ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da goldenboy » 17/11/2011, 13:21

doddi ha scritto: Domanda: all'interno di questo esecutivo chi pensi possa avere caratteristiche, strumenti ed esperienza per attuare quanto discusso(che poi sarà solo uno dei tanti punti d'intervento)?
E' stato già definito il superministro, e per l'appunto farà da manager-guida per gli altri, tutti, in ogni settore. Il suo bagaglio è quello, ha sempre fatto quello (ristrutturare e creare valore) non vedo perchè ora si sia dovuto dimettere da AD di Intesa (a oltre 6 milioni annii di stipendio più le stock options) per fare il ministro per qualche mese, anche se di certo non rimarrebbe disoccupato qualora la sua esperienza si dovesse concludere anzitempo. Ed infatti ripeto inoltre che stà facendo le prove generali per essere il futuro candidato premier per il prossimo centrosinistra, ed è opinione largamente diffusa.
Risposta...se se ne è occupato Brunetta, di P.A. se ne può occupare chiunque,la scelta in un governo dove abbondano professori e manager è vasta!!!
Adesso ho capito tutto :okok:
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da doddi » 17/11/2011, 13:31

goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto: Domanda: all'interno di questo esecutivo chi pensi possa avere caratteristiche, strumenti ed esperienza per attuare quanto discusso(che poi sarà solo uno dei tanti punti d'intervento)?
E' stato già definito il superministro, e per l'appunto farà da manager-guida per gli altri, tutti, in ogni settore. Il suo bagaglio è quello, ha sempre fatto quello (ristrutturare e creare valore) non vedo perchè ora si sia dovuto dimettere da AD di Intesa (a oltre 6 milioni annii di stipendio più le stock options) per fare il ministro per qualche mese, anche se di certo non rimarrebbe disoccupato qualora la sua esperienza si dovesse concludere anzitempo. Ed infatti ripeto inoltre che stà facendo le prove generali per essere il futuro candidato premier per il prossimo centrosinistra, ed è opinione largamente diffusa.
Risposta...se se ne è occupato Brunetta, di P.A. se ne può occupare chiunque,la scelta in un governo dove abbondano professori e manager è vasta!!!
Adesso ho capito tutto :okok:
Brunetta fà il professore, Passera invece, da banchiere e manager, questo "compito" l'ha già svolto almeno tre volte con successo . Lascia perdere le battute, dai :thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da kurohata » 17/11/2011, 13:34

lasciate stare i manifestanti!!! fateli entrare al senato! come al solito i compassionevoli calano la testa e dicono "si padrone"


:salut
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Demy182rc
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 196
Iscritto il: 11/05/2011, 14:03

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da Demy182rc » 17/11/2011, 13:40

inquadrato un'attento Letta nel discorso al senato asd :D
Un Mito Non Muore Mai!

Foti su Tedesco: “Nessuna umiliazione, pensi di meno al ritorno economico”

dove c***o sta la vostra fantomatica rivoluzione liberale? la verità è che da 17 anni siete stati solo ed esclusivamente tanti M'BUCCALAPUNI
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da goldenboy » 17/11/2011, 13:52

doddi ha scritto:
goldenboy ha scritto:
doddi ha scritto: Domanda: all'interno di questo esecutivo chi pensi possa avere caratteristiche, strumenti ed esperienza per attuare quanto discusso(che poi sarà solo uno dei tanti punti d'intervento)?
E' stato già definito il superministro, e per l'appunto farà da manager-guida per gli altri, tutti, in ogni settore. Il suo bagaglio è quello, ha sempre fatto quello (ristrutturare e creare valore) non vedo perchè ora si sia dovuto dimettere da AD di Intesa (a oltre 6 milioni annii di stipendio più le stock options) per fare il ministro per qualche mese, anche se di certo non rimarrebbe disoccupato qualora la sua esperienza si dovesse concludere anzitempo. Ed infatti ripeto inoltre che stà facendo le prove generali per essere il futuro candidato premier per il prossimo centrosinistra, ed è opinione largamente diffusa.
Risposta...se se ne è occupato Brunetta, di P.A. se ne può occupare chiunque,la scelta in un governo dove abbondano professori e manager è vasta!!!
Adesso ho capito tutto :okok:
Brunetta fà il professore, Passera invece, da banchiere e manager, questo "compito" l'ha già svolto almeno tre volte con successo . Lascia perdere le battute, dai :thumright

la P.A. non è un'azienda..lui nell eposte ha allargato il core-business a settori impensabili per le poste,ma sul piano dle personale,oltre a pre-pensionamenti non ha fatto molto...io in molti uffici postali vedo sempre la stessa gente che lavora,con gli stessi pregi e gli stessi difetti di prima
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2733
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da io2 » 17/11/2011, 19:16

Monti: "Non siamo i poteri forti" Interventi su Ici, pensioni e lavoro

ultimo aggiornamento: 17 novembre, ore 18:56

Roma - (Adnkronos/Ign) - Dopo il giuramento al Quirinale il presidente del Consiglio ha illustrato il suo programma al Senato: ''Sarà un governo di impegno nazionale''. Tre i cardini: ''Rigore, crescita ed equità''. E annuncia meno tasse sul lavoro e più su consumi e proprietà e una 'spending review' per Palazzo Chigi. A favore voteranno tutte le forze politiche, con l'eccezione della Lega (DIRETTA). Calderoli: ''Dal premier macelleria sociale e politica''. Nessun politico nella squadra (VIDEO). Il giuramento (FOTO). Fmi: "Bene Monti, i nostri ispettori in Italia a fine novembre". I politologi: l'esecutivo Monti? E' squadra di tecnici, ma non 'anticasta'. Napolitano: "Trovata la soluzione più idonea". Berlusconi: ''Durerà finché lo vorrà il Pdl''. Marcegaglia: ''Monti per evitare un'immeritata uscita dall'euro''

Roma, 17 nov. (Adnkronos/Ign) - Un corale applauso ha accolto il presidente del Consiglio Mario Monti al suo primo discorso nell'aula del Senato per ottenere la fiducia di Palazzo Madama al governo che ha giurato ieri. Non appena il presidente del Senato, Renato Schifani, gli ha dato la parola è partita l'acclamazione dell'assemblea alla quale non hanno però partecipato i senatori della Lega che hanno ostentato la loro freddezza nei confronti del premier evitando di battere le mani.

Monti ha ringraziato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e ha rivolto un "pensiero rispettoso e cordiale al presidente Berlusconi". "Mi fa piacere riconoscere il suo impegno nel facilitare in questi giorni la mia presa di successione", ha detto il premier.

"Il governo riconosce di essere nato per affrontare con spirito costruttivo e unitario una seria emergenza. E' un governo di impegno nazionale", ha messo in chiaro Monti assicurando che "ci sarà sempre la chiara difesa del ruolo delle Camere" perché "il Parlamento è il cuore pulsante di ogni politica di governo, lo snodo decisivo per il rilancio e il riscatto della vita democratica". "Spero - ha proseguito il presidente del Consiglio - che il mio governo e io potremo contribuire in modo rispettoso e con umiltà a riconciliare maggiormente i cittadini e le istituzioni alla politica", in modo da "prendere insieme, senza confusione di responsabilità, provvedimenti all'altezza della situazione difficile che il Paese attraversa".

Quanto all'azione del governo, poggerà su tre leve: ''Rigore, crescita ed equità''. La distribuzione dei "sacrifici sarà equa. E tanto maggiore sarà l'equità della loro distribuzione tanto più ampia sarà la maggioranza parlamentare che li potrà sostenere" ha sostenuto il premier aggiungendo che "nell'immediato dobbiamo dare piena attuazione alla manovra varata questa estate completandola con interventi in linea con la lettera Ue".

In questo contesto il "riordino delle province" si può fare con "legge ordinaria". Mentre con la "modifica costituzionale si potrà completare il processo fino alla completa eliminazione". Sì inoltre all'introduzione in Costituzione della norma sul vincolo di bilancio, perché "può contribuire a mantenere nel tempo il pareggio di bilancio programmato nel 2013" e ''anche in considerazione della complessità della regola sarà opportuno studiare l'esperienza di alcuni Paesi europei che hanno affidato ad autorità indipendenti la valutazione del rispetto sostanziale della regola".

Il premier considera inoltre ''ineludibili'' gli "interventi per contenere i costi del funzionamento di tutte le cariche elettive" e la parola d'ordine per tutti dovrà essere "sobrietà". E la prima a dare l'esempio in questo senso, ha spiegato, sarà la Presidenza del Consiglio dei ministri con la "spending review" per fondo unico.

Monti ha quindi annunciato meno tasse sul lavoro e più su consumi e proprietà. "Coerentemente con il disegno della delega fiscale e della clausola di salvaguardia che la accompagna - ha detto - una riduzione del peso delle imposte e dei contributi che gravano sul lavoro e sull'attività produttiva finanziata da una crescita del prelievo sui consumi e sulla proprietà sosterrebbe la crescita senza incidere sul bilancio pubblico". I nuovi contratti saranno poi resi più equi perché "nel mercato del lavoro alcuni sono fin troppo tutelati mentre altri sono privi di tutela. Ci dovrà essere un sistema più equo con riforme applicate solo ai nuovi rapporti di lavoro per facilitare la crescita della produttività''.

"Ci sono trasformazioni strutturali" nel mondo del lavoro, ha poi rilevato, "ma dobbiamo evitare l'angoscia che le accompagna" e "con il consenso delle parti sociali dovranno essere riformate le istituzioni del mercato del lavoro, per allontanarci da un mercato duale dove alcuni sono fin troppo tutelati mentre altri sono totalmente privi di tutele e assicurazioni in caso di disoccupazione". Così come è una ''questione indifferibile'', ''assicurare una piena inclusione delle donne in ambito lavorativo. Occorre affrontare la conciliazione tra vita familiare, lavoro e natalità. Punteremo per questo ad una tassazione preferenziale per le donne".

Quanto ai ''giovani saranno la priorità di questo governo perché quello che restringe le opportunità per i giovani si traduce in minor crescita per il Paese. Elimineremo i vincoli che impediranno di esprimere potenzialità. Punteremo sui talenti" e a ''valorizzare il capitale umano'' aumentando i livelli di istruzione. Chiara l'indicazione: "L'Italia ha bisogno di investire sui suoi talenti; deve essere lei orgogliosa dei suoi talenti e non trasformarsi in un'entità di cui i suoi talenti non sempre sono orgogliosi". "Per questo - ha scandito - la mobilità è la nostra migliore alleata, mobilità sociale ma anche geografica, non solo all'interno del nostro Paese ma anche e soprattutto nel più ampio orizzonte del mercato del lavoro europeo e globale".

Interventi in vista anche per pensioni e Ici. "L'esenzione dall'Ici delle abitazioni principali è una peculiarità se non un'anomalia del nostro ordinamento", ha detto il presidente del Consiglio, mentre "il nostro sistema pensionistico rimane caratterizzato da ampie disparità di trattamento, tra fasce d'età e categorie, con alcune aree di ingiustificati privilegi".

Altro punto importante "la lotta all'evasione fiscale e all'illegalità'' che ''non serviranno solo per aumentare il gettito ma anche per abbattere le aliquote. Una lotta vera servirà per ridurre in maniera incisiva il peso per i contribuenti".

Il presidente del Consiglio è poi giunto alla Camera per depositare il discorso programmatico in vista della fiducia in programma domani, a partire dalle ore 10. Monti è stato accolto in Transatlantico, all'ingresso dell'Aula, dal presidente della Camera, Gianfranco Fini, ed è stato salutato anche dal capogruppo del Pdl, Fabrizio Cicchitto. Alla Camera il premier ha spiegato che il suo compito è ''aiutare le forze politiche a superare un momento di grande difficoltà del paese'' e ''consentire una rinnovata fiducia dei cittadini nelle istituzioni''.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Polit ... 44874.html" onclick="window.open(this.href);return false;
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da tito » 17/11/2011, 20:41

doddi ha scritto:
Sostituisci la birra con quello che più ti aggrada, oltre quello, che ti offro con piacere, però non vado :thumright
se mi spieghi la differenza fra Monti e Letta stasera mi faccio una birra alla tua salute :beer:
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da kurohata » 18/11/2011, 11:23

crisi creata dalle banche e dalla finanza. chi ci mettiamo sistemare tutto? un dirigente bancario e di finanza: GENIALI!


:yaho:
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da goldenboy » 18/11/2011, 13:41

http://www.repubblica.it/politica/2011/ ... ref=HREA-1" onclick="window.open(this.href);return false;
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da tito » 19/11/2011, 21:42

kurohata ha scritto:crisi creata dalle banche e dalla finanza. chi ci mettiamo sistemare tutto? un dirigente bancario e di finanza: GENIALI!

:yaho:

per intenderci, io apro un mutuo se non lo pago è colpa della banca???

Magari ho capito male cosa vuoi dire; puoi articolare il concetto? Cosa hanno fatto le bache per generare questa crisi?
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da Paolo_Padano » 22/11/2011, 12:13

Comunque serviva scomodare tutte questi menti scegghigne del nuovo governo per ripristinare l'ICI, riformare ancora le pensioni dopo le 2 manovre estive, ritoccare l'IVA e qualche altra operazione. E tutti i soldi che abbimo speso per 900 parlamentari che per 3 anni hanno scaldato le sedie, mangiato gratis al ristorante (lo possono) viaggiato a spese nostre :scratch
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da ethan » 22/11/2011, 16:10

aumentare ancora l'iva sarebbe una cazzata, spero di no
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da OronzoPugliese » 25/11/2011, 15:38

"Sono degli improvvisati. E' un governo che fa schifo. Il presidente della Repubblica ha dato mandato di capo cordata a uno che le montagne le ha viste solo in cartolina"
(Umberto Bossi)


Sa stà stricandu, e puru assai. E la cosa mi procura un certo godimento
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da reggino » 25/11/2011, 17:58

Non so che provvedimenti adotterà Monti,però bisogna dire che avere un governo: competente,serio,equilibrato nei comportamenti,e con un'immensa credibilità europea,è davvero positivo.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da doddi » 25/11/2011, 18:05

reggino ha scritto:Non so che provvedimenti adotterà Monti,però bisogna dire che avere un governo: competente,serio,equilibrato nei comportamenti,e con un'immensa credibilità europea,è davvero positivo.
Al momento, di sicuro, tutto ciò che era già in agenda.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: ECCO IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO: MARIO MONTI

Messaggio da reggino » 25/11/2011, 18:17

OronzoPugliese ha scritto:"Sono degli improvvisati. E' un governo che fa schifo. Il presidente della Repubblica ha dato mandato di capo cordata a uno che le montagne le ha viste solo in cartolina"
(Umberto Bossi)


Sa stà stricandu, e puru assai. E la cosa mi procura un certo godimento
L'unica cosa che mi prova un certo godimento è il fatto che la lega ha rotto col pdl,e che difficilmente si presenteranno insieme alle prossime elezioni.
Quindi vedremo quasi sicuramente un pdl da solo,che i sondaggi danno al 24%.
Se il csx riesce a portare a casa una buona legge elettorale,dei provvedimenti seri come ici sui ricchi e patrimoniale,riforma sulle pensioni con incentivi e disincentivi,e una rottura tra pdl e lega,si può dire che tatticamente si è mossa bene.
Dovesse accadere questo,tanto di cappello a Bersani.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Rispondi