Consultazione popolare di fine anno

Sezione dedicata alla segnalazione di problemi che si possono riscontrare usando il forum...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da cozzina1 » 14/12/2013, 9:42

Bisognerebbe essere più onesti con se stessi...è rileggersi come se gli scritti fossero di altri...farsi un mea culpa...leggendo invece alcuni interventi...non ci sposta di una virgola...anzi ho sorriso..dopo avere letto quanto scritto da qualcuno (non mi va di tornare indietro per quotarlo ) di non capire quali fossero i post o le risposte incriminare per capire dove fosse il problema...malafede o ingenuità ?in entrambi i casi non se ne uscirà...io ci rinuncio...malgrado abbia fin dall' inizio dato la mia disponibilità ad abbassare i toni e discutere maniera costruttiva...ma se ssuno ne ha colpa...di cosa discutiamo? Del nulla...qui va tutto bene...buona giornata...
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da ethan » 14/12/2013, 10:43

suonatore Jones ha scritto:
ethan ha scritto:
trentaprile ha scritto:Quoto goodfellow ed erik qualsiasi cosa abbiano scritto e qualsiasi cosa scriveranno, per l'eternità!
Pure io. Aggiungo che io2 restau l'ultimo baluardo del forum di attualità prima che diventi una sorta di assemblea pubblica perenne di Trockijana memoria.
era bello una volta sparare le frasi a effetto di ribelli neofascisti 2.0 e vedere i vecchi moderatori che non solo soprassedevano, ma ci mettevano pure un "Mi piace" o si masturbavano virtualmente pensando all'msi. adesso che è cambiata la "suonata" ecco che la gente viene fuori per quello che è. o, meglio, per quello che non è.

a non poter scrivere più di politburo, telekom serbia, 25 aprile lutto nazionale, si perde lo stimolo. non vi capisco, ma capisco la vostra assenza.
a vedere che le foibe non sono un tabu per la popolazione di sinistra del forum forse vi sarà venuta voglia di prendere un tronco e magnarvelo, altro che rosicare.
pazienza.

e comunque, good, è brutto da dire ma ti nascondi dietro un dito. da tutti me lo sarei aspettato, ma non da te.
Si guarda, stiamo a rosicà :lol: , siccome non aimu un cazzu i fari tuttu u iornu. Semplicemente nel vecchio forum c'era più voglia di intervenire e lo aprivo molto più spesso, adesso il golpe comunista, anzi radical-chic che fa del pensiero unico il verbo ha stufato, nessuno vi dice niente quindi continuate pure, semplicemente vui va cantati e vui va sunati. Buon lavoro
UnVeroTifoso
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1761
Iscritto il: 11/05/2011, 13:54

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da UnVeroTifoso » 14/12/2013, 11:02

NinoMed ha scritto:
UnVeroTifoso ha scritto:Ah sti comunisti brutti e cattivi! Nel 2013 poi! Ah!
molto contributivo ai fini della discussione ;)
Me ne farò una ragione. Dico solo: e meno male che non era un topic in cui fare polemica, ma la sindrome di calimero è difficile da superare. Torno nel mio silenzio, interrotto per sbaglio in questi giorni. Divertitevi pure nel vostro bumbulo. :salut :salut :salut
"Nani su iddi e vvonnu a tutti nani;
Nci vannu terra terra, peri e mmani;
E pa malignità brutta e superba,
Ccà non crisci chi erba, erba, erba"
(Nicola Giunta)
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da pab397 » 14/12/2013, 12:38

cozzina1 ha scritto:Bisognerebbe essere più onesti con se stessi...è rileggersi come se gli scritti fossero di altri...farsi un mea culpa...leggendo invece alcuni interventi...non ci sposta di una virgola...anzi ho sorriso..dopo avere letto quanto scritto da qualcuno (non mi va di tornare indietro per quotarlo ) di non capire quali fossero i post o le risposte incriminare per capire dove fosse il problema...malafede o ingenuità ?in entrambi i casi non se ne uscirà...io ci rinuncio...malgrado abbia fin dall' inizio dato la mia disponibilità ad abbassare i toni e discutere maniera costruttiva...ma se ssuno ne ha colpa...di cosa discutiamo? Del nulla...qui va tutto bene...buona giornata...
Ti agevolo. Mi quoto da solo.
pab397 ha scritto: Si possono avere degli esempi concreti, citando un topic, un post o qualcosa che faccia capire bene quale sarebbe questo "modo di fare"?
Basterebbe anche un "quote" nascondendo l'autore se è il caso.
Così capiamo tutti meglio.
Cosa significa "abbassare i toni"?
Accusare altri di essere ingenui o in malafede? Sparare accuse senza motivarle e senza dimostrare nulla? Replicare agli altri senza citarli e senza quotarli?
Io mi posso anche prendere tutte le colpe, ma di cosa?
Di scrivere (quelle poche volte che scrivo) in attualità quello che penso? Di replicare ironicamente a chi scrive che Ferrara è una città di m****a e Reggio è una città meravigliosa o che Cecchi-Paone e Ferrara (Giuliano) sono critici d'arte?
Se tu ed altri non volete sostenere un confronto e rimpiangete quel gentereggina descritto da suonatore jones, son problemi vostri. Ce ne faremo una ragione.
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
Avatar utente
io2
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2752
Iscritto il: 30/04/2011, 12:08
Località: Catona (RC)
Contatta:

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da io2 » 14/12/2013, 12:43

aquamoon ha scritto:
Lixia ha scritto: e dopo questa intervengo io, no Aqua tu sei utile come sono utili tutti gli altri , a me piace leggerti, devo ammettere che a volte non capisco il tuo linguaggio un pò criptico e colmo di metafore , ma mi piace il tuo stile . Il punto però che io ammetto che è un mio limite ( spesso non ti capisco nei post che scrivi e non ti chiedo di spiegarti meglio per vergogna) a volte non comprenderti mentre qualcun altro ( e non mi riferisco a Kimba ma parlo in generale ) magari non riuscendo a comprenderti piuttosto che dirlo preferisce ritenere i tuoi post non so come dire derisori( si può dire?) .

Cito soltanto questo pezzo soltanto perchè mi riguarda direttamente.

Quand'ero un pischello mi piaceva frequentare quelli più grandi di me. Mi piaceva ascoltare i loro racconti e mi piaceva imparare a fare quelle cose che i miei coetanei nemmeno conoscevano.
Non era facile tenere il loro passo e, soprattutto, era faticoso.
Facevo di tutto per sembrare all'altezza e quindi cercavo di essere sempre informato, per me loro apparivano migliori di me e cercavo di imitarli.
Era faticoso perchè ero orgoglioso e pure permaloso, riconoscere di non sapere una cosa era già una fatica tremenda, chiedere spiegazioni ancora di più.
Ho così imparato a chiedere senza provare vergogna o imbarazzo e ho pure imparato che l'orgoglio non serve a niente.

Il Forum, per come l'intendo io, è una piazza virtuale dove s'incontrano persone lì convenute per lo stesso scopo, ovvero scambiare due chiacchiere o, perchè se ne sente il bisogno o la voglia, esprimere il proprio pensiero su Letta o su Benassi...
Nelle piazze funziona così, uno passeggia e viene attirato da un capannello di altri passanti, stanno parlando di... sentiamo cosa dicono.
Ci si avvicina e si ascolta e, se si vuole, magari si interviene.
Fine.
Non c'è nient'altro, niente di personale, è conversazione ed è pure nell'etere.

Mi hanno insegnato, quelli più grandicelli che frequentavo, che nella vita, per crescere, bisogna stare con quelli che riteniamo migliori di noi e di non badare al prezzo:
"pratica chi megghiu i tia e facci i spisi"
Se tu o Tizio non capite una metafora o un riferimento, la migliore e unica cosa da fare è chiedere spiegazioni.
La domanda/risposta alimenterebbe il topic e ne arricchirebbe i contenuti.
Io scrivo così, non ci posso fare niente e mi piace pure, preferiresti twittassi piuttosto che scrivere?
Pensi migliorerebbe il Forum?
Ho ricevuto, qualche volta, qualche complimento per cosa e come l'avevo scritto, ho ritrattato e chiesto scusa quando, qualche volta, ho commesso, qualche errore.
Mi piace l'idea che quando scrivo qualcosa c'è qualcuno che impara qualche cosa, mi piace perchè quando capita a me è eccitante.
Mi piace ma non sono un tossico e posso tranquillamente farne a meno.

La domanda fatta a Mave era provocatoria e la risposta di Kimba o similare era scontata.
Volevo capire meglio cosa io2 intendesse per rispetto e il silenzio/assenso sulla risposta di Kimba , me lo ha fatto ben comprendere.

Citando Petrolini "non c'è l'ho con te, ma con quello vicino che non te butta de sotto" che così disse ad uno spettatore che protestava sguaiatamente perchè non capiva le battute...,
ringraziandoti per l'intervento salomonico ed ecumenico,
molto deluso e poco offeso,
tolgo il disturbo.
:salut
io non credo che devi smettere di scrivere, in un forum di discussione più opinioni diverse ci sono più costruttive e migliori sono le discussioni. La stessa cosa vale per unverotifoso.
Io penso solo una cosa, che bisogna affrontare con più leggerezza le discussioni. Il mio dire rispettare le opinioni degli altri vuol dire non cercare di imporre le proprie. Tutto qui.
Comunque, come dice Nino, il problema non è solo di attualità. Chiacchiere e un'altra sezione dove si scrive pochissimo. Il tifo amaranto è fatto di una divisione tra pro e i contro il presidente che assomiglia moltissimo al problema di attualità.
Questo topic, è stato fatto per far uscire alla luce del sole i problemi percepiti dagli utenti e cercare di risolvere tutti insieme.
L'importante non è vincere ma partecipare, con onore, alla sconfitta dell'avversario.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da cozzina1 » 14/12/2013, 12:53

pab397 ha scritto:
cozzina1 ha scritto:Bisognerebbe essere più onesti con se stessi...è rileggersi come se gli scritti fossero di altri...farsi un mea culpa...leggendo invece alcuni interventi...non ci sposta di una virgola...anzi ho sorriso..dopo avere letto quanto scritto da qualcuno (non mi va di tornare indietro per quotarlo ) di non capire quali fossero i post o le risposte incriminare per capire dove fosse il problema...malafede o ingenuità ?in entrambi i casi non se ne uscirà...io ci rinuncio...malgrado abbia fin dall' inizio dato la mia disponibilità ad abbassare i toni e discutere maniera costruttiva...ma se ssuno ne ha colpa...di cosa discutiamo? Del nulla...qui va tutto bene...buona giornata...
Ti agevolo. Mi quoto da solo.
pab397 ha scritto: Si possono avere degli esempi concreti, citando un topic, un post o qualcosa che faccia capire bene quale sarebbe questo "modo di fare"?
Basterebbe anche un "quote" nascondendo l'autore se è il caso.
Così capiamo tutti meglio.
Cosa significa "abbassare i toni"?
Accusare altri di essere ingenui o in malafede? Sparare accuse senza motivarle e senza dimostrare nulla? Replicare agli altri senza citarli e senza quotarli?
Io mi posso anche prendere tutte le colpe, ma di cosa?
Di scrivere (quelle poche volte che scrivo) in attualità quello che penso? Di replicare ironicamente a chi scrive che Ferrara è una città di m****a e Reggio è una città meravigliosa o che Cecchi-Paone e Ferrara (Giuliano) sono critici d'arte?
Se tu ed altri non volete sostenere un confronto e rimpiangete quel gentereggina descritto da suonatore jones, son problemi vostri. Ce ne faremo una ragione.
Hai ragione...dopo averti letto...deciso...non è ingenuità...me ne faccio una ragione.....sei arrogante...non bisogna proprio abbassare i toni....buona giornata
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da cozzina1 » 14/12/2013, 13:03

Dimenticavo...non prendetevi la briga di quotarmi non risponderei in quanto come scritto da altri...bisogna imparare da gente superiore a noi...forse non chiaro a qualcuno..ma è stata la più grande offesa neiconfromti del forum tutto...
Ps...chiedo scusa alla moderazione...
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
pab397
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1153
Iscritto il: 26/05/2011, 22:06

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da pab397 » 14/12/2013, 13:32

io2 ha scritto: io non credo che devi smettere di scrivere, in un forum di discussione più opinioni diverse ci sono più costruttive e migliori sono le discussioni. La stessa cosa vale per unverotifoso.
Io penso solo una cosa, che bisogna affrontare con più leggerezza le discussioni. Il mio dire rispettare le opinioni degli altri vuol dire non cercare di imporre le proprie. Tutto qui.
Comunque, come dice Nino, il problema non è solo di attualità. Chiacchiere e un'altra sezione dove si scrive pochissimo. Il tifo amaranto è fatto di una divisione tra pro e i contro il presidente che assomiglia moltissimo al problema di attualità.
Questo topic, è stato fatto per far uscire alla luce del sole i problemi percepiti dagli utenti e cercare di risolvere tutti insieme.
Ecco appunto, affrontare con leggerezza le discussioni. Il problema, secondo me, è che ci si fa troppi problemi.
cozzina mi accusa, nel post dopo il tuo, di essere arrogante e in malafede. Si permette di scriverlo una persona che non mi conosce. Io non mi sono mai permesso di scrivere giudizi sulle persone, commento ciò che scrivono. Dovrei replicare? Non lo faccio. Ci rido su :D
Io continuerò a scrivere sul forum quando mi andrà di farlo, polemizzando, scherzando, prendendo per il culo e facendomi prendere per il culo quando capita.
Io non trovo grossi problemi nel forum attuale, anche se non ci scrivo tantissimo. Sui social network si leggono cose molto più pesanti.
Trovo scorrette le accuse generiche, espresse senza entrare nel merito e senza dimostrare nulla, con l'uso del "voi" generico nell'ambito del confronto.
Ecco, se c'è una proposta da fare, io vieterei il "voi" impersonale nelle discussioni. Presuppone che dall'altra parte ci sia un pensiero comune e l'intento è quello di banalizzarlo.
Io ho affinità di pensiero con diversi utenti (cito aquamoon, Regmi, Unverotifoso, suonatore jones, ma ce ne sono altri), ma non condivido tutto al 100% di ciò che scrive ognuno di loro.
Stesso discorso vale per le altre sezioni. Non sto scrivendo quasi per niente nella sezione tifo, perchè quando la Reggina va male non mi va neanche di parlarne. Altri reagiscono diversamente e si scatenano in una marea di post di commenti e di polemiche. Non li biasimo e non accuso nessuno di rendere il forum illeggibile. Trovo anche che sia normale.
Ma io non faccio testo, sono arrogante 8-)
Immagine

sono talmente comunista che da bambino mi mangiavo da solo
suonatore Jones

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da suonatore Jones » 14/12/2013, 15:01

NinoMed ha scritto:
ecco altro contributo interessante, ancora c'è chi si porta dietro le "faide" di gente Reggina, che qui ha poca attinenza, qui si cercano suggerimenti da parte degli utenti su come si voglia migliorare il forum, e invece si rivangano vecchie ruggini, giusto per deluderti, con il passato ci sono un admin e due mod, la suonata è sempre la stessa non è cambiata, chi sbaglia e no nrispetta vine sanzionato, di destra o sinistra che sia, nella sezione Attualità.
Questo 3d ha lo scopo di analizzare tutto il forum e vi siete bloccati su Attualità, ma le cose non sono diverse in chiacchiere, tanto per dirne una, o anche lì il "colore" politico impedisce di scrivere?

Chi ha sentito la necessità di allontanarsi di certo non lo ha fatto perchè intrappolato in mezzo ai "compagni" di partito, ma avrà avuto i suoi buoni motivi, vi faccio gli esempi di due utenti che ho sempre ammirato per la loro sobrietà di giudizio e i loro commenti Rca e Pompa e che non scrivono più.

ninomed, inutile girarci intorno. questo forum sta a gentereggina come i ds sono stati all'ulivo. come forza italia è stata al pdl che sta a forza italia.

puoi cambiare nome, puoi metterci il logo con i bronzi (a me piaceva quello vecchio, ad ogni modo), puoi cambiare alcuni moderatori, ma è l'utenza che descrive un luogo virtuale. secondo te basta cambiare il nome e si risolve tutto? se l'italia si chiamasse "clorofilla" o "giannantonio" pensi che travaglio smetterebbe di scrivere contro berlusconi? e berlusconi non si scaglierebbe contro i comunisti? e la continuità l'avete definita all'inizio, te l'ho già scritto. anche il regolamento era lo stesso. e non ci si poteva iscrivere con nick "rubati" ad altri. questo forum è un'evoluzione di gr, ma non puoi pretendere che iscriversi qui abbia come prerequisito l'azzeramento della memoria, winston smith è un personaggio inventato, e il miniver non esiste.
su gr ho scritto dall'inizio alla fine, se non sbaglio 8 anni abbondanti, da quando era io2page. è logico che ci si rivolga a gr per indicare il passato.
Sauron
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/11/2013, 19:45

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da Sauron » 14/12/2013, 15:08

suonatore Jones ha scritto:

ninomed, inutile girarci intorno. questo forum sta a gentereggina come i ds sono stati all'ulivo. come forza italia è stata al pdl che sta a forza italia.

puoi cambiare nome, puoi metterci il logo con i bronzi (a me piaceva quello vecchio, ad ogni modo), puoi cambiare alcuni moderatori, ma è l'utenza che descrive un luogo virtuale. secondo te basta cambiare il nome e si risolve tutto? se l'italia si chiamasse "clorofilla" o "giannantonio" pensi che travaglio smetterebbe di scrivere contro berlusconi? e berlusconi non si scaglierebbe contro i comunisti? e la continuità l'avete definita all'inizio, te l'ho già scritto. anche il regolamento era lo stesso. e non ci si poteva iscrivere con nick "rubati" ad altri. questo forum è un'evoluzione di gr, ma non puoi pretendere che iscriversi qui abbia come prerequisito l'azzeramento della memoria, winston smith è un personaggio inventato, e il miniver non esiste.
su gr ho scritto dall'inizio alla fine, se non sbaglio 8 anni abbondanti, da quando era io2page. è logico che ci si rivolga a gr per indicare il passato.
"Giannantonio" è fantastico.
666
goodfellow

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da goodfellow » 14/12/2013, 20:41

suonatore Jones ha scritto:

e comunque, good, è brutto da dire ma ti nascondi dietro un dito. da tutti me lo sarei aspettato, ma non da te.

Io non mi nascondo proprio dietro niente. Ho risposto al topic secondo ciò che penso. La sezione attualità non mi interessa più di tanto. I problemi li ho riscontrati in un'altra sezione.
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da kurohata » 14/12/2013, 22:02

io vorrei più polemiche e più litigi :yaho:
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
DNAamaranto
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2222
Iscritto il: 13/12/2011, 10:18

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da DNAamaranto » 15/12/2013, 9:18

kurohata ha scritto:io vorrei più polemiche e più litigi :yaho:
comunque è vero, per rendere piu' interessante... la sezione attualità ci vorrebbero piu' interventi di persone che la pensano diversamente !

ma purtroppo qui, tutti si lamentano.... è come soluzione, scelgono l'opzione di non scrivere piu'.
amar1914
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/05/2011, 15:44

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da amar1914 » 17/12/2013, 16:00

io2 ha scritto:Approfitto della fine dell'anno per fare una consultazione con tutti voi forumini attivi e anche con quelli che leggono senza più scrivere.
Vorrei sapere, secondo voi, quali sono le cose che non funzionano nel forum e quali migliorie si possono fare per rendere più accogliente il forum in modo tale da poter fare delle chiacchiere in compagnia.
L'amministrazione e la moderazione è aperta ai vostri suggerimenti.
Naturalmente, vi raccomando che la discussione venga fatta in modo costruttivo senza polemiche e litigi, visto che credo che tutti noi vogliamo avere un forum più accogliente per tutti.
Post abbastanza inutile che peraltro è la fotografia del forum.
Per migliorare il forum basterebbe che vincesse la Reggina per il resto va più che bene così.
Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da Guitin » 30/12/2013, 8:10

Al Forum mancano le 'penne'.
Gli appassionati.
(Mancano i confronti e le discussioni scavate ,dettagliate ...mi ricordo di decine di pagine x chiarire divergenze. .per esprimere opinioni! )
Buona la tua intenzione caro Io2.
...ma credo che la qualità del forum dipenda solo da questo.
Da chi scrive e da chi ha ancora voglia di farlo!
C' è poco da ragionare. . :wink un abbraccio!
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!
Caronte
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 329
Iscritto il: 14/05/2011, 19:27

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da Caronte » 30/12/2013, 14:03

Guitin ha scritto:Al Forum mancano le 'penne'.
Gli appassionati.
(Mancano i confronti e le discussioni scavate ,dettagliate ...mi ricordo di decine di pagine x chiarire divergenze. .per esprimere opinioni! )
Buona la tua intenzione caro Io2.
...ma credo che la qualità del forum dipenda solo da questo.
Da chi scrive e da chi ha ancora voglia di farlo!
C' è poco da ragionare. . :wink un abbraccio!
Nel senso che è tutto spennacchiato?
Ciao Guitin, si' a megghju!
Avatar utente
carolus
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 248
Iscritto il: 11/05/2011, 18:50

Re: Consultazione popolare di fine anno

Messaggio da carolus » 30/12/2013, 19:48

Io vengo ormai di rado su questo Forum ed ho detto anche il perché: sono ragioni personali e sono ragioni di ambiente. I tempi cambiano ed è fatale che ci sia un ricambio degli utenti. Comunque, poiché apprezzo lo sforzo che gli organizzatori continuano a fare per tenere in vita questa vetrina di discussione voglio esprimere il mio parere dall'alto dei miei 102 anni di età e quasi 70 di militanza nella tifoseria della Reggina.
1) Troppi aspiranti allenatori che si scambiano tra loro tecnicismi che, campati in aria o meno, non sono certamente graditi al semplice tifoso che vuole discutere più schiettamente e semplicemente in modo che tutti possano capire. Ma su questo punto i moderatori nulla possono.
2) Molti forumini tendono a parlarsi addosso o tra una ristretta schiera di amici ignorando completamente tutti gli altri che forse si sentono esclusi da un dialogo che interessa tutti. Anche in questo caso i moderatori nulla possono.
3) a volte le polemiche si trascinano all'infinito e questo è un difetto caratteriale sul quale forse gli amministratori dovrebbero intervenire.
4) L'invito a non aprire altri topic sullo stesso argomento io lo trovo demenziale. I post chilometrici non si leggono e tante opinioni che meriterebbero attenzione vengono ignorate. Questo è un palese errore degli amministratori.
5) Le ingiurie vanno sanzionate con provvedimenti a tempo indeterminato.
Il Forumino che usa un linguaggio aggressivo e violento va sanzionato costantemente fino a che imparerà la lezione. Viceversa lo sfottò amichevole dovrebbe essere apprezzato.
6) Nella sezione ATTUALITA' la politica è necessariamente l'argomento principale, ma non può essere tollerata l'arroganza e la supponenza di chi, non solo crede di essere dalla sola ed Unica parte Giusta, ma pure non tollera le idee degli altri. Inoltre è inaccettabile che si ingiurino pesantemente i leader dei parti avversari (quale che sia la propria opinione), se non altro per rispetto di coloro che li seguono.
7) Tutto sarebbe più semplice se in ogni discussione con opinioni contrapposte ciascuno riconoscesse la buona fede e l'onestà del suo interlocutore. :salut
Carolus
Immagine
Rispondi