Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78

Rispondi
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Mariotta » 12/04/2012, 14:29

http://www.corriere.it/cronache/12_apri ... 0046.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;

L'inchiesta: Indagini suppletive in Procura

Da Berlusconi versamenti a Minetti
e gemelle De Vivo testimoni nel caso Ruby

Pochi mesi fa sborsati 127 mila euro



al consigliere regionale della Lombardia, Nicole Minetti (Ansa)
MILANO - L'imputato che paga 127mila euro a tre testimoni del suo processo solleva sospetti in qualunque dibattimento: ma diventa un caso se il processo è quello di Ruby e del bunga-bunga, se l'imputato generoso è l'ex premier Silvio Berlusconi (appena prosciolto per prescrizione dall'accusa di aver corrotto in un'altra vicenda il testimone David Mills), se i quattro bonifici sono di appena pochi mesi fa e cadono nel pieno delle udienze. E soprattutto se le beneficiate sono tre importanti testi del suo processo: le gemelle Eleonora e Imma De Vivo, e la consigliere regionale lombarda pdl Nicole Minetti (che è invece imputata nell'altro processo con Lele Mora e Emilio Fede).

Le gemelle Eleonora e Imma De Vivo
La storia, che si stenterebbe a credere se non esistessero le contabili bancarie acquisite dalla Procura dopo la segnalazione dell'Unità di informazione finanziaria (Uif) di Banca d'Italia, affiora mercoledì dalle «indagini suppletive» notificate a sorpresa dai pm Ilda Boccassini e Antonio Sangermano sia ai difensori di Berlusconi, nel processo dove l'ex premier (prossima udienza lunedì) è imputato di prostituzione minorile per i rapporti con la minorenne marocchina Karima «Ruby» el Mahroug e di concussione per le pressioni sulla Questura milanese la notte del 27 maggio 2010, sia ai legali di Minetti-Mora-Fede nel processo (prossima udienza domani) dove l'ex igienista dentale, l'impresario di starlette tv e l'ex direttore del Tg4 sono imputati di favoreggiamento della prostituzione nelle «cene eleganti» ad Arcore.

Le ragazze di Arcore


Il 14 ottobre 2011 Minetti, cioè la persona accusata di aver gestito gli aspetti logistici delle notti di Berlusconi (reclutamento, affitti in via Olgettina, bollette), sul conto in Banca Intesa San Paolo incassa 15.000 euro inviatigli come «prestito infruttifero» da Silvio Berlusconi, che un mese dopo gliene spedisce altri 40.000 senza causale descrittiva. Ma già il primo luglio 2011 Berlusconi, sempre dal proprio conto personale presso il Monte dei Paschi di Siena, con la causale «regalìa» bonifica 42.000 al conto personale di Enzo De Vivo presso l'agenzia napoletana della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, che il 7 ottobre 2011 incassa dal premier altri 30.000 euro.

Interrogato il 5 aprile scorso dal pm Boccassini, Enzo De Vivo, titolare di un impianto di carburanti, conferma di aver ricevuto sul proprio conto (anziché su quello delle figlie «per evitare pettegolezzi») i 72.000 euro da una persona mai conosciuta, appunto Berlusconi, ma che le sue figlie gli avevano anticipato avrebbe dato loro un aiuto finanziario: Eleonora e Imma De Vivo, le gemelle dell' Isola dei Famosi 2008, inserite dai pm tra i testi del processo all'ex premier e tra le «persone offese» del processo a Minetti-Mora-Fede in quanto assidue ospiti delle serate di Arcore, inquiline di un trilocale messo loro a disposizione in via Olgettina, protagoniste di intercettazioni-cult (Berlusconi «lo trovo un po' out, ingrassato, imbruttito: deve sganciare. Speriamo sia più generoso, io non gli regalo un c...»), definite «un amuleto» dal premier che le invitava a margine dei Consigli dei ministri a Napoli nell'emergenza rifiuti, e così evocate il 15 gennaio 2011 da una ballerina testimone delle notti di Arcore, Maria Makdoum: «Finita la cena il presidente disse: "E ora facciamo il bunga-bunga" e spiegò che cosa era, cioè una cosa sessuale (...) le De Vivo in mutande e reggiseno, il presidente le toccava e loro lo toccavano nelle parti intime». Il 14 gennaio 2011, giorno dell'invito a comparire a Berlusconi e delle perquisizioni alle ragazze, Eleonora De Vivo era stata trovata in possesso di una copia del proprio verbale datato 26 ottobre 2010 come «indagini difensive» dei legali del premier,


ma che schifo...non hanno vergogna.
Del Berlusca lo si sa.. (anche se continua impunemente a beffarsi di ogni remora e senso della morale),ma queste tre donnacce sono la vergogna del genere femminile a fronte di migliaia di donne che lavoravano e si spaccano la schiena occupandosi di casa e crescendo i figli. :x
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da goldenboy » 12/04/2012, 14:39

Ogni commento è fuori luogo :salut :salut
mubald
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3903
Iscritto il: 11/05/2011, 14:23

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da mubald » 12/04/2012, 16:21

goldenboy ha scritto:Ogni commento è fuori luogo :salut :salut
La notizia si autocommenta infatti
AH,la vita!Sei single?Ti mancano cose che puoi avere da accoppiato.Sei accoppiato?Non puoi avere tutte le liberta' che hai da single
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da rca » 12/04/2012, 16:28

l' unico commmento che mi viene è:

ma sono idioti ad usare i bonifici????
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Avatar utente
kaif
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 72
Iscritto il: 15/05/2011, 21:34
Località: 0427

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da kaif » 12/04/2012, 17:32

rca ha scritto:l' unico commmento che mi viene è:

ma sono idioti ad usare i bonifici????
siamo in due ...
boh?
Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro (toro seduto)

Sono talmente anarchico che mi mangio pure i comunisti!
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Regmi » 12/04/2012, 18:47

Nulla di nuovo o trascendentale. Il reato di corruzione, vedi anche vicenda Mondadori, è stato una costante della sua vita.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Paolo_Padano » 12/04/2012, 20:00

come parlamentare nella lega avrebbe resistito un anno e poi epurato e depurato :mrgreen:
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Mariotta » 12/04/2012, 20:33

rca ha scritto:l' unico commmento che mi viene è:

ma sono idioti ad usare i bonifici????

quando si ha il cuxo al posto della faccia.... :okok:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da goldenboy » 13/04/2012, 8:23

rca ha scritto:l' unico commmento che mi viene è:

ma sono idioti ad usare i bonifici????

infatti..la vedo troppo strana sta cosa ...
Avatar utente
NinoMed
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5435
Iscritto il: 03/05/2011, 0:34

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da NinoMed » 13/04/2012, 13:09

IL CASO Ruby, nuovi sospetti dei pm di Milano
"Berlusconi paga gli avvocati della Minetti"Nel giugno 2011 un bonifico del Cavaliere di 100 mila euro sarebbe servito per pagare la difesa della consigliera regionale. Bonifici anche al padre delle De Vivo, entrambe testimoni. Intanto la Consulta nelle motivazioni con cui ha bocciato il conflitto sollevato dalla Camera spiega che la procura milanese era tenuta a procedere senza avvisare il Tribunale dei ministri. I legali di Lavitola annunciano il rientro "Ma ha una cassaforte piena di carte"

ROMA - Alla procura di Milano non solo "spettava" di indagare sull'allora presidente del Consiglio Silivio Berlusconi per un reato di natura "comune", senza trasmettere gli atti al Tribunale dei ministri, ma era "costituzionalmente obbligata" ad agire in questo modo. Lo afferma Corte costituzionale nelle motivazioni con cui ha bocciato nel merito il conflitto sollevato dalla Camera che chiedeva di sottrarre alla magistratura ordinaria il procedimento per concussione contro l'ex premier. Il procedimento va quindi avanti e dagli atti emergono nuovi inquietanti particolari. A cominciare dai bonifici che fanno ritenere agli inquirenti che l'ex presidente del Consiglio abbia pagato i legali di una delle persone imputate, la consigliera regionale lombarda Nicole Minetti.

I passaggi di denaro. Il 22 giugno 2011 su un conto di Minetti sono stati versati 100mila euro. Il giorno successivo, 23 giugno 2011, sui conti di tre avvocati che hanno assistito la consigliera regionale della Lombardia sono stati versati complessivamente circa 87mila euro. In particolare a Daria Pesce sono stati versati 37.440 euro, a Piermaria Corso 24.960 euro e allo studio legale associato Gagliani-Righi 24.960 euro. Questi versamenti risultano partiti dallo stesso conto di Minetti su cui l'ex presidente del Consiglio aveva versato i 100mila euro. Da qui il sospetto degli inquirenti che Berlusconi possa aver pagato le spese legali della consigliera regionale.

Altri particolari emergono poi dal resoconto dell'interrogatorio di Enzo De Vivo, il papà delle gemelle Imma ed Eleonora, da parte dei pm milanesi lo scorso 5 aprile. L'uomo ha ammesso che trattenne per sé oltre diecimila euro "per pagare la benzina e per altre esigenze personali" dei 127 mila che le ragazze (testimoni nel procedimento) hanno ricevuto da Berlusconi durante il processo Ruby in cui l'ex premier è imputato per concussione e prostituzione minorile. "Le mie figlie - racconta De Vivo ai magistrati - mi dissero che sul mio conto sarebbe arrivato del denaro da parte dell'onorevole Berlusconi che era destinato alle mie figlie, le quali si erano rivolte appunto all'onorevole per un aiuto economico. I bonifici sono pervenuti sul mio conto proprio per evitare pettegolezzi da parte dei direttori dell'istituto bancario, dove le mie figlie avevano dei conti personali".

"Posso chiarire - ha replicato Minetti in una nota - che si tratta di somme di denaro che ho ricevuto in prestito per far fronte a esigenze personali. D'altro canto tutto è stato fatto alla luce del sole in maniera più che trasparente ed esclusivamente in ragione del notorio rapporto di amicizia che mi lega al Presidente Berlusconi".

La decisione della Consulta. Montecitorio aveva sollevato il conflitto lamentando che non trasmettendo al Tribunale dei ministri gli atti dell'inchiesta che vede Berlusconi accusato per la ormai famosa telefonata alla Questura di Milano in cui chiese il rilascio di Ruby (sostenendo che fosse la nipote di Mubarak), prima i pm e poi il gip di Milano avevano leso le sue prerogative costituzionali; e questo perché avrebbero impedito di valutare la natura ministeriale del reato contestato all'allora presidente del Consiglio ed eventualmente di negare l'autorizzazione a procedere.

Una tesi respinta dalla Consulta che nelle 41 pagine di motivazione (redattore della sentenza il giudice Giuseppe Teasuro) boccia anche l'argomentazione della Camera, secondo cui i magistrati avrebbero dovuto per lo meno avvertire Montecitorio del procedimento a carico di Berlusconi. Quando si tratta di un reato comune, scrive al riguardo la Corte, "in difetto di una norma espressa, il Parlamento non ha titolo per pretendere che l'azione del potere giudiziario sia aggravata da un ulteriore adempimento".
(12 aprile 2012)

http://www.repubblica.it/politica/2012/ ... ef=HREC2-3" onclick="window.open(this.href);return false;
Have a Nice Day
elrocco66
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 135
Iscritto il: 16/10/2011, 20:00
Località: Palermo

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da elrocco66 » 13/04/2012, 20:28

Io non capisco una cosa, ma il Berlusca paga la Minetti e le gemelle De Vivo per tenergli la bocca chiusa o la bocca aperta :?:
Paolo_Padano
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1986
Iscritto il: 11/05/2011, 13:02

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Paolo_Padano » 13/04/2012, 20:35

elrocco66 ha scritto:Io non capisco una cosa, ma il Berlusca paga la Minetti e le gemelle De Vivo per tenergli la bocca chiusa o la bocca aperta :?:
non credo ne aperta, nè chiusa per tenere la bocca con il calippo al limone
Lillu Fotti: "aundi ioca Spread cu cattu si mu rununu a paremetru zeru"
Lillu Foti: "non bogghiu 'nchinari poi mi rinnu chi vonnnu a squatra mi 'ndi sarbamu"
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Mariotta » 16/04/2012, 14:39

Paolo_Padano ha scritto:
elrocco66 ha scritto:Io non capisco una cosa, ma il Berlusca paga la Minetti e le gemelle De Vivo per tenergli la bocca chiusa o la bocca aperta :?:
non credo ne aperta, nè chiusa per tenere la bocca con il calippo al limone


http://milano.corriere.it/milano/notizi ... 4361.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;


ma questa è ancora consigliere regionale in lombardia? E guadagna più di 10.000 euro al mese più i benefit di papi?


il primo che sento lamentarsi del governo Monti gli sputo (anche virtualmente ) in faccia. Dimenticandomi che sono una signora. :mrgreen:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
goldenboy
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2792
Iscritto il: 11/05/2011, 12:43
Località: na vota 'nto bizzolu

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da goldenboy » 16/04/2012, 14:47

http://milano.corriere.it/milano/notizi ... 4361.shtml" onclick="window.open(this.href);return false;


il processo a silvio berlusconi
«Bunga bunga? Una si travestì da Ronaldinho»
«Ruby ha in mano dei video compromettenti»
Il racconto della busta con 2mila euro e del ballo con Minetti e Faggioli travestite da suore. Il cartoon con Fini sul water



MILANO - Video imbarazzanti. Che, se resi pubblici, «avrebbero fatto un gran casino» e avrebbero provocato «problemi a Silvio Berlusconi» e a molte altre persone. Ne ha parlato in aula, davanti ai giudici, la giovane marocchina Imane Fadil, una delle ragazze «pentite» dopo aver partecipato ai cosiddetti «bunga bunga», le feste nella residenza di Arcore dell'allora premier. La Fadil, testimone nel processo in cui l'ex premier è imputato di concussione e prostituzione minorile, si è costituita parte civile nel processo parallelo, che vede imputati Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti. La modella marocchina ha raccontato che la prima volta in cui si recò ad Arcore Berlusconi la portò a visitare la casa: «Era gentilissimo, cercò di mettermi a mio agio». Alla fine della serata, «Berlusconi mi invitò ad entrare nel suo ufficio, mi guardò e capì che ero imbarazzata, mi disse allora di andare con le gemelle. Ci fece dei regali, tra cui un orologio con lo stemma del Milan e degli anellini. Quindi, mi prese in disparte e disse: "Non vorrei che tu ti offendessi, ma so che hai bisogno", e mi disse di prendere una busta. La presi e dentro c'erano duemila euro in contanti».

MINACCE DA UNO SCONOSCIUTO - E' uscito poi un particolare inedito: la ragazza ha detto di aver subito «pressioni» da un uomo «di 45 anni circa, alto, biondo, occhi azzurri, che ha dato un nome italiano ma che italiano non era» per «andare ad Arcore» tra il maggio e il giugno 2011, e dunque quando il dibattimento a carico dell'ex premier era già cominciato. «Ho incontrato quest'uomo vicino a casa e mi ha dato un telefono non intercettabile per organizzare un appuntamento ad Arcore, ma io non ho voluto», ha spiegato. L'uomo misterioso avrebbe anche minacciato la ragazza. Lo ha raccontato la stessa giovane. «Quella persona mi minacciò - ha spiegato la modella - mi disse: "Se dici qualcosa del nostro incontro, sono fatti tuoi"». Ma io -ha dichiarato la ragazza - avevo paura e mi ero consultata anche con il mio avvocato».

I VIDEO - I video compromettenti sarebbero stati in qualche modo «rubati» da Ruby, alias Karima El Marough, all'epoca minorenne. «Barbara Faggioli mi disse che Ruby era in possesso di video che avrebbero fatto un gran casino e avrebbero provocato problemi a Silvio Berlusconi, lei - la Faggioli - era dalla parte di Berlusconi, che a suo dire era stato corretto, mentre Ruby era stata scorretta». Le rivelazioni sarebbero arrivate durante una cena nella villa di Lesa, sul Lago Maggiore, il 4 settembre di due anni fa, in presenza anche della presunta fidanzata dell'ex premier, Katarina. In quella occasione, «la Faggioli era agitata perché questa ragazza poteva mettere nei guai Silvio Berlusconi e tutte loro». «Mi disse "ci mancava questa qui. Già c'è stato un casino per una ragazza araba fermata dalla polizia a maggio, che non partecipava più alle serate perché, in quanto minorenne, Berlusconi l'aveva allontanata». A quel punto però «la giovane marocchina poteva vendicarsi» usando i video in suo possesso.



MINETTI E FAGIOLI TRAVESTITE DA SUORE - La modella marocchina ha anche confermato il racconto della serata in cui la consigliera regionale Nicole Minetti e la show-girl Barbara Faggioli ballarono travestite da suore davanti all'ex premier. «Eravamo in piedi, stavamo prendendo da bere al bar - ricorda Fadil, riferendosi ad una serata del febbraio 2010 - la Faggioli stava facendo una performance nella saletta del bunga bunga. Dopo dieci minuti scomparve con la Minetti, poi si presentarono con una tunica nera, una croce e un copricapo bianco e fecero una performance che non mi sarei mai aspettata. Fecero Sister act, poi ballarono, si dimenarono e si tolsero la tunica, restando solo con l'intimo». In un'altra serata, invece, Iris Berardi fu al centro della scena insieme ad una delle gemelle De Vivo: «Ricordo che si travestì da Ronaldinho con tanto di maglia e maschera del giocatore, ha ballato per poi rimanere in perizoma». Fadil ha raccontato di numerose serate ad Arcore cui avrebbe partecipato, nel corso delle quali ci sarebbero state «performance e denudamenti» da parte di alcune ragazze. In particolare, in una serata, «nella saletta del bunga bunga la Nigro iniziò a ballare con Lisa Barizonte e le due cominciarono a toccarsi e Lisa tolse le mutandine alla Nigro». Poi «si aggiunse anche la Minetti, che era ben preparata a quello spettacolo, perché indossava il reggicalze». Alla fine di quella serata, ha raccontato ancora Fadil, «io ricevetti una busta con 5 mila euro in contanti e Berlusconi mi chiese di fermarmi per la notte, ma io tornai a casa».

FINI SUL WATER - Dalla deposizione di Imane è spuntata anche una nuova serata ad Arcore, mai raccontata prima ai pm durante le indagini. La giovane ha raccontato che in quella serata l'ex premier mostrò a lei e a un'altra ragazza un video satirico, un cartoon sull'attuale presidente della Camera Gianfranco Fini. La giovane ha spiegato, rispondendo alle domande del pm Antonio Sangermano, di non aver finora parlato di quella serata «perché ho paura, sono terrorizzata. In relazione al contenuto politico della serata, rimasi delusa dal quel video». La testimone ha spiegato che a fine agosto 2010 lei, Johanna, Emilio Fede, Berlusconi e altre persone si recarono ad Arcore: «Fu una serata normale. Non siamo scesi nella sala del bunga bunga». La modella ha poi raccontato che prima della cena Berlusconi ha portato lei e l'altra ragazza «in un altro stanzino della casa, dove su un tavolo c'era un Ipad spento». L'ex capo del governo se lo fece accendere e comparve un video satirico, «un cartone animato che raffigurava Fini su un gabinetto. Poi Berlusconi - prosegue la ragazza - fece apprezzamenti politici non carini verso cariche politiche importanti».

SESSO A PAGAMENTO - Imane ha raccontato di avere problemi economici, perché viveva con la sorella, era senza lavoro e pagava un affitto alto. «Berlusconi mi aveva promesso un lavoro a Milan Channel», ha detto. Ha poi spiegato che alcune ragazze ospiti alle feste di Arcore avrebbero fatto «sesso» dietro compensi con l'ex presidente del consiglio, confermando in sostanza quanto aveva già messo a verbale. Al pm che le chiedeva cosa sapesse dei presunti rapporti sessuali a pagamento di alcune ragazze con l'ex premier, la testimone ha raccontato di aver saputo che c'erano stati rapporti a pagamento tra Berlusconi e una ragazza, «di nome Joanna», e con una ragazza «del Guatemala». Secondo la deposizione di Fadil, c'erano degli «esborsi specifici per le ragazze che si fermavano la notte ad Arcore, loro prendevano di più». Le giovani ospiti dei presunti festini a luci rosse, ha aggiunto la marocchina, avevano sicuramente rapporti sessuali, «perché le ragazze se ne lamentavano e avevano paura delle malattie. Ma tutte facevano a gara per fermarsi, perché chi si fermava prendeva molto di più». In più, secondo Fadil, «era la Minetti ad organizzare le serate».
Avatar utente
st.george legion
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 513
Iscritto il: 11/05/2011, 14:31
Località: gebbions city......palizzi blood LA MAGNA GRECIA

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da st.george legion » 21/04/2012, 19:24

perche' se uno che ha i soldi vuole regalarli a chi gli fa piacere commette un reato?
scandalizzatevi per altro sentite a me,forse e' stato l'unico politico delle 2 repubbliche ad avere sperperato solo soldi suoi .....
« Ecco l'antica Reggio, le cui origini si perdono nella notte dei tempi! Ecco la Reggio della Magna Grecia. »
(Papa Giovanni Paolo II, Reggio Cal, 7 ottobre 1984)
musica tu cosmu stin calavria greca RHEGION 730 A.C.
Immagine
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Regmi » 22/04/2012, 19:43

st.george legion ha scritto:perche' se uno che ha i soldi vuole regalarli a chi gli fa piacere commette un reato?
scandalizzatevi per altro sentite a me,forse e' stato l'unico politico delle 2 repubbliche ad avere sperperato solo soldi suoi .....
Ordunque, e tanto per capire,
agli occhi non prevenuti come i miei, i bonifici sono esclusivamente delle elemosine, altrimenti detti atti di generosità,
da parte di un disinteressato filantropo nei confronti di chi, davanti all’aggressione della mostruosa macchina giudiziaria,
è in evidenti difficoltà economiche (ricordo che alla Nicole paghiamo oltre 10 mila Euro mese e gli pagheremo la meritata pensione per tutta la vita)?
Se è così c’è assolutamente da credergli!!

Come ancora più credibile è il caso delle gemelline che, poverine, da quando la magistratura è entrata nella loro vita non riescono più a lavorare.
D‘altronde chi potrebbe più offrirgli una comparsata nel mondo dello spettacolo?
Ricordo che si parla di due ragazze da noi (anche loro) pagate per partecipare, non si capisce come e perché,
all’isola dei famosi, a la vita in diretta e a quelli che il calcio (tutte trasmissioni RAI che con il canone sosteniamo)
potenziali deputate Europee che dopo l’intervento di Veronica (le vergini che si offrono al drago) sono state “scandidate”,
ospiti fisse delle serate “galanti” in quel di Hardcore
per finire in un appartamentino “parcheggio” sito in via Olgettina e pagato dal precisissimo rag. Spinelli.

Mi ha convinto.
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da doddi » 23/04/2012, 0:02

Regmi ha scritto:
st.george legion ha scritto:perche' se uno che ha i soldi vuole regalarli a chi gli fa piacere commette un reato?
scandalizzatevi per altro sentite a me,forse e' stato l'unico politico delle 2 repubbliche ad avere sperperato solo soldi suoi .....
Ordunque, e tanto per capire,
agli occhi non prevenuti come i miei,
....

:roftl: :roftl: :roftl: :roftl: :roftl: :asd: :asd: :asd: :asd: :rotflmao: :rotflmao: :rotflmao: :rotflmao:
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
Regmi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4236
Iscritto il: 11/05/2011, 16:55

Re: Berlusca versa 127mleuro a Minetti e gemelle DeVivo

Messaggio da Regmi » 23/04/2012, 10:08

doddi ha scritto:
Regmi ha scritto:
st.george legion ha scritto:perche' se uno che ha i soldi vuole regalarli a chi gli fa piacere commette un reato?
scandalizzatevi per altro sentite a me,forse e' stato l'unico politico delle 2 repubbliche ad avere sperperato solo soldi suoi .....
Ordunque, e tanto per capire,
agli occhi non prevenuti come i miei,
....

:roftl: :roftl: :roftl: :roftl: :roftl: :asd: :asd: :asd: :asd: :rotflmao: :rotflmao: :rotflmao: :rotflmao:
Leggi meglio.
Diggiamo che quando hai intravisto un drappo di colore diverso dal nero
comparire al tuo limitato orizzonte ti sei catapultato contro come un toro infuriato.
Ma,vista l'ora tarda e la bontà della tua sempre fornita cantina, in questo caso le attenuanti del caso sono concesse.

Posso rotolarmi dalle risate anch'io?
La speranza appartiene ai figli.
Noi adulti abbiamo già sperato e quasi sempre perso.
Rispondi