Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
Petrus
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 145
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da Petrus » 14/02/2019, 22:53

Squadra senza capo ne coda. Con Drago e tutti sti "grandi" nomi non si vede gioco di squadra. Ognuno gioca per conto proprio. Si sbagliano passaggi semplici e si corre poco. Il Potenza assai meglio come organizzazione di gioco. Procopio, per quello che si è visto fino ad ora, è proprio negato per il pallone. Come giustifica Taibi questa scelta nel mercato di Gennaio? Gli altri nuovi saranno pure fuori condizione, ma non riuscire a fare tre passaggi di fila è veramente sconcertante. Per finire a me sembra che il gol di Sandomenico fosse buono. Chiedo a Drago: non pretendiamo il bel gioco, è un po presto, ma una squadra aggressiva, ben messa in campo, compatta e votata all'attacco, si che lo pretendiamo. Vogliamo vedere una mentalità di squadra vincente. Il tempo dirà di che pasta sei fatto come uomo e come allenatore.
afrikamaranto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 04/12/2017, 10:39

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da afrikamaranto » 14/02/2019, 22:54

Sulle fasce abbiamo fatto acqua e non ne siamo usciti per 90 minuti.
Incredibile non fare tiri in porta in casa- Se vincevano non rubavano nulla
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 226
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da quilor » 14/02/2019, 22:56

Io voglio una squadra che vince perchè per vincere basta intellingenza.

Cme allenatore questo è zero assoluto. Zero assoluto. Un centrale messo a terzino non si era mai visto a Reggio. Mai. Mai.

Poi mi tiene in campo 89 minuti Strambelli...ma stiamo scherzando proprio.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3387
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da onlyamaranto » 14/02/2019, 22:59

La delusione è forte è inutile nasconderlo, ma non facciamoci prendere dallo scoraggiamento!
A favore nostro secondo me giocano: il fatto che la squadra è ancora un cantiere aperto, si conoscono da poco tempo, e anche l'allenatore è da appena una settimana;
la presenza di una società forte, determinata, che sa come parlare con i giocatori e ha le idee molto chiare, questo è molto importante.
A nostro sfavore c'è il fatto che questa squadra non corre, sembra prendere sempre sottogamba gli avversari, non so non vorrei che pensassero di essere così forti che gli basta solo giochicchiare per vincere, forse è meglio che non sia venuta la vittoria oggi perché magari si convincevano di essere invincibili!
Mettetevi in testa che senza mordere le caviglie degli avversari, senza arrivare primi sui contrasti partite non se ne vincono!!

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 226
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da quilor » 14/02/2019, 23:10

E chi le morde le caviglie scusami?

Tranne Salandria nessuno ha nelle corde la caratteristica di recuperare palloni.

La vedo dura con la penalizzazione. Lo sapevamo dei punti (che tra l'altro sino a ieri sembrava fossero 6, ora sono diventati 8) ed è per questo che devi provare a vincerle tutte, soprattutto in casa con squadre abbordabili perchè il Potenza di oggi è abbordabilissimo.
InGinocchioSi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 787
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da InGinocchioSi » 14/02/2019, 23:24

Scusami quilor dici che solini a terzino non si puo vedere, ma l hai visto il terzino sx che abbiamo preso a gennaio, tale procopio? Davvero scarso scarso scarso
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 226
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da quilor » 14/02/2019, 23:30

Procopio non potrebbe giocare nemmeno in serie D.

Ma tu hai preso un allenatore per salire in serie B. E sinceramente se aspetto di salire con uno che mi mette un centrale (riserva) a fare il terzino...

...dai...

La realtà è che questa nuova società (che ringrazio e ringrazierò per sempre) non è che siccome è ricca e potente deve essere sempre giustificata. Se tu vuoi salire (come dici) non devi salire con chi ti fa giocare (almeno dice di farlo) bene ma con chi ti fa salire.

E credo che Cosmi avesse un plamares nettamente superiore a quello del crotonghese.

Siamo nella mani di un cosentino e di un crotonghese...immaginatevi voi...
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2082
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da mohammed » 15/02/2019, 0:52

Penso che sia presto per criticare ma francamente anch'io son rimasto stupito quando esonerato Cevoli si è scelto Drago, che magari non sarà scarso ma magari è solo un pó meglio di Cevoli, almeno sulla carta. Io una chance al vecchio allenatore l'avrei data a meno di prendere un allenatore, appunto, tipo Cosmi, uno con più esperienza e risultati alle spalle. Quello che vedo però è che al di là dello schieramento è proprio il livello tecnico del gioco che scarseggia. Avremmo perso almeno il 70% delle palle giocate e se non abbiamo preso una scoppola tipo Catanzaro è perché i due centrali hanno fatto una buona partita e tutti, ma proprio tutti, sono tornati a difendere, vedi Baclet e pure Strambelli. Quel cretino di Ficara che al solito gode sulle disgrazie della Reggina l'ha detta giusta, neanche tre passaggi di fila, non so se è imputabile all'allenatore. Per me non ha voluto rischiare e si è preso il punto sennò Tulissi non lo metteva all'87°.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da fuorisede » 15/02/2019, 9:51

Qualche considerazione:

-Giochiamo ogni tre giorni, con gente che non ha giocato per mezzo campionato.

-Solini terzino l'aveva messo anche Cevoli, mi pare. A partita in corso, ma già era successo. Che non sia terzino è evidente, ma siccome tutti si lamentano di Procopio l'alternativa è questa.

-Il "cesso di Baclet" che ha fatto "appena" 2 gol e 1 assist in 4 partite ha preso la palla che valeva lo 0-1. Ha sbagliato il rigore? Ok, ma il conto allora è 0, non -1. Si è sbattuto in pressing tutta la partita anche sui portatori di palla e sui rinvii. Che altro deve fare di più? Le lasagne mentre gioca? Non ha visto campo fino a 4 partite fa!

-Le squadre oggi contro di noi giocano in difesa, non in attacco come prima. Non puoi più fare il gioco di Cevoli in contropiede, il gioco di Cevoli non è quello di Drago, questa è una squadra fatta per offendere, e ovviamente se è pressata non riesce a farlo. Se poi preferiamo giocare in contropiede pure con questi, per me va bene. Mourinho ci ha fatto un triplete, in contropiede.

La critica che posso muovere a Drago è quella di tenere tre soli centrocampisti, questo sì. Io me la giocherei coi quattro a centrocampo, con Bellomo trequartista, Franchini-Salandria-Zibert in mezzo e davanti Baclet e Doumbia o Sandomenico.

La minestra è questa. Per tutto il resto c'è CR7...

Ficara dovrebbe comprare la Reggina, e anzi mi chiedo perchè non l'abbia ancora fatto, dato che ha sempre da dire. E' bene avere idee proprie, non è elegante criticare e disprezzare gli altri. C'è sempre una via di mezzo.
Occasionale porti male (cit.)
Avatar utente
spirito libero
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3991
Iscritto il: 11/05/2011, 13:24

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da spirito libero » 15/02/2019, 10:07

Ma seminara è morto? Lo hanno dato via? A me sembra più forte di sto procopio
Se dai la mano ad un milanista lavala, ma se la dai ad uno juventino controlla che non ti manchi un dito
Zappia Goal
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 640
Iscritto il: 11/05/2011, 13:49

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da Zappia Goal » 15/02/2019, 11:14

fuorisede ha scritto:
15/02/2019, 9:51
Qualche considerazione:

-Giochiamo ogni tre giorni, con gente che non ha giocato per mezzo campionato.

-Solini terzino l'aveva messo anche Cevoli, mi pare. A partita in corso, ma già era successo. Che non sia terzino è evidente, ma siccome tutti si lamentano di Procopio l'alternativa è questa.

-Il "cesso di Baclet" che ha fatto "appena" 2 gol e 1 assist in 4 partite ha preso la palla che valeva lo 0-1. Ha sbagliato il rigore? Ok, ma il conto allora è 0, non -1. Si è sbattuto in pressing tutta la partita anche sui portatori di palla e sui rinvii. Che altro deve fare di più? Le lasagne mentre gioca? Non ha visto campo fino a 4 partite fa!

-Le squadre oggi contro di noi giocano in difesa, non in attacco come prima. Non puoi più fare il gioco di Cevoli in contropiede, il gioco di Cevoli non è quello di Drago, questa è una squadra fatta per offendere, e ovviamente se è pressata non riesce a farlo. Se poi preferiamo giocare in contropiede pure con questi, per me va bene. Mourinho ci ha fatto un triplete, in contropiede.

La critica che posso muovere a Drago è quella di tenere tre soli centrocampisti, questo sì. Io me la giocherei coi quattro a centrocampo, con Bellomo trequartista, Franchini-Salandria-Zibert in mezzo e davanti Baclet e Doumbia o Sandomenico.

La minestra è questa. Per tutto il resto c'è CR7...

Ficara dovrebbe comprare la Reggina, e anzi mi chiedo perchè non l'abbia ancora fatto, dato che ha sempre da dire. E' bene avere idee proprie, non è elegante criticare e disprezzare gli altri. C'è sempre una via di mezzo.
Ritorno a scrivere dopo qualche tempo.
Ho letto tutti gli interventi.
Ho un'eta per cui la parte riflessiva che c'è in me, per fortuna prevale sempre su quella istintiva.
Ciò premesso, trovo assolutamente equilibrato e sensato quello che scrive fuori sede, dalla prima all'ultima parola.
Cioè qui si sta criticando un allenatore che ha svolto 7 allenamenti con la squadra, da lui non costruita, il tutto intervallato, come se non bastasse, da 2 partite in 3 giorni e 3 partite in 6 giorni.
SIAMO alla follia pura e mi dispiace che uno come QUILOR, ( a proposito ciao caro Vincenzo, come stai, quanto tempo ..) esprima dei giudizi così netti e affrettati nei confronti di un allenatore la cui unica colpa è quella di essere arrivato a inizio febbraio in una squadra rinnovata per 7/11.
Senza offesa Vincenzo, ma aspettare altre 3/4 partite per esprimere un giudizio ????
SU REGGINO 91, non mi espirmo....nell'arco di 1 settimana passa dal " pensiamo a salvarci, al speriamo di arrivare quinti" quindi nn c'è altro da aggiungere, se nn che fa il TUTTOLOGO DI CALCIO SENZA AVERE UN MINIMO DI EQUILIBRIO.
Infine, ricordiamoci dove eravamo 1 mese e mezzo fa e soprattutto cerchiamo di dare uno sguardo ad ampio raggio ( organizzazione societaria, store, coinvolgimento della gente, senso di appartenenza, marchio, gestione del s.agata, gestione del Granillo e chi piu ne ha piu ne metta).
Per tutto il resto, c'è CR7, come ha scritto fuori sede.
In B quest'anno non ci andremo, ,ma sono state gettate le basi affinche la B SIA SOLO UN punto di partenza, BASTA SOLO AVERE PAZIENZA e se ci vorranno 2/3 anni, ma chi se ne fotte, SIAMO TORNATI A PARLARE SOLO DI CALCIO.
AD MAIORA REGGINA MIA
04/05/1971 - 15/01/2007 punto e a capo.
16/01/2007 .............niente sarà più come prima.
Mi manchi sempre più.
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da amar1914 » 15/02/2019, 12:24

Se Baclet avesse segnato i commenti sarebbero di tutt'altro tono. Purtroppo ci ha detto male ma la squadra è molto più forte di prima.
de stefano
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 151
Iscritto il: 28/08/2016, 20:32

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da de stefano » 15/02/2019, 12:28

due aspetti vanno valutati, il gioco di squadra, è innegabile che al momento sia latente non si può' non notare che ci sia stata una netta involuzione, non che con Cevoli fosse tutto perfetto, anzi, ma la squadra risulta essere come se fosse sempre allungata, si prediligono i lanci lunghi dalla difesa, la manovra in fase di impostazione appare lenta e macchinosa, basta una squadra in palla fisicamente che ti pratica pressing a tutto campo e la nostra pericolosita' scompare.
I giocatori, sbagliano tante volte passaggi facili, arrivano sempre in ritardo sulla palla rispetto agli avversari, i singoli: Procopio acquisto fallimentare, ormai si è visto in diverse partite che non è all'altezza di fare la propria parte, Solini idem e lo conosciamo da tempo, Kirwan, forse fuori ruolo, mi sembra che all'origine fosse un centrocampista, sulla fascia, da difensore ha limiti evidenti. Baclet non si discute tecnicamente ma a mio modesto avviso
dovrebbe essere utilizzato nel secondo tempo, quando gli avversari hanno meno birra in corpo il suo ingresso avrebbe sicuramente un impatto devastante. Ottimo Bellomo, giocatore almeno da serie B fascia alta, ma purtroppo il suo notevole apporto alla squadra non risulta proficuo proprio perché il gioco complessivo della squadra non è ben delineato. Strambelli ottimo giocatore ma anche lui in parte sottotono utilizzato male.
Aggiungo un terzo aspetto, Drago, fatte salve le attenuanti per il poco tempo avuto ancora a disposizione, è innegabile che non si è visto alcun miglioramento, non si capisce quale dovrebbe essere la sua impronta di allenatore, non se ne vede nemmeno l'ombra, se non produce nulla, con questa nuova società sara' presto messo in discussione.'
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2785
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da io2 » 15/02/2019, 13:52

Secondo me stanno andando troppo in panico.
Non si può valutare una squadra che praticamente con il mercato di gennaio è stata fortemente cambiata e che quindi ancora non ha gli automatismi di squadra. In più l'allenatore è arrivato appena una settimana fa quindi ancora i giocatori non hanno assimilato le indicazioni di gioco del nuovo allenatore.
Se l'arbitro non avesse annullato il gol di Sandomenico (per me era regolare) e il rigore fosse stato segnato oggi si parlerebbe di tutt'altro.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da fuorisede » 15/02/2019, 14:31

Diciamo che nel calcio moderno si pretende tutto e subito. Lo dice anche il calo degli spettatori (certo, dovuto anche al giovedì, San Valentino, ecc.) però se avessimo vinto col Cz probabilmente qualcuno in più ci sarebbe stato.

Io penso che sia davvero impossibile pretendere di più, viste le condizioni. Esattamente, io2, se Baclet avesse segnato staremmo parlando di una squadra invincibile, che ai playoff rompiamo il c**o a tutti, eccetera. Il problema di Reggio - ma in generale di molte piazze - è che c'è pochissimo equilibrio e tante pretese. Ricordiamoci anche che siamo la stessa tifoseria che in serie A non andava più allo stadio perchè si pretendeva la zona UEFA.

Ci vuole pazienza, se no davvero è tutto difficile sia per la società, sia per l'allenatore, sia per i ragazzi...
Occasionale porti male (cit.)
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 921
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da Lillo sei uno » 15/02/2019, 14:37

Naturalmente siamo delusi più che dal gioco in sé espresso fin’ora, dalle mancate aspettative.

Drago è stato propinato come un allenatore che avrebbe saputo guidare la Ferrari allestita dalla nuova società.

Io credo che il materiale umano messogli a disposizione, non scelto da lui, non sia adatto al modulo che adotta (4-3-3).

Se poi mettiamo che gli unici calciatori di estro e tecnica sono i due baresi che, se non in buone condizioni o se bene imbrigliati da squadre organizzate come il Potenza, esauriscono le fonti del nostro eventuale gioco, ben si comprende le difficoltà del nuovo mister.

La condizione è poi quella che è, ecco che si possono spiegare le prestazioni opache o quanto meno sotto le aspettative.

La serie C è difficile, l’esempio è stata addirittura la sofferta vittoria contro la beretti del Matera dove siano dilagati a partita ormai finita, non riuscendo a far segnare Sandomenico che da allora, quasi per uno shock subito, si è bloccato in fase realizzativa.

Non vorrei che si stia lavorando in prospettiva dei play-off, quando ancora, vista la prossima pesante penalizzazione, non sono stati ancora raggiunti.
La Viterbese sta risalendo di gran carriera e presto ci sorpasserà, di questo passo il quinto posto è un traguardo irraggiungibile al momento, mi accontenterei dell’ottavo.
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 226
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da quilor » 15/02/2019, 15:05

Ciao Zappia amico mio come va?

I giudizi netti dipendono dalla solita giostra. Chi mi conosce sa che per me il grigio non esiste. Esiste o il bianco o il nero. E in questo gioco bianco e nero, Cevoli è stato allontanato perché non ritenuto (e non lo ritengo neanche io) adeguato per i nuovi obiettivi della società.
Il nuovo obiettivo della società e' VINCERE I PLAY OFF e nessuno può affermare il contrario.

Per vincere i play off devi arrivare QUINTO...ripeto QUINTO.

Per arrivare quinto il pareggio di ieri non è ottimo, di più. Ma senza penalizzazione però. Con la penalizzazione, mi spiegate per favore come recupereremo 6 punti al Monopoli e 4 alla Casertana considerato che dopo il Francavilla abbiamo Juve Stabia fuori e poi riposo.

Ecco perché ho fornito una risposta netta che ancora sottoscrivo.

Zappia, amico mio, per me mettere Solini terzino equivale alla formazione contro il Catanzaro di Cevoli. E se ne è accorto anche Drago perché la prima sostituzione, al 46° è stata quella.

Su Baclet mi spiace informare che è allenatissimo visto che a Cosenza gli spezzoni di partita li ha sempre fatti. Vivo a Cosenza e da amante del calcio ho seguito molte partite e vi assicuro che ha giocato parecchie volte. Correva molto di più. Ieri passiava per il campo.
Poi si dobbiamo dire tutto il contrario di tutto solo perché adesso c'è una società ricca e potente (ma a mio avviso molto ma molto incompetente) allora diciamolo.

Cmq "stuiamoci u mussu" perché play off non se ne vincono. Troppe lacune ci sono. Il Catanzaro ahimè è è già nettamente più attrezzato di noi. E ha un signor allenatore...
Avatar utente
Petrus
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 145
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da Petrus » 15/02/2019, 15:10

Ciao Saverio e ben tornato nel forum. Anche io, come te, ho ripreso a scrivere da poco, e questo grazie anche alla nuova proprietà amaranto e al ritrovato entusiasmo. Siamo tutti felici di poter parlare di calcio giocato e di Reggina(finalmente!!!) competitiva. Tu lo sai che seguo la Reggina fin dai tempi di Armando Segato, e che rappresenta parte della storia della mia vita. Premessa: sono d'accordo che non è giusto sfiduciare Drago o criticare le scelte della nuova Società. Anzi, dobbiamo lodare l'operato di Gallo & soci e sostenere questa squadra: sempre! Però questo è un forum e, ognuno di noi, avendo una testa pensante(razionale o istintiva che sia), "un cuore" amaranto (che coinvolge la sfera emotiva), giustamente, cerca di dare "sfogo" ai sentimenti passionali (gioia, entusiasmo, rabbia, frustrazione, soddisfazione, delusione...ecc.)che ci legano alla nostra amata Reggina. Trovo giusto criticare(non a prescindere ma in maniera costruttiva), con equilibrio e rispetto evitando pregiudizi, antipatie personali e, soprattutto, scadere nell'insulto. Posso esprimere il mio modesto pensiero tecnico-tattico sulla partita di ieri? Lasciamo perdere la pochezza tecnica( o mancanza di gioco)della squadra, ma la cattiveria agonistica e la feroce determinazione non devono mai mancare. E ieri sera(come nei primi tempi con Catanzaro e Siracusa) queste cose sono mancate. Forse, come dice qualcuno, per stanchezza. Ma Drago stesso ha detto che non è una questione fisica. Inoltre non mi è piaciuta la scelta di Drago di giocare con uno "stopper" , Solini, tecnicamente "sgraziato" e falloso, il peggiore dei difensori che abbiamo in rosa. A questo punto meglio Seminara(che non è un fenomeno, ma ha dimestichezza in quel ruolo). Oppure Franchini(adattato da Cevoli in più ruoli, con buoni risultati), che ha gamba, dicreta tecnica, un ottimo spirito di sacrificio e adattamento. Procopio è presto giudicarlo, ma fino ad ora è stato imbarazzante dimostrando molta inadeguatezza nel suo ruolo. E' offensivo dire questo? Se l'allenatore(bravo) fà una scelta tecnica errata, è giusto dirlo. Senza infierire o offendere. Se fà grandi cose, è giusto lodarlo. Senza esaltarlo. Pazienza, è andata così. L'importante è non perseverare. Punto. I forum servono a questo: esprimere il proprio libero e modesto pensiero senza sbroccare e senza presunzione dell'infallibilità. A Siracusa avevamo fatto un buon secondo tempo, vincendo meritatamente. Ieri sera si son fatti due passi indietro. Certo, dopo una settimana,non si può pretendere la continuità di risultati o una squadra con l'evidente mentalità "dragoniana", onestamente è un po presto(testa pensante del tifoso riflessivo). Ma il tifoso, oltre che passionale è anche esigente, desidera vedere una squadra aggressiva(non remissiva), compatta(che non corre a vuoto o piena di individualismi: vedi Bellomo e Strambelli) e votata all'attacco(almeno in casa). Desideriamo vedere una mentalità di squadra vincente(come sostiene Drago), soprattutto dopo gli ultimi arrivati. Se lo pretende, giustamente, l'esigente e generoso presidente Gallo, perchè non lo può pretendere il tifoso sognante? Un abbraccio a te Saverio e a tutti i tifosi amaranto! :salut
Piero
ps. aho, Saverio, ieri sera non ti ho letto su WA: eri troppo giù di corda vecchio cuore amaranto??!! :mrgreen: :beer:
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3387
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da onlyamaranto » 15/02/2019, 20:57

Aaahhh che bellezza ritrovare tutti questi interventi sul forum, che bello vedere il forum rivitalizzato, con post in cui si concorda e su cui ci si scontra, finalmente!
Mi auguro che si vada avanti su questa strada, innanzitutto perché vorrà dire che la Reggina continua a seminare entusiasmo, e poi perché leggere finalmente tante opinioni su questo forum riapre scenari antichi, era ora!

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
Petrus
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 145
Iscritto il: 05/02/2019, 21:21

Re: Reggina-Potenza giovedì 14 febbraio 2019 ore 20:30

Messaggio da Petrus » 16/02/2019, 14:02

Bravo Onlyamaranto, concordo pienamente su quello che hai scritto. Finalmente possiamo parlare di Reggina, di calcio giocato, di ambizioni(da troppo tempo sopite), di emozioni e gesta tecniche. Come dici tu, "auguriamoci che si vada avanti su questa strada per tanto tempo ancora". Per noi tifosi reggini, sono stati anni duri, anni bui e di doloroso e dignitoso silenzio. Si, perchè, nel bene e nel male, la Reggina, è una delle cose più belle ed emozionanti che la vita ci abbia potuto regalare! :thumright :salut
Rispondi