Un Elogio alla Sanità Pugliese

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
pacino
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 250
Iscritto il: 03/06/2011, 16:43

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da pacino » 07/06/2013, 9:14

Meglio di così questa giornata non poteva cominciare :cheers :cheers
metà del mondo non capisce i desideri dell'altra metà

prima viene la mia famiglia, poi la mia squadra....... tutto il resto non conta
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da doddi » 07/06/2013, 12:15

ManAGeR78 ha scritto:Visto che abbiamo preso gusto per le buone notizie, vi do la più bella di tutte:
Sabato dovrebbero dimettere Giulia, così potremo tornarcene tutti a casa!
Continuerà a necessitare di controlli e molte attenzioni, ma, visto le premesse e i rischi che ha corso, siamo felicissimi sia andata così. Di meglio non potevamo augurarci.
Grazie di vero cuore a tutti per esserci stati così vicino.

La Famiglia D’Agostino

L'aria della sua Reggio, che finalmente potrà respirare, le farà bene.
Bene, benissimo :thumright
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da ManAGeR78 » 08/06/2013, 0:36

Domani ( o meglio oggi visto l'orario :mrgreen: ), è il grande giorno! :cheers
Una gioia immensa ci pervade l'anima e il cuore.
Giulia ha molti problemi che si dovrebbero risolvere col tempo(speriamo) , ma, soprattutto,ha un gran carattere!
In pratica, oggi, ha il diaframma che funziona solo in parte, e un polmone che praticamente non esiste... Ma ha trovato il suo equilibrio. Ha imparato a respirare con la cassa toracica, e a compensare con un ritmo leggermente sostenuto del respiro...
In ogni caso non necessita di aiuti di alcun tipo, ed, in pratica è una bimba normalissima.
Continuerà ad essere seguita qui a Bari periodicamente, e, come hanno detto i medici, potrà solo che migliorare! :cheers

Il primario che ci segue sostiene che l'ernia sia sopravvenuta tardivamente(al 5º mese) e per questo, nella sfortuna, ha avuto un decorso migliore del previsto, anche se continuano a dirci che è e resterà un piccolo miracolo.

Non finiremo mai di ringraziarli abbastanza, anche se nel nostro piccolo un modo lo abbiamo già trovato...
Così come ringraziamo tutti voi per il sostegno.
In questo caso, davvero, la nostra piccola vittoria ha molti, moltissimi padri.
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da Regmi » 08/06/2013, 1:14

ManAGeR78 ha scritto:Domani ( o meglio oggi visto l'orario :mrgreen: ), è il grande giorno! :cheers
Una gioia immensa ci pervade l'anima e il cuore.
Giulia ha molti problemi che si dovrebbero risolvere col tempo(speriamo) , ma, soprattutto,ha un gran carattere!
In pratica, oggi, ha il diaframma che funziona solo in parte, e un polmone che praticamente non esiste... Ma ha trovato il suo equilibrio. Ha imparato a respirare con la cassa toracica, e a compensare con un ritmo leggermente sostenuto del respiro...
In ogni caso non necessita di aiuti di alcun tipo, ed, in pratica è una bimba normalissima.
Continuerà ad essere seguita qui a Bari periodicamente, e, come hanno detto i medici, potrà solo che migliorare! :cheers

Il primario che ci segue sostiene che l'ernia sia sopravvenuta tardivamente(al 5º mese) e per questo, nella sfortuna, ha avuto un decorso migliore del previsto, anche se continuano a dirci che è e resterà un piccolo miracolo.

Non finiremo mai di ringraziarli abbastanza, anche se nel nostro piccolo un modo lo abbiamo già trovato...
Così come ringraziamo tutti voi per il sostegno.
In questo caso, davvero, la nostra piccola vittoria ha molti, moltissimi padri.
Caso mai, permettimelo, siamo noi a doverti ringraziare per averci reso parteci delle vostre peripezie e di "assistere" a quello che sembra un miracolo.
Grazie ancora, e parlo per me, per avermi virtualmente concesso di allargare la mia famiglia.
AUGURONI alla piccola e a voi che avrete sempre modo di coccolarla e essere coccolati (ne ho tre :wink )
:salut
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3369
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da onlyamaranto » 08/06/2013, 10:59

Regmi ha scritto:Caso mai, permettimelo, siamo noi a doverti ringraziare per averci reso parteci delle vostre peripezie e di "assistere" a quello che sembra un miracolo.
Grazie ancora, e parlo per me, per avermi virtualmente concesso di allargare la mia famiglia.

Mi associo totalmente alle parole di Regmi, grazie per avere condiviso con noi la vostra esperienza e un bacione alla piccola! :cheers :thumright :salut

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
goodfellow

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da goodfellow » 08/06/2013, 11:15

ManAGeR78 ha scritto:Domani ( o meglio oggi visto l'orario :mrgreen: ), è il grande giorno! :cheers
Una gioia immensa ci pervade l'anima e il cuore.
Giulia ha molti problemi che si dovrebbero risolvere col tempo(speriamo) , ma, soprattutto,ha un gran carattere!
In pratica, oggi, ha il diaframma che funziona solo in parte, e un polmone che praticamente non esiste... Ma ha trovato il suo equilibrio. Ha imparato a respirare con la cassa toracica, e a compensare con un ritmo leggermente sostenuto del respiro...
In ogni caso non necessita di aiuti di alcun tipo, ed, in pratica è una bimba normalissima.
Continuerà ad essere seguita qui a Bari periodicamente, e, come hanno detto i medici, potrà solo che migliorare! :cheers

Il primario che ci segue sostiene che l'ernia sia sopravvenuta tardivamente(al 5º mese) e per questo, nella sfortuna, ha avuto un decorso migliore del previsto, anche se continuano a dirci che è e resterà un piccolo miracolo.

Non finiremo mai di ringraziarli abbastanza, anche se nel nostro piccolo un modo lo abbiamo già trovato...
Così come ringraziamo tutti voi per il sostegno.
In questo caso, davvero, la nostra piccola vittoria ha molti, moltissimi padri.

Anche io e la mia compagna sentiamo nel cuore il dovere di ringraziare voi per averci reso partecipi di questa storia fantastica.
Siamo felicissimi per voi, per la piccola Giulia, che ormai è una nipotina speciale.
Ogni suo piccolo respiro é stato un battito di cuore in più per noi che abbiamo seguito la sua storia ed ogni suo passo avanti é sato accompagnato da un nostro pensiero di speranza.
Grazie ragazzi, grazie Giulia e grazie anche a chi è intervenuto in questo splendido topic.
Siete bellissimi! :okok:
Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da Mave » 08/06/2013, 11:37

Grazie a voi per aver condiviso con noi la vostra storia, grazie per averci fatto pregare e sperare con voi per la piccola Giulia e anche commuovere ad ogni piccolo miglioramento :)
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da ManAGeR78 » 10/06/2013, 18:37

Rileggevo tutto il topic e riflettevo.
Quante paure portavo dentro... quanta preoccupazione.
E poi nella migliore delle ipotesi ci avevano detto sarebbero stati necessari 3-4 mesi.
Ne è bastato poco più di uno.
Un successone! :cheers
Non mi sembra vero averla accanto a me a casa...
Mi sa che mi sono innamorato di nuovo :timido:
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da ManAGeR78 » 10/06/2013, 18:48

Tra l'altro, col senno di poi, devo dire che ci è stato detto, varie volte e dal primario di neonatologia e dal chirurgo in particolare, che l'ernia, probabilmente,si è manifestata tardivamente.
E nella rarità dell'evento, è un qualcosa di ancora più raro.
E quindi, pur nella sua gravità, non sarebbe stato possibile diagnosticarla entro la morfologica.
Il destino aveva deciso così, e non avremmo potuto fare, nè noi, nè i medici che la avevano seguita qui a Reggio, di meglio.
Mi sembrava doveroso dirlo, visto che su alcuni, pur senza fare nomi, avevo concentrato un pò di astio. Me ne scuso.

E' vero, comunque, che a ernia visibile e già diagnosticata, alcuni illustri dottori, calabresi ma non di Reggio, continuavano a non vederla... Menomale che non li abbiamo ascoltati :mrgreen:
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da Lixia » 10/06/2013, 20:20

ManAGeR78 ha scritto:Rileggevo tutto il topic e riflettevo.
Quante paure portavo dentro... quanta preoccupazione.
E poi nella migliore delle ipotesi ci avevano detto sarebbero stati necessari 3-4 mesi.
Ne è bastato poco più di uno.
Un successone! :cheers
Non mi sembra vero averla accanto a me a casa...
Mi sa che mi sono innamorato di nuovo :timido:

sono molto felice per te ... per la tua famiglia e per la piccola :timido: :okok:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da ManAGeR78 » 12/06/2013, 15:52

Ho pubblicato una foto di Giulia sul gruppo Facebook di regginalife.

Un piccolo pensiero per ringraziarvi di esserti stati vicino con affetto e sincerità.
Vi abbracciamo tutti virtualmente, Giulia Compresa ;)
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Luca29
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 320
Iscritto il: 28/05/2012, 16:09

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da Luca29 » 12/06/2013, 15:56

Io mi commuovo ancor di più nell'immaginare il tuo piccolo ometto accarezzare dolcemente la piccola Giulia e voi genitori e nonni che li osservate con le lacrime agli occhi .........
Auguri !!!
goodfellow

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da goodfellow » 12/06/2013, 16:12

ManAGeR78 ha scritto:Ho pubblicato una foto di Giulia sul gruppo Facebook di regginalife.

Un piccolo pensiero per ringraziarvi di esserti stati vicino con affetto e sincerità.
Vi abbracciamo tutti virtualmente, Giulia Compresa ;)

Fantastica! :cheers

Ancora un bacino posso mandarglielo? :timido:

E un grande abbraccio ancora a voi! Siete uno splendido esempio! :thumleft
goodfellow

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da goodfellow » 13/07/2013, 20:30

UP! Dopo poco un mesetto dalle ultime notizie che si dice? :D
Avatar utente
ManAGeR78
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3010
Iscritto il: 11/05/2011, 16:35
Località: La Sponda PADRONA dello Stretto!

Re: Un Elogio alla Sanità Pugliese

Messaggio da ManAGeR78 » 19/07/2013, 12:16

Giulia sta benone.
Ha effettuato già due controlli a Bari, e ci hanno assicurato di stare tranquilli, nonostante ci sia stato confermato che ancora di polmone dx praticamente non se ne veda se non piccolissime tracce.
Col sx, insomma, tiene sù tutta la baracca, ed ha imparato a farlo molto bene.
Cresce molto in altezza, ma poco in peso. Non che sia magrissima, ma sicuramente non si può dire che sia "ciccia" e in carne come il papà a cui inistono tutti a dire assomigli :mrgreen:
Questo è dovuto al fatto che avendo un ritmo respiratorio più sostenuto del normale ha un consumo energetico superiore alla norma. Per questo ci hanno consigliato un latte ipercalorico (che si utilizza per i bimbi prematuri) da affiancare a quello materno. Cosa che facciamo ormai da un mese più o meno.
Purtroppo soffre di coliche molto forti, contro le quali non funziona nessun tipo di rimedio, nè "della nonna" nè farmaceutico. Dalle 20.30 alle 2.00 di notte, tutti i giorni nessuno escluso, è un calvario di grida e dolori per lei e per noi. Cose che capitano, solo che avremmo preferito non capitassero visto quanto ha già patito... Va beh passeranno ci dicono tra qualche mese massimo potrà lasciarsele alle spalle.
Cerchiamo di comportarci con lei come una bambina normalissima. Non è sempre facile, ma ci stiamo provando. E' importante per lei e per noi non avere e trsmettere ansie di vario tipo.
Il fratellino la ha accettata abbastanza bene. Anche se non la tocca, ma cerca di aiutarci e aiutarla quando piange e/o ha bisogno. Gli porta il biberon, il pannolino e tutto quello che pensi gli sia utile. Noi cerchiamo di coinvolgerlo il più possibile. Insomma anche lui ha trovato il suo equilibrio per ora. Speriamo bene
Diciamo che abbiamo le occhiaie a 3 cm dal suolo, ma stiamo bene. Ma soprattutto siamo felici. :cheers
Vi abbracciamo tutti
Immagine

"I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I AM MINE!" (Eddie Vedder)
Rispondi