Oggi è 19/06/2018, 0:00
Modifica la dimensione del carattere

Segnalazioni e Usabilità


  • Pubblicità

SOSPENSIONI

Sezione dedicata alla segnalazione di problemi che si possono riscontrare usando il forum...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda doddi » 19/01/2012, 14:58

aquamoon ha scritto:
goodfellow ha scritto:Azzo che brutta sensazione...

Su aqua, non credi che l'onore dei forumini offesi possa essere salvo anche senza rendere pubbliche le sanzioni di chi lo vuole offendere?


L'"onore" non c'entra nulla, io più modestamente, parlo di dignità e rispettabilità.
La dignità la si conquista imponendosi delle regole e agendo, nel quotidiano, nel loro totale ossequio.
La rispettabilità è il risultato di una vita e per conseguirlo non è sufficiente "essere simpatici".
Quando qualcuno pubblicamente e gratuitamente attacca scompostamente un'altro qualcuno...
a nulla serve punire segretamente il qualcuno.
La dignità e la rispettabilità dell'altro qualcuno, in assenza di una pubblicizzazione della punizione subita dal qualcuno giudicato colpevole...
risulterà comunque compromessa.
E' per questo che la Giustizia deve essere pubblica, è per questo che c'è il reato di calunnia ed è per questo che esistono gli strumenti (Regolamenti, Statuti, Codici, Costituzione, ecc.) per tutelarlo.
Capisco che una cosa è assumere una decisione senza nessuna possibilità di contradittorio, altro è dibattere pubblicamente e scrivere pure le sentenze, lo capisco ma non riesco ad adeguarmi.
Nel Calcio la reazione al fallo subito è sanzionata in maniera più pesante rispetto al fallo scatenante.
E' una regola che non ho mai condiviso... fino a che non mi sono ricordato che quel fallo, quella reazione e la conseguente punizione,
avvenivano sotto i miei occhi, lasciandomi comunque nella possibilità di formulare un giudizio o formarmi un'opinione.
Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente.
:salut


P.S:
offeso
(agg.) danneggiato, disonorato, ferito, infamato, ingiuriato, leso, oltraggiato, provocato
Contrario di offeso:, salvo, immune, indenne, integro, sano, illeso, incolume


Ri-condivido, per una serie molteplice di motivi. ciò che mostra la bilancia deve saperlo tanto il salumiere quanto il cliente ... ma capisco anche la scelta "antiscocciature" dello staff. Ma si sà, comunque si faccia si scontenta sempre qualcuno.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

  • Pubblicità

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda onlyamaranto » 19/01/2012, 17:04

Regmi ha scritto:Si è obiettato che In GR tale regola desse la stura a polemiche infinite e sono d’accordo ...ma non è la pura riproposizione che si chiede.
Volendo, e considerando che il vostro impegno quotidiano resterebbe grosso modo immutato, basterebbero due parole che indicano non la quantità ma il tipo - sospensione temporanea, sospensione prolungata o espulsione definitiva - e il link dell’infrazione.



Questo mi sembra un ottimo compromesso :thumright

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3246
Likes: 10 posts
Liked in: 5 posts
Iscritto il: 12/05/2011, 7:43

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda Regmi » 19/01/2012, 17:48

NinoMed ha scritto:
Regmi ha scritto:Secondo la visione chiaramente espressa da aqua, che faccio mia senza impiccarmi all’albero in questo spazio, certo che vale. La dignità ha un valore che va salvaguardato sempre e comunque ...e non solo verso chi si ritiene l’abbia calpestata.
Nino sappiamo benissimo che l’applicazione delle regole lascia sempre un certo margine di discrezionalità. Ma non è questo il punto come non mi sembra nemmeno che si sia accennato a sanzioni unidirezionali o all’uso di metri di valutazione diversi.

Il punto debole che io vedo nell’attuale vostra decisione è che, non potendo apprendere che il dare pubblicamente del pirla a qualche altro utente non ha controindicazioni di sorta, chiunque, ritenendolo lecito, può incorrere nello stesso errore.
Detto ciò, la pubblicazione si potrebbe anche vedere come un monito verso tutti su quelli che sono i limiti oltre il quale non spingersi e da“ incentivo” a rileggersi il regolamento, il che, non guasta mai.
Si è obiettato che In GR tale regola desse la stura a polemiche infinite e sono d’accordo ...ma non è la pura riproposizione che si chiede.
Volendo, e considerando che il vostro impegno quotidiano resterebbe grosso modo immutato, basterebbero due parole che indicano non la quantità ma il tipo - sospensione temporanea, sospensione prolungata o espulsione definitiva - e il link dell’infrazione.
Per quanto mi riguarda sarebbe un passo avanti, poi fate vobis
:salut


noi mod abbiamo assunto l'impegno di far rispettare le regole, voi utenti avete assunto l'onere di rispettare le regole.
il limite oltre il quale non ci si può spingere è indicato dalle regole, non serve un esempio pratico, cioè non serve dire a voi questo posso dirlo, questo no perchè imn precedenza hanno bannato. Noi non educhiamo nessuno, ne tantomeno vogliamo farlo, noi facciamo rispettare le regole, se sai rispettarle bene, se capita di non rispettarle sarai sanzionato.
il link dell'infrazione non lo troverai sul forum, come detto i post sanzionati vengono spostati in un cestino, per cui tu non troverai on line l'offesa ricevuta che viene sanzionata, ma può anche essere che quell'offesa tu non l'hai neanche vista perchè già cancellata e sanzionata.


E su questo, e mi riferisco alla cancellazione del post, nulla da obiettare...come sul resto.
Rimane il fatto, spero converrai, che la pubblicazione del link del 3D incriminato, anche editato, metterebbe nella condizione quella parte di comunità che ha letto di rinfrescarsi la memoria su quale sia la linea di demarcazione tra lecito e illecito e al presunto offeso di apprendere che ha avuto giustizia.
I classici due piccioni con una fava che non modificano assolutamente l'equilibrio fin qui raggiunto tra voi e l'utenza.
Se poi non è stato letto, amen...la sostanza non cambia a mio avviso.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda aquamoon » 17/02/2012, 17:49

Ho appena scoperto che è stato cambiato il titolo di un topic che avevo aperto.
Nulla da eccepire, è nel potere della moderazione e quindi è giusto che lo si eserciti,
però:
si è a lungo dibattuto su una legittima ma non per questo condivisa da chi scrive, richiesta da parte di un utente che il titolo del topic venisse cambiato.
Per tre o quattro pagine si è discusso su ciò e... fino a qualche minuto fa, sembrava non fosse accaduto nulla...
poi... il titolo è cambiato.
Le sospensioni non sono argomento trattabile, i titoli dei topic sono invece variabili.
Se nel caso delle sospensioni è stato detto che:
il link dell'infrazione non lo troverai sul forum, come detto i post sanzionati vengono spostati in un cestino, per cui tu non troverai on line l'offesa ricevuta che viene sanzionata, ma può anche essere che quell'offesa tu non l'hai neanche vista perchè già cancellata e sanzionata.

in questo caso, mi pare, il topic è ancora lì, compreso il "carteggio"dove tizio chiede e caio non concede e l'esito è nullo ma il titolo è cambiato, quindi la moderazione ha dato ragione a tizio e torto a caio.
Non ho ricevuto messaggi di spiegazione in privato nè ho letto sul topic stesso un rigo a commento della decisione adottata.
Il Forum è pubblico e il topic in esame ha avuto 992 letture, credo sia altrettanto legittimo siano spiegati pubblicamente i motivi per cui,
PALESEMENTE, per chi leggesse il topic nella sua interezza, si è ritenuto che tizio avesse ragione e caio torto...
non si nega a nessuno un minimo d'attenzione.
Quand'ero ragazzino, al Comunale, per un errore dell'operatore, furono proiettati i due tempi del film di Elio Petri "La decima vittima" in ordine... sparso:
Titoli di testa, primi dieci minuti del film, secondo tempo, primo tempo, titoli di coda.
Nessuno ci capì nulla ma nessuno ebbe il coraggio di dirlo... nei film c'era sempre un messaggio e non averlo colto non era considerato con benevolenza...
Dopo qualche anno rividi il film, stavolta montato bene e la trama mi fu allora chiara.

Chissà, se qualcuno di noi avesse avuto il coraggio di ammettere che per lui il film era incomprensibile... chissà, forse avremmo avvertito la maschera, il bigliettaio, il proiezionista e avrebbero sistemato tutto facendocelo, magari, rivedere montato a dovere.
Allora ho aspettato quasi dieci anni per scoprire quale personaggio interpretasse Mastroianni e chi tra la Andress e la Martinelli fosse la cattiva, ho qualche ragionevole speranza di capirci qualcosa ora, sulla Memoria trasfigurata e ridotta a Ricordo o...?
:salut

P.S. spero venga apprezzato il fatto che questo post sia in questo topic e non sull'altro.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda Regmi » 17/02/2012, 20:06

aquamoon ha scritto:Ho appena scoperto che è stato cambiato il titolo di un topic che avevo aperto.
Nulla da eccepire, è nel potere della moderazione e quindi è giusto che lo si eserciti,
però:
si è a lungo dibattuto su una legittima ma non per questo condivisa da chi scrive, richiesta da parte di un utente che il titolo del topic venisse cambiato.
Per tre o quattro pagine si è discusso su ciò e... fino a qualche minuto fa, sembrava non fosse accaduto nulla...
poi... il titolo è cambiato.
Le sospensioni non sono argomento trattabile, i titoli dei topic sono invece variabili.
Se nel caso delle sospensioni è stato detto che:
il link dell'infrazione non lo troverai sul forum, come detto i post sanzionati vengono spostati in un cestino, per cui tu non troverai on line l'offesa ricevuta che viene sanzionata, ma può anche essere che quell'offesa tu non l'hai neanche vista perchè già cancellata e sanzionata.

in questo caso, mi pare, il topic è ancora lì, compreso il "carteggio"dove tizio chiede e caio non concede e l'esito è nullo ma il titolo è cambiato, quindi la moderazione ha dato ragione a tizio e torto a caio.
Non ho ricevuto messaggi di spiegazione in privato nè ho letto sul topic stesso un rigo a commento della decisione adottata.
Il Forum è pubblico e il topic in esame ha avuto 992 letture, credo sia altrettanto legittimo siano spiegati pubblicamente i motivi per cui,
PALESEMENTE, per chi leggesse il topic nella sua interezza, si è ritenuto che tizio avesse ragione e caio torto...
non si nega a nessuno un minimo d'attenzione.
Quand'ero ragazzino, al Comunale, per un errore dell'operatore, furono proiettati i due tempi del film di Elio Petri "La decima vittima" in ordine... sparso:
Titoli di testa, primi dieci minuti del film, secondo tempo, primo tempo, titoli di coda.
Nessuno ci capì nulla ma nessuno ebbe il coraggio di dirlo... nei film c'era sempre un messaggio e non averlo colto non era considerato con benevolenza...
Dopo qualche anno rividi il film, stavolta montato bene e la trama mi fu allora chiara.

Chissà, se qualcuno di noi avesse avuto il coraggio di ammettere che per lui il film era incomprensibile... chissà, forse avremmo avvertito la maschera, il bigliettaio, il proiezionista e avrebbero sistemato tutto facendocelo, magari, rivedere montato a dovere.
Allora ho aspettato quasi dieci anni per scoprire quale personaggio interpretasse Mastroianni e chi tra la Andress e la Martinelli fosse la cattiva, ho qualche ragionevole speranza di capirci qualcosa ora, sulla Memoria trasfigurata e ridotta a Ricordo o...?
:salut

P.S. spero venga apprezzato il fatto che questo post sia in questo topic e non sull'altro.
:salut


Non essendo a conoscenza se tra te e i Mod ci sia stato un privato “carteggio” ma avendo partecipato attivamente al 3D in questione e letta tutta la diatriba tra te e Doddi, trovo incomprensibile questa decisione come, allo stesso modo, non riuscivo e non riesco a comprendere la capziosità nel chiedere il cambiamento che, comunque, non ha certamente influito sullo svolgimento del tema che l’interessante Thread incriminato si prefiggeva.
Più che altro mi sembra, a maggior ragione perché presa a babbo morto, ossia ad argomento ormai esaurito, una decisione frutto di un “puntiglio”, avvalendosi della continuità di fatto tra GR e questo spazio, teso a dimostrare che lo si ha più lungo dei leghisti e non frutto di un razionale ragionamento per cui, contrariamente a te, ho motivo di eccepire per almeno due ordini di motivi:

1 - Uniformità di giudizio.
Tanto per fare un esempio calzante (il tema è simile) anche il 3D da me aperto il 27 gennaio non è intitolato secondo il protocollo (giorno del ricordo) ma in tutt’altra maniera senza che nessuno abbia sollevato obiezioni di sorta.

2 – invasiva ingerenza in una diatriba tra utenti che non hanno violato il regolamento.
Mi sembra ovvio sottolineare che una buona moderazione dovrebbe principalmente preoccuparsi del sano svolgimento delle discussioni e che le stesse stiano entro i confini precedentemente fissati evitando, accuratamente, di entrare nelle questioni, lo ripeto, sostanzialmente capziose che nulla hanno a che vedere con i dettami del regolamento.

Se lo si fa, come in questo caso, quello che viene a mancare è la credibilità di questo spazio che, a mio avviso, non giova di certo allo stesso.

Se poi le intenzioni sono altre, e mi riferisco ai Mod...basta dirlo chiaramente.

:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda doddi » 17/02/2012, 20:59

Regmi ha scritto:
Non essendo a conoscenza se tra te e i Mod ci sia stato un privato “carteggio” ma avendo partecipato attivamente al 3D in questione e letta tutta la diatriba tra te e Doddi, trovo incomprensibile questa decisione come, allo stesso modo, non riuscivo e non riesco a comprendere la capziosità nel chiedere il cambiamento che, comunque, non ha certamente influito sullo svolgimento del tema che l’interessante Thread incriminato si prefiggeva.
Più che altro mi sembra, a maggior ragione perché presa a babbo morto, ossia ad argomento ormai esaurito, una decisione frutto di un “puntiglio”, avvalendosi della continuità di fatto tra GR e questo spazio, teso a dimostrare che lo si ha più lungo dei leghisti e non frutto di un razionale ragionamento per cui, contrariamente a te, ho motivo di eccepire per almeno due ordini di motivi:

1 - Uniformità di giudizio.
Tanto per fare un esempio calzante (il tema è simile) anche il 3D da me aperto il 27 gennaio non è intitolato secondo il protocollo (giorno del ricordo) ma in tutt’altra maniera senza che nessuno abbia sollevato obiezioni di sorta.

2 – invasiva ingerenza in una diatriba tra utenti che non hanno violato il regolamento.
Mi sembra ovvio sottolineare che una buona moderazione dovrebbe principalmente preoccuparsi del sano svolgimento delle discussioni e che le stesse stiano entro i confini precedentemente fissati evitando, accuratamente, di entrare nelle questioni, lo ripeto, sostanzialmente capziose che nulla hanno a che vedere con i dettami del regolamento.

Se lo si fa, come in questo caso, quello che viene a mancare è la credibilità di questo spazio che, a mio avviso, non giova di certo allo stesso.

Se poi le intenzioni sono altre, e mi riferisco ai Mod...basta dirlo chiaramente.

:salut

Mi chiedo cosa si possa mai avere dentro il cranio per poter proferire simili illazioni; e non e' neppure qustione di coraggio a scriverle a pensarle ma proprio deformazioni strutturali.
L'insulto gratuito al servigio dell'infantilismo.
Della serie cosi ri pacci!

E pensare pure che mi sono beccato anche una sospensione, accettata con un serenita' anche se non condivisa,... Alla faccia delle falsita', della cattiveria gratuita e del livore sobollente.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4823
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 11:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda Regmi » 17/02/2012, 21:48

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
Non essendo a conoscenza se tra te e i Mod ci sia stato un privato “carteggio” ma avendo partecipato attivamente al 3D in questione e letta tutta la diatriba tra te e Doddi, trovo incomprensibile questa decisione come, allo stesso modo, non riuscivo e non riesco a comprendere la capziosità nel chiedere il cambiamento che, comunque, non ha certamente influito sullo svolgimento del tema che l’interessante Thread incriminato si prefiggeva.
Più che altro mi sembra, a maggior ragione perché presa a babbo morto, ossia ad argomento ormai esaurito, una decisione frutto di un “puntiglio”, avvalendosi della continuità di fatto tra GR e questo spazio, teso a dimostrare che lo si ha più lungo dei leghisti e non frutto di un razionale ragionamento per cui, contrariamente a te, ho motivo di eccepire per almeno due ordini di motivi:

1 - Uniformità di giudizio.
Tanto per fare un esempio calzante (il tema è simile) anche il 3D da me aperto il 27 gennaio non è intitolato secondo il protocollo (giorno del ricordo) ma in tutt’altra maniera senza che nessuno abbia sollevato obiezioni di sorta.

2 – invasiva ingerenza in una diatriba tra utenti che non hanno violato il regolamento.
Mi sembra ovvio sottolineare che una buona moderazione dovrebbe principalmente preoccuparsi del sano svolgimento delle discussioni e che le stesse stiano entro i confini precedentemente fissati evitando, accuratamente, di entrare nelle questioni, lo ripeto, sostanzialmente capziose che nulla hanno a che vedere con i dettami del regolamento.

Se lo si fa, come in questo caso, quello che viene a mancare è la credibilità di questo spazio che, a mio avviso, non giova di certo allo stesso.

Se poi le intenzioni sono altre, e mi riferisco ai Mod...basta dirlo chiaramente.

:salut

Mi chiedo cosa si possa mai avere dentro il cranio per poter proferire simili illazioni; e non e' neppure qustione di coraggio a scriverle a pensarle ma proprio deformazioni strutturali.
L'insulto gratuito al servigio dell'infantilismo.
Della serie cosi ri pacci!

E pensare pure che mi sono beccato anche una sospensione, accettata con un serenita' anche se non condivisa,... Alla faccia delle falsita', della cattiveria gratuita e del livore sobollente.


Usando dei detti popolari non volgari ma a te cari - " u boi nci rici curnutu u sceccu" - o ancora "tu mangi e ti sperdi" -
questo ti dice qualcosa?

Riguardo la Moderazione la mia segnalazione non è stata ancora chiusa per cui, al momento, per quanto mi risulta non c'è nessun benestare.
Hanno già sbagliato, accorpando topic completamente diversi dal tuo, non vedo alcun motivo per cui dovrebbero perpetrare l'errore ulteriormente.
Ripeto, che sia tu a cambiarlo direttamente e/o spontaneamente, indipendetemente dal giudizio che darà chi di compenteza, ti renderebbe .....


A me si e, rispetto a quanto prima scritto, pure parecchio.

-Affermare che tra te, il gestore e il gruppo moderatoriale ci sia continuità
- Affermare che sei capzioso
- Affermare che sei sempre teso a dimostrare che ce l'hai più lungo

Li consideri offese, e qui esagero, magari da lavare col sangue?

Sulle tue, queste si gratuite e che si aggiungono alla prevaricazione che sono tipiche del tuo essere, se non fossimo in segnalazioni ti avrei consigliato di mollare il fiasco in quanto la cirrosi ti sta devastando, indi non mi sembra opportuno farlo e non replico.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda aquamoon » 17/02/2012, 22:00

doddi ha scritto: Mi chiedo cosa si possa mai avere dentro il cranio per poter proferire simili illazioni; e non e' neppure qustione di coraggio a scriverle a pensarle ma proprio deformazioni strutturali.
L'insulto gratuito al servigio dell'infantilismo.
Della serie cosi ri pacci!

E pensare pure che mi sono beccato anche una sospensione, accettata con un serenita' anche se non condivisa,... Alla faccia delle falsita', della cattiveria gratuita e del livore sobollente.


A dire il vero e rileggendo l'intervento di Regmi non mi è parso che i suoi rilievi fossero diretti a te,
del resto nemmeno nel mio, se leggi, non lo trovi.
Regmi ed io, se ancora l'alfabeto mi assiste, ci rivolgevamo alla moderazione (nel senso di organismo decisionale)...
Chi sarebbe insultato?
Chi agirebbe infantilmente?
Cu è pacciu?
In realtà siamo tutti pazzi, tizio chiede a caio e risponde sempronio... più o meno come ora: Regmi scrive ai Mod, caio non risponde e arriva sempronio... cioè tu...o io...
Divertente.
:salut

Ho dato, prima d'inviare, un'altra scorsa al post di Regmi.
Ho trovato un "capzioso" riferito a te.
E' questo che ti ha...................
:redface
Ultima modifica di aquamoon il 17/02/2012, 22:02, modificato 1 volta in totale.
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda NinoMed » 17/02/2012, 22:01

Regmi ha scritto:
indi non mi sembra opportuno farlo e non replico.



Non avresti dovuto neanche iniziare, e tantomeno doddi doveva replicare.

Aquammon ha posto un questito pubblico, almeno abbiate la bontà di aspettare una risposta prima di sentenziare e prendervi per i capelli come due vecchie commari :D

nessun canale privilegiato c'è tra un utente o un altro, tutti allo stesso modo utilizzando lo strumento di segnalazione si può avere un confronto diretto con lo staff.
e le risposte alle segnalazioni pervenute sono state fornite,
sul giudizio della modifica il diretto interessato avrà tutte le spiegazioni del caso.

grazie.
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5435
Likes: 25 posts
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 02/05/2011, 23:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda NinoMed » 17/02/2012, 22:10

aquamoon ha scritto:Ho appena scoperto che è stato cambiato il titolo di un topic che avevo aperto.
Nulla da eccepire, è nel potere della moderazione e quindi è giusto che lo si eserciti,
però:
si è a lungo dibattuto su una legittima ma non per questo condivisa da chi scrive, richiesta da parte di un utente che il titolo del topic venisse cambiato.
Per tre o quattro pagine si è discusso su ciò e... fino a qualche minuto fa, sembrava non fosse accaduto nulla...
poi... il titolo è cambiato.

P.S. spero venga apprezzato il fatto che questo post sia in questo topic e non sull'altro.
:salut


mi scuso se il messaggio dell'edit non è pervenuto, ho appena provveduto a rimandarlo, dove troverai tutte le spiegazioni che cercavi.

appena posso provvederò anche alla pulizia del topic.
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5435
Likes: 25 posts
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 02/05/2011, 23:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda Regmi » 17/02/2012, 22:23

NinoMed ha scritto:
Regmi ha scritto:
indi non mi sembra opportuno farlo e non replico.



Non avresti dovuto neanche iniziare, e tantomeno doddi doveva replicare.

Aquammon ha posto un questito pubblico, almeno abbiate la bontà di aspettare una risposta prima di sentenziare e prendervi per i capelli come due vecchie commari :D

nessun canale privilegiato c'è tra un utente o un altro, tutti allo stesso modo utilizzando lo strumento di segnalazione si può avere un confronto diretto con lo staff.
e le risposte alle segnalazioni pervenute sono state fornite,
sul giudizio della modifica il diretto interessato avrà tutte le spiegazioni del caso.

grazie.


Trattasi di amore/odio, non possiamo vivere lontani ma allo stesso tempo nemmeno vicini :lol:

Sulle comunicazioni all'interessato nulla questio Nino, ma un riscontro sulle mie 2 osservazioni, che non ritengo questione di lana caprina, è possibile averle?
Grazie
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda NinoMed » 18/02/2012, 9:36

Regmi ha scritto:Se poi le intenzioni sono altre, e mi riferisco ai Mod...basta dirlo chiaramente.

:salut


il disguido su ltitolo è stato chiarito, nessun particolare trattamento, si è intervenuti in ritardo, e di questo me ne scuso, su una segnalazione pervenuta.
analizzata la segnalazione e verificati gli argomenti in oggetto, abbiamo preso la decisione di modificare il titolo della discussione.

legge n. 211 del 20 luglio 2000, giorno della Memoria
legge n. 92 del 30 marzo 2004, giorno del Ricordo

ed è l'unico intervento fatto, da questo a parlare di invasiva ingerenza in una diatriba tra utenti che non hanno violato il regolamento c'è un po do dofferenza, sullo sviluppo della discussione nulla quaestio, ma rimanendo quel titolo eravamo tutti OT. :salut
Have a Nice Day
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 5435
Likes: 25 posts
Liked in: 3 posts
Iscritto il: 02/05/2011, 23:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda Regmi » 18/02/2012, 9:59

NinoMed ha scritto:
Regmi ha scritto:Se poi le intenzioni sono altre, e mi riferisco ai Mod...basta dirlo chiaramente.

:salut


il disguido su ltitolo è stato chiarito, nessun particolare trattamento, si è intervenuti in ritardo, e di questo me ne scuso, su una segnalazione pervenuta.
analizzata la segnalazione e verificati gli argomenti in oggetto, abbiamo preso la decisione di modificare il titolo della discussione.

legge n. 211 del 20 luglio 2000, giorno della Memoria
legge n. 92 del 30 marzo 2004, giorno del Ricordo

ed è l'unico intervento fatto, da questo a parlare di invasiva ingerenza in una diatriba tra utenti che non hanno violato il regolamento c'è un po do dofferenza, sullo sviluppo della discussione nulla quaestio, ma rimanendo quel titolo eravamo tutti OT. :salut



Come si suol dire, e per le motivazioni prima sollevate, pur non condividendo mi adeguo.
Grazie
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda pompa » 20/02/2012, 17:46

aquamoon ha scritto:Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente. :salut



Buonasera all'amici, ogni tanto segnalazioni me lo guardo, e non vi nascondo che provo sempre una sensazione di liberazione.
Leggendo e poco sapendo dei motivi che danno afflato a questa discussione, nè sapendo i coinvolti, a mio avviso ci fermiamo, carissimo Aqua, sul punto che ho messo in neretto.

Ma proprio per niente! Dove è scritto che se uno offende pubblicamente, deve scusarsi pubblicamente? Non la accetterei nemmeno come sanzione accessoria. Se la Giustizia ha stabilito che c'è offesa, ricevo la mia giusta sanzione per l'offesa, indipendentemente se io condivida o meno la decisione della Giustizia. E' chiaro che qualora la condividessi, starebbe al mio senso etico chiedere scusa all'offeso, e la decisione di chiedere scusa deve, ontologicamente, essere solo mia. Così crescerei, ma da solo, senza l'aiuto (inutile) di una giustizia che mi imponesse il comportamento riparativo delle scuse pubbliche. Che, quando imposte, sono inutili, dannose, e non generano crescita, nè personale nè sociale.
Diverso è il discorso sulla segretezza delle decisioni assunte. Neanche io le condivido, a mio avviso sarebbero comunque utili, pur se non vedo alcuna necessità di discutere su una decisione presa. Ma saperlo si, lo trovo più corretto. :salut

Una cascata di saluti a pioggia agli amici Regmi, Aqua, Dodduzzu e tutti i Mod e l'Admin, in particolare gli ultimi stanno facendo un buon lavoro, a mio avviso. :cheers

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI
Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
 
Messaggi: 148
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 03/05/2011, 8:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda aquamoon » 20/02/2012, 18:51

pompa ha scritto:
aquamoon ha scritto:Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente. :salut



Buonasera all'amici, ogni tanto segnalazioni me lo guardo, e non vi nascondo che provo sempre una sensazione di liberazione.
Leggendo e poco sapendo dei motivi che danno afflato a questa discussione, nè sapendo i coinvolti, a mio avviso ci fermiamo, carissimo Aqua, sul punto che ho messo in neretto.

Ma proprio per niente! Dove è scritto che se uno offende pubblicamente, deve scusarsi pubblicamente? Non la accetterei nemmeno come sanzione accessoria. Se la Giustizia ha stabilito che c'è offesa, ricevo la mia giusta sanzione per l'offesa, indipendentemente se io condivida o meno la decisione della Giustizia. E' chiaro che qualora la condividessi, starebbe al mio senso etico chiedere scusa all'offeso, e la decisione di chiedere scusa deve, ontologicamente, essere solo mia. Così crescerei, ma da solo, senza l'aiuto (inutile) di una giustizia che mi imponesse il comportamento riparativo delle scuse pubbliche. Che, quando imposte, sono inutili, dannose, e non generano crescita, nè personale nè sociale.
Diverso è il discorso sulla segretezza delle decisioni assunte. Neanche io le condivido, a mio avviso sarebbero comunque utili, pur se non vedo alcuna necessità di discutere su una decisione presa. Ma saperlo si, lo trovo più corretto. :salut

Una cascata di saluti a pioggia agli amici Regmi, Aqua, Dodduzzu e tutti i Mod e l'Admin, in particolare gli ultimi stanno facendo un buon lavoro, a mio avviso. :cheers

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI


Prima di tutto,
felice di incontrarti.
Delle due l'una:
o ti è saltato qualche post all'interno del topic o,
probabilmente non mi sono espresso con sufficiente chiarezza.
Mi permetto, sperando tu mi legga, d'insistere poiché, alla fine del tuo intervento... dici e chiedi le stesse cose che sto chiedendo io.
Le scuse pubbliche (che ti fanno inorridire :wink ) altro non erano nei miei desiderata che la pubblicizzazione delle sospensioni comminate e la motivazione (come nel vecchio Forum), niente di più e niente di meno.
La frase che tu riporti, in effetti, se non "collegata" non tanto al post specifico ma piuttosto a tutto il topic è,
lo riconosco, fraintendibile.
Leggere che X è stato sospeso perché ha offeso Y è, per come la penso, sufficiente perché X risulti difeso...
ad un'autocritica sotto forma di scuse pubbliche, non avevo nemmeno pensato.
:salut

P.S.:
Attualità langue, a quando il ritorno il pompa magna?
:muro:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi
Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
 
Messaggi: 2320
Likes: 5 posts
Liked in: 6 posts
Iscritto il: 11/05/2011, 12:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggioda Regmi » 20/02/2012, 19:54

pompa ha scritto:
aquamoon ha scritto:Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente. :salut



Buonasera all'amici, ogni tanto segnalazioni me lo guardo, e non vi nascondo che provo sempre una sensazione di liberazione.
Leggendo e poco sapendo dei motivi che danno afflato a questa discussione, nè sapendo i coinvolti, a mio avviso ci fermiamo, carissimo Aqua, sul punto che ho messo in neretto.

Ma proprio per niente! Dove è scritto che se uno offende pubblicamente, deve scusarsi pubblicamente? Non la accetterei nemmeno come sanzione accessoria. Se la Giustizia ha stabilito che c'è offesa, ricevo la mia giusta sanzione per l'offesa, indipendentemente se io condivida o meno la decisione della Giustizia. E' chiaro che qualora la condividessi, starebbe al mio senso etico chiedere scusa all'offeso, e la decisione di chiedere scusa deve, ontologicamente, essere solo mia. Così crescerei, ma da solo, senza l'aiuto (inutile) di una giustizia che mi imponesse il comportamento riparativo delle scuse pubbliche. Che, quando imposte, sono inutili, dannose, e non generano crescita, nè personale nè sociale.
Diverso è il discorso sulla segretezza delle decisioni assunte. Neanche io le condivido, a mio avviso sarebbero comunque utili, pur se non vedo alcuna necessità di discutere su una decisione presa. Ma saperlo si, lo trovo più corretto. :salut

Una cascata di saluti a pioggia agli amici Regmi, Aqua, Dodduzzu e tutti i Mod e l'Admin, in particolare gli ultimi stanno facendo un buon lavoro, a mio avviso. :cheers

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI


Carissimo/a :wink
Quel bruto di aqua, avendoti già risposto magistralmente nel merito, mi ha lasciato solo la possibilità di ricambiare gli affettuosi saluti.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 4236
Likes: 3 posts
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 15:55

Precedente

Torna a Segnalazioni e Usabilità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

User Menu