Israele attacca la Palestina

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Israele attacca la Palestina

Messaggio da Danny » 20/11/2012, 8:45

Sono proseguiti per tutta la notte gli attacchi dell'aviazione e della marina di Israele sulla Striscia di Gaza che hanno colpito un centinaio di obiettivi, causando altri sei morti , tra cui due bambini di 4 e 5 anni.
E' salito cosi' a 107 il numero totale delle vittime palestinesi dell'operazione Pilastro di difesa iniziata mercoledi' scorso, ha riferito Ashraf Al Qedra, portavoce del Ministero dlla Sanita' di Hamas.
"Sono stati presi di mira "siti sotterranei per il lancio di razzi, tunnel dei terroristi e depositi di armi", ha spiegato un comunicato dell'esercito israeliano. Attaccati anche molti edifici "usati dai terroristi come centri di comando e controllo e una decina di tunnel usati come centri operativi da Hamas". Quattro membri di una stessa famiglia, padre, madre e i figli di due e quattro anni, sono morti in un bombardamento su un'abitazione di Beit Lahiya, nel nord della Striscia. Due vigili del fuoco e un medico sono rimasti feriti dal crollo di un muro durante le operazioni di recupero dei corpi delle vittime. In un altro bombardamento nella zona di Rafah, alla frontiera con l'Egitto, sono morti due fratelli di 15 e 17 anni, e altre 14 persone sono rimaste ferite. Bombardata anche una sede della Banca islamica nazionale di Gaza, nel nord della Striscia, che secondo Israele "era usata da Hamas per finanziare la sua attivita' terroristica". L'istituto di credito era tra l'altro responsabile per il pagamento degli stipendi dei 35mila dipendenti pubblici dell'enclave

http://www.agi.it/estero/notizie/201211 ... _2_bambini" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da spiny79 » 20/11/2012, 12:05

ma come fanno questi due popoli a vivere in perenne stato di guerra...

non si stancano mai di morti e distruzione?
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da kimba » 20/11/2012, 12:23

"L'uso strumentale dei bambini di Gaza va respinto con fermezza. Troppo facile piangere sulla loro morte quando chi la provoca
è la stessa strategia dei terroristi di Hamas, che nessun giornalista ha il coraggio di chiamare con il loro nome,
terroristi, e non miliziani.
Usare i bambini come scudi umani, insegnargli fin da piccoli che devono diventare 'martiri' e farsi esplodere per uccidere gli ebrei,
dovrebbe insegnare che non è lecito piangerne la morte- e accusare Israele di esserne responsabile- quando sono gli stessi palestinesi a proclamare di 'amare la morte' e accusare gli 'infedeli' di 'amare la vita"
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da kurohata » 20/11/2012, 13:59

sono due stati confessionali...nella pratica.
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3370
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da onlyamaranto » 20/11/2012, 17:50

Non sono mai riuscito a dare tutti i torti e le ragioni solamente ai palestinesi o agli israeliani, hanno torto e ragione entrambi, ero con i palestinesi fino a quando non hanno avuto una patria, adesso ce l'hanno, lo stato della Palestina è una realtà, non so se hanno ancora come obiettivo ufficiale quello della distruzione di Israele, se ce l'hanno, il torto marcio è il loro.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Guitin » 20/11/2012, 18:36

onlyamaranto ha scritto:Non sono mai riuscito a dare tutti i torti e le ragioni solamente ai palestinesi o agli israeliani, hanno torto e ragione entrambi, ero con i palestinesi fino a quando non hanno avuto una patria, adesso ce l'hanno, lo stato della Palestina è una realtà, non so se hanno ancora come obiettivo ufficiale quello della distruzione di Israele, se ce l'hanno, il torto marcio è il loro.
CE L'HANNO???!!! :oo: E con quali diritti?? E con quali confini??

...lo stato della palestina è una "buffonata"..i PALESTINESI vivono confinati tra la Cisgiordania e la Striscia di Gaza.(50km x 10kmcirca di territorio CIASCUNO) dove vivono ammassati un milione e mezzo di palestinesi!!!., perdonatemi se non ricordo bene le misure , ma il territorio della disputa è ormai ridotto a nemmeno metà Calabria x intenderci!..E' STATO SEMPRE PIù DEUFRADATO DA ISRAELE E LA STORIA DEL SECOLO SCORSO NE è TESTIMONE!
Non so quante centinaia di posti di blocco israeliani terrorizzino i palestinesi e li comprimono sempre più nei loro limiti, la popolazione è affamata e assetata..non c'è acqua..e parliamo di popolazione giovanissima..di adolescenti perlopiù...
lo stato di Palestina è paragonabile a un ghetto a voler usare un eufemismo..
non farti abbindolare da un certo tipo di stampa Only, non uno intelligente come te.
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!
Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Guitin » 20/11/2012, 18:39

kimba ha scritto:"L'uso strumentale dei bambini di Gaza va respinto con fermezza. Troppo facile piangere sulla loro morte quando chi la provoca
è la stessa strategia dei terroristi di Hamas, che nessun giornalista ha il coraggio di chiamare con il loro nome,
terroristi, e non miliziani.
Usare i bambini come scudi umani, insegnargli fin da piccoli che devono diventare 'martiri' e farsi esplodere per uccidere gli ebrei,
dovrebbe insegnare che non è lecito piangerne la morte- e accusare Israele di esserne responsabile- quando sono gli stessi palestinesi a proclamare di 'amare la morte' e accusare gli 'infedeli' di 'amare la vita"

MA CHE GIORNALI LEGGETE?? :scratch 10000 MORTI SE NON RICORDO MALE NEGLI ULTIMI ANNI SONO PALESTINESI, 1000 O POCO PIù SONO EBREI,
I CONTI NON TORNANO.
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da st.george legion » 20/11/2012, 20:48

ma sti razzi che all'improvviso partono verso israaele chi li lancia maometto?
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da st.george legion » 20/11/2012, 20:52

Guitin ha scritto:
kimba ha scritto:"L'uso strumentale dei bambini di Gaza va respinto con fermezza. Troppo facile piangere sulla loro morte quando chi la provoca
è la stessa strategia dei terroristi di Hamas, che nessun giornalista ha il coraggio di chiamare con il loro nome,
terroristi, e non miliziani.
Usare i bambini come scudi umani, insegnargli fin da piccoli che devono diventare 'martiri' e farsi esplodere per uccidere gli ebrei,
dovrebbe insegnare che non è lecito piangerne la morte- e accusare Israele di esserne responsabile- quando sono gli stessi palestinesi a proclamare di 'amare la morte' e accusare gli 'infedeli' di 'amare la vita"

MA CHE GIORNALI LEGGETE?? :scratch 10000 MORTI SE NON RICORDO MALE NEGLI ULTIMI ANNI SONO PALESTINESI, 1000 O POCO PIù SONO EBREI,
I CONTI NON TORNANO.
finche' esiste hamas e i loro amici iraniani in primis che non riconoscono lo stato di israele i morti palestinesi aumenteranno sempre di piu' e la colpa e' sempre loro inutile stare qui a fare i difensori dei terroristi,imparate un po' di storia prima.....
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Mariotta » 20/11/2012, 21:10

onlyamaranto ha scritto:Non sono mai riuscito a dare tutti i torti e le ragioni solamente ai palestinesi o agli israeliani, hanno torto e ragione entrambi, ero con i palestinesi fino a quando non hanno avuto una patria, adesso ce l'hanno, lo stato della Palestina è una realtà, non so se hanno ancora come obiettivo ufficiale quello della distruzione di Israele, se ce l'hanno, il torto marcio è il loro.

vedo difficile che il loro obiettivo possa essere realizzato a meno che non intervenga altri per farlo.
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
kurohata
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1465
Iscritto il: 11/05/2011, 21:04
Contatta:

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da kurohata » 20/11/2012, 21:21

legion, imparala tu un pò di storia. La palestina esiste da prima dello stato israeliano. E poi perhcè c'è un embargo in palestina? ma cosi i pacci...
guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui. Ti passerà anche la rabbia
http://matteovalenti.weebly.com/meshare" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Guitin » 20/11/2012, 22:27

st.george legion ha scritto:
Guitin ha scritto:
kimba ha scritto:"L'uso strumentale dei bambini di Gaza va respinto con fermezza. Troppo facile piangere sulla loro morte quando chi la provoca
è la stessa strategia dei terroristi di Hamas, che nessun giornalista ha il coraggio di chiamare con il loro nome,
terroristi, e non miliziani.
Usare i bambini come scudi umani, insegnargli fin da piccoli che devono diventare 'martiri' e farsi esplodere per uccidere gli ebrei,
dovrebbe insegnare che non è lecito piangerne la morte- e accusare Israele di esserne responsabile- quando sono gli stessi palestinesi a proclamare di 'amare la morte' e accusare gli 'infedeli' di 'amare la vita"

MA CHE GIORNALI LEGGETE?? :scratch 10000 MORTI SE NON RICORDO MALE NEGLI ULTIMI ANNI SONO PALESTINESI, 1000 O POCO PIù SONO EBREI,
I CONTI NON TORNANO.
finche' esiste hamas e i loro amici iraniani in primis che non riconoscono lo stato di israele i morti palestinesi aumenteranno sempre di piu' e la colpa e' sempre loro inutile stare qui a fare i difensori dei terroristi,imparate un po' di storia prima.....


:lol: :lol: :lol:

se vengo a casa tua e dichiaro e metto per iscritto che è diventata mia che fai?? Mi accogli con un caffè ,vero??
dai una sfogliatina al 1947, al 1948, al 1967, alle risoluzioni dell'onu..(innumerevoli e inutili..) agli EMBARGHI..
RIPERCORRI il rientro degli ebrei dopo l'olocausto in un paese che si CHIAMAVA PALESTINA.. nel quale GLI Ebrei con il sopruso nel 1948 si sono dichiarati STATO D'ISRAELE..

MAH.Che tristezza.
Parole inutili.
Continuate a leggere la storia di chi vince.
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!
Avatar utente
onlyamaranto
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3370
Iscritto il: 12/05/2011, 8:43

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da onlyamaranto » 20/11/2012, 22:54

I palestinesi e gli ebrei hanno ENTRAMBI allo stesso modo il DIRITTO di avere uno STATO, vedi Guitin non è che mi faccio abbindolare (???) dai giornali (ma da quali giornali poi?), ma io credo che la questione in oggetto sia tra i problemi più complessi e di più difficile comprensione che esista al mondo, non c'è un bianco e un nero, ma una grande tonalità di grigi;
decenni di guerre, di terrorismo, da ambo le parti, presenza in campo di persone e personaggi che vanno dal politico di fama al più bieco terrorista, tavole rotonde di organismi internazionali, ecc ecc, tutto questo ambaradan per non arrivare a nessuna soluzione condivisa; per me, questa è una situazione in cui non hanno pienamente ragione nè gli uni nè gli altri, e quindi lo stesso vale al suo opposto, cioè nessuno dei due ha torto in assoluto, almeno così la vedo io.
Hamas ha come suo obiettivo principale quello di distruggere Israele, Israele ha il pieno diritto di difendersi;
i palestinesi hanno il pieno diritto ad avere una patria, e nessuno glielo può togliere.
Però accusare Israele di essere l'unico responsabile del mantenimento di questa tragica situazione, per me non è corretto, non è vero, i palestinesi non sono le vittime sacrificali, hanno commesso, nelle loro frange più estremiste, errori e stragi, come hanno fatto gli israeliani del resto.
La soluzione? sinceramente non riesco a trovarne una valida, non so chi oggi possa avere l'autorità per riuscire a risolvere questo antico problema, so solo che se non si parte da zero mettendo da parte il passato, non se ne uscirà.

"...e qualcosa rimane
tra le pagine chiare e le pagine scure... "
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da ethan » 20/11/2012, 23:15

Stiamo parlando di un popolo a cui è stata tolta la patria, sono stati confinati e moltissimi uccisi giornalmente..sinceramente non so come si possa stare dalla parte di Israele..lo trovo assurdo..sempre per mbuccare la testa agli americani
ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da ethan » 20/11/2012, 23:19

st.george legion ha scritto:
Guitin ha scritto:
kimba ha scritto:"L'uso strumentale dei bambini di Gaza va respinto con fermezza. Troppo facile piangere sulla loro morte quando chi la provoca
è la stessa strategia dei terroristi di Hamas, che nessun giornalista ha il coraggio di chiamare con il loro nome,
terroristi, e non miliziani.
Usare i bambini come scudi umani, insegnargli fin da piccoli che devono diventare 'martiri' e farsi esplodere per uccidere gli ebrei,
dovrebbe insegnare che non è lecito piangerne la morte- e accusare Israele di esserne responsabile- quando sono gli stessi palestinesi a proclamare di 'amare la morte' e accusare gli 'infedeli' di 'amare la vita"

MA CHE GIORNALI LEGGETE?? :scratch 10000 MORTI SE NON RICORDO MALE NEGLI ULTIMI ANNI SONO PALESTINESI, 1000 O POCO PIù SONO EBREI,
I CONTI NON TORNANO.
finche' esiste hamas e i loro amici iraniani in primis che non riconoscono lo stato di israele i morti palestinesi aumenteranno sempre di piu' e la colpa e' sempre loro inutile stare qui a fare i difensori dei terroristi,imparate un po' di storia prima.....
La storia dice che nel dopoguerra i signori del mondo hanno deciso che gli Ebrei dovevano fottergli stato e territorio alla Palestina, belle cose
Avatar utente
Guitin
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:10
Località: nuvola

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Guitin » 20/11/2012, 23:26

onlyamaranto ha scritto:I palestinesi e gli ebrei hanno ENTRAMBI allo stesso modo il DIRITTO di avere uno STATO, vedi Guitin non è che mi faccio abbindolare dai giornali (ma da quali giornali poi?), ma io credo che la questione in oggetto sia tra i problemi più complessi e di più difficile comprensione che esista al mondo, non c'è un bianco e un nero, ma una grande tonalità di grigi;
decenni di guerre, di terrorismo, da ambo le parti, presenza in campo di persone e personaggi che vanno dal politico di fama al più bieco terrorista, tavole rotonde di organismi internazionali, ecc ecc, tutto questo ambaradan per non arrivare a nessuna soluzione condivisa; per me, questa è una situazione in cui non hanno pienamente ragione nè gli uni nè gli altri, e quindi lo stesso vale al suo opposto, cioè nessuno dei due ha torto in assoluto, almeno così la vedo io.
Hamas ha come suo obiettivo principale quello di distruggere Israele, Israele ha il pieno diritto di difendersi;
i palestinesi hanno il pieno diritto ad avere una patria, e nessuno glielo può togliere.
Però accusare Israele di essere l'unico responsabile del mantenimento di questa tragica situazione, per me non è corretto, non è vero, i palestinesi non sono le vittime sacrificali, hanno commesso, nelle loro frange più estremiste, errori e stragi, come hanno fatto gli israeliani del resto.
La soluzione? sinceramente non riesco a trovarne una valida, non so chi oggi possa avere l'autorità per riuscire a risolvere questo antico problema, so solo che se non si parte da zero mettendo da parte il passato, non se ne uscirà.
..dici bene entrambi ALLO STESSO MODO.
e potrei anche smettere di scrivere,sai perchè? Perchè non sarà mai allo stesso modo.
Perchè Israele è più potente e non c'è paragone tra l'uno e l'altro.
HAMAS è FRUTTO DI diritti lesi ,di campi profughi a gògò che fungono da "confini" di Stato ,uno stato che era Palestina..ma che ora si chiama Israele .(perchè dopo che l'ONU nel 1947 divise in due la Palestina per concedere UNA parte di terra agli ebrei,Israele si proclamo Stato tutto??E perchè invase sempre più la parte rimanente fino a ridurla a un paesetto????)
Hamas è l'unica voce palestinese che fa rumore....(purtroppo e tristemente)
è lo strumento di Israele per continuare a rivendicare il ruolo di vittima nei secoli dei secoli, per giustificare le stragi e gli eccidi costantemente perpetrati ai danni dei palestinesi..
Altrimenti perchè, dico,perchè un lembo di terra è così difficile da riconoscere e far rinascere civilmente??
Non si può parlare di uguaglianza caro Only, nè di pari diritti, è Israele che detta le regole e che domina, è Israele che determina lo stato di frustrazione del popolo palestinese e dei suoi terroristi, è Israele che alimenta l'odio con gli embarghi, con i muri, con i falsi riconoscimenti e con le finte concessioni.
Gli errori commessi da parte di entrambi non sono dello stesso peso e non con le stesse finalità.
Non mi trovi d'accordo. Io sto con la Palestina.
Sogno, qualcosa di buono
che mi illumini il mondo
buono come te…
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
che illumini il cielo
proprio come te!!!
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Falko » 21/11/2012, 9:52

I Sionisti in pratica hanno la stessa mentalità americana, cioè che prima di tutto loro devono avere tutto, poi i resti li danno agli altri facendolo anche pesare alla comunità internazionale....

Questa è l'elevazione più alta (o più bassa, dipende dai punti di vista) del concetto di patria, cosa che l'Europa, almeno sulla carta, cerca di limitare provando a unire più stati eterogenei, ma purtroppo riuscendo a farlo solo sulle cose che vengono meglio ai politici, cioè tasse, crisi e scontentezza.
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Danny
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 119
Iscritto il: 28/06/2011, 0:09

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da Danny » 21/11/2012, 11:20

kimba ha scritto:"L'uso strumentale dei bambini di Gaza va respinto con fermezza. Troppo facile piangere sulla loro morte quando chi la provoca
è la stessa strategia dei terroristi di Hamas, che nessun giornalista ha il coraggio di chiamare con il loro nome,
terroristi, e non miliziani.
Usare i bambini come scudi umani, insegnargli fin da piccoli che devono diventare 'martiri' e farsi esplodere per uccidere gli ebrei,
dovrebbe insegnare che non è lecito piangerne la morte- e accusare Israele di esserne responsabile- quando sono gli stessi palestinesi a proclamare di 'amare la morte' e accusare gli 'infedeli' di 'amare la vita"
Già, vero?
Razzi lanciati dagli israeliani sulle abitazioni palestinesi ma la colpa è dei terroristi di Hamas che usano i bambini(?) come scudo.

Tra l'altro difendere il proprio territorio non è terrorismo.

Terrorismo è costruire case in un territorio dove non è permesso,espropriare criminalmente gente di un'altra nazionalità,sparare razzi verso cittadini,torturare bambini e altri vari crimini permessi a Israele.
Peccato che ancora nessun paese abbia alzato la voce,chissà come mai.

Vabbè l'Israele non è la Libia o l'Egitto. Tutto è permesso.
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da kimba » 21/11/2012, 13:51

preparate lo champagne oggi vi porto buone notizie
Bomba su un bus a Tel Aviv, Israele: terrorismo. Hamas rivendica
A Gaza scene di giubilo.
Avatar utente
kimba
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1027
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: Israele attacca la Palestina

Messaggio da kimba » 21/11/2012, 13:54

x chi avesse finito le bottiglie sono gradite raffiche di mitra in aria
Rispondi