Si rimarrà in B2...

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Si rimarrà in B2...

Messaggio da Hurricane82 » 12/06/2011, 10:44

Viola in "pole" per il ripescaggio
La Federazione ha assegnato le "wild card" a Trento, Napoli, Firenze e Bari


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
È ufficiale: la Viola ha inoltrato richiesta di ripescaggio alla Fip. Neanche un paio di giorni di attesa, dopo la chiusura della stagione, che già il club neroarancio comincia ad imbastire le tappe d'avvicinamento alla prossima stagione uscendo allo scoperto. In un panorama cestistico nazionale che dalla serie A1 fino alle minors vedrà parecchi club in crisi, la Viola sa di esserci e non teme di rilanciare la propria sfida.
In base alle classifiche finali della stagione 2010/2011, in caso di ripescaggi la Viola sarebbe le prima avente diritto della lista visto che Trento (che la precedeva) ha avuto ieri la wild card dalla Federazione insieme a Firenze, Napoli e Bari (seguono in graduatoria Pavia, Rieti e Livorno; non ammesse Virtus Siena, che potrebbe ottenere la wild card presidenziale, e Castelfiorentino).
La Viola, prima in stagione regolare e perdente nella finale playoff alla bella, è ancor più "papabile" adesso che ha inoltrato tutta la documentazione richiesta alla Fip
. San Severo, Verona, Udine e Ferrara sono quattro società che versano in condizioni economiche non semplici e si vocifera che due tra esse abbiano già richiesto scambi di titolo con formazioni di A o B Dilettanti. Ergo: la Viola dovrebbe essere assorbita dal piano di sopra, da una Lega di Sviluppo in cui tutti vorrebbero andare, ma solo 24 ce la faranno.
Nella Conference Nord (a sua volta articolata in due Division) ci dovrebbero essere le piemontesi Torino, Omegna e Castelletto, la new entry Vado Ligure (dopo l'arresto del presidente Drocchi, versa in condizioni economico-finanziarie che ne mettono in forse la partecipazione), la superstite lombarda Treviglio, poi il Nord-Est con Verona, Trento e Trieste. In Emilia c'è Piacenza e arriva la neopromossa Sant'Arcangelo di Romagna; poi la wild card per Firenze, Perugia griffata Liomatic e la vincente tra Fabriano e Chieti (stasera si disputa gara-3 della finale di B2 girone C.
Molto più traffico al Sud: dentro le laziali Ferentino, Anagni e Latina, la campana Sant'Antimo, le pugliesi San Severo, Ostuni e Ruvo di Puglia. Matera (Basilicata) e Upea Capo d'Orlando sono dentro, più le wild card Napoli e Bari.
Pavia potrebbe rientrare al posto di Verona, le eventuali non promosse dalla B Dilettanti (Viola prima in lista) avrebbero priorità rispetto alla Virtus Siena. Mancherebbe una squadra nella Conference Sud, visto che sia Chieti sia Fabriano sono indiziate di inserimento nella Nord. Vuoi vedere che...


una decisione importante della nostra dirigenza, sicuramente oculata e ben valutata...non ci resta che attendere...credo sia anche giusto dopo lo splendido campionato che abbiamo fatto in cui la squadra si meritava la promozione...
Ultima modifica di Hurricane82 il 05/07/2011, 10:11, modificato 6 volte in totale.

Avatar utente
BIGpavo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 22
Iscritto il: 11/05/2011, 13:43
Località: Bologna

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da BIGpavo » 12/06/2011, 10:49

Si dai, non è la stessa cosa di una promozione sul campo, ma voglio vedere la Viola fuori da queste categorie il prima possibile 8-)

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 12/06/2011, 10:55

BIGpavo ha scritto:Si dai, non è la stessa cosa di una promozione sul campo, ma voglio vedere la Viola fuori da queste categorie il prima possibile 8-)


ma tu sai che a me sorge il dubbio che in società hanno fatto i furbi?? mi spiego, la richiesta della wildcard presupponeva un pagamento di 10.000€...la richiesta di ripescaggio forse (devo informarmi a tal proposito) non richiede tale pagamento...naturalmente il discorso esula dalla tassa di iscrizione dato che quella è naturale che ci sia.

Cmq se dovessimo essere ripescati, si preannuncia un campionato molto interessante con squadre di città importanti nella storia del basket nazionale...un campionato tutto da seguire...vedremo...

Avatar utente
BIGpavo
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 22
Iscritto il: 11/05/2011, 13:43
Località: Bologna

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da BIGpavo » 12/06/2011, 11:19

Hurricane82 ha scritto:
BIGpavo ha scritto:Si dai, non è la stessa cosa di una promozione sul campo, ma voglio vedere la Viola fuori da queste categorie il prima possibile 8-)


ma tu sai che a me sorge il dubbio che in società hanno fatto i furbi?? mi spiego, la richiesta della wildcard presupponeva un pagamento di 10.000€...la richiesta di ripescaggio forse (devo informarmi a tal proposito) non richiede tale pagamento...naturalmente il discorso esula dalla tassa di iscrizione dato che quella è naturale che ci sia.


se davvero fosse così, tanto di cappello alla dirigenza :mrgreen:

scusa l'OT, ma ho seguito poco il forum ultimamente: Condello se ne va?

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 12/06/2011, 11:52

BIGpavo ha scritto:
Hurricane82 ha scritto:
BIGpavo ha scritto:Si dai, non è la stessa cosa di una promozione sul campo, ma voglio vedere la Viola fuori da queste categorie il prima possibile 8-)


ma tu sai che a me sorge il dubbio che in società hanno fatto i furbi?? mi spiego, la richiesta della wildcard presupponeva un pagamento di 10.000€...la richiesta di ripescaggio forse (devo informarmi a tal proposito) non richiede tale pagamento...naturalmente il discorso esula dalla tassa di iscrizione dato che quella è naturale che ci sia.


se davvero fosse così, tanto di cappello alla dirigenza :mrgreen:

scusa l'OT, ma ho seguito poco il forum ultimamente: Condello se ne va?

ancora non si sa, il Presidente ha più volte ribadito che non vorrebbe lasciarlo andare...vedremo...

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da pellarorc » 12/06/2011, 18:38

ma se nn si viene ripescati però è un amaro in bocca mica da poco!
Non si poteva prendere la wild card e tanti saluti???
non capisco....

Avatar utente
ReggioReggio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 216
Iscritto il: 11/05/2011, 22:15

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da ReggioReggio » 13/06/2011, 11:43

La wild card costa, il ripescaggio no. Semplice!

In un panorama in cui le società fanno acqua da tutte le parti, una realtà solida (faccio corna, tocco tutto) come la nostra merita di essere ripescata.

trentaprile

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da trentaprile » 13/06/2011, 19:45

Società da serie A,vediamo cosa rispondera Reggio Calabria e le istituzioni.

domifi
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 293
Iscritto il: 11/05/2011, 22:25
Località: Firenze

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da domifi » 14/06/2011, 11:35

Bari, dopo la retrocessione in C Dil, ha ottenuto la wild card per la lega di sviluppo... E noi ancora a lottare contro Romeo Trionfo ed altri boscaioli...
:scratch

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da pellarorc » 14/06/2011, 12:34

domifi ha scritto:Bari, dopo la retrocessione in C Dil, ha ottenuto la wild card per la lega di sviluppo... E noi ancora a lottare contro Romeo Trionfo ed altri boscaioli...
:scratch

si ma a me nn interessa cosa fanno gli altri.
Se Bari è scesa vuol dir che nn c'avevan i soldi per fare un campioanto di vertice quindi che lega sviluppo faranno???
mah...
cavoli loro, noi pensiamo ai nostri.

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 14/06/2011, 13:40

domifi ha scritto:Bari, dopo la retrocessione in C Dil, ha ottenuto la wild card per la lega di sviluppo... E noi ancora a lottare contro Romeo Trionfo ed altri boscaioli...
:scratch

sinceramente domifi....Bari a me non convince per niente, una società che retrocede per due anni di fila fa il doppio salto??? e chi c'è dietro?? Mandrake?? :mrgreen: ..eh vabbè, tra l'altro tutte quelle che hanno avuto questa WC non sono ancora così sicure di partecipare alla lega3...ci sarà infatti una verifica dei requisiti richiesti...quindi è capace che qualcuna non verrà ammessa.

Noi abbiamo fatto la nostra richiesta senza pagare quei assurdi 10.000€...se verremo ripescati, saremo prontissimi, altrimenti rifaremo il nostro campionato da vertice cercando di correggere il finale.



Condello:"Quindici giorni per capirne di più...Mercato? Ancora è presto, molto presto”.
Scritto da Giovanni Mafrici


"Questa sera avremo una riunione per parlare del futuro, ma ancora i tempi sono molto acerbi".

Parla il Direttore Generale Gaetano Condello, Dirigente che, si è preso una piccola pausa di riposo dopo un anno assolutamente intenso e stancante. Il Dirigente gioiese è stato premiato dalla nostra organizzazione al Reggioacanestro day, per l’impegno profuso.”Il playmaker della rinascita” recitava l’etichetta sul Trofeo ricordando i fasti del Condello giocatore.Chi lo ha visto tirare prima di Upea-Viola al PalaFantozzi, e non ne conosceva le abilità cestistiche è rimasto assolutamente stupefatto. Adesso, il suo sport preferito si è trasferito dietro ad una scrivania fondamentale per il futuro del basket calabrese.

Lo abbiamo contattato telefonicamente:

Direttore è ancora dimissionario?

R:Diciamo di si, dobbiamo valutare tante sfaccettature della nuova stagione.

Gira la voce che la Cestistica Gioiese sia pronta per costruire una nuova squadra in grado di vincere il campionato ripartendo dalle conferme di Faranna e Warwick e dall'ingaggio del veterano Santucci, c'è qualcosa di vero?

R:Sono solamente delle voci. Allo stato attuale potremmo anche essere ripescati in C Dilettanti.A dirvela tutta, ci servono quindici giorni per capirne di più. L'evoluzione di tutto il progetto passa dall'eventuale ripescaggio della Liomatic Viola Reggio Calabria in A Dilettanti.
Ci sono tante situazioni traballanti in giro per l'Italia dalla Lega Due fino alla A.La Viola, come gia sapete ha fatto domanda di ripescaggio, adesso staremo a vedere. Da lì, chiaramente a cascata potremmo programmare anche il futuro della Cestistica Gioiese e della neopromossa Scuola di Basket Viola, team che ha ottenuto una bella soddisfazione con i propri giovani raggiungendo la C Regionale.


Appuntamento rinnovato dunque, ai prossimi aggiornamenti per capirne di più.

di Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 18/06/2011, 10:59

Viola, il ripescaggio sembra ormai cosa fatta


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Con la vittoria di Chieti su Fabriano in gara tre della finale di B girone C, si completa il quadro delle teoriche ventiquattro squadre partecipanti alla nuova Lega di Sviluppo. Partiamo dalle wild card assegnate: Trento, Firenze, Napoli e Bari le prescelte della Fip (Pavia e Sebastiani Rieti le riserve), ma qualcuno ipotizza che ci siano già in avvio problemi di impianto per Firenze e Napoli, burocratici per Bari (quisquilie di statuto obbligano alla scissione del Cus per formare una Srl). Tutte situazioni risolvibili ma che comunque, nonostante diversi mesi di tempo per allinearsi, sono sintomatiche di una difficoltà iniziale non indifferente. Non meno complesse le vicende delle altre "aventi diritto", legate a doppio filo a molte vicende dei piani superiori. Piacenza, Perugia e Treviglio, sconfitte nei play off del girone A, resteranno nella Conference Nord, dove è stata promossa la Leonessa Brescia. A salvarsi direttamente Torino e Omegna, Castelletto e Trieste (dopo playout), giungerebbe dalla Legadue, la nuova Verona, per la quale arrivano voci abbastanza attendibili per un ripescaggio. Chiudono il cartello settentrionale Santarcangelo di Romagna e Vado Ligure, per la quale c'è più di qualche dubbio sul futuro dopo l'arresto del presidente Drocchi e l'avvio di una crisi finanziaria conclamata e resa pubblica dagli altri soci. Passiamo a Sud. Ostuni, Ruvo e Sant'Antimo battute nei play off del girone B, Ferentino e Anagni salve in stagione regolare, Matera e Latina dopo playout sono le prime sette dei due gironi da sei. Dovrebbe arrivare dalla Legadue San Severo con le neopromosse Chieti e Capo d'Orlando (si parla insistentemente di uno scambio di titoli con Trapani, che proietterebbe il club di Sindoni in Legadue con l'altra siciliana Barcellona del ds Sandro Santoro). Due delle quattro wild card sono – come detto – appannaggio di Pontano Napoli e Cus Bari, ma soprattutto nei due gironi meridionali lo scenario è tutt'altro che definito. Sarà importante capire cosa farà Trapani, che ha vinto il campionato contro Ostuni ma potrebbe chiudere anzitempo baracca e burattini per via di un debito consistente e una difficoltà oggettiva ad attrarre nuovi soci pronti a sobbarcarsi una gestione parecchio onerosa. Da monitorare in Legadue anche le situazioni di Scafati (annunciata la cessione del titolo sportivo), Sassari e Cremona; nella seconda lega italiana i titoli sul mercato sono quelli di Ferrara (possibile fusione con Fortitudo di Romagnoli), Udine (potrebbero intervenire gli enti), Rimini e Casalpusterlengo. Il fatto che la retrocessa Verona abbia annunciato il giemme per la prossima stagione di Legadue, "senza compravendita di titoli", testimonia che è quasi certa la scomparsa di almeno una di queste piazze in crisi. A cascata, ci sarà almeno un ripescaggio per ogni serie inferiore, quindi in Lega di Sviluppo, dovrebbe essere assorbita per osmosi anche la Viola del presidente Muscolino, che ha inviato richiesta di ripescaggio ed è la prima nella graduatoria delle "ripescabili". Il dg Condello è moderatamente ottimista, ma dopo aver "congelato" coach Fantozzi col quale c'è già un accordo di massima per il rinnovo, rallenta per la costruzione della squadra (tra Sviluppo e B c'è una differenza notevole di struttura per via degli under obbligatori). Anche questo è un segnale che potrebbe "annunciare" il ripescaggio, tra due settimane la certezza.

colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da colpoinfernaleomicid » 18/06/2011, 13:22

Hurricane82 ha scritto:Viola, il ripescaggio sembra ormai cosa fatta


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Con la vittoria di Chieti su Fabriano in gara tre della finale di B girone C, si completa il quadro delle teoriche ventiquattro squadre partecipanti alla nuova Lega di Sviluppo. Partiamo dalle wild card assegnate: Trento, Firenze, Napoli e Bari le prescelte della Fip (Pavia e Sebastiani Rieti le riserve), ma qualcuno ipotizza che ci siano già in avvio problemi di impianto per Firenze e Napoli, burocratici per Bari (quisquilie di statuto obbligano alla scissione del Cus per formare una Srl). Tutte situazioni risolvibili ma che comunque, nonostante diversi mesi di tempo per allinearsi, sono sintomatiche di una difficoltà iniziale non indifferente. Non meno complesse le vicende delle altre "aventi diritto", legate a doppio filo a molte vicende dei piani superiori. Piacenza, Perugia e Treviglio, sconfitte nei play off del girone A, resteranno nella Conference Nord, dove è stata promossa la Leonessa Brescia. A salvarsi direttamente Torino e Omegna, Castelletto e Trieste (dopo playout), giungerebbe dalla Legadue, la nuova Verona, per la quale arrivano voci abbastanza attendibili per un ripescaggio. Chiudono il cartello settentrionale Santarcangelo di Romagna e Vado Ligure, per la quale c'è più di qualche dubbio sul futuro dopo l'arresto del presidente Drocchi e l'avvio di una crisi finanziaria conclamata e resa pubblica dagli altri soci. Passiamo a Sud. Ostuni, Ruvo e Sant'Antimo battute nei play off del girone B, Ferentino e Anagni salve in stagione regolare, Matera e Latina dopo playout sono le prime sette dei due gironi da sei. Dovrebbe arrivare dalla Legadue San Severo con le neopromosse Chieti e Capo d'Orlando (si parla insistentemente di uno scambio di titoli con Trapani, che proietterebbe il club di Sindoni in Legadue con l'altra siciliana Barcellona del ds Sandro Santoro). Due delle quattro wild card sono – come detto – appannaggio di Pontano Napoli e Cus Bari, ma soprattutto nei due gironi meridionali lo scenario è tutt'altro che definito. Sarà importante capire cosa farà Trapani, che ha vinto il campionato contro Ostuni ma potrebbe chiudere anzitempo baracca e burattini per via di un debito consistente e una difficoltà oggettiva ad attrarre nuovi soci pronti a sobbarcarsi una gestione parecchio onerosa. Da monitorare in Legadue anche le situazioni di Scafati (annunciata la cessione del titolo sportivo), Sassari e Cremona; nella seconda lega italiana i titoli sul mercato sono quelli di Ferrara (possibile fusione con Fortitudo di Romagnoli), Udine (potrebbero intervenire gli enti), Rimini e Casalpusterlengo. Il fatto che la retrocessa Verona abbia annunciato il giemme per la prossima stagione di Legadue, "senza compravendita di titoli", testimonia che è quasi certa la scomparsa di almeno una di queste piazze in crisi. A cascata, ci sarà almeno un ripescaggio per ogni serie inferiore, quindi in Lega di Sviluppo, dovrebbe essere assorbita per osmosi anche la Viola del presidente Muscolino, che ha inviato richiesta di ripescaggio ed è la prima nella graduatoria delle "ripescabili". Il dg Condello è moderatamente ottimista, ma dopo aver "congelato" coach Fantozzi col quale c'è già un accordo di massima per il rinnovo, rallenta per la costruzione della squadra (tra Sviluppo e B c'è una differenza notevole di struttura per via degli under obbligatori). Anche questo è un segnale che potrebbe "annunciare" il ripescaggio, tra due settimane la certezza.



Altra riconferma di quanto più volte ho detto su Capo D'Orlando... una squadra in mano ad un megalomane stortu e antisportivo. Se ad inizio stagione voleva la legadue perché fare la squadra da B1 per giocare un campionato di B dil? Unica risposta a questo quesito é la mania di apparire e farsi il favazza vantandosi di avere lo squadrone di marziani (grazie chi sordi...) sol perché il roster era composto da giocatori di B1 costretti (per modo di dire) a fare la B1 a forza di sordi. Adesso che ha praticamente 'comprato' la promozione, perché con una squadra che costa il triplo delle squadre avversarie é matematico vincere il campionato nel Basket, che cosa fa ? Si compra il 'titulo' di Lega 2!!! E allora perché non fare come ha fatto in questo campionato? Fa una squadra di Lega2 per giocarsi la A dil così sale a mani basse e continua a farsi il favazza di fronte a società avversarie che a stento riescono a tirare la carretta e ad allestire un roster dignitoso per la A dil... Ha una concezione dello sport molto 'sportiva', complimentoni! Prima o poi la papagna finisce però ...

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 18/06/2011, 13:49

:scratch :scratch :scratch
Sinceramente non ti seguo, e (senza offesa), non trovo né il capo né la coda del tuo ragionamento...
Prima lo accusi di aver "falsato" un campionato, costruendo una squadra troppo forte. Poi dici il contrario, e cioè che per non fare come l'anno scorso, si appresta ad acquistare un titolo in una serie superiore... Francamente non capisco. E soprattutto non vedo come la cosa possa interessare alla Viola. Se quello c'ha i soldi a te che te ne frega? Nessuno accusa Siena di uccidere il campionato di serie A. Non ti arrabbiare, ma non capisco!

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 19/06/2011, 13:17

piccola curiosità:

I Trapanesi Granata hanno già raccolto 11 mila euro C’è una città che si muove alla luce del sole, per garantire a se stessa la propria passione per il basket. Così, in attesa dell’assemblea dei soci del Basket Trapani srl, che si svolgerà martedì prossimo e in cui si procederà alla ricapitalizzazione necessaria per l’iscrizione alla Legadue (anche grazie all’ingresso di nuovi soci), il club organizzato di tifosi Trapanesi Granata sta operando una raccolta di fondi, che consentirà allo stesso gruppo di essere rappresentato nell’assemblea dei soci. I Trapanesi Granata, quindi, in futuro sono destinati a poter esprimere la propria posizione nelle decisioni del Basket Trapani srl. “Siamo perfettamente consapevoli – spiega Paolo Salone, delegato dei Trapanesi Granata - che il nostro contributo da solo non potrà mai risolvere i problemi del Basket Trapani. Ma è altrettanto vero che far sì che i Trapanesi Granata diano il loro apporto serve a dare un segnale forte alla proprietà e alla città. E ci mette in condizioni di essere rappresentati all’interno dell’assemblea dei soci. E’ un’esperienza unica nel basket italiano, che solo nella Roma e nel Torino Calcio ha un precedente. Finora, abbiamo raccolto 11 mila euro e non è ancora finita. Da qui a martedì, rimane ancora qualche giorno: il nostro impegno è totale, siamo certi di poter dimostrare quanto questa città tenga alla pallacanestro e al Basket Trapani".
I fondi vengono reperiti attraverso Facebook (la ricerca sul web è facile), con le donazioni dei singoli tifosi o nel corso delle serate che i Trapanesi Granata stanno organizzando in vari locali notturni e ristoranti della città. Sono partiti mercoledì scorso, alla pizzeria “Amici Miei”. Questa sera (ore 20.30), saranno al Lido Paradiso e chiederanno ai partecipanti di cenare con soli 10 euro. Domani sera, si incontreranno al ristorante “Bocadillo” e lunedì vivranno l’ultima serata prima dell’assemblea dei soci al ristorante “Poseidone”, sempre a Trapani, in viale Duca d’Aosta. Ovviamente, sono tutti invitati a partecipare e a fornire il proprio contributo.

Ufficio Stampa18/06/2011 09:37



si parla tanto di un possibile scambio di titoli con Capo d'Orlando, ma va dato atto ai tifosi trapanesi di tenere alla grande alla loro squadra...

Avatar utente
Mary
Forumino Malato
Forumino Malato
Messaggi: 1276
Iscritto il: 23/05/2011, 13:55

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Mary » 20/06/2011, 15:51

Alla mezzanotte di mercoledì era scaduto il termine per presentare la domanda di ripescaggio in LegAdue. Alle richieste di Verona, Sant’Antimo, Piacenza e dei torinesi della PMS si sono aggiunte anche quelle di Ostimi e Capo d’Orlando, appena promossa nel Campionato di “sviluppo”. Sono dunque sei le formazioni che ambiscono a disputare la seconda lega professionistica italiana. Tra le papabili, a catalizzare l’attenzione è la ZeroUno PMS, che nel caso venisse ripescata riporterebbe il grande basket a Torino. «Ci fa molto piacere che la PMS abbia deciso di farsi avanti – spiega il presidente della Legadue, Marco Bonamico -. Torino manca a tutta la pallacanestro italiana. Chiaro che potrebbe ambire anche a qualcosa in più. La sua destinazione logica, infatti, è la Serie A. Ma se sarà tra le prescelte saremmo felicissimi d’averla con noi». Il quadro della partecipanti con le eventuali ripescate verrà definito dal Consiglio Federale del 16 luglio. «Credo che di chance ne abbiano tutte molte – aggiunge Bonamico -. Per il ripescaggio verrà stilata una graduatoria che si basa sul diritto sportivo. Poi verranno valutati dei parametri per verificare i requisiti». Seguendo questa logica la PMS sarebbe la quinta avente diritto.

legaduebasket.it

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 23/06/2011, 15:04

Acquista sempre più concretezza la possibilità di giocarsi un posto in A dilettanti per la prossima stagione. Non è solo una speranza, anzi!
Basket, Viola: il salto in A dilettanti prende quota. Tutto entro il 7 luglio


http://www.reggiotv.it/notizie/sport/20 ... o-7-luglio

Reggio Calabria - Mentre nel calcio, già assodati gli allenatori, si decidono le sorti di questo o quel giocatore, nel basket invece la marcia è più lenta: per le società cestistiche di tutto lo Stivale i pensieri sono ben altri. È ancora la questione iscrizione, infatti, a tenere banco. Team di mezza Italia sono a corto di risorse e si cerca di trovare nuova linfa anche solo per poter mantenere la categoria; mentre altri sono in allerta pronti ad approfittare del ripescaggio o ad acquisire il titolo di qualche altra società che non ha retto l’urto economico.

Dunque, in casa Viola si lavora a spron battuto per il salto di categoria: entrare in A Dilettanti anche “dalla finestra” andrebbe bene. Giancesare Muscolino (nella foto) ed il suo staff sono all’opera da giorni per far sì che entro il 7 luglio, scadenza del termine per le iscrizioni ai campionati di basket, la sua Viola si possa trovare nella cosiddetta “Lega Tre”. La A dilettanti non è un sogno, tutt’altro. Ad andar proprio male, si ripartirà dalla Serie B Dilettanti, dove nella stagione appena trascorsa i neroarancio hanno fatto faville. Per capirci: la Società di basket di Reggio Calabria ha una possibilità che gli altri non hanno, quella stabilità finanziaria che offre l’opportunità di potersi iscrivere dove meglio è possibile.

Intanto da altre parti, invece, impazza il caos: chi vende titoli, chi li vuole comprare, chi li vorrebbe acquisire ma non sa se riuscirebbe a sopravvivere economicamente, e c’è addirittura chi vuole scambiare un titolo societario di categoria maggiore con uno di categoria inferiore per non rischiare il fallimento. Insomma, la situazione è tutt’altro che chiara. L’unica cosa certa della Viola del prossimo anno potrebbe essere il coach Alessandro Fantozzi, stando a quanto ha lasciato intendere fra le righe il presidente neroarancio una volta rintracciato al telefono. Il coach toscano che ha ben figurato quest’anno sarà una delle basi della prossima stagione neroarancio. I giocatori potrebbero essere riconfermati in gran parte se sarà campionato di B dilettanti; se invece sarà A Dilettanti, beh, le cose cambiano: in questo caso due o tre pedine verranno riconfermate.

Il succo del discorso è che Muscolino vuole la A dilettanti, e con molta probabilità sarà così. I dirigenti della Viola intendono chiudere innanzitutto il discorso iscrizione e poi, dall’8 luglio, dedicarsi esclusivamente alla composizione del roster della Viola versione 2011-2012.

Federico Lamberti

Giovedì 23 giugno 2011
Ore 14:00

simp e imp
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 563
Iscritto il: 15/05/2011, 21:25

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da simp e imp » 23/06/2011, 16:40

Hurricane82 ha scritto:Acquista sempre più concretezza la possibilità di giocarsi un posto in A dilettanti per la prossima stagione. Non è solo una speranza, anzi!
Basket, Viola: il salto in A dilettanti prende quota. Tutto entro il 7 luglio


http://www.reggiotv.it/notizie/sport/20 ... o-7-luglio

Reggio Calabria - Mentre nel calcio, già assodati gli allenatori, si decidono le sorti di questo o quel giocatore, nel basket invece la marcia è più lenta: per le società cestistiche di tutto lo Stivale i pensieri sono ben altri. È ancora la questione iscrizione, infatti, a tenere banco. Team di mezza Italia sono a corto di risorse e si cerca di trovare nuova linfa anche solo per poter mantenere la categoria; mentre altri sono in allerta pronti ad approfittare del ripescaggio o ad acquisire il titolo di qualche altra società che non ha retto l’urto economico.

Dunque, in casa Viola si lavora a spron battuto per il salto di categoria: entrare in A Dilettanti anche “dalla finestra” andrebbe bene. Giancesare Muscolino (nella foto) ed il suo staff sono all’opera da giorni per far sì che entro il 7 luglio, scadenza del termine per le iscrizioni ai campionati di basket, la sua Viola si possa trovare nella cosiddetta “Lega Tre”. La A dilettanti non è un sogno, tutt’altro. Ad andar proprio male, si ripartirà dalla Serie B Dilettanti, dove nella stagione appena trascorsa i neroarancio hanno fatto faville. Per capirci: la Società di basket di Reggio Calabria ha una possibilità che gli altri non hanno, quella stabilità finanziaria che offre l’opportunità di potersi iscrivere dove meglio è possibile.

Intanto da altre parti, invece, impazza il caos: chi vende titoli, chi li vuole comprare, chi li vorrebbe acquisire ma non sa se riuscirebbe a sopravvivere economicamente, e c’è addirittura chi vuole scambiare un titolo societario di categoria maggiore con uno di categoria inferiore per non rischiare il fallimento. Insomma, la situazione è tutt’altro che chiara.L’unica cosa certa della Viola del prossimo anno potrebbe essere il coach Alessandro Fantozzi, stando a quanto ha lasciato intendere fra le righe il presidente neroarancio una volta rintracciato al telefono. Il coach toscano che ha ben figurato quest’anno sarà una delle basi della prossima stagione neroarancio. I giocatori potrebbero essere riconfermati in gran parte se sarà campionato di B dilettanti; se invece sarà A Dilettanti, beh, le cose cambiano: in questo caso due o tre pedine verranno riconfermate.

Il succo del discorso è che Muscolino vuole la A dilettanti, e con molta probabilità sarà così. I dirigenti della Viola intendono chiudere innanzitutto il discorso iscrizione e poi, dall’8 luglio, dedicarsi esclusivamente alla composizione del roster della Viola versione 2011-2012.

Federico Lamberti

Giovedì 23 giugno 2011
Ore 14:00



:scratch :scratch :scratch :lol: :lol: :lol:

Ovviamente mi auguro sia così, ma quando l'ho letto mi è presa una specie di crisi!

Da reggioacanestro:


Fenomeno a cascata o fenomeno "Tabula rasa"?
Scritto da Giovanni Mafrici
Giovedì 23 Giugno 2011 05:43
La Viola vuole la A Dilettanti detta anche Lega Tre o Campionato di Sviluppo, la Pallacanestro Catanzaro
vede giorno dopo giorno tramontare le speranze di fare la B Dil, Audax, Vis, Soverato, Rosarno e Cosenza faranno la C Dil, Virtus Catanzaro, Gioiese e Jolly vorrebbero farla. Tante situazioni in bilico nei campionati delle formazioni calabresi. Giorno dopo giorno arrivano telefonate anche alla nostra Redazione. Si regala quel titolo di B(Ma ha i debiti!), si vende un Titolo di C Dil, si scambia una dispendiosa C Regionale (senza debiti) con una più economica Serie D. Più che del mercato tra i giocatori, in questo inizio di estate si dialoga sulla presenza o no di determinate squadre che potrebbero provocare un “fenomeno a cascata” capace di far decollare le quotazioni di chiunque. Alla Fip di Roma dovrebbero iniziare seriamente a riflettere, a nostro avviso, sulla fidelizzazione degli addetti al basket: facendo così si rischia per l’ennesima volta di fare “Tabula Rasa” di chi ha seminato fin’ora tra mille sacrifici, la pochezza degli sponsor e la grave crisi economica del nostro paese.


Giovanni Mafrici

Avatar utente
REGGIOVUNQUE
Ehi cosa bella!
Ehi cosa bella!
Messaggi: 11265
Iscritto il: 13/05/2011, 0:55

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da REGGIOVUNQUE » 23/06/2011, 21:01

ma questa nuova lega,e se verremo accolti,comparta anche il mercato estero....americani....burdelli...nomi......provini........ :scratch :scratch :scratch :scratch :scratch

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ufficiale: la Viola invia documentazione per ripescaggio

Messaggio da Hurricane82 » 24/06/2011, 10:06

REGGIOVUNQUE ha scritto:ma questa nuova lega,e se verremo accolti,comparta anche il mercato estero....americani....burdelli...nomi......provini........ :scratch :scratch :scratch :scratch :scratch

no, niente mercato estero...solo italiani e 1 passaportato, cioè per farti un esempio: nel qual caso verremmo ripescati, ipoteticamente tra Ricci e Degregori (essendo tutti e due argentini con passaporto italiano) potremmo tenere solo uno....tutto il resto dovrà essere italiano al 100%....gli americani, come sempre, dalla lega2 in su. :)

Rispondi