"Garantiti 25mila posti lavoro"

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da Lixia » 22/08/2014, 10:29

supportreggio ha scritto:Lixia non farti prendere ingiro, secondo te un operaio cambia la SUV ogni anno, si mette a programmare le ferie di natale, e l'abbonamento allo stadio... io dico che non ha nemmeno sky uno che veramente ha problemi, e l'unica cosa che programma è arrivare al giorno dopo.

Le cose che dice lui, le può fare la ragazza Dentista, che tira su 100 euro all'ora, non l'operaio che per mettere assieme quei 100 euro deve lavorare 16 ore.... è scandaloso pensare che uno deve lavorare quasi 2 giorni per 100 euro, e c'è chi li fa in un ora.
ma veramente gli operai della cartiera qui da me , e sono operai , vivono meglio di me che mi smazzo di lavoro giornate intere . io ho fatto la distinzione tra crisi e povertà dovreste ragionare su quella distinzione , non si può dire che in Italia non siamo in Crisi assolutamente non si può dire, ma non si può neanche sostenere che L'Italia sia un Paese povero
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
supportreggio
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 136
Iscritto il: 13/08/2014, 10:10

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da supportreggio » 22/08/2014, 10:45

A bhè, se facciamo il paragone con la Cambogia l'Italia è un paese ricco.

In Italia c'è chi si lamenta a priori,ma poi se ne vanno a Zanzibar, è per quelli che stanno male che andrà sempre peggio,come si dice u cani muzzica sempri o sciancatu.
suonatore Jones

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da suonatore Jones » 22/08/2014, 10:52

Lixia ha scritto:
supportreggio ha scritto:Lixia non farti prendere ingiro, secondo te un operaio cambia la SUV ogni anno, si mette a programmare le ferie di natale, e l'abbonamento allo stadio... io dico che non ha nemmeno sky uno che veramente ha problemi, e l'unica cosa che programma è arrivare al giorno dopo.

Le cose che dice lui, le può fare la ragazza Dentista, che tira su 100 euro all'ora, non l'operaio che per mettere assieme quei 100 euro deve lavorare 16 ore.... è scandaloso pensare che uno deve lavorare quasi 2 giorni per 100 euro, e c'è chi li fa in un ora.
ma veramente gli operai della cartiera qui da me , e sono operai , vivono meglio di me che mi smazzo di lavoro giornate intere . io ho fatto la distinzione tra crisi e povertà dovreste ragionare su quella distinzione , non si può dire che in Italia non siamo in Crisi assolutamente non si può dire, ma non si può neanche sostenere che L'Italia sia un Paese povero
ma quelli della diatex?
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da reggino » 22/08/2014, 11:30

giovanotto ha scritto:[quote


A me girano le scatole quando sento parlare di crisi ma non perchè mi danno i pizzicotti alla parola crisi bensì perchè la gente parla di crisi pur sapendo che ieri ha fatto colazione - merenda - pranzo - spuntino - aperitivo - cena e gelato serale -
pur sapendo che l'anno prossimo acquisterà una vettura nuova (magari suv)
pur sapendo che finite appena adesso le vacanze estive sta già programmando quelle invernali
pur sapendo che rottamerà l'attuale cellulare per acquistarne uno all'ultima moda
pur sapendo che se non farà l'abbonamento allo stadio acquisterà cmq i biglietti per le partite più importanti
ecc. ecc. ecc. ecc. ecc.
e non mi si venga a dire che nel nord est in questo momento c'è chi ha perso il lavoro perchè qualche fabbrica ha chiuso in quanto i pochi (mica milioni) che han perso il lavoro percepiranno cmq la cassa integrazione o la mobilità per anni e anni e magari nel frattempo faranno del lavoro in nero arrivando a guadagnare più di quello che guadagnavano prima di essere licenziati.

In questo forum c'era un altro che piangeva miseria dicendo che era un over 40 senza lavoro, poi però l'hanno sgamato e a me in mp mi hanno detto :shh: che quello mette in saccoccia anche più di 35 mila euro l'anno netti e allora io in mp l'ho fatto nero, infatti da allora ha messo la coda fra le gambe e unitamente alla vergogna per essere stato sbugiardato è scomparso dal forum e giustamente non si è più permesso di intervenire a piangere miseria e blaterare di crisi e crisi.
Adesso, tu, supportreggio, parli di crisi ma, immagino che i tuoi minimo 1.800€ al mese di stipendio li metti in saccoccia, vero? (e magari altrettanti li prende la tua consorte, è così?)
e allora con quasi 4.000.000 di lire (o forse 8) al mese di quale crisi stai parlando? di quella degli altri? peccato però che gli altri allo stesso modo tuo parlano della tua crisi di 4.000.000 di lire mensili, comprendi?
Certo poi che se voi vorreste fare vacanze come da 2.000 € al dì va da sè che per voi c'è crisi ma converrai con me che non si tratta di vera crisi ma crisi di comprendonio per non riuscire a capire che ognuno può tenere un tenore di vita in rapporto alle proprie entrate e non cercando di imitare (invidiare) coloro che invece possono permettersi di più.

La crisi ci sarà magari nei Paesi poveri dove il 60% delle persone non hanno cellulare - macchine - tv - energia elettrica in casa e ne acqua ecc. ecc. .........
.... ma non qui in Italia che siamo nel paese dei balocchi.
Però noi Renziani dobbiamo essere più originali nell'esprimere delle valutazioni sul momento attuale.
Sto fatto che la crisi è psicologica,che i ristoranti sono pieni,che non bisogna dare retta ai giornali pessimisti,ops gufi,sono affermazioni che hanno rilasciato anni fa,il nostro alleato di governo e il caro Silvio,con il quale noi vogliamo fare le riforme.
Non per altro,è che poi ci chiedono i diritti d'autore.
Non è meglio dire,per amor di verità,non per altro,che la crisi l'hanno creata i governi precedenti e che noi l'abbiamo risolta,creando questo benessere di cui tu prima parlavi??
A me pare più efficace,che ne pensi??
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da kurohata » 23/08/2014, 22:54

chimmavi focu
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
reggina D-I
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1566
Iscritto il: 11/05/2011, 14:58

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da reggina D-I » 24/08/2014, 10:41

giovanotto ha scritto:
supportreggio ha scritto:Na vota era scornu se non travagghiavi, ora è scornu se u lavuru l'ai.

Qua dove abito io in ferie non c'è andato nessuno, il paese è pieno quest'anno, anzi mancu pari agustu, (abito nel ricco nordest) , ricco per modo di dire.
A me girano le scatole quando sento parlare di crisi ma non perchè mi danno i pizzicotti alla parola crisi bensì perchè la gente parla di crisi pur sapendo che ieri ha fatto colazione - merenda - pranzo - spuntino - aperitivo - cena e gelato serale -
pur sapendo che l'anno prossimo acquisterà una vettura nuova (magari suv)
pur sapendo che finite appena adesso le vacanze estive sta già programmando quelle invernali
pur sapendo che rottamerà l'attuale cellulare per acquistarne uno all'ultima moda
pur sapendo che se non farà l'abbonamento allo stadio acquisterà cmq i biglietti per le partite più importanti
ecc. ecc. ecc. ecc. ecc.
e non mi si venga a dire che nel nord est in questo momento c'è chi ha perso il lavoro perchè qualche fabbrica ha chiuso in quanto i pochi (mica milioni) che han perso il lavoro percepiranno cmq la cassa integrazione o la mobilità per anni e anni e magari nel frattempo faranno del lavoro in nero arrivando a guadagnare più di quello che guadagnavano prima di essere licenziati.

In questo forum c'era un altro che piangeva miseria dicendo che era un over 40 senza lavoro, poi però l'hanno sgamato e a me in mp mi hanno detto :shh: che quello mette in saccoccia anche più di 35 mila euro l'anno netti e allora io in mp l'ho fatto nero, infatti da allora ha messo la coda fra le gambe e unitamente alla vergogna per essere stato sbugiardato è scomparso dal forum e giustamente non si è più permesso di intervenire a piangere miseria e blaterare di crisi e crisi.
Adesso, tu, supportreggio, parli di crisi ma, immagino che i tuoi minimo 1.800€ al mese di stipendio li metti in saccoccia, vero? (e magari altrettanti li prende la tua consorte, è così?)
e allora con quasi 4.000.000 di lire (o forse 8) al mese di quale crisi stai parlando? di quella degli altri? peccato però che gli altri allo stesso modo tuo parlano della tua crisi di 4.000.000 di lire mensili, comprendi?
Certo poi che se voi vorreste fare vacanze come da 2.000 € al dì va da sè che per voi c'è crisi ma converrai con me che non si tratta di vera crisi ma crisi di comprendonio per non riuscire a capire che ognuno può tenere un tenore di vita in rapporto alle proprie entrate e non cercando di imitare (invidiare) coloro che invece possono permettersi di più.

La crisi ci sarà magari nei Paesi poveri dove il 60% delle persone non hanno cellulare - macchine - tv - energia elettrica in casa e ne acqua ecc. ecc. .........
.... ma non qui in Italia che siamo nel paese dei balocchi.
Edit Lixia
Concordo: l'Italia è un grande Paese ricco e fortunato!! Moltissimi in effetti riescono senza grossi patemi a mettere insieme pranzo e cena, hanno la macchina e dei vestiti da mettersi addosso e questo è molto bello!
Però non è mica tutto merito di gira la ruota!!! Infatti già con Monti era iniziata la ripresa (la luce in fondo al tunnel) e con Letta si era consolidata (oramai la crisi è dietro di noi)! quindi diamo a Mario ed Enrico quel che è di Mario ed Enrico senza esagerare con i meriti (seppur giganti) di bax banny!!!
E anche sulla disoccupazione giovanile (di cui parlavi in precedenza) in effetti è vero che diminuisce! io non vedo ragazzi a spasso ma tutti in fila per andare a lavorare e poi fare la bella vita! Io veramente ti dò ragione e non so come come sia possibile che ci siano sempre certi gufacci che non vedano l'ora di menar gramo! Personalmente comunque anche io mi sto adoperando per ridurre (ovviamente il mio contributo è infinitesimale) la disoccupazione giovanile nel senso che sto cercando in tutti i modi di convincere mia figlia a raggiungere mio figlio in Inghilterra in modo che nel nostro bel paese non uno bensì due sarebbero i disoccupati in meno in cerca di un posto di lavoro o addirittura che abbiano smesso di cercarlo. E' un piccolo contributo lo so ma di più non posso veramente fare! E comunque per il duce fiorentino questo ed altro!

:beer: :beer: :beer:
Uno solo ho visto in vita mia che MAI, non quasi mai ma proprio MAI, capisce ciò che legge! Il vero guaio per lui, spettacolo per gli altri, è che poi scrive e a tutti si mostra nella tragica evidenza!!! :PPP
reggino
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4513
Iscritto il: 12/05/2011, 19:30
Località: l'isola che non c'è

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da reggino » 24/08/2014, 12:50

reggina D-I ha scritto:[quote

Concordo: l'Italia è un grande Paese ricco e fortunato!! Moltissimi in effetti riescono senza grossi patemi a mettere insieme pranzo e cena, hanno la macchina e dei vestiti da mettersi addosso e questo è molto bello!
Però non è mica tutto merito di gira la ruota!!! Infatti già con Monti era iniziata la ripresa (la luce in fondo al tunnel) e con Letta si era consolidata (oramai la crisi è dietro di noi)! quindi diamo a Mario ed Enrico quel che è di Mario ed Enrico senza esagerare con i meriti (seppur giganti) di bax banny!!!
E anche sulla disoccupazione giovanile (di cui parlavi in precedenza) in effetti è vero che diminuisce! io non vedo ragazzi a spasso ma tutti in fila per andare a lavorare e poi fare la bella vita! Io veramente ti dò ragione e non so come come sia possibile che ci siano sempre certi gufacci che non vedano l'ora di menar gramo! Personalmente comunque anche io mi sto adoperando per ridurre (ovviamente il mio contributo è infinitesimale) la disoccupazione giovanile nel senso che sto cercando in tutti i modi di convincere mia figlia a raggiungere mio figlio in Inghilterra in modo che nel nostro bel paese non uno bensì due sarebbero i disoccupati in meno in cerca di un posto di lavoro o addirittura che abbiano smesso di cercarlo. E' un piccolo contributo lo so ma di più non posso veramente fare! E comunque per il duce fiorentino questo ed altro!

:beer: :beer: :beer:
Io penso che il livello di disoccupazione,attuale,sia giusto.
Perchè se tutte le persone avessero un lavoro,magari ben retribuito,mica te le puoi comprare con 80 euro??
E se i giovani avessero un lavoro,mica per la disperazione,si affiderebbero alle promesse del politico di turno??
O magari giocherebbero i loro pochi soldi alle slot machine,nella vana speranza di incassare qualcosina,comportando un grave danno all'Erario??
E se ci fosse tanta gente con un lavoro,con l'inflazione come la mettiamo poi??
E le industrie farmaceutice che vendono antidepressivi??
penso che Renzi,come i suoi predecessori,sotto questo punto di vista stia facendo un buon lavoro.
Se ci sono troppi occupati l'economia Nazionale poi si blocca.
https://www.youtube.com/watch?v=-JQINuybHL4" onclick="window.open(this.href);return false;
giovanotto
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 27/09/2012, 16:58

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da giovanotto » 27/08/2014, 10:11

Lixia ha scritto:Giovanotto secondo me sarebbe da fare una distinzione tra la parola crisi e la parola povertà , sono in parte daccordo con quello che scrivi , infatti in Italia non si direbbe che si viva male dallo stile di vita condotto in generale dalle persone, ma appunto si parla di crisi secondo me proprio perchè a lungo andare probabilmente si arriverà al punto che magari il cellulare nuovo non te lo puoi comprare e ti tieni quello vecchio e questa è crisi. Ci sono luoghi dove il cellulare le persone manco ce l'hanno e non se lo possono permettere e quella non è crisi è povertà.... dico per dire il cellulare ma potrebbe essere anche che ne so la macchina
Lo so che condividi quando dico Lixia, lo so perchè qualsiasi persona onesta ed intelligente non può che essere d'accordo con quanto dico, chi dice il contrario non dico che non sia onesta o non sia intelligente ma un pò di dubbi in merito li ho ...... oppure sono facilmente influenzabili e allora si lasciano abbindolare da gufi e rosiconi (alias: 5stelle) che hanno già predetto il default 20 volte mentre invece si veleggia verso tutt'altri lidi, vedasi lo spread che è sceso sotto i 150 e se poi consideriamo che deve ancora arrivare lo sblocca italia che Matteo ha già pronto e che migliorerà di tanto la già tranquilla situazione.
Deve però correggerti su una cosa Lixia, cioè sull'errore che tu fai quando tu stessa dici che la crisi non è adesso ma che a lungo andare potrà arrivare!
E allora!!!! Di cosa stiamo parlando? di una crisi che non c'è ma che potrebbe arrivare????
Ma su daai, stiamo lontani dalle assurdità, please!!!
Anche questo tuo assurdo modo di vedere le cose secondo me è frutto del condizionamento (magari a livello inconscio) che gufi/rosiconi e sciacalli ti hanno inculcato dicendoti che c'è la crisi, che stiamo precipitando e azzate simili e allora finisce che anche che chi come te vede che la crisi non ci appartiene dice però che potrebbe arrivare!!!!!!
Ma per favore!!!!! sarebbe come se io avessi 100 milioni di euro e vivessi come se non avessi nulla solo perchè potrei pensare che potrebbe succedere qualcosa che mi porterebbe a perdere tutto!!!
Certo che se fossero saliti al governo i 5 stelle allora il tuo dire che potrebbe arrivare la crisi sarebbe ampiamente condiviso e anzi, sarebbe certo che si cadrebbe nel burrone ma, cara lixia, per fortuna al governo non ci sono i rosiconi ma Matteo, e lo spread sceso sotto i 150 punti già parla e dice tutto.
Ed è proprio questo che Matteo sta cercando in tutti i modi di farvi capire, cioè che molti sanno ch ela crisi non c'è ma come lixia pensano che potrebbe arrivare e allora Matteo deve anche lavorare e impegnarsi per far capire a queste persone del loro controsenso modo di ragionare perchè appunto uno che può spendere 2 mila euro per una vacanza non deve spenderne 200 perchè può pensare che FORSE fra 10 anni può esserci la crisi, ma che ragionamenti assurdi sono mai questi? Ed è sempre proprio per questo che Matteo ci ha detto che possiamo andare in vacanza sereni perchè appunto la crisi non c'è e con la rivoluzione che Matteo sta facendo giammai arriverà, alla faccia dei gufi/sciacalli e rosiconi.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3371
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: "Garantiti 25mila posti lavoro"

Messaggio da onlyamaranto » 30/08/2014, 23:57

Lo chiami Matteo...ma chi mangiati aniti? :lol:

gufi sciacalli e rosiconi...ti spirdisti i peggiori, cioè i disfattisti e quelli che remano contro... :mrgreen:

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Rispondi