Si rimarrà in B2...

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da pellarorc » 24/06/2011, 10:10

Anticipo chi si lancerà nel dire che le promozioni si ottengono sul campo. La Viola quest'anno la promozione l'ha ottenuta sul campo. Quindi se la Viola sarà in A dilettanti l'avrà meritata in pieno!!!

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 24/06/2011, 10:41

Nel pentolone della Viola bolle qualcosa di grosso


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Qualcosa bolle nel pentolone della Viola. Il silenzio di questi giorni, non è certo la risultante del pur meritato riposo che tutti meritano dopo un anno straordinario. Non è stallo e nemmeno attesa per quello che potrà maturare tra una settimana, quando si preannuncia un terremoto importante nelle prime tre leghe italiane.
Al 90% la Viola è in A Dilettanti. Dovrebbe essere ripescata dopo che, con un meccanismo a cascata, almeno una squadra partecipante nei primi due campionati professionistici nazionali non sarà nelle condizioni di iscriversi. Difficile fare una conta delle realtà in difficoltà, ma l'impressione è che almeno quattro squadre siano a rischio scomparsa o fusione.
Anche martedì sera ennesima riunione tra Muscolino e Condello per fare il punto della situazione. Una precisazione doverosa: tutti i giocatori della stagione appena conclusa sono stati pagati e questo anche in chiave-mercato può essere un lasciapassare importante, visto che oggi tutti gli agenti preferiscono piazzare i propri migliori assistiti presso le società più affidabili in termini di solvenza.


La Viola è già proiettata nel futuro
Il gm Zumbo: «Siamo convinti di poter far bene anche in categoria superiore»



Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
«In queste giornate di caldo, il lavoro s'intensifica altro che riposo...». Le parole sono del giemme Sergio Zumbo, come non credergli. La sua prima stagione dietro una scrivania al "Pianeta Viola", dopo tante annate nel back court delle giovanili neroarancio, è stata sicuramente straordinaria. Non solo in termini di risultati sportivi, ma anche per la sua maturazione di dirigente sportivo che si associa alla professione d'avvocato. In queste ore il buon Sergio, mancino dal tiro mortifero, sta cercando di chiudere insieme a Tito Messineo le vicende ancora irrisolte nella stagione appena conclusa e impostare un piano di lavoro per quella ventura.
«Sicuramente abbiamo già assolto a diversi obblighi prescritti dai regolamenti vigenti o da quelli nuovi – ribatte Zumbo – giusto per fare un esempio pratico, abbiamo già pronto lo statuto e altri documenti utili per la trasmutazione del club da associazione sportiva dilettantistica a società di capitali. Un passaggio obbligato se si vuole compiere un salto di qualità nel futuro della Viola».
L'ultima frase presta chiaramente il fianco alla prima domanda sul futuro, un quesito che lo stesso Sergio sa di dover affrontare con diplomazia ma anche pragmatismo. «Finora le intenzioni della società sono state ben rappresentate dagli organi d'informazione – spiega il general manager –. La Viola è convinta di poter far bene anche in una categoria superiore. Ci stuzzica molto l'idea di partecipare ad un tournament nazionale e innovativo, con una caratterizzazione italiana e una ventata di gioventù come la Lega 3. Sappiamo che siamo in cima alla lista delle ripescabili insieme a Molfetta o Pavia, anche se la prima pare abbia qualche problemino di natura societaria da risolvere». Zumbo dice e non dice, lascia intendere e cambia discorso opportunamente, ma si evince chiaramente dal suo proferire che questa Viola sia proprio intenzionata a non attendere passivamente la A Dilettanti, ma ad allacciare una serie di contatti per far presente al movimento la propria intenzione di partecipare alla Lega di Sviluppo.
«Personalmente ritengo che abbiamo tutti i requisiti per essere ripescati – continua Zumbo –, a tal proposito devo ringraziare a nome della società il neo-sindaco Demetrio Arena che, seppur insediatosi da poco, ci ha messi nelle condizioni di avere tutta la documentazione richiesta dalla Doa relativamente all'impianto di Pentimele».

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 25/06/2011, 9:56

Viola, ripescaggio parola magica
Pronte la documentazione necessaria e la fidejussione da 70 mila euro



Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Un paio di giorni addietro, utilizzammo la metafora del pentolone col coperchio chiuso che stava sbuffando in casa Viola. Un po' per innata e maledetta malizia, un po' per sesto senso. Qualche sorrisino e un bell'assortimento di mezze frasi, prefigurava ingredienti saporiti per questa ricetta top secret. Il pentolone ancora bolle, la fiamma resta alta, adesso si sente anche l'odore di una buona pietanza che si sta cucinando. Di cosa si tratta? Bella domanda. In casa Viola ancora bocche cucite, manco a dirlo. Fatto sta che giovedì sera gli uffici del "Pianeta Viola" erano roventi, con fax e telefoni in funzione e riunioni continue a porte chiuse. Ieri pomeriggio (e qui la fantasia raggiungeva vetta incredibbili) qualcuno avvistava il digì Condello, il giemme Zumbo e una terza persona a bordo di un auto che proseguiva sulla A3, dopo Gioia Tauro, direzione indefinita. «Stiamo lavorando per dare alla Viola maggiore consistenza e un futuro migliore» le parole di Gaetano Condello. «La Viola vorrebbe giocare nella Lega di Sviluppo il prossimo anno – argomenta il direttore generale neroarancio, che ha ripreso slancio ed energie dopo un silenzio sabbatico di un paio di settimane - , la mia sensazione è che ci riuscirà, anche se non ci sono certezze ancora.
Per il ripescaggio non è così semplice come si vuol far credere, visto che esistono tante variabili e incognite che addirittura potrebbero lasciarci in serie B. Oltre alle aventi diritto e alle ripescabili come la Viola, immagino che Federazione e Lega terranno conto anche del fattore territoriale e credo che nella Conference Sud ci sia molto "traffico" e tante piazze pronte a rientrarvi».

Ripescaggio a rischio quindi?
«Non è detto – conclude – ma non intendiamo restare con le mani in mano ad aspettare». Come confermato da Zumbo giovedì, tutte le carte e la fideiussione da 70 mila euro, sono pronte, anche il passaggio da associazione dilettantistica a società di capitali attende solo la firma di un notaio. Si tratta di mercato? La risposta è no, il mercato ancora è congelato. Altra prova inconfutabile che in queste lande si aspetta qualcosa di diverso rispetto alla serie B, altrimenti si sarebbe lavorato per qualche conferma. Aggiungiamo che venerdì 8 luglio, i(il 7 scadranno i termini per le iscrizioni e quindi saranno note le squadre che non sarebbero ai nastri di partenza) è fissato l'appuntamento con due agenti come Montano e Forti che scenderanno a Reggio per discutere di allenatore (rappresentano Fantozzi) e qualche giocatore. È uno sponsor? No, a questo eventualmente penserà il patron Muscolino, che ha già avuto abboccamenti importanti con un'azienda calabrese. Allora, cosa sta accadendo nelle quattro mura sigillate di casa Viola?
«Si lavora per dare a Reggio e alla Calabria, la promozione che è sfuggita nell'ultima sfida di finale» chiosa un Condello col sorriso beffardo. Volando con la fantasia si potrebbe ipotizzare all'acquisizione di un titolo sportivo di A Dilettanti o addirittura Legadue, in fondo ve ne sono tanti in vendita. Un sogno, un azzardo o una possibile soluzione?


:humm: la cosa si fa interessante...possibile che ci sia dietro il doppio salto??? non penso, a meno che il Presidente e Co. non abbiano trovato altri grandi imprenditori pronti ad entrare e quindi a supportare la Viola in una ipotetica lega2, ma non credo, può essere invece plausibile lo scambio di titoli con una squadra di B1 che non ha la possibilità di giocarsi la nuova lega e quindi vorrebbe fare un passo indietro...la curiosità sta cominciando ad assalirmi :mrgreen: ....

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 25/06/2011, 10:23

Hurricane82 ha scritto:Viola, ripescaggio parola magica
Pronte la documentazione necessaria e la fidejussione da 70 mila euro



Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Un paio di giorni addietro, utilizzammo la metafora del pentolone col coperchio chiuso che stava sbuffando in casa Viola. Un po' per innata e maledetta malizia, un po' per sesto senso. Qualche sorrisino e un bell'assortimento di mezze frasi, prefigurava ingredienti saporiti per questa ricetta top secret. Il pentolone ancora bolle, la fiamma resta alta, adesso si sente anche l'odore di una buona pietanza che si sta cucinando. Di cosa si tratta? Bella domanda. In casa Viola ancora bocche cucite, manco a dirlo. Fatto sta che giovedì sera gli uffici del "Pianeta Viola" erano roventi, con fax e telefoni in funzione e riunioni continue a porte chiuse. Ieri pomeriggio (e qui la fantasia raggiungeva vetta incredibbili) qualcuno avvistava il digì Condello, il giemme Zumbo e una terza persona a bordo di un auto che proseguiva sulla A3, dopo Gioia Tauro, direzione indefinita. «Stiamo lavorando per dare alla Viola maggiore consistenza e un futuro migliore» le parole di Gaetano Condello. «La Viola vorrebbe giocare nella Lega di Sviluppo il prossimo anno – argomenta il direttore generale neroarancio, che ha ripreso slancio ed energie dopo un silenzio sabbatico di un paio di settimane - , la mia sensazione è che ci riuscirà, anche se non ci sono certezze ancora.
Per il ripescaggio non è così semplice come si vuol far credere, visto che esistono tante variabili e incognite che addirittura potrebbero lasciarci in serie B. Oltre alle aventi diritto e alle ripescabili come la Viola, immagino che Federazione e Lega terranno conto anche del fattore territoriale e credo che nella Conference Sud ci sia molto "traffico" e tante piazze pronte a rientrarvi».

Ripescaggio a rischio quindi?
«Non è detto – conclude – ma non intendiamo restare con le mani in mano ad aspettare». Come confermato da Zumbo giovedì, tutte le carte e la fideiussione da 70 mila euro, sono pronte, anche il passaggio da associazione dilettantistica a società di capitali attende solo la firma di un notaio. Si tratta di mercato? La risposta è no, il mercato ancora è congelato. Altra prova inconfutabile che in queste lande si aspetta qualcosa di diverso rispetto alla serie B, altrimenti si sarebbe lavorato per qualche conferma. Aggiungiamo che venerdì 8 luglio, i(il 7 scadranno i termini per le iscrizioni e quindi saranno note le squadre che non sarebbero ai nastri di partenza) è fissato l'appuntamento con due agenti come Montano e Forti che scenderanno a Reggio per discutere di allenatore (rappresentano Fantozzi) e qualche giocatore. È uno sponsor? No, a questo eventualmente penserà il patron Muscolino, che ha già avuto abboccamenti importanti con un'azienda calabrese. Allora, cosa sta accadendo nelle quattro mura sigillate di casa Viola?
«Si lavora per dare a Reggio e alla Calabria, la promozione che è sfuggita nell'ultima sfida di finale» chiosa un Condello col sorriso beffardo. Volando con la fantasia si potrebbe ipotizzare all'acquisizione di un titolo sportivo di A Dilettanti o addirittura Legadue, in fondo ve ne sono tanti in vendita. Un sogno, un azzardo o una possibile soluzione?


:humm: la cosa si fa interessante...possibile che ci sia dietro il doppio salto??? non penso, a meno che il Presidente e Co. non abbiano trovato altri grandi imprenditori pronti ad entrare e quindi a supportare la Viola in una ipotetica lega2, ma non credo...la curiosità sta cominciando ad assalirmi :mrgreen: ....


:beer2: :beer2: :beer2: :beer2: :beer2: BASTAAAAAA!
I giornalisti dovrebbero capire che gli articoli non si devono scrivere nei pub! Come si fa ad azzardare un'ipotesi legadue, quando il DG ti dice che è a rischio anche la Adil?!?!?!?
Adesso, scherzi a parte, questa è una società che ha sempre (e giustamente) detto di non voler fare il passo più lungo della gamba, che ha anche bisogno di acquisire esperienza e di tempo per far rifiorire un vivaio che sta ricominciando a carburare. Io sarei strafelice di tornare a vedere la pallacanestro che conta, ma per favore, non spariamo caxxate...
Secondo me bisogna volare basso, altrimenti rischiamo di farci di nuovo male tutti, tifosi e società.

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da ethan » 25/06/2011, 10:44

simp e imp ha scritto:
Hurricane82 ha scritto:Viola, ripescaggio parola magica
Pronte la documentazione necessaria e la fidejussione da 70 mila euro



Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Un paio di giorni addietro, utilizzammo la metafora del pentolone col coperchio chiuso che stava sbuffando in casa Viola. Un po' per innata e maledetta malizia, un po' per sesto senso. Qualche sorrisino e un bell'assortimento di mezze frasi, prefigurava ingredienti saporiti per questa ricetta top secret. Il pentolone ancora bolle, la fiamma resta alta, adesso si sente anche l'odore di una buona pietanza che si sta cucinando. Di cosa si tratta? Bella domanda. In casa Viola ancora bocche cucite, manco a dirlo. Fatto sta che giovedì sera gli uffici del "Pianeta Viola" erano roventi, con fax e telefoni in funzione e riunioni continue a porte chiuse. Ieri pomeriggio (e qui la fantasia raggiungeva vetta incredibbili) qualcuno avvistava il digì Condello, il giemme Zumbo e una terza persona a bordo di un auto che proseguiva sulla A3, dopo Gioia Tauro, direzione indefinita. «Stiamo lavorando per dare alla Viola maggiore consistenza e un futuro migliore» le parole di Gaetano Condello. «La Viola vorrebbe giocare nella Lega di Sviluppo il prossimo anno – argomenta il direttore generale neroarancio, che ha ripreso slancio ed energie dopo un silenzio sabbatico di un paio di settimane - , la mia sensazione è che ci riuscirà, anche se non ci sono certezze ancora.
Per il ripescaggio non è così semplice come si vuol far credere, visto che esistono tante variabili e incognite che addirittura potrebbero lasciarci in serie B. Oltre alle aventi diritto e alle ripescabili come la Viola, immagino che Federazione e Lega terranno conto anche del fattore territoriale e credo che nella Conference Sud ci sia molto "traffico" e tante piazze pronte a rientrarvi».

Ripescaggio a rischio quindi?
«Non è detto – conclude – ma non intendiamo restare con le mani in mano ad aspettare». Come confermato da Zumbo giovedì, tutte le carte e la fideiussione da 70 mila euro, sono pronte, anche il passaggio da associazione dilettantistica a società di capitali attende solo la firma di un notaio. Si tratta di mercato? La risposta è no, il mercato ancora è congelato. Altra prova inconfutabile che in queste lande si aspetta qualcosa di diverso rispetto alla serie B, altrimenti si sarebbe lavorato per qualche conferma. Aggiungiamo che venerdì 8 luglio, i(il 7 scadranno i termini per le iscrizioni e quindi saranno note le squadre che non sarebbero ai nastri di partenza) è fissato l'appuntamento con due agenti come Montano e Forti che scenderanno a Reggio per discutere di allenatore (rappresentano Fantozzi) e qualche giocatore. È uno sponsor? No, a questo eventualmente penserà il patron Muscolino, che ha già avuto abboccamenti importanti con un'azienda calabrese. Allora, cosa sta accadendo nelle quattro mura sigillate di casa Viola?
«Si lavora per dare a Reggio e alla Calabria, la promozione che è sfuggita nell'ultima sfida di finale» chiosa un Condello col sorriso beffardo. Volando con la fantasia si potrebbe ipotizzare all'acquisizione di un titolo sportivo di A Dilettanti o addirittura Legadue, in fondo ve ne sono tanti in vendita. Un sogno, un azzardo o una possibile soluzione?


:humm: la cosa si fa interessante...possibile che ci sia dietro il doppio salto??? non penso, a meno che il Presidente e Co. non abbiano trovato altri grandi imprenditori pronti ad entrare e quindi a supportare la Viola in una ipotetica lega2, ma non credo...la curiosità sta cominciando ad assalirmi :mrgreen: ....


:beer2: :beer2: :beer2: :beer2: :beer2: BASTAAAAAA!
I giornalisti dovrebbero capire che gli articoli non si devono scrivere nei pub! Come si fa ad azzardare un'ipotesi legadue, quando il DG ti dice che è a rischio anche la Adil?!?!?!?
Adesso, scherzi a parte, questa è una società che ha sempre (e giustamente) detto di non voler fare il passo più lungo della gamba, che ha anche bisogno di acquisire esperienza e di tempo per far rifiorire un vivaio che sta ricominciando a carburare. Io sarei strafelice di tornare a vedere la pallacanestro che conta, ma per favore, non spariamo caxxate...
Secondo me bisogna volare basso, altrimenti rischiamo di farci di nuovo male tutti, tifosi e società.


Attenzione però, Condello dice che è a rischio il ripescaggio perchè dovrebbe saltare qualche iscrizione in più, non che la società non sia pronta, poi sono d'accordo anche io che sia meglio andare con calma, ma se per ASSURDO davvero pensano alla Legadue evidentemente c'è qualcosa "sotto" di importante.

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 25/06/2011, 10:49

simp e imp ha scritto:
:beer2: :beer2: :beer2: :beer2: :beer2: BASTAAAAAA!
I giornalisti dovrebbero capire che gli articoli non si devono scrivere nei pub! Come si fa ad azzardare un'ipotesi legadue, quando il DG ti dice che è a rischio anche la Adil?!?!?!?
Adesso, scherzi a parte, questa è una società che ha sempre (e giustamente) detto di non voler fare il passo più lungo della gamba, che ha anche bisogno di acquisire esperienza e di tempo per far rifiorire un vivaio che sta ricominciando a carburare. Io sarei strafelice di tornare a vedere la pallacanestro che conta, ma per favore, non spariamo caxxate...
Secondo me bisogna volare basso, altrimenti rischiamo di farci di nuovo male tutti, tifosi e società.

Razionalmente parlando la lega2 è solo pura fantasia...concretamente credo invece che il DG Condello stia vagliando altre ipotesi che vanno al di là del mero ripescaggio, come appunto un eventuale scambio di titoli con qualche società di B1 in crisi...è chiaro che vogliano fare questa lega3, almeno dalle parole del Direttore si evince questo...la lega2 è un ipotesi molto azzardata che non trova fondamento a meno che non si siano fatti avanti vari imprenditori, appunto, che decidano di partecipare alla vita della Viola...ma tutto ciò è altamente utopistico (ma sono pronto ad essere smentito)... :wink

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 25/06/2011, 11:08

Ragazzi, non lo so...
Intanto vorrei specificare che la mia critica era rivolta al giornalista. La società non ha mai parlato di Legadue e non credo lo farà.
Il mio pensiero in merito è questo: legadue non è solo una questione di soldi; legadue vuol dire società forte, coesa ed unita sotto ogni aspetto. Se da domani si facessero avanti anche gli arabi, non penso che solo perchè hanno i soldini potremmo fare la legadue, perchè gli arabi di pallacanestro non ne capiscono una mazza. E siccome sono loro ad avere i soldini, li devi convincere che di pallacanestro non ne capiscono una mazza! Voglio dire che per costruire una squadra, bisogna essere sulla stessa lunghezza d'onda anche a livello societario. A mio avviso, soprattutto se dovessero esserci nuovi innesti, sarebbe opportuno affrontare insieme un campionato "minore" (inteso anche in termini di costi) per capire se veramente c'è unità d'intenti tra tutti i soci, e solo dopo un anno che si son viste come vanno le cose puoi pensare ad altro. E mi riferisco alle banalità, al quotidiano, alle difficoltà che ti troverai ad affrontare. Pensate agli infortuni che abbiamo avuto lo scorso anno: pensate se ci fossero state 100 teste che ragionano ognuno per i fatti propri. A fine anno, a promozione non raggiunta, almeno una di queste 100 teste sarebbe saltata fuori dicendo: "L'avevo detto io che bisognava prendere qualcun altro!". Quando invece la finale per noi non era neanche prevista, però, si sa, che l'appetito vien mangiando.
Dovesse succedere una cosa del genere in legadue, saremmo di nuovo punto e a capo (e capite bene qual è l' "a capo").
Ovviamente è il mio punto di vista, e forse sono le USTIONI del passato che vengono fuori, però fossi al posto del presidente, ci penserei mille volte prima di fare un passo del genere, e non dubito che lo farà.
In ogni caso penso che stiamo parlando di aria fritta, perchè penso la legadue sia un'ipotesi da delirio (con tutto il rispetto per chi l'ha avanzata).

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 25/06/2011, 14:27

Scusatemi ma sono allucinato... ho letto adesso l'articolo sulla gazzetta ed ho notato che il giornalista ( :scratch ) ha virgolettato le sue considerazioni sulla lega2 mettendole in bocca a Condello. Ovviamente leggendo l'articolo non c'è traccia di queste parole se non le sue considerazioni personali... Ma si rende conto?!?!?!?!? Io m'incazzerei non poco. Cose da pazzi...

Avatar utente
Giacobbe
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 183
Iscritto il: 13/05/2011, 2:04

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Giacobbe » 25/06/2011, 14:57

Ragazzi calma calma.....a voi chi vi dice che Condello non ha mai detto questo al giornalista?Ne siete sicuri?Eravate presenti durante l'intervista?
Non credo...

Allora,Condello ci disse tornando dalla finale sulla Traghetto che se ci fossero degli imprenditori che sarebbero disposti ad entrare in società e soprattutto che metterebbero concretamente i soldi,lui non ci metteva niente a fare una "chiamata" e fare la Legadue.

C'è da dire una cosa,dai mille discorsi che si sono fatti bisogna fare una considerazione.
E cioè,la Viola possiede un titolo di Bdil,e a questo punto ci sono 3 soluzioni:
-restare in Bdil e fare una squadra di vertice per salire.
-andare in Lega3 e fare una squadra per salire spendendo una barca di soldi,perchè i senior saranno carissimi e molto forti,e gli Under prenderanno quanto se non piu dei senior.E? un campionato ricco di incognite.
-andare in Legadue spendendo poco di più della Lega3 facendo una squadra da metàclassifica e se la sai fare la si fà senza spendere cifre astronomiche.

Ovviamente sia che si faccia la Lega3 o la Legadue occorre che si trovi uno sponsor ricco e che entri in società un rinforzo economico che sembra essere arrivato.
Il buon Nello Lorenzetti mi disse che secondo lui era meglio andare in Legadue per i motivi detti sopra,e che una Legadue fatta intelligentemente ti costa poco piu di una Lega3,campionato ignoto a tutti e costoso.

Io sono per la Lega3,ma la Legadue non mi dispiacerebbe.Ovviamente tutto dipende dalle disponibilità economiche MA DISPONIBILITA' ECONOMICHE NON DI UN ANNO MA DEI PROSSIMI 3-4 ANNI.
Senza certezze(e solo loro le possono avere...)io preferisco la Bdil o una Lega3 da emzza classifica-salvezza.

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 25/06/2011, 19:19

articolo odierno tratto da CalabriaOra:

Giorni di attesa in Casa Viola. La formazione neroarancio si sta muovendo a trecentosessanta gradi per preparare la prossima stagione. E’ ancora incerta la categoria alla quale si iscriverà la compagine dello stretto perché è alta la possibilità di presentarsi ai nastri di partenza del campionato di Serie A Dilettanti. MA, questo regalo al pubblico reggino, potrebbe arrivare con una strada alternativa rispetto al ripescaggio di cui si parla tanto perché la Viola e Reggio Calabria sono indietro nella lista delle piazze che hanno fatto richiesta di ammissione nella terza serie del basket nazionale. La Serie A Dilettanti può arrivare acquisendo un titolo di una società avente diritto in difficoltà economica e tutti gli indizi portano ad una realtà del Sud, appena retrocessa dalla Legadue che attraversa un momento di crisi e che ha già fatto capire che l’eventuale iscrizione al campionato è un’utopia. Ma è chiaro che, per attuare questo passaggio, serve che si incastrino tanti componenti e che tutta reggio Calabria aiuti la società neroarancio in un’operazione del genere. Il tutto va definito entro il 30 Giugno ed il presidente Muscolino ed il suo staff stanno lavorando per farsi trovare pronti ad ogni soluzione con l’obiettivo di rafforzare anche la struttura societaria che potrebbe avere nuovi innesti e qualche importante variazione. Inoltre, la Viola sta portando avanti un discorso molto interessante con un importante marchio nazionale, il quale potrebbe diventare il main sponsor dei reggini con la Liomatic che declasserebbe come secondo accoppiamento anche perché l’azienda italiana non può essere il primo sponsor di due squadre che fanno la stessa categoria ed, in Serie A dilettanti la Liomatic ha già legato il suo nome a Perugia. Nelle segrete stanze, si sta parlando anche per l’ingresso nell’organigramma societario di alcuni uomini dalla grande esperienza sportiva con ottimi trascorsi lavorativi nel settore marketing. Grandi manovre dunque per una Viola che sta cercando di regalare alla città dello stretto un ribalta importante anche perché, finalmente, può contare su una società che non vuole fare il passo più lungo della gamba e valuta ogni mossa con la massima attenzione.

Giuseppe Dattola



Dunque, ciò che immaginavo sembra si stia realizzando, in società si sta valutando anche questa alternativa...non so se si tratta di vera e propria compravendita o di scambio di titoli (in questo caso noi in A e la controparte in B)....dalla Lega2 è retrocessa San Severo e quindi è lei l'indiziata....inoltre anche qui viene confermato l'interessante discorso relativo al probabile nuovo main sponsor che declasserebbe la Liomatic a secondo sponsor (ero a conoscenza di questa regola che due squadre non possono avere lo stesso sponsor nella stessa Lega), per non parlare dei nuovi innesti in società...insomma ci si sta muovendo alla grande in casa Viola....la voglia di questa lega3 è tanta.

colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da colpoinfernaleomicid » 25/06/2011, 22:08

Hurricane82 ha scritto:articolo odierno tratto da CalabriaOra:

Giorni di attesa in Casa Viola. La formazione neroarancio si sta muovendo a trecentosessanta gradi per preparare la prossima stagione. E’ ancora incerta la categoria alla quale si iscriverà la compagine dello stretto perché è alta la possibilità di presentarsi ai nastri di partenza del campionato di Serie A Dilettanti. MA, questo regalo al pubblico reggino, potrebbe arrivare con una strada alternativa rispetto al ripescaggio di cui si parla tanto perché la Viola e Reggio Calabria sono indietro nella lista delle piazze che hanno fatto richiesta di ammissione nella terza serie del basket nazionale. La Serie A Dilettanti può arrivare acquisendo un titolo di una società avente diritto in difficoltà economica e tutti gli indizi portano ad una realtà del Sud, appena retrocessa dalla Legadue che attraversa un momento di crisi e che ha già fatto capire che l’eventuale iscrizione al campionato è un’utopia. Ma è chiaro che, per attuare questo passaggio, serve che si incastrino tanti componenti e che tutta reggio Calabria aiuti la società neroarancio in un’operazione del genere. Il tutto va definito entro il 30 Giugno ed il presidente Muscolino ed il suo staff stanno lavorando per farsi trovare pronti ad ogni soluzione con l’obiettivo di rafforzare anche la struttura societaria che potrebbe avere nuovi innesti e qualche importante variazione. Inoltre, la Viola sta portando avanti un discorso molto interessante con un importante marchio nazionale, il quale potrebbe diventare il main sponsor dei reggini con la Liomatic che declasserebbe come secondo accoppiamento anche perché l’azienda italiana non può essere il primo sponsor di due squadre che fanno la stessa categoria ed, in Serie A dilettanti la Liomatic ha già legato il suo nome a Perugia. Nelle segrete stanze, si sta parlando anche per l’ingresso nell’organigramma societario di alcuni uomini dalla grande esperienza sportiva con ottimi trascorsi lavorativi nel settore marketing. Grandi manovre dunque per una Viola che sta cercando di regalare alla città dello stretto un ribalta importante anche perché, finalmente, può contare su una società che non vuole fare il passo più lungo della gamba e valuta ogni mossa con la massima attenzione.

Giuseppe Dattola



Dunque, ciò che immaginavo sembra si stia realizzando, in società si sta valutando anche questa alternativa...non so se si tratta di vera e propria compravendita o di scambio di titoli (in questo caso noi in A e la controparte in B)....dalla Lega2 è retrocessa San Severo e quindi è lei l'indiziata....inoltre anche qui viene confermato l'interessante discorso relativo al probabile nuovo main sponsor che declasserebbe la Liomatic a secondo sponsor (ero a conoscenza di questa regola che due squadre non possono avere lo stesso sponsor nella stessa Lega), per non parlare dei nuovi innesti in società...insomma ci si sta muovendo alla grande in casa Viola....la voglia di questa lega3 è tanta.



io direi solo una cosa: <<preparate gli abbonamenti e quest'anno 2500-3000 tessere si faranno tranquillamente >>

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 26/06/2011, 10:02

La Viola vira sull'acquisto di un titolo
Condello alla ricerca di una società di LegaDue o di A Dilettanti disponibile



Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Si fa in salita la strada che porta alla A Dilettanti. Pavia e Molfetta, a quanto pare, sono avvantaggiate rispetto alla Viola per il ripescaggio, che fino alla scorsa settimana sembrava fosse cosa ormai scontata viste le difficoltà societarie del club pugliese. Ecco perché da qualche giorno, il digì Condello s'è messo in moto, per cercare di aggirare l'ostacolo e di assecondare i desideri di una piazza come quella reggina, esigente ma non troppo, ma certamente ammaliata dalle sirene della nuova Lega a ridosso dei professionisti. Da un paio di settimane, dopo l'epilogo amaro della finale persa contro Capo d'Orlando, l'animo dei dirigenti reggini è proiettato verso qualcosa di più ambizioso di una B Dilettanti da rigiocare per la terza stagione consecutiva. Ecco perché è divenuta sempre più pressante l'idea di non aspettare passivamente che arrivi un ripescaggio improbabile. Le nostre sensazioni dei giorni scorsi si sono rivelate reali: la Viola sta trattando con una società di Legadue o A Dilettanti per l'acquisizione di un titolo sportivo. Una scelta che nessuno in casa Viola conferma, ma che ci risulta essere probabile visto che venerdì pomeriggio a Salerno tre dirigenti neroarancio (Condello, Campisi e Zumbo) hanno incontrato altri tre emissari di una società per valutare l'acquisizione del titolo. Un pour parler avanzato, seguito ai tanti contatti telefonici e agli scambi di documenti via fax, avvenuti nella settimana prima. «Sono stato fuori per motivi personali – dice un laconico Condello che non conferma ma neanche smentisce – ultimamente sto lavorando tanto con Giancesare ed altri dirigenti per dare un futuro migliore alla Viola. Ripescaggio? Per me la Viola difficilmente sarà ripescata, prima di noi ci sono altri club che stanno raccogliendo fondi e adesioni per coronare questo loro sogno che sarebbe anche il nostro». Dinanzi alla nostra domanda: ma state provando ad acquistare un titolo? La risposta di Condello è fortemente evasiva: «Non è la nostra scelta prioritaria – argomenta il digì – ci sono tante società che ci chiamano per offrirci il loro titolo sportivo ma, come detto lo scorso anno, fin quando ci sarà solo Giancesare Muscolino ad investire capitali in questa società non possiamo permetterci di fare salti nel vuoto». Ecco perché la Viola ha già chiesto informazioni su cosa costi un titolo in A Dilettanti (una cifra vicina ai 100 mila euro più debiti), ma in attesa di verificare nuovi ingressi nel pacchetto societario neroarancio, urge comprendere con quali risorse si possa affrontare un campionato molto oneroso come la A Dilettanti. Anche perché, essendoci anche la Liomatic Perugia nella prossima A Dilettanti, esiste una clausola nel contratto di sponsorizzazione che farebbe perdere il marchio principale alle canottiere reggine (Liomatic resterebbe probabilmente nel pool dei partner). Ecco perché, se non prima si trova un altro abbinamento da duecentomila euro a stagione o altri soci, sarà dura sostenere un torneo come la prossima Lega di Sviluppo, i cui costi oscillerebbero tra i 500 e gli 800 mila euro.

Anche Chinè si è accorto di quanto diceva Dattola su CalabriaOra (meglio tardi che mai :mrgreen: ).....Parole sagge quelle del Direttore che non fanno altro che confermare come lavora questo gruppo dirigente...come disse il Presidente ad Aprile "ogni scelta dovrà essere sostenibile"...quindi, com'è giusto che sia, si sta valutando questa opportunità nella giusta maniera....se ci saranno le condizioni allora si farà, altrimenti, nessun problema e si continua col progetto in atto...da notare come siano gli altri ad offrirci lo scambio di titoli...

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da pellarorc » 26/06/2011, 13:36

ma mi sembra che la società si sita muovendo bene, lameno da quello che si legge. Vengono offerti i titoli ma prima bisogna valutare tutte le variabili e i costi di un anno e nn solo.
Ragazzi...il giudice Viola e Scambia e soci prima di arrivare in legadue con una società sana fecero tanto in leghe minori e nn ebbero problemi economici, fino a quelli che conosciamo tutti avvenuti dopo.
In questo periodo e bene ponderare e nn avere tutto e subito.

Avatar utente
Giacobbe
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 183
Iscritto il: 13/05/2011, 2:04

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Giacobbe » 26/06/2011, 14:06

Spero non facciano il passo piu lungo della gamba...
Se si acquista un titolo di Lega3 (100mila euro CIRCA...) si devono aggiungere i debiti di quel titolo che sono forse piu del prezzo del titolo.

Per cui se devo spendere 200-250 mila euro per andare in Lega3 e pagare una marea di stipendi costosi tra senior ultrapagati e Under strapagatissimi A QUESTO PUNTO PREFERISCO ANDARE IN LEGADUUE e spendere alla fine quei 100-200 mila euro in più.
Tutto dipende dalle disponibilità economiche,dalla sponsor che si troverà e da chi entrerà in società.Se c'è una buna programmazione SI PUO' FARE.
Io resto sempre dell'idea che è meglio andare in Lega3 ma SENZA PAGARE CIFRE ASTRONOMICHE PER PRENDERE IL TITOLO....

trentaprile

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da trentaprile » 26/06/2011, 15:37

Giacobbe ha scritto:Spero non facciano il passo piu lungo della gamba...
Se si acquista un titolo di Lega3 (100mila euro CIRCA...) si devono aggiungere i debiti di quel titolo che sono forse piu del prezzo del titolo.

Per cui se devo spendere 200-250 mila euro per andare in Lega3 e pagare una marea di stipendi costosi tra senior ultrapagati e Under strapagatissimi A QUESTO PUNTO PREFERISCO ANDARE IN LEGADUUE e spendere alla fine quei 100-200 mila euro in più.
Tutto dipende dalle disponibilità economiche,dalla sponsor che si troverà e da chi entrerà in società.Se c'è una buna programmazione SI PUO' FARE.
Io resto sempre dell'idea che è meglio andare in Lega3 ma SENZA PAGARE CIFRE ASTRONOMICHE PER PRENDERE IL TITOLO....


se dovessimo essere RIPESCATI non credo ci sia nulla da pagare

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 26/06/2011, 15:55

Ragazzi credo che ormai sappiamo tutti come lavorano in società, le parole del DG e del Presidente sono sempre state chiare: il passo più lungo della gamba non verrà MAI fatto.....si sta valutando il tutto, se poi si riuscisse a firmare questo altro sponsor le porte ad una competizione ben più importante potrebbero aprirsi senza difficoltà a mio parere....i conti se li stanno facendo...cmq vada (sia se si resta in B2, sia se si va in lega3 o, molto difficilmente, in lega2) sarà un successo (citaz.) :wink

Avatar utente
Giacobbe
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 183
Iscritto il: 13/05/2011, 2:04

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Giacobbe » 26/06/2011, 20:29

trentaprile ha scritto:
Giacobbe ha scritto:Spero non facciano il passo piu lungo della gamba...
Se si acquista un titolo di Lega3 (100mila euro CIRCA...) si devono aggiungere i debiti di quel titolo che sono forse piu del prezzo del titolo.

Per cui se devo spendere 200-250 mila euro per andare in Lega3 e pagare una marea di stipendi costosi tra senior ultrapagati e Under strapagatissimi A QUESTO PUNTO PREFERISCO ANDARE IN LEGADUUE e spendere alla fine quei 100-200 mila euro in più.
Tutto dipende dalle disponibilità economiche,dalla sponsor che si troverà e da chi entrerà in società.Se c'è una buna programmazione SI PUO' FARE.
Io resto sempre dell'idea che è meglio andare in Lega3 ma SENZA PAGARE CIFRE ASTRONOMICHE PER PRENDERE IL TITOLO....


se dovessimo essere RIPESCATI non credo ci sia nulla da pagare

Certo ma a quanto pare ci sono poche possibilità di essere ripescati,questo leggo dalla Gazzetta del Sud di oggi.
Per cui...

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 26/06/2011, 22:58

Forse io non conosco l'italiano o mi sto semplicemente rincretinendo... Più Condello dice che non è interessato all'acquisto dei titoli, più sto tizio insiste con la lega2. Condello ha detto che l'acquisto di un titolo non è nelle priorità, e credo si riferisca in ogni caso ad un titolo di lega3 e questo giornalist ( :scratch :scratch :scratch ) mette in mezzo la lega2!
Ragazzi, la lega2 non si fa col budget della bdil! Ce ne vogliamo rendere conto?!? Dire (senza polemica Giacobbe, credimi) che preferirei spendere 100-200 mila € in più (da aggiungere al costo dell'acquisto del titolo e relativi debiti) e fare la lega2 non ha senso! Chi li mette questi 100-200 mila € (più tutto il resto)? Per quanto mi riguarda o ripescaggio o un altro anno di Bdil. Io non voglio scomparire di nuovo! Se vogliamo sentire solo le parole che ci piacciono, beh, è un'altra storia. Senza polemica con nessuno, ma preferisco altri 2 anni così rispetto al nulla.

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 26/06/2011, 23:11

simp e imp ha scritto:Forse io non conosco l'italiano o mi sto semplicemente rincretinendo... Più Condello dice che non è interessato all'acquisto dei titoli, più sto tizio insiste con la lega2. Condello ha detto che l'acquisto di un titolo non è nelle priorità, e credo si riferisca in ogni caso ad un titolo di lega3 e questo giornalist ( :scratch :scratch :scratch ) mette in mezzo la lega2!
Ragazzi, la lega2 non si fa col budget della bdil! Ce ne vogliamo rendere conto?!? Dire (senza polemica Giacobbe, credimi) che preferirei spendere 100-200 mila € in più (da aggiungere al costo dell'acquisto del titolo e relativi debiti) e fare la lega2 non ha senso! Chi li mette questi 100-200 mila € (più tutto il resto)? Per quanto mi riguarda o ripescaggio o un altro anno di Bdil. Io non voglio scomparire di nuovo! Se vogliamo sentire solo le parole che ci piacciono, beh, è un'altra storia. Senza polemica con nessuno, ma preferisco altri 2 anni così rispetto al nulla.

"simp" stai calmo :D ....qui nessuno fa niente se i conti non coincidono per il verso giusto....le hai lette le parole di Condello no?? non si farà mai il passo più lungo della gamba... :wink

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 27/06/2011, 8:06

Hurricane82 ha scritto:
simp e imp ha scritto:Forse io non conosco l'italiano o mi sto semplicemente rincretinendo... Più Condello dice che non è interessato all'acquisto dei titoli, più sto tizio insiste con la lega2. Condello ha detto che l'acquisto di un titolo non è nelle priorità, e credo si riferisca in ogni caso ad un titolo di lega3 e questo giornalist ( :scratch :scratch :scratch ) mette in mezzo la lega2!
Ragazzi, la lega2 non si fa col budget della bdil! Ce ne vogliamo rendere conto?!? Dire (senza polemica Giacobbe, credimi) che preferirei spendere 100-200 mila € in più (da aggiungere al costo dell'acquisto del titolo e relativi debiti) e fare la lega2 non ha senso! Chi li mette questi 100-200 mila € (più tutto il resto)? Per quanto mi riguarda o ripescaggio o un altro anno di Bdil. Io non voglio scomparire di nuovo! Se vogliamo sentire solo le parole che ci piacciono, beh, è un'altra storia. Senza polemica con nessuno, ma preferisco altri 2 anni così rispetto al nulla.

"simp" stai calmo :D ....qui nessuno fa niente se i conti non coincidono per il verso giusto....le hai lette le parole di Condello no?? non si farà mai il passo più lungo della gamba... :wink


Hurri, sono calmissimo, non per niente ho specificato "senza polemica". E' che mi da fastidio che si creino illusioni nella gente, che poi magari se la prende con la società. Se rimaniamo in Bdil, lo sai qual è il rischio? Che ci si senta presi in giro, perchè sui giornali leggi determinate cose che poi non si avverano. Adesso sulle varie testate (online e non) l'unico che sento parlare di lega2 è lui. E mi da troppo fastidio, anche perchè scrive su uno dei quotidiani più letti in città! Prova a rileggere quello che scrive e dimmi se non c'è il rischio di mal interpretare le sue parole. Sai chi ne fa le spese? La società... Oh, magari stiamo realmente cercando un titolo di lega2 e c'è un paperone intenditore di pallacanestro che muove le fila, ed io sono un st***o... tutto è possibile!

Rispondi