Bassa affluenza: perchè?

Tutto sulla Reggina

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Rispondi
Avatar utente
fuorisede
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 811
Iscritto il: 05/12/2012, 19:56

Bassa affluenza: perchè?

Messaggio da fuorisede » 13/11/2018, 12:20

Onde evitare di inquinare altri thread coi ragionamenti che volevo fare, ne apro uno nuovo.

Abbiamo visto tutti la desolazione degli spalti, mentre alcuni vicini anche con una bassissima serie B sono tanti e rumorosi. Ora, va bene tutto, ma secondo voi qual è il problema della Reggina?

Avendo scritto per primo, parto io. Secondo me è un misto tra l'essere schizzinosi - quindi ndi ddubbammu - e la delusione del momento.
Posto che anche in altre "piazze storiche" della C le cose non vanno benissimo, a Reggio sembriamo esserci in qualche modo rassegnati alla mediocrità. Io il mio lo faccio e lo farò sempre, e le poche volte che sono in città allo stadio ci vado.

Mettiamoci anche il "tanto peggio tanto meglio" tipico della mentalità cittadina e siamo a posto. Pensavo che l'arrivo di un allenatore tutto sommato bravo come Cevoli e di un DS come Taibi, che ha fatto dei mezzi miracoli con i quattro spicci che ha potessero portare un po' di entusiasmo, però la verità è che si preferisce CR7 alla squadra della propria città. Fanno bene quando dicono "Juve in trasferta, Calabria deserta"...
Occasionale porti male (cit.)
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3869
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Bassa affluenza: perchè?

Messaggio da mubald » 13/11/2018, 12:52

Per l'attuale societa' la LegaPro e' anche troppo e acquirenti credibili non ce ne sono al momento
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
RegginAmaranto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 86
Iscritto il: 31/12/2017, 14:20

Re: Bassa affluenza: perchè?

Messaggio da RegginAmaranto » 14/11/2018, 0:28

Saro’ molto lungo, chi mi vuole leggere mi legga, io vi dico la mia dopo dopo 16 anni di onorato tifo. Tifo solo Reggina anche non sono di Reggio Calabria e abito nella provincia di Catanzaro. Credo che la maggior parte della gente che segue la squadra si sia ormai rassegnata, dagli ultimi anni della gestione Foti, passando per la D ai campionati anonimi degli 2 ultimi anni della “nuova“ Reggina. Abbiamo subito umiliazioni scottanti, a Lamezia, con il Melfi, col Savoia, col Roccella, col Rende, contro lo Scordia e persino in casa e trasferta contro la Leonfortese (squadre di località che non sapevo nemmeno che esistessero, eppure la seconda ci vinse sia all’andata che al ritorno). E potremmo continuare ancora, mi fermo solo a quelle che penso siano le più “scottanti”. Detto anche questo, al momento, la Reggina non riesce ad avere un’affluenza perché siamo sempre sulla falsa riga della gestione precedente, al di là dei miracoli fatti da Taibi, manca un’idea di gioco, a volte sembra che manchi proprio il concetto di squadra, palla a Sandomenico e speriamo s’inventi qualcosa.... Poi questa società non conosce proprio cosa sia il merchandising, non solo non si hanno notizie di maglie nuove (aprii un topic in merito e nessuno si degnò a rispondere), ma si gioca con le vecchie (unica squadra sulla faccia della terra a giocare con maglie dell’anno scorso), e per giunta non investe nello store online, abbandonato a se stesso, dove attraverso questo canale molti tifosi lontani come me potrebbero supportare la squadra. Come se non bastasse, dobbiamo fare i conti con il motto: “tanto peggio tanto meglio” tipico di voi reggini, con cui gente come Paolo Ficara (e ho aperto altro topic per questo argomento, ma le risposte non sono pervenute) ci sguazza, non perdendo occasione per destabilizzare l’ambiente e gettare benzina sul fuoco. Tralasciando i calabresi che tifano RuBe e strisce padane varie, i quali sportivamente parlando, mi fanno vergognare di essere calabrese, ho già scritto abbastanza, non voglio annoiarvi con quest’altro argomento, anche se è quello che contribuisce in modo più gravoso alla faccenda della bassa affluenza. Sappiamo tutti che la maggior parte di questi “tifosini da salotto” tifa queste squadre solo per le vittorie e scomparirebbe qualora teste non vincessero più nulla o fossero soggette a retrocessione, vedesi 2006-2012 con la Rube, Inter del dopo triplete e milanisti scomparso da anni.
afrikamaranto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 100
Iscritto il: 04/12/2017, 10:39

Re: Bassa affluenza: perchè?

Messaggio da afrikamaranto » 14/11/2018, 9:21

L'unico modo per portare la gente allo stadio è creare entusiasmo con i risultati.
Siccome i risultati non arrivano la gente non va allo stadio anche se il biglietto costa 1 euro.
Sui Generis
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 541
Iscritto il: 03/06/2014, 8:46

Re: Bassa affluenza: perchè?

Messaggio da Sui Generis » 16/11/2018, 9:14

Il vicino con una bassissima serie B è il Cosenza che effettivamente sta facendo 7000-8000 spettatori a partita, dimostrandosi in questo momento storico la migliore tifoseria calabrese.
Tuttavia la vittoria play off dello scorso anno gli ha fatto prendere grande entusiasmo che neanche i pessimi risultati fin qui ottenuti in B hanno fatto venire meno.

A Reggio in queste condizioni di bassa serie C e di società allo sbando, di entusiasmo non si può parlare, la situazione è diversa.
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 971
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Re: Bassa affluenza: perchè?

Messaggio da nick » 16/11/2018, 12:05

I motivi sono tanti, e negli ultimi anni abbiamo, anche in questa sede affrontato l'argomento.
- In primis le continue delusioni sportive che si ripetono già dagli ultimi anni di scellerata gestione fotiana,
- poi il fallimento e la nuova società con scarse risorse e che ha sempre difettato nella comunicazione con i tifosi,
- è lo specchio di una città che negli ultimi dieci anni non solo non è migliorata, ma si è impoverita sia dal punto di vista economico che quello sociale,
- la conseguenza è che la gente di Reggio continua in maniera massiccia ad emigrare altrove e molti di questi negli anni passati gremivano gli spalti del Granillo,
- inoltre il tifo organizzato non ha avuto un ricambio generazionale adeguato e quel poco che è rimasto è stato ridimensionato dalle norme sulla sicurezza.

Ci sono sicuramente altre cause, ma la realtà è che il distacco ha causato anche la riduzione del famoso zoccolo duro passato dai 4500 presenti( anche ai tempi della C2 degli anni 80) agli scarsi 2500 di adesso :sad:
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
Rispondi