Effetto boomerang mercato di Taibi

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 198
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Effetto boomerang mercato di Taibi

Messaggio da quilor » 05/03/2019, 20:22

Vorrei fare una disamina a mente fredda e, ritengo, lucida a 24 h di distanza dalla disfatta (perchè tale la ritengo) di ieri sera.

Il mercato condotto da Taibi a mio avviso, con il senno del poi, comunque, non ha sortito gli effetti desiderati.

Procopio è indecente, De Falco idem, Strambelli idem, Baclet idem.

Fatte salve le suddette mie considerazioni, entriamo adesso nel discorso aziendalista che contraddistingue ogni proprietà.
La proprietà ha speso tanti soldi. Non ho fatto mistero che non ho mai condiviso certe scelte ma questo non è importante in questo topic.

Dal punto di vista tecnico, si è investito molto sui 4 giocatori su indicati (ovviamente di meno per Procopio) e almeno 2 di loro sono avanti con l'età per cui si potrebbe trattare dell'ultimo contratto serio. Ciò rappresente una vera e propria spada di Damocle per i seguenti motivi:

- a mio avviso, la società si sta rendendo conto delle cazzate fatte da Taibi (e infatti per la prima volta mandano lui a parlare e non vanno loro e sarà così sino a fine campionato per poi dividere le proprie strade). Detto questo, andato ormai a compimento quest'anno, devi riproporti l'anno prossimo. Ovviamente se quest'anno non hai vinto, non vincerai nemmeno l'anno prossimo con questi elementi e siccome non puoi pagarli a vita invano devi cercare di piazzarli. Ed ecco qua che iniziano i dolori. Se non li vuoi svalutare e cercare di renderli appetibili (e quanto meno ripagarti un po' di spese) purtroppo non puoi farli marcire in panca anche se noi tifosi lo vorremmo;
- se non riesci a venderli te li devi sobbarcare anche l'anno prossimo andando a spendere ulteriori soldoni per comprare nuovi giocatori che potreanno dare maggiori garanzie rispetto a questi.

Inoltre vorrei anche fare una mia considerazione personale sulle presenze allo stadio.
A mio avviso, la prima volta che la società farà pagare biglietto a prezzo pieno non avrà la risposta ricevuta nelle ultime partite. L'entusiasmo si sta affievolendo e ieri, dopo soli due mesi, si sono sentiti i primi fischi.
La gente ha capito contro il Catanzaro, ha atteso contro il Potenza e ora si è stancata ieri sera.
La prossima è con il Catania e io ho particolari ricordi delle sfide con gli etnei. Non credo proprio ci saranno applausi e inni se la squadra fornirà una prestazione come ieri sera. Oltretutto ci sarà anche l'"amico" Novellino.

Per concludere: con il budget a disposizione Taibi ha veramente gettato un anno di storia della Reggina. Avrebbe potuto prendere chiunque, a qualsiasi prezzo e con qualsiasi compromesso.
Si è invece fissato su un attaccante che ha fatto solo quei 4 golletti nei play off (giusto a culo parliamoci chiaramente...abbiamo vinto i mondiali per Grosso e poi Grosso non è riuscito a fare due passaggi di fila; sappiamo bene come sono le manifestazioni a partita secca), su un regista liberato immediatamente e che non giocava nemmeno in una squadra a metà classifica in Serie C, su un esterno che se era fortissimo non era a Potenza e su un terzino che faceva panchina in una squadra di bassa classifica.

Mi auguro che a Giugno venga preso un DS con le palle (per favore no Martino solamente per il piano vergognoso di aspettare il fallimento della Reggina per prendersela a zero lire...) con un allenator con le palle che abbia vinto tra serie B e serie C e che sappia come gestire determinate situazioni.

PS: evitiamo catanzaresi o crotonesi...non posso sentirle le interviste di Drago con quell'accento crotonghese che mi da ai nervi.
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2734
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Effetto boomerang mercato di Taibi

Messaggio da io2 » 06/03/2019, 13:36

non sono d'accordo, per me la squadra è forte e lo abbiamo visto nelle ultime partite di Cevoli.
Secondo me sono solo messi male in campo. Drago, finora, non ci sta capendo niente su come sistemare la squadra.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
afrikamaranto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 04/12/2017, 10:39

Re: Effetto boomerang mercato di Taibi

Messaggio da afrikamaranto » 06/03/2019, 14:28

Troppi contratti lunghi onerosi e fatti senza consultare l area tecnica. Errore grave lasciargli in mano la carta di credito e rinnovargli il contratto
senza aver ottenuto risultati.
La frittata è stata quella di cambiare l allenatore a mercato fatto.
Poteva allenare il palermitano non serviva prendere il crotonese. Sul pubblico l entusiasmo va alimentato dai risultati o almeno dall'impegno
altrimenti anche se prendi CR7 la gente alla lunga si stanca
Rispondi