DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da NinoMed » 28/07/2016, 9:55

aggiornamento, in attesa di notizie ufficiali, proviamo a fare una graduatoria, una in più una in meno :D

PRIMA fase

- Pro Patria, Ricorso respinto dal Collegio di garanzia.
- Lecco, domanda di riammissione rigettata (fonte dichiarazione Pres. Gravina)

tenendo conto che tutti i criteri siano rispettati nel modo corretto

Fano riammesso in LegaPro

per i ripescaggi invece considerando alternanza retrocesse/vincenti Playoff

1 - Lupa Roma
2 - Fondi
3 - Racing Club
4 - Cavese
5 - Melfi
6 - Olbia


seconda Fase
riammesse l'albinoleffe in seconda fase perchè già ripescato e saltava la prima fase. e tra le squadre perdenti i playoff c'è solo il Forlì

7 - Albinoleffe
8 - Forlì


terza fase

Secondo le graduatoria delle squadre che hanno perso le gare del 1^ turno dei Play Off dei rispettivi gironi della Serie D 2015/2016, che ha valore per la priorità in caso di eventuali ripescaggi nella Lega Pro 2016/20017, esaurite le squadre nella lista dei sodalizi partecipanti al 2^ turno dei Play Off Serie D:

9 - Taranto
10 - Reggina


11 - ?

se oggi il ricorso presentato al Collegio di Garanzia dalla Paganese contro la sua esclusione viene rigettato i posti diventano 11 e ci sarebbe la possibilità anche per Vibonese, Rieti o Monza
Have a Nice Day
zimbatorc
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 300
Iscritto il: 12/05/2011, 13:14

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da zimbatorc » 28/07/2016, 11:17

Vibonese, il Monza viene dopo ( non ha partecipato ai playoff ) e la domanda del Rieti era incompleta.
L'unica via d'uscita passa sempre attraverso una strettoia!
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2752
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da io2 » 28/07/2016, 12:04

kama1982 ha scritto:ciao ragazzi sono un tifoso Tarantino,ho sperato che ci ripescassero insieme perchè due squadre come le nostre devono avere altri palcoscenici!!!
Cmq possiamo festeggiare finalmente!!!Questa è quello che scrive la gazzetta di oggi,saluti a tutti!!!
Gravina gioca d'anticipo Lega pro a 60 squadre Il presidente non aspetta il Consiglio federale e annuncia Con un colpo a sorpresa e anticipando, di fatto, il Consiglio federale che si dovrà esprimere ufficialmente il 4 agosto, il presidente Gabriele Gravina ha comunicato i nomi delle squadre che (probabilmente) saranno ripescate per riportare l'organico della Lega Pro a 60 squadre. C'è però un giallo, perché a Corriere.it il numero uno della Lega avrebbe dato per certo il ripescaggio del Monza («è una sorpresa»), mentre alla Gazzetta l'ha smentito: «Non ho mai parlato di ripescaggio sicuro del Monza. Anzi, nella graduatoria i brianzoli sono ultimi». Ciò vuol dire che al Monza serve un miracolo per lasciare la Serie D. Servono cioè altre bocciature dopo quelle di Lecco, Pro Patria e Rieti, annunciate ieri. IL CASO PRO PATRIA «Documentazione incompleta», si fa sapere dalla Lega Pro, senza precisare i dettagli. Inoltre sempre ieri sera, quasi in contemporanea con le parole di Gravina, la Pro Patria si è vista bocciare dal Collegio di Garanzia del Coni il ricorso contro «i criteri e le procedure per integrazione dei campionati professionistici». In parole povere, la Pro Patria - difesa dall'avvocato Cesare Di Cintio - contestava la preclusione al ripescaggio per chi ha subito nelle ultime tre stagioni una sanzione per illecito sportivo o divieto di scommesse e il fatto di dover versare 250 mila euro a fondo perduto per essere ammessa in Lega Pro. Una bocciatura su tutta la linea, quindi. FANO RIAMMESSO L'esclusione del Lecco, dopo le rinunce di Bellinzago (promosso sul campo), Campodarsego e Caronnese (che avevano il diritto di subentrargli), permetterà invece al Fano di salire in Lega Pro, peraltro senza versare la quota di 250 mila euro in quanto si tratta di riammissione e non ripescaggio. INCOGNITA CAVESE Oltre al Fano, restano da riempire altre undici caselle per arrivare a 60. Una delle squadre che ha presentato la domanda resterà quindi delusa (potete vedere la graduatoria completa in questa pagina). La Covisoc avrà una settimana di tempo per verificare che tutte le domande siano in regola con i requisiti richiesti (stadi, conti ordine, pagamento della quota a fondo perduto). A un primo esame sommario, pare che qualche problema potrebbe averlo la Cavese. E poi c'è la variabile Paganese. Paganese Ieri al Collegio di Garanzia del Coni è stato discusso il suo ricorso contro la Figc per la mancata concessione della licenza e la conseguente non ammissione al prossimo campionato. Un pronunciamento del Collegio potrebbe arrivare già oggi pomeriggio. Se il ricorso della Paganese dovesse essere accolto, un'altra squadra tra coloro che aspirano al ripescaggio resterebbe delusa. I CRITERI Come già precisato in questi giorni, per i ripescaggi si procederà a chiamare - alternandole - una retrocessa della scorsa stagione di Lega Pro e una vincente dei playoff di Serie D. E quindi, se il Consiglio federale stabilirà che tutti i requisiti richiesti sono stati rispettati, le prime squadre a essere ripescate saranno Melfi, Fondi, Lupa Roma, Cavese, Racing Roma e Olbia. Restano altre cinque caselle da riempire. Esaurito il primo giro, tornano in ballo società già ripescate in precedenza (cioè l'AlbinoLeffe) e le perdenti delle finali playoff (tra queste, l'unica che ha presentato domanda è il Forlì). E quindi altri due posti sulla carta sono presi. Ne restano tre. E qui entrano in gioco le eliminate al primo turno playoff (Taranto, Reggina e Vibonese in rigoroso ordine di graduatoria); infine il Monza, che non ha partecipato agli spareggi in quanto giunto decimo. FESTA A Taranto e Reggio Calabria, due grandi piazze che da settimane attendono la notizia del ripescaggio, ieri sera si festeggiava, soprattutto dopo le parole rassicuranti del presidente Gravina. Al momento restano sulle spine Vibonese e Monza. Ma ormai non resta che attendere ancora qualche giorno per avere l'organico ufficiale della prossima Lega Pro.
benvenuto nella nostra community. :beer:
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
Rhegion
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 123
Iscritto il: 24/03/2016, 21:09

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da Rhegion » 28/07/2016, 12:13

kama1982 ha scritto:ciao ragazzi sono un tifoso Tarantino,ho sperato che ci ripescassero insieme perchè due squadre come le nostre devono avere altri palcoscenici!!!
Cmq possiamo festeggiare finalmente!!!Questa è quello che scrive la gazzetta di oggi,saluti a tutti!!!
Gravina gioca d'anticipo Lega pro a 60 squadre Il presidente non aspetta il Consiglio federale e annuncia Con un colpo a sorpresa e anticipando, di fatto, il Consiglio federale che si dovrà esprimere ufficialmente il 4 agosto, il presidente Gabriele Gravina ha comunicato i nomi delle squadre che (probabilmente) saranno ripescate per riportare l'organico della Lega Pro a 60 squadre. C'è però un giallo, perché a Corriere.it il numero uno della Lega avrebbe dato per certo il ripescaggio del Monza («è una sorpresa»), mentre alla Gazzetta l'ha smentito: «Non ho mai parlato di ripescaggio sicuro del Monza. Anzi, nella graduatoria i brianzoli sono ultimi». Ciò vuol dire che al Monza serve un miracolo per lasciare la Serie D. Servono cioè altre bocciature dopo quelle di Lecco, Pro Patria e Rieti, annunciate ieri. IL CASO PRO PATRIA «Documentazione incompleta», si fa sapere dalla Lega Pro, senza precisare i dettagli. Inoltre sempre ieri sera, quasi in contemporanea con le parole di Gravina, la Pro Patria si è vista bocciare dal Collegio di Garanzia del Coni il ricorso contro «i criteri e le procedure per integrazione dei campionati professionistici». In parole povere, la Pro Patria - difesa dall'avvocato Cesare Di Cintio - contestava la preclusione al ripescaggio per chi ha subito nelle ultime tre stagioni una sanzione per illecito sportivo o divieto di scommesse e il fatto di dover versare 250 mila euro a fondo perduto per essere ammessa in Lega Pro. Una bocciatura su tutta la linea, quindi. FANO RIAMMESSO L'esclusione del Lecco, dopo le rinunce di Bellinzago (promosso sul campo), Campodarsego e Caronnese (che avevano il diritto di subentrargli), permetterà invece al Fano di salire in Lega Pro, peraltro senza versare la quota di 250 mila euro in quanto si tratta di riammissione e non ripescaggio. INCOGNITA CAVESE Oltre al Fano, restano da riempire altre undici caselle per arrivare a 60. Una delle squadre che ha presentato la domanda resterà quindi delusa (potete vedere la graduatoria completa in questa pagina). La Covisoc avrà una settimana di tempo per verificare che tutte le domande siano in regola con i requisiti richiesti (stadi, conti ordine, pagamento della quota a fondo perduto). A un primo esame sommario, pare che qualche problema potrebbe averlo la Cavese. E poi c'è la variabile Paganese. Paganese Ieri al Collegio di Garanzia del Coni è stato discusso il suo ricorso contro la Figc per la mancata concessione della licenza e la conseguente non ammissione al prossimo campionato. Un pronunciamento del Collegio potrebbe arrivare già oggi pomeriggio. Se il ricorso della Paganese dovesse essere accolto, un'altra squadra tra coloro che aspirano al ripescaggio resterebbe delusa. I CRITERI Come già precisato in questi giorni, per i ripescaggi si procederà a chiamare - alternandole - una retrocessa della scorsa stagione di Lega Pro e una vincente dei playoff di Serie D. E quindi, se il Consiglio federale stabilirà che tutti i requisiti richiesti sono stati rispettati, le prime squadre a essere ripescate saranno Melfi, Fondi, Lupa Roma, Cavese, Racing Roma e Olbia. Restano altre cinque caselle da riempire. Esaurito il primo giro, tornano in ballo società già ripescate in precedenza (cioè l'AlbinoLeffe) e le perdenti delle finali playoff (tra queste, l'unica che ha presentato domanda è il Forlì). E quindi altri due posti sulla carta sono presi. Ne restano tre. E qui entrano in gioco le eliminate al primo turno playoff (Taranto, Reggina e Vibonese in rigoroso ordine di graduatoria); infine il Monza, che non ha partecipato agli spareggi in quanto giunto decimo. FESTA A Taranto e Reggio Calabria, due grandi piazze che da settimane attendono la notizia del ripescaggio, ieri sera si festeggiava, soprattutto dopo le parole rassicuranti del presidente Gravina. Al momento restano sulle spine Vibonese e Monza. Ma ormai non resta che attendere ancora qualche giorno per avere l'organico ufficiale della prossima Lega Pro.
Bene, bene, bene e forza Bari!!!
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1607
Iscritto il: 12/07/2011, 15:26

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da Pietro » 28/07/2016, 12:49

kama1982 ha scritto:ciao ragazzi sono un tifoso Tarantino,ho sperato che ci ripescassero insieme perchè due squadre come le nostre devono avere altri palcoscenici!!!
Cmq possiamo festeggiare finalmente!!!Questa è quello che scrive la gazzetta di oggi,saluti a tutti!!!
Gravina gioca d'anticipo Lega pro a 60 squadre Il presidente non aspetta il Consiglio federale e annuncia Con un colpo a sorpresa e anticipando, di fatto, il Consiglio federale che si dovrà esprimere ufficialmente il 4 agosto, il presidente Gabriele Gravina ha comunicato i nomi delle squadre che (probabilmente) saranno ripescate per riportare l'organico della Lega Pro a 60 squadre. C'è però un giallo, perché a Corriere.it il numero uno della Lega avrebbe dato per certo il ripescaggio del Monza («è una sorpresa»), mentre alla Gazzetta l'ha smentito: «Non ho mai parlato di ripescaggio sicuro del Monza. Anzi, nella graduatoria i brianzoli sono ultimi». Ciò vuol dire che al Monza serve un miracolo per lasciare la Serie D. Servono cioè altre bocciature dopo quelle di Lecco, Pro Patria e Rieti, annunciate ieri. IL CASO PRO PATRIA «Documentazione incompleta», si fa sapere dalla Lega Pro, senza precisare i dettagli. Inoltre sempre ieri sera, quasi in contemporanea con le parole di Gravina, la Pro Patria si è vista bocciare dal Collegio di Garanzia del Coni il ricorso contro «i criteri e le procedure per integrazione dei campionati professionistici». In parole povere, la Pro Patria - difesa dall'avvocato Cesare Di Cintio - contestava la preclusione al ripescaggio per chi ha subito nelle ultime tre stagioni una sanzione per illecito sportivo o divieto di scommesse e il fatto di dover versare 250 mila euro a fondo perduto per essere ammessa in Lega Pro. Una bocciatura su tutta la linea, quindi. FANO RIAMMESSO L'esclusione del Lecco, dopo le rinunce di Bellinzago (promosso sul campo), Campodarsego e Caronnese (che avevano il diritto di subentrargli), permetterà invece al Fano di salire in Lega Pro, peraltro senza versare la quota di 250 mila euro in quanto si tratta di riammissione e non ripescaggio. INCOGNITA CAVESE Oltre al Fano, restano da riempire altre undici caselle per arrivare a 60. Una delle squadre che ha presentato la domanda resterà quindi delusa (potete vedere la graduatoria completa in questa pagina). La Covisoc avrà una settimana di tempo per verificare che tutte le domande siano in regola con i requisiti richiesti (stadi, conti ordine, pagamento della quota a fondo perduto). A un primo esame sommario, pare che qualche problema potrebbe averlo la Cavese. E poi c'è la variabile Paganese. Paganese Ieri al Collegio di Garanzia del Coni è stato discusso il suo ricorso contro la Figc per la mancata concessione della licenza e la conseguente non ammissione al prossimo campionato. Un pronunciamento del Collegio potrebbe arrivare già oggi pomeriggio. Se il ricorso della Paganese dovesse essere accolto, un'altra squadra tra coloro che aspirano al ripescaggio resterebbe delusa. I CRITERI Come già precisato in questi giorni, per i ripescaggi si procederà a chiamare - alternandole - una retrocessa della scorsa stagione di Lega Pro e una vincente dei playoff di Serie D. E quindi, se il Consiglio federale stabilirà che tutti i requisiti richiesti sono stati rispettati, le prime squadre a essere ripescate saranno Melfi, Fondi, Lupa Roma, Cavese, Racing Roma e Olbia. Restano altre cinque caselle da riempire. Esaurito il primo giro, tornano in ballo società già ripescate in precedenza (cioè l'AlbinoLeffe) e le perdenti delle finali playoff (tra queste, l'unica che ha presentato domanda è il Forlì). E quindi altri due posti sulla carta sono presi. Ne restano tre. E qui entrano in gioco le eliminate al primo turno playoff (Taranto, Reggina e Vibonese in rigoroso ordine di graduatoria); infine il Monza, che non ha partecipato agli spareggi in quanto giunto decimo. FESTA A Taranto e Reggio Calabria, due grandi piazze che da settimane attendono la notizia del ripescaggio, ieri sera si festeggiava, soprattutto dopo le parole rassicuranti del presidente Gravina. Al momento restano sulle spine Vibonese e Monza. Ma ormai non resta che attendere ancora qualche giorno per avere l'organico ufficiale della prossima Lega Pro.
Benvenuto, va bene che le grandi piazze e le grandi tifoserie tornino dove meritano, comunque forza Bari :cheers
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da supergreg » 28/07/2016, 13:56

LA PAGANESE OTTIENE LA TRANSAZIONE: SI ATTENDE SOLO CONFERMA DALL'UDIENZA
AGGIORNAMENTO ORE 13:35. Colpo di scena a sorpresa. La Paganese ha appena comunicato di aver stipulato l’accordo in transazione fiscale con l’Agenzia delle Entrate, alla presenza del notaio Aniello Calabrese, del Direttore Provinciale Vastarella e dello Studio Spera-Pagliuca. Appare, quindi, risolta la posizione debitoria degli azzurrostellati nei confronti dell'Agenzia delle Entrate e dunque non dovrebbero esserci problemi per la riammissione al campionato. La certezza la si avrà dopo l'udienza che inizierà alle 14. Per questo motivo, in rappresentanza della società, non ci sarà alcun rappresentante, ma è stato dato mandato all'avvocato Di Amato.

questo è il mio pensiero:con questo atto la Paganese torna alla situazione di fattispecie dell'anno scorso ora bisognerà capire se era tassativo il termine di iscrizione per essere riammessa!!!!
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da ago » 28/07/2016, 14:12

http://www.tuttolegapro.com/altre-news/ ... eva-128435

La cavese e lo stadio.....scricchiolano
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da supergreg » 28/07/2016, 14:45

il dibattimento della Paganese
AGGIORNAMENTO ORE 13:35. Colpo di scena a sorpresa. La Paganese ha appena comunicato di aver stipulato l’accordo in transazione fiscale con l’Agenzia delle Entrate, alla presenza del notaio Aniello Calabrese, del Direttore Provinciale Vastarella e dello Studio Spera-Pagliuca. Appare, quindi, risolta la posizione debitoria degli azzurrostellati nei confronti dell'Agenzia delle Entrate e dunque non dovrebbero esserci problemi per la riammissione al campionato. La certezza la si avrà dopo l'udienza che inizierà alle 14. Per questo motivo, in rappresentanza della società, non ci sarà alcun rappresentante, ma è stato dato mandato all'avvocato Di Amato.
AGGIORNAMENTO ORE 13.50: E' arrivato in questi istanti l'avvocato Alessio Di Amato, figlio di Astolfo. Toccherà a lui la discussione del ricorso da parte della Paganese in merito all'esclusione dal campionato del club azzurrostellato. Confermata l'assenza della società liguorina
AGGIORNAMENTO ORE 14:00. In attesa dell'udienza, abbiamo intercettato il legale che difende la Paganese, Alessio Di Amato. "La transazione ottenuta dall'Agenzia delle Entrate praticamente in extremis, nella sostanza potrebbe essere un atto ovviamente a favore della Paganese, perchè va a risolvere quella che è la questione per la quale la Paganese è stata esclusa dal Consiglio Federale. In pratica, però, potrebbero obiettarci il fatto di aver presentato il documento in ritardo, vedremo cosa succederà. Nella sostanza, la Paganese ha sanato la propria situazione. Metteremo in evidenza anche quella che è stata la situazione del Como, ammesso al campionato e poi fallito dopo neppure una settimana".
AGGIORNAMENTO ORE 14:10. E' iniziata l'udienza. I difensori della Figc sono, come l'anno scorso, gli avvocati Letizia Mazzarelli e Luigi Medugno. Presente anche il segretario della Covisoc, dott. Casamassima, per eventuali chiarimenti.
AGGIORNAMENTO ORE 14:10. In udienza prende la parola l'avvocato Di Amato. "Chiedo l'acquisizione dell'atto di transazione, firmato stamattina. Novità assoluta, è un atto importante per interpretare la disposizione che sancirebbe la possibilità di iscrivere la squadra. L'argomento del Consiglio Federale è che non c'è alcun obbligo dell'amministrazione di accoglimento della richiesta di transazione. In astratto non c'è alcun obbligo, ma ci sono principi generali che impongono all'Agenzia delle Entrate di farla. Non è stata depositata, l'importo è di 967mila euro"
AGGIORNAMENTO ORE 14:15. La Figc si oppone al deposito perchè è stato presentato fuori termine. "Parliamo di una procedura ammissiva scandita da preclusioni temporali - spiega l'avvocato Medugno - sono state acquisite in epoca successiva. Quello che ho capito, guardando la transazione, il perfezionamento della transazione è una rivisitazione di quella che ha oggetto di diniego. E' la prova che il primo diniego è legittimo".
AGGIORNAMENTO ORE 14:20. Di Amato: "Contestiamo anche la gestione dell'Agenzia delle Entrate. La transazione è diversa perchè è oggetto di una rinegoziazione, ma comunque non sposta i termini. L'amministrazione ha chiesto un'integrazione della fideiussione". Mazzarelli: "Il contenzioso alla data del 15 luglio è diverso". Medugno: "Noi facciamo valere regole basiche del diritto amministrativo. Non possiamo consentire la produzione di questo nuovo documento". Neppure il Collegio può acquisire il documento di transazione perchè non c'è il consenso della Figc.
AGGIORNAMENTO ORE 14:25. La Paganese ha fatto anche un paragone con la situazione del Como, che è stato dichiarato fallito una settimana dopo l'ok della Covisoc.
AGGIORNAMENTO ORE 14:30. L'udienza è appena terminata. Visto il mancato consenso della Figc, il Collegio, presieduto dal prof. avv. Mario Sanino, non ha acquisito l'atto di transazione, arrivato praticamente pochi minuti prima dell'inizio dell'udienza. La sentenza sarà presa in base agli elementi forniti nel ricorso.

Questo è il mio pensiero:non essendo stato acquisito il documento per la Paganese le chance per essere riammessa sono quasi nulle.
max
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 04/05/2014, 12:18

paganese ricorso respinto

Messaggio da max » 28/07/2016, 15:24

fonte paganesemania

AGIORNAMENTO ORE 15:20. Ricorso respinto. Ci è appena arrivata comunicazione.
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da supergreg » 28/07/2016, 15:28

Paganese ricorso respinto, adesso aspetto la Cavese
Ricorso respinto. Ci è appena arrivata comunicazione. La Paganese resta fuori dalla Lega Pro. Questo il dispositivo del Collegio di Garanzia del Coni. "Nel giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 38/2016, presentato, in data 21 luglio 2016, dalla società Paganese Calcio 1926 s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) avverso il provvedimento emesso dal Consiglio Federale FIGC, in data 19 luglio 2016 (di cui al C.U. n. 16/A), pubblicato lo stesso giorno, con il quale è stato respinto il ricorso presentato dalla società ricorrente e, per l'effetto, non è stata concessa alla medesima società la Licenza Nazionale 2016/2017, con conseguente non ammissione della stessa al Campionato di Divisione Unica - Lega Pro, per la stagione sportiva 2016/2017. Rigetta il ricorso".
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: paganese ricorso respinto

Messaggio da ago » 28/07/2016, 15:28

max ha scritto:fonte paganesemania

AGIORNAMENTO ORE 15:20. Ricorso respinto. Ci è appena arrivata comunicazione.
VIBONESE in lega pro!!!!
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da ago » 28/07/2016, 15:30

A pagani succede un bordello....
Avatar utente
4everAmaranto
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 744
Iscritto il: 11/05/2011, 21:08

Re: paganese ricorso respinto

Messaggio da 4everAmaranto » 28/07/2016, 15:30

A questo punto siamo comodi comodi e non più con i posti contati avendo paura di chissà che cosa.... :cheers
ah, Parisi nonno? Studia amico/a mia, parisi ancora ha 31 anni! non 37 rischio pensione! (anno 2015) Cit. Un buddace
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da supergreg » 28/07/2016, 15:32

ago ha scritto:A pagani succede un bordello....
Può succerede quello che vogliono ma sono fuori!!!!!
Dentro la Vibonese ed il Monza al posto della Cavese(penalizzata e niente stadio a norma)
Avatar utente
ago
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2068
Iscritto il: 11/05/2011, 13:59

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da ago » 28/07/2016, 15:34

Comunque propongo supergreg come protagonista assoluta della vicenda ripescaggio!!!
Grande!
:cheers
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da supergreg » 28/07/2016, 15:43

ago ha scritto:Comunque propongo supergreg come protagonista assoluta della vicenda ripescaggio!!!
Grande!
:cheers
Grazie!!!! Ma questo è stato possibile sopratutto grazie a Voi perchè ci si è confrontati con tutti nel forum anche se io ero un po' più ottimista a differenza di altri ma lo posso capire dopo le ultime mazzate!!!!!
:okok: :okok: :okok: :okok: :okok:
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2752
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da io2 » 28/07/2016, 16:49

Questo topic, ha fatto sì che ritornasse lo spirito del forum che avevamo perso molti anni. Complimenti a tutti :cheers :cheers
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
Rhegion
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 123
Iscritto il: 24/03/2016, 21:09

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da Rhegion » 28/07/2016, 16:57

Ma Gravina che si deve cacciare i sassolini per via delle 60 squadre, deve accendere un cero a qualche santo, che se si arriva a 60 è un miracolo.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da cozzina1 » 28/07/2016, 17:11

Io ho le lacrime..quest'anno niente palmi,roccella..eccetera eccetera.. :o.o:
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Solo amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3499
Iscritto il: 11/05/2011, 16:12

Re: DIRETTIVA RIPESCAGGI X LA LEGA PRO

Messaggio da Solo amaranto » 28/07/2016, 18:15

cozzina1 ha scritto:Io ho le lacrime..quest'anno niente palmi,roccella..eccetera eccetera.. :o.o:

Perche' e' ufficiale?
Il cuore oltre l'ostacolo
Rispondi