?! oramai ci si accontenta pure del niente, ma secondo voi questa societa' come sta lavorando?
criticarla è normale e giusto, non bisogna adeguarsi per forza" al pensiero unico" dite liberamente quello che pensate senza nessuna remore che non fate peccato
tutti vorremmo società stile benevento, foggia o lecce che mollano milioni ogni anno per salire, ma non ce l'abbiamo e all'orizzonte non si vede nessuno con tali possibilità ergo personalmente mi accontento pur criticandone gli errori dove ci sono, ma obiettivamente quest'anno l'unico errore che posso imputargli è quello di non aver preso un mister più navigato anche se per ora le cose stanno andando tutto sommato bene

poi quale sarebbe sto pensiero unico? è una società massacrata da ogni lato e ogni parte :mrgreen:

Io ricordo sempre a tutti l'esempio che c'è di fronte a noi, proclami su proclami, primi 5 posti, promozione e non avevano manco la fidejussione...adesso B in 3 anni e ancora non hanno vinto una partita in D, quindi meglio il basso profilo a promesse che non possono essere mantenute e che piano piano ti portano al fallimento

pincoPallo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 61
Iscritto il: 10/06/2017, 14:55

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da pincoPallo » 04/10/2017, 17:53

è proprio questo il pensiero unico: uniformarsi verso il basso, tanto ... oramai ... chisiti simu ... ecc..ecc..

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Mave » 04/10/2017, 18:11

pincoPallo ha scritto:è proprio questo il pensiero unico: uniformarsi verso il basso, tanto ... oramai ... chisiti simu ... ecc..ecc..
l'hai scritto tu "aprite gli occhi, di cosa parliamo", io dico che parliamo di una città dove nessuno 2 anni fa si è presentato coi sordazzi a dire "puntiamo alla promozione in C e poi a far tornare la Reggina dove conta", eppure era tutto aggratis con una tifoseria pronta, sulla carta, a ripartire con tanto entusiasmo dopo essersi liberata dagli ultimi anni di Foti...adesso parliamo di una città dove a parte le boutade su messicani e 'mmericani e lo "squalo", così definito da Branca, Benedetto nessuno si fa avanti seriamente e con ambizioni

Quindi...a che pro guardare in alto e sognare? per poi risvegliarsi male come accaduto in altre piazze? Io la tristezza provata quando la Reggina è fallita ce l'ho ancora viva nei ricordi, così come gli ultimi anni di sofferenza e di penalizzazioni e stipendi mancanti, finchè questa società si dimostrerà in grado di rispettare ogni scadenza riuscendo a rimanere nel professionismo io sarò contento, ma ciò non significa che la speranza di migliorare di anno in anno non ci sia...ma guardando alla situazione attuale volare basso è l'unica opzione possibile

Avatar utente
nzalatera
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 415
Iscritto il: 12/12/2014, 16:37

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da nzalatera » 04/10/2017, 18:12

Mave ha scritto:poi quale sarebbe sto pensiero unico? è una società massacrata da ogni lato e ogni parte :mrgreen:
Vabè ma qua s'è detto pure che c'era la censura solo perché non si faceva l'applauso a ogni pensierino di critica - pensierino peraltro già scritto da minimo altre cinquecento persone, tra blog, portali sportivi e gruppi Facebook.

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2025
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 04/10/2017, 18:45

nzalatera ha scritto:
Mave ha scritto:poi quale sarebbe sto pensiero unico? è una società massacrata da ogni lato e ogni parte :mrgreen:
Vabè ma qua s'è detto pure che c'era la censura solo perché non si faceva l'applauso a ogni pensierino di critica - pensierino peraltro già scritto da minimo altre cinquecento persone, tra blog, portali sportivi e gruppi Facebook.
Ma tipo mi puoi citare direttamente senza girare in tondo, davvero non capisco che vuoi da me, forse ti sei innamorato.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 779
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Lillo sei uno » 04/10/2017, 18:57

Mave ha scritto:
Ma dai una sconfitta contro una squadra più forte ci può stare, dove avrebbe giocato male de francesco? Il Cosenza come ogni altra squadra con un allenatore mezzo capace ha capito che da lui passano le nostre fortune e l'ha raddoppiato sistematicamente se non triplicato, porcino fuori posizione non ha reso e si è innervosito, ma da qui a parlare di ipotetici malumori ce ne passa
Le sconfitte ci stanno sempre e contro chiunque, ma ci sono anche i modi di perdere, col tuo ragionamento, ad esempio, dovremmo perdere almeno con dodici squadre del girone, in quanto sulla carta più forti ed attrezzate.

Ripeto, perdere ci sta, ma bisogna anche vedere come si perde: un conto giocando e lottando, un altro: consegnandosi mani e piedi all'avversario, subendolo senza soluzione di continuità.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.

Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2584
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da io2 » 04/10/2017, 19:19

Lillo sei uno ha scritto:
Mave ha scritto:
Ma dai una sconfitta contro una squadra più forte ci può stare, dove avrebbe giocato male de francesco? Il Cosenza come ogni altra squadra con un allenatore mezzo capace ha capito che da lui passano le nostre fortune e l'ha raddoppiato sistematicamente se non triplicato, porcino fuori posizione non ha reso e si è innervosito, ma da qui a parlare di ipotetici malumori ce ne passa
Le sconfitte ci stanno sempre e contro chiunque, ma ci sono anche i modi di perdere, col tuo ragionamento, ad esempio, dovremmo perdere almeno con dodici squadre del girone, in quanto sulla carta più forti ed attrezzate.

Ripeto, perdere ci sta, ma bisogna anche vedere come si perde: un conto giocando e lottando, un altro: consegnandosi mani e piedi all'avversario, subendolo senza soluzione di continuità.
eh no, quando eravamo in serie A, nessuno si sarebbe scandalizzato di una sconfitta contro la Juventus, il Milan, Inter, Roma, Lazio,ecc. a volte abbiamo perso anche duramente a volte abbiamo vinto.
In questo momento, noi non siamo la Juventus della serie C. Dispiace ma la realtà è questa.
Mi sembra eccessiva tutta questa polemica verso una squadra che, classifica alla mano, ha fatto più punti dello scorso anno. Il Cosenza è più forte ed ha vinto. Potevamo vincere noi perché la palla è rotonda come abbiamo vinto in serie A con le squadrone ma la realtà non cambia.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.

Avatar utente
nzalatera
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 415
Iscritto il: 12/12/2014, 16:37

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da nzalatera » 04/10/2017, 19:50

mohammed ha scritto:Ma tipo mi puoi citare direttamente senza girare in tondo, davvero non capisco che vuoi da me, forse ti sei innamorato.
Non ti cito perché al di là della scemenza che ricordavo, e che fa fede alla storiella del pensiero unico, non è che tu abbia tutta questa importanza; soprassiedo sulla provocazione finale, visto che in precedenza hai fatto anche di peggio senza che siano seguiti provvedimenti.

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2025
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 04/10/2017, 20:43

nzalatera ha scritto:
mohammed ha scritto:Ma tipo mi puoi citare direttamente senza girare in tondo, davvero non capisco che vuoi da me, forse ti sei innamorato.
Non ti cito perché al di là della scemenza che ricordavo, e che fa fede alla storiella del pensiero unico, non è che tu abbia tutta questa importanza; soprassiedo sulla provocazione finale, visto che in precedenza hai fatto anche di peggio senza che siano seguiti provvedimenti.
Guarda io mi stupisco perché personalmente non mi ricordavo manco della tua esistenza (con tutto il rispetto) perché non do così tanta importanza a cose come un forum di tifosi o meglio lo prendo soprattutto come un passatempo, mi stupisce che tu abbia covato tutta questa acredine tanto da riprendere una polemica avvenuta almeno uno o due mesi fa. Evidentemente tu te la vivi diversamente, mi dispiace per te, non importa io la chiudo qui, ti prego di non fare più riferimenti a me, mettimi in ignore se ti suscito tutto questo fastidio
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

Ciuff 64
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 3
Iscritto il: 25/07/2017, 23:46

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Ciuff 64 » 04/10/2017, 21:32

reggino91 ha scritto:Sono estremamente deluso del risultato,perdere in casa col Cosenza dopo 60 anni. Oggi abbiamo giocato veramente male,passaggetti inutili a centrocampo,stile calcio a 5,non siamo riusciti a sfondare,in avanti siamo nulli. Ogni gara stiamo giocando sempre peggio. Sciamanna assente,Gatti forse peggiore in campo. Dopo 7 partite possiamo fare un bilancio:siamo andati avanti con colpi di culo,la squadra ha giocato sempre male,meritavamo meno punti in classifica per il gioco espresso,non può girare sempre bene,siamo una squadra modesta,che farà fatica a salvarsi. Non ne vedo molte squadre inferiori a noi,la classifica è corta basta un altra sconfitta e siamo già in zona playout. La prossima a trapani... Non mi ha mai pienamente convinto questa squadra,per me l'anno scorso giocavamo addirittura meglio!
Inoltre abbiamo avuto un calendario favorevole contro squadre abbordabili eccetto il matera,adesso affronteremo tutte squadre della parte alta della classifica, sono molto preoccupato. Stasera sono emersi tutti i limiti tecnici mascherati dalla fortuna nelle precedenti gare.
Un appunto sul tifo:oggi siamo stati surclassati in casa da 90 novanta tifosi del cosenza,i nostri tifosi muti per quasi tutta la gara,sembrava di essere al teatro. Non capisco questo sciopero del tifo ad ogni gara:tanto anche se non canti al tribunale non gliene frega nulla,il daspo non lo leva agli ultras,non cantando ci facciamo un danno noi stessi,posso capire uno sciopero 1 gara ma qui sta diventando un abitudine.
sciamana assente gatti forse peggiore in campo? Cambia televisore...indipendentemente dalla fortuna che hanno avuto in queste 6 partite ti ricordo che non hanno dato 3/4 rigori netti ma netti PS agli altri li hanno dati..sarebbero stati 3 punti in più "forse"...

1solareggina
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 279
Iscritto il: 05/07/2016, 18:58

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da 1solareggina » 05/10/2017, 8:34

io2 ha scritto:
Lillo sei uno ha scritto:
Mave ha scritto:
Ma dai una sconfitta contro una squadra più forte ci può stare, dove avrebbe giocato male de francesco? Il Cosenza come ogni altra squadra con un allenatore mezzo capace ha capito che da lui passano le nostre fortune e l'ha raddoppiato sistematicamente se non triplicato, porcino fuori posizione non ha reso e si è innervosito, ma da qui a parlare di ipotetici malumori ce ne passa
Le sconfitte ci stanno sempre e contro chiunque, ma ci sono anche i modi di perdere, col tuo ragionamento, ad esempio, dovremmo perdere almeno con dodici squadre del girone, in quanto sulla carta più forti ed attrezzate.

Ripeto, perdere ci sta, ma bisogna anche vedere come si perde: un conto giocando e lottando, un altro: consegnandosi mani e piedi all'avversario, subendolo senza soluzione di continuità.
eh no, quando eravamo in serie A, nessuno si sarebbe scandalizzato di una sconfitta contro la Juventus, il Milan, Inter, Roma, Lazio,ecc. a volte abbiamo perso anche duramente a volte abbiamo vinto.
In questo momento, noi non siamo la Juventus della serie C. Dispiace ma la realtà è questa.
Mi sembra eccessiva tutta questa polemica verso una squadra che, classifica alla mano, ha fatto più punti dello scorso anno. Il Cosenza è più forte ed ha vinto. Potevamo vincere noi perché la palla è rotonda come abbiamo vinto in serie A con le squadrone ma la realtà non cambia.
concordo
ma c'è gente tra i tifosi e giornalisti che avrebbe preferito continuare a sperperare soldi come l'anno scorso avendo meno punti e portandonci al fallimento

Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 779
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Lillo sei uno » 05/10/2017, 9:53

io2 ha scritto:
Lillo sei uno ha scritto: Le sconfitte ci stanno sempre e contro chiunque, ma ci sono anche i modi di perdere, col tuo ragionamento, ad esempio, dovremmo perdere almeno con dodici squadre del girone, in quanto sulla carta più forti ed attrezzate.

Ripeto, perdere ci sta, ma bisogna anche vedere come si perde: un conto giocando e lottando, un altro: consegnandosi mani e piedi all'avversario, subendolo senza soluzione di continuità.
eh no, quando eravamo in serie A, nessuno si sarebbe scandalizzato di una sconfitta contro la Juventus, il Milan, Inter, Roma, Lazio,ecc. a volte abbiamo perso anche duramente a volte abbiamo vinto.
In questo momento, noi non siamo la Juventus della serie C. Dispiace ma la realtà è questa.
Mi sembra eccessiva tutta questa polemica verso una squadra che, classifica alla mano, ha fatto più punti dello scorso anno. Il Cosenza è più forte ed ha vinto. Potevamo vincere noi perché la palla è rotonda come abbiamo vinto in serie A con le squadrone ma la realtà non cambia.
Perdonami, ma mi sfugge il senso della tua precisazione, in parole povere che c'azzecca :scratch

Detto questo, nessuno sta facendo polemiche, si discute entro un bar virtuale di calcio tra tifosi, se questo dà fastidio, chiudete il locale e arrivederci.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.

Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2584
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da io2 » 05/10/2017, 13:18

tu dici dipende da come si perde. Io ti dico che quando c'è una squadra più forte, per esempio la Juventus in serie A, abbiamo perso anche in malo modo e nessuno si è scandalizzato perché di fronte c'era la Juventus. Certo, abbiamo pure vinto ma dipende sempre dalla intensità che la Juventus metteva nella partita. Visto che quando saliva in cattedra non c'erano speranze.
Con le dovute proporzioni, oggi il Cosenza è tecnicamente più forte della Reggina. Quindi, abbiamo perso con una squadra più forte. Il modo in cui si è perso dipende anche dal tipo di gioco fatto da loro (nelle prime sei giornate hanno fatto solo 2 punti, evidentemente al livello tattico avevano qualcosa che non andava).
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.

Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 779
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Lillo sei uno » 05/10/2017, 13:59

io2 ha scritto:tu dici dipende da come si perde. Io ti dico che quando c'è una squadra più forte, per esempio la Juventus in serie A, abbiamo perso anche in malo modo e nessuno si è scandalizzato perché di fronte c'era la Juventus. Certo, abbiamo pure vinto ma dipende sempre dalla intensità che la Juventus metteva nella partita. Visto che quando saliva in cattedra non c'erano speranze.
Con le dovute proporzioni, oggi il Cosenza è tecnicamente più forte della Reggina. Quindi, abbiamo perso con una squadra più forte. Il modo in cui si è perso dipende anche dal tipo di gioco fatto da loro (nelle prime sei giornate hanno fatto solo 2 punti, evidentemente al livello tattico avevano qualcosa che non andava).
Il tuo paragone è fuori luogo perché in serie A non è mai esistito equilibrio tra le squadre, infatti all'interno dello stesso torneo ci sono tre campionati differenti: tre al massimo quattro squadre che giocano per vincere lo scudetto, una decina che si contendono l'accesso alle coppe europee, il resto che lotta per la salvezza.

Tecnicamente più forti di noi, sempre sulla carta, esistono almeno una decina di squadre, se dovessimo perdere con tutte, allora tanto vale rassegnarci al peggio, cosa che in serie C non esiste, perché i valori tecnici spesso sono sovvertiti dall'agonismo specie quando giochi davanti al tuo pubblico.

In serie C, in qualunque campo giochi, è sempre difficile fare risultato proprio perché i valori tecnici valgono fino a un certo punto, poi subentra il furore agonistico ed il fattore campo che spesso è infuocato.

Sempre secondo il tuo ragionamento il Cosenza ha vinto perché, essendo più forte è finalmente riuscito a disciplinarsi tatticamente, mentre noi abbiamo subito perché "chisti simu", la solita scusa propinata fino alla nausea per ogni sconfitta.

Io penso invece che la sconfitta sia maturata perché abbiamo giocato male, anzi non abbiamo giocato affatto.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2025
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 05/10/2017, 14:42

Mmà, per me col Cosenza si poteva al massimo aspirare al pareggio, poi in C è possibile sempre l'1X2 perché i fattori ambientali, soprattutto per le squadre tecniche, pesano molto (non a RC dove lo stadio è semivuoto e gli ultras sono in via di estinzione). Per me anche vale il come si perde, abbiamo perso uno a zero ma potevamo prenderne 4 da una squadra neanche in massima forma. La critica e la preoccupazioni da parte mia vertono su questo, non su un risultato che ci può stare, soprattutto dopo l'inizio che abbiamo fatto e col turno ravvicinato.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

Rispondi