etoile e gazebi chiusi

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

etoile e gazebi chiusi

Messaggio da DoubleD » 03/05/2012, 13:08

http://www.newz.it/2012/05/02/chiuso-da ... ta/145217/" onclick="window.open(this.href);return false;

questo è l'articolo riGuardante il ristorante etoile

inoltre vorrei sapere le motivazioni che hanno portato la polizia municipale a chiudere 2 gazebi in via marina (alle porte dell'estate)
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da doddi » 03/05/2012, 13:33

DoubleD ha scritto:http://www.newz.it/2012/05/02/chiuso-da ... ta/145217/

questo è l'articolo riGuardante il ristorante etoile

inoltre vorrei sapere le motivazioni che hanno portato la polizia municipale a chiudere 2 gazebi in via marina (alle porte dell'estate)

Quali gazebo hanno chiuso in via marina oltre al Matteotti che stanno rifacendo?

Per l'Etoile presumo perchè non ha rispettato le superfici di copertura prevista rispetto agli spazi scoperti (dovrebbe essere il 30%) però sequestrare l'intero locale, inclusa la zona ristorante mi pare una soluzione esagerata.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
DoubleD
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2476
Iscritto il: 11/05/2011, 13:57
Località: MedazZalaNd

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da DoubleD » 03/05/2012, 13:45

doddi ha scritto:

Quali gazebo hanno chiuso in via marina oltre al Matteotti che stanno rifacendo?
matteotti (non conforme ?) e sireneuse (è stata fatta togliere la copertura)
avevo letto di sfuggita sulla gazzetta di qualche gg fa
che erano stati chiusi dai vigili
'' A Reggina Esti Comu U viagra... faci 'nchianari i cazzi "

Immagine
Avatar utente
Motociclista
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1795
Iscritto il: 11/05/2011, 19:51

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Motociclista » 03/05/2012, 14:15

Cmq il Matteotti conferma la non conformità,ma lo sta rifacendo completamente diverso...
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Falko » 03/05/2012, 14:36

La legge, anche se sembrerebe così, non è una putìa dove io dico 100 e poi ci si accorda su 50.... se per legge il locale doveva essere chiuso mica i vigili possono farci nulla..
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Mariotta » 03/05/2012, 14:43

Falko ha scritto:La legge, anche se sembrerebe così, non è una putìa dove io dico 100 e poi ci si accorda su 50.... se per legge il locale doveva essere chiuso mica i vigili possono farci nulla..

basterebbe non controllarli e via...tutti felici e contenti. :salut


http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
spiny79
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 906
Iscritto il: 11/05/2011, 13:56

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da spiny79 » 03/05/2012, 14:55

ma prima di criticare l'operato della polizia municipale la confcommercio si poteva informare sulla sanzione prevista per il tipo di violazione commessa, che è appunto il sequestro del locale...

ma è così difficile rispettare le regole qui a reggio, la colpa è di chi cerca di far rispettare leggi e regolamenti o di chi li viola?
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Falko » 03/05/2012, 21:13

Penso che molti commercianti pensino che si possa fare come fanno molti di loro "ietti na cifra e si teni teni", non capiscono che le sanzioni non sono "a muzzo" ma fissate da leggi statali, non avrebbero proprio dovuto farlo quell'articolo, poi però non si lamentino dei cinesi o degli abusivi.... il concetto è uguale....
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da doddi » 03/05/2012, 21:51

Falko dici sacrosante però mi chiedo...possibile che solo dopo oltre 10 anni ci si è accorti di quel pò-pò di copertura?

Sono pressochè certo che sia arrivata qualche denuncia, sicuramente anonima, altrimenti i vigili continuavano a passeggiarci sotto come da oltre 10 anni a questa parte.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Lixia » 03/05/2012, 21:59

hmmm..... sta cosa mi puzza
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Falko » 03/05/2012, 22:08

doddi ha scritto:Falko dici sacrosante però mi chiedo...possibile che solo dopo oltre 10 anni ci si è accorti di quel pò-pò di copertura?

Sono pressochè certo che sia arrivata qualche denuncia, sicuramente anonima, altrimenti i vigili continuavano a passeggiarci sotto come da oltre 10 anni a questa parte.
Credo che a questo punto della vita italiana.... si fa di tutto per recuperare "legalmente" quante più somme possibili, la chiusura è una conseguenza "non patrimoniale" ma obbligatoria per legge di queste problematiche, la cosiddetta "sanzione accessoria", sono d'accordo nel non vessare troppo i commercianti ma quando l'Italia stava bene erano proprio i commercianti a stare meglio, legalmente o meno. Adesso, al contrario, devono anche loro sopportarne le conseguenze, aggiungo, purtroppo.

Le denunce anonime lasciano il tempo che trovano, stanne certo, magari per cose importantissime se ne tiene conto, ma per una copertura credo che sia stato più che altro un "aggiustamento di rotta" del comando con nuove priorità.
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Lixia » 03/05/2012, 22:10

Falko ha scritto:Penso che molti commercianti pensino che si possa fare come fanno molti di loro "ietti na cifra e si teni teni", non capiscono che le sanzioni non sono "a muzzo" ma fissate da leggi statali, non avrebbero proprio dovuto farlo quell'articolo, poi però non si lamentino dei cinesi o degli abusivi.... il concetto è uguale....

no falko il concetto non credo sia uguale, i cinesi violano normative ben diverse da quelle sulla legge sul commercio ( violano anche quella a dire il vero) bensì il più delle volte si spingono a vendere cose ( nello specifico giocattoli per esempio)che non sono omologati secondo le direttive CE, ora , io non conosco le norme su plateatici , terrazze et similia a Reggio Calabria , di certo però mi par strano che di colpo ci si accorge che un locale ha violato una norma quando per 20 anni anni e passa a nessuno gli è mai fregato nulla ...in effetti sta cosa sa più di denuncia anonima.

Ma poi non ho ben capito quale era il problema ...dubito che una tenda abusiva porti alla chiusura di un intero locale , semmai una sanzione amministrativa pecuniaria e il ripristino dei luoghi.... secondo me i colleghi di reggio calabria avevano qualcosa di più per le mani di una semplice tenda .... magari era abusiva tutta la terrazza ab origine :mrgreen:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Lixia » 03/05/2012, 22:13

Falko ha scritto:
doddi ha scritto:Falko dici sacrosante però mi chiedo...possibile che solo dopo oltre 10 anni ci si è accorti di quel pò-pò di copertura?

Sono pressochè certo che sia arrivata qualche denuncia, sicuramente anonima, altrimenti i vigili continuavano a passeggiarci sotto come da oltre 10 anni a questa parte.
Credo che a questo punto della vita italiana.... si fa di tutto per recuperare "legalmente" quante più somme possibili, la chiusura è una conseguenza "non patrimoniale" ma obbligatoria per legge di queste problematiche, la cosiddetta "sanzione accessoria", sono d'accordo nel non vessare troppo i commercianti ma quando l'Italia stava bene erano proprio i commercianti a stare meglio, legalmente o meno. Adesso, al contrario, devono anche loro sopportarne le conseguenze, aggiungo, purtroppo.

Le denunce anonime lasciano il tempo che trovano, stanne certo, magari per cose importantissime se ne tiene conto, ma per una copertura credo che sia stato più che altro un "aggiustamento di rotta" del comando con nuove priorità.

nuove priorita???


bene bene ...vento di cambiamento a Regggio allora, certo strada impervia e piena di pericoli quella degli accertamenti sugli esercizi commerciali specie quelli di ristorazione ... ma i marocchini che vendono cd davanti all' ex Taxi ci sono ancora ?
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Falko
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 685
Iscritto il: 11/05/2011, 14:57

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Falko » 03/05/2012, 22:14

Lixia ha scritto:
Falko ha scritto:Penso che molti commercianti pensino che si possa fare come fanno molti di loro "ietti na cifra e si teni teni", non capiscono che le sanzioni non sono "a muzzo" ma fissate da leggi statali, non avrebbero proprio dovuto farlo quell'articolo, poi però non si lamentino dei cinesi o degli abusivi.... il concetto è uguale....

no falko il concetto non credo sia uguale, i cinesi violano normative ben diverse da quelle sulla legge sul commercio ( violano anche quella a dire il vero) bensì il più delle volte si spingono a vendere cose ( nello specifico giocattoli per esempio)che non sono omologati secondo le direttive CE, ora , io non conosco le norme su plateatici , terrazze et similia a Reggio Calabria , di certo però mi par strano che di colpo ci si accorge che un locale ha violato una norma quando per 20 anni anni e passa a nessuno gli è mai fregato nulla ...in effetti sta cosa sa più di denuncia anonima.

Ma poi non ho ben capito quale era il problema ...dubito che una tenda abusiva porti alla chiusura di un intero locale , semmai una sanzione amministrativa pecuniaria e il ripristino dei luoghi.... secondo me i colleghi di reggio calabria avevano qualcosa di più per le mani di una semplice tenda .... magari era abusiva tutta la terrazza ab origine :mrgreen:
il mio era un esempio generico... se così non fosse TUTTI i locali dei cinesi dovrebbero essere chiusi e non mi pare lo stiano facendo
Se il destino mi è avverso, peggio per lui!!!

http://www.youtube.com/watch?v=06hr11IO" onclick="window.open(this.href);return false; ... dded#at=13

"La mia rielezione sarebbe al limite del ridicolo" Giorgio Napolitano 14/4/2013
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Lixia » 03/05/2012, 22:16

Falko ha scritto:
Lixia ha scritto:
Falko ha scritto:Penso che molti commercianti pensino che si possa fare come fanno molti di loro "ietti na cifra e si teni teni", non capiscono che le sanzioni non sono "a muzzo" ma fissate da leggi statali, non avrebbero proprio dovuto farlo quell'articolo, poi però non si lamentino dei cinesi o degli abusivi.... il concetto è uguale....

no falko il concetto non credo sia uguale, i cinesi violano normative ben diverse da quelle sulla legge sul commercio ( violano anche quella a dire il vero) bensì il più delle volte si spingono a vendere cose ( nello specifico giocattoli per esempio)che non sono omologati secondo le direttive CE, ora , io non conosco le norme su plateatici , terrazze et similia a Reggio Calabria , di certo però mi par strano che di colpo ci si accorge che un locale ha violato una norma quando per 20 anni anni e passa a nessuno gli è mai fregato nulla ...in effetti sta cosa sa più di denuncia anonima.

Ma poi non ho ben capito quale era il problema ...dubito che una tenda abusiva porti alla chiusura di un intero locale , semmai una sanzione amministrativa pecuniaria e il ripristino dei luoghi.... secondo me i colleghi di reggio calabria avevano qualcosa di più per le mani di una semplice tenda .... magari era abusiva tutta la terrazza ab origine :mrgreen:
il mio era un esempio generico... se così non fosse TUTTI i locali dei cinesi dovrebbero essere chiusi e non mi pare lo stiano facendo
dipende se fanno controlli su quei locali
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
Avatar utente
Lixia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1734
Iscritto il: 11/05/2011, 13:25
Località: Boh!!! Attualmente zingarìo in Trentino!!!

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da Lixia » 03/05/2012, 22:18

Mariotta ha scritto:
Falko ha scritto:La legge, anche se sembrerebe così, non è una putìa dove io dico 100 e poi ci si accorda su 50.... se per legge il locale doveva essere chiuso mica i vigili possono farci nulla..

basterebbe non controllarli e via...tutti felici e contenti. :salut


http://www.strill.it/index.php?option=c ... &Itemid=86" onclick="window.open(this.href);return false;
la solita dissidente :fifi:
"Gli amici miei, ed in cui posso fidare, non vivon qui: si trovan lontano, al mio paese, come ogni altra cosa, signori, che mi può recar conforto".

Putrusinu ogni mineshra!

Immagine
army
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 745
Iscritto il: 17/05/2011, 0:08

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da army » 03/05/2012, 22:32

io sono per il rispetto delle regole...ma devono valere per tutti...a reggio valgono solo per alcuni...altri fanno quello che vogliono
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da doddi » 04/05/2012, 0:20

Falko ha scritto:
doddi ha scritto:Falko dici sacrosante però mi chiedo...possibile che solo dopo oltre 10 anni ci si è accorti di quel pò-pò di copertura?

Sono pressochè certo che sia arrivata qualche denuncia, sicuramente anonima, altrimenti i vigili continuavano a passeggiarci sotto come da oltre 10 anni a questa parte.
Credo che a questo punto della vita italiana.... si fa di tutto per recuperare "legalmente" quante più somme possibili, la chiusura è una conseguenza "non patrimoniale" ma obbligatoria per legge di queste problematiche, la cosiddetta "sanzione accessoria", sono d'accordo nel non vessare troppo i commercianti ma quando l'Italia stava bene erano proprio i commercianti a stare meglio, legalmente o meno. Adesso, al contrario, devono anche loro sopportarne le conseguenze, aggiungo, purtroppo.

Le denunce anonime lasciano il tempo che trovano, stanne certo, magari per cose importantissime se ne tiene conto, ma per una copertura credo che sia stato più che altro un "aggiustamento di rotta" del comando con nuove priorità.

Il sequestro della struttura, per intero, che tipo di benefici comporta al comune in termini economici ?
Una sanzione di qualche migliaio di euro, ordinanza di demolizione e ripristino dei luoghi, comunicazione al magistrato dell'abuso, denuncia penale, e poi un'eventuale dia per coprire ciò che è consentito... e nel frattempo magari una ventina di famiglie finiscono in mezzo alla strada.
Dando per scontato l'illecito, sigilli l'area oggetto di illecito sul terrazzo e lasci lavorare il resto della struttura.

Fossi nel responsabile del settore andrei in via Reggio Campi, mi affaccerei verso il mare, con una mappa del genio civile e valuterei tutte le sopraelevazioni del centro storico, fino alla via Marina per vedere quante esistono davvero o quante sono state regolarmente denunciate e/o autorizzate. Giusto per capire queste nuove priorità quanto vogliono farle produrre.

Il discorso sul "commerciante" invece non l'ho proprio capito...sapessi quante tasse pagano al comune ogni anno, inclusa la simpaticissima tassa sull'ombra o la raccolta differenziata degli imaballaggi con cifre assurde a società miste e private , con l'obbligo di convenzionarsi a qualcuno, visto che da soli non possono neppure provvedere pur volendo.
Il commerciate disonesto non fà testo in questo discorso, quello va perseguito; punto.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
syrupy
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 39
Iscritto il: 11/05/2011, 15:03

Re: etoile e gazebi chiusi

Messaggio da syrupy » 04/05/2012, 9:26

mii ma ci pensate a quelli che avevano in programma un matrimonio e una cerimonia li, sono inguaiati.... :muro: :muro:
davvero se la legge prevede la chiusura è ingiusta..sarebbe molto piu conveniente una multa per il comune
Rispondi