IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA...

Notizie dal mondo e dalla città: curiosità, fatti, cronaca...

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

fred2010
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 231
Iscritto il: 25/05/2011, 9:23

IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA...

Messaggio da fred2010 » 10/03/2012, 0:07

http://www.zoomsud.it/flash-news/29491- ... anzia.html" onclick="window.open(this.href);return false;
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da citrosodina » 10/03/2012, 17:11

eh già..
in quel palazzo succede di tutto..
e se anche qualcuno non avrebbe diritto a favori in un modo o nell'altro spunta la delibera ad hoc...
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da Mariotta » 12/03/2012, 14:42

citrosodina ha scritto:eh già..
in quel palazzo succede di tutto..
e se anche qualcuno non avrebbe diritto a favori in un modo o nell'altro spunta la delibera ad hoc...
quindi ho capito male o sarebbero stati attribuiti incarichi a persone non titolate???

e che novità sarebbe? e soprattutto dove starebbe il reato? :scrolleye:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da citrosodina » 12/03/2012, 19:59

si parla di una persona in particolare.. probabilmente su denuncia di qualcuno che si è sentito danneggiato.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da Mariotta » 12/03/2012, 20:13

citrosodina ha scritto:si parla di una persona in particolare.. probabilmente su denuncia di qualcuno che si è sentito danneggiato.

ho letto...ma il reato quale sarebbe? Abuso d'ufficio?

La rigirano sempre come vogliono alla fine per cui... :see:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
citrosodina
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 828
Iscritto il: 11/05/2011, 14:38

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da citrosodina » 12/03/2012, 20:32

nin so...

se in un reparto ospedaliero un'infermiera diventasse primario qualche medico si incaxxxerebbe.. :mrgreen:
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da doddi » 12/03/2012, 20:51

Talarico non mi sembra persona talmente sprovveduto da scegliersi e nominare qualcuno senza i requisiti necessari come suo collaboratore diretto. Chissa' cosa avra' trovato di curioso il magistrato.
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da Mariotta » 12/03/2012, 21:03

citrosodina ha scritto:nin so...

se in un reparto ospedaliero un'infermiera diventasse primario qualche medico si incaxxxerebbe.. :mrgreen:
:mrgreen:
qui sarebbe invece un/a impiegato/a di categoria C entrato come portaborse e diventato/a vicecapo di gabinetto di Talarico.
Penso che se l'han fatto potevano... :fifi:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da cozzina1 » 12/03/2012, 21:05

praticamente la stessa cosa che è successa al comune di Bologna...identica situazione..capo di gabinetto nominato senza che lo stesso avesse i requisiti per ricoprire tale ruolo... a Bologna comunque il capo di gabinetto implicato prima che venisse fuori l'imbroglio....si è dimesso.
Unica differenza tra i due casi...per Talarico informazione di garanzia ...al comune di Bologna per adesso solo una inchiesta conoscitiva senza alcuna ipotesi di reato nè alcun indagato..
ovviamente chi sbaglia deve pagare..ma in entrambi i casi a mio giudizio il colpevole è chi ha dichiarato il falso sui titoli e requisiti..
stessa cosa mi pare al comune di rimini...
il problema è la laurea indispensabile per la categoria D...(se non interni all'amministrazione)
molti comuni o enti locali si appellano a una sentenza della corte dei conti del 2007 della puglia ..che non prevederebbe alcuna incompatibilità..comunque il problema maggiore è dato dalle autocertificazioni...che spesso non vengono verificate... :salut
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da cozzina1 » 12/03/2012, 21:12

Mariotta ha scritto:
citrosodina ha scritto:nin so...

se in un reparto ospedaliero un'infermiera diventasse primario qualche medico si incaxxxerebbe.. :mrgreen:
:mrgreen:
qui sarebbe invece un/a impiegato/a di categoria C entrato come portaborse e diventato/a vicecapo di gabinetto di Talarico.
Penso che se l'han fatto potevano... :fifi:
allora...dalla categoria C6 è permesso il passaggio alla categoria D1 con concorso interno cui possono partecipare esclusivamente i dipendenti che si trovano in questa categoria da cinque anni ( mi pare)
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da Mariotta » 12/03/2012, 21:17

cozzina1 ha scritto:
Mariotta ha scritto:
citrosodina ha scritto:nin so...

se in un reparto ospedaliero un'infermiera diventasse primario qualche medico si incaxxxerebbe.. :mrgreen:
:mrgreen:
qui sarebbe invece un/a impiegato/a di categoria C entrato come portaborse e diventato/a vicecapo di gabinetto di Talarico.
Penso che se l'han fatto potevano... :fifi:
allora...dalla categoria C6 è permesso il passaggio alla categoria D1 con concorso interno cui possono partecipare esclusivamente i dipendenti che si trovano in questa categoria da cinque anni ( mi pare)

...in conclusione un impiegato assunto come categoria C può essere nominato vicecapo di gabinetto del presidente del consiglio regionale?..
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da cozzina1 » 12/03/2012, 21:34

Mariotta ha scritto: ...in conclusione un impiegato assunto come categoria C può essere nominato vicecapo di gabinetto del presidente del consiglio regionale?..
non ho detto questo e ho premesso anche che con le autocertificazioni ognuno può dichiarare ciò che vuole...



Il Capo di Gabinetto è nominato dal Presidente e scelto tra i dirigenti in possesso di laurea e della necessaria esperienza e professionalità.

deve essere dirigente...e per esserlo deve avere la laurea..non basta la categoria D..

che fosse portaborse e di categoria C mi è sfuggito...dove stà scritto?
specificavo che dalla categoria C si può passare alla categoria D..a sua volta se hai la laurea e sei dirigente puoi ambire ad essere capo di gabinetto...se hai i titoli e lui ti vuole.....
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
doddi
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4823
Iscritto il: 11/05/2011, 12:55
Località: 38°6′41″N 15°39′43″E

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da doddi » 12/03/2012, 21:50

Qualche link?...
Se coloro che vincono le gare hanno certificati antimafia ma sono in strette relazioni con altre imprese sottoposte all'attenzione della mafia,tutte munite di certificazioni delle prefetture,allora è un problema diverso che non compete a me valutare. I.F.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da cozzina1 » 12/03/2012, 21:54

doddi ha scritto:Qualche link?...
su talarico,Bologna o rimini? :scratch
o sulle nomine dei capi di gabinetto?spiegati..figliuolo.. :redface
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da cozzina1 » 12/03/2012, 21:57

cozzina1 ha scritto:
doddi ha scritto:Qualche link?...
su talarico,Bologna o rimini? :scratch
o sulle nomine dei capi di gabinetto?spiegati..figliuolo.. :redface
o del capo di gabinetto di pisapia..
ma in fondo...che ce frega...tu vuoi fare il capo di gabinetto? io sicuramente non lo chiederò mai ..e non penso che mi vorrebbero... :D
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Mariotta
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1400
Iscritto il: 12/05/2011, 19:24

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da Mariotta » 12/03/2012, 23:07

cozzina1 ha scritto:
Mariotta ha scritto: ...in conclusione un impiegato assunto come categoria C può essere nominato vicecapo di gabinetto del presidente del consiglio regionale?..
non ho detto questo e ho premesso anche che con le autocertificazioni ognuno può dichiarare ciò che vuole...


Il Capo di Gabinetto è nominato dal Presidente e scelto tra i dirigenti in possesso di laurea e della necessaria esperienza e professionalità.

deve essere dirigente...e per esserlo deve avere la laurea..non basta la categoria D..

che fosse portaborse e di categoria C mi è sfuggito...dove stà scritto?
specificavo che dalla categoria C si può passare alla categoria D..a sua volta se hai la laurea e sei dirigente puoi ambire ad essere capo di gabinetto...se hai i titoli e lui ti vuole.....

era una domanda seriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, non ho scritto che l'hai detto tu.

si nu pocu mpuntata chi spinguli :sad:
Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.
Avatar utente
cozzina1
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 4430
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08
Località: santropè

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da cozzina1 » 13/03/2012, 7:59

Mariotta ha scritto:
cozzina1 ha scritto:
Mariotta ha scritto: ...in conclusione un impiegato assunto come categoria C può essere nominato vicecapo di gabinetto del presidente del consiglio regionale?..
non ho detto questo e ho premesso anche che con le autocertificazioni ognuno può dichiarare ciò che vuole...


Il Capo di Gabinetto è nominato dal Presidente e scelto tra i dirigenti in possesso di laurea e della necessaria esperienza e professionalità.

deve essere dirigente...e per esserlo deve avere la laurea..non basta la categoria D..

che fosse portaborse e di categoria C mi è sfuggito...dove stà scritto?
specificavo che dalla categoria C si può passare alla categoria D..a sua volta se hai la laurea e sei dirigente puoi ambire ad essere capo di gabinetto...se hai i titoli e lui ti vuole.....

era una domanda seriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, non ho scritto che l'hai detto tu.

si nu pocu mpuntata chi spinguli :sad:
:o.o: tua deduzione....non verità mia... :thumright
L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.
Cesare Beccaria
un giorno senza un sorriso è un giorno perso(C.Chaplin)
Avatar utente
UnicaPassione
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 254
Iscritto il: 11/05/2011, 15:19
Località: Sempri peri peri!

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da UnicaPassione » 14/03/2012, 16:09

Secondo me, essendo un po' scomodo, hanno trovato il modo migliore per "farlo fuori".

La CASTA CALABRA.
IO NON TIFO PER UN'AZIENDA!
Avatar utente
OronzoPugliese
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2432
Iscritto il: 11/05/2011, 12:57

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da OronzoPugliese » 14/03/2012, 16:27

doddi ha scritto:Qualche link?...

http://www.corrieredellacalabria.it/sto ... settembre/" onclick="window.open(this.href);return false;


Il “condono dirigenziale” è una pratica che piace molto ai piani alti di Palazzo Campanella. Basta dare un'occhiata a quanto successo con la nomina del vicecapo di gabinetto del presidente del consiglio regionale per rendersi conto che tutto può diventare relativo, comprese le leggi che regolano i rapporti nella pubblica amministrazione. Siamo al 1 novembre 2010 e Franco Talarico, presidente della massima assemblea legislativa calabrese, affida l'incarico di vicecapo del suo ufficio a Valentina Chinè, giovane reggina, con una laurea in Scienze politiche e dipendente (categoria C) del consiglio regionale grazie al famoso “concorsone” che ha permesso la stabilizzazione di gran parte dei portaborse. E fin qui, nulla di strano. Peccato, però, che per essere nominati capo di gabinetto o vicecapo la legge regionale sulla dirigenza (8/1996) preveda quanto segue: «Il capo di gabinetto ed il suo vice sono scelti tra i dipendenti della pubblica amministrazione in possesso della qualifica di dirigente ovvero di carriera direttiva purché in possesso di diploma di laurea». Tradotto in soldoni: un semplice impiegato non può essere nominato in un ruolo apicale come quello di vicecapo di gabinetto. È una regola semplice, lineare, eppure clamorosamente disattesa. Evidentemente la cosa non dev'essere passata inosservata e infatti, il 29 dicembre 2010, in sede di approvazione della Finanziaria, si prova a mettere una toppa al buco. In che modo? Eccolo spiegato: nel provvedimento normativo viene inserita una postilla (il comma 13 dell'articolo 43) che specifica: «Il vicecapo di gabinetto è scelto tra i dipendenti della pubblica amministrazione in possesso di diploma di laurea specialistica/magistrale». Sparisce il riferimento alla dirigenza, insomma. Solo un caso? «È chiaro – confessa un consigliere regionale che accetta di parlare solo mantenendo l'anonimato – che si tratta di un provvedimento “riparatore” messo lì per giustificare la nomina della Chinè. Ma il vero problema è un altro. Il nuovo vicecapo di gabinetto presta servizio dal 1 novembre mentre la nuova legge che toglie il riferimento alla dirigenza è entrata in vigore il 1 gennaio. Per due mesi la legge è stata aggirata. Mi chiedo se tutto ciò è legittimo».
Immagine
"Mister te sarà ti, muso de mona. Mi son el signor Nereo Rocco"
rca
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1951
Iscritto il: 03/05/2011, 10:12
Località: You can checkout any time you like, But you can never leave!

Re: IL PRESIDENTE TALARICO RICEVE INFORMAZIONE DI GARANZIA..

Messaggio da rca » 14/03/2012, 16:32

OronzoPugliese ha scritto:

http://www.corrieredellacalabria.it/sto ... settembre/" onclick="window.open(this.href);return false;


Il “condono dirigenziale” è una pratica che piace molto ai piani alti di Palazzo Campanella. Basta dare un'occhiata a quanto successo con la nomina del vicecapo di gabinetto del presidente del consiglio regionale per rendersi conto che tutto può diventare relativo, comprese le leggi che regolano i rapporti nella pubblica amministrazione. Siamo al 1 novembre 2010 e Franco Talarico, presidente della massima assemblea legislativa calabrese, affida l'incarico di vicecapo del suo ufficio a Valentina Chinè, giovane reggina, con una laurea in Scienze politiche e dipendente (categoria C) del consiglio regionale grazie al famoso “concorsone” che ha permesso la stabilizzazione di gran parte dei portaborse. E fin qui, nulla di strano. Peccato, però, che per essere nominati capo di gabinetto o vicecapo la legge regionale sulla dirigenza (8/1996) preveda quanto segue: «Il capo di gabinetto ed il suo vice sono scelti tra i dipendenti della pubblica amministrazione in possesso della qualifica di dirigente ovvero di carriera direttiva purché in possesso di diploma di laurea». Tradotto in soldoni: un semplice impiegato non può essere nominato in un ruolo apicale come quello di vicecapo di gabinetto. È una regola semplice, lineare, eppure clamorosamente disattesa. Evidentemente la cosa non dev'essere passata inosservata e infatti, il 29 dicembre 2010, in sede di approvazione della Finanziaria, si prova a mettere una toppa al buco. In che modo? Eccolo spiegato: nel provvedimento normativo viene inserita una postilla (il comma 13 dell'articolo 43) che specifica: «Il vicecapo di gabinetto è scelto tra i dipendenti della pubblica amministrazione in possesso di diploma di laurea specialistica/magistrale». Sparisce il riferimento alla dirigenza, insomma. Solo un caso? «È chiaro – confessa un consigliere regionale che accetta di parlare solo mantenendo l'anonimato – che si tratta di un provvedimento “riparatore” messo lì per giustificare la nomina della Chinè. Ma il vero problema è un altro. Il nuovo vicecapo di gabinetto presta servizio dal 1 novembre mentre la nuova legge che toglie il riferimento alla dirigenza è entrata in vigore il 1 gennaio. Per due mesi la legge è stata aggirata. Mi chiedo se tutto ciò è legittimo».
Invece di chiederselo tra lui e se stesso, perchè non ha fatto domanda ufficiale, tipo interrogazione parlamentare?
E quindi? Ma poi, fondamentalmente...tu, chi cazzo sei? (cit.)
Rispondi