Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggina

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2178
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggina

Messaggio da reggino91 » 18/04/2018, 15:22

http://www.tuttoreggina.com/primo-piano ... esto-41545" onclick="window.open(this.href);return false;

REGGINA - IL FUTURO DEL CLUB, LA LETTERA DI PRATICO': "STIAMO PROGRAMMANDO IL FUTURO". Poi l'annuncio: "Un non meglio precisato gruppo di soggetti ci ha chiesto informazioni sul club"


Il presidente della Reggina 1914, Mimmo Praticò, ha ancora una volta scritto una lettera aperta ai tifosi parlando sul futuro del club.

Se nella prima parte c'è la sottolineatura circa la programmazione per il futuro (evidentemente inteso a guida dell'attuale sodalizio), nella seconda parte c'è l'annuncio di un primo approccio con un "non meglio precisato gruppo" che ha manifestato il proprio interesse per il club. "Nelle prossime ore ci incontreremo e chiederemo loro di dimostrarci, carte alla mano, che tipo di investimenti siano in condizione e vogliano realizzare". Si vedrà.

Ecco il testo integrale del comunicato:

“Cari tifosi,
ritengo doveroso, quale massimo rappresentante della Reggina, informarvi personalmente circa il futuro prossimo del club.

Ben consapevoli della gloriosa storia che le maglie amaranto portano in sé e delle legittime ambizioni della straordinaria tifoseria, da un lato siamo protesi verso l’ultimo sforzo necessario per chiudere bene la stagione e dall’altro proiettati verso il domani.

Stiamo delineando paletti e contesti relativi alla struttura organizzativa per la prossima stagione nell’ottica del percorso di crescita del Club che passi da un marcato riavvicinamento tra Reggina e tifoseria e da una sempre maggiore chiave identitaria che leghi la maglia e i suoi interpreti al territorio attraverso chi – nel tempo – ne ha incarnato i valori migliori.

Fare innamorare la gente della sua Reggina, far sì che si possa esserne orgogliosi anche al di là della contingenza domenicale, sarà il nostro principale obiettivo e ciò che noi riteniamo indispensabile anche sul piano sociale in un momento così delicato a 360 gradi per la nostra città metropolitana.

In questo senso le nostre strategie e linee guida sono già state tracciate, le prime scelte già effettuate e siamo certi che possa essere alle porte una stagione segnata da uno splendido abbraccio tra la Reggina e la sua gente che vada anche oltre le alchimie aritmetiche della classifica che, anzi, siamo certi troveranno spinta proprio da questa simbiosi in nome di un popolo, in nome della sua storia.

Considerato che nutro un rispetto sacrale per la trasparenza della comunicazione verso voi tifosi, vi informo anche che (come già abbondantemente appreso a mezzo stampa, e questo è un pessimo viatico…) nelle prossime ore riceveremo emissari di un non meglio specificato gruppo di soggetti che hanno richiesto informazioni sul Club.

Approcceremo all’incontro con la medesima serenità di numerosi altri già effettuati in passato, chiederemo per prima cosa di conoscere l’identità dei soggetti interessati e dopo di che chiederemo loro – visto che appaiono interessati alla Reggina – di dimostrarci, carte alla mano, che tipo di investimenti siano in condizione e vogliano realizzare.

Ovviamente, visto che la prossima stagione è alle porte, il Club non può permettersi alcun rallentamento rispetto agli impegni da assumere per la stagione prossima e, dunque, in questo senso, cari tifosi, posso garantirvi che il progetto per come sopra esposto andrà avanti nei tempi prefissati (e ormai strettissimi), attraverso accordi e sinergie.

Vi informo, altresì, che, per la serenità dell’ambiente, non consentirò fasi di stallo o di valutazione di un’eventuale trattativa che superino il volgere di poche ore.

Il futuro per la Reggina è già cominciato e noi non intendiamo subirlo, ma vogliamo determinarlo.

Assieme a voi.”

Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2178
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da reggino91 » 18/04/2018, 15:23

http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... rcivescovo" onclick="window.open(this.href);return false;

Reggina: se il prete non celebra le nozze, intervenga l'arcivescovo

di Paolo Ficara - Il piccolo Don Abbondio. Dopo la tardiva quanto benedetta ammissione da parte del socratico, circa l'imminenza di un incontro con gente interessata alla Reggina, non possiamo fare a meno di immaginare la scena. Un signore ancora senza nome e senza volto, che attende sull'altare una sposa vestita d'amaranto. Due avvocati reggini, uno dei quali amico del cuore della sposa, a fungere da testimoni. All'ingresso, una tifoseria pronta con il riso in mano.

E poi c'è il prete. Che in teoria, dovrebbe celebrare le nozze. Ma più i promessi sposi stanno lì, in attesa che inizi la funzione, più borbotta scuse del tipo "ma che vi sposate a fare", oppure "ho già dei progetti per te" rivolgendosi all'amata (che non ricambia).

Il prete dovrebbe solo ricordarsi come è finito là, limitandosi a svolgere il proprio dovere senza essere d'intralcio. Senza, soprattutto, arrogarsi il diritto di decidere circa la felicità altrui. Se il prete si rifiuta di celebrare il matrimonio, deve assolutamente intervenire l'arcivescovo per riportarlo con i piedi sul pianeta Terra.

Tra i vari passaggi raccapriccianti del comunicato diffuso dal socratico, ce n'è uno che fa riflettere più degli altri: "Approcceremo all'incontro con la medesima serenità di numerosi altri già effettuati in passato". Oooh, alleluia. Quindi non abbiamo scritto fregnacce, in passato. Sono avvenuti altri incontri, di cui non solo non è stato dato conto a nessuno, ma si è pensato bene di sottacere e smentire con l'insistente quanto fastidiosa frase "Nessuno ha mai bussato alla porta". È già stata messa in fuga altra gente interessata.

Esiste un sindaco che ha già verificato la serietà degli investitori. Se hanno le risorse per rilevare le strutture, figuriamoci per la squadra. Per quanto altro tempo dovremo rimanere prigionieri della mediocrità? Come si fa a riempirsi la bocca di miele verso la città e la tifoseria, quando la realtà dice che si prova solo a fare da intralcio tra i desiderata di una piazza e le possibilità trovate, una buona volta, dalla politica?

"Non consentirò fasi di stallo o di valutazione di un'eventuale trattativa che superino il volgere di poche ore". È una promessa o una minaccia? Ma in che mondo vive? Da quando in qua una trattativa per la compravendita di una società di calcio, può chiudersi in poche ore? Se viene ceduta gratis, forse. Se è una maniera, ovviamente inelegante, per anticipare quella che sarà la risposta, vorrà dire che avremo un'altra certificazione: siamo ufficialmente prigionieri di chi ha deciso di tenere la Reggina per sé stesso, pure se viene Onassis perderà solo tempo.

Tutto questo, caro socratico, è l'unico ragionamento che un vero tifoso può portare avanti nel vedere la propria squadra marcire nei bassifondi della Serie C, in presenza di gente con un progetto già pronto per fare quel campionato di vertice che "la sua famiglia non potrà mai promettere". Se anziché parlare di cuore, di passione, di tifo e quant'altro, dobbiamo metterci a parlare solo di interessi, allora tutto ciò che è stato scritto finora in questo articolo non vale. È una srl, ha il sacrosanto diritto di tenersela o di ipervalutarla, fino al giorno in cui i soldi finiranno oppure il piede scivolerà in Serie D.

Se il primo cittadino Giuseppe Falcomatà, dopo l'impegno che gli riconosciamo, ritiene anch'egli che siamo davanti ad una semplice srl e non al simbolo di una città, è libero di osservare da spettatore interessato l'evolversi di una situazione che, in virtù di cotanto spirito di accoglienza, appare irrisolvibile. Altrimenti... uniti si vince.

Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3774
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da spirito libero » 19/04/2018, 19:55

Si dovrebbe vergognare... Ha chiesto 2,5 mln di euro...spero fallisca sto merda!!! Neanche Foti valutò cosi tanto la società ed era un'altra società... Siamo senza giocatori..tutti in prestito, senza nulla! Che schifo. Spero di fallire
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito

mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3747
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da mubald » 20/04/2018, 8:11

http://www.reggionelpallone.it/2018/04/19/137075/" onclick="window.open(this.href);return false;
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

Avatar utente
Dinamik
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 783
Iscritto il: 01/05/2011, 12:44
Località: A me casa!!! (RC)
Contatta:

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da Dinamik » 20/04/2018, 9:28

spirito libero ha scritto:Si dovrebbe vergognare... Ha chiesto 2,5 mln di euro...spero fallisca sto merda!!! Neanche Foti valutò cosi tanto la società ed era un'altra società... Siamo senza giocatori..tutti in prestito, senza nulla! Che schifo. Spero di fallire
aveva 20mln di euro di debito però, Foti
R E G G I N A

mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3747
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da mubald » 20/04/2018, 10:12

Comunque al momento si discute di aria fritta.Chiacchiere,chiacchiere,chiacchiere
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single

evolis
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 10
Iscritto il: 08/08/2015, 6:15

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da evolis » 20/04/2018, 14:10

Secondo me Pratico' non ha alcuna intenzione di cedere , il chiedere 2,5 milioni di euro serve proprio a non vendere , nessuno sano di mente pagherebbe una società di lega pro che non ha alcuna proprietà mobiliare e soltanto tre o quattro cartellini di calciatori senza mercato , tranne Marino.
Sarei curioso di conoscere i progetti reali della famiglia Pratico' e della banda Maurizi .

Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2178
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da reggino91 » 20/04/2018, 15:34

http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... ppo-estero" onclick="window.open(this.href);return false;

Reggina: fumata grigia nell'incontro tra Praticò ed il gruppo estero

di Paolo Ficara - Via alla trattativa. Nel pomeriggio di oggi è avvenuto il tanto atteso incontro tra la famiglia Praticò da un lato, e gli avvocati Cristian Sfara e Luca De Salvo in rappresentanza di un gruppo estero interessato alla Reggina. Ne emerge una piccola apertura, nonostante la fumata possa definirsi grigia. La Reggina ha emesso un comunicato in tal senso:

"In occasione di tale incontro - si legge nel comunicato firmato da tutti i protagonisti - è emersa la disponibilità della P&P Sport srl ad avviare una concreta trattativa avente ad oggetto la cessione della sua partecipazione al capitale della Urbs Reggina 1914 srl, e l'interesse degli avvocati Sfara e De Salvo di portare avanti tale trattativa in nome e per conto del proprio rappresentato".

Il nome del potenziale acquirente, come è normale che sia, ancora non emerge: "Nessuna richiesta, così come nessuna offerta, è stata messa sul tavolo dell'incontro. Gli Avv.ti Sfara e De Salvo si riservano di comunicare, a breve, una eventuale proposta di acquisto. I Sigg.ri Demetrio e Giuseppe Praticò ribadiscono il loro quotidiano impegno, affinchè la Reggina, al più presto, raggiunga il prefissato traguardo".

Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2178
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da reggino91 » 20/04/2018, 15:39

http://ildispaccio.it/calcio/84-quadran ... -vita-in-c" onclick="window.open(this.href);return false;

Reggina: serve atto di responsabilità per non marcire a vita in C

di Paolo Ficara - Chi farà saltare il banco, dovrà pagarne le conseguenze. Prima verrà impressa un'accelerata alla trattativa iniziata ieri tra la P&P Sport e gli avvocati Sfara e De Salvo, per la cessione delle quote di maggioranza della Reggina, meglio sarà per tutti. Gli investitori stranieri hanno stabilito un budget ben preciso, per andare sull'all inclusive comprensivo di squadra, stadio e Sant'Agata. Ogni euro dato alla P&P Sport, sarà un euro tolto alla costruzione dell'organico. Per intenderci: offrire 300.000 euro in più del dovuto, significherebbe rinunciare a due grossi calciatori.

Non conoscere il nome del potenziale acquirente, non significa affatto che bisogna dubitarne circa la serietà. Anzi, fosse un arruffone avrebbe colto l'occasione per farsi pubblicità gratuita. Quando è uscito fuori il nome del cinese che alla fine, dopo mesi di trattative, si è preso il Milan? Si è speso il sindaco, con un comunicato: significa che ha fiducia totale, altrimenti non si sarebbe mai espresso con quei termini. Se è vero, come è stato ammesso dal socratico, che in passato sono avvenuti altri incontri con gente interessata alla Reggina, non è possibile che non si sia mai concluso nulla solo perché gli altri sono buffoni. Pecunia non olet.

Ci si è sempre riempiti la bocca con parole di amore verso la tifoseria, si è spesso sottolineato di esser pronti a mollare la poltrona in presenza di qualcuno più facoltoso. Bene, quale migliore occasione?

Avrebbe dovuto essere la P&P Sport a sbattersi, in questi due anni, per trovare qualcuno in grado di supportarli o sostituirli, nell'ottica di restituire alla Reggina almeno una dimensione da squadra che possa ambire al vertice in C, come minimo. Qui gli sta cascando la manna dal cielo, sarebbe da incoscienti disquisire sull'assurda ipotesi che possa essere muffita. Bisogna assumersi una responsabilità ben precisa. Se non viene portata a termine nemmeno questa trattativa, rischiamo di marcire a vita in una categoria nella quale, con questa società, fin qua non siamo nemmeno riusciti a battere il Monopoli. In nome di che cosa?

La realtà attuale offre tante opportunità, per chi vuole spendersi per la propria città senza rischiare grossi capitali. Ad esempio, la Viola è in grossa difficoltà. Il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, è un notorio amico dai tempi dei cinque cerchi. Perché il socratico non va a salvare il basket a Reggio? Prima di condannare a morte il calcio.

La redazione del Dispaccio esprime cordoglio per la scomparsa della mamma di Mimmo Toscano, ala destra dell'ultima promozione dalla vecchia C1 alla B. Un abbraccio anche a Ciccio Cozza, protagonista indiscusso degli anni migliori con due promozioni dalla B alla A e svariate salvezze, alle prese con problemi di salute che gli auguriamo di risolvere al più presto.

Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3774
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da spirito libero » 20/04/2018, 16:55

Ma si va bene così continuiamo ad incensare quest'altro...ricordo che tutti io per primo volevamo fallire nell'era Foti perché ci eravamo stufati delle figure di merda che facevamo tra scommesse , deferimenti, intrallazzi vari ecc.. Volevamo ripartire da 0 nonostante Foti negli anni ci avesse portato in A e per tanti anni in B ( che ora sarebbe un sogno , all'epoca ci lamentavamo, volevamo la A )..ora ci dobbiamo accontentare di una salvezza in C all'ultima giornata..di sconfitte con squadre che non sono nemmeno sulla cartina geografica..ma non per 1-0...sconfitte sonore con roccella, rende , leonzio...in casa ..e per ultimo una valutazione di 2,5 mln di euro per una squadra che stazione nei bassifondi della C. Ma cosa vogliono la statua per aver salvato io calcio a Reggio? A questo punto spero fallisca di nuovo e che non prendono nemmeno un euro. Per vivacchiare così meglio sparire.. Tanto ormai guardare la Reggina è diventato uno strazio..aspettiamo tutti che qualcuno ci faccia sognare...non dico salire a tutti i costi , guardiamo Lecce , Catania , Alessandria, Livorno, ecc che fatica spendendo...il Benevento quanti ha speso per salire negli anni...ma almeno un campionato che ci permetta coi playoff di sognare la b!
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito

Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2058
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da ago » 21/04/2018, 19:46

La vendita di una società non avviene in 2 gg.
Praticò dovrà mettere a disposizione i libri contabili all'acquirente e poi si parlerà di prezzo con una trattativa più o meno serrata.
Se la proprietà attuale ha un minimo di amor proprio non si lascerà sfuggire l'occasione più unica che rara di poter rientrare delle spese con eventualmente un minimo di guadagno. D'altronde il gruppo acquirente se davvero danaroso non dovrebbe lesinare troppo sul prezzo.... Insomma le piccole differenze non dovrebbero essere un problema. Non ho idea del possibile prezzo della Reggina attuale ma non è producente mettere il peperoncino nel culo di chi deve vendere facendolo passare alla gente come un guastafeste.
Lasciamo il tempo giusto e speriamo che tutto si risolva per il meglio.... ma consideriamo alcuni aspetti:
- praticò ha tutto l'interesse di vendere la società. È un'occasione irripetibile per riprendere i propri soldi uscendo di scena da trionfatore assolvendo al meglio il ruolo di traghettatore.
- praticò al tempo stesso non sarà disposto a regalare la Reggina perdendoci.
- la stampa non deve spingere per affrettare la trattativa per non favorire il fallimento della stessa.

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2020
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da mohammed » 22/04/2018, 15:18

ago ha scritto:La vendita di una società non avviene in 2 gg.
Praticò dovrà mettere a disposizione i libri contabili all'acquirente e poi si parlerà di prezzo con una trattativa più o meno serrata.
Se la proprietà attuale ha un minimo di amor proprio non si lascerà sfuggire l'occasione più unica che rara di poter rientrare delle spese con eventualmente un minimo di guadagno. D'altronde il gruppo acquirente se davvero danaroso non dovrebbe lesinare troppo sul prezzo.... Insomma le piccole differenze non dovrebbero essere un problema. Non ho idea del possibile prezzo della Reggina attuale ma non è producente mettere il peperoncino nel culo di chi deve vendere facendolo passare alla gente come un guastafeste.
Lasciamo il tempo giusto e speriamo che tutto si risolva per il meglio.... ma consideriamo alcuni aspetti:
- praticò ha tutto l'interesse di vendere la società. È un'occasione irripetibile per riprendere i propri soldi uscendo di scena da trionfatore assolvendo al meglio il ruolo di traghettatore.
- praticò al tempo stesso non sarà disposto a regalare la Reggina perdendoci.
- la stampa non deve spingere per affrettare la trattativa per non favorire il fallimento della stessa.
Tranquillo che questi hanno tanti calli nel culo che il peperoncino manco lo sentono...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!

Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3774
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Re: Praticò conferma esistenza trattativa per cessione Reggi

Messaggio da spirito libero » 22/04/2018, 19:02

Non si tratta di dare il.tempo ecc...noi tifosi possiamo solo aspettare e sperare non siamo.di certo noi che possiamo accelerare le trattative ..stessa cosa che successe con Nick scali. Abbiamo sperato , poi siamo falliti . ora siamo ad un bivio . Ennesimo campionato sperando di salvarci in C all'ultima giornata mentre squadre come il Rende e la Leonzio fanno i playoff...oppure sperare che ci acquisti qualcuno che possa farci almeno sognare un po
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito

Rispondi