Basketmercato Viola 2011/2012 (Roster 1a pag.)

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: NinoMed, Lixia, Bud, Mave, ManAGeR78, Lilleuro

A squadra completata, sulla carta, come giudicate la nuova Viola 2011/2012?

Ottima
5
25%
Buona
9
45%
Mediocre
6
30%
Scarsa
0
Nessun voto
 
Voti totali: 20

Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/05/2011, 23:04

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Paura&Delirio » 28/08/2011, 12:31

domanda:ma a che pro prendere 3 under che giocano tutti nello stesso ruolo,piu o meno(2-3):laganà,marengo(molto apprezzato dallo staff,sembra,e che pare sia vicinissimo alla viola) e adesso potì?

chico
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 232
Iscritto il: 13/05/2011, 15:49
Località: Pisa

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da chico » 28/08/2011, 12:54

ipotizzo il quintetto:

1 Coronini
2 Grilli
3 Caprari
4 Gambolati
5 Politi
------------------------------
1/2 Paparella
2/3 Potì (Marengo)
3/4 Laganà
4/5 Grasso
4/5 Sereni

Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/05/2011, 23:04

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Paura&Delirio » 28/08/2011, 13:51

chico ha scritto:ipotizzo il quintetto:

1 Coronini
2 Grilli
3 Caprari
4 Gambolati
5 Politi
------------------------------
1/2 Paparella
2/3 Potì (Marengo)
3/4 Laganà
4/5 Grasso
4/5 Sereni


direi che non è niente male....davvero niente male...fantozzi ha una bella macchinina da guidare,con tutti gli optional... :okok:

trentaprile

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da trentaprile » 28/08/2011, 20:05

Abbiamo appreso che Seby Grasso si è aggregato al gruppo. Ci sarà spazio anche per lui nel roster?

"Con Seby, il discorso è diverso. Io stimo l'uomo ed il giocatore Grasso. Sono consapevole delle sue potenzialità. Come stimo lui stimo tantissimi altri giocatori con i quali non abbiamo trovato l'accordo.
Con Seby siamo stati chiari. Al momento non rientra nei piani tecnici di coach Fantozzi che vorrebbe un esterno con più punti nelle mani. In ultima sede di mercato, se ce ne sarà la possibilità proporremo un contratto se saremo ancora in tempo al giocatore."



vorrei capire cosa è cambiato in 2 giorni :scratch

Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 355
Iscritto il: 21/05/2011, 22:56

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da armageddon » 28/08/2011, 20:37

ci voleva almeno una conferma.... :mrgreen:

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da ethan » 28/08/2011, 20:52

trentaprile ha scritto:Abbiamo appreso che Seby Grasso si è aggregato al gruppo. Ci sarà spazio anche per lui nel roster?

"Con Seby, il discorso è diverso. Io stimo l'uomo ed il giocatore Grasso. Sono consapevole delle sue potenzialità. Come stimo lui stimo tantissimi altri giocatori con i quali non abbiamo trovato l'accordo.
Con Seby siamo stati chiari. Al momento non rientra nei piani tecnici di coach Fantozzi che vorrebbe un esterno con più punti nelle mani. In ultima sede di mercato, se ce ne sarà la possibilità proporremo un contratto se saremo ancora in tempo al giocatore."



vorrei capire cosa è cambiato in 2 giorni :scratch


sembrava male dover riporre il rosario la domenica pomeriggio..

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Hurricane82 » 29/08/2011, 9:45

La Viola chiude il mercato con la guardia Coronini, Grasso e il giovane Potì


Valerio Chinè
Reggio Calabria
La Viola colpisce ancora. Era da settimane che seguivamo la trattativa con Giovanni Coronini, tuttofare di 193 centimetri, programmato per far bene nei tre spot di play, guardia e ala piccola. L'altro ieri il dg Condello ha affondato il colpo, ma per dirla tutta la volontà dell'atleta si è rivelata decisiva perché l'ennesima gemma arrivasse ad impreziosire il roster reggino.
Non é una fantasia che Carlo Recalcati stesse insistendo per completare la lista dei dieci a Varese (A1) con il mastino di Alzano Lombardo, ma il ventiseienne vuole giocare, essere parte integrante di un progetto importante. Abbandonata la pista Svoboda la Viola ha comunque arricchito di qualità e sostanza l'organico, che avrà ben dieci giocatori dieci. Arriva dunque una combo come piace a Fantozzi, ma soprattutto un regista coi fiocchi che consegna alla Liomatic una coppia di direttori d'orchestra formidabile (Paparella e Coronini).
LA SCHEDA – Giovanni Coronini è nato il 14 gennaio 1985. Proviene dalla A Dilettanti ed è stato uno dei protagonisti della promozione in Legadue del Latina nel 2009. La stagione successiva ha continuato ad indossare la maglia nerazzurra. Cresciuto nella Mens Sana Siena, ha giocato in B1 prima con la Virtus Siena, poi a Ozzano e Modena. Assist e recuperi sono il suo pezzo forte, ma i tecnici che l'hanno allenato lo dipingono come un abile interprete di letturei.
GRASSO & POTÍ - La Viola non s'é persa d'animo dopo che Svoboda ha comunicato la propria intenzione di accettare il rinnovo del contratto a Trapani: triennale con opzione per il quarto a cifre vicine ai duecentomila euro (i reggini avevano rilanciato con un biennale). Così Condello ha rinforzato ulteriormente il pacchetto lunghi confermando il capitano Grasso. Già da qualche giorno l'ala forte siciliana si era aggregata al gruppo, ma i tempi erano maturi affinché il buon Sebi coronasse il sogno di rimanere a Reggio in un'annata che si annuncia ambiziosa. Ieri mattina Grasso e Condello hanno trovato l'accordo. In area adesso ci sono Gambolati, Sereni, Politi e Grasso. Non finisce qui la giornata di chiusura del mercato della Viola che parte certamente in pole nella griglia. Oggi arriverà in prova un giovane promettente. Si tratta della guardia-ala Stefano Potí, che nelle ultime stagioni ha giocato stabilmente a Lucca in B con numeri importanti per un under (18 minuti di utilizzo, 6 punti, 3 rimbalzi).
Con questo colpo si chiude così il roster della Viola composto da: E. Paparella, Coronini (play/guardia), Caprari, Grilli, Marengo, Potì (guardia/ala), Sereni, Grasso, Laganà (ala), Gambolati, Politi (pivot).

colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da colpoinfernaleomicid » 29/08/2011, 10:59

Hurricane82 ha scritto:La Viola chiude il mercato con la guardia Coronini, Grasso e il giovane Potì


Valerio Chinè
Reggio Calabria
La Viola colpisce ancora. Era da settimane che seguivamo la trattativa con Giovanni Coronini, tuttofare di 193 centimetri, programmato per far bene nei tre spot di play, guardia e ala piccola. L'altro ieri il dg Condello ha affondato il colpo, ma per dirla tutta la volontà dell'atleta si è rivelata decisiva perché l'ennesima gemma arrivasse ad impreziosire il roster reggino.
Non é una fantasia che Carlo Recalcati stesse insistendo per completare la lista dei dieci a Varese (A1) con il mastino di Alzano Lombardo, ma il ventiseienne vuole giocare, essere parte integrante di un progetto importante. Abbandonata la pista Svoboda la Viola ha comunque arricchito di qualità e sostanza l'organico, che avrà ben dieci giocatori dieci. Arriva dunque una combo come piace a Fantozzi, ma soprattutto un regista coi fiocchi che consegna alla Liomatic una coppia di direttori d'orchestra formidabile (Paparella e Coronini).
LA SCHEDA – Giovanni Coronini è nato il 14 gennaio 1985. Proviene dalla A Dilettanti ed è stato uno dei protagonisti della promozione in Legadue del Latina nel 2009. La stagione successiva ha continuato ad indossare la maglia nerazzurra. Cresciuto nella Mens Sana Siena, ha giocato in B1 prima con la Virtus Siena, poi a Ozzano e Modena. Assist e recuperi sono il suo pezzo forte, ma i tecnici che l'hanno allenato lo dipingono come un abile interprete di letturei.
GRASSO & POTÍ - La Viola non s'é persa d'animo dopo che Svoboda ha comunicato la propria intenzione di accettare il rinnovo del contratto a Trapani: triennale con opzione per il quarto a cifre vicine ai duecentomila euro (i reggini avevano rilanciato con un biennale). Così Condello ha rinforzato ulteriormente il pacchetto lunghi confermando il capitano Grasso. Già da qualche giorno l'ala forte siciliana si era aggregata al gruppo, ma i tempi erano maturi affinché il buon Sebi coronasse il sogno di rimanere a Reggio in un'annata che si annuncia ambiziosa. Ieri mattina Grasso e Condello hanno trovato l'accordo. In area adesso ci sono Gambolati, Sereni, Politi e Grasso. Non finisce qui la giornata di chiusura del mercato della Viola che parte certamente in pole nella griglia. Oggi arriverà in prova un giovane promettente. Si tratta della guardia-ala Stefano Potí, che nelle ultime stagioni ha giocato stabilmente a Lucca in B con numeri importanti per un under (18 minuti di utilizzo, 6 punti, 3 rimbalzi).
Con questo colpo si chiude così il roster della Viola composto da: E. Paparella, Coronini (play/guardia), Caprari, Grilli, Marengo, Potì (guardia/ala), Sereni, Grasso, Laganà (ala), Gambolati, Politi (pivot).

quindi Potì non esclude Marengo e partiamo con 11 giocatori? Ottimo se é così e speriamo che fantozzi faccia giocare tutti gli under, non come lo scorso anno che si giocava sempre in 8 per fissazione del coach!

kidd
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 171
Iscritto il: 11/05/2011, 15:08

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da kidd » 29/08/2011, 11:14

colpoinfernaleomicid ha scritto:
Hurricane82 ha scritto:La Viola chiude il mercato con la guardia Coronini, Grasso e il giovane Potì


Valerio Chinè
Reggio Calabria
La Viola colpisce ancora. Era da settimane che seguivamo la trattativa con Giovanni Coronini, tuttofare di 193 centimetri, programmato per far bene nei tre spot di play, guardia e ala piccola. L'altro ieri il dg Condello ha affondato il colpo, ma per dirla tutta la volontà dell'atleta si è rivelata decisiva perché l'ennesima gemma arrivasse ad impreziosire il roster reggino.
Non é una fantasia che Carlo Recalcati stesse insistendo per completare la lista dei dieci a Varese (A1) con il mastino di Alzano Lombardo, ma il ventiseienne vuole giocare, essere parte integrante di un progetto importante. Abbandonata la pista Svoboda la Viola ha comunque arricchito di qualità e sostanza l'organico, che avrà ben dieci giocatori dieci. Arriva dunque una combo come piace a Fantozzi, ma soprattutto un regista coi fiocchi che consegna alla Liomatic una coppia di direttori d'orchestra formidabile (Paparella e Coronini).
LA SCHEDA – Giovanni Coronini è nato il 14 gennaio 1985. Proviene dalla A Dilettanti ed è stato uno dei protagonisti della promozione in Legadue del Latina nel 2009. La stagione successiva ha continuato ad indossare la maglia nerazzurra. Cresciuto nella Mens Sana Siena, ha giocato in B1 prima con la Virtus Siena, poi a Ozzano e Modena. Assist e recuperi sono il suo pezzo forte, ma i tecnici che l'hanno allenato lo dipingono come un abile interprete di letturei.
GRASSO & POTÍ - La Viola non s'é persa d'animo dopo che Svoboda ha comunicato la propria intenzione di accettare il rinnovo del contratto a Trapani: triennale con opzione per il quarto a cifre vicine ai duecentomila euro (i reggini avevano rilanciato con un biennale). Così Condello ha rinforzato ulteriormente il pacchetto lunghi confermando il capitano Grasso. Già da qualche giorno l'ala forte siciliana si era aggregata al gruppo, ma i tempi erano maturi affinché il buon Sebi coronasse il sogno di rimanere a Reggio in un'annata che si annuncia ambiziosa. Ieri mattina Grasso e Condello hanno trovato l'accordo. In area adesso ci sono Gambolati, Sereni, Politi e Grasso. Non finisce qui la giornata di chiusura del mercato della Viola che parte certamente in pole nella griglia. Oggi arriverà in prova un giovane promettente. Si tratta della guardia-ala Stefano Potí, che nelle ultime stagioni ha giocato stabilmente a Lucca in B con numeri importanti per un under (18 minuti di utilizzo, 6 punti, 3 rimbalzi).
Con questo colpo si chiude così il roster della Viola composto da: E. Paparella, Coronini (play/guardia), Caprari, Grilli, Marengo, Potì (guardia/ala), Sereni, Grasso, Laganà (ala), Gambolati, Politi (pivot).

quindi Potì non esclude Marengo e partiamo con 11 giocatori? Ottimo se é così e speriamo che fantozzi faccia giocare tutti gli under, non come lo scorso anno che si giocava sempre in 8 per fissazione del coach!



Fissazione insomma... Su Mobilia forse forse, ma De Marco non era cosa sua dai...

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da ethan » 29/08/2011, 14:32

Ma le statistiche di Coronini??non ho capito ancora che tipo di play è

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Hurricane82 » 29/08/2011, 15:30

ethan ha scritto:Ma le statistiche di Coronini??non ho capito ancora che tipo di play è

eccole: http://bdil.webpont.com/player/?code=A26907&year=x1011 è il classico play che pensa a far girare la squadra che ai punti personali, gli assist viaggiano sempre sui 2.2 per gara...nel dettaglio delle sue gare http://bdil.webpont.com/player/gamegame ... year=x1011 si può notare la miriade di assist che distribuisce ad ogni partita...

Avatar utente
pellarorc
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 2224
Iscritto il: 11/05/2011, 14:22

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da pellarorc » 29/08/2011, 23:18

cioè svoboda in C1 si beccas 200 mila euro in 3 anni? cioè quasi 70 mila euro annui? in c1? m è sicuro quello che hanno scritto?

ethan
Forumino Malatissimo
Forumino Malatissimo
Messaggi: 1604
Iscritto il: 11/05/2011, 13:44

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da ethan » 30/08/2011, 9:57

Trapani sta passando di proprietà ma ancora non sono concluse le trattative..

Avatar utente
possanzini78
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 657
Iscritto il: 12/05/2011, 14:26

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da possanzini78 » 30/08/2011, 10:06

La Viola inizia a prendere forma Si è aggregato anche Coronini, in arrivo l'under Barbaro e forse Chiusolo

Valerio Chiné
Reggio Calabria
Anche Giovanni Coronini si è aggiunto alla truppa di Fantozzi, mai così ricca di talento individuale e potenzialità negli ultimi due anni. Per i nostalgici basta poi il grande cuore del capitano Sebi Grasso, ultimo tassello ad aggiungersi in un roster ambizioso e costruito sul concetto dieci-uomini-dieci, ma primo a lanciarsi su tutti i palloni in allenamento.
Squadra finita? Non lo chiedete a Condello; per lui il mercato è sempre aperto, «Farebbe volentieri dieci, venti squadre per volta» malignano i compagni d'avventura per dare l'idea di come il direttore generale si galvanizzi in situazioni di costruzione del roster. Il campo e il tempo saranno come sempre giudici inappellabili, ma crediamo che anche stavolta l'assessore si sia superato nel rapporto qualità-prezzo.
Ieri il dirigente neroarancio non s'è perso neanche un minuto del primo allenamento al completo, più proteso ad osservare gli under in prova (è arrivato Stefano Potì, a cui s'è aggiunto il catanese Gambino) che non i senior ancora a corto di fiato e brillantezza. Per rivedere il presidente Muscolino bisognerà invece attendere domani, visto che la sua crociera volge ormai al termine e non vede l'ora di vedere all'opera la sua nuova creatura.
Coronini, dopo il primo allenamento atletico della mattinata, ieri sera appariva molto affaticato, ma a un gladiatore come lui basteranno un paio di settimane per trovare la condizione.
Anche il centro Filippo Politi, per via dei suoi 205 centimetri, necessita di più tempo per assorbire il leggero sovrappeso estivo ed essere più dinamico, ma già basta vederlo all'opera per capire la sua attitudine al gioco in vernice, l'impostazione di una scuola come quella fortitudina che ha formato tanti atleti.
Tornando per un attimo agli under, ha ritardato il suo arrivo Emilio Barbaro, diciannovenne irpino tutto pepe, playmaker di 180 centimetri d'altezza classe 1992. Nato e cresciuto nelle giovanili dell'Air Avellino, con cui ha esordito nella scorsa stagione in A1 (tre finali di gara giocati a conti ormai chiusi) ma stabilmente presente nel roster di prima squadra da due anni. Adesso per lui è giunto il momento di confrontarsi in un campionato dove possa giocare qualche minuto e magari iniziare a costruirsi una carriera. La Viola intende testarlo, per arricchire il proprio patrimonio di giovani e magari farlo giocare in doppio tesseramento in qualche squadra di serie C (Audax? Nuova Jolly?).
Di certo non si esaurisce qui la ricerca spasmodica di giovani in grado di completare l'organico, in cui ormai Fernando Luis Marengo pare si sia conquistato già il posto. Superarlo in difesa è un'impresa per tutti e questo basta a Fantozzi per dare il placet alla società.
I rumors continuano ad inserire la Viola in lizza per il prestito di Mario Chiusolo (1992) di proprietà delle "Vu nere" di Sabatini, nei prossimi giorni si saprà qualcosa.
Sul fronte amichevoli ancora non ci sono comunicazioni ufficiali, ma probabilmente sabato pomeriggio nella palestra del "Pianeta Viola" ci sarà uno scrimmage d'allenamento contro il San Filippo del Mela (DNC) di coach Ciccio Romeo: giocherà anche l'ex Enrico Mobilia.

Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
Messaggi: 3053
Iscritto il: 11/05/2011, 13:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Hurricane82 » 30/08/2011, 11:26

pellarorc ha scritto:cioè svoboda in C1 si beccas 200 mila euro in 3 anni? cioè quasi 70 mila euro annui? in c1? m è sicuro quello che hanno scritto?

è sicuro, è sicuro...e lo sai perchè?? perchè quello che dovrebbe essere il nuovo proprietario di Trapani è un petroliere!!! tradotto: i soldi gli escono pure da una certa parte anatomica....questo qui, se tutto va come deve andare, li porterà in A1 in brevissimo tempo


------------------------------------


La Viola ha completato la squadra
Ora c'è spazio soltanto per i giovani



Valerio Chinè
REGGIO CALABRIA
Il mercato dovrebbe essere chiuso. Gaetano Condello ridacchia, tira un sospiro e butta lì una battuta. «Avremo un roster di prima squadra di dodici elementi – dice il direttore generale – quindi le sorprese sono dietro l'angolo».
Un ripensamento di Svoboda? «Ci siamo sentiti con Ariel anche ieri, ci siamo detti alcune cose – prosegue Condello - e dopo che abbiamo chiuso gli ho inviato un sms in cui ho scritto: "Se dovessi cambiare idea, devo essere il primo a saperlo, fin quando ci sono io alla Viola per te c'è sempre posto e il biennale è sempre valido!».
Una chicca che la dice tutta su Gaetano Condello e sulla sofferta decisione di non attendere ulteriormente per sperare in un naufragio dell'accordo ormai raggiunto tra Trapani e l'asso argentino (triennale con opzione del quarto anno). Condello è comunque raggiante, sa di aver chiuso in poche ore (come aveva sempre affermato) un roster, il cui completamento sostava solo dinanzi al bivio-Svoboda. Nessuna difficoltà, nessuna indecisione, la Viola fin dall'inizio aveva le idee chiare. Pur rinunciando ad un atleta di grande livello come l'ex Barcellona, non ha tuttavia abdicato all'idea di allestire un organico di prim'ordine. Ecco perché forse non tutti i mali vengono per nuocere, indirizzando la parte restante del budget verso un regista d'eccezione come Giovanni Coronini e un'ala forte di esperienza e grande attaccamento come Sebi Grasso, il capitano. Ne esce così una squadra lunga, che sin dalla preparazione potrà allenarsi con intensità e qualità elevate. Dulcis in fundo, altri ingaggi che stanno arrivando in coda e già delineano quello sguardo al futuro che la Viola sta già indirizzando. Stefano Potì, guardia-ala del 1991, ed Emilio Barbaro, playmaker del 1992, sono due giovani che oggi arriveranno in prova. Stefano Potì, nato a Nardò il 22/01/1991 e originario di Novoli (Lecce), passa alla Mens Sana Basket Mesagne nel 2002 dove trascorre tre stagioni (tre volte finali nazionali Joint the game; nel 2005 conquista le finali nazionali BAM a Bormio dove si distingue come primo rimbalzista con oltre 24 carambole a gara). Nel 2005 si accorda con la Virtus Siena (in tre anni ben sei finali nazionali), diventa il capitano dell'under 17 che nel 2008 raggiunge il quarto posto alle finali di Barletta. Più volte convocato dal settore Squadre Nazionali, partecipa a diversi raduni e con la maglia azzurra nel 2007 a due tornei internazionali (Francia e Turchia). Un infortunio gli pregiudica l'Europeo cadetti del 2007, in cui sarà comunque convocato come riserva a casa. Dal 2008 sbarca a Lucca (B2 girone C/A) dove gioca tre stagioni in cui il suo utilizzo resta sempre vicino ai venti minuti per gara, ritagliandosi un ruolo di specialista che parte dalla panchina. Un giovane di sicuro interesse nazionale, potente fisicamente e dotato di grandi risorse caratteriali oltre che tecniche, ha completato in questi anni una maturazione che lo ha portato ad allontanarsi sempre più dall'area pitturata. Ottimo tiratore, abituato a prendersi responsabilità. Diverso il percorso del diciannovenne Emilio Barbaro, classe 1992, playmaker di 180 centimetri d'altezza. Nato e cresciuto nelle giovanili dell'Air Avellino, con cui ha esordito nella scorsa stagione in A1, giocando nel garbage time di tre gare, ma stabilmente in prima squadra da due anni. Adesso per lui è giunto il momento di confrontarsi in un campionato dove possa giocare qualche minuto e magari iniziare costruirsi una carriera. La Viola intende testarlo, per arricchire il proprio patrimonio di giovani e magari farlo giocare in doppio tesseramento in qualche squadra di serie C (Audax? Nuova Jolly?).


Quindi il DG Condello non abbandona Svoboda.....

colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 796
Iscritto il: 29/05/2011, 20:01

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da colpoinfernaleomicid » 30/08/2011, 14:23

Hurricane82 ha scritto:
pellarorc ha scritto:cioè svoboda in C1 si beccas 200 mila euro in 3 anni? cioè quasi 70 mila euro annui? in c1? m è sicuro quello che hanno scritto?

è sicuro, è sicuro...e lo sai perchè?? perchè quello che dovrebbe essere il nuovo proprietario di Trapani è un petroliere!!! tradotto: i soldi gli escono pure da una certa parte anatomica....questo qui, se tutto va come deve andare, li porterà in A1 in brevissimo tempo


------------------------------------


La Viola ha completato la squadra
Ora c'è spazio soltanto per i giovani



Valerio Chinè
REGGIO CALABRIA
Il mercato dovrebbe essere chiuso. Gaetano Condello ridacchia, tira un sospiro e butta lì una battuta. «Avremo un roster di prima squadra di dodici elementi – dice il direttore generale – quindi le sorprese sono dietro l'angolo».
Un ripensamento di Svoboda? «Ci siamo sentiti con Ariel anche ieri, ci siamo detti alcune cose – prosegue Condello - e dopo che abbiamo chiuso gli ho inviato un sms in cui ho scritto: "Se dovessi cambiare idea, devo essere il primo a saperlo, fin quando ci sono io alla Viola per te c'è sempre posto e il biennale è sempre valido!».
Una chicca che la dice tutta su Gaetano Condello e sulla sofferta decisione di non attendere ulteriormente per sperare in un naufragio dell'accordo ormai raggiunto tra Trapani e l'asso argentino (triennale con opzione del quarto anno). Condello è comunque raggiante, sa di aver chiuso in poche ore (come aveva sempre affermato) un roster, il cui completamento sostava solo dinanzi al bivio-Svoboda. Nessuna difficoltà, nessuna indecisione, la Viola fin dall'inizio aveva le idee chiare. Pur rinunciando ad un atleta di grande livello come l'ex Barcellona, non ha tuttavia abdicato all'idea di allestire un organico di prim'ordine. Ecco perché forse non tutti i mali vengono per nuocere, indirizzando la parte restante del budget verso un regista d'eccezione come Giovanni Coronini e un'ala forte di esperienza e grande attaccamento come Sebi Grasso, il capitano. Ne esce così una squadra lunga, che sin dalla preparazione potrà allenarsi con intensità e qualità elevate. Dulcis in fundo, altri ingaggi che stanno arrivando in coda e già delineano quello sguardo al futuro che la Viola sta già indirizzando. Stefano Potì, guardia-ala del 1991, ed Emilio Barbaro, playmaker del 1992, sono due giovani che oggi arriveranno in prova. Stefano Potì, nato a Nardò il 22/01/1991 e originario di Novoli (Lecce), passa alla Mens Sana Basket Mesagne nel 2002 dove trascorre tre stagioni (tre volte finali nazionali Joint the game; nel 2005 conquista le finali nazionali BAM a Bormio dove si distingue come primo rimbalzista con oltre 24 carambole a gara). Nel 2005 si accorda con la Virtus Siena (in tre anni ben sei finali nazionali), diventa il capitano dell'under 17 che nel 2008 raggiunge il quarto posto alle finali di Barletta. Più volte convocato dal settore Squadre Nazionali, partecipa a diversi raduni e con la maglia azzurra nel 2007 a due tornei internazionali (Francia e Turchia). Un infortunio gli pregiudica l'Europeo cadetti del 2007, in cui sarà comunque convocato come riserva a casa. Dal 2008 sbarca a Lucca (B2 girone C/A) dove gioca tre stagioni in cui il suo utilizzo resta sempre vicino ai venti minuti per gara, ritagliandosi un ruolo di specialista che parte dalla panchina. Un giovane di sicuro interesse nazionale, potente fisicamente e dotato di grandi risorse caratteriali oltre che tecniche, ha completato in questi anni una maturazione che lo ha portato ad allontanarsi sempre più dall'area pitturata. Ottimo tiratore, abituato a prendersi responsabilità. Diverso il percorso del diciannovenne Emilio Barbaro, classe 1992, playmaker di 180 centimetri d'altezza. Nato e cresciuto nelle giovanili dell'Air Avellino, con cui ha esordito nella scorsa stagione in A1, giocando nel garbage time di tre gare, ma stabilmente in prima squadra da due anni. Adesso per lui è giunto il momento di confrontarsi in un campionato dove possa giocare qualche minuto e magari iniziare costruirsi una carriera. La Viola intende testarlo, per arricchire il proprio patrimonio di giovani e magari farlo giocare in doppio tesseramento in qualche squadra di serie C (Audax? Nuova Jolly?).


Quindi il DG Condello non abbandona Svoboda.....


Si ma in C1 non so come funziona con i contratti pluriennali...se poi a Gennaio si sarà rotto le Balls di stare li a Trapani a giocare con le scamorze, la Viola dovrebbe dare soldi a lui e darne anche a Trapani per la liberatoria del contratto? Non penso sia una bella cosa e sopratutto non credo sia conveniente, in ogni caso spero che li si rompa proprio i maroni così impara...Condello di certo gli avrebbe offerto un ottimo biennale con opzione per il terzo anno, che stia li a penare nella città dei buchi.

Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 355
Iscritto il: 21/05/2011, 22:56

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da armageddon » 30/08/2011, 15:19

anche Albertinazzi iniziò a giocare al PalaMoiraOrfei in c1 ed è titolare fisso in LNA........se ci sono i soldi e un progetto.....con quel che si vede in giro.....

Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/05/2011, 23:04

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Paura&Delirio » 30/08/2011, 16:27

colpoinfernaleomicid ha scritto:
Hurricane82 ha scritto:
pellarorc ha scritto:Si ma in C1 non so come funziona con i contratti pluriennali...se poi a Gennaio si sarà rotto le Balls di stare li a Trapani a giocare con le scamorze, la Viola dovrebbe dare soldi a lui e darne anche a Trapani per la liberatoria del contratto? Non penso sia una bella cosa e sopratutto non credo sia conveniente, in ogni caso spero che li si rompa proprio i maroni così impara...Condello di certo gli avrebbe offerto un ottimo biennale con opzione per il terzo anno, che stia li a penare nella città dei buchi.


ti ricordo che noi siamo nella categoria appena sopra quella delle scamorze...

Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
Messaggi: 355
Iscritto il: 21/05/2011, 22:56

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da armageddon » 30/08/2011, 16:40

siamo infatti nel girone delle mozzarelle..... :mrgreen:

Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
Messaggi: 278
Iscritto il: 20/05/2011, 23:04

Re: Basketmercato Viola 2011/2012 (aggior. nel primo post)

Messaggio da Paura&Delirio » 30/08/2011, 18:29

armageddon ha scritto:siamo infatti nel girone delle mozzarelle..... :mrgreen:


:roftl: :roftl: :roftl:

Rispondi