SOSPENSIONI

Sezione dedicata alla segnalazione di problemi che si possono riscontrare usando il forum...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da Regmi » 17/01/2012, 19:34

io2 ha scritto:Voglio ricordare che qui non siamo un tribunale e i moderatori non sono insegnanti che devono educare.
Questo è uno spazio messo a disposizione di tutti a patto che si rispetti il regolamento deciso dall'amministratore con i moderatori.
I moderatori sono chiamati a farlo rispettare rimuovendo i messaggi non rispettosi del regolamento e sanzionando, se necessario, gli autori dello stesso.
Ciò e senz'altro vero carissimo IO2
Ma la casa è comune.
E se si propone di renderla più accogliente a costo zero non vedo perchè, invece di darle un' imbiancata che potrebbe contribuire a farle riacquistare valore, ci si debba trincerare dietro l'immobilismo, che, di per sè, potrebbe svalutarla.
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 777
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da Lillo sei uno » 17/01/2012, 21:04

io2 ha scritto:Voglio ricordare che qui non siamo un tribunale e i moderatori non sono insegnanti che devono educare.
Questo è uno spazio messo a disposizione di tutti a patto che si rispetti il regolamento deciso dall'amministratore con i moderatori.
I moderatori sono chiamati a farlo rispettare rimuovendo i messaggi non rispettosi del regolamento e sanzionando, se necessario, gli autori dello stesso.
Credo che nessuno pretenda tanto, si sta chiedendo solo di applicare il basilare principio di pubblicità che sottende quello di trasparenza nelle decisioni.

Se il regolamento non lo prevede, allora è sbagliato il regolamento, e quindi deve essere modificato.

Lanciate un referendum tra tutta la comunità e constatate che risposta avrete in tal senso, magari aprendo un topic apposito sull'argomento :wink
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.

doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da doddi » 18/01/2012, 12:48

io2 ha scritto:Voglio ricordare che qui non siamo un tribunale e i moderatori non sono insegnanti che devono educare.
Questo è uno spazio messo a disposizione di tutti a patto che si rispetti il regolamento deciso dall'amministratore con i moderatori.
I moderatori sono chiamati a farlo rispettare rimuovendo i messaggi non rispettosi del regolamento e sanzionando, se necessario, gli autori dello stesso.
Perfetto e questi sono i principi basilari. :thumright
Nello specifico si valuta la richiesta avanzata dall'utenza, si decide se possibile realizzarla, alla luce di queste considerazioni, o meno, ed eventualmente si continua come già stabilito.
Ci sono dei buoni motivi nel prendere delle decisioni sul funzionamento del forum, che in ultima istanza spettano a te ed allo staff tutto. Il polso della situazione e ciò che è meglio dovete averlo voi, siete tanti e pensati per cui valutate se è il caso o meno ...buon lavoro :beer:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.

Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2559
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da io2 » 18/01/2012, 13:39

La decisione di non rendere pubbliche le sanzioni viene dall'esperienza decennale avuta con gentereggina, durante la quale, si è visto che le sanzioni pubbliche non facevano altro che alimentare polemiche perché si accusava i moderatori di diversità di trattamento.
Questa diversità non c'è mai stata visto che le sanzioni non sono identiche per tutti ma tengono conto della storia dell'utente, del contesto della violazione e della gravità della violazione stessa.
Quindi può capitare benissimo che due utenti che abbiano violato lo stesso punto del regolamento non abbiano sanzioni identiche.
Per quanto riguarda i ricorsi alle sanzioni, non vedo perché debbano interessare l'intera comunità.
L'utente sospeso, può benissimo contattare me via e-mail per far presente le proprie ragioni che saranno discusse insieme ai moderatori per eventuali revisioni della sospensione.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da aquamoon » 18/01/2012, 14:28

io2 ha scritto:La decisione di non rendere pubbliche le sanzioni viene dall'esperienza decennale avuta con gentereggina, durante la quale, si è visto che le sanzioni pubbliche non facevano altro che alimentare polemiche perché si accusava i moderatori di diversità di trattamento.
Questa diversità non c'è mai stata visto che le sanzioni non sono identiche per tutti ma tengono conto della storia dell'utente, del contesto della violazione e della gravità della violazione stessa.
Quindi può capitare benissimo che due utenti che abbiano violato lo stesso punto del regolamento non abbiano sanzioni identiche.
Per quanto riguarda i ricorsi alle sanzioni, non vedo perché debbano interessare l'intera comunità.
L'utente sospeso, può benissimo contattare me via e-mail per far presente le proprie ragioni che saranno discusse insieme ai moderatori per eventuali revisioni della sospensione.
Il problema non è l'utente sospeso ma l'utente offeso.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

goodfellow

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da goodfellow » 18/01/2012, 14:33

aquamoon ha scritto:
Il problema non è l'utente sospeso ma l'utente offeso.
:salut
anche l'utente offeso può contattare i moderatori per avere informazioni sugli sviluppi della segnalazione.

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da aquamoon » 18/01/2012, 14:41

goodfellow ha scritto:
aquamoon ha scritto:
Il problema non è l'utente sospeso ma l'utente offeso.
:salut
anche l'utente offeso può contattare i moderatori per avere informazioni sugli sviluppi della segnalazione.
Ho la netta sensazione di essere cretino.
:sad:
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

goodfellow

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da goodfellow » 18/01/2012, 14:50

aquamoon ha scritto:
Ho la netta sensazione di essere cretino.
:sad:
Azzo che brutta sensazione...

Su aqua, non credi che l'onore dei forumini offesi possa essere salvo anche senza rendere pubbliche le sanzioni di chi lo vuole offendere?

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da aquamoon » 18/01/2012, 15:21

goodfellow ha scritto: Azzo che brutta sensazione...

Su aqua, non credi che l'onore dei forumini offesi possa essere salvo anche senza rendere pubbliche le sanzioni di chi lo vuole offendere?
L'"onore" non c'entra nulla, io più modestamente, parlo di dignità e rispettabilità.
La dignità la si conquista imponendosi delle regole e agendo, nel quotidiano, nel loro totale ossequio.
La rispettabilità è il risultato di una vita e per conseguirlo non è sufficiente "essere simpatici".
Quando qualcuno pubblicamente e gratuitamente attacca scompostamente un'altro qualcuno...
a nulla serve punire segretamente il qualcuno.
La dignità e la rispettabilità dell'altro qualcuno, in assenza di una pubblicizzazione della punizione subita dal qualcuno giudicato colpevole...
risulterà comunque compromessa.
E' per questo che la Giustizia deve essere pubblica, è per questo che c'è il reato di calunnia ed è per questo che esistono gli strumenti (Regolamenti, Statuti, Codici, Costituzione, ecc.) per tutelarlo.
Capisco che una cosa è assumere una decisione senza nessuna possibilità di contradittorio, altro è dibattere pubblicamente e scrivere pure le sentenze, lo capisco ma non riesco ad adeguarmi.
Nel Calcio la reazione al fallo subito è sanzionata in maniera più pesante rispetto al fallo scatenante.
E' una regola che non ho mai condiviso... fino a che non mi sono ricordato che quel fallo, quella reazione e la conseguente punizione,
avvenivano sotto i miei occhi, lasciandomi comunque nella possibilità di formulare un giudizio o formarmi un'opinione.
Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente.
:salut


P.S:
offeso
(agg.) danneggiato, disonorato, ferito, infamato, ingiuriato, leso, oltraggiato, provocato
Contrario di offeso:, salvo, immune, indenne, integro, sano, illeso, incolume
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da NinoMed » 18/01/2012, 15:22

aquamoon ha scritto:
io2 ha scritto:La decisione di non rendere pubbliche le sanzioni viene dall'esperienza decennale avuta con gentereggina, durante la quale, si è visto che le sanzioni pubbliche non facevano altro che alimentare polemiche perché si accusava i moderatori di diversità di trattamento.
Questa diversità non c'è mai stata visto che le sanzioni non sono identiche per tutti ma tengono conto della storia dell'utente, del contesto della violazione e della gravità della violazione stessa.
Quindi può capitare benissimo che due utenti che abbiano violato lo stesso punto del regolamento non abbiano sanzioni identiche.
Per quanto riguarda i ricorsi alle sanzioni, non vedo perché debbano interessare l'intera comunità.
L'utente sospeso, può benissimo contattare me via e-mail per far presente le proprie ragioni che saranno discusse insieme ai moderatori per eventuali revisioni della sospensione.
Il problema non è l'utente sospeso ma l'utente offeso.
:salut

e l'utente offeso cosa vorrebbe ottenere?

la fustigazione del colpevole in pubblica piazza per avere giustizia del suo onore violato?

Scusami la parodia aqua ma non capisco quale sia lo scopo di conoscere o meno i provvedimenti presi.
Have a Nice Day

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da NinoMed » 18/01/2012, 15:30

aquamoon ha scritto: Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente.
:salut
la calunnia o la difesa della dignità con sanzioni dentro un forum? stiamo parlando quindi solo di sanzioni che riguardano altri.
cioè tizio viola le regole perchè offende caio, io moderatore banno tizio e dovrei dire a caio che la sua dignità è salva e che tizio è stato punito per l'affronto portato?

chi viola le regole viene punito secondo le regole scritte e non secondo cosa pensa doddi, aqua o ninomed.

capita molte volte che l'utente venga punito prima che qualcuno legga cosa abbia scritto, se tizio offende caio e caio non ha letto vale la stessa regola sulla dignità, anche se caio non leggerà mai cosa tizio ha scritto?
anche perchè i post che violano le regole vengono sempre cestinati.
Have a Nice Day

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da aquamoon » 18/01/2012, 17:13

NinoMed ha scritto:
e l'utente offeso cosa vorrebbe ottenere?

la fustigazione del colpevole in pubblica piazza per avere giustizia del suo onore violato?

Scusami la parodia aqua ma non capisco quale sia lo scopo di conoscere o meno i provvedimenti presi.
Vorrebbe ottenere ciò che nel vecchio Forum c'era già:
Sospensione di X per il post Y
E' possibile che non riesca a spiegarlo?
Evidentemente si.
:salut
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

goodfellow

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da goodfellow » 18/01/2012, 17:22

aquamoon ha scritto:
NinoMed ha scritto:
e l'utente offeso cosa vorrebbe ottenere?

la fustigazione del colpevole in pubblica piazza per avere giustizia del suo onore violato?

Scusami la parodia aqua ma non capisco quale sia lo scopo di conoscere o meno i provvedimenti presi.
Vorrebbe ottenere ciò che nel vecchio Forum c'era già:
Sospensione di X per il post Y
E' possibile che non riesca a spiegarlo?
Evidentemente si.
:salut

Egregio aquamoon, noi (ne sono sicuro, noi tutti) abbiamo capito perfettamente cosa vorresti ottenere, però abbiamo ampiamente spiegato le motivazioni per le quali si è deciso di non farlo.

Avatar utente
aquamoon
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2320
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da aquamoon » 18/01/2012, 17:45

Esimio Goodfellow,
ho capito.
RingraziandoLa per l'attenzione prestata, colgo l'occasione per inviarLe i miei più distinti saluti.

aquamoon
Sventurata la terra che ha bisogno di eroi

goodfellow

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da goodfellow » 18/01/2012, 18:21

aquamoon ha scritto:Esimio Goodfellow,
ho capito.
RingraziandoLa per l'attenzione prestata, colgo l'occasione per inviarLe i miei più distinti saluti.

aquamoon

Ricambio con affetto e grazie mille per la partecipazione, sempre ben gradita. :thumleft

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da NinoMed » 18/01/2012, 19:49

aquamoon ha scritto:
NinoMed ha scritto:
e l'utente offeso cosa vorrebbe ottenere?

la fustigazione del colpevole in pubblica piazza per avere giustizia del suo onore violato?

Scusami la parodia aqua ma non capisco quale sia lo scopo di conoscere o meno i provvedimenti presi.
Vorrebbe ottenere ciò che nel vecchio Forum c'era già:
Sospensione di X per il post Y
E' possibile che non riesca a spiegarlo?
Evidentemente si.
:salut
no non è che tu non riesca a spiegarlo forse siamo noi che non riusciamo a comprenderlo.
Però vorrei sottolinearti come dicevo prima che i post sanzionati vengono spostati in un cestino, quindi il post Y tu non lo vedrai dopo la sospensione, ma probabilmente capita anche che non lo vedi proprio ;)
Have a Nice Day

Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da Regmi » 18/01/2012, 19:56

NinoMed ha scritto:
aquamoon ha scritto: Tu e gli altri Moderatori, Amministratore compreso, pensate che la difesa della dignità di qualcuno non sia nè debba essere argomento di conversazione... se non in un rapporto a due (offeso e moderatore) o (bannato e moderatore),
io penso che se mi offendi pubblicamente a torto, devi scusarti pubblicamente.
:salut
la calunnia o la difesa della dignità con sanzioni dentro un forum? stiamo parlando quindi solo di sanzioni che riguardano altri.
cioè tizio viola le regole perchè offende caio, io moderatore banno tizio e dovrei dire a caio che la sua dignità è salva e che tizio è stato punito per l'affronto portato?

chi viola le regole viene punito secondo le regole scritte e non secondo cosa pensa doddi, aqua o ninomed.

capita molte volte che l'utente venga punito prima che qualcuno legga cosa abbia scritto, se tizio offende caio e caio non ha letto vale la stessa regola sulla dignità, anche se caio non leggerà mai cosa tizio ha scritto?
anche perchè i post che violano le regole vengono sempre cestinati.

Secondo la visione chiaramente espressa da aqua, che faccio mia senza impiccarmi all’albero in questo spazio, certo che vale. La dignità ha un valore che va salvaguardato sempre e comunque ...e non solo verso chi si ritiene l’abbia calpestata.
Nino sappiamo benissimo che l’applicazione delle regole lascia sempre un certo margine di discrezionalità. Ma non è questo il punto come non mi sembra nemmeno che si sia accennato a sanzioni unidirezionali o all’uso di metri di valutazione diversi.

Il punto debole che io vedo nell’attuale vostra decisione è che, non potendo apprendere che il dare pubblicamente del pirla a qualche altro utente non ha controindicazioni di sorta, chiunque, ritenendolo lecito, può incorrere nello stesso errore.
Detto ciò, la pubblicazione si potrebbe anche vedere come un monito verso tutti su quelli che sono i limiti oltre il quale non spingersi e da“ incentivo” a rileggersi il regolamento, il che, non guasta mai.
Si è obiettato che In GR tale regola desse la stura a polemiche infinite e sono d’accordo ...ma non è la pura riproposizione che si chiede.
Volendo, e considerando che il vostro impegno quotidiano resterebbe grosso modo immutato, basterebbero due parole che indicano non la quantità ma il tipo - sospensione temporanea, sospensione prolungata o espulsione definitiva - e il link dell’infrazione.
Per quanto mi riguarda sarebbe un passo avanti, poi fate vobis
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.

Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3249
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da onlyamaranto » 18/01/2012, 20:18

Ci sono ragioni valide in entrambe le opinioni secondo me...dal punto di vista della "giustizia", dell'eticità, ha ragione aqua, chi viene offeso ha il diritto di vedere e di sapere la sanzione comminata, oltretutto anche la comunità del forum venendo a conoscenza dei motivi e dell'entità delle sanzioni, ha modo di regolarsi meglio sul comportamento da tenere sul forum... è altrettanto vero che però, nell'altro forum, si creavano polemiche assurde su quanti giorni di sospensione, sul perchè a quello no e a me si, ecc ecc...una palla pazzesca

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da NinoMed » 18/01/2012, 23:30

Regmi ha scritto: Secondo la visione chiaramente espressa da aqua, che faccio mia senza impiccarmi all’albero in questo spazio, certo che vale. La dignità ha un valore che va salvaguardato sempre e comunque ...e non solo verso chi si ritiene l’abbia calpestata.
Nino sappiamo benissimo che l’applicazione delle regole lascia sempre un certo margine di discrezionalità. Ma non è questo il punto come non mi sembra nemmeno che si sia accennato a sanzioni unidirezionali o all’uso di metri di valutazione diversi.

Il punto debole che io vedo nell’attuale vostra decisione è che, non potendo apprendere che il dare pubblicamente del pirla a qualche altro utente non ha controindicazioni di sorta, chiunque, ritenendolo lecito, può incorrere nello stesso errore.
Detto ciò, la pubblicazione si potrebbe anche vedere come un monito verso tutti su quelli che sono i limiti oltre il quale non spingersi e da“ incentivo” a rileggersi il regolamento, il che, non guasta mai.
Si è obiettato che In GR tale regola desse la stura a polemiche infinite e sono d’accordo ...ma non è la pura riproposizione che si chiede.
Volendo, e considerando che il vostro impegno quotidiano resterebbe grosso modo immutato, basterebbero due parole che indicano non la quantità ma il tipo - sospensione temporanea, sospensione prolungata o espulsione definitiva - e il link dell’infrazione.
Per quanto mi riguarda sarebbe un passo avanti, poi fate vobis
:salut
noi mod abbiamo assunto l'impegno di far rispettare le regole, voi utenti avete assunto l'onere di rispettare le regole.
il limite oltre il quale non ci si può spingere è indicato dalle regole, non serve un esempio pratico, cioè non serve dire a voi questo posso dirlo, questo no perchè imn precedenza hanno bannato. Noi non educhiamo nessuno, ne tantomeno vogliamo farlo, noi facciamo rispettare le regole, se sai rispettarle bene, se capita di non rispettarle sarai sanzionato.
il link dell'infrazione non lo troverai sul forum, come detto i post sanzionati vengono spostati in un cestino, per cui tu non troverai on line l'offesa ricevuta che viene sanzionata, ma può anche essere che quell'offesa tu non l'hai neanche vista perchè già cancellata e sanzionata.
Have a Nice Day

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: SOSPENSIONI

Messaggio da NinoMed » 18/01/2012, 23:33

onlyamaranto ha scritto:Ci sono ragioni valide in entrambe le opinioni secondo me...dal punto di vista della "giustizia", dell'eticità, ha ragione aqua, chi viene offeso ha il diritto di vedere e di sapere la sanzione comminata, oltretutto anche la comunità del forum venendo a conoscenza dei motivi e dell'entità delle sanzioni, ha modo di regolarsi meglio sul comportamento da tenere sul forum... è altrettanto vero che però, nell'altro forum, si creavano polemiche assurde su quanti giorni di sospensione, sul perchè a quello no e a me si, ecc ecc...una palla pazzesca
il punto è proprio questo, il comportamento da tenere sul forum è già dettato dalle regole, e non deve essere dettato dall'entità delle sanzioni.
chi viene offeso come detto prima può essere che l'offesa neanche arrivi a leggerla, il suo dovere se la legge è segnalarla, ma qui la segnalazione di un post viene visto nel modo sbagliato ed è poco usato. ;)
Have a Nice Day

Rispondi