alluvione di genova

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

alluvione di genova

Messaggio da spiny79 » 12/10/2014, 10:52

ieri ascoltavo le dichiarazioni di ministri, presidente della regione liguria (un uomo dall'espressione molto intelligente) e sindaco di genova che in sostanza si scrollavano le responsabilità di dosso, parlavano di burocrazia lenta (come se la burocrazia non la creassero i politici) quando sono passati TRE ANNI (non tre settimane, in altri Paesi in tre anni costruisci una metropoli, in italia non si è in grado di fare un muro di contenimento) dalla precedente alluvione e non è stato fatto nulla. ma loro, i politici, sicuramente avranno tutte le carte in regola (tanto le leggi se le fanno loro) e se mai verranno indagati (cosa di cui dubito fortemente) saranno certamente assolti o archiviati. ovviamente però la colpa bisogna darla a qualcuno, ed anche questa volta si crocifiggerà il tecnico di turno della protezione civile che "DOVEVA PREVEDERE" tutto e prima di subito (come se dato l'allarme tutto quel disastro non sarebbe successo lo stesso)...
infine la beffa: 100 milioni di euro stanziati per i lavori di bonifica dopo l'alluvione del 2011 erano fermi per un contenzioso amministrativo, adesso ne serviranno almeno il triplo solo per i danni... amici genovesi, se qualche politicante dovesse avere la malaugurata idea di venire a farsi i selfie mentre voi vi spaccate la schiena a spalare, di quelle pale fatene buon uso...
sognatore82
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 456
Iscritto il: 08/08/2011, 11:20
Località: gerace

Re: alluvione di genova

Messaggio da sognatore82 » 12/10/2014, 11:56

Una vittima e milioni di danni a negozi, edifici, strade ed autoveicoli: è il drammatico bilancio dell' alluvione dei giorni scorsi, che ha colpito la città di Genova e alcune zone della provincia (Montoggio e zona del Tigullio). Dopo le devastanti alluvioni del 1970, che provocò 25 morti, di quelle degli anni ‘ 93 -’98 e 2000 che provocarono ingenti danni in varie zone della città. E dopo quella del 2010 che devastò Sestri Ponente, fino a quella del 4 Novembre 2011, che provocò 6 morti e milioni di danni. Quella dei giorni scorsi rappresenta l' ennesima tragedia per la città, e l' ennesimo crimine del Capitalismo.
Sono tutte catastrofi causate dalla legge imperante del profitto: che ha tagliato le risorse per la ripulitura dei fiumi e per lo scollamento del Bisagno, ha autorizzato costruzioni edilizie a pochi metri dai corsi fluviali e massicce cementificazioni nelle zone costiere. E’ un fatto indiscutibile, per es., che da diversi anni, in questa città e in buona parte della Regione, le Amministrazioni locali applicano tagli continui nel settore delle manutenzioni ambientali e della pulizia di strade e tombini. Governi nazionali, di centrosinistra e centrodestra, impegnati a pagare ogni anno più di 50 miliardi di interessi alle banche strozzine o a finanziare mega speculazioni come il Terzo Valico, la Gronda e la TAV,hanno “risparmiato” sulla protezione della natura e della vita . Per questo sono i responsabili politici e morali di quanto è avvenuto. Assieme ai sindaci e ai governatori regionali che li hanno coperti e assecondati: sono tutti tenuti a dimettersi...!
Solo un governo dei lavoratori, rompendo con la legge del profitto, può investire uomini e risorse nel riassetto idrogeologico del territorio evitando, per sempre, il ripetersi di simili tragedie.
a reggio calabria del comunismo è rimasto solo il pcl

la speranza vera ma misera rimane il 5 stelle !
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

Re: alluvione di genova

Messaggio da reggina D-I » 12/10/2014, 19:06

quali 3 anni: ne sono passati 44 di anni!!! Già De Mita diceva che il Bisagno era un' EMERGENZA nazionale, cioè non un fatterello locale e circoscritto ma una cosa da risolvere in quanto EMERGENZA

Poi ad ogni alluvione partono dichiarazioni scaricabarile che alla fine se uno pensa che qualcuno deve pur avere sbagliato non gli rimane che pensare che gli unici che non si possono tirare fuori sono i cittadini colpiti e quindi per esclusione dovrebbero essere loro i colpevoli... D'altronde anche in questo siamo un Paese modello visto che ai familiari dei morti sul lavoro ternani è stato chiesto un risarcimento milionario (euro) per danni morali!!!

Noi siamo quelli che l'allarme non c'è perchè il sistema non lo rileva... o che l'allarme deve essere assolutamente smentito perchè un terremoto all'Aquila non è in previsione (l'unico colpevole nell'attualità del momento fu l'unico che diede l'allarme...)

Ma a noi piace così e così li vogliamo: la capacità di svicolare dalle responsabilità è un'arte che il popolo apprezza senza ombra di dubbio molto di più dell'onestà!!! E poi, come dice il buon Zucconi, un colpevole si può sempre trovare dietro l'angolo e una responsabilità fantasiosa la si può sempre omaggiare senza spendere soldi!!!
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

Re: alluvione di genova

Messaggio da reggina D-I » 14/10/2014, 15:45

E dimenticavo un'altra cosa: sono certo che per qualcuno queste catastrofi siano una vera benedizione divina perchè come diceva un noto comico genovese verso la fine degli anni 90

"costruire un ponte aumenta il PIL ma se il ponte si costruisce male e crolla poi si dovrà rifare e il PIL ringrazierà"!!!

E siccome tutto si misura in PIL anche stavolta macchine da ricomprare, negozi da ristrutturare, strade da riaggiustare e chissenefotte se un uomo, per l'ennesima, ci ha lasciato la pelle!!! Di fronte al PIL cosa vuoi che sia una vita di un anonimo infermiere...

E poi a quanto pare un colpevole ufficiale della faccenda è già stato individuato: Beppe Grillo (ovviamente)
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: alluvione di genova

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 17/10/2014, 16:35

reggina D-I ha scritto:E dimenticavo un'altra cosa: sono certo che per qualcuno queste catastrofi siano una vera benedizione divina perchè come diceva un noto comico genovese verso la fine degli anni 90

"costruire un ponte aumenta il PIL ma se il ponte si costruisce male e crolla poi si dovrà rifare e il PIL ringrazierà"!!!

E siccome tutto si misura in PIL anche stavolta macchine da ricomprare, negozi da ristrutturare, strade da riaggiustare e chissenefotte se un uomo, per l'ennesima, ci ha lasciato la pelle!!! Di fronte al PIL cosa vuoi che sia una vita di un anonimo infermiere...

E poi a quanto pare un colpevole ufficiale della faccenda è già stato individuato: Beppe Grillo (ovviamente)

Beppe Grillo presentandosi 3 o 4 giorni dopo la sciagura,andando prima a fare balli e balletti a Roma in piazza S.Giovanni,ha perso tanta credibilità...


ma stavolta,essendo lui genovese,mi sa che ne ha persa molto di piu "in casa"..........


non è andato subito,non doveva andarci piu.
Rispondi