Oggi è 22/05/2018, 3:39
Modifica la dimensione del carattere

Pianeta Basket


  • Pubblicità

parla il Presidente Muscolino...

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

parla il Presidente Muscolino...

Messaggioda Hurricane82 » 22/05/2011, 10:01

Muscolino: "sì, il futuro è Viola"

Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
«La prima cosa che mi torna in mente è l'inizio di questo percorso, quando in una conferenza stampa dicevamo che il nostro anno zero non si poneva alcun traguardo particolare. Il nostro obiettivo più ambizioso sarebbe stato far tornare i tifosi al palazzo dello sport con l'ausilio di una squadra che incarnasse i valori tradizionali della Viola».

Inizia così la chiacchierata col patron Giancesare Muscolino, il presidente della ritrovata Viola, ovviamente felice per questa finale raggiunta dopo una cavalcata impetuosa più dei contrattempi e delle difficoltà incontrate in un percorso in salita (le prime quattro sfide casalinghe in campo neutro). «Sono felice perché tutto ciò è il risultato di un lavoro immane, che ha trovato grazie a Dio risultati impensabili su tutti i fronti – continua l'imprenditore gioiese –. Guardo il settore giovanile che cresce, vedo il pubblico che si avvicina sempre più, registro un ritrovato interesse di istituzioni e sponsor, mi compiaccio nel vedere questo gruppo lottare su ogni pallone e non mollare mai. Questo era per me la Viola da tifoso, questo è nuovamente oggi. Tanti mesi fa dissi che non avrei cambiato mai la mia squadra per nessun'altra: Sarà così in ogni caso, la sento mia, cercheremo di mantenere la sua intelaiatura in qualsiasi categoria dovessimo giocare il prossimo anno. Poi ci sono cose che vanno decise insieme, ma come società faremo il possibile per mantenere questo gruppo».
Meriti del direttore generale Gaetano Condello che, con un budget ragionevole, ha comunque allestito un roster di prim'ordine e di un coach emergente come Alessandro Fantozzi, abile a formare una squadra senza primedonne ma che fonda i propri successi su un gioco corale e una difesa impenetrabile.
Non c'è spazio per le recriminazioni di un'annata sfortunata, con i due giocatori più esperti e talentuosi come Ruggeri e Cavalieri, fuori gioco da tanti mesi per infortuni gravi. «Dispiace solo non poter vedere tutta la squadra all'opera in questo gran finale – osserva Giancesare Muscolino –. Quando sento che qualcuno si lamenta per un'assenza mi viene da sorridere; la nostra squadra in un anno intero ha giocato solo due volte al completo, poi il destino ci ha penalizzato con due ricadute gravi nel momento in cui il mercato era già chiuso. Complimenti a tutti, dallo staff tecnico a quello sanitario passando per tutti i collaboratori e giocatori, per quanto sono riusciti a fare».
Non si resta ingessati sulla sfida finale del torneo di B, ma si parla di tutto con Muscolino, compreso il possibile triplete che potrebbe conquistare già dalla prima stagione alla guida della massima espressione cestistica regionale. «Con i ragazzi dell'under 17 abbiamo vinto il campionato di serie D; adesso Gioiese in C Regionale e Viola in B Dilettanti sono in finale – spiega il massimo dirigente del club reggino –. Ho letto con piacere le dichiarazioni del neo sindaco Arena, lunedì sarò al campo d'allenamento per salutare i ragazzi e parlare un po' con loro. Stavolta non commetteremo gli errori della scorsa trasferta in Sicilia e vedrete che saranno due o tre sfide tirate, nelle quali darei il 50% a testa di probabilità di vittoria. Poi, da quanto sento, non saremo soli a Capo d'Orlando: avremo tantissimi tifosi al seguito, una muraglia "arancione" pronta a sostenerci».

:clap: :clap: :clap: :clap: Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3052
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:40
Località: Dalla città del MITO

  • Pubblicità

Torna a Pianeta Basket

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron

User Menu