Non ho aspettato il 20 marzo.

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
carolus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 248
Iscritto il: 11/05/2011, 18:50

Non ho aspettato il 20 marzo.

Messaggio da carolus » 20/03/2018, 20:29

Io, vecchio tufoso amaranto targato 1945, non ho atteso il 20 marzo per dire la mia. Senza avere la pretesa di dire cose stratosferiche, da semplice tifoso e spettatore di calcio, ho capito ed ho scritto su questo forum sin dal 4 di ottobre dello scorso anno che Maurizi è un perfetto incapace. La sua colpa principale è quella di credere di essere un allenatore nel gioco del calcio. Evidentemente ha un problema d'identità. Probabilmente potrebbe riuscire bene in altri mestieri, ma la palla, anche quella di pezza (u faddhu) no! Gli avevo consigliato di fare il concorso alle Poste per fare il portalettere (poiché ha la terza media), ma lui ha fatto scadere i termini per presentare la domanda. Quando ancora c'erano gli unici tre giocatori in grado di giocare al pallone avevo sperato che ci saremmo comunque salvati. Oggi la cosa, ahimè, risulta quasi disperata. Ha mandato via Porcino e De Francesco prima della scadenza di contratto (pura follia) e Bianchimano dopo la cessione per una "pastidda" di fave al Perugia giochicchia al minimo sindacale.Ha rifatto la squadra con una pletora di doppioni e per lo più gente anziana e fuori allenamento peggiorando il modesto tasso tecnico della squadra. Ma il vero dramma è la sua totale incompetenza: nè attacco, nè difesa. Si gioca timorosi di vincere, felici se si racimola in casa un punticino con le ultime squadre. Inutile rivangare i difetti, che poi difetti non sono ma non gioco, di Maurizi: sempre la solita manfrina. Con tutti i meriti di Praticò non possiamo nasconderci dietro il dito: rinnovare il contratto a questo broccolo è stato il colpo di grazia perché il colpo del suicidio Praticò se lo era inferto quando lo ha assunto
Carolus
Immagine

Rispondi