Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 800
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da supergreg » 11/05/2015, 21:40

Art. 182-bis

Accordi di ristrutturazione dei debiti (1)



L’imprenditore in stato di crisi può domandare, depositando la documentazione di cui all'articolo 161, l’omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti stipulato con i creditori rappresentanti almeno il sessanta per cento dei crediti, unitamente ad una relazione redatta da un professionista in possesso dei requisiti di cui all'art. 67, terzo comma, lettera d) sull'attuabilità dell'accordo stesso, con particolare riferimento alla sua idoneità ad assicurare il regolare pagamento dei creditori estranei.

L'accordo è pubblicato nel registro delle imprese e acquista efficacia dal giorno della sua pubblicazione.

Dalla data della pubblicazione e per sessanta giorni i creditori per titolo e causa anteriore a tale data non possono iniziare o proseguire azioni cautelari o esecutive sul patrimonio del debitore. Si applica l'art. 168 secondo comma.

Entro trenta giorni dalla pubblicazione i creditori e ogni altro interessato possono proporre opposizione. Il tribunale, decise le opposizioni, procede all'omologazione in camera di consiglio con decreto motivato.

Il decreto del tribunale è reclamabile alla corte di appello ai sensi dell’ articolo 183, in quanto applicabile, entro quindici giorni dalla sua pubblicazione nel registro delle imprese.
http://www.associazionecuratori.it/fall ... 82bis.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Leggendo questa legge ho appreso che una società che fa il concordato fallimentare ha la facolta di pagare i creditori 60 giorni dopo la pubblicazione nel registro delle imprese.
La nostra risrtrutturazione è stata pubblicata 8 maggio 2014 e quindi avremmo dovuto pagare i creditori entro 60 giorni e non come dice la federazione giuoco calcio il 25 giugno per i contribiti inps ed il 30 giugno per gli emolumenti ma 8 maggio + 60 giorni non fa 8 luglio sapete dirmi qualcosa in più?

toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da toffoli » 12/05/2015, 15:11

Caro Supergreg, la normativa fallimentare stabilisce determinati termini e modalità per il pagamento di tutti i creditori, compresi quelli estranei all' accordo di ristrutturazione del debito. Ai fini civilistici, non c'è dubbio alcuno che prima del l'omologazione dell'accordo, ovvero prima del 18 giugno, la società non avrebbe potuto pagare nessun creditore, perché ogni eventuale pagamento avrebbe leso la par condicio creditorum. Il problema è che, ai fini della normativa sportiva, i termini per adempiere erano quelli, 25 e 30 giugno e purtroppo, gli stessi giudici che ci hanno restituito 14 punti, in questa circostanza hanno ritenuto che il ritardo di 15 20 giorni6 nei pagamenti, non potesse trovare giustificazione nel fatto che la Reggina aveva fatto domanda di ristrutturazione del proprio debito, senza considerare, a mio giudizio, che noi abbiamo avuto soltanto 1 o 2 settimane per pagare gli stipendi fi o ad aprile, e non 2 mesi.

supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 800
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da supergreg » 12/05/2015, 16:42

ok grazie ma in questo modo la legge federale non si sovrappone alla legge fallimentare?

toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da toffoli » 13/05/2015, 18:44

In effetti sembrerebbe che ci sia una sovrapposizione tra le due normative. In realtà, la legge fallimentare e la normativa federale hanno un oggetto diverso. Il punto è che, secondo il TFN, la particolare situazione di difficoltà finanziaria sfociata nell'accordo di ristrutturazione del debito aveva rappresentato una legittima causa do giustificazione per il ritardato delpagamento (20 giorni) delle mensilità (retribuzioni, irpef, inps);la CAF, invece, ha ribaltato la decisione, ritenendo che debba valere soltanto la normativa federale (art. 10 CGS comma 3) e stabilendo che, a nulla rileva la situazione di difficoltà economica della Reggina che ha portato all'accordo del 17 giugno 2014 e quindi non è stata accettata come causa di giustificazione del ritardato pagamento. Insomma, dura lex. La vogliamo applicare anche alle tre società del nostro girone, le cui domande d'iscrizione sembrerebbero essere state sottoscritte da chi non era rappresentante legale? La nullità delle domande dovrebbe comportare qualche conseguenza più grave dei punti di penalizzazione. ...e se tra queste ci fosse il Savoia? Un caro saluto.

supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 800
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da supergreg » 13/05/2015, 20:47

toffoli ha scritto:In effetti sembrerebbe che ci sia una sovrapposizione tra le due normative. In realtà, la legge fallimentare e la normativa federale hanno un oggetto diverso. Il punto è che, secondo il TFN, la particolare situazione di difficoltà finanziaria sfociata nell'accordo di ristrutturazione del debito aveva rappresentato una legittima causa do giustificazione per il ritardato delpagamento (20 giorni) delle mensilità (retribuzioni, irpef, inps);la CAF, invece, ha ribaltato la decisione, ritenendo che debba valere soltanto la normativa federale (art. 10 CGS comma 3) e stabilendo che, a nulla rileva la situazione di difficoltà economica della Reggina che ha portato all'accordo del 17 giugno 2014 e quindi non è stata accettata come causa di giustificazione del ritardato pagamento. Insomma, dura lex. La vogliamo applicare anche alle tre società del nostro girone, le cui domande d'iscrizione sembrerebbero essere state sottoscritte da chi non era rappresentante legale? La nullità delle domande dovrebbe comportare qualche conseguenza più grave dei punti di penalizzazione. ...e se tra queste ci fosse il Savoia? Un caro saluto.
Un caro saluto anche a te :salut

supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 800
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da supergreg » 20/05/2015, 16:26

Per fortuna è stato preso in considerazione l'articolo 182bis della nuova legge fallimentare!!!!!! :okok:

toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da toffoli » 20/05/2015, 22:15

Aspettiamo, caro Supergreg, aspettiamo.......

supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 800
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da supergreg » 20/05/2015, 22:39

Speriamo :salut

toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Re: Articolo 182 bis nuova legge fallimentare

Messaggio da toffoli » 21/05/2015, 13:01

E vai così! !!@@

Rispondi