Concordato Reggina Spa - Le cifre

Tutto sulla Reggina

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da goldenboy » 14/01/2016, 8:55

http://ildispaccio.it/primo-piano/96489 ... allo-stato" onclick="window.open(this.href);return false;

La partita più costosa. Il concordato presentato dalla Reggina presso il Tribunale di Reggio Calabria, al fine di estinguere i debiti ed evitare così il fallimento, è in attesa di approvazione. Probabile siano state richieste alla società alcune specifiche, prima di individuare il commissario che si incaricherà di soddisfare i creditori con le somme indicate nel documento. Già noti gli accordi con Figc e Juventus, di cui adesso si conoscono anche le cifre ufficiali.

Ma andiamo con ordine. Nel documento firmato dall'amministratore Giuseppe Ranieri, gli elementi fondamentali sottolineati sono la continuazione dell'attività anche dopo la mancata iscrizione del luglio 2015, e la presenza del centro sportivo Sant'Agata come fulcro delle future fonti di sostentamento. Al di là dei risvolti educativi e sociali illustrati nel concordato, si aggiunge "il rilevante indotto economico generato dalla Società attraverso la struttura del Centro Sportivo S. Agata, che coinvolge un imponente numero di aziende, volumi significativi di transazioni e copioso personale dipendente occupato".

Alla data del 30 novembre 2015, il valore totale dell'attivo della Reggina Calcio è circa la metà rispetto al passivo patrimoniale costituito da debiti e da posizioni iscritte nei fondi per rischi ed oneri.

Questi i quattro macro-settori dell'attività svolta attualmente dalla Reggina: scuola calcio ed attività sportive e ludiche ad essa connesse; centro di istruzione per giovani tesserati; centro di formazione per professionisti del settore calcio; fitto dei campi da gioco e della foresteria.

Per quanto riguarda la scuola calcio, la società annovera 250 iscrizioni nonostante un'attività promozionale partita in ritardo, con un ricavo annunciato di circa 113.000 euro. L'istruzione dei giovani tesserati è il capitolo in cui si incastra l'accordo triennale con la Juventus, "volto alla valorizzazione di giovani atleti, provenienti da tutto il sud Italia, che individuati dagli osservatori deÌla Juventus, sparsi in tutto il mondo, verranno visionati e allenati presso il centro sportivo Sant'Agata che, a fronte di ciò, oltre ad avere la possibilità di tesserarli, riceverà un compenso di € 150.000/annui".

Anche la collaborazione con la Figc (contributo di 45.000 euro) è pronta a partire. Il Sant'Agata è già a tutti gli effetti un Centro Federale che da gennaio potrà ospitare stage formativi per arbitri, allenatori e professionisti del settore sportivo, oltre ai ritiri delle nazionali di calcio minori. Per quanto concerne il fitto di campi, foresteria e palestre, la Reggina si rivolge anche alle squadre di calcio specificando che la disponibilità è relativa a ritiri invernali, estivi o pre-partita.

Grazie a questo tipo di attività, la Reggina conta di uscire in attivo almeno per 400.000 euro all'anno considerando i costi di produzione, tra cui spiccano quelli per il centro sportivo in sè e per sè: tra manutenzione e canone di concessione se ne andranno circa 57.000 euro. Consistente anche la parte dei crediti pendenti in Lega: l'ultima rata per la cessione di Pawel Bochniewicz all'Udinese è pari a 488.000 euro, mentre il "saccheggio" del vivaio è attualmente quantificato in 65.863 euro come premi di valorizzazione.

Quest'ultima cifra è già maturata, e riguarda le avvenute firme dei calciatori Matteo D'Agostino con la Fiorentina, Paolo Gioffrè e Salvatore Tringali col Pescara, Lorenzo Falzetta ed Alessandro Russo col Genoa: tutti ragazzi nati tra il 2000 ed il 2001. Somme consistenti si annunciano in futuro, in caso di presenza in prima squadra dei vari Gjuci (Torino), Tedesco (Udinese) e di tutti quei giovani che hanno militato tra Berretti e Allievi della Reggina nella stagione 2014-15, salvo poi accasarsi altrove nell'estate scorsa da svincolati. Basti pensare che appena Salvatore Lancia metterà piede in campo anche durante una gara di Coppa Italia con l'Hellas Verona, scatterà un premio di 72.000 euro per gli amaranto. Ovviamente si specifica che tali somme saranno presenti in Lega solo se il club manterrà l'affiliazione, evitando quindi il fallimento.

Il club di via delle Industrie autorizza l'eventuale commissario che verrà nominato in caso di approvazione del concordato, a pagare in 12 mesi il 40% degli arretrati ai "prestatori di lavoro subordinato", ovvero gli ex dipendenti. Per i debiti nei confronti dello Stato è proposta una dilazione in 25 anni, con totale soddisfazione del debito relativo all'IVA ma abbattimento del 98% circa altre tasse come Irpef o Ires. Tra Agenzia delle Entrate ed Equitalia, dunque, si dovrebbero scucire quasi 9 milioni da qui al 2041.

La società che ha tenuto in alto il nome della città nel calcio nazionale, vanta anche qualche credito a fronte di diversi debiti verso i fornitori. Club come il Carpi, il Chievo ed il Livorno devono corrispondere rispettivamente 8.052, 6.710 e 36.600 euro. Ci sono anche 11.000 euro e rotti attesi dal Napoli, nonchè quasi 100.000 ancora dall'Udinese. Società ormai estinte come Publilancio, Industrie Televisive Mediterranee nonchè l'ex pay tv Dahlia non hanno versato cifre cospicue per un totale di oltre mezzo milione. L'ex sponsor Ciao Telecom è debitore di 75.000 euro e viene definito non rintracciabile. Curiosa la presenza di GSport sia nell'elenco creditori che in quello dei debitori.

Nelle varie partite crediti-debiti,la Reggina registra un paio di "pareggi" con gli enti locali: le somme richieste dal Comune di Reggio Calabria per la concessione dello stadio Granillo e per varie tasse si ritengono defalcabili da un credito pari ad oltre 2 milioni e 900 mila euro per migliorie apportate dalla stessa Reggina all'impianto di via Galilei; non meglio descritta la situazione con la Provincia di Reggio, che compare nell'elenco dei creditori ma non riconosce il debito di 100.000 euro verso il club di via delle Industrie.
Avatar utente
Rokko
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 945
Iscritto il: 30/12/2011, 23:53

Re: FINIRU I SORDI PI ST'ANNU

Messaggio da Rokko » 14/01/2016, 9:07

Con questi numeri è impossibile venga accolto il piano di rientro. Sono fallimentari, ma le via dell'inGiustizia italiana sojo infinite.
A stretto rigore dovrebbe essere dichiarato il fallimento
Rispondete o no?
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: FINIRU I SORDI PI ST'ANNU

Messaggio da goldenboy » 14/01/2016, 9:10

Rokko ha scritto:Con questi numeri è impossibile venga accolto il piano di rientro. Sono fallimentari, ma le via dell'inGiustizia italiana sojo infinite.
A stretto rigore dovrebbe essere dichiarato il fallimento

qualcuno del mestiere mi diceva che a prescindere dalla veridicità dei dati del concordato, solitamente viene sempre concesso :salut
Jack
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 275
Iscritto il: 31/07/2015, 11:29

Re: FINIRU I SORDI PI ST'ANNU

Messaggio da Jack » 14/01/2016, 11:10

goldenboy ha scritto:
Rokko ha scritto:Con questi numeri è impossibile venga accolto il piano di rientro. Sono fallimentari, ma le via dell'inGiustizia italiana sojo infinite.
A stretto rigore dovrebbe essere dichiarato il fallimento

qualcuno del mestiere mi diceva che a prescindere dalla veridicità dei dati del concordato, solitamente viene sempre concesso :salut
Citando Wikipedia:

" Il concordato fallimentare, nell'ordinamento giuridico italiano, è una causa legale di cessazione del fallimento.[1] Esso è uno strumento volto a realizzare il soddisfacimento di tutti i creditori ammessi al passivo. Rispetto alla liquidazione fallimentare dell’attivo, il concordato consente difatti al fallito di sanare definitivamente i propri debiti attraverso una sorta di accordo con il ceto creditorio, che può prevedere il pagamento anche parziale dei debiti, la dilazione o ristrutturazione degli stessi; consente inoltre la liberazione dei beni sottoposti allo spossessamento fallimentare e non espone alle possibili conseguenze penali connesse al fallimento.

La proposta di concordato deve essere esaminata dal giudice delegato previo parere del comitato dei creditori (vincolante) e del curatore (non vincolante). Il giudice delegato interviene sulla correttezza delle formalità. In ogni caso, non si giudica più sul merito, avendo la riforma posto l’accento più sulla funzione di controllo complessivo degli organi giurisdizionali sull'attività degli altri organi. In assenza di dichiarazioni di dissenso vige il principio del silenzio-assenso; pertanto, i creditori che tacciono si ritengono favorevoli. La proposta è approvata con la maggioranza dei crediti ammessi al voto. "


Quindi siamo nelle mani dei creditori (Unicredit, Agenzia delle Entrate, ecc.)....
Avatar utente
Rokko
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 945
Iscritto il: 30/12/2011, 23:53

Re: FINIRU I SORDI PI ST'ANNU

Messaggio da Rokko » 14/01/2016, 11:15

goldenboy ha scritto:
Rokko ha scritto:Con questi numeri è impossibile venga accolto il piano di rientro. Sono fallimentari, ma le via dell'inGiustizia italiana sojo infinite.
A stretto rigore dovrebbe essere dichiarato il fallimento

qualcuno del mestiere mi diceva che a prescindere dalla veridicità dei dati del concordato, solitamente viene sempre concesso :salut
Ovviamente le cifre riportate vanno prese con le pinze in quanto non si tratta di documenti ufficiali, ma di un articolo di giornale. Qualora fossero realmente queste è evidente che l'utile del Centro sportivo sant'Agata è decisamente inferiore alla rata che si propongono di pagare annualmente per 25 anni.
Rispondete o no?
supergreg
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 823
Iscritto il: 11/05/2011, 18:22

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da supergreg » 14/01/2016, 14:21

Ottima notizia!!!! cosi sappiamo che se il concordato verrà accettato x 25 anni non potrà fare calcio!!!!
anche perchè sappiamo che in queste categorie si va sotto se tutto va bene di almeno 500.000 euro quindi non penso che foti iscriva una squadra rischiando di non pagare le rate del concordato e fallire!!!! :salut :salut :salut :salut
Avatar utente
reggino91
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2239
Iscritto il: 12/05/2011, 10:59

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da reggino91 » 14/01/2016, 17:06

Intanto il Matera si allenerà al Sant'Agata per preparare la sfida di Agrigento contro l'Akragas:

http://www.tuttoreggina.com/casa-sant-a ... ento-27315" onclick="window.open(this.href);return false;

Lillo comincia a Fatturare :lol:

Mi auguro che matera si alleni lì senza poi dare i soldi a Lillo,fregandolo,come faceva lui quando la Reggina86 alloggiava negli hotel eppoi lui non li pagava,si meriterebbe di essere trattato nella stessa maniera per capire cosa si prova ad essere dall'altra parte.
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da OronzoPugliese » 14/01/2016, 17:16

reggino91 ha scritto:Intanto il Matera si allenerà al Sant'Agata per preparare la sfida di Agrigento contro l'Akragas:

http://www.tuttoreggina.com/casa-sant-a ... ento-27315" onclick="window.open(this.href);return false;

Lillo comincia a Fatturare :lol:

Mi auguro che matera si alleni lì senza poi dare i soldi a Lillo,fregandolo,come faceva lui quando la Reggina86 alloggiava negli hotel eppoi lui non li pagava,si meriterebbe di essere trattato nella stessa maniera per capire cosa si prova ad essere dall'altra parte.

Stavolta mi sei piaciuto assai :thumright
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da amar1914 » 15/01/2016, 10:51

Il concordato verrà accettato e poi, se tutti fossero furbi, ci sarà una fusione con l' ASD Reggio Calabria.
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da OronzoPugliese » 15/01/2016, 12:24

amar1914 ha scritto:Il concordato verrà accettato e poi, se tutti fossero furbi, ci sarà una fusione con l' ASD Reggio Calabria.

E che convenienza avrebbe l'ASD ad accollarsi debiti per 25 anni? :scratch
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da amar1914 » 15/01/2016, 14:40

OronzoPugliese ha scritto:
amar1914 ha scritto:Il concordato verrà accettato e poi, se tutti fossero furbi, ci sarà una fusione con l' ASD Reggio Calabria.
E che convenienza avrebbe l'ASD ad accollarsi debiti per 25 anni? :scratch
Se il concordato venisse accettato i debiti sarebbero una frazione dei debiti attuali (10/15% al massimo) ed in cambio si avrebbe tutto il Sant'Agata e sopratutto una sola società a Reggio. Tutti dovrebbero avere a cuore questa soluzione.
Solo amaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3499
Iscritto il: 11/05/2011, 16:12

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da Solo amaranto » 15/01/2016, 15:29

amar1914 ha scritto:Il concordato verrà accettato e poi, se tutti fossero furbi, ci sarà una fusione con l' ASD Reggio Calabria.



Questa e' una cosa impossibile.. e poi di nuovo Lillo ??
Il cuore oltre l'ostacolo
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da amar1914 » 15/01/2016, 16:15

Solo amaranto ha scritto:
amar1914 ha scritto:Il concordato verrà accettato e poi, se tutti fossero furbi, ci sarà una fusione con l' ASD Reggio Calabria.
Questa e' una cosa impossibile.. e poi di nuovo Lillo ??
Lillo solo azionista passivo di minoranza ma fuori dalla gestione (magari con un incarico federale). Ripeto che sarebbe la cosa più furba da fare per tutti, ma temo che proprio per questo non si farà.
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da ManAGeR78 » 15/01/2016, 16:38

FOTI MAI PIU'!

Grazie :salut
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Jack
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 275
Iscritto il: 31/07/2015, 11:29

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da Jack » 15/01/2016, 17:29

amar1914 ha scritto:
Solo amaranto ha scritto:
amar1914 ha scritto:Il concordato verrà accettato e poi, se tutti fossero furbi, ci sarà una fusione con l' ASD Reggio Calabria.
Questa e' una cosa impossibile.. e poi di nuovo Lillo ??
Lillo solo azionista passivo di minoranza ma fuori dalla gestione (magari con un incarico federale). Ripeto che sarebbe la cosa più furba da fare per tutti, ma temo che proprio per questo non si farà.
Certo che a Reggio siamo proprio masochisti: non vi sono bastati 25 anni di intrallazzi e porcherie, volete ancora dentro questo losco figuro? Fosse per me non lo farei entrare neanche al campo (anche se dubito che ci voglia tornare...)
mohammed
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2066
Iscritto il: 11/05/2011, 15:05

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da mohammed » 15/01/2016, 17:41

Anch'io penso che purtroppo, se dovessimo basarci sullo stato dei fatti, una fusione sarebbe il meno peggio che possa succedere.
Allah è grande, Gheddafi è il suo profeta!
Avatar utente
SoloOcchi
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 302
Iscritto il: 10/07/2012, 22:54

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da SoloOcchi » 15/01/2016, 17:56

Foti è un capitolo chiuso. :salut
tito
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 242
Iscritto il: 15/05/2011, 22:51
Località: Casteddu

Re: Concordato Reggina Spa - Le cifre

Messaggio da tito » 17/01/2016, 19:38

Tafazzi in paragone era un pivello...

Certo, Foti di nuovo!

Veramente, meritava che i nuovi clienti non lo pagassero.
Non capisco una cosa. Perché il Matera può affittare i campi e l'Asd Reggio no?
Rispondi