Addio Gigi Marulla

Tutto quello che riguarda le altre squadre di calcio e gli altri sport.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
mamede
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 145
Iscritto il: 26/08/2014, 20:42

Addio Gigi Marulla

Messaggio da mamede » 19/07/2015, 20:57

Nonostante il campanile (che poi se non erro era di Stilo), restano grandi ricordi di grandi annate...era uno sport che mi piaceva ed erano nomi "storici"...

Ciao Gigi


Gigi Marulla, storica bandiera del Cosenza, è morto a 52 anni, stroncato da un infarto. L’ex bomber rossoblù, che nel Cosenza ha giocato per undici stagioni tra gli Anni 80 e 90 (tre in C1 e otto in Serie B), si trovava nella sua residenza estiva di Cavinia, sul Tirreno cosentino, quando è stato colto dal malore improvviso: un infarto provocato, forse, da una congestione. Il decesso è avvenuto nelle ore successive, dopo il ricovero all'ospedale di Cetraro. Dopo essersi ritirato, Marulla aveva allenato la squadra calabresi, tra Primavera e prima squadra (dal 2004 al 2006 in Serie D). Con 91 reti segnate i 330 presenze in campionato, è l'attaccante più prolifico nella storia del club calabrese. In carriera aveva vestito anche le maglie di Acireale, Avellino, Genoa - dove ha giocato dal 1985 all'88 in B segnando 23 gol in 100 presenze - e Castrovillari, dove ha chiuso la carriera nel 1999.
LEGAME — "Gigi Marulla - ha detto il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto - nella nostra città è il simbolo indiscusso del calcio. Nell'immaginario della tifoseria, e non solo, un punto di riferimento che incarna i valori di pulizia sportiva e, oltre lo sport, un raro esempio comportamentale. Oggi, con profondo dolore, non riesco ancora a credere di doverne parlare al passato. Si tratta di un fulmine a ciel sereno. Cosenza tutta è scossa dalla notizia di aver perso uno dei suoi figli più amati, una persona perbene, nata a Stilo ma cosentino d'adozione, un cosentino doc. Indimenticabile il suo gol-salvezza a Pescara, in campo neutro, nello spareggio contro la Salernitana per la permanenza in Serie B. Aveva addirittura rifiutato la Serie A pur di continuare a giocare indossando la casacca rossoblù. Un amore sempre ricambiato quello fra Cosenza e il suo calciatore-emblema per antonomasia. Alla moglie Antonella e ai figli Kevin e Ylenia - ha concluso Occhiuto - giunga il forte abbraccio di tutta la nostra città. Gigi Marulla continuerà a vivere nei ricordi di chi ha avuto a fortuna di conoscerlo perché le bandiere non muoiono mai".
IL CORDOGLIO DEL GENOA — Anche il Genoa ha ricordato l'ex attaccante con un messaggio di cordoglio sul proprio sito ufficiale, mentre i tifosi sui vari forum ne hanno sottolineato, tra lo stupore per l'accaduto, le qualità da calciatore.


http://www.gazzetta.it/Calcio/19-07-201 ... 8121.shtml
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3384
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da onlyamaranto » 19/07/2015, 21:33

Una notizia terribile soprattutto per l'età e per come si è svolta la cosa, sono molto dispiaciuto, queste cose vengono molto molto prima di ogni rivalità e del calcio in genere, Gigi Marulla è stato un avversario ma sempre con onore. :salut

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Sui Generis
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 541
Iscritto il: 03/06/2014, 8:46

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da Sui Generis » 20/07/2015, 11:07

Un grandissimo
Riposi in pace.
Avatar utente
EktorBaboden
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1007
Iscritto il: 11/05/2011, 19:47

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da EktorBaboden » 20/07/2015, 19:31

Un avversario degnissimo. Il vero 9 di categoria.
Riposa in pace. :salut
AMOMARANTO LIBERO
avanti reggio
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 465
Iscritto il: 03/06/2015, 16:14

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da avanti reggio » 21/07/2015, 14:19

Ci tengo a scrivere 2 parole per Marulla....me lo ricordo, da bambino i derby col cosenza... con tatti,zunico ,altro calcio,altre rivalità,altri uomini.

Un pensiero per un altro pezzo del calcio migliore che se ne va.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3384
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da onlyamaranto » 21/07/2015, 18:58

Emozionante lo striscione che campeggia sul Ponte della Libertà:

"Ciao Marulla capitano di un calcio vero" firmato Ultras

:salut

ho visto Carminello che lo ha attaccato personalmente, onore a lui e chi ha avuto l'idea di farlo,
questo è essere uomini.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da io2 » 21/07/2015, 19:32

RegginaLife si stringe in cordoglio per la scomparsa di Gigi Marulla, un vero campione di altri tempi, uno dei più grandi del calcio calabrese, e esprime alla famiglia le più sentite condoglianze.

http://www.regginalife.com/web2/index.p ... Itemid=178" onclick="window.open(this.href);return false;
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Addio Gigi Marulla

Messaggio da kimba » 22/07/2015, 2:01

Che derby, quei derby
Che uomini, quegli uomini
R.I.P.
Rispondi