NBA 2011-2012

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Mave » 11/01/2012, 17:31

Non ho ancora visto una partita di Minnesota però le cifre e le giocate che puntualmente vedo nella top 10 di Rubio mi stanno stupendo, forse è più adatto al basket d'oltreoceano rispetto a quello europeo?

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da ethan » 13/01/2012, 11:50

Rubio per la regular season nba è perfetto

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 14/01/2012, 14:09

Ancora una sconfitta per Toronto, la terza consecutiva...privi di Bargnani, i Raptors vengono sconfitti all'Air Canada Center dagli Indiana Pacers. Pompa hai parlato troppo presto mi pare...

Bel successo dei Nuggets di Gallinari, che battono gli Heat 117-104...14 punti e 5 rimbalzi per il Gallo, a Miami (anche in questo caso terza sconfitta di fila) non bastano i 35 di Lebron

Successo importante anche per i Bulls (in questo momento padroni a Est) sui Celtics e per San Antonio su Portland...i Lakers faticano un pò contro Cleveland ma alla fine portano a casa la vittoria (42 punti di Kobe), mentre Dallas si sbarazza facilmente di Milwaukee
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 16/01/2012, 17:28

Non è che ho parlato troppo presto Lillino, è che i Raptors quelli sono, poi senza Andrea sono poco meno che inguardabili, anche se a Chicago quantomeno hanno difeso bene, pensavo ne beccassero una cinquantina di scarto... :mrgreen:

Tra l'altro stasera si va in un campo facile facile, credo che sia dai tempi di Bosh che non battiamo gli Hawks.. :mrgreen: , prevedo un'altra gragnolada, visto che il Mago mi sa che manca anche oggi (e si giocherà pure l'All Star se ne perde altre due, mannaia).

Situazione adesso più chiara: i Bulls sono quelli da battere, li ho visti qualche sera fa a Boston dominare in tutta sicurezza, Sono più forti e più motivati dell'anno scorso, non penso che trio meravigliao nei play off li possa battere quattro volte. Philadelphia, dopo aver definitivamente digerito con anni ri ragnatele il ciclone Iverson, ha una squadra compatta che sa giocare a basket, difende bene, e butta il sangue in campo, sarà tosta per tutti quest'anno. Miami, Boston, New York e Orlando a corrente alternata, ma sono sempre quelli che hanno i campionissimi in campo. Indiana è scarsa, ma vince, è un mistero strano. Hawks invecchiano ma producono ancora, sembra un pessimo anno per Charlotte e Milwaukee, meglio ma ancora poco i Cavs e i Raptors, dispersi Nets, Pistons e Wizards.

A Ovest il solco sembra già scavato, mi pare che ce ne siano otto più forti degli altri sette, come dice la classifica. Piacevoli novità i Clips, conferma dai Thunder, Denver ancora su e giù ma sicura mina vagante nei playoffs, e poi ci sono i Mavs, non ndi mbuccamu perchè poi fanno le sopresine.... :mrgreen:

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Mave » 22/01/2012, 11:59

Ho visto stanotte NY-Denver (tanto per cambiare quando decido di star sveglio per l'Nba si fanno minimo un tempo supplementare :mrgreen: ) finita 119-114

Grandissima partita del Gallo che ne mette 37 conditi da 11 o 12 rimbalzi, 7 punti solo nel 2° overtime, grandi giocate in attacco con tanti giochi da 2+1 e anche una buona difesa su Anthony versione giocatore normale, perchè quando si è messo a fare il fenomeno che è non sono bastati i raddoppi e ha portato la partita al supplementare giocando praticamente da solo
Denver ha giocato senza Fernandez, senza Andersen ma ha avuto un buon apporto da Harrington che un po' di volte ha urlato in faccia al suo ex pubblico piazzando un po' di triple e anche dal solito Lawson e dal russo Mozgov

Era la prima volta che vedevo i Nuggets per una partita sana e chi mi ha deluso è stato Nenè visto anche il contrattone che si è fregato ad inizio stagione, non so se è stata solo la partita di ieri ma gente come il Gallo, Lawson e Harrington sembrano molto più decisivi di lui in questa squadra

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 22/01/2012, 17:21

Uhuhuhuhuuuuu 37 punti e 11 rimbalzi del Gallo al Madison....vendetta, tremenda vendetta :twisted:

Denver era alla 4a partita in 5 giorni...sesta vittoria di fila, non male
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 23/01/2012, 9:34

Due sorprese nella notte. Ancora senza Wade, Miami cade in casa sotto i colpi di Jennings (23 punti)...non bastano i 28 punti e 13 rimbalzi di Lebron. Continua la stagione straordinaria di Indiana, che va a vincere a casa di Kobe con una grande prova di squadra (6 giocatori in doppia cifra)...per Bryant 33 punti. I Pacers hanno vinto finora 11 partite su 15 :oo:

Negli altri match, New Jersey batte Charlotte, Boston batte Washington e i Clippers sconfiggono i Raptors, ancora privi di Bargnani...ormai per Toronto siamo all'ottava sconfitta di fila, da un record vicino al 50% (4-5) siamo arrivati al 23% (4-13)...disastro
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 23/01/2012, 10:13

Lilleuro ha scritto:Due sorprese nella notte. Ancora senza Wade, Miami cade in casa sotto i colpi di Jennings (23 punti)...non bastano i 28 punti e 13 rimbalzi di Lebron. Continua la stagione straordinaria di Indiana, che va a vincere a casa di Kobe con una grande prova di squadra (6 giocatori in doppia cifra)...per Bryant 33 punti. I Pacers hanno vinto finora 11 partite su 15 :oo:

Negli altri match, New Jersey batte Charlotte, Boston batte Washington e i Clippers sconfiggono i Raptors, ancora privi di Bargnani...ormai per Toronto siamo all'ottava sconfitta di fila, da un record vicino al 50% (4-5) siamo arrivati al 23% (4-13)...disastro


E c'è un calendario brutto brutto nell'immediato. Non so quanto mancherà ancora il Mago, ma sulla carta fino ai Nets (in trasferta perlatro, quindi manco facile) io segnerei tutte L, rischiamo di arrivare a 13 di fila prima dei Nets.

Il Gallo è nella stagione della conferma, cmq, ha vinto una bellissima partita (che ho visto) qualche sera fa a casa di D'Antoni, dominando Melo e facendo piangere i suoi ex-tifosi. C'erano i telecronisti americani chi mi ficiru moriri: ad un certo punto, dopo un gioco da tre punti di Danilo (con fallo di Melo) disseru: "mi ricordate quanto avevano bevuto i dirigenti dei Knicks per accettare questo scambio folle? Questo ci meritiamo, siamo i Knicks!" :mrgreen:

Su soddisfazioni! :mrgreen: :cheers

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 23/01/2012, 11:41

pompa ha scritto:
Lilleuro ha scritto:Due sorprese nella notte. Ancora senza Wade, Miami cade in casa sotto i colpi di Jennings (23 punti)...non bastano i 28 punti e 13 rimbalzi di Lebron. Continua la stagione straordinaria di Indiana, che va a vincere a casa di Kobe con una grande prova di squadra (6 giocatori in doppia cifra)...per Bryant 33 punti. I Pacers hanno vinto finora 11 partite su 15 :oo:

Negli altri match, New Jersey batte Charlotte, Boston batte Washington e i Clippers sconfiggono i Raptors, ancora privi di Bargnani...ormai per Toronto siamo all'ottava sconfitta di fila, da un record vicino al 50% (4-5) siamo arrivati al 23% (4-13)...disastro


E c'è un calendario brutto brutto nell'immediato. Non so quanto mancherà ancora il Mago, ma sulla carta fino ai Nets (in trasferta perlatro, quindi manco facile) io segnerei tutte L, rischiamo di arrivare a 13 di fila prima dei Nets.

Il Gallo è nella stagione della conferma, cmq, ha vinto una bellissima partita (che ho visto) qualche sera fa a casa di D'Antoni, dominando Melo e facendo piangere i suoi ex-tifosi. C'erano i telecronisti americani chi mi ficiru moriri: ad un certo punto, dopo un gioco da tre punti di Danilo (con fallo di Melo) disseru: "mi ricordate quanto avevano bevuto i dirigenti dei Knicks per accettare questo scambio folle? Questo ci meritiamo, siamo i Knicks!" :mrgreen:

Su soddisfazioni! :mrgreen: :cheers

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI



aaahhhh, grassissime soddisfazioni direi!!! :cheers
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 25/01/2012, 16:38

pompa ha scritto:E c'è un calendario brutto brutto nell'immediato. Non so quanto mancherà ancora il Mago, ma sulla carta fino ai Nets (in trasferta perlatro, quindi manco facile) io segnerei tutte L, rischiamo di arrivare a 13 di fila prima dei Nets.




Il mago torna subito e Raptors vincono subito in quel di Phoenix! :cheers

Bargnani ne mette 36 (con 8/13 dal campo nella seconda metà di gara e un perfetto 12/12 dalla lunetta) e 6 rimbalzi...ormai è lui l'unico in grado di portare Toronto alla vittoria
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 26/01/2012, 9:27

Successo bissato stanotte a Salt Lake City, su un campo notoriamente ostico ai Raptors.
Questa volta, oltre al solito Andrea (25) sbuca fuori un partitone del dimenticato Linas Kleiza (25 anche per lui) e si vince all'overtime. :cheers

Benissimo Denver a Sacramento (con i "soliti" 23 del Gallo), malissimo NH (e peggio Belinelli, solo 4), i Clips perdono il derby di Los Angeles (24 di Kobe e 23 di Gasol), tra i risultati spiccano i Pacers che vanno a vincere a casa dei Bulls. :salut

CRONACALI SALUTI POMPIANI

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 27/01/2012, 12:25

INFORTUNIO BARGNANI - "Questa volta va male": le parole di Andrea Bargnani nell'immediato post-partita contro gli Utah Jazz rimangono l'unica indicazione sull'infortunio del Mago, che si ferma un'altra volta a distanza di pochi giorni, ancora a causa del polpaccio sinistro. Poco ottimismo questa volta: "E' molto molto peggio rispetto alla scorsa volta", ha detto Andrea.

Eurosport


Che sfiga ragazzi :???:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 27/01/2012, 13:01

Lilleuro ha scritto:INFORTUNIO BARGNANI - "Questa volta va male": le parole di Andrea Bargnani nell'immediato post-partita contro gli Utah Jazz rimangono l'unica indicazione sull'infortunio del Mago, che si ferma un'altra volta a distanza di pochi giorni, ancora a causa del polpaccio sinistro. Poco ottimismo questa volta: "E' molto molto peggio rispetto alla scorsa volta", ha detto Andrea.

Eurosport


Che sfiga ragazzi :???:


E stanotte ci sarebbe stato il gran derby a Denver, un peccato davvero. Stavolta mi sa che se anche lo convocassero per l'All Star non ce la farebbe, sfiga nerissima. :sad:

AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 30/01/2012, 9:32

I Raptors che non ti aspetti vanno a vincere di venti e passa a New Jersey, mai scommettere sulle loro partite, non ti ci raccapezzi... :mrgreen: senza Andrea, con tre piccoli in quintetto, mi viene da dire solo: Mah! :mrgreen: :cheers
Ieri sera ho visto su Sportitalia Miami- Chicago, non bella, non entusiasmante, ma resa appassionante dagli individualismi di Lebron e Derrick Rose. Vincono gli Heat, ma continuo ad avere la sensazione che Chicago quest'anno li sbatte fuori dai playoffs, vedremo.
Cleveland di un soffio a Boston (88-87), l'incredibile Indiana passeggia ad Orlando (106-85), Dallas rimette in moto i motori e mette il naso avanti alla fine contro gli Spurs (101-100), i Lakers finalmente ne vincono una fuori (106-101 a Minneapolis), derelitti Beli e suoi Hornets (che ne beccano venti e passa dagli Hawks, solo 4 in dodici minuti per Beli).

I Clips fanno loro il match clou dell'Ovest di ieri sera, passando con un garone di Billups, Paul e Griffin sul parquet dei Nuggets, dove il Gallo è dscreto ma non dirompente come nelle ultime uscite (17).

Cmq una stagione con troppe incognite, dove le uniche certezze sono i Thunder ad Ovest e i Bulls ad Est, ma non è detto che arrivino a giocarsi il titolo, pur sembrando le favorite ad oggi. :salut

CRONACALI SALUTI POMPIANI

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 30/01/2012, 13:27

pompa ha scritto:I Raptors che non ti aspetti vanno a vincere di venti e passa a New Jersey, mai scommettere sulle loro partite, non ti ci raccapezzi... :mrgreen: senza Andrea, con tre piccoli in quintetto, mi viene da dire solo: Mah! :mrgreen: :cheers
Ieri sera ho visto su Sportitalia Miami- Chicago, non bella, non entusiasmante, ma resa appassionante dagli individualismi di Lebron e Derrick Rose. Vincono gli Heat, ma continuo ad avere la sensazione che Chicago quest'anno li sbatte fuori dai playoffs, vedremo.
Cleveland di un soffio a Boston (88-87), l'incredibile Indiana passeggia ad Orlando (106-85), Dallas rimette in moto i motori e mette il naso avanti alla fine contro gli Spurs (101-100), i Lakers finalmente ne vincono una fuori (106-101 a Minneapolis), derelitti Beli e suoi Hornets (che ne beccano venti e passa dagli Hawks, solo 4 in dodici minuti per Beli).

I Clips fanno loro il match clou dell'Ovest di ieri sera, passando con un garone di Billups, Paul e Griffin sul parquet dei Nuggets, dove il Gallo è dscreto ma non dirompente come nelle ultime uscite (17).

Cmq una stagione con troppe incognite, dove le uniche certezze sono i Thunder ad Ovest e i Bulls ad Est, ma non è detto che arrivino a giocarsi il titolo, pur sembrando le favorite ad oggi. :salut

CRONACALI SALUTI POMPIANI



Hai dimenticato di dire che si è trattato di un suicidio dei Celtics...+11 a 4 minuti dalla fine, subiscono un parziale di 12-0 con canestro decisivo dei Cavs a 2 secondi dalla fine...disastro :???:
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 03/02/2012, 11:50

I Nuggets si riscattano nel ritorno della sfida con i Clippers, andando a vincere nettamente a Los Angeles...ottima prestazione di Gallinari, 21 punti (con 5/5 da 3, perfetto)

Sconfitta casalinga pesante per Atlanta, battuta da Memphis, mentre Rose trascina i Bulls al successo a New York

Vincono anche gli Spurs sugli Hornets (11 punti per Belinelli), i Warriors sui Jazz e i Kings sui Blazers
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 06/02/2012, 10:44

Solo due partite ieri sera, Boston contro Memphis (vista in alternanza col doppio Vinci-Pennetta :mrgreen: ) e Miami contro i miei Raptors.

Boston sta ritrovando il filo della sua altalenante stagione: Garnett fa il KJ, Pierce è più solido e mi sembra stia bene fisicamente, Allen no, lui sta bene sempre :mrgreen: , Rondo tira meno e passa di più, O'Neal sembra meno svogliato del solito, Bass e la panca sono tornati attivi. Ieri Memphis (che è tutt'altro che una pessima squadra) non ha avuto grande occasioni di mettere il naso avanti, anche se alla fine il +18 dei Celtics punisce un pò troppo i Grizzlers (98-80 il finale).

I Raptors mi rendono orgoglioso dopo la partita di ieri: pur non sapendo ancora come stiamo giocando :mrgreen: , sono diventati dei combattenti, Derozan era ispiprato, Bayless e Kleiza nella mischia confusionaria in attacco fanno punti, e insomma, la fanno sudare abbastanza agl Heat, che hanno avuto tra l'altro un James d un Wade a livello playoff, per dire, e vincono solo di 6 (95-89) soffrendo fino a venti secondi dalla fine.

I quintetti per l'All Star ci sono, ora per le panchine scelgono gli allenatori: poche chances per gli italiani, ma di sicuro Gallo ne ha forse qualcuna in più del Mago, del quale non si hanno notizie buone sullo stato di salute.

CRONACALI SALUTI POMPIANI

Avatar utente
Lilleuro
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9193
Iscritto il: 11/05/2011, 14:32
Località: Roma

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Lilleuro » 07/02/2012, 11:07

Che rabbia, brutto infortunio alla caviglia per Gallinari...distorsione con sospetta micro-frattura, domani gli esami approfonditi ma lo stop dovrebbe essere lungo. Per la cronaca, Danilo aveva messo 14 punti nei primi 20 minuti della partita poi persa dai Nuggets contro Houston...ormai Gallinari era un punto fermo della squadra, non ci voleva proprio
Come si dorme non è importante, come si è svegli è importante

Cit. Vadinho

Avatar utente
Mave
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8418
Iscritto il: 11/05/2011, 15:28

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da Mave » 07/02/2012, 13:11

mannaggia mannaggia, davvero brutta da vedere la distorsione, si parla di scheggiatura del malleolo...un lungo stop sarebbe un duro colpo per i Nuggets e anche per lui

Avatar utente
pompa
Apprendista Forumino
Apprendista Forumino
Messaggi: 148
Iscritto il: 03/05/2011, 9:34

Re: NBA 2011-2012

Messaggio da pompa » 08/02/2012, 9:24

Pare che la frattura non ci sia, anche se qualche mese fuori mi sa che gli tocca.. :sad:

minchia, che sfiga nera gli italiani quest'anno... :???:


AFFETTUOSI SALUTI POMPIANI

Rispondi