Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2075
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 03/10/2017, 22:46

reggino91 ha scritto:Sono estremamente deluso del risultato,perdere in casa col Cosenza dopo 60 anni. Oggi abbiamo giocato veramente male,passaggetti inutili a centrocampo,stile calcio a 5,non siamo riusciti a sfondare,in avanti siamo nulli. Ogni gara stiamo giocando sempre peggio. Sciamanna assente,Gatti forse peggiore in campo. Dopo 7 partite possiamo fare un bilancio:siamo andati avanti con colpi di culo,la squadra ha giocato sempre male,meritavamo meno punti in classifica per il gioco espresso,non può girare sempre bene,siamo una squadra modesta,che farà fatica a salvarsi. Non mi ha mai pienamente convinto questa squadra,per me l'anno scorso giocavamo addirittura meglio!
Inoltre abbiamo avuto un calendario favorevole contro squadre abbordabili eccetto il matera,adesso affronteremo tutte squadre della parte alta della classifica, sono molto preoccupato. Stasera sono emersi tutti i limiti tecnici mascherati dalla fortuna nelle precedenti gare.
Un appunto sul tifo:oggi siamo stati surclassati in casa da 90 novanta tifosi del cosenza,i nostri tifosi muti per quasi tutta la gara,sembrava di essere al teatro. Non capisco questo sciopero del tifo ad ogni gara:tanto anche se non canti al tribunale non gliene frega nulla,il daspo non lo leva agli ultras,non cantando ci facciamo un danno noi stessi,posso capire uno sciopero 1 gara ma qui sta diventando un abitudine.
Non mi piace parlare del tifo organizzato perché alla fine anche loro si impegnano di persona quindi possono decidere di fare quello che vogliono, ma certo quegli striscioni funebri e l'atteggiamento che hanno deciso di tenere da qualche anno non spinge all'aggregazione, allo stadio verrà sempre meno gente per tifare.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Mave » 03/10/2017, 22:47

reggino91 ha scritto:Sono estremamente deluso del risultato,perdere in casa col Cosenza dopo 60 anni. Oggi abbiamo giocato veramente male,passaggetti inutili a centrocampo,stile calcio a 5,non siamo riusciti a sfondare,in avanti siamo nulli. Ogni gara stiamo giocando sempre peggio. Sciamanna assente,Gatti forse peggiore in campo. Dopo 7 partite possiamo fare un bilancio:siamo andati avanti con colpi di culo,la squadra ha giocato sempre male,meritavamo meno punti in classifica per il gioco espresso,non può girare sempre bene,siamo una squadra modesta,che farà fatica a salvarsi. Non ne vedo molte squadre inferiori a noi,la classifica è corta basta un altra sconfitta e siamo già in zona playout. La prossima a trapani... Non mi ha mai pienamente convinto questa squadra,per me l'anno scorso giocavamo addirittura meglio!
Inoltre abbiamo avuto un calendario favorevole contro squadre abbordabili eccetto il matera,adesso affronteremo tutte squadre della parte alta della classifica, sono molto preoccupato. Stasera sono emersi tutti i limiti tecnici mascherati dalla fortuna nelle precedenti gare.
Un appunto sul tifo:oggi siamo stati surclassati in casa da 90 novanta tifosi del cosenza,i nostri tifosi muti per quasi tutta la gara,sembrava di essere al teatro. Non capisco questo sciopero del tifo ad ogni gara:tanto anche se non canti al tribunale non gliene frega nulla,il daspo non lo leva agli ultras,non cantando ci facciamo un danno noi stessi,posso capire uno sciopero 1 gara ma qui sta diventando un abitudine.
Questo è esagerare :D a parte il discorso sul tifo, ma vabbè noi comuni mortali non possiamo capire la grande mentalità ultras
miguelito
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2030
Iscritto il: 11/05/2011, 15:38

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da miguelito » 03/10/2017, 22:57

la sconfitta ha un solo colpevole: Agenore Maurizi, non puoi toppare clamorosamente formazione con Porcino centravanti e l'inutile Fortunato a vagare per il campo, poi beccato il gol che ormai ci aspettavamo tutti metti 3 attaccanti. Così lo so fare pure io l'allenatore. Purtroppo non abbiamo fortuna, dopo l'inconsistente Zeman adesso ci tocca sorbirci l'ennesimo allenatore mezza calzetta.
Avatar utente
nick
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1023
Iscritto il: 11/05/2011, 18:10

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da nick » 03/10/2017, 23:02

Il Cosenza è stato costruito per quanto meno centrare i play off, è superiore a noi dal punto di vista tecnico e dell'esperienza. Abbiamo patito il fatto di giocare ogni tre giorni con assenze pesanti e con i cambi non all'altezza di quelli che hanno giocato sinora. Come non bisognava esaltarsi prima non occorre abbattersi adesso, dobbiamo continuare a vivere alla giornata, anche se oggi la sconfitta brucia contro i montanari...
« Reggio è un grande giardino, uno dei luoghi più belli che si possano trovare sulla terra. »
(Edward Lear, Diario di un viaggio a piedi, 1847[1])

FORZA REGGINA SEMPRE E COMUNQUE!
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2075
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 03/10/2017, 23:05

nick ha scritto:Il Cosenza è stato costruito per quanto meno centrare i play off, è superiore a noi dal punto di vista tecnico e dell'esperienza. Abbiamo patito il fatto di giocare ogni tre giorni con assenze pesanti e con i cambi non all'altezza di quelli che hanno giocato sinora. Come non bisognava esaltarsi prima non occorre abbattersi adesso, dobbiamo continuare a vivere alla giornata, anche se oggi la sconfitta brucia contro i montanari...
Brucia si, porca tr...
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
toffoli
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1136
Iscritto il: 19/08/2011, 10:40

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da toffoli » 03/10/2017, 23:08

Sconfitta strameritata!!!!! Però questo cazzo di arbitro è un gufo.....3 gare dirette e 3 sconfitte per noi.... Atteggiamento come al solito irritante del direttore di gara...anche se non ha inciso sul risultato finale. La sconfitta con il Cosenza brucia? ....Forse ma non più di tanto perché abbiamo fatto schifo!!! Piuttosto preoccupa la prestazione.....
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3371
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da onlyamaranto » 03/10/2017, 23:27

Sconfitta che brucia moltissimo anche se strameritata, l'arbitro è stato insufficiente ma non ha influito sul risultato finale. Abbiamo grosse carenze secondo me nei cambi, quando manca qualcuno non riusciamo a sostituirlo in maniera efficace, probabilmente anche l'allenatore oggi ci ha messo del suo, molti uomini schierati fuori ruolo, vedi Porcino.
Pazzesco l'atteggiamento di non tifare, in campo si va per tifare e incitare la squadra altrimenti è inutile riempirsi la bocca, abbiamo fatto una figuraccia e i 100 del Cosenza ci hanno sovrastato, e basta con queste storie ridicole dei daspo, non è che non tifando si ottiene qualcosa.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2075
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 03/10/2017, 23:31

miguelito ha scritto:la sconfitta ha un solo colpevole: Agenore Maurizi, non puoi toppare clamorosamente formazione con Porcino centravanti e l'inutile Fortunato a vagare per il campo, poi beccato il gol che ormai ci aspettavamo tutti metti 3 attaccanti. Così lo so fare pure io l'allenatore. Purtroppo non abbiamo fortuna, dopo l'inconsistente Zeman adesso ci tocca sorbirci l'ennesimo allenatore mezza calzetta.
Senza esagerare con la denigrazione, io però sarei curioso di sapere cosa avrebbe scritto su instagram e fb se sparacello l'avesse messa dentro e avessimo rubato l'ennesimo punto. Ora dice che lui l'aveva detto che bisognava stare coi piedi per terra, che cominci anche lui a parlare di meno perché con tutte le giustificazioni di una rosa scarsa sta dimostrando di essere parecchio insicuro nella gestione delle partite, oggi ha toppato tutto.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1607
Iscritto il: 12/07/2011, 15:26

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Pietro » 03/10/2017, 23:58

Immagine
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da supergreg » 04/10/2017, 0:29

HIGHLIGHTS SERVIZIO RAI
https://www.youtube.com/watch?v=-_QV-nJ ... e=youtu.be" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da ManAGeR78 » 04/10/2017, 7:40

Brutta partita figlia di una Brutta Reggina, nella formazione iniziale e negli interpreti.
E quell’atteggigamento rinunciatario che in casa grida vendetta.
Maurizi ci ha capito poco o nulla, e ha regalato loro il pallino del gioco, mettendo Porcino fuori ruolo e rinunciando ad una punta vera.
P7nta vera, infatti, che purtroppo non abbiamo. Sciamanna è una ßeocnd punta, Sparacello un ectoplasma e Silenzi, che magari meritava spazio in questo match, non giudicabile. Bezziccheri inutile.
Speriamo tornino presto Bianchimano e Tulissi, perché avanti siamo pochissima cosa.
Deprimente la prestazione di ieri, e il Cosenza poteva tranquillamente farne 4
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3928
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mubald » 04/10/2017, 8:09

Brutta sconfitta,di quelle che fanno la differenza tra salvezza tranquilla e salvezza sofferta sino all'ultimo
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
Sui Generis
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 541
Iscritto il: 03/06/2014, 8:46

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Sui Generis » 04/10/2017, 11:12

Sconfitta meritata al cospetto di una squadra molto più forte al di là di cosa dice la classifica attualmente.
Maurizi ci ha messo anche del suo ma non ha tutte queste colpe che leggo in giro, specie sui social.
Il campionato della Reggina per ora resta comunque sopra alle aspettative
Avatar utente
Lillo sei uno
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 912
Iscritto il: 24/05/2011, 20:52

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Lillo sei uno » 04/10/2017, 11:56

Incredibile come i ricorsi storici si ripresentano quasi identici.

Quando c’è da battere il ferro ancora caldo per dargli una forma, cosa si fa ? Si lascia raffreddarlo.

Mi auguro che la prestazione incolore della squadra sia dipesa dalla pessima impostazione data dall’allenatore. Altrimenti, siccome a pensar male tante volte si azzecca, ecco che le prestazioni dei due pezzi pregiati: De Francesco e Porcino, coincidono con gli eventuali malumori legati al rinnovo o alle probabili cessioni.

Se non ricordo male, l’anno scorso il periodo di lungo black-out della squadra coincise con i malumori legati a questioni economiche, vuoi vedere che anche quest’anno le difficoltà oggettive si ripresentano puntuali come un orologio svizzero :scratch
S'a Reggina è na malatia, prima Foti e poi Praticò sunnu i so merici curanti.
1solareggina
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 279
Iscritto il: 05/07/2016, 18:58

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da 1solareggina » 04/10/2017, 12:50

Sento in una radio cittadina un apparente malcelato godimento per la sconfitta e chi gli sta vicino non si alza e se ne va senza tornare mai piu
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da ago » 04/10/2017, 15:36

Devo dirvi che mi aspettavo questa sconfitta. Il cosenza mostrava segni di ripresa, seppur perdendo l'ultima col catania, e la reggina qualche segno di involuzione. Bisognava metterla sul piano del ritmo e dell'aggressione, come col catanzaro, ma un pò sono mancate le forze ed un pò la convinzione... ha vinto la paura di perdere.
Pazienza. Questa squadra se ritrova gli infortunati al più presto e quindi qualche variabile in più e se non si abbatte per le possibili sberle con squadre più attrezzate può centrare la salvezza con qualche giornata di anticipo.
Ma il problema resta un altro.
La mission di questa società è cercare la valorizzazione di giovani e la conferma di alcuni pezzi (vedi porcino e de francesco se rinnovano e bianchimano) per trovare le risorse economiche e proseguire in un programma a lunga scadenza di gradualissimo rafforzamento. Ciò avviene in una città in cui ci sono, forse, personaggi intenzionati a prendere la società pagando il meno possibile cioè quando la società di praticò sia "muru muru" con il fallimento e con scarsi risultati sportivi.
La mia preoccupazione è che al di là del brutto risultato di ieri questi ragazzi (anzi ragazzini) giocano in un ambiente cittadino in cui non si sente l'unità di intenti ma, come al solito da anni, la guerriglia squallida del tutti contro tutti ed in questa situazione diventa difficile anche trovare le giuste motivazioni.
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Mave » 04/10/2017, 15:42

Lillo sei uno ha scritto:Incredibile come i ricorsi storici si ripresentano quasi identici.

Quando c’è da battere il ferro ancora caldo per dargli una forma, cosa si fa ? Si lascia raffreddarlo.

Mi auguro che la prestazione incolore della squadra sia dipesa dalla pessima impostazione data dall’allenatore. Altrimenti, siccome a pensar male tante volte si azzecca, ecco che le prestazioni dei due pezzi pregiati: De Francesco e Porcino, coincidono con gli eventuali malumori legati al rinnovo o alle probabili cessioni.

Se non ricordo male, l’anno scorso il periodo di lungo black-out della squadra coincise con i malumori legati a questioni economiche, vuoi vedere che anche quest’anno le difficoltà oggettive si ripresentano puntuali come un orologio svizzero :scratch
Ma dai una sconfitta contro una squadra più forte ci può stare, dove avrebbe giocato male de francesco? Il Cosenza come ogni altra squadra con un allenatore mezzo capace ha capito che da lui passano le nostre fortune e l'ha raddoppiato sistematicamente se non triplicato, porcino fuori posizione non ha reso e si è innervosito, ma da qui a parlare di ipotetici malumori ce ne passa
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da supergreg » 04/10/2017, 15:42

HIGHLIGHTS RTV
https://www.youtube.com/watch?v=zxislYT ... e=youtu.be" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da Mave » 04/10/2017, 15:53

ago ha scritto:Devo dirvi che mi aspettavo questa sconfitta. Il cosenza mostrava segni di ripresa, seppur perdendo l'ultima col catania, e la reggina qualche segno di involuzione. Bisognava metterla sul piano del ritmo e dell'aggressione, come col catanzaro, ma un pò sono mancate le forze ed un pò la convinzione... ha vinto la paura di perdere.
Pazienza. Questa squadra se ritrova gli infortunati al più presto e quindi qualche variabile in più e se non si abbatte per le possibili sberle con squadre più attrezzate può centrare la salvezza con qualche giornata di anticipo.
Ma il problema resta un altro.
La mission di questa società è cercare la valorizzazione di giovani e la conferma di alcuni pezzi (vedi porcino e de francesco se rinnovano e bianchimano) per trovare le risorse economiche e proseguire in un programma a lunga scadenza di gradualissimo rafforzamento. Ciò avviene in una città in cui ci sono, forse, personaggi intenzionati a prendere la società pagando il meno possibile cioè quando la società di praticò sia "muru muru" con il fallimento e con scarsi risultati sportivi.
La mia preoccupazione è che al di là del brutto risultato di ieri questi ragazzi (anzi ragazzini) giocano in un ambiente cittadino in cui non si sente l'unità di intenti ma, come al solito da anni, la guerriglia squallida del tutti contro tutti ed in questa situazione diventa difficile anche trovare le giuste motivazioni.
Ago pure io ieri me l'aspettavo e non mi sono neanche arrabbiato più di tanto seppure abbiamo perso un derby...io non so se in ogni città è così ma qui C'è un clima bruttissimo, silenzio per 6 giornate e ora già si torna a coppe con l'allenatore di calcio a 5, che non capisce un cazzo etc. Etc...però se porcino avesse segnato l'1-0 anzichè svirgolare oggi magari gli stessi parlerebbero di grande invenzione tattica...io ancora ricordo una Reggina di mazzarri ad Udine con coppia d'attacco Vigiani-cozza che vinse 1-0...il mister li ha visti in questi 3 giorni, avrà pensato che non potessimo giocarcela con 2 punte vere, che poi abbiamo visto a Francavilla quanto sparacello e sciamanna fossero serviti più agli avversari che a noi, non sarà una cima di allenatore perché magari poteva provare uno schieramento diverso ma quanto si legge da ieri sera è ridicolo

Io mi auguro solo che a Trapani non si perda male perché qua gli avvoltoi hanno ripreso forze e ad una squadra giovane come la nostra certe critiche feroci e invenzioni possono far male, io ieri a caldo ho parlato di lottare fino all'ultima giornata...quello che intendo è che questa debba essere la mentalità di squadra e tifosi e poi quanto di meglio viene va preso per creare entusiasmo, come si ragiona per i 40 punti in A per salvarsi lo si deve fare qui, anche perché abbiamo visto l'anno scorso che tra decimo posto e playout la differenza può essere davvero minima a fine anno, ma se si comincia a criticare furiosamente perché si perde contro una squadra più forte non si vuole il bene della Reggina e non si capisce nulla di calcio

E sarebbe bene passare un periodo senza parlare di Benedetto, di soldi, Sant'Agata etc...ma so che è utopico
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2075
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Reggina - Cosenza Martedì 3, ore 20:30

Messaggio da mohammed » 04/10/2017, 16:30

Mave ha scritto:
ago ha scritto:Devo dirvi che mi aspettavo questa sconfitta. Il cosenza mostrava segni di ripresa, seppur perdendo l'ultima col catania, e la reggina qualche segno di involuzione. Bisognava metterla sul piano del ritmo e dell'aggressione, come col catanzaro, ma un pò sono mancate le forze ed un pò la convinzione... ha vinto la paura di perdere.
Pazienza. Questa squadra se ritrova gli infortunati al più presto e quindi qualche variabile in più e se non si abbatte per le possibili sberle con squadre più attrezzate può centrare la salvezza con qualche giornata di anticipo.
Ma il problema resta un altro.
La mission di questa società è cercare la valorizzazione di giovani e la conferma di alcuni pezzi (vedi porcino e de francesco se rinnovano e bianchimano) per trovare le risorse economiche e proseguire in un programma a lunga scadenza di gradualissimo rafforzamento. Ciò avviene in una città in cui ci sono, forse, personaggi intenzionati a prendere la società pagando il meno possibile cioè quando la società di praticò sia "muru muru" con il fallimento e con scarsi risultati sportivi.
La mia preoccupazione è che al di là del brutto risultato di ieri questi ragazzi (anzi ragazzini) giocano in un ambiente cittadino in cui non si sente l'unità di intenti ma, come al solito da anni, la guerriglia squallida del tutti contro tutti ed in questa situazione diventa difficile anche trovare le giuste motivazioni.
Ago pure io ieri me l'aspettavo e non mi sono neanche arrabbiato più di tanto seppure abbiamo perso un derby...io non so se in ogni città è così ma qui C'è un clima bruttissimo, silenzio per 6 giornate e ora già si torna a coppe con l'allenatore di calcio a 5, che non capisce un cazzo etc. Etc...però se porcino avesse segnato l'1-0 anzichè svirgolare oggi magari gli stessi parlerebbero di grande invenzione tattica...io ancora ricordo una Reggina di mazzarri ad Udine con coppia d'attacco Vigiani-cozza che vinse 1-0...il mister li ha visti in questi 3 giorni, avrà pensato che non potessimo giocarcela con 2 punte vere, che poi abbiamo visto a Francavilla quanto sparacello e sciamanna fossero serviti più agli avversari che a noi, non sarà una cima di allenatore perché magari poteva provare uno schieramento diverso ma quanto si legge da ieri sera è ridicolo

Io mi auguro solo che a Trapani non si perda male perché qua gli avvoltoi hanno ripreso forze e ad una squadra giovane come la nostra certe critiche feroci e invenzioni possono far male, io ieri a caldo ho parlato di lottare fino all'ultima giornata...quello che intendo è che questa debba essere la mentalità di squadra e tifosi e poi quanto di meglio viene va preso per creare entusiasmo, come si ragiona per i 40 punti in A per salvarsi lo si deve fare qui, anche perché abbiamo visto l'anno scorso che tra decimo posto e playout la differenza può essere davvero minima a fine anno, ma se si comincia a criticare furiosamente perché si perde contro una squadra più forte non si vuole il bene della Reggina e non si capisce nulla di calcio

E sarebbe bene passare un periodo senza parlare di Benedetto, di soldi, Sant'Agata etc...ma so che è utopico
Infatti chisti simu, ora Maurizi fa schifo, prima era la sorpresa della C. Maurizi, anzi Agenore, è sempre quello e oltretutto non ha molte risorse, poi ce ne mette pure del suo e non perdiamo 0-4 proprio perché per ora ci sta andando di culo. Però anche lui e la rappresentanza di giornalisti, dirigenti e tifosi di parte Praticò dovrebbero mettersi una mano sulla coscienza perché già suonavano le fanfare. Ripeto, cosa avrebbe scritto Agenore sui social (che poi a chi serve tutta questa attività social) se Sparacello l'avesse messa dentro?
Saremmo partiti con la retorica aulica della grande impresa, della forza del gruppo contro tutto e contro tutti gli invidiosi che remano contro.
Che comincino pure loro a darsi una regolata, il vero tifoso, quello che è affezionato all'idea di Reggina vuole la salvezza, tranquilla, magari con qualche soddisfazione tipo vincere nei derby appunto.
Volare Basso dovrebbe essere il motto della Reggina 1914 perché sei basso ma comunque voli.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Rispondi