Oggi è 28/05/2018, 2:05
Modifica la dimensione del carattere

Pianeta Basket


  • Pubblicità

Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre!"

Tutto sul basket e sul mito Viola.

Moderatori: Bud, NinoMed, Lixia, Lilleuro, Mave, ManAGeR78


   

Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre!"

Messaggioda Hurricane82 » 10/08/2011, 12:49

Viola nel girone più forte di sempre


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Un play (under?) di qualità e un centro a presidio dell'area. La Viola si prepara per il rush finale di questo mercato che l'ha vista protagonista assoluta. Prima del weekend arriverà uno dei due, almeno così spera anche il vice allenatore Domenico Bolignano che non vede l'ora di ricominciare.
«Già da una settimana siamo al lavoro per organizzare con la società il raduno di giorno 16 agosto – dice il riconfermato assistant coach –. Siamo costantemente in contatto col il direttore Condello e coach Fantozzi, per programmare questa preseason che sarà importante nell'economia di tutta la stagione. Per ora sto guardando tante partite per ripassare più dettagliatamente le caratteristiche individuali dei nostri giocatori nuovi. Riparto con molto più entusiasmo: aver vissuto direttamente il completamento della squadra mi ha reso più partecipe al progetto e quindi mi dà maggiori motivazioni».

È alle porte una stagione che eleverà il livello della B, ma soprattutto le difficoltà...
«Personalmente vorrei fare di più e meglio dell'anno scorso, pur essendo stata un'annata super, ma quest'anno partiamo con premesse interessanti. Affronteremo quintetti campani, laziali e abruzzesi con volti nuovi e allenatori che vengono da esperienze diverse, quindi anche tatticamente ci sarà da lavorare».

– Mancano ancora due giocatori per dare profondità ad un roster fin qui ben costruito...
«finora l'aspetto tecnico e il rispetto del budget hanno viaggiato di pari passo. Mi sembra che la società si sia mossa bene. Anche il fatto di essere riusciti a riportare a casa Luca Laganà dà più entusiasmo a un ragazzo reggino e al pubblico stesso».

Finora la "chicca" Caprari, ha solleticato le fantasie dei tifosi. Uno come lui meglio averlo con sé, che contro?
«È chiaramente un giocatore in grado di fare ancora la differenza. A parte l'idea di giocatore vincente che trasmette, gli riconosco un'evoluzione che l'ha adattato alla proprie capacità fisiche. Una volta era un "due" puro, adesso può pure giocare pure da "quattro" tattico. Ciò evidenza grande intelligenza, perché comprende che può mutare le sue propensioni per avere qualcosa in più per la durata della sua carriera. So che è un ragazzo umile e probabilmente sarà il leader di un gruppo in cui finora è anche il più esperto».

– Su quale dei nuovi giocatori te la senti di scommettere?
«Metterei sullo stesso piano Grilli e Marmugi: sono una bomba ad orologeria. Grilli in questo girone potrebbe avere un buon impatto, Marmugi due anni fa fece benissimo con Foggia, ma la sua bidimensionalità, cioè la possibilità di giocare da ala o da centro, potrebbe schiudere nuovi orizzonti».

Agrigento resta la squadra da battere, anche se Rieti sta uscendo fuori alla distanza?
«Al momento Agrigento e Rieti sembrano avere maggiori disponibilità economiche. Dietro metto Viola, Martina, Francavilla, Pescara e Scauri. Da non sottovalutare le squadre laziali e abruzzesi che hanno la possibilità di sfruttare giocatori emergenti anche di serie C, che noi non conosciamo. Dietro Agrigento e Rieti vedo comunque un bel gruppetto di sei-sette squadre, tra cui metterei pure la Stella Azzurra. Questo è il girone più forte degli ultimi dieci anni».
Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3052
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:40
Località: Dalla città del MITO

  • Pubblicità

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda colpoinfernaleomicid » 10/08/2011, 13:56

Hurricane82 ha scritto:Viola nel girone più forte di sempre


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Un play (under?) di qualità e un centro a presidio dell'area. La Viola si prepara per il rush finale di questo mercato che l'ha vista protagonista assoluta. Prima del weekend arriverà uno dei due, almeno così spera anche il vice allenatore Domenico Bolignano che non vede l'ora di ricominciare.
«Già da una settimana siamo al lavoro per organizzare con la società il raduno di giorno 16 agosto – dice il riconfermato assistant coach –. Siamo costantemente in contatto col il direttore Condello e coach Fantozzi, per programmare questa preseason che sarà importante nell'economia di tutta la stagione. Per ora sto guardando tante partite per ripassare più dettagliatamente le caratteristiche individuali dei nostri giocatori nuovi. Riparto con molto più entusiasmo: aver vissuto direttamente il completamento della squadra mi ha reso più partecipe al progetto e quindi mi dà maggiori motivazioni».

È alle porte una stagione che eleverà il livello della B, ma soprattutto le difficoltà...
«Personalmente vorrei fare di più e meglio dell'anno scorso, pur essendo stata un'annata super, ma quest'anno partiamo con premesse interessanti. Affronteremo quintetti campani, laziali e abruzzesi con volti nuovi e allenatori che vengono da esperienze diverse, quindi anche tatticamente ci sarà da lavorare».

– Mancano ancora due giocatori per dare profondità ad un roster fin qui ben costruito...
«finora l'aspetto tecnico e il rispetto del budget hanno viaggiato di pari passo. Mi sembra che la società si sia mossa bene. Anche il fatto di essere riusciti a riportare a casa Luca Laganà dà più entusiasmo a un ragazzo reggino e al pubblico stesso».

Finora la "chicca" Caprari, ha solleticato le fantasie dei tifosi. Uno come lui meglio averlo con sé, che contro?
«È chiaramente un giocatore in grado di fare ancora la differenza. A parte l'idea di giocatore vincente che trasmette, gli riconosco un'evoluzione che l'ha adattato alla proprie capacità fisiche. Una volta era un "due" puro, adesso può pure giocare pure da "quattro" tattico. Ciò evidenza grande intelligenza, perché comprende che può mutare le sue propensioni per avere qualcosa in più per la durata della sua carriera. So che è un ragazzo umile e probabilmente sarà il leader di un gruppo in cui finora è anche il più esperto».

– Su quale dei nuovi giocatori te la senti di scommettere?
«Metterei sullo stesso piano Grilli e Marmugi: sono una bomba ad orologeria. Grilli in questo girone potrebbe avere un buon impatto, Marmugi due anni fa fece benissimo con Foggia, ma la sua bidimensionalità, cioè la possibilità di giocare da ala o da centro, potrebbe schiudere nuovi orizzonti».

Agrigento resta la squadra da battere, anche se Rieti sta uscendo fuori alla distanza?
«Al momento Agrigento e Rieti sembrano avere maggiori disponibilità economiche. Dietro metto Viola, Martina, Francavilla, Pescara e Scauri. Da non sottovalutare le squadre laziali e abruzzesi che hanno la possibilità di sfruttare giocatori emergenti anche di serie C, che noi non conosciamo. Dietro Agrigento e Rieti vedo comunque un bel gruppetto di sei-sette squadre, tra cui metterei pure la Stella Azzurra. Questo è il girone più forte degli ultimi dieci anni».


Non le voglio sentire queste cose...noi siamo la Viola e non stiamo dietro a nessuno delle sopra citate, men che meno se si chiamano Agrigento e Rieti; possono solo avere qualche euro in più da spendere ma se c'é qualche squadra del girone che deve stare dietro di certo non siamo noi (dietro a nessuno).
colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 796
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 29/05/2011, 19:01

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda Paura&Delirio » 10/08/2011, 19:43

colpoinfernaleomicid ha scritto:
Hurricane82 ha scritto:Viola nel girone più forte di sempre


Valerio Chiné
REGGIO CALABRIA
Un play (under?) di qualità e un centro a presidio dell'area. La Viola si prepara per il rush finale di questo mercato che l'ha vista protagonista assoluta. Prima del weekend arriverà uno dei due, almeno così spera anche il vice allenatore Domenico Bolignano che non vede l'ora di ricominciare.
«Già da una settimana siamo al lavoro per organizzare con la società il raduno di giorno 16 agosto – dice il riconfermato assistant coach –. Siamo costantemente in contatto col il direttore Condello e coach Fantozzi, per programmare questa preseason che sarà importante nell'economia di tutta la stagione. Per ora sto guardando tante partite per ripassare più dettagliatamente le caratteristiche individuali dei nostri giocatori nuovi. Riparto con molto più entusiasmo: aver vissuto direttamente il completamento della squadra mi ha reso più partecipe al progetto e quindi mi dà maggiori motivazioni».

È alle porte una stagione che eleverà il livello della B, ma soprattutto le difficoltà...
«Personalmente vorrei fare di più e meglio dell'anno scorso, pur essendo stata un'annata super, ma quest'anno partiamo con premesse interessanti. Affronteremo quintetti campani, laziali e abruzzesi con volti nuovi e allenatori che vengono da esperienze diverse, quindi anche tatticamente ci sarà da lavorare».

– Mancano ancora due giocatori per dare profondità ad un roster fin qui ben costruito...
«finora l'aspetto tecnico e il rispetto del budget hanno viaggiato di pari passo. Mi sembra che la società si sia mossa bene. Anche il fatto di essere riusciti a riportare a casa Luca Laganà dà più entusiasmo a un ragazzo reggino e al pubblico stesso».

Finora la "chicca" Caprari, ha solleticato le fantasie dei tifosi. Uno come lui meglio averlo con sé, che contro?
«È chiaramente un giocatore in grado di fare ancora la differenza. A parte l'idea di giocatore vincente che trasmette, gli riconosco un'evoluzione che l'ha adattato alla proprie capacità fisiche. Una volta era un "due" puro, adesso può pure giocare pure da "quattro" tattico. Ciò evidenza grande intelligenza, perché comprende che può mutare le sue propensioni per avere qualcosa in più per la durata della sua carriera. So che è un ragazzo umile e probabilmente sarà il leader di un gruppo in cui finora è anche il più esperto».

– Su quale dei nuovi giocatori te la senti di scommettere?
«Metterei sullo stesso piano Grilli e Marmugi: sono una bomba ad orologeria. Grilli in questo girone potrebbe avere un buon impatto, Marmugi due anni fa fece benissimo con Foggia, ma la sua bidimensionalità, cioè la possibilità di giocare da ala o da centro, potrebbe schiudere nuovi orizzonti».

Agrigento resta la squadra da battere, anche se Rieti sta uscendo fuori alla distanza?
«Al momento Agrigento e Rieti sembrano avere maggiori disponibilità economiche. Dietro metto Viola, Martina, Francavilla, Pescara e Scauri. Da non sottovalutare le squadre laziali e abruzzesi che hanno la possibilità di sfruttare giocatori emergenti anche di serie C, che noi non conosciamo. Dietro Agrigento e Rieti vedo comunque un bel gruppetto di sei-sette squadre, tra cui metterei pure la Stella Azzurra. Questo è il girone più forte degli ultimi dieci anni».


Non le voglio sentire queste cose...noi siamo la Viola e non stiamo dietro a nessuno delle sopra citate, men che meno se si chiamano Agrigento e Rieti; possono solo avere qualche euro in più da spendere ma se c'é qualche squadra del girone che deve stare dietro di certo non siamo noi (dietro a nessuno).


ha ragione bolignano,al momento siamo dietro,e anche di un bel po,rispetto ad agrigento e rieti,che stanno costruendo dei roster,sulla carta,stratosferici.
noi per ora siamo a metà dell opera,e ci manca ancora tantissimo per poterci considerare una squadra capace di giocare per il vertice della classifica:
1)un pivot,chiunque esso sia,purchè ci sia.possibilmente capace di riempire l area,e sgomitare
2)almeno un esterno di alto livello,possibilmente un play.da non sottovalutare,secondo me,la perdita di de gregori
3)andrà trovata una buona chimica di squadra,perchè per adesso abbiamo un esercito di buoni realizzatori,ma difensori molto scarsi(paparella e grilli per scarsa propensione,lo stesso caprari per limiti fisico-anagrafici,laganà da verificare),e sotto canestro abbiamo due 4 per lo piu perimetrali(gambolati e marmugi) e NIENT'ALTRO.
se sbagliamo le prossime mosse,rischiamo
Paura&Delirio
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 278
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 20/05/2011, 22:04

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda kidd » 10/08/2011, 21:48

E il primo anno era il primo anno... E il secondo anno c'è Capo D'Orlando che ha lo squadrone... Ora pure Agrigento e Rieti hanno lo squadrone...
Che due palle...

Niente abbonamento quest'anno, vi saluto!
kidd
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 171
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda Hurricane82 » 10/08/2011, 23:01

kidd ha scritto:E il primo anno era il primo anno... E il secondo anno c'è Capo D'Orlando che ha lo squadrone... Ora pure Agrigento e Rieti hanno lo squadrone...
Che due palle...

Niente abbonamento quest'anno, vi saluto!

gli acquisti che la Viola ha condotto fino a qui parlano da soli e da soli tracciano già quale sarà l'obiettivo della squadra...credo che ognuno di noi sia abbastanza intelligente da averlo capito...Bolignano non ha detto nulla di male, anzi ha (se ce ne fosse ancora bisogno) confermato anche lui quanto detto poc'anzi...e la nostra squadra ancora non è completa...per quanto riguarda la tua ultima frase non posso che reagire così: :ciau: (ma occhio a non salire sul "famoso" carro se le cose dovessero andare come sperato).

P.S. e se non erro i campionati non si vincono ad Agosto 2011, ma a Giugno 2012... :salut
Avatar utente
Hurricane82
Non c'è nenti!
Non c'è nenti!
 
Messaggi: 3052
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 12:40
Località: Dalla città del MITO

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda colpoinfernaleomicid » 11/08/2011, 10:07

kidd ha scritto:E il primo anno era il primo anno... E il secondo anno c'è Capo D'Orlando che ha lo squadrone... Ora pure Agrigento e Rieti hanno lo squadrone...
Che due palle...

Niente abbonamento quest'anno, vi saluto!


A me un pò secca sentire che dobbiamo sempre guardare a qualche squadra come fosse lo squadrone che ci sta davanti, ma la cosa che mi secca di più é che se anche fosse, vorrei più ottimismo da parte dei diretti interessati che comunque si fanno in 4 e stanno lavorando benissimo per completare il roster che so per certo in cuor loro vogliono sia da primato...quindi perché dire che ci sono altre davanti a noi che siamo la VIOLA e non Agrigento o Rieti o squadrette varie?
Per il resto io ti consiglierei fraternamente se lo scorso anno hai fatto l'abbonamento di rinnovare la fiducia alla dirigenza così come farò io(nel mio caso é incondizionata) poi se non si sale ti potrai lamentare a fine stagione.
colpoinfernaleomicid
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 796
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 29/05/2011, 19:01

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda kidd » 11/08/2011, 10:20

Hurricane82 ha scritto:
kidd ha scritto:E il primo anno era il primo anno... E il secondo anno c'è Capo D'Orlando che ha lo squadrone... Ora pure Agrigento e Rieti hanno lo squadrone...
Che due palle...

Niente abbonamento quest'anno, vi saluto!

gli acquisti che la Viola ha condotto fino a qui parlano da soli e da soli tracciano già quale sarà l'obiettivo della squadra...credo che ognuno di noi sia abbastanza intelligente da averlo capito...Bolignano non ha detto nulla di male, anzi ha (se ce ne fosse ancora bisogno) confermato anche lui quanto detto poc'anzi...e la nostra squadra ancora non è completa...per quanto riguarda la tua ultima frase non posso che reagire così: :ciau: (ma occhio a non salire sul "famoso" carro se le cose dovessero andare come sperato).

P.S. e se non erro i campionati non si vincono ad Agosto 2011, ma a Giugno 2012... :salut



Siamo la VIOLA, in B2 ma pur sempre la Viola. Ogni anno sta storia stufa, il primo ok, il secondo ok, il terzo basta.
kidd
Forumino Praticante
Forumino Praticante
 
Messaggi: 171
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 11/05/2011, 14:08

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda Mary » 11/08/2011, 10:44

kidd ha scritto:
Hurricane82 ha scritto:
kidd ha scritto:E il primo anno era il primo anno... E il secondo anno c'è Capo D'Orlando che ha lo squadrone... Ora pure Agrigento e Rieti hanno lo squadrone...
Che due palle...

Niente abbonamento quest'anno, vi saluto!

gli acquisti che la Viola ha condotto fino a qui parlano da soli e da soli tracciano già quale sarà l'obiettivo della squadra...credo che ognuno di noi sia abbastanza intelligente da averlo capito...Bolignano non ha detto nulla di male, anzi ha (se ce ne fosse ancora bisogno) confermato anche lui quanto detto poc'anzi...e la nostra squadra ancora non è completa...per quanto riguarda la tua ultima frase non posso che reagire così: :ciau: (ma occhio a non salire sul "famoso" carro se le cose dovessero andare come sperato).

P.S. e se non erro i campionati non si vincono ad Agosto 2011, ma a Giugno 2012... :salut



Siamo la VIOLA, in B2 ma pur sempre la Viola. Ogni anno sta storia stufa, il primo ok, il secondo ok, il terzo basta.


ma che devono fare i proclami: "Vinceremo a mani basse, siamo i più forti ecc ecc" con il rischio anche di apparire presuntuosi ed illudere la gente? E' inutile negarlo : sarà un campionato difficile e lungo, e anche le squadre che apparentemente sono meno attrezzate potranno mettere in difficoltà le prime della classe (do you remember Bernalda?? :S ) ; la Viola si candida ad essere una delle protagoniste della prossima stagione, ancora è incompleta , aspettiamo... però c'è sempre chi crea polemiche inutili vero kidd?? :na:
Avatar utente
Mary
Forumino Malato
Forumino Malato
 
Messaggi: 1276
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 23/05/2011, 12:55

Re: Ass. Bolignano:"siamo nel girone più difficile di sempre

Messaggioda armageddon » 11/08/2011, 22:28

kidd ha scritto:E il primo anno era il primo anno... E il secondo anno c'è Capo D'Orlando che ha lo squadrone... Ora pure Agrigento e Rieti hanno lo squadrone...
Che due palle...

Niente abbonamento quest'anno, vi saluto!



voglio vedere cosa succede se per caso succede quel che mi sono sognato....e ve lo dico....Saponi-Rugolo....con quest ultimo che ancora non si è accasato e i roster di DNA sono quasi tutti chiusi.....mi accontenterei anche di Caruso-Rugolo ma il pivot ci serve come il pane quindi voglio fidarmi di ciò che ho sognato....sono certo che Condello ci stupirà..... :cheers
Avatar utente
armageddon
Forumino Scelto
Forumino Scelto
 
Messaggi: 355
Likes: 0 post
Liked in: 0 post
Iscritto il: 21/05/2011, 21:56


Torna a Pianeta Basket

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

User Menu