Volare bassi, please

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 214
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Volare bassi, please

Messaggio da quilor » 22/01/2019, 20:38

Ciao

Sto leggendo e ascoltando di serie B qua....serie B là e via discorrendo.

Consiglio e vorrei che si volasse basso e si pensasse al presente e si vivesse alla giornata.
Troppi proclami rischiano di far montare un pochino la testa e rischaino soprattutti di diventare un boomerang.

Lecce e Catania dovrebbero insegnare qualcosa. Squadre nettamente e ripeto nettamente più strutturate della nostra hanno patito e patiscono ancora in serie C.

La conferenza stampa di ieri mi è semrbrata un pochino eccessiva come del reso tutti questi proclami.

Siete sicuri che la squadra llestita sia da promozione ai play off?

Io no. E lo dimostrano i fatti:

- De Falco. Chi lo conosce? FA la differenza?
- Bellomo: l'anno scorso a San Benedetto non ha assoltamente fatto la differenza;
- Doumbia: non gioca da più di sei mesi. Farà sfracelli nell'immediato come ci servirebbe?
- Strambelli: non mi pare lo Zambrotta dei tempi migliori.

Situazione Baclet: non vi sembra avere dato troppo CULO a un giocatore innamorato di una città rivale. Taibi...lo volevi prendere?Ok...se il Cosenza te lo dail giorno dopo ok, altrimento gli hai dato sin troppo culo. Questo non vede l'ora di finire la partita per tornarsene nelle montagnelle a pascolare le crape. Acquisto assolutamente evitabile. Ci sono attaccanti che sono nettamente migliori...vedi Saraniti. Il Lecce è salito lo scorso anno con SAraniti nel girone di ritorno.

Non voglio essere frainteso. Ringrazio e ringrazierò a vita chi ha evitato la nostra fine. Ma da qui a sentire parlare già di Serie B ne passa molto.
Siamo molto più organizzati e forti rispetto a un mese fa ma Catania, Trapani e qualche altra degli altri gironi sono più forti di noi.

Attenzione: se non sali si rischia di fare una figura di merda dopo tutti questi proclami. E ancora: l'anno prossimo nel nostro girone ci sarà il Bari per cui sempre per i play off si deve lottare. E per salire ai play off non ci vuole lo squadrone ma ci vuole il CULO (vedi Cosenza lo scorso anno) e lo stato di forma in cui si arriva.

Riempiamo lo stadio perchè è giusto seguire i ragazzi e ringraziare la nuova Presidenza ma passare dall'indifferenza totale alla sicrezza della serie B mi sembra come al solito esagerato.

Ripeto: gli acquisti fatti migliorano il livello della squadra ma non sono pezzi da 90 come si vuole far credere. Il Cosenza è salito per Tutino, Bruccino, Palmiero e soprattutto Okereke...non per Baclet. Attenzione.

Capitolo campanilismo: anche Savoldi veniva dal Cosenza. Ma appena è stato contattato era già sulla Salerno-Reggio Calabria. Questo invece sta piangendo e personalmente io prefereisco stare 100 anni in serie C piuttosto che giocare con uno che sogna una città mia rivale. Io la penso così. Non mi garba assolutamente questo acquisto. Io sono così.

Saluti e forza Reggina sempre
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3371
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Volare bassi, please

Messaggio da onlyamaranto » 22/01/2019, 21:10

Mi dispiace ma sono in totale disaccordo. Nessuno ha promesso la serie B, nemmeno Gallo, ha detto semplicemente che vuole lottare per raggiungerla, mi sembra una differenza abissale.
Anzi ammiro moltissimo questo suo parlare in maniera sincera, buttando davanti a sé sogni e speranze, invece che trincerarsi nelle solite frasi di circostanza in questi casi, e cioè "ci stiamo riorganizzando", "serve un programma a lunga scadenza", che vogliono dire tutto e niente, preferisco di gran lunga un Presidente che dice subito quali sono i suoi obiettivi e i suoi sogni, poi se non si raggiungono nessuno farà figure di merda, almeno ci abbiamo provato.
Non ci dimentichiamo che il calcio è un gioco, i tifosi hanno il diritto di sognare e specialmente noi che veniamo da tanti anni di patimenti, ora ci vogliamo pure togliere il gusto di avere un obiettivo alto, di sognare?
No grazie, andiamoci a prendere questa serie B!! e se non dovessimo riuscirci almeno rimarrà il gusto di avere ambito a un traguardo ambizioso, non ci tarpiamo le ali da soli!

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
quilor
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 214
Iscritto il: 11/05/2011, 23:37

Re: Volare bassi, please

Messaggio da quilor » 22/01/2019, 22:10

Vedi che io non mi riferisco al Presidente ma già a Reggio si parla di B...addirittura se i giocatori attuali possono giocare in Serie B.

Mi riferivo a questo
Avatar utente
Principe Amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3796
Iscritto il: 11/05/2011, 22:17

Re: Volare bassi, please

Messaggio da Principe Amaranto » 23/01/2019, 12:15

Dobbiamo proiettarci avanti, per me con la squadra che abbiamo adesso non abbiamo una compagine in grado di vincere i PlayOff, per questo abbiamo bisogno di chiudere altre trattative.
Se sarà Serie B questo anno, mi sembra inutile sottolineare come la gran parte dei nostri attuali calciatori, diventerà sacrificabile per far posto a gente più quotata.
A parte qualcuno, se il percorso che vuole fare Gallo si presenterà anche nei fatti, la stragrande maggioranza dei nostri calciatori, verranno ceduti nel corso di 2 anni.
Avatar utente
francoP
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 35
Iscritto il: 16/01/2019, 20:36

Re: Volare bassi, please

Messaggio da francoP » 23/01/2019, 17:50

sono d'accordo con la maggioranza dei commentatori, noi siamo tifosi, il tifoso ha tutto il diritto e dico anche il dovere di sognare, se il presidente ha i soldi per allestire una squadra buona le fondamenta ci sono, a noi spetta di seguire la squadra tifare per essa senza se e senza ma, l'obbiettivo è la serie A non la b, ma il bello è proprio crederci vivere le partite intensamente, con sentimento ritrovato.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3371
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Volare bassi, please

Messaggio da onlyamaranto » 23/01/2019, 21:22

@quilor, ma certo io mi riferivo anche anzi soprattutto a noi tifosi, dobbiamo sognare ma perché ci dovremmo limitare!? è una sensazione così bella dopo tanti anni bui, perché privarci di questa bellissima opportunità? anzi grazie presidente Gallo che hai il coraggio di dirlo, di dire che puntiamo alla B.
Poi per carità ognuno ha il diritto di vederla come gli pare, io sogno la B.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1024
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Re: Volare bassi, please

Messaggio da nick » 23/01/2019, 23:04

L' entusiasmo che ha portato il presidente Gallo non lo si vedeva da tempo, troppi anni di umiliazioni e fallimenti avevano depresso l'ambiente. Oggi si è visto che stiamo guarendo dalla depressione, è lecito puntare al massimo anche se vincere i play off è difficilissimo. Quello che è certo è che ce la possiamo giocare con tutti...
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Re: Volare bassi, please

Messaggio da fuorisede » 24/01/2019, 0:26

Abbiamo sofferto per anni. È dal 2011 che non posso sognare per questa squadra.

E invece no, altro che volare basso, si vola alto. Cadremo? Pazienza, ma voleremo comunque ancora. Noi siamo Reggio Calabria, esagerati nella depressione e nella gioia, è un nostro carattere che ci distingue, funerali e tarantelle.

Sostenere, sostenere sempre, anche quando si soffre e il baratro sembra vicino, male che vada hai lottato.
Occasionale porti male (cit.)
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2077
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Volare bassi, please

Messaggio da mohammed » 24/01/2019, 7:53

Andiamo a comandare...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Rispondi