MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
nzalatera
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/12/2014, 16:37

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da nzalatera » 11/06/2017, 14:46

Sarà, a me la vera idiozia sembra invece associare la bontà della scelta di un allenatore al suo appeal mediatico. Seguendo questo ragionamento verrebbe da dire: avete rotto le palle un anno intero con la storia che Zeman non si incazzava ("a Messina le ha prese, ci vogliono gli attributi!!11" eccetera) e ora il problema del sostituto è lo sfogo su YouTube?

Basta fesserie please, in ogni caso a parlare sarà il campo. Solo allora potremo dire che Maurizi ha fatto questo e quello.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Mave » 11/06/2017, 15:19

Oddio contestare la scelta sul curriculum ci sta eccome, ma contestarla perché una volta è scaseddato non ha senso, anzi ben venga chi risponde ai giornalisti e se ne fotte

Mi meraviglia comunque, come quanto detto da savoldi venga preso da vangelo da così tante persone
rombodituono
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 220
Iscritto il: 11/05/2011, 16:17

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da rombodituono » 11/06/2017, 15:38

PRATICO ANCORA NON LA SMETTE DI FARE IL GRADASSO SALVATOREVDELLA PATRIA PEDATA REGGINA. PRENDA E PORTI A CASA
http://sport.strill.it/sport-strill-it- ... -a-pagare/" onclick="window.open(this.href);return false;
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 172
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Poli » 11/06/2017, 15:42

Il problema non è il suo essere "sanguigno", illustri predecessori [Pugliese, Mazzarri per citarne alcuni] lo sono stati e non per questo venivano contestati, anzi. Non credo che il problema sia la sua personalità, il problema sta nella sua presunta preparazione [e i precedenti non incoraggiano].
Se poi ci mettiamo che metà degli allenatori di lega pro,e alcuni davvero bravi, sono a spasso e noi andiamo a pescare dal cilindro Agenore sempre esonerato Maurizi, capisci che la situazione è di difficile comprensione.
Non hanno preso un giovane allenatore che aveva dimostrato buone doti ma che aveva avuto sfortuna nelle ultime stagioni, hanno preso un mister che ad oggi non ha mai fatto niente di buono, se non due salvezze risicate che porta come fiore all'occhiello.
Mi sembra un pò poco e non mi sembra il profilo che riaccende entusiasmo in una piazza.
Speriamo tutti che Maurizi possa stupirci, ma credo sia lecito nutrire seri dubbi sulle sue capacità, nella speranza di essere smentiti dai fatti.

Su Praticò tutti gli vorremo sempre bene per aver salvato la Reggina, ma ha stufato co sto pianto greco. Basta, abbiamo capito i sacrifici fatti, ma non può rinfacciarlo ogni dieci minuti. Se non voleva buttare soldi, cosa quasi normale nel mondo del calcio, non doveva prendersi la responsabilitò di guidare la Reggina. Nessuno lo ha obbligato a farlo, lo ringraziamo per questo, ma è stata una sua scelta. Dovrebbe capire che quasi nessuno cede la società che presiede guadagnandoci [salvo che abbia fatto grandi cose nel periodo di gestione, ma non mi sembra il caso], basta piagnistei.
Ha voluto la bicicletta......
Jack
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 276
Iscritto il: 31/07/2015, 11:29

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Jack » 11/06/2017, 16:10

Ma che discorsi sono? Certe elucubrazioni strumentali lasciamole ai pennivendoli. Se la bicicletta la paga lui, deve essere libero di gestirla come vuole, poi critichiamo pure i risultati ottenuti ma non scadiamo nella critica astiosa e preventiva tipica del rreggitano
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 172
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Poli » 11/06/2017, 16:36

Non è astio, ma non si può sentirlo ogni momento lamentarsi delle spese, lo sappiamo tutti che gestire una società calcistica costa parecchio e che per fare quadrare i conti serve una gestione oculata, altrimenti ci sarebbe stata la fila per rilevare il pacchetto societario. Ma sottolineare in ogni occasione che ha speso tutti quei soldi non ha senso, è un disco rotto. Ok parlare di programmi, fair play finanziario ma stare sempre a dire che solo la sua famiglia ha messo i soldi non porta a niente, tutti i presidenti per gestire le loro squadre spendono soldi di tasca propria. Non mi pare che in tutte le piazze i propietari dei club stiano sempre a sottolineare che se non era per loro lo spettacolo era finito. Se pensava di gestire un club mettendo due spicci doveva partire dalla terza categoria e magari arrivava al professionismo con un parco giocatori, settore giovanile e bilanci in attivo. Ha fatto il passo di voler salvare la squadra e gli fa onore, ha rischiato soldi suoi per il ripescaggio e grazie ancora, ma non per questo può in ogni occasione piangersi addosso. Non lo ha obbligato nessuno e se non era in grado di gestire economicamente la società non doveva azzardarsi a fare il passo più lungo della gamba. Forse ha creduto nell'ingresso di capitali, ma mi pare logico che nessuno metta i suoi soldi nelle mani di altri senza aver poi voce in capitolo. Sapeva cosa stava facendo, altri presidenti vivono la stessa situazione, ma non stanno a rinfacciare continuamente quanto hanno speso.
Voglio bene al presidente e lo ringrazio per quello che ha fatto, ma le ultime scelte, i rinnovi o i contratti da stipulare con quei pochi giocatori talentuosi che abbiamo in rosa che tardano ad arrivare [Bianchimano] e il continuo piangersi addosso non mi portano ad essere entusiasta di questo periodo gestionale. Criticare delle decisioni non vuol dire necessariamente essere di parte. Spero vivamente di essere smentito dai fatti e festeggiare alla fine del campionato, ma nutro seri dubbi.
Dio Salvi La Reggina
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2072
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da mohammed » 11/06/2017, 17:21

Forse non mi son spiegato, Agenore è FAMOSO per quello sbrocco e in più ha 6 (sei) esoneri sul groppone. Ora in previsione di una campagna abbonamenti vi sembra una scelta giusta? Quanti erano incuriositi dallo sconosciuto Zeman e quanti lo sono dal famosissimo Agenore? Se davvero è venuto ad allenare gratis, magari con un premio salvezza, perché non credo abbia uno stipendio, il gioco vale la candela? Associare l'immagine della Reggina a un tecnico con questa fama conviene? Per me no, è un passo falso, poi non è detto che le cose non andranno bene ma allo stato attuale hanno fatto incazzare la maggior parte dei tifosi futuri sottoscrittori di abbonamento o sbaglio?
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 904
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Lillo sei uno » 11/06/2017, 17:53

Per non essere accusati di avere dei pregiudizi nei confronti dei nuovi arrivati, bisogna solo stare zitti e non disturbare i manovratori prima di aver visto all’opera le nuove strategie societarie e gli eventuali prodotti di tali scelte.

Ciò premesso, dato che la società Reggina è proprietà della famiglia Praticò, come prima era del buon Foti, questa deve assumersi tutte le responsabilità, senza lamentarsi poi di essere stata abbandonata anche dai tifosi.

Loro stanno lanciando un prodotto sul mercato che sperano abbia successo, tutti noi tifosi glielo auguriamo sinceramente, ma spetterà al mercato, cioè agli stessi tifosi, giudicare se è un prodotto soddisfacente o meno, quindi, siccome giustamente i soldi per la gestione li tira fuori Praticò è giusto che faccia di testa sua.

D’altronde, la gestione non è poi tanto dissimile di quella adottata dal suo predecessore, vivere alla giornata e confidare nella buona sorte: programmazione zero.

Se ogni anno smantelli quello che hai costruito negli anni precedenti quando pensi di poter fare il cosiddetto salto di qualità ?

Di questo passo, senza ottenere nel tempo risultati sportivi, presto anche la nuova società dovrà alzare bandiera bianca e subire la bruciante onta della scomparsa, con buona pace di tutti quanti.

Unica attenuante: almeno Praticò prova a modo suo a vincere una difficile scommessa, speriamo che la vinca, così saremo tutti felici e contenti.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Jack
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 276
Iscritto il: 31/07/2015, 11:29

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Jack » 11/06/2017, 18:59

mohammed ha scritto:Forse non mi son spiegato, Agenore è FAMOSO per quello sbrocco e in più ha 6 (sei) esoneri sul groppone. Ora in previsione di una campagna abbonamenti vi sembra una scelta giusta? Quanti erano incuriositi dallo sconosciuto Zeman e quanti lo sono dal famosissimo Agenore? Se davvero è venuto ad allenare gratis, magari con un premio salvezza, perché non credo abbia uno stipendio, il gioco vale la candela? Associare l'immagine della Reggina a un tecnico con questa fama conviene? Per me no, è un passo falso, poi non è detto che le cose non andranno bene ma allo stato attuale hanno fatto incazzare la maggior parte dei tifosi futuri sottoscrittori di abbonamento o sbaglio?
Sarà una scelta sbagliata, lo temo anch'io anche se prima di giudicare voglio vedere qualche fatto concreto, ma non si può criticare dicendo: "Praticò non può agire così sennò danneggia l'immagine della Reggina" oppure "Se ha voluto alla Reggina ora deve puntare alla B o alzare l'asticella". Formulate così sono crtiche assurde perché se non ci fosse Praticò non ci sarebbe nemmeno la Reggina ed a quest'ora staremmo commentando l'eccellenza. Quindi fa benissimo ogni volta a fare la solita premessa perché sa bene che queste critiche sono soltanto strumentali. Nel merito vedremo ma anche qui stona un po' sentire certi giudizi da chi fino all'altro giorno sparva a zero contro Martino e Zeman jr....
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 172
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Poli » 11/06/2017, 19:36

Non mi pare di aver letto critiche tipo "dobbiamo fare la squadra per andare in B", di alzare l'asticella, che vuol dire fare un pò meglio della stagione precedente ha parlato anche Praticò. Le critiche, speriamo tutti infondate, nascono sulla scelta di Agenore Maurizi, su Basile, govane e ai più sconosciuto non ho letto critiche feroci, perché speriamo tutti sia una piacevole sorpresa.
Ma sul mister pluriesonerato e che fino ad oggi non ha mai dato prova di saperci fare, mi pare che qualche critica possa starci.
Il suo curriculum paragonato a quello dei vari mister di Lega Pro a spasso è a dir poco scandaloso.
Non riesco a capire cosa abbia entusiasmato la dirigenza del profilo di Agenore.
Le critiche alla dirigenza non mi sembrano campate in aria, certo che avremmo voluto un mister e un ds capaci di fare la differenza [Calabro e Trinchera], ci saremmo accontentati di un mestierante di categoria o un giovane promettente [Mariotto e Franceschini] ma azzardare così tanto non può non provocare delle reazioni. Spero tanto che i due si rivelino la scelta più azzeccata della storia, ma la prima scelta di Basile [Agenore] e il profilo del mister mi lasciano perplesso. Non è per partito preso contro la dirigenza che la maggior parte di noi è delusa da queste scelte, è la paura di essere passati dalla padella alla brace.

MAI UNA GIOIA
InGinocchioSi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 760
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da InGinocchioSi » 11/06/2017, 19:50

1. Si può dire tutto quello che si vuole, ma dopo aver visto quel video e letto il suo curriculum io mi VERGOGNO a pensare che allenerà la Reggina, a livello di immagine scelta sbagliatissima se si vuole puntare ad attrarre sponsor tifosi ecc.
2. Caro Pratico' o rischi la baracca e metti mano al portafoglio oppure lascia perdere, solo rischiando puoi fare i grandi profitti e di conseguenza grandi risultati sportivi, col braccino corto andrai rotto comunque e senza neanche averci provato, chi non risica non rosica..
3. Se non hanno soldi lascino la squadra al sindaco e se ne vadano da morti di fame come sono arrivati.
Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da unico » 11/06/2017, 19:56

mohammed ha scritto:Forse non mi son spiegato, Agenore è FAMOSO per quello sbrocco e in più ha 6 (sei) esoneri sul groppone. Ora in previsione di una campagna abbonamenti vi sembra una scelta giusta? Quanti erano incuriositi dallo sconosciuto Zeman e quanti lo sono dal famosissimo Agenore? Se davvero è venuto ad allenare gratis, magari con un premio salvezza, perché non credo abbia uno stipendio, il gioco vale la candela? Associare l'immagine della Reggina a un tecnico con questa fama conviene? Per me no, è un passo falso, poi non è detto che le cose non andranno bene ma allo stato attuale hanno fatto incazzare la maggior parte dei tifosi futuri sottoscrittori di abbonamento o sbaglio?

Allenare gratis ?? Forse ancora non vi è chiaro: QUESTI 2 "SIGNORI" HANNO PAGATO PER ARRIVARE ALLA REGGINA..UNO PER ALLENARE E UNO PER FARE IL DS
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!
Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da unico » 11/06/2017, 19:58

InGinocchioSi ha scritto:1. Si può dire tutto quello che si vuole, ma dopo aver visto quel video e letto il suo curriculum io mi VERGOGNO a pensare che allenerà la Reggina, a livello di immagine scelta sbagliatissima se si vuole puntare ad attrarre sponsor tifosi ecc.
2. Caro Pratico' o rischi la baracca e metti mano al portafoglio oppure lascia perdere, solo rischiando puoi fare i grandi profitti e di conseguenza grandi risultati sportivi, col braccino corto andrai rotto comunque e senza neanche averci provato, chi non risica non rosica..
3. Se non hanno soldi lascino la squadra al sindaco e se ne vadano da morti di fame come sono arrivati.
Totalmente d'accordo..purtroppo per quanto riguarda il punto 3..non se ne andranno mai senza rientrare almeno dei soldi spesi..l'unica altra alternativa è che falliscano..perchè al prezzo richiesto da loro non verrà mai nessuno questo è certo !
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Mave » 11/06/2017, 19:59

unico ha scritto:
mohammed ha scritto:Forse non mi son spiegato, Agenore è FAMOSO per quello sbrocco e in più ha 6 (sei) esoneri sul groppone. Ora in previsione di una campagna abbonamenti vi sembra una scelta giusta? Quanti erano incuriositi dallo sconosciuto Zeman e quanti lo sono dal famosissimo Agenore? Se davvero è venuto ad allenare gratis, magari con un premio salvezza, perché non credo abbia uno stipendio, il gioco vale la candela? Associare l'immagine della Reggina a un tecnico con questa fama conviene? Per me no, è un passo falso, poi non è detto che le cose non andranno bene ma allo stato attuale hanno fatto incazzare la maggior parte dei tifosi futuri sottoscrittori di abbonamento o sbaglio?

Allenare gratis ?? Forse ancora non vi è chiaro: QUESTI 2 "SIGNORI" HANNO PAGATO PER ARRIVARE ALLA REGGINA..UNO PER ALLENARE E UNO PER FARE IL DS
E chi lo dice? Unico, savoldi...ti rendi conto che siamo ai limiti della diffamazione? Come puoi pretendere che la gente ci creda per forza? Negli ultimi 3 anni si è detto che pagava cozza, ha pagato Zeman e ora pagano questi...
InGinocchioSi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 760
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da InGinocchioSi » 11/06/2017, 20:02

Allenatore: il Sig. Nessuno
Ds: il Sig. Nenti mbrischiatu cu nenti.
Parlate di Mariotto tedesco Zanin ecc, ma i suddetti sono persone serie non vengono a perdere la dignità senza uno straccio di progetto tecnico per il Sig. Pratico (che ancora nel calcio che conta non è nuddu).
Rimpiango già la coppia Martino Zeman ed tutto dire
InGinocchioSi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 760
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da InGinocchioSi » 11/06/2017, 20:14

unico ha scritto:
InGinocchioSi ha scritto:1. Si può dire tutto quello che si vuole, ma dopo aver visto quel video e letto il suo curriculum io mi VERGOGNO a pensare che allenerà la Reggina, a livello di immagine scelta sbagliatissima se si vuole puntare ad attrarre sponsor tifosi ecc.
2. Caro Pratico' o rischi la baracca e metti mano al portafoglio oppure lascia perdere, solo rischiando puoi fare i grandi profitti e di conseguenza grandi risultati sportivi, col braccino corto andrai rotto comunque e senza neanche averci provato, chi non risica non rosica..
3. Se non hanno soldi lascino la squadra al sindaco e se ne vadano da morti di fame come sono arrivati.
Totalmente d'accordo..purtroppo per quanto riguarda il punto 3..non se ne andranno mai senza rientrare almeno dei soldi spesi..l'unica altra alternativa è che falliscano..perchè al prezzo richiesto da loro non verrà mai nessuno questo è certo !
Con un investimento di 20 milioni di euro in un triennio, due tre buoni osservatori anche all' estero, un tecnico bravo coi giovani, in una piazza mbozzata di calcio che conta come Reggio potresti fare davvero il botto (Atalanta docet).
Se non li hanno allora meglio che lascino stare per il loro ed il ns bene, con 2-3 milioni non si va da nessuna.parte.
Infatti già stiamo andando a peggiorare: da cozza a zeman a mr bestemmia...e poi?
rombodituono
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 220
Iscritto il: 11/05/2011, 16:17

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da rombodituono » 11/06/2017, 21:26

Il sig." benefattore" della patria pedata reggina, ovvero il sig. pratico (si, avete letto e capito bene bene: pratico,senza accento) e' per l'appunto un tipo pratico. Ed essendo 'un tipo pratico" ha compreso che per recuperare i 2 milioni di € investiti (al netto dei ricavi) e magari avere una plusvalenza degna del nome Reggina non deve spendere niente e nel frattempo continuare a incassare dall'altro lato.E come farà ad incassare? semplice: con i soldi di allenatori e ds che pagano per lavorare, con i premi di valorizzazione dei giovani prestati da società maggiori di A e B (oggi tanto più dato il fallimento dell'asta dei diritti Tv della A) ,con i soldi della Lega C per la valorizzazione dei giovani, con sponsorizzazioni temporanee, con i ricavi di Sportube e, buon ultimi, con gli abbonamenti. Ecco perché non ha rispetto di noi tifosi dei quali non gliene frega nulla anzi gli diamo terribilmente fastidio. Al punto che se potesse non aprirebbe nemmeno i cancelli dello stadio er le partite e manderebbe le registrazioni del tifo con gli altoparlanti. La strategia del "pratico" e' chiara ed e' quella di un commerciante: avere una plusvalenza annua dell'ordine del 25% del capitale netto ad oggi investito e azzerarlo in 4 anni. Se poi gli capitasse l'acquirente "giusto" disposto a sborsare subito quei 4/5 milioni che vorrebbe, il pratico salvatore della Reggina mollerebbe immediatamente la presa con tanti ringraziamenti. Ma ci vorrebbe uno zio d'America. Altrimenti aspetteremo 3-4 anni in queste condizioni per ottenere di liberarci dal "pratico salvatore della pedata reggina" quando sarà più probabile che questi si accontenti "solo" di quei 2 milioni di € che rappresentano il capitale netto investito ad oggi (al netto appunto dei ricavi). Se Cosentino non fosse incappato nella disavventura in cui e' incappato probabilmente l'asta per il SAgata ci sarebbe già stata e magari egli stesso avrebbe già pagato almeno 3-4 milioni di € e rilevato l'intero pacchetto azionario. In mancanza di zii o zitti vari Rassegniamoci pertanto alla mediocrità calcistica per alcuni anni e speriamo di mantenere la categoria, anche se la vedo dura. Ma ci soccorrerà il "pareggio di bilancio" perché qualcuno, "più fesso di noi", ll "pratico" lo troverà di sicuro.
Avatar utente
unico
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 789
Iscritto il: 21/05/2011, 14:43

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da unico » 11/06/2017, 22:16

rombodituono ha scritto:Il sig." benefattore" della patria pedata reggina, ovvero il sig. pratico (si, avete letto e capito bene bene: pratico,senza accento) e' per l'appunto un tipo pratico. Ed essendo 'un tipo pratico" ha compreso che per recuperare i 2 milioni di € investiti (al netto dei ricavi) e magari avere una plusvalenza degna del nome Reggina non deve spendere niente e nel frattempo continuare a incassare dall'altro lato.E come farà ad incassare? semplice: con i soldi di allenatori e ds che pagano per lavorare, con i premi di valorizzazione dei giovani prestati da società maggiori di A e B (oggi tanto più dato il fallimento dell'asta dei diritti Tv della A) ,con i soldi della Lega C per la valorizzazione dei giovani, con sponsorizzazioni temporanee, con i ricavi di Sportube e, buon ultimi, con gli abbonamenti. Ecco perché non ha rispetto di noi tifosi dei quali non gliene frega nulla anzi gli diamo terribilmente fastidio. Al punto che se potesse non aprirebbe nemmeno i cancelli dello stadio er le partite e manderebbe le registrazioni del tifo con gli altoparlanti. La strategia del "pratico" e' chiara ed e' quella di un commerciante: avere una plusvalenza annua dell'ordine del 25% del capitale netto ad oggi investito e azzerarlo in 4 anni. Se poi gli capitasse l'acquirente "giusto" disposto a sborsare subito quei 4/5 milioni che vorrebbe, il pratico salvatore della Reggina mollerebbe immediatamente la presa con tanti ringraziamenti. Ma ci vorrebbe uno zio d'America. Altrimenti aspetteremo 3-4 anni in queste condizioni per ottenere di liberarci dal "pratico salvatore della pedata reggina" quando sarà più probabile che questi si accontenti "solo" di quei 2 milioni di € che rappresentano il capitale netto investito ad oggi (al netto appunto dei ricavi). Se Cosentino non fosse incappato nella disavventura in cui e' incappato probabilmente l'asta per il SAgata ci sarebbe già stata e magari egli stesso avrebbe già pagato almeno 3-4 milioni di € e rilevato l'intero pacchetto azionario. In mancanza di zii o zitti vari Rassegniamoci pertanto alla mediocrità calcistica per alcuni anni e speriamo di mantenere la categoria, anche se la vedo dura. Ma ci soccorrerà il "pareggio di bilancio" perché qualcuno, "più fesso di noi", ll "pratico" lo troverà di sicuro.

Esatto ormai è lampante..l'UNICO obbiettivo di padre e figlio (perchè ormai rimaniru puru suli) è quello di arraffare soldi da qualsiasi parte per cercare di ripagarsi le spese ! Hanno capito che la società a quel prezzo che vogliono loro non la venderanno mai e poi mai..e allora cambio drastico di atteggiamento..cancellata ogni velleità calcistica si inizia (o si cerca) di entrare in quei "giri" che nel mondo calcistico conosciamo bene per poter guadagnare qualcosa. Mi spiego meglio: l'allenatore e staff mi pagano per la visibilità..squadra iper giovane di prestiti in modo che paghi tutto la società base più valorizzazione...ritiro trasferte ed extra completamente tagliati. Conclusione: stipendi da pagare 0..o 2 lire a qualche figghiolo di proprietà (4-5 non di più)
NOI SIAMO REGGIO CALABRIA !!!
Avatar utente
nzalatera
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 416
Iscritto il: 12/12/2014, 16:37

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da nzalatera » 11/06/2017, 23:34

mohammed ha scritto:Quanti erano incuriositi dallo sconosciuto Zeman e quanti lo sono dal famosissimo Agenore?
Tra i due però quello con zero esperienze in terza serie era Zeman, e il restante curriculum non è che presentasse successi mozzafiato; con questa ratio lo scorso anno altro che abbonamenti, ci saremmo dovuti suicidare.
Poli
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 172
Iscritto il: 15/11/2014, 19:39

Re: MAURIZI NUOVO TECNICO, BASILE

Messaggio da Poli » 11/06/2017, 23:44

Ma quanta curiosità e speranza ci può essere dietro un novellino esordiente [Franceschini] o quasi [Zeman] rispetto a una vecchia volpe che non ha mai neppure sfiorato l'uva...
Maurizi al momento si presenta come un plurifallito, pluriesonerato circondato da fiumi di illazioni, più o meno vere, che sicuramente non lo lasciano e non ci lasciano tranquilli. Mi sembra un azzardo grossissimo ed è più un rischio che una scommessa.
Anche tu, Nzalatera, come mister avresti suscitato più curiosità e entusiasmo.
Rispondi